Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Link interessanti
 Assicurazione Bici elettrica

Nota: Devi essere registrato per poter inserire un messaggio.
Per registrarti, clicca qui. La Registrazione è semplice e gratuita!

Larghezza finestra:
Nome Utente:
Password:
Modo:
Formato: GrassettoCorsivoSottolineatoBarrato Aggiungi Spoiler Allinea a  SinistraCentraAllinea a Destra Riga Orizzontale Inserisci linkInserisci EmailInserisci FlashInserisci Immagine Inserisci CodiceInserisci CitazioneInserisci Lista Insert YouTube
   
Icona Messaggio:              
             
Messaggio:

  * Il codice HTML è OFF
* Il Codice Forum è ON

Faccine
Felice [:)] Davvero Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Palla Otto [8] Infelice [:(] Compiaciuto [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bacio [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]
Seleziona altre faccine

   Allega file
  Clicca qui per inserire la tua firma nel messaggio.
Clicca qui per sottoscrivere questa Discussione.
   

V I S U A L I Z Z A    D I S C U S S I O N E
vittorio.scotto Inserito il - 31/01/2019 : 15:38:43
Salve a tutti volevo chiedere, consigli e pareri sulle assicurazioni per le bici. Io sono di Napoli e prima di comprare una bici volevo capire come funziona e quanto costa un assicurazione (contro il furto) e quale scegliere.
Stavo pensando a una bici che costa all'incirca 1800E.
Grazie a tutti in anticipo
30   U L T I M E    R I S P O S T E    (in alto le più recenti)
-sandro- Inserito il - 29/03/2019 : 18:57:08
Confermo che con simple insurance non si può assicurare la samebike perché di base è fuori legge.
-sandro- Inserito il - 28/03/2019 : 18:24:13
Ah... se così allora vuol dire che la samebike non si può assicurare.
chicc0zz0 Inserito il - 28/03/2019 : 14:15:03
Secondo me ti dicono semplicemente che se compri una bipa a norma di CdS non c'è problema, mentre invece se compri una bipa non legale (o meglio, come dicono loro, soggetta a immatricolazione) non sei assicurato, mentre se apporti delle modifiche che la rendono non legale, loro ti assicurano solo il valore da fattura.
-sandro- Inserito il - 28/03/2019 : 12:27:55
Mi hanno risposto da simple insurance, in ordine ho chiesto

1 - se la samebike 350w con acceleratore può essere assicurata
2 - se vale il giorno di ricezione per ordini online da Cina
3 - se si può assicurare un valore più basso

Questa è la risposta:
----
Gentile Sandro,

la ringraziamo per la sua email, con la quale richiedeva informazioni in merito alla nostra offerta assicurativa per pedelec.

Con la presente forniamo riposta ai suoi quesiti, procedendo per punti:

- Requisto per l'assicurabilità con le nostre polizze è che il veicolo rientri nella definizione di pedelec. Non rientrano in tale categoria le e-bike che funzionano a comando anche senza assistenza alla pedalata e/o devono essere immatricolate. Pertanto, se le modifiche che lei intende effettuare non determinano che il veicolo funzioni a comando anche senza assistenza alla pedalata e/o debba essere immatricolato, può senz'altro assicurarlo con le nostre polizze. Tenga però presente che viene assicurato il veicolo così come riportato in fattura d'acquisto. Pertanto, le eventuali modifiche che lei apporterà, ed in particolare il loro valore economico, non rientreranno in copertura.

- Ai fini del computo dei 3 mesi entro i quali stipulare la polizza fa fede la data d'acquisto/ordine e non già la data di spedizione.

- Il pedelec deve essere assicurato per un valore corrispondente al prezzo d'acquisto non sovvenzionato. Altrimenti il veicolo risulterà sottoassicurato ed in sede di notifica di eventuali sinsitri le verrà richiesto di regolarizzare la polizza con applicazione di una penale per sottoassicurazione.
----

Inoltre mi hanno dato un 10% di sconto con coupon ma quello lo trovate facilmente anche online!

Io non capisco questa storia del 1), come fanno a verificare effetivamente che io ho disattivato l'acceleratore e che la potenza è di 250W? Ed è un controsenso dire che se apporto le modifiche posso assicurarlo con loro e poi dire che valgono le caratteristiche in fattura
-sandro- Inserito il - 13/03/2019 : 12:39:58
Proverò a leggere in dettaglio, comunque io farei anche un valore per meno tanto costerà sicuramente meno col passare del tempo.
luc_maz48 Inserito il - 13/03/2019 : 10:10:57

-sandro- ha scritto:

chicc0zz0 ha scritto:

Sandro ma hai dato un'occhiata a questa che avevo linkato qualche tempo fa?
https://www.simplesurance.it/assicurazione-pedelec

Per i danni a chi investi puoi fare una RC capo famiglia (costa una 70ina di euro l'anno, con fiab probabilmente si riesce ad avere una cosa solo per la bici anche a molto meno)


avevo visto, ma secondo voi mi coprono anche la samebike lo26 da Gearbest pagata esattamente €601?


Secondo noi.... io non lo so per certo, forse basterebbe chiederlo a loro e leggere le condizioni di polizza!

Comunque per un valore dichiarato da 600-700 euro, il premio è 76,95€ per un anno potresti provare.


-sandro- Inserito il - 13/03/2019 : 09:46:32
chicc0zz0 ha scritto:

Sandro ma hai dato un'occhiata a questa che avevo linkato qualche tempo fa?
https://www.simplesurance.it/assicurazione-pedelec

Per i danni a chi investi puoi fare una RC capo famiglia (costa una 70ina di euro l'anno, con fiab probabilmente si riesce ad avere una cosa solo per la bici anche a molto meno)


avevo visto, ma secondo voi mi coprono anche la samebike lo26 da Gearbest pagata esattamente €601?
Svapaolo Inserito il - 13/03/2019 : 08:14:13
"Se l'acquisto del tuo pedelec o e-bike non risale a più di 3 mesi fa, hai ancora la possibilità di proteggerlo con la nostra assicurazione pedelec."

...peccato.
Io l’avrei fatta subito, ma oramai ho passato i tre mesi.
blindo7 Inserito il - 12/03/2019 : 17:55:21
Sicuro è penale, mi preoccupa che poi non facciano più assicurazioni del genere! Io ormai non la lascio da sola, o in posti nuovi
chicc0zz0 Inserito il - 12/03/2019 : 16:57:37
beh se poi viene fuori che hai truffato l'assicurazione sono rogne...
blindo7 Inserito il - 12/03/2019 : 16:00:34
ottima dritta!!!
speriamo non venga saccheggiata dai soliti furbetti,
la rata è il 10% del valore,con 3000 di bici + 300 hai due bici nuove
chicc0zz0 Inserito il - 12/03/2019 : 15:15:16
Sandro ma hai dato un'occhiata a questa che avevo linkato qualche tempo fa?
https://www.simplesurance.it/assicurazione-pedelec

Per i danni a chi investi puoi fare una RC capo famiglia (costa una 70ina di euro l'anno, con fiab probabilmente si riesce ad avere una cosa solo per la bici anche a molto meno)
-sandro- Inserito il - 12/03/2019 : 14:10:54
Quindi scusate ad oggi esiste una assicurazione che

- protegge dai furti ovunque
- riconosce pedalec comprate anche da gearbest
- include anche danni a chi eventualmente investi
- (opzionale) permette di assicurare magari solo una parte del valore, esempio io l'ho comprata a 600 e voglio coprire solo una parte del valore per pagare meno all'anno

?
pilotaDD Inserito il - 05/03/2019 : 07:49:33
Barba 49 ha scritto:

@Svapaolo: La soluzione da te ventilata comporterebbe la creazione di un pubblico registro delle biciclette, cosa che a sua volta comporterebbe l'impiego di personale apposito (altrimenti chi controlla chi?) e sicuramente ci sarebbe bisogno del passaggio di proprietà ogni volta che la bici passa di mano per una vendita o un regalo: Ti rendi conto di quando verrebbe a costare? E pensi che a questo punto un'assicurazione (quasi certamente obbligatoria) sarebbe abbordabile come prezzo? E il bollo di circolazione?

PS) Nel dopoguerra per alcuni anni le bici erano targate e pagavano il bollo, vogliamo tornare indietro di 70 anni?

Se imponi regole nel mercato delle bici questo crolla miseramente, le persone usano questi mezzi perchè a parte l'acquisto non costano quasi niente come spese di gestione...


Io la penso come Barba. Ho visto il crollo del mercato dei ciclomotori quando è diventata obbligatoria targhetta e RCA. Non mi sembra siano diminuiti i furti.

Ma le bici sono sempre state più facili da rubare. Poi se rendiamo complicato il passaggio di proprietà la refurtiva va all'estero... e a noi rimane la complicazione!
Barba 49 Inserito il - 04/03/2019 : 20:49:15
Intanto per poter eventualmente usufruire di una legge del genere dovresti garantire all'assicuratore che di tutti i mezzi che possiedi vengono guidati esclusivamente da te, quindi dovresti fare la poliza con "Guidatore unico" e poi munirti di apposito rivelatore di movimento che certifica l'effettivo immobilizzo degli altri mezzi ogni qual volta ne impieghi uno...

Niente di particolarmente complicato salvo il fatto che nessuna legge lo prevede, quindi siamo punto e a capo: Non penso che le assicurazioni sarebbero favorevoli ad una legge simile, impedirebbe loro doppie o triple riscossioni di premi!!!
luc_maz48 Inserito il - 04/03/2019 : 20:45:33

luc_maz48 ha scritto:



... stanno parcheggiate senza nessun richio o meglio (di molto ridotto)



Leggasi rischio!
Scusate, ogni tanto, mi slitta la "S" e non solo!


luc_maz48 Inserito il - 04/03/2019 : 11:25:55

Riprendo la seguente discussione però sulla R.C.

http://www.jobike.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=70319&SearchTerms=,Assicurazione,Rc

Facendo una semplice riflessione, se mi è concesso!

Quasi tutti noi che usiamo la bici.... chi più chi meno però abbiamo anche l'auto che usiamo però sempre meno, quindi.....
Abbiamo la Responsabilità Civile Auto "obbligatoria" che però usiamo meno, nel mio caso passo anche alcune settimane senza usare l'auto!
Purtroppo in questi ultimi sei anni che uso di più la bici e/o i mezzi pubblici lasciando ferma l'auto, ho già cambiato due batterie da 35A all'auto aimè, (180 euro)!

La mia domanda: non si potrebbe usare/avvalersi di tale copertura R.C. anche quando guido la bicicletta?

In effetti l'auto, lo scooterone, la moto, stanno parcheggiate senza nessun richio o meglio (di molto ridotto) per le assicurazioni!
Una propostina di legge no?

Cosa ne pensate?

Grazie per tutti gli interventi!





Svapaolo Inserito il - 23/02/2019 : 08:37:03
Sono più difficili da rubare, indubbiamente.

Ma se bastasse portarseli a casa e riverniciarli per poi poterli rivendere, penso che ne ruberebbero molti di più, d’altronde ogni tanto rubano moto nuove ben più pesanti, costose, protette nei negozi di motociclette. Basta un camioncino, magari una rampa ed un un piccolo argano.
Invece, essendo targati, ci vuole un’organizzazione molto efficiente per poterli rimettere in circolo, funzionari compiacenti, concessionari malandrini, ecc, e ti possono "beccare" anche ad anni di distanza, perché tutti i passaggi burocratici rimangono lì, a provare ogni cosa....perché per farlo, almeno un anello della catena deve essere bacato.

Comunque la mia é solo un’idea che (purtroppo) mi pare l’unica che potrebbe arginare questa piaga, non dico che sia perfetta, che sia la soluzione definitiva, ma potrebbe essere un inizio per sviluppare qualcosa di più adatto ed attuabile, forse.

Ciao.
Barba 49 Inserito il - 22/02/2019 : 23:39:41
@Svapaolo: Davvero pensi che gli scooter vengano rubati meno rispetto alle bici perchè hanno la targa e il numero di telaio? Sono solamente MOLTO più difficili da rubare, perchè se non partono (e tutti adesso hanno l'immobilizer) come cavolo li porti via? Pesano come piombi!

Una bici non solo parte sicuramente (basta pedalare) ma è anche facilissima da caricare su un mezzo e farla sparire.
luc_maz48 Inserito il - 22/02/2019 : 21:38:51

Come detto più volte, (da parte mia) e lo ripeto, "l'obbligatorietà" in molti casi, mi disturba moltissimo!
Siamo maggiorenni e vaccinati?
Personalmente per quanto mi riguarda: ho l'assicurazione R.C. quando e se viaggio in bici!
Ho l'assicurazione contro il furto solo se è in casa e/o cantina, naturalmente con i limiti e le franchigie che ne derivano e direi non ti permettono di ricomprarne una uguale!
Detto questo: hai mai subito un furto dell'auto? anche qui gli indennizzi non ti arricchiscono, anzi devi sempre lottare e aprire cause per essere rimborsato di una minima parte del suo valore da te stimato!

Si, autonomamente ho optato per l'opportunità della mia Città Metropolitana (ex provincia), della "marchiatura" che, comunque, consapevolmente, non mi garantisce nulla però, potrebbe (forse) disincentivare al furto. Sempre se si trovano persone "oneste" a non richiedre , acquistare oggetti/cose di dubbia provenienza!

Un telaio limato, riverniciato e/o in qualche modo cammuffato, dovrebbe indurre a "maggiore attenzione"!

Allegato: Marchiatura E_Bike.pdf
248,31 KB




Svapaolo Inserito il - 22/02/2019 : 16:29:31
@barba49: sono conscio di tutto quello che dici....a parte che un registro tipo quello dei ciclomotori, si implementa alla motorizzazione in 2 secondi volendo, a parte che il bollo sarebbe un’imposta che non è assolutamente detto che venga attuata (ossia, volendo la mettono anche adesso eh, basta che dicano che per circolare con una bici devi aver pagato una tassa, esattamente quello che succede per i ciclomotori, dove l’unica maniera di essere multati per questo è essere fermati e che ti chiedano di vedere la tassa di circolazione), idem per l’assicurazione.
Il passaggio di proprietà sicuramente avrebbe un costo (ciclomotori=45€ di tasse); quando non erano targati, ricordo che a scuola con me c’era chi li rubava per prendere 50milalire rivendendo il motore, ora è diventato un tantino più complicato il tutto.

Detto tutto questo, preferirei pagare i costi di cui sopra, e poter uscire con la bipa, parcheggiarla praticamente ovunque con la tranquillità che ora non ho, cosa comune a tutti, anche in questo forum...la mia costa 1100€, se me la rubano, hai voglia a pagare passaggi di proprietà di biciclette per arrivare a quella cifra.

In più dire che crollerebbe il mercato, lo trovo fuorviante: quanta gente compra dei cessi usati, magari rubati (anche a sua insaputa eh), invece della bella bicicletta che magari vorrebbe, perché tanto sa che gli fregheranno anche questa ennesima bici? O compra lucchetti che valgono 2 o 3 volte il prezzo della bici?

Ovviamente sto parlando del nulla, anche volendo non si farà mai. Ciao.
chicc0zz0 Inserito il - 22/02/2019 : 08:57:17
Quasi per caso ho trovato questo, vedi se fa al caso tuo
https://www.simplesurance.it/assicurazione-pedelec
Vale però solo per bici nuove
"Se l'acquisto del tuo pedelec o e-bike non risale a più di 3 mesi fa, hai ancora la possibilità di proteggerlo con la nostra assicurazione pedelec."
Barba 49 Inserito il - 22/02/2019 : 08:36:47
@Svapaolo: La soluzione da te ventilata comporterebbe la creazione di un pubblico registro delle biciclette, cosa che a sua volta comporterebbe l'impiego di personale apposito (altrimenti chi controlla chi?) e sicuramente ci sarebbe bisogno del passaggio di proprietà ogni volta che la bici passa di mano per una vendita o un regalo: Ti rendi conto di quando verrebbe a costare? E pensi che a questo punto un'assicurazione (quasi certamente obbligatoria) sarebbe abbordabile come prezzo? E il bollo di circolazione?

PS) Nel dopoguerra per alcuni anni le bici erano targate e pagavano il bollo, vogliamo tornare indietro di 70 anni?

Se imponi regole nel mercato delle bici questo crolla miseramente, le persone usano questi mezzi perchè a parte l'acquisto non costano quasi niente come spese di gestione...
Svapaolo Inserito il - 22/02/2019 : 08:12:20
Anche io mi ero informato, alla fine l’unica opzione era assicurazione furto in casa (cantina garage...), e così ho fatto.

Io sono a favore della targatura obbbligatoria per le bici, sarebbe uno scoglio notevole per i ladri di polli (i professionisti avrebbero comunque la vita più dura) anche perché c’è una miriade di persone che compra bici rubate e dubito che lo farebbero a fronte del rischio concreto di finire nei guai penalmente.
-sandro- Inserito il - 13/02/2019 : 13:52:51
luc_maz48 ha scritto:


E' un argomento che è stato discusso molte volte qui:
http://www.jobike.it/forum/search.asp?mode=DoIt

per tre pagine circa!

Poi:

https://www.bikeitalia.it/assicurazione-per-la-bicicletta-dove-farla/

https://www.sara.it/persone/mobilita/assicurazione-bicicletta-bici2go/

https://www.simplesurance.it/assicurazione-bicicletta?partner=61716&utm_medium=aff&utm_source=ipvt

Per la R.C. sono iscritto alla Fiab a 20 euro anno.
Contro il furto, niente!
Avevo chiesto alla Sara come socio Aci, Bici2Go a 80 euro anno con un massimale fino a 1000,00 euro.

Di più non sò indicare!

Buona serata.







Niente per furto?
Allora perché su implesurance.it c'è "Protezione contro le rapine e i furti"?

Edit: ho letto male intendi che non ce l'hai!
Comunque le protezioni sembrano solo contro il furto a casa!
luc_maz48 Inserito il - 31/01/2019 : 20:38:28



vittorio.scotto Inserito il - 31/01/2019 : 20:32:54
ok grazie mille.
luc_maz48 Inserito il - 31/01/2019 : 17:54:44

E' un argomento che è stato discusso molte volte qui:
http://www.jobike.it/forum/search.asp?mode=DoIt

per tre pagine circa!

Poi:

https://www.bikeitalia.it/assicurazione-per-la-bicicletta-dove-farla/

https://www.sara.it/persone/mobilita/assicurazione-bicicletta-bici2go/

https://www.simplesurance.it/assicurazione-bicicletta?partner=61716&utm_medium=aff&utm_source=ipvt

Per la R.C. sono iscritto alla Fiab a 20 euro anno.
Contro il furto, niente!
Avevo chiesto alla Sara come socio Aci, Bici2Go a 80 euro anno con un massimale fino a 1000,00 euro.

Di più non sò indicare!

Buona serata.




vittorio.scotto Inserito il - 31/01/2019 : 16:45:37
Onestamente vorrei usarla per andare a lavoro, anche se il posto è abbastanza sicuro ho un po di timore. Non ho ancora iniziato a chiedere alle varie agenzie, speravo che qualcuno qui mi consigliasse. Non è solo per il furto ma conoscendo il periodo in cui viviamo avevo paura anche di qualche rapina, sai com'è se sei assicurato uno si mette l'anima in pace e non tenta proprio di reagire mentre se non si è coperti in nessun modo il pensiero di reagire in qualche modo può passare per la mente.
T4R Inserito il - 31/01/2019 : 16:30:36
Ciao Vittorio
un'assicurazione contro il furto per una bici nella nostra citta?
La vedo dura. Senza targa e senza numero di telaio registrato credo sia difficile.
Riesci a fare quella per responsabilità civile, in genere è compresa in quelle denominte del "capofamiglia" o "famigliare" che comprende varie voci.
Hai già provato a contattare qualche compagnia?
Hai difficoltà nel parcheggiarla in un posto sicuro?

Saluti Pino

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,3 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.