Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (job o pixbuster)

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

 Tutti i Forum
 Discussioni
 La prima bici
 40km in pianura prima e-bike

Nota: Devi essere registrato per poter inserire un messaggio.
Per registrarti, clicca qui. La Registrazione è semplice e gratuita!

Larghezza finestra:
Nome Utente:
Password:
Modo:
Formato: GrassettoCorsivoSottolineatoBarrato Aggiungi Spoiler Allinea a  SinistraCentraAllinea a Destra Riga Orizzontale Inserisci linkInserisci EmailInserisci FlashInserisci Immagine Inserisci CodiceInserisci CitazioneInserisci Lista Insert YouTube
   
Icona Messaggio:              
             
Messaggio:

  * Il codice HTML è OFF
* Il Codice Forum è ON

Faccine
Felice [:)] Davvero Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Palla Otto [8] Infelice [:(] Compiaciuto [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bacio [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]
Seleziona altre faccine

   Allega file
  Clicca qui per inserire la tua firma nel messaggio.
Clicca qui per sottoscrivere questa Discussione.
   

V I S U A L I Z Z A    D I S C U S S I O N E
IM_76 Inserito il - 25/04/2019 : 08:15:49
1 - vuoi una bici da usare in città o per farci le escursioni? e che caratteristiche ha il percorso che prevedi? hai in mente di farci un giro ogni tanto o di servirtene come mezzo di trasporto abituale? (anche se piove?)

Vorrei usarla per andare a lavoro 19,1 km andata e 19,2 di ritorno. Percorso pianeggiante (Brindisi). Se piove utilizzerò l'auto.

2 - prevedi di trasportare carichi (spesa, bambino...)? tu pesi molto?

Quando uscirò in città porterò sia carichi che il mio piccolino di 1 anno, io peso 82 kg e sono alto 176 cm, spero di perdere un pò di peso e di rimettere apposto anche le analisi così facendo. È uno dei motivi che mi spinge a provare questa avventura.

3 - vuoi che la pedalata sia, per dir così, 'assistita' o piuttosto che sia 'sostituita' dal motore?

Vorrei la pedalata assistita, che mi permetta di non sudare tantissimo specie all'andata.

4 - vuoi più una bici veloce o più una bici potente in salita? farai molte salite? e che tipo di salite? e capiterà spesso di doverti fermare e ripartire in salita?

Non ho molte salite, stiamo parlando di 70m circa di dislivello.

5 - vuoi una bici ammortizzata, perché il fondo stradale non è granché liscio, o non importa?

La strada che farò è sull'asfalto, la complanare di una strada extraurbana principale, che presenta anche qualche buca, quindi pensavo ad una ammortizzata.

6 - vuoi una bici con quale autonomia? (e il tragitto abituale ti rende facile ricaricare altrove?)

Non importa un'eccessiva autonomia, posso ricaricare a lavoro dopo 40 km.

7 - vuoi una bici leggera, ben pedalabile a motore spento, o pensi di usarla sempre con l'assistenza?

Ben pedalabile, l'assistenza mi servirà molto specie all'inizio essendo fuori forma.

8 - quanto è importante per te il servizio di assistenza tecnica e garanzia? sei il tipo che ci sa mettere le mani da sé?

È importante, non so mettere le mani ma se serve imparerò..

9 - conta per te l'estetica? e se è così, qual è secondo te una bella bicicletta?

Si conta, ma non è la cosa più importante, vorrei più una bici adatta alle mie esigenze.

10 - a che spesa hai pensato? (puoi raddoppiarla?) Max 1400 e non vorrei raddoppiare.

Buongiorno, sono Ivan 43 anni 82kg, 176cm di altezza, 40km circa da fare al giorno per andare e venire da lavoro si spera integri, ed ho pensato ad una bottecchia be16 trk man costo 1260 euro foto con caratteristiche come immagini sottostanti, può essere valida per le mie esigenze? Attendo un vs. Parere e delle alternative, vorrei spendere al massimo 1400 euro. Grazie in anticipo a chi dirà la sua in merito.


Immagine:

460,76 KB

Immagine:

323,61 KB
50   U L T I M E    R I S P O S T E    (in alto le più recenti)
cuoccimix Inserito il - 26/05/2022 : 15:55:33
Per i raggi, io ho preso i Sapim Strong qui: https://www.ginkgo-veloteile.de/

Sinora nessun problema da quando li ho installati (ma ho messo anche un cannotto sella ammortizzato per stare sicuro al 100%).

Per il movimento centrale, dovresti vedere il codice del tuo. Io ne cercavo uno più lungo per migliorare la linea catena (che saltava sempre).
IM_76 Inserito il - 26/05/2022 : 15:55:28
Sono riuscito a trovare un movimento fa 129... Mi arriva in questi giorni. Spesa di 12.99 euro compresa spedizione
MilleMiglia Inserito il - 25/05/2022 : 18:04:09
IM_76 ha scritto:

Non lo trovo identico. Questo è il problema..


Come ti ha già detto anche Andrea, non farti paranoie e monta il 131. Il tecnico che ti ha scritto che va bene solo da 129 ha scritto una belinata.
Barba 49 Inserito il - 25/05/2022 : 15:59:58
Mi sembra strano, la cartuccia della Milano è molto comune...

Comunque guarda che siccome il problema è sicuramente da attribuire ad uno dei cuscinetti presenti basta sostituirli per eliminare qualsiasi difetto, si smontano in due minuti una volta estratti dal cannotto.
IM_76 Inserito il - 25/05/2022 : 13:32:26
Non lo trovo identico. Questo è il problema..
Barba 49 Inserito il - 25/05/2022 : 12:44:35
Che poi basta smontarlo e comperarne uno identico, con un metro si prendono benissimo le misure...
IM_76 Inserito il - 25/05/2022 : 12:09:03
Questa è la risposta di Leon Cycle per il movimento centrale..

Buongiorno,
il tecnico mi conferma che il movimento centrale sulla Milano è di 129 mm, e solo di 129 mm andrà bene sulla bici.
Mi riferisce comunque che può trovarlo facilmente in un qualsiasi negozio di bici; non importa che sia marca Neco, basta che sia un movimento centrale da 129 mm.
Spero che questo sia d'aiuto. Resto a disposizione.
Un cordiale saluto,
Mit freundlichen Grüßen / Kind regards
Leon Cycle GmbH
Ihr Leon Cycle Team
andrea 104KG Inserito il - 23/05/2022 : 01:02:11
Non dovresti avere nessun problema, specialmente con un motore hub... a meno che la bic non abbia problemi a salire nel rapporto più grosso, in tal caso li accentueresti, ma non credo proprio non è una mtb...
IM_76 Inserito il - 22/05/2022 : 13:26:31
Buongiorno, ho questo problema.. devo sostituire il movimento centrale, ho trovato lo stesso pezzo ad eccezione della lunghezza. Leon Cycle mi ha detto che monta la misura 129mm di lunghezza totale. In commercio attualmente riesco a trovare la lunghezza 127.5 o 131 mm. Secondo voi se prendo 131 mm. C'è qualche problema? In fondo sono solo 2 mm. Grazie in anticipo per la risposta.
IM_76 Inserito il - 20/05/2022 : 08:30:41
Bravissimo, si rompono proprio lì in quel punto vicino al mozzo ruota. Quasi quasi faccio il tuo stesso ordine e li sostituisco tutti. In 1100 km ho rotto già 5 raggi, nonostante tutte le accortezze. La Leon Cycle anche a me inviò dei raggi e ne ho ancora 3, ma mi sa che non sono granché... Adesso ordinerò il movimento centrale perché Leon non ce l'ha disponibile e sto aspettando di farmi dire con precisione la taglia. Il modello l'ho individuato. Così andrò dal ciclista e farò un unico lavoro. Per il momento continuo a pedalare... Grazie per i preziosi consigli.
chicc0zz0 Inserito il - 19/05/2022 : 23:07:00
a me sono stati consigliati qui nel forum i Sapim Strong e proprio qualche giorno fa li ho presi qui, per cambiarli tutti:
https://www.hibike.it/sapim-strong-raggio-j-bend-p653fc60ff8b173312a172db7028bfd17#var_44420352

30pz li hanno e li potrebbero mandare anche immediatamente, quindi sono riservati per me. altri 10 invece, che ho ordinato, dovrebbero arrivare in ca. 1 settimana perché sono a magazzino del fornitore.
Magari prova a scrivergli anche tu, se confermano quanto hanno detto a me potresti fare ordine.

oppure qui, la spedizione è un po più cara
https://www.starbike.com/en/sapim-strong-spoke-j-bend-silver/

potresti provare anche qui, dalla germania. prendendoli 230mm che sembrano essere disponbili, non credo che sia un problema averli 2mm più lunghi
https://shop.ginkgo-veloteile.de/index.php?cl=details&cnid=863f198cb7a5cc886e52f13cd4d21fc9&anid=4a00e25f217c11ea8bf21e18d7b043d9&listtype=search&searchparam=sapim%20strong&&force_sid=k7vq4iukgkcomuk1o8h5lvuo6s
io gli avevo scritto perché non riuscivo ad acquistarli (dava un errore) e mi hanno risposto che il problema è stato risolto, poi però alla fine ho preso da hibike che costa molto meno la spedizione

se proprio non hai fretta, appena mi arrivano i 40pz che ho ordinato, se vuoi te ne posso spedire alcuni di quelli che mi sono stati inviati da NCM.

altra alternativa: prenderli su aliexpress na non di marca


ma con cosa li hanno fatti i raggi di fabbrica, di cartapesta? nella kalkhoff con cambio al mozzo non ho mai rotto un raggio in 10.000km eppure non mi sono davvero trattenuto in quanto al suo utilizzo..
ora spero di risolvere con questi Sapim Strong, che sono 2 mm nella parte centrale e 2,3mm nella parte più soggetta a rottura ovvero quella vicino alla testa.

Un biciaio mi ha consigliato dei raggi che siano interamente da 2,3mm o ancora meglio 2,5, ma su internet non ho trovato nulla di questi spessori, se non su Aliexpress (ma stavolta preferisco prenderne di marca).
IM_76 Inserito il - 19/05/2022 : 10:31:37
Buongiorno, sapete per caso dove posso trovare i raggi? Per la ruota posteriore servono raggi 13g lunghezza 228 mm. E non li trovo. Leon Cycle è sprovvista...
IM_76 Inserito il - 16/05/2022 : 00:35:53
L'ho fatta vedere da un ciclista. Praticamente devo cambiare il movimento centrale perché gioca un pochino. Nel frattempo ho fatto sostituire alla svelta un raggio (l'ennesimo) della ruota posteriore che si è rotto. Un altro l'ho stretto io stasera (si era ampiamente mollato) e dopo ho oliato la catena. La ruota mi sembra che gira in asse. Ho chiesto a Leon cycle l'invio del movimento centrale e di altri raggi posteriori (mi sa che sono 2 misure) così appena arrivano facciamo la riparazione e un check totale della ruota. Intanto continuo a fare i miei 40km al giorno, magari controllo spesso i raggi... E se mollano li metto quantomeno in tensione.
IM_76 Inserito il - 13/05/2022 : 16:16:25
Barba 49 ha scritto:

Occorre un apposito estrattore per togliere le pedivelle dall'asse, vedi tu se preferisci acquistarlo in vista di altri futuri interventi oppure andare dal ciclista!


Appena ho tempo, la porto dal ciclista così vedo come si fa... Grazie ;-)
Barba 49 Inserito il - 13/05/2022 : 16:07:48
Occorre un apposito estrattore per togliere le pedivelle dall'asse, vedi tu se preferisci acquistarlo in vista di altri futuri interventi oppure andare dal ciclista!
IM_76 Inserito il - 13/05/2022 : 15:58:17
Barba 49 ha scritto:

Fai controllare subito da un ciclista il serraggio dei due bulloni delle pedivelle, altrimenti finirai per danneggiare la sede quadrata delle pedivelle stesse: Forse non lo sai, ma una bici nuova dopo 300-500Km ha bisogno di un "tagliando" che comprende i serraggi di tutta la bulloneria e il controllo dei raggi delle ruote e dei giochi dei mozzi ruota e dello sterzo, quindi portala ad un ciclista...

Per il resto ti ringrazio, ne ho fatte acquistare diverse ai miei amici e parenti e tutti si sono trovati benissimo!

PS) Ogni 3-400Km ricordati che occorre registra con una chiavina a brugala la pastiglia interna dei freni a disco, altrimenti poi le pastiglie si consumano in maniera anomala e vanno sostituite!


Grazie per i preziosi consigli. Le pastiglie le ho regolate l'anno scorso da solo, lo rifarò a breve se mi ricordo come si fa :-D, ad ogni modo per il problema delle pedivelle devo per forza andare da un ciclista perché c'è qualche coppia di serraggio da rispettare oppure potrei fare da solo? Dico questo perché il ciclista bravo si trova a 20km da casa mia, nella mia città non ce ne sono di professionali...
Barba 49 Inserito il - 13/05/2022 : 13:08:58
Fai controllare subito da un ciclista il serraggio dei due bulloni delle pedivelle, altrimenti finirai per danneggiare la sede quadrata delle pedivelle stesse: Forse non lo sai, ma una bici nuova dopo 300-500Km ha bisogno di un "tagliando" che comprende i serraggi di tutta la bulloneria e il controllo dei raggi delle ruote e dei giochi dei mozzi ruota e dello sterzo, quindi portala ad un ciclista...

Per il resto ti ringrazio, ne ho fatte acquistare diverse ai miei amici e parenti e tutti si sono trovati benissimo!

PS) Ogni 3-400Km ricordati che occorre registra con una chiavina a brugala la pastiglia interna dei freni a disco, altrimenti poi le pastiglie si consumano in maniera anomala e vanno sostituite!
INOX54 Inserito il - 13/05/2022 : 10:09:35
IM_76 ha scritto:

Buongiorno a tutti, approfittando delle belle giornate, questa settimana ho ripreso il mio percorso quotidiano di 20km+20km per andare e tornare da lavoro con la fedelissima NCM Milano. Mi sono accorto che sulla pedivella di destra sento un rumorino, non so come definirlo... come se avvertissi un colpetto ad ogni giro, cosa può essere? Grazie a tutti e un saluto speciale all'utente Barba che mi consigliò questa bici eccezionale.


se e' una cosa che avverti solo su una pedivella ,verifica che non si sia "smollata" cioe' non abbia preso gioco sull' innesto con l'albero del movimento centrale , verifica anche eventuali anomalie nell'attacco del pedale.
IM_76 Inserito il - 13/05/2022 : 09:22:25
Buongiorno a tutti, approfittando delle belle giornate, questa settimana ho ripreso il mio percorso quotidiano di 20km+20km per andare e tornare da lavoro con la fedelissima NCM Milano. Mi sono accorto che sulla pedivella di destra sento un rumorino, non so come definirlo... come se avvertissi un colpetto ad ogni giro, cosa può essere? Grazie a tutti e un saluto speciale all'utente Barba che mi consigliò questa bici eccezionale.
Omar67 Inserito il - 25/05/2020 : 20:52:23
Oggi vagavo in un grande iperCoop e c'erano delle bici elettriche, una certa aurelia a 700 euro col motore posteriore e una Orus E6000 a 1200 col motore centrale...a vederle sembrano valide e ti viene il dubbio se prendere un marchio più rinomato sia un affare o meno. Boh
Sergiom2 Inserito il - 25/05/2020 : 19:17:53
È ottima, io dopo 2 anni sto a 8000km e fa quasi gli stessi km che faceva da nuova.
Appena la presi poco ci mancava che mi lapidavano...
È una sola, è una cineasta, è un cancello etc.
Adesso è cambiato il vento
IM_76 Inserito il - 25/05/2020 : 19:04:21
Omar67 ha scritto:

Ciao a tutti, sono arrivato a questa discussione perché oggi ho ordinato una Bottecchia BE16 e ho trovato poco in giro oltre a questo. Ho comunque consultato svariati esperti e letto molto prima di decidere, anche perché il mio budget si aggirava attorno ai mille euro. Alla fine ho trovato questa bottecchia a 1214 in offerta nonostante la frenesia da bonus,dopotutto è grazie al bonus che mi sono deciso di vendere il mio vecchio scooter e Passare ai pedali anche per motivi di esercizio fisico che ne ho bisogno. All'inizio ero orientato sulla torpado Apollo ma è introvabile in questi giorni, i bene informati mi danno la bottecchia superiore, la torpado era a 1035 euro infatti. Considerando che a me piace anche pedalare e non capisco a cosa serva l'elettrico sul piano..il motivo della mia scelta è dovuto al fatto che tornando a casa gli ultimi 1300 metri hanno una pendenza media del 6%, cioè un dislivello di 80 metri da coprire e lì mi ci vuole la pedalata assistita. Il mio tragitto tipico sarà di andata e ritorno al lavoro Per un totale di 9 chilometri e poi fare un po' di giri con mio figlio di 9 anni al quale ho appena preso una bella bici muscolare, lui non avrà problemi col 6%. Ah peso oltre 90 chili...le gambe le ho buone. Domanda, se ai metto del mio ma senza sudare troppo, con la marcia corta, dovrei fare il mio ultimo chilometro senza problemi o me? Ho acquistato la bici on line da un rivenditore umbro ma abito in un'altra regione. Ho un altro rivenditore ufficiale bottecchia nella mia città, per l'assistenza durante la garanzia mi potrò appoggiare al rivenditore della mia città? Grazie a chi mi risponde


Salve, sono l'autore del post. Io alla fine ho comprato la ncm Milano. La sto usando con regolarità dalla fine del lockdown e mi sto trovando benissimo. Faccio 40 km al giorno pianeggianti, con una piccola salita lunga 300m all'andata al 6 percento (praticamente la divora). All'andata faccio fare tutto al motore per non arrivare sudato in ufficio, mentre al ritorno metto il rapporto lungo e spingo sui pedali, le gambe lavoravo un bel po'. La bici è davvero comodissima, con una carica di batteria riesco a fare in queste condizioni circa 70-80 km. L'assistenza del rivenditore è puntuale e precisa. Ad oggi dopo 700km, Sono contento della scelta fatta! Superconsigliata!
Omar67 Inserito il - 25/05/2020 : 14:35:05
Ciao a tutti, sono arrivato a questa discussione perché oggi ho ordinato una Bottecchia BE16 e ho trovato poco in giro oltre a questo. Ho comunque consultato svariati esperti e letto molto prima di decidere, anche perché il mio budget si aggirava attorno ai mille euro. Alla fine ho trovato questa bottecchia a 1214 in offerta nonostante la frenesia da bonus,dopotutto è grazie al bonus che mi sono deciso di vendere il mio vecchio scooter e Passare ai pedali anche per motivi di esercizio fisico che ne ho bisogno. All'inizio ero orientato sulla torpado Apollo ma è introvabile in questi giorni, i bene informati mi danno la bottecchia superiore, la torpado era a 1035 euro infatti. Considerando che a me piace anche pedalare e non capisco a cosa serva l'elettrico sul piano..il motivo della mia scelta è dovuto al fatto che tornando a casa gli ultimi 1300 metri hanno una pendenza media del 6%, cioè un dislivello di 80 metri da coprire e lì mi ci vuole la pedalata assistita. Il mio tragitto tipico sarà di andata e ritorno al lavoro Per un totale di 9 chilometri e poi fare un po' di giri con mio figlio di 9 anni al quale ho appena preso una bella bici muscolare, lui non avrà problemi col 6%. Ah peso oltre 90 chili...le gambe le ho buone. Domanda, se ai metto del mio ma senza sudare troppo, con la marcia corta, dovrei fare il mio ultimo chilometro senza problemi o me? Ho acquistato la bici on line da un rivenditore umbro ma abito in un'altra regione. Ho un altro rivenditore ufficiale bottecchia nella mia città, per l'assistenza durante la garanzia mi potrò appoggiare al rivenditore della mia città? Grazie a chi mi risponde
IM_76 Inserito il - 16/09/2019 : 13:12:31
Barba 49 ha scritto:

Bene, spero che ne rimarrai soddisfatto... Naturalmente controlla MOLTO bene il pacco quando ti arriverà a casa, come puoi leggere sul forum i corrieri talvolta fanno danni irreparabili!!!

Firmerò con riserva di controllo entro 5 giorni. Così avrò tempo per controllare.
Barba 49 Inserito il - 16/09/2019 : 11:01:20
Bene, spero che ne rimarrai soddisfatto... Naturalmente controlla MOLTO bene il pacco quando ti arriverà a casa, come puoi leggere sul forum i corrieri talvolta fanno danni irreparabili!!!
mirko59 Inserito il - 15/09/2019 : 14:09:52
andrea 104KG ha scritto:

Tieni conto che se ti ingegni con 1300 euro e monti dei kit hub ti ci escono 2 bici... specialmente se non devi fare grandi salite...
A spanne:
una bici decente decathlon sui 250 euro (ma anche altre marche)
una ruota con motore su ebay in germania circa 230 euro con centralina, display e cavi precablati che basta attaccare i connettori. (non quei padelloni da 160 euro mi raccomando...)
due batterie da monopattino "evolute" per un totale di 500wh, 140 euro dalla cina (se becchi la dogana una 30ina di euro in più)e 30 euro il caricatore.
Siamo se non sbaglio a 650€ e tutto nuovo, certo c'è un pò da lavorarci ma solo per fissare le batterie...
certo ci vuole un pò di tempo e pazienza, ma niente d'impossibile. Personalmente andando sull'usato con un pò di pazienza ce ne farei venire anche 3 e tutte perfettamente idonee come bici da casa-lavoro.


Andrea quello che ho fatto solo che il mio motore non e' 250 ma col prezzo ci siamo !
IM_76 Inserito il - 14/09/2019 : 23:45:09
Dopo mesi... E dopo aver tartassato il mitico Barba, stasera ho ordinato la NCM Milano. Spero sia la scelta giusta per i miei percorsi e che mi faccia scoccare la scintilla per la e-bike!
Barba 49 Inserito il - 02/06/2019 : 09:20:25
@IM 76: Non si possono pubblicizzare sul forum bici pesantemente fuorilegge, quindi preferisco lasciare tutto alla tua immaginazione...

Quanto a Nardò ci sono stato, siccome vado in vacanza in Puglia da tre anni (San Foca, settembre inoltrato) durante i mie giri ho fatto tutta quella zona!

IM_76 Inserito il - 02/06/2019 : 08:28:24
Barba ma tu che bici hai? Sono curioso...
IM_76 Inserito il - 02/06/2019 : 08:27:20
La pista di Nardò si trova proprio dalle mie parti, in questo periodo se ci venite potete raggiungere anche Torre lapillo e vi fate una vacanza coi fiocchi, spiagge bellissime. Ci sono un sacco di strade private per raggiungere le spiagge.
luc_maz48 Inserito il - 01/06/2019 : 22:09:56

Cosa ci sarebbe di meglio per chi non ha a disposizione certe "strade private".... organizzare dei raduni di fine settimane in quel luogo?

Però l'assistenza/consulenza meccanica, solo infrasettimanale!

Quante grigliate a bordo pista!


Barba 49 Inserito il - 01/06/2019 : 13:20:05
luc_maz48 Inserito il - 01/06/2019 : 12:04:59

Capisco che viaggiare in 4 corsie è un pochino monotono (forse), poi sempre affiancati dalle Porsche!

https://it.wikipedia.org/wiki/Pista_di_Nard%C3%B2


Barba 49 Inserito il - 01/06/2019 : 09:03:32
Io mi sono fatto costruire intorno a casa un anello identico a quello di Nardò e giro silenziosamente per ore ed ore a velocità impensabili: Peccato che a questo punto la bici elettrica non mi serva più a niente...
luc_maz48 Inserito il - 31/05/2019 : 21:35:09

Ahh si è vero... (grazie Barba 49), che distratto che sono!
A pensare che proprio Gordrak, ha scritto: Alla fine mi sono deciso di comprarla anche io. Kasanova terminata. Presa tramite eurobrico.
Appena arriva vi faro' sapere.
Ma c'è un modo per sbloccare il limite dei 25km/h nel caso la usassi in strade non pubbliche?
Grazie


Ormai, chi di noi non ha la possibilità di circolare in "strade non pubbliche"?






Barba 49 Inserito il - 31/05/2019 : 14:26:20
@Luc maz48: Alcune persone preferiscono la E-Mootika alla NCM perchè sbloccandola raggiunge tranquillamente i 35-36Km/h, mentre altri privilegiano la NCM perchè è una fortissima scalatrice...
luc_maz48 Inserito il - 30/05/2019 : 21:11:45

luc_maz48 ha scritto:


Benvenuto Gordrak!
Fermati, non fare quel passo.... intendi la city o la Mtb?

Ferma, prima di acquistare... pensa!
La NCM è una Trekking scegli la 26"!
E' molto robusta e sopporta al meglio il tuo peso!

Naturalmente è un mio modestissimo parere!

Buona giornata



Mi quoto!
@Gordrak: Vorrei solo sottolineare cosa mi ha colpito di più nel paragonare (a mio modestissimo parere) le due e-bike: Mtb E-Mootika a 700 euro e Trekking NCM Milano a 1.200 euro.
La capienza della batteria 13Ah; la capacità di carico 125 kg. (il peso trasportabile); i parafanghi e le luci; La coppia max del motore di 55 Nm.
Parafanghi e luci per un completo utilizzo; reggisella ammortizzato per un migliore comfort; un portapacchino per qualche borsa/portattrezzi; Si pesa un pò di più però mica la devi sempre sollevare?
Scusami se è poco!

E con questo, auguro buona serata!






IM_76 Inserito il - 29/05/2019 : 12:13:47
Io per il momento devo aspettare. Problemi al polso da risolvere.. ma ho visto che la Milano è sparita su Amazon ed anche la Moscow..
luc_maz48 Inserito il - 29/05/2019 : 10:50:54

Benvenuto Gordrak!
Fermati, non fare quel passo.... intendi la city o la Mtb?

Ferma, prima di acquistare... pensa!
La NCM è una Trekking scegli la 26"!
E' molto robusta e sopporta al meglio il tuo peso!

Naturalmente è un mio modestissimo parere!

Buona giornata


Gordrak Inserito il - 29/05/2019 : 09:48:03
Sto per acquistare la bici e-mootika di kasanova a 699 euro.
Sembra un buon prezzo e pare che si possa eventualmente sbloccare la velocità tramite una funzione nascosta del display
Voi che dite?
Gordrak Inserito il - 23/05/2019 : 09:25:45
Riguardo la misura invece come mi consigliate? Sono alto 172 cm . Meglio 26 o 28 pollici di ruota ? Inoltre ho visto alcune marche che hanno anche taglie diverse M L XL , cambia anche la lunghezza / altezza del telaio in alcuni modelli?
In base alle ultime informazioni come rapporto qualità prezzo sarei orientato alla NCM Milano. Non so ancora la misura.
Barba 49 Inserito il - 22/05/2019 : 20:21:56
La NCM è decisamente superiore alle altre bici che hai preso in considerazione, intanto ha una batteria enorme da ben 624Wh di capacità contro i 418Wh della Decathlon, poi avendo l'alimentazione a 48V si arrampica in salita quasi come se avesse un motore centrale...
Gordrak Inserito il - 22/05/2019 : 13:41:12
Barba 49 ha scritto:

Ciao, intanto partiamo con il consiglio di NON elettrificare bici senza forcella ammortizzata, quindi specialmente con il tuo peso lascia perdere la Elops: Come potrai constatare anche le bici elettriche di fascia bassissima hanno la forcella ammortizzata, magari una ciofeca ma la montano!

Poi per legge avere una bici che tramite qualsiasi artificio permetta di cambiare la velocità o la potenza da legale ad illegale in strada (quindi dal display o con altri congegni) non è a norma, quindi o ti prendi la responsabilità di avere un mezzo non legale oppure vai con 250W e 27Km/h massimi.

I kit si sprecano, ma per fare un buon lavoro forse spendi di più che a comperare un mezzo già pronto: Se avevi già la bici il discorso era diverso, ma partire da zero per avere un bici elettrica che poi alla fine sarà identica a quelle da supermercato non so se valga la pena.

Anche acquistando il kit proposto da Andrea spendi 214Euro di motore e centralina cui dovrai poi aggiungere batteria e bicicletta (minimo 600Euro), il tutto per avere alla fine un mezzo senza garanzia e dalle prestazioni identiche a migliaia di altri già in commercio a buon prezzo.

Comunque vedi tu, se vuoi però partire con una muscolare vedi che abbia la forcella ammortizzata e possibilmente i freni a disco...


Grazie mille per i consigli.
Infatti non sono ancora deciso su come procedere. Anche a me preoccupa avere un mezzo "artigianale" senza garanzia e con prestazioni identiche ad altri in commercio.

In merito a quelle in commercio con il mio budget di circa 1500 cosa consiglieresti? Ho letto che molti hanno comprato la NCM Milano

Alla decathlon c'e' in offerta questa con freni a disco e forcella ammortizzata e telaio in alluminio

https://www.decathlon.it/bici-citta-elettrica-elops-940-id_8379382.html

Su amazon ho notato la NCM Milano
https://www.amazon.it/NCM-Bicicletta-elettrica-Trekking-Batteria/dp/B07DHPW7NN/ref=olp_product_details?_encoding=UTF8&me=

e la Nilox ( ma ci sono recensioni contrastanti su questa)
https://www.amazon.it/Nilox-Bicicletta-Elettrica-Assistita-Autonomia/dp/B07CZV3B38/ref=lp_968124031_1_6?s=sports&ie=UTF8&qid=1558526139&sr=1-6


Barba 49 Inserito il - 22/05/2019 : 07:36:08
Ciao, intanto partiamo con il consiglio di NON elettrificare bici senza forcella ammortizzata, quindi specialmente con il tuo peso lascia perdere la Elops: Come potrai constatare anche le bici elettriche di fascia bassissima hanno la forcella ammortizzata, magari una ciofeca ma la montano!

Poi per legge avere una bici che tramite qualsiasi artificio permetta di cambiare la velocità o la potenza da legale ad illegale in strada (quindi dal display o con altri congegni) non è a norma, quindi o ti prendi la responsabilità di avere un mezzo non legale oppure vai con 250W e 27Km/h massimi.

I kit si sprecano, ma per fare un buon lavoro forse spendi di più che a comperare un mezzo già pronto: Se avevi già la bici il discorso era diverso, ma partire da zero per avere un bici elettrica che poi alla fine sarà identica a quelle da supermercato non so se valga la pena.

Anche acquistando il kit proposto da Andrea spendi 214Euro di motore e centralina cui dovrai poi aggiungere batteria e bicicletta (minimo 600Euro), il tutto per avere alla fine un mezzo senza garanzia e dalle prestazioni identiche a migliaia di altri già in commercio a buon prezzo.

Comunque vedi tu, se vuoi però partire con una muscolare vedi che abbia la forcella ammortizzata e possibilmente i freni a disco...
Gordrak Inserito il - 22/05/2019 : 00:36:16
andrea 104KG ha scritto:

per kit intendo questo
https://www.ebay.it/itm/Nero-36V-350W-28-700C-Freewheel-Ruota-Posteriore-Kit-Conversione-Motore-E-bike/253554493344?hash=item3b090687a0:g:QAoAAOSwWWtazbwc
ti danno anche le chiavi per smontare i pedali e la rutoalibera (ce ne vuole una a filetto, se sulla bici è montata una a filetto basta smontare quella e rimontarla sulla ruota motorizzata)
Guarda sul negozio del venditore che trovi anche delle batterie e fai due conti se ti conviene.



Ciao a tutti sono nuovo del forum ed ero indeciso se aprire un altra discussione perche le mie esigenze sono molto simili a quelle di im 76 che ha aperto questa discussione.
Anche io dovrei fare circa 40km pianura asfalto con qualche irregolarità (non solo urbano ma extraurbano) pochissimi dislivelli. Anche io fuori forma ma peso 110kg e sono 1.72 attualmente ed ero indeciso se prendere una bici normale e poi kit o comprarla gia elettrica. Vorrei un kit elettrico superiore ai 250w e 25km/h perche faro strade anche non pubbliche. Ideale sarebbe poter modulare la potenza in modo da essere in regola quando giro in strade urbane.

Se ci sono cosi tanti kit x adattare una muscolare forse sarei piu propenso a partire da una bici normale e successivamente elettrificarla.

Consigli?
Andrea quel kit non è piu disponibile. Avresti altri link utili o suggerimenti su cosa cercare ?.

Abito a metà strada tra brescia e cremona. Avevo visto qualche bici alla decathlon ma senza soffermarmi sui dettagli.

Questa potrebbe andar bene come base per iniziare e poi elettrificarla con kit ?

https://www.decathlon.it/bici-citta-elops-520-verde-id_8500065.html


P.s. io non ho bimbi da trasportare

Complimenti a tutti x il forum e grazie per i consigli
IM_76 Inserito il - 14/05/2019 : 20:30:14
spinellino ha scritto:

A 1770 è un affare, secondo me. Di listino fa 2400. E pare un'ottima bici: accessoriata, bel cambio, bel motore...L'unico elemento che io cambierei, nel caso la usassi spesso di sera, è la luce anteriore.

Sono indeciso tra questa e la Milano in caso di PAS. Deciderò appena mi passa una fastidiosissima tendinite al polso che dura da diversi mesi purtroppo. Ad ogni modo grazie. L'offerta me l'ha fatta un rivenditore ufficiale di zona
spinellino Inserito il - 14/05/2019 : 14:38:17
A 1770 è un affare, secondo me. Di listino fa 2400. E pare un'ottima bici: accessoriata, bel cambio, bel motore...L'unico elemento che io cambierei, nel caso la usassi spesso di sera, è la luce anteriore.
IM_76 Inserito il - 14/05/2019 : 09:25:42
Steu851 ha scritto:

IM_76 ha scritto:

Col torsiometro se ad un certo punto fossi stanco di pedalare mi aggrappo. Mentre col pas no, farei finta di pedalare ed è come se avessi un motorino che va fino a 25km/h e l'acceleratore sarebbe la rotazione dei pedali . Col pas se dovessi passeggiare con mia moglie che ha una muscolare dovrei spegnere il motore, mentre col torsiometro
diminuendo il livello di assistenza, avrei più controllo della velocità e potrei tenerlo acceso. Giusto?

Come ho già scritto, devi provare, con yamaha in High o bosch in turbo di fatica ne fai proprio poca, 50 w di gamba sono poco più che poggiare i piedi sui pedali, in turbo il motore metterebbe altri 250W 300W medi sono la potenza di un professionista

Ho provato un motore Yamaha, in effetti è un giusto mix di gamba e motore. Anche se si trattava di una MTB mi ha fatto una buona impressione. Adesso mi hanno mandato un preventivo per una haibike sduro 2.0 trekking, nuova a 1770 euro. È buono?
SHILAH Inserito il - 12/05/2019 : 08:38:00
In Bottecchia hanno puntato molto, per le bici di fascia media, sul centrale ET3. Per quel poco che ho provato si tratta di un motore molto potente che ti fa raggiungere e mantenere i 25 km con poco sforzo. Potresti chiedere di provarlo anche se il costo della bici eccede il tuo budget. Secondo me una bici con il motore centrale è più equilibrata come distribuzione dei pesi e il maggior costo vale la spesa.
chicc0zz0 Inserito il - 11/05/2019 : 23:36:30
andrea 104KG ha scritto:

per kit intendo questo
https://www.ebay.it/itm/Nero-36V-350W-28-700C-Freewheel-Ruota-Posteriore-Kit-Conversione-Motore-E-bike/253554493344?hash=item3b090687a0:g:QAoAAOSwWWtazbwc
ti danno anche le chiavi per smontare i pedali e la rutoalibera (ce ne vuole una a filetto, se sulla bici è montata una a filetto basta smontare quella e rimontarla sulla ruota motorizzata)
Guarda sul negozio del venditore che trovi anche delle batterie e fai due conti se ti conviene.




occhio che quel kit non è a norma di legge perché da 350W e 32km/h

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,52 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.