Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

 Tutti i Forum
 Discussioni
 PEDELECafè
 Incontentabile elettromane

Nota: Devi essere registrato per poter inserire un messaggio.
Per registrarti, clicca qui. La Registrazione è semplice e gratuita!

Larghezza finestra:
Nome Utente:
Password:
Modo:
Formato: GrassettoCorsivoSottolineatoBarrato Aggiungi Spoiler Allinea a  SinistraCentraAllinea a Destra Riga Orizzontale Inserisci linkInserisci EmailInserisci FlashInserisci Immagine Inserisci CodiceInserisci CitazioneInserisci Lista Insert YouTube
   
Icona Messaggio:              
             
Messaggio:

  * Il codice HTML è OFF
* Il Codice Forum è ON

Faccine
Felice [:)] Davvero Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Palla Otto [8] Infelice [:(] Compiaciuto [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bacio [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]
Seleziona altre faccine

   Allega file
  Clicca qui per inserire la tua firma nel messaggio.
Clicca qui per sottoscrivere questa Discussione.
   

V I S U A L I Z Z A    D I S C U S S I O N E
@lby64 Inserito il - 20/04/2019 : 12:43:34
Una serie di coincidenze.
Passo a controllare gli inverter del FV e mi accorgo di avere quasi raggiunto i 100.000 kWh complessivi e quindi il ritorno finanziario completo (senza contare il forte risparmio economico di questi 9 anni).
La Twizy dopo 6 anni per la prima volta è morta e la rivitalizzo caricando la batteria di servizio a 12V (il suo punto debole, si fa per dire).
Vado dal concessionario Renault che me l'ha venduta per sostituirla e mi fa vedere la Zoe.
40 kWh di batteria e me la propone a 19.000€ + 39€/mese di noleggio batterie.
Stavo seriamente pensando di staccargli un assegno.
Dopo dieci anni in mio sogno di indipendenza energetica si stava completando.
Luce riscaldamento raffrescamento elettrodomestici bipa quadriciclo ed ora auto saltando tutta la baracca energetica mondiale.
E non per salvare il mondo, per me stesso e tutta la famiglia.
Poi rinsavisco, non ha la ricarica lenta da normale spina domestica senza quadro apposito (anche se ho trovato pareri diversi) ma soprattutto non è V2G e quindi non ha la funzione di integrazione BMS.
OK, il sogno personale di andarmene in montagna con bipe al seguito tutto in elettrico si è già concretizzato in potenza. Un altra piccola attesa di ulteriori miglioramenti ed alla prossima è fatta!
Saperlo e vederlo materialmente non sono la stessa cosa. Nonostante tutto e tutti ci siamo arrivati!
Spero tanto a breve nella Sion o similari.



Intanto buone feste ed in tema sia di queste che di emarginazione delle auto una piccola rivoluzione dalle nostre parti.



Immagine:

372,49 KB
16   U L T I M E    R I S P O S T E    (in alto le più recenti)
@lby64 Inserito il - 22/04/2019 : 16:35:48
Cavolo grazie per la info!
Vedi il bello di una comunity...
Nessuno nasce imparato e nessuno sa o trova tutto da solo!

pilotaDD Inserito il - 22/04/2019 : 12:35:41
pure qua, nella Tuscia , minaccia pioggia... ma visto che non ho programmato uscite in bipa, proprio per le previsioni del tempo, meglio che la minaccia si concretizzi un po'!

per Lyb, i cavi che dicevo io li trovi pure su Amazon, e dichiarati idonei proprio per le ZOE!

https://www.amazon.it/caricabatterie-portatile-commutabile-Caricatore-Morec/dp/B07HRMRDVP/ref=asc_df_B07HRMRDVP/?tag=googshopit-21&linkCode=df0&hvadid=279779507229&hvpos=1o3&hvnetw=g&hvrand=16306054080466291627&hvpone=&hvptwo=&hvqmt=&hvdev=c&hvdvcmdl=&hvlocint=&hvlocphy=20621&hvtargid=pla-578023347537&psc=1
luc_maz48 Inserito il - 22/04/2019 : 12:10:12

Caspita quante belle idee con tante soluzioni geniali di persone capaci!

Come sarebbe bello avere un vicino di casa così per ricaricare le BiPA!

Anche solo per avere buoni onsigli!

Buona Pasquetta, qui minaccia pioggia!


pilotaDD Inserito il - 22/04/2019 : 11:48:52
Per la ricarica auto ci sono cavi con regolatore di assorbimento incorporato. Vari modelli partono da 6A. A te andrebbe bene pure settato su 10A.

Verifica se funzionano con una Zoe. Mi sembrerebbe strano se no.

Per l'uso dell'auto come parte integrante della rete casalinga mi sa dobbiamo aspettare ancora.

In campagna anni fa ho messo 4 batterie al piombo ma servono solo in caso di black out per emergenza. Se accendo le pompe di calore si scaricano in un attimo...

@lby64 Inserito il - 22/04/2019 : 11:23:23
Mi ricordo che prima di prendere la Twizy avevo addocchiato anch'io la Tazzari molto più carina ma non trovai un punto affidabile in zona.
Personalmente il fatto è che anche la Twizy è ferma ore ed ore a casa e l'eventuale auto elettrica farebbe la stessa fine ragion per cui vorrei caricarla con solo 2 kW di potenza come faccio con la Twizy senza uso e costo di box di ricarica e/o aumenti della potenza del contatore.
Il rivenditore Renault mi ha detto che la Zoe non lo può fare e per me questo è un grosso limite. Per la mia attuale vita lenta la ricarica rapida è un controsenso .
Per Building Managment System si intende l'auto elettrica come parte integrante della gestione domestica.
E' probabilmente il futuro dell'energia diffusa. Più semplicemente al momento mi risparmierei migliaia di € per l'acquisto di un PowerWall se decidessi di staccarmi dalla rete. Basterebbe un mini polmoncino da un kWh ed un generatore di emergenza da 2 kW da 200€ e addio rete!
pilotaDD Inserito il - 22/04/2019 : 10:08:13
Io finora ne ho prodotto solo 25122. Kwh, in otto anni.



Poi mi sono pure ricomprato l'auto, la vecchia me l'aveva distrutta sotto casa una ragazza ubriaca... ma di terza mano. Nuova all'epoca non la potevo più prendere perchè avevo appena pagato il FV...
L'auto mi serve, per lavoro e per i week end in campagna a godermi l'aria buona.

Ma è a gasolio, all'epoca di elettrico c'era solo la Prius che sui tratturi della mia campagna durerebbe... niente e che poi tanto elettrica non era affatto.

I tratturi sono pure in salita... e allora grazie a jobike mi son fatto la prima panasonic, poi la seconda per la moglie poi la terza bosch per le escursioni più toste...

La vecchia BH la uso in città, quando non piove è un piacere.
Quando piove prendo i mezzi... in città.

Poi con la scusa del figlio sedicenne ho avuto pure la Tazzari, di quarta mano e pagata meno di una Twizy nuova, ma che divertimento! E che piacere la consapevolezza di non sporcare, una piccola auto che volendo potevo mettere in salotto!

E si caricava nel box, nonostante la presa limitata dal condominio a 6A. Uno dei molti vantaggi sulla Twizy... tre modi di carica, lo slow a soli 4A. Anche se a 4A non equalizzava e una volta ogni due settimane dovevo metterla ad una colonnina sennò i rudimentali bms andavano in tilt.

Poi il figlio è cresciuto, la Tazzari si è sempre più acciaccata e l'unico meccanico in provincia capace di lavorarci ha cambiato lavoro...

E ora la Tazzi ha un quinto propritario...

È stata una vita idilliaca.

Spero lo sarà ancor più!

Bravo Lby ma non ho capito perchè la Zoe non carica dal box. E la storia del BMS
luc_maz48 Inserito il - 22/04/2019 : 09:31:06

Qualsiasi sciocco può fare qualcosa di complesso; ci vuole un genio per fare qualcosa di semplice. (Pete Seeger)




@lby64 Inserito il - 22/04/2019 : 09:12:43
Tanto per sognare.
1 kWh/km per 96 posti a sedere a lenta movimentazione.

https://youtu.be/1SafVI7vKs4

Vivendo in provincia ho usato per anni gli autobus che funzionavano molto bene all'inizio e che ho visto via via degradare. Peccato che sulla stessa tratta ci fosse stata precedentemente una linea ferroviaria (litorina) tipo quella del filmato che è stata smantellata in nome del "progresso".
In molte delle nostre zone c'erano linee ferroviarie secondarie che sono state sacrificate all'altare della mobilità personale.
Chi è causa del suo mal...


andrea 104KG Inserito il - 22/04/2019 : 01:59:15
Non lamentatevi troppo c'è anche l'Italia rurale che i mezzi pubblici non li ha mai avuti ne li avrà mai.... di nessun tipo... siamo i condannati alle auto La situazione non è per nulla piacevole per gli anziani. In città se sei in pensione puoi sopportare di aspettare un quarto d'ora in più, se stai bene vai in bici o in bipa, ma in collina la bici normale è preclusa, i mezzi pubblici non ci sono, se magari hai difficoltà a rinnovare la patente e non hai nessuno che ti aiuta puoi tranquillamente morire di fame....manco al supermercato arrivi
chicc0zz0 Inserito il - 22/04/2019 : 00:41:15
provate a salire sul bus in svizzera, germania, olanda, belgio, c'è anche gente in giacca e cravatta
quando vi sono dei mezzi frequenti, facili da capire, puliti, sicuri anche la "persona perbene" li usa

da noi se non si investono miliardi nello svecchiare il parco dei mezzi e altri miliardi nel dotare le regioni delle risorse economiche sufficienti per un servizio più frequente, rimarremo sempre al palo
@lby64 Inserito il - 21/04/2019 : 11:36:16

Eh già... piuttosto la bipa anche con la tormenta!
Quando fantastico di servizi pubblici futuri mi immagino la Dubai Monorail od il sistema di trasporti giapponese o le metropolitane di Londra Parigi Madrid Barcellona etc. tanto per nominare alcune delle realtà provate di persona.
claudio02 Inserito il - 21/04/2019 : 10:33:18
giustificazione mia personale sul non uso dei mezzi pubblici:

"la settimana scorsa sono andato in centro a piedi (una camminata di qualche chilometro) pensando che al ritorno avrei preso per la prima volta dal tempo del "militare"(per me si intende quasi il periodo della rivoluzione d'ottobre, l'inquisizione non era stata abolita e le donne non avevano diritto al voto) l'autobus!! sono andato dal tabaccaio ed ho comprato con 1,30 euro un bigliettino marroncino fatto di un buon cartone. vado alla fermata, qui vi sono due grossi pali in ferro distanti 3 metri uno dall altro, sopra c'è scritto il percorso dei vari autobus indicati da numeri che vanno dalle 2 alle 3 cifre, mi è calata la vista negli ultimi anni ma riesco a leggerli, i percorsi cambiano a seconda del giorno feriale - festivo, la grafica è abbastanza chiara anche se il tutto non è immediatamente comprensibile, ma forse sono io che sono un po rimbambito,mancano 15 minuti all arrivo del mio, ma bene, cosa sono 15 minuti di attesa? c'è pieno di giovani, metà sono extracomunitari, giocano e scherzano tutti insieme, non si vede nessun isolamento tra neri, italiani, rumeni ecc. bene, qua a verona siamo tacciati continuamente di razzismo, ma in realtà si tratta solo di gruppetti isolati ve lo assicuro io. l' assembramento aumenta però..un giovane fa un rutto dietro di me che se avessi avuto i capelli mi spettinava..ma si buttiamola in ridere..poi però qualcuno tenta di emularmi nelle mie performance migliori...ma si buttiamola in ridere. il sorriso tuttavia va spegnendosi perchè dopo 25 minuti l autobus non arriva e le battute dei giovani non mi fanno piu ridere, ero stufo e se fossi andato a piedi sarei già quasi arrivato. comunque l'autobus arriva, la densità è da tonnara della sicilia nei periodi più pescosi, salgo, la mia costituzione fisica mi permette di non essere schiacciato e neanche troppo spinto con facilità, si parte. c'è puzza di sudore, mi guardo intorno e tutti sembrano anche puliti per la verità, ma c'è puzza di sudore, aria stantia, sono vicno all autista, una donna giovane, le chiedo se si ferma nei pressi di una via molto famosa ma lei risponde che non è di verona e non sa niente! l'autobus si ferma ogni 6 metri e riesce anche a far salire ancora gente, non so come, tendo i muscoli in isometria e mantengo la mia posizione. dopo una settimana arrivo a casa, vado a fare una doccia e butto in lavatrice i vestiti. la prossima volta che ho voglia di camminare mi spingo affianco la bipa per il ritorno"
claudio02 Inserito il - 21/04/2019 : 10:23:27
Ho 2,35 kWp di impianto FV.produco 3.200kw annui.
Con parte della liquidazione di 10 anni fa ho scelto questo invece che cambiare auto (che ho poi ho ancora, gli amici mi deridono).
Infatti, la mia è un'aspirazione più di soddisfazione personale per chiudere il cerchio che una necessità.
L'auto più ecologica è quella che non si usa.
Ho modificato e riorganizzato leggermente le mie abitudini e con le bipa e l'alfa ch4 sono coperto al 99% delle mie giornate. Il resto i parenti prestano sto c...o. Con un trasporto pubblico degno non salgo neanche lo stesso.


dopo il piaggio ciao con il 60 polini-carburatore 13.13-marmitta proma, aspes 50 elaborato 80, ktm 250, xr600honda,TT600elaborato,xr650rrhonda, exup1000, una decina di scooter, 3 trial beta 250, un suzuki 250 cross, ho venduto l'ultimo beverly...non ho piu niente che funzioni prevalentemente con benzina-gasolio.
per conoscenza comunico a:
Api, Eni, Erg, Esso, Ip, Q8 Italia, Shell Italia, Tamoil, Total e Total Erg, agip ecc

adesso se volete potete anche farmi una pompa sotto casa




Immagine:

9,32 KB
@lby64 Inserito il - 21/04/2019 : 09:00:29
Ho 9 kWp di impianto FV.
Con parte della liquidazione di 10 anni fa ho scelto questo invece che cambiare auto (che ho poi rottamato).
Infatti, la mia è un'aspirazione più di soddisfazione personale per chiudere il cerchio che una necessità.
L'auto più ecologica è quella che non si usa.
Ho modificato e riorganizzato leggermente le mie abitudini e con le bipa e la Twizy sono coperto al 95% delle mie giornate. Il resto auto in prestito da parenti alla bisogna o noleggio. Con un trasporto pubblico degno manco quello servirebbe.


Una Easter Egg:


Immagine:

383,28 KB
chicc0zz0 Inserito il - 21/04/2019 : 02:15:30
pure da noi hanno attaccato il garage al contatore conominiale, a cui è attaccato anche l'ascensore (penso)

secondo me è possibile che se un paio di condomini attaccano l'aspirapolvere al garage salta la corrente e l'ascensore si ferma

capisco che sarebbe stata una complicazione, ma dovevano collegare i garage al contatore di ciascun condomino!

complimenti per il FV, è anche il mio sogno. ma che impianto hai da produrre oltre 10k kwh anno? 6kW?

39 euro al mese per le batterie mi sembrano onesti. con meno di 500 euro l'anno non pagheresti più nemmeno il carburante
però per valerne la pena dovresti usarla parecchio, almeno 8-9k km l'anno, altrimenti conviene comunque il benzina
Barba 49 Inserito il - 20/04/2019 : 13:19:14
Un buon prezzo, anche riguardo al leasing della batteria... Peccato per la ricarica, è il problema che impedisce anche a me di acquistare un mezzo elettrico, posso caricare solo le bici perchè il garage ha un impianto da poche centinaia di Watt!

Complimenti per il tuo impianto FV!!! :-)


Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,21 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.