Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Prove e collaudi
 Prove varie ebike 500/600 euro

Nota: Devi essere registrato per poter inserire un messaggio.
Per registrarti, clicca qui. La Registrazione è semplice e gratuita!

Larghezza finestra:
Nome Utente:
Password:
Modo:
Formato: GrassettoCorsivoSottolineatoBarrato Aggiungi Spoiler Allinea a  SinistraCentraAllinea a Destra Riga Orizzontale Inserisci linkInserisci EmailInserisci FlashInserisci Immagine Inserisci CodiceInserisci CitazioneInserisci Lista Insert YouTube
   
Icona Messaggio:              
             
Messaggio:

  * Il codice HTML è OFF
* Il Codice Forum è ON

Faccine
Felice [:)] Davvero Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Palla Otto [8] Infelice [:(] Compiaciuto [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bacio [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]
Seleziona altre faccine

   Allega file
  Clicca qui per inserire la tua firma nel messaggio.
Clicca qui per sottoscrivere questa Discussione.
   

V I S U A L I Z Z A    D I S C U S S I O N E
Kekko Inserito il - 09/09/2018 : 21:53:20
Ciao a tutti sono Francesco e sono appassionato di bici e di mobilità urbana in generale. Possiedo una citybike muscolare e una ebike pieghevole (xiaomi qicycle). Mi accingo a comprare una city ebike senza particolari pretese e dal costo ridotto, anche per non essere troppo impaurito dai furti. La userei per percorsi pianeggianti cittadini e per per percorrenza di pochi km. Pensavo ad un modello con sensore di pedalata e non di sforzo, per la massima comodità.
Ho ordinato su amazon in offerta la nilox x5 (550 euro) xhe arriverà domani e della quale riporterò le mie opinioni.
Nel frattempo oggi, passando da un negozio kasanova ho provato la loro ebike emootika versione city proposta a 599 euro.
Parte le gomme sgonfie, la batteria carica a metà ed il cambio malregolato la ho trovata molto comoda e con una buona spinta anche se il motore parte solo dopo 3/4 pedalate intere. Poi spinge e mantiene bene la velocità anche se occorre comunque pedalarei. Per il resto leggera, freno a disco e sellino comodo.non ho potuto provare in salita ma la spinta mi è parsa buona.
Domani la confronteró con la nilox e vi dirò quale terró.
Spero possa esservi utile.
Se ci sono altre bici su questo prezzo fatemi sapere ciao
20   U L T I M E    R I S P O S T E    (in alto le più recenti)
Kekko Inserito il - 08/10/2018 : 22:14:14
Aggiungo, da possessore di nilox x5, che stamattina, probabilmente a causa di una fossa in velocità ho scatenato..... Ma me ne sono accorto solo dopo qualche km
Questo tipo di motore, il pas, per uso cittadino è davvero ideale.
manneron Inserito il - 24/09/2018 : 02:52:29
ho una nilox x5 da alcuni mesi. non so dire molto riguardo la batteria, per ora funziona, non la uso io di solito, ma mia madre. io la testo qualche volta per fare pochi km e qualche commissione.
questo è il punto: è una bici da donna, pesante per fare qualsiasi cosa che non sia il semplice correre in strada. pesante ma robusta, sembra massiccia. non ha ammortizzatori, ma ruote abbastanza larghe, tenendole non proprio gonfiate al massimo, non si comportano male come ammortizzazione, ma le buche profonde meglio evitarle.
Un discorso a parte la centralina che richiede un uso particolare.
E' previsto che sia spenta in fase di arresto. Cioè quando ti stai per fermare e vuoi andare piano, è meglio se la spegni. Da manuale, questa cosa è prevista. Infatti il pulsante di accensione/spegnimento con una pressione si spegne e accende rapidamente.
Il problema è che quando si accende, si riaccende sempre a potenza media e non sull'ultima potenza lasciata o sulla minima, come per me sarebbe più logico. ma si vede che i cinesi ragionano diversamente.
Bisogna farci l'abitudine, ma vedo che anche una settantenne riesce a gestirla, quindi direi che va bene così. Portapacchi posteriore molto ampio, con un cestino davanti sarebbe perfetta.
Molto buona la sella, ampia e morbida.
Ho provato bici da 1200 euro, ammortizzate anteriormente, sempre da donna, che sinceramente non mi sembravano un gran chè. cioè non valevano affatto il doppio. Nel caso specifico si trattava di un atala.

Poi, io ho un'atala AM80 BCross che costa 1540€ per la precisione.
E li vale tutti a confronto.
Quali sono le differenze che contano a parte l'impostazione uomo/donna, cioè non considerando il telaio?
1)Freni a disco idraulici
2)Cambio preciso e più rapporti
3)Ruote da 2.6, che la rendono praticamente un overcraft in grado di andare su qualsiasi superficie o quasi.
4)Forcella ammortizzata seriamente
5)Potenza erogata in maniera dinamica (sembra fatta per le salite)
6)batteria da 11A
7)display con tutto ciò che serve sapere e ovviamente la qualità dei display e delle pulsantiere è completamente diversa.

Diffenza con la nilox in pianura su asfalto? cambia il tipo di pedalata e la durata della batteria. ma sostanzialmente con una o con l'altra arrivi negli stessi tempi. Cambia tutto solo quando esci dalla carreggiata o dalla pianura.
Barba 49 Inserito il - 13/09/2018 : 16:17:42
Purtroppo con i motori nel mozzo la regola di mantenere il motore all'85% degli RpM massimi per poter risparmiare corrente si applica male, non potendo cambiare rapporto è palese che più si va piano e meno la bici consuma, quindi anche se in teoria tu avresti il massimo rendimento attorno ai 21Km/h ecco che in realtà se vai a 15Km/h consumi MOLTO meno...

In salita invece la cosa è importante, se fai calare la velocità al di sotto di 15Km/h ecco che il motore rende molto meno.

Quanto al fatto che la tua bici arranchi in salita direi che è una cosa comune a tutte le bici con motore nel mozzo alimentato a 36V, se vuoi delle prestazioni superiori rendi una bici con motore centrale oppure sempre con motore nel mozzo ma con 48V di alimentazione.
andrea 104KG Inserito il - 13/09/2018 : 15:28:40
Certo soprattutto per gli hub che se legali sono nella massima efficienza nella fascia 18…- 22 kmh circa
Kekko Inserito il - 13/09/2018 : 15:10:27
effettuate ulteriori prove, ho verificato che il motore al massimo spinge fino ai 24 kmh di gps (e non 21 come mi era parso il primo giorno). 17/21/24 sono i tre livelli di velocità.
in salita, discreta pendenza e pedalata simbolica, il motore arranca, quindi non mi pare un tipo di motore adatto a città con pendenze elevate.
quanto all'autonomia, aiutandomi leggermente con i pedali (e quindi non sempre in pedalata simbolica) si arriva a 30 km con due tacche residue su 4.
Ne approfitto per una domanda, ho letto che i motori consumano meno quando si trovano in una fascia di funzionamento ottimale in termini di giri/min.
Essendo il mio motore indipendente dal cambio, questa regola vale anche per lui? come comportarsi? grazie
Barba 49 Inserito il - 11/09/2018 : 10:27:19
Kekko Inserito il - 11/09/2018 : 10:23:23
Grazie per le indicazioni sulle batterie, ero erroneamente convinto del contrario.
Anche se sono pochi km, soprattutto con il caldo fa una certa differenza la muscolare e la ebike in termini di sudore....
Intendo comunque sfruttare i 30 giorni di Amazon fino alla fine...vedremo se nel frattempo salta fuori qualche offerta. Buona giornata
Barba 49 Inserito il - 10/09/2018 : 22:10:11
Le batterie al Litio come tutte le altre soffrono se scaricate profondamente, bisogna per forza limitarsi all'80% della scarica totale altrimenti i cicli dichiarati te li puoi scordare: Oltretutto le batterie al Litio (come tutte le altre) si degradano anche non usandole di circa il 10% annuo nell'uso comune, e del 20% annuo se mantenute (sbagliando) cariche al 100% a temperatura superiore ai 20°C...

Come vedi partire con una batteria al di sotto del minimo storico di 10Ah ha i suoi rischi, per questo di stavamo mettendo in guardia: Comunque se fai solo i chilometri che hai dichiarato può anche andare bene, anche se a quel punto credo che una bici muscolare (se non hai problemi fisici) avrebbe fatto lo stesso servizio di questa.
Sergiom1961 Inserito il - 10/09/2018 : 22:09:30
Per 10km a settimana va benissimo...
Kekko Inserito il - 10/09/2018 : 22:04:01
Ciao Barba, parlo di prezzo perché tutto gira intorno al prezzo.è ovvio e ci mancherebbe che una bici da 1200 sia molto meglio e più duraturo di una da 550.
Se ho budget per una punto, inutile dire che una bmw va meglio....
Il test che, ho voluto fare è per capire se oggi con 500/600 si riesce ad avere una bici usabile.
E per le mie esigenze, direi di si
o userei la bici 1/2 volte la.settimana per 5/10 km. Tutto qui. Dovessi usarla ogni giorno e per 40 km penserei ad altro.
La batteria è.al litio e non mi risulta che soffrano di deterioramento precoce, sei sicuro?
Sergiom1961 Inserito il - 10/09/2018 : 22:00:06

Concordo, ma la bici immediatamente superiore costa 1200 (ncm milano) quindi il doppio esatto.
Se ci sono altre bici in questa fascia di prezzo segnalatemele grazie.
A 800 c'è la.entry level di btwin ma é 24v 10A non credo sia meglio


Guarda che solo la batteria della NCM costa quasi quanto la tua bici completa.
Dopo 20 km hai due tacche su 4 mentre la NCM dopo 20 km ha ancora 6 tacche su 6.
Purtroppo nessuno regala... A meno che non compri quella bici su amazon spacciata per 16Ah e chiedi il reso e ti ridanno i soldi e non vogliono la bici indietro. È successo recentemente ad un utente del forum. Gli hanno restituito i soldi e gli hanno lasciato la bici!
Barba 49 Inserito il - 10/09/2018 : 21:48:50
Tu continui a parlare di prezzo, noi invece di prestazioni effettive e continuative nel tempo...

Ovviamente con una batteria da 36V-8Ah potrai certo percorrere 30Km, ma siccome le batterie non vanno MAI scaricate oltre l'80% pena una morte assai prematura ecco che gli 8Ah si trasformano in soli 6,4Ah effettivamente utilizzabili che sono veramente una miseria.

Poi fai come vuoi, le nostre sono solo considerazioni dettate dalla lunga esperienza, niente di più, ma secondo me buttare al vento 600Euro è molto peggio che spenderne 1200 per un prodotto duraturo e molto più soddisfacente sotto molti aspetti.
Kekko Inserito il - 10/09/2018 : 21:33:51
andrea 104KG ha scritto:

In pianura perfetta almeno all'inizio li fa... ma soli 8ah dopo 10-12 mesi bisogna valutare cosa fa... mettersi dopo poco tempo a cercare soluzioni non è bello.. meglio spendere un paio di 100€ in più all'inizio secondo me...

Concordo, ma la bici immediatamente superiore costa 1200 (ncm milano) quindi il doppio esatto.
Se ci sono altre bici in questa fascia di prezzo segnalatemele grazie.
A 800 c'è la.entry level di btwin ma é 24v 10A non credo sia meglio
Kekko Inserito il - 10/09/2018 : 21:31:02
Effettuato un giro, 20 km pianura e leggera salita, tutto ciclabile con stop e ripartenza ogni 200/300 mt. Alla ripartenza, se non si aiuta pedalando il motore soffre un po'.
L ho usato quasi sempre in maniera esagerata, ossia in prima marcia pedalando a vuoto, quindi usando praticamente solo il motore. Fatti 20 km e residuano 2 tacche su 4.
La spinta è molto buona e si viaggia praticamente senza sforzo, al contrario delle altre ebike che ho provato con sensore di sforzo.
Credo che con questo uso gravoso si percorrano circa 30 km.
Correggetemi se sbaglio, invece, l uso più corretto sarebbe aiutare con la pedalata l accelerazione e una volta raggiunta la velocità desiderata, con un marcia lunga continuare a supportare il motore.
Nel complesso confermo piuttosto comoda, frena bene, sulle buche è durisssima non ammortizzata.
andrea 104KG Inserito il - 10/09/2018 : 20:35:04
In pianura perfetta almeno all'inizio li fa... ma soli 8ah dopo 10-12 mesi bisogna valutare cosa fa... mettersi dopo poco tempo a cercare soluzioni non è bello.. meglio spendere un paio di 100€ in più all'inizio secondo me...
Kekko Inserito il - 10/09/2018 : 18:49:36
Montata e provata brevement la nilox x5. A vista pare fatta molto bene ed è piuttosto leggera si pedala bene anche senz assistenza.
Freni ok. Sella molto molto comoda. Un po'strana la posizione del manubrio piegato tipo cruiser.
Il motore parte subito, mezza padalata insomma e spinge nella massima assistenza, fino a 21kmh di GPS. Non 25 come indicato.
L accelerazione è molto buona e mantiene la velocità con una leggerissima pedalata.
Stasera faccio un po' di km, se la batteria dura almeno 30km la tengo sicuramente.
Vi aggiorno dopo.
Barba 49 Inserito il - 10/09/2018 : 14:47:48
Vorrei rincuorarti circa la poca appetibilità delle bici elettriche di fascia bassa... Qui dalle mei parti sono le prime ad essere rubate perchè sono le meno protette, le più anonime e quindi le più facili da rivendere, e quasi nessuno si mette a cercare una bici da 5-600Euro con lo stesso accanimento di una da 3500Euro!!!
Kekko Inserito il - 10/09/2018 : 11:20:23
mi sono meravigliato anche io che ci volessero diverse pedalate e ovviamente a me occorre una bici che parta subito, sopratutto per le salite. magari vado a provarne un'altra in altro negozio. oggi arriva la nilox, tempo di montarla e vediamo come va
Sergiom1961 Inserito il - 09/09/2018 : 22:36:33
3 o 4 pedalate? Normalmente partono tutte dopo un quarto di pedalata.
leonardix Inserito il - 09/09/2018 : 22:09:54
Parte dopo tre quattro pedalate. Una bipa appena decente parte al massimo entro mezza pedalata
Pensa se ti accade in salita ripida o con un carico...

Per pochi km in pianura una muscolare buona e leggera svolge lo stesso lavoro.
Freni a disco meccanici, spesso sono migliori dei buoni freni tradizionali, cambio mal regolato su una bipa che dovrebbe servire da "vetrina" per gli acquirenti, insomma... Non disdegno assolutamente il risparmio, e di cinesi ne ho avute anche io, ma non credo che quella di Kasanova (l'unica che ho visto dal vivo) possa darti grandi soddisfazioni, della Nilox ho avuto un lettore MP3, decente finché è durato.
Facci comunque sapere, e nel caso aspettiamo i tuoi test e qualche report con belle foto!

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,21 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.