Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (job o pixbuster)

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Accessori e trucchi
 Upgrade Batteria macchinina

Nota: Devi essere registrato per poter inserire un messaggio.
Per registrarti, clicca qui. La Registrazione è semplice e gratuita!

Larghezza finestra:
Nome Utente:
Password:
Modo:
Formato: GrassettoCorsivoSottolineatoBarrato Aggiungi Spoiler Allinea a  SinistraCentraAllinea a Destra Riga Orizzontale Inserisci linkInserisci EmailInserisci FlashInserisci Immagine Inserisci CodiceInserisci CitazioneInserisci Lista Insert YouTube
   
Icona Messaggio:              
             
Messaggio:

  * Il codice HTML è OFF
* Il Codice Forum è ON

Faccine
Felice [:)] Davvero Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Palla Otto [8] Infelice [:(] Compiaciuto [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bacio [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]
Seleziona altre faccine

   Allega file
  Clicca qui per inserire la tua firma nel messaggio.
Clicca qui per sottoscrivere questa Discussione.
   

V I S U A L I Z Z A    D I S C U S S I O N E
Falciatore Inserito il - 31/03/2020 : 00:21:25
Ciao a tutti, per natale a mio figlio è arrivata una macchinina telecomandata che funziona molto bene per essere un giocattolo.
Unico inconveniente il pacco batteria, 5 nichelcadmio di bassa qualità che durano davvero poco.
Avendo in giro qualche 18650 o anche se serve comprando un pacco batterie è possibile fare l'upgrade a litio? in caso mettendo un controllo per evitare la scarica eccessiva delle celle?
15   U L T I M E    R I S P O S T E    (in alto le più recenti)
gattone27 Inserito il - 08/11/2020 : 15:49:06
Si, infatti ho visto che Nkon.nl ha il prezzo più basso e lo acquisterò lì con il prossimo ordine di celle che farò. Grazie ancora.
stefano Stracchi Inserito il - 08/11/2020 : 15:29:36
gattone27 ha scritto:

Grazie Stefano, sto vedendo le caratteristiche e sembra eccellente. Pare che riesca anche a recuperare batterie deteriorate.

Si esatto.
Io lo ho acquistato qualche anno fa da un olandese NKON.NL
Ha prezzi competitivi ed è molto conosciuto ed affidabile.
gattone27 Inserito il - 08/11/2020 : 08:01:55
Grazie Stefano, sto vedendo le caratteristiche e sembra eccellente. Pare che riesca anche a recuperare batterie deteriorate.
stefano Stracchi Inserito il - 07/11/2020 : 17:59:40
Ad esempio Powerex MH C 9000
gattone27 Inserito il - 07/11/2020 : 11:16:18
Grazie a tutti, per le interessanti informazioni.
Mi potete dire marca e modello di questi caricatori evoluti?
Mi servirebbe vereamente, così evito di buttare in continuazione queste batterie perchè il mio caricatore me le rovina..
Barba 49 Inserito il - 07/11/2020 : 11:10:11
Infatti, io ho otto batterie NiMh da 12V per alimentare i proiettori ed i ricevitori di un ponte ottico per gli assetti delle auto, e grazie al loro caricatore MOLTO evoluto durano anni: Appena ci inserisci le batterie (quattro per volta) inizia con lo scaricarle completamente, poi avvia la ricarica regolando la corrente in base alla temperatura del pacco tramite una termocoppia inserita tra le celle...
docelektro Inserito il - 07/11/2020 : 10:48:41
gattone27 ha scritto:

Steu851 ha scritto:

Io ho investito in un caricatore buono, che fa anche i cicli di scarica e rinfresco, le batterie durano di più e le uso un po' per tutto, praticamente ho eliminato le alcaline anche dai telecomandi
Scusa Stefano, mi potresti dire che caricatore usi? Io le Ni-Mh le avevo nella macchienetta fotografica, molto vecchia, ma putroppo anche avendole acquistate nuove più volte anche di marca Sony, e di buona capacità, non durano quasi niente. Non vorrei che fosse il caricatore che me le rovina..


Molti caricatori per risparmiare non hanno nessun controllo di carica di nessun tipo.
ho smontato diversi accessori "senza filo" e si fidano quasi tutti sul fatto che NON TUTTE le celle,solo qualcuna hanno la possibilità della permanent charge a basso amperaggio.

Purtroppo gli unici carica batterie decenti sono quelli che sono dotati di un sistema di gestione carica/iniziale/finale e leggono la sonda di temperatura del pacco batterie.

Ci sono varie scuole di pensiero chi preferisce 'LM324 chi vari integrati chi il microprocessore,difatti come BEN DETTO prima ci sono delle batterie simili al power bank con integrato il controllo di carica
Barba 49 Inserito il - 07/11/2020 : 07:52:20
@MisterD: Basta che tu acquisti celle al litio di quelle protette, quando raggiungono i 3V si spengono da sole e sono le uniche indicate per essere impiegate senza un BMS...
Mister D Inserito il - 06/11/2020 : 23:50:05

Se sono ni-mh vai di eneloop sono il massimo.


Confermo, uso per lavoro le Eneloop Panasonic su vari strumenti di misurazione con basso assorbimento. Arrivano a durare un intero anno prima di doverle ricaricare.
Si trovano anche con le linguette pre-saldate per assemblare i pacchi con più elementi.
Su uno strumento con assorbimento elevato, che uso raramente, ho un pacco batterie li-ion: sono sempre in ansia perchè ho paura che mi vada sotto di tensione. Allora lo carico spesso, ma non completamente perchè anche lasciarlo troppo carico non fa bene: insomma, una preoccupazione in più!
gattone27 Inserito il - 06/11/2020 : 19:06:44
Steu851 ha scritto:

Io ho investito in un caricatore buono, che fa anche i cicli di scarica e rinfresco, le batterie durano di più e le uso un po' per tutto, praticamente ho eliminato le alcaline anche dai telecomandi
Scusa Stefano, mi potresti dire che caricatore usi? Io le Ni-Mh le avevo nella macchienetta fotografica, molto vecchia, ma putroppo anche avendole acquistate nuove più volte anche di marca Sony, e di buona capacità, non durano quasi niente. Non vorrei che fosse il caricatore che me le rovina..
docelektro Inserito il - 06/11/2020 : 17:02:42
Barba 49 ha scritto:

Ancora batterie al NiCd? Ma non erano state bandite a causa della loro pericolosità durante lo smaltimento e la produzione?




trapano wurth master c'è scritto SL9,6V1,4AhNiCd. Poi magari non lo fanno più ma con la sua cesso di autonomia scarsa va finchè va. Autoscarica in una settimana.

E pensa che il caricatore devi ripetere la carica due o tre volte per caricarla bene

Mi chiedo cosa avranno per caricare i modelli più economici,una resistenza a filo su piastra di amianto e un diodo ?
Steu851 Inserito il - 05/11/2020 : 17:25:35
spesso il problema oltre che dalle celle di scarsa qualità può dipendere dal caricatore economico che le fa degradare rapidamente. Io ho investito in un caricatore buono, che fa anche i cicli di scarica e rinfresco, le batterie durano di più e le uso un po' per tutto, praticamente ho eliminato le alcaline anche dai telecomandi
stefano Stracchi Inserito il - 04/11/2020 : 17:29:03
Falciatore ha scritto:

buzzer ce l'ho gia per via di un drone a cui lo avevo messo come emergenza per ritrovarlo in caso di smarrimento :D.
Ma da quel che dici dovrei comprare le lifepo4 e probabilmente costerebbero come la macchinina:D
Ah scusa errore mio comunque il apcco batterie probabilmente è NiMh :D



Se sono ni-mh vai di eneloop sono il massimo.
Falciatore Inserito il - 01/04/2020 : 00:24:05
buzzer ce l'ho gia per via di un drone a cui lo avevo messo come emergenza per ritrovarlo in caso di smarrimento :D.
Ma da quel che dici dovrei comprare le lifepo4 e probabilmente costerebbero come la macchinina:D
Ah scusa errore mio comunque il apcco batterie probabilmente è NiMh :D
Barba 49 Inserito il - 31/03/2020 : 06:19:39
Ancora batterie al NiCd? Ma non erano state bandite a causa della loro pericolosità durante lo smaltimento e la produzione?

Comunque è difficile fare quello che hai pensato, le celle NiCd infatti sono in grado di avere correnti di spunto MOLTO elevate rispetto alle normali LiIon 18650, se proprio vuoi fare l'upgrade devi usare celle ad alta scarica come le Samsung 25R o le Sony Murata VTC...

Me ne sono accorto anni quando ho cercato di sostituire le batterie delle Aprilia Enjoy (NiMh) con pacchi di LiIon di pari capacità in Ah: La bici non andava assolutamente, o usavo le LiFePO4 o rimettevo le NiMh o le NiCd.

Pensa che una batteria da 24V-11Ah NiMh di 30 anni fa era in grado di erogare 50A di spunto senza alcun problema, mentre una LiIon di pari capacità si fermava a 20-25A soffrendo assai!!!

La tua attuale batteria se è formata da 5S di NiCd è completamente carica a 7,5V e completamente scarica a 5V, difficile farne una identica usando le LiIon, anche se fai 2S quando è carica raggiunge 8,4V, non so se l'elettronica della tua automobilina regge questa tensione: Andrebbero bene invece 2S di LiFePO4, a piena carica raggiungerebbero solo 7,3V e sarebbero scariche a 5V, il top sarebbe usare le A123 System che sono ad altissima scarica.

Ovviamente dovresti anche dotarti di un caricatore per Litio da 2S e di un "buzzer" per capire quando raggiungi la tensione minima accettabile.

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,19 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.