Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Kit e fai da te
 Acquisto compulsivo dc-dc boost step-up
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 4

andrea 104KG
Utente Master


Marche


7385 Messaggi

Inserito il - 21/12/2016 : 10:47:26  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ieri sera sono stato preso dalla scimmia compulsiva di sperimentare.... però....
Purtroppo tutti i convertitori "grossi" disponibili erano per arrivo a fine gennaio come minimo per cui ne ho presi 2
piccoli da mettere in parallelo con arrivo il 28/12:
https://www.amazon.it/tinxi%C2%AE-10-60V-Trasformatore-Convertitore-tensione/dp/B01C2JB0TQ/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1482312729&sr=8-1&keywords=dc+boost+600w
riassumo quello che voglio fare:
1) visto che ho una centralina 36/48v voglio innalzare la tensione da 36 a 48v. A proposito a che tensione fissarli???
2) gli step up che ho preso sono da "soli" 600w
In realtà ho capito che sono da 10 ampère. Infatti danno 600w alla massima tensione che è di 80v.
a circa 50v daranno max 10x50=500w, ovviamente per 2 essendo in parallelo.

Complicazioni nel parallelo secondo voi?

3) la mia idea è di usarli solo per la parte di spostamento su strada, che a volte essendo lunga, fa comodo avere una bici più veloce.
Quindi credo che 500w tra tutti e due basteranno.
La mia centralina è una torque simulation di bms battery da 22 ampère.
Quindi in teoria 22x48=1056w che sono un'enormità sia per la batteria sia per i due "aggeggi"
che penso non reggerebbero.
Però essendo torque simulation ai livelli bassi ha un assorbimento fisso e quindi con cautela dovrebbero reggere.
Inoltre essendo parzialmente programmabile proverò ad inpostare il parametro di limitazione degli ampère massimi al minimo e forse si potrà usare liberamente.

domandona... cosa succede se un convertitore si brucia? non è che va in corto e mi fa esplodere la batteria in un bel fungo atomico??

Preciso che considero la cosa una SPERIMENTAZIONE... dovrà risultare veramente affidabile perchè la lasci attaccata...

Modificato da - andrea 104KG in Data 21/12/2016 10:58:53

panurge
Utente Medio


Toscana


311 Messaggi

Inserito il - 21/12/2016 : 12:13:07  Mostra Profilo Invia a panurge un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Vuoi fare con quaranta euro (spediti consumer eh, il costo di produzione sarà 2,5 euro l'uno) il lavoro che fanno dei dispositivi da centinaia se non migliaia di euro.....secondo te dove ti porterà?
Non mi fiderei ad alimentare nulla che non sia un semplice carico ('na lampadina) attraverso quell'oggettino nemmeno per sbaglio...figurarsi un inverter/regolatore per motori brushless con 2 in parallelo.
Niente isolamento galvanico, e nessun sistema di compensazione, porteranno sempre a far lavorare sbilanciato il sistema (ed uno dei due si prenderebbe tutto il lavoro), e ad avere grossi rischi di affidabilità e sicurezza.
Cio' detto adoro il fai da te compulsivo/esplosivo, quindi certo che tu sappia quello che fai, e visto che hai premesso che è sperimentale, resto in fervente attesa di video fuoco e fiamme

"...Forsan et haec olim meminisse iuvabit..."


Tutte le informazioni, documenti ed immagini forniti da "panurge" in questo forum sono da considerarsi Open Source, qualora non protetti da altri diritti, e ne è liberamente permesso l'uso e la diffusione per fini personali e non commerciali accettando le condizioni del http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/3.0/deed.it

Modificato da - panurge in data 21/12/2016 12:16:32
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


3280 Messaggi

Inserito il - 21/12/2016 : 12:14:40  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
io non li metterei in parallelo brutalmente, credo che la cosa sia distruttiva, ci vorranno per lo meno dei diodi.
Per evitare le esplosioni hanno inventato i fusibili


Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


29477 Messaggi

Inserito il - 21/12/2016 : 12:25:46  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Purtroppo penso che parallelizzare due step-up poco raffinati come quelli sia un problema, anche perchè di solito quando sono parallelizzabili il venditore lo dichiara apertamente sulle caratteristiche...

Comunque fai pure i test, stando BEN attento a regolare le tensioni di uscita in modo maniacale, altrimenti il sistema lavorerà sbilanciato con tutti i problemi del caso: Come tensione massima per una centralina da 48V ti consiglio 60V che equivalgono alla tensione di una batteria da 48V appena caricata (58,8V).
Torna all'inizio della Pagina

panurge
Utente Medio


Toscana


311 Messaggi

Inserito il - 21/12/2016 : 12:29:39  Mostra Profilo Invia a panurge un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
certo come minimo ci vorrebbero dei Diodi Schottky, ma sinceramente eviterei proprio....i regolatori DC-DC progettati per essere parallelabili utilizzano dei sistemi di compensazione e protezione sofisticati (ripartizione attiva o passiva della corrente, sovraccarico, sovratensione uscita, diodo di disaccoppiamento, isolamento galvanico completo ingresso - uscita e massa, ecc.).

"...Forsan et haec olim meminisse iuvabit..."


Tutte le informazioni, documenti ed immagini forniti da "panurge" in questo forum sono da considerarsi Open Source, qualora non protetti da altri diritti, e ne è liberamente permesso l'uso e la diffusione per fini personali e non commerciali accettando le condizioni del http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/3.0/deed.it
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


7385 Messaggi

Inserito il - 21/12/2016 : 13:30:59  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Le premesse non sono buone
Comunque su alibaba nella descizione indicano che si possono parallelare... Quali precauzioni per evitare danni peggiori della bruciatura del modulo?
Torna all'inizio della Pagina

panurge
Utente Medio


Toscana


311 Messaggi

Inserito il - 21/12/2016 : 15:59:18  Mostra Profilo Invia a panurge un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
La cosa migliore che puoi fare è provarli qundo ti arrivano.
dopo aver regolato per quanto possibile l'output che sia uguale al millesimo, li metti in parallelo e applichi un carico variabile di una certa importanza, poi con due amperometri misuri l'intensità della corrente su ciascuno al variare del carico. Se non noti differenza nella velocità di incremento delle correnti in uscita e soprattutto nel suo valore una volta raggiunto l'equilibrio, vuol dire che funzioneranno. Altrimenti a seconda di cosa manca, potresti osservare dalla distruzione di un modulo, anche all'istante, alla differenza di corrente che porterà uno dei due piu' o meno rapidamente a scaldarsi oltre la sua soglia.

"...Forsan et haec olim meminisse iuvabit..."


Tutte le informazioni, documenti ed immagini forniti da "panurge" in questo forum sono da considerarsi Open Source, qualora non protetti da altri diritti, e ne è liberamente permesso l'uso e la diffusione per fini personali e non commerciali accettando le condizioni del http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/3.0/deed.it
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


7385 Messaggi

Inserito il - 21/12/2016 : 17:53:26  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie... Proverò. ...
Torna all'inizio della Pagina

@lby64
Utente Master


Veneto


2084 Messaggi

Inserito il - 21/12/2016 : 18:47:04  Mostra Profilo Invia a @lby64 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

Grazie... Proverò. ...


Veramente indomito!
Che ne pensi, prima di parallelizzarli, di usarne uno solo magari con ruota sollevata x verificare il principio di funzionamento "variazione tensione = variazione velocità".
La scimmia è invero una malattia altamente contaggiosa!


“L’età della pietra non finì perchè finirono le pietre". Ahmed Zaki Yamani
Torna all'inizio della Pagina

blindo7
Utente Master



Lazio


3370 Messaggi

Inserito il - 21/12/2016 : 18:58:42  Mostra Profilo Invia a blindo7 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
grande sperimentatore facci sapere come funge!
come ti hanno già detto magari parallelali con diodi schottky e in teoria montando un voltmetro a monte dei diodi sui due positivi di uscita quando segna zero hai tarato giusto!

revisione accumulatori al Litio
www.enerlab.it
blindo7@tiscali.it
Torna all'inizio della Pagina

panurge
Utente Medio


Toscana


311 Messaggi

Inserito il - 21/12/2016 : 21:22:05  Mostra Profilo Invia a panurge un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
blindo7 ha scritto:

grande sperimentatore facci sapere come funge!
come ti hanno già detto magari parallelali con diodi schottky e in teoria montando un voltmetro a monte dei diodi sui due positivi di uscita quando segna zero hai tarato giusto!

I diodi come accennato da blindo7 vanno seriati sui positivi in uscita e poi in parallelo in modo da ottenere uno schema OR.
Ottimo il voltmetro in parallelo per la taratura....

"...Forsan et haec olim meminisse iuvabit..."


Tutte le informazioni, documenti ed immagini forniti da "panurge" in questo forum sono da considerarsi Open Source, qualora non protetti da altri diritti, e ne è liberamente permesso l'uso e la diffusione per fini personali e non commerciali accettando le condizioni del http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/3.0/deed.it
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


7385 Messaggi

Inserito il - 21/12/2016 : 21:34:15  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@lby prima ne proverò uno solo. In teoria ad esempio 50vx10a =500w gia più che sufficienti per andare in pianura ....
I diodi no.... O la va o la spacca nel vero senso della parola... Gia si perde cin i conveter perdere anche con i diodi sarebbe troppo...
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


29477 Messaggi

Inserito il - 21/12/2016 : 22:01:57  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Almeno possiedi un tester dalla precisione accettabile? Parallelizzare due step-up tarati a tensioni e correnti diverse equivale ad andare in cerca di guai!!!

Comunque la resa di questi oggetti è elevata, e per quanto riguarda i diodi in serie non capisco quali penalizzazioni di prestazioni di aspetti, anche se sui diodi cadono 0,7V a te cosa interessaa? Basta che tu aumenti la tensione in uscita dagli alimentatori per ovviare al calo di tensione provocato dai diodi!!!
Torna all'inizio della Pagina

cyclet
Utente Normale


Campania


61 Messaggi

Inserito il - 21/12/2016 : 22:10:00  Mostra Profilo Invia a cyclet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
forse era più semplice fare un pacco batterie aggiuntivo, il più possibile simile alla batteria in dotazione da 36v,da mettere in serie per ottenere i tuoi 48v

gionapo
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


29477 Messaggi

Inserito il - 21/12/2016 : 22:22:25  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@Cyclet: Avrebbe dovuto fare un pacco da 12V con celle e BMS identici, altrimenti niente da fare!!!
Torna all'inizio della Pagina

@lby64
Utente Master


Veneto


2084 Messaggi

Inserito il - 22/12/2016 : 00:09:16  Mostra Profilo Invia a @lby64 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

@lby prima ne proverò uno solo. In teoria ad esempio 50vx10a =500w gia più che sufficienti per andare in pianura ....
I diodi no.... O la va o la spacca nel vero senso della parola... Gia si perde cin i conveter perdere anche con i diodi sarebbe troppo...


Sono veramente curioso di sapere del tuo test!
In bocca al lupo!!!




“L’età della pietra non finì perchè finirono le pietre". Ahmed Zaki Yamani
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


3280 Messaggi

Inserito il - 22/12/2016 : 11:52:54  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sono curioso anche io, e mi hai fatto venire la scimmia, per il problema che ho sulla libellula, che ha un motore legale rapportato in modo strano, alimentandolo a 36V gira troppo veloce, 50 km/h a ruota alzata e 35 con me sopra, mentre a 24 va troppo piano, 30 a ruota alzata e 20 con me sopra (pedalata simbolica), cosa che in linea col fatto che la batteria originale era una 30V (in realtà una 8S ma le caratteristiche pubblicizzate davano proprio 30V)
Inoltre essendo un motoricchio è molto sensibile al calo di tensione quindi risulta ben avvertibile la differenza di prestazioni tra batteria carica e batteria a metà.
Col convertitore potrei alimentarlo a 34V fissi ed arrivare ai 25 km/h fatidici.
Unica cosa Andrea, sei stato troppo compulsivo, ci sono quelli da 1500W
http://www.ebay.it/itm/1500W-30A-DC-DC-Boost-Converter-Step-Up-Power-Supply-Module-Constant-Current-/272413718766?hash=item3f6d1f78ee:g:1SYAAOSwYIxYATTH
chissà cosa intendono con constant current però.

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave
Torna all'inizio della Pagina

Fabio Negri
Utente Medio


Lombardia


445 Messaggi

Inserito il - 22/12/2016 : 13:57:56  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Seguo con interesse e non vedo l'ora che le monopattino special raggiungano la tensione di 48 V scherzi a parte mi interessa sapere la risultanza perché sono in trattativa per pacchi batterie già compresi di BMS ma a tensione di 12 V e mi interesserebbe sapere se lo step up possa funzionare al contrario nel senso partendo da un caricatore da 36 volt per caricare un eventuale pacco batterie a12s
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


29477 Messaggi

Inserito il - 22/12/2016 : 14:02:14  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@Fabio Negri: Non puoi usare quello step up (o step-down che dir si voglia) per caricare celle al Litio, la cosa deve essere ben specificata sulle caratteristiche, i caricatori per LiIon o LiPo hanno una procedura di carica ben definita (CC/CV) che questi apparecchietti non hanno!
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


7385 Messaggi

Inserito il - 22/12/2016 : 14:36:55  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mi spiace per chi aspettava ma sono riuscito ad annullare l'ordine, troppe limitazioni. Adesso lo rifaccio per quello da 1500w anche se bisognerà aspettare un mese...
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


7385 Messaggi

Inserito il - 22/12/2016 : 15:11:55  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ordinato....
Torna all'inizio della Pagina

MilleMiglia
Utente Master



Liguria


5560 Messaggi

Inserito il - 22/12/2016 : 15:46:41  Mostra Profilo Invia a MilleMiglia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Andrea scusa... ma son mesi che cerchi un motore che giri più lento per le tue scalate ed ora vuoi andare più veloce


In Vino Rident Omnia
Kit & "Fai da me" dal 2009
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


7385 Messaggi

Inserito il - 22/12/2016 : 16:11:52  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
questa è comunque una sperimentazione. ... Mi è presa la scimmia non tanto per la velocità ma perché voglio anche rendermi conto se a parità di watt un 48v tira anche di più in salita.... Se poi constato che è vero potro decidere altri cambiamenti.... Credo che sia difficile ottenere una cosa REALMENTE affidabile cin un aggeggio simile.... Comunque finché non si sperimenta non si può sapere... Finché la sperimentazione costa solo 40 euro si può fare... Ed è pure divertente....
Torna all'inizio della Pagina

@lby64
Utente Master


Veneto


2084 Messaggi

Inserito il - 22/12/2016 : 16:20:40  Mostra Profilo Invia a @lby64 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Hai fatto bene ad annullare visto che era possibile.
Se va come previsto ne sarà valsa la pena aspettare un po...


“L’età della pietra non finì perchè finirono le pietre". Ahmed Zaki Yamani
Torna all'inizio della Pagina

@lby64
Utente Master


Veneto


2084 Messaggi

Inserito il - 22/12/2016 : 16:29:07  Mostra Profilo Invia a @lby64 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Quello che mi aspetterei sulla e-shoppingbike con uno step-up
sarebbe di avere tre velocità "vere" tipo 20/25/30 km/h stabili invece delle
due inutili 15/18 e l'unica utile 25 km/h comunque tutte a rapido degrado...




“L’età della pietra non finì perchè finirono le pietre". Ahmed Zaki Yamani
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


7385 Messaggi

Inserito il - 22/12/2016 : 17:58:15  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@lby com'è fatta questa bici che vorresti steppuppizzare? L'hai pubblicata sul forum?
Torna all'inizio della Pagina

@lby64
Utente Master


Veneto


2084 Messaggi

Inserito il - 22/12/2016 : 18:28:05  Mostra Profilo Invia a @lby64 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

@lby com'è fatta questa bici che vorresti steppuppizzare? L'hai pubblicata sul forum?


No, non l'ho mai fatta vedere.
E' un'orrenda (per dire) citybike con 13 kg di batteria al piombo che
ho modificato x usare le stesse batterie Hilong che uso x le eMTB e eDH.
Solo che con queste batterie va che è una meraviglia (a parte i limiti di cui stiamo
cercando soluzione con gli step-up) e la uso quasi tutte le mattine x il tour
bar capuccino brioches sigaretta (l'unica della giornata) commissioni.

Domani posto foto così vi fate una risata...


“L’età della pietra non finì perchè finirono le pietre". Ahmed Zaki Yamani
Torna all'inizio della Pagina

MilleMiglia
Utente Master



Liguria


5560 Messaggi

Inserito il - 22/12/2016 : 18:31:21  Mostra Profilo Invia a MilleMiglia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Andrea hai una email..
Hai i messaggi privati disabilitati.


In Vino Rident Omnia
Kit & "Fai da me" dal 2009
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


29477 Messaggi

Inserito il - 22/12/2016 : 22:12:40  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se mandi il tuo attuale motore a 48V ti assicuro che in salita andrà meno di adesso a parità di potenza, quindi spero che tu voglia alimentare a 48V un motore che ancora non hai e che sia un HT...
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


7385 Messaggi

Inserito il - 22/12/2016 : 23:28:18  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
o bè la sperimentazione è bella proprio perchè non si conoscono (almeno io non li conosco) i risultati
Torna all'inizio della Pagina

@lby64
Utente Master


Veneto


2084 Messaggi

Inserito il - 23/12/2016 : 08:26:27  Mostra Profilo Invia a @lby64 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando


Immagine:

366,88 KB

Prima dell'odierno tour mattiniero.

N.B. La Hilong è dentro la scatola batterie al piombo originale svuotata... dove ospiterei pure lo step-up.


“L’età della pietra non finì perchè finirono le pietre". Ahmed Zaki Yamani
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


29477 Messaggi

Inserito il - 23/12/2016 : 09:24:31  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@Andrea104Kg: Se ripeti con pochissime varianti una esperienza già ampiamente sperimentata arrivi poco lontano, quindi mentre ti apprezzo per voler sperimentare un step-up sulla bici continuo a dirti che alimentare la tua a 48V servirà solo a farla andare più veloce in pianura, ma peggio in salita: Naturalmente a parità di potenza, è ovvio che se la tua centralina da 36V-20A di picco la alimenti a 48V la bici andrà di più comunque, ma solo perchè avrà MOLTA più potenza a disposizione, siamo a 960W di picco contro i 720W che hai adesso.

Se vuoi veramente fare un test comparativo serio tra 36V e 48V devi montare una centralina da 48V-15A massimi, in modo da avere la stessa potenza che hai adesso, altrimenti il test è fasullo...
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


7385 Messaggi

Inserito il - 23/12/2016 : 11:46:40  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Si ovviamente hai ragione, come sempre :-) però comunque otterrò una bici con caratteristiche diverse e reversibili, il che è MOLTO interessante ! Si potrà andare a 36v in salita e a 48 in pianura... Non è una cosa comune invece non so come fare per switciare tra le due tensioni. .. Tranne che collegamenti manuali, cioè staccare il connettore a 36 e passare a quello a 48v. Non è che sia tragico fermarsi un attimo ma serebbe bello poterlo fare con pulsante ma credo sia impossibile tranne dotarsi di switch da un kg di peso...
Torna all'inizio della Pagina

@lby64
Utente Master


Veneto


2084 Messaggi

Inserito il - 23/12/2016 : 12:33:27  Mostra Profilo Invia a @lby64 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Io pensavo di dissaldare il reostato multigiro sulla scheda, misurare a quanti ohm corrispondono i 36V ed i 50 V e mettere in serie una resistenza fissa ed una resistenza a manopola variabile da installare esternamente su chasing collegate ai punti di saldatura del reostato stesso... (remotizzare il reostato insomma)


“L’età della pietra non finì perchè finirono le pietre". Ahmed Zaki Yamani
Torna all'inizio della Pagina

T4R
Utente Master



Campania


2820 Messaggi

Inserito il - 23/12/2016 : 18:59:05  Mostra Profilo Invia a T4R un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Potresti anche mettere un commutatore rotativo a 2,3, o più posizioni che ti potrebbe dare altretanti step di velocità.

Saluti Pino

Cagiva E-lefantino ready to run Cyclone 48V
Decatlhon 9.1 Lmt GM 1Kw in meritato riposo
Tecnobike DH Modified
HopTown the RED one.

Le moto sono oggetti che fanno sognare. Hanno colori e suoni diversi, hanno forme che rivelano l'ispirazione di chi le ha concepite. A volte queste creazioni sono autentici oggetti d'arte motoristica che trasformano il proggettista in artista.
Claudio Castiglioni

Corro perchè provo una sensazione unica, non lo sò spiegare ma è qualcosa di speciale, nascosto dentro di me.
Marco Simoncelli
Torna all'inizio della Pagina

@lby64
Utente Master


Veneto


2084 Messaggi

Inserito il - 23/12/2016 : 19:07:01  Mostra Profilo Invia a @lby64 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie x il suggerimento!
Sarebbe proprio comodo...


“L’età della pietra non finì perchè finirono le pietre". Ahmed Zaki Yamani
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


7385 Messaggi

Inserito il - 23/12/2016 : 23:12:49  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Hummm come siete ottimisti, un aggeggino da 40 euro che gestisce improvvisi cambi di tensione senza fare buchi di corrente.... Senza contare che anche le nostre centraline in realtà sono da pochi euro.... Io mi acconterei che funzionasse bene e con affidabilità a 55v circa...
Torna all'inizio della Pagina

@lby64
Utente Master


Veneto


2084 Messaggi

Inserito il - 12/01/2017 : 19:31:02  Mostra Profilo Invia a @lby64 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

Hummm come siete ottimisti, un aggeggino da 40 euro che gestisce improvvisi cambi di tensione senza fare buchi di corrente.... Senza contare che anche le nostre centraline in realtà sono da pochi euro.... Io mi acconterei che funzionasse bene e con affidabilità a 55v circa...


Arrivati oggi 2 Step up come quelli che avevi ordinato tu (per la mia citybike penso siano sufficienti anche singolarmente). Spero di riuscire a testarne l'effetto a breve.


“L’età della pietra non finì perchè finirono le pietre". Ahmed Zaki Yamani
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


7385 Messaggi

Inserito il - 12/01/2017 : 19:47:51  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grande!... il mio si sarà perso per strada?... Aspetto con impazienza prove!!
Torna all'inizio della Pagina

@lby64
Utente Master


Veneto


2084 Messaggi

Inserito il - 12/01/2017 : 20:49:14  Mostra Profilo Invia a @lby64 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

Grande!... il mio si sarà perso per strada?... Aspetto con impazienza prove!!


Come sempre in questi casi... occhio ad eventuali nubi di fumo a forma di fungo (direzione Rovigo...). Spero arrivi presto anche a te x confrontare i risultari con
applicazioni di diversa potenza!


“L’età della pietra non finì perchè finirono le pietre". Ahmed Zaki Yamani
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


7385 Messaggi

Inserito il - 12/01/2017 : 21:06:53  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ok mi oriento con Google maps
Torna all'inizio della Pagina

@lby64
Utente Master


Veneto


2084 Messaggi

Inserito il - 13/01/2017 : 13:02:12  Mostra Profilo Invia a @lby64 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Testata con 44V di uscita dallo step up.
Velocità approx. dei tre livelli: 18/24/30 km/h costanti lungo tutto il test.
Quando avrò tempo lo sfizio di provare a tensione più alta me lo prendo.
Poi penso di settarlo un po più basso x rimanere nei limiti e pure consumare meno.
Dato che l'obbiettivo era un funzionamento costante durante tutta la scarica della batteria direi missione raggiunta. L'autonomia sarà poi da verificare.
Con una prova preliminare di mezz'ora a banco con carico da 180W (non ne ho al momento di maggiori) devo dire che lo step up si è scaldato appena; buon segno!



“L’età della pietra non finì perchè finirono le pietre". Ahmed Zaki Yamani
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


29477 Messaggi

Inserito il - 13/01/2017 : 14:02:27  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se il tuo obbiettivo era quello della costanza di prestazioni durante tutto l'arco della scarica della batteria non avrai nessun problema, e l'autonomia sarà esattamente identica a prima a parità di Wh/Km richiesto dal tuo mezzo: Il rendimento degli step-up è assai elevato, quindi non peggiorano l'autonomia.
Torna all'inizio della Pagina

@lby64
Utente Master


Veneto


2084 Messaggi

Inserito il - 13/01/2017 : 14:24:30  Mostra Profilo Invia a @lby64 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie ancora a tutti x tutto quanto imparo in questa cornucopia dell'e-biking!
Non ho resistito. Portato a 48V, 19/25/32 km/h costanti (ventaccio permettendo).
Come mezzo di trasporto da pianura niente male!
Grazie @Barba49 x la rassicurazione, appena si rimette il tempo avrò modo di verificarlo, anche se data la qualità della fonte sarà superfluo...



“L’età della pietra non finì perchè finirono le pietre". Ahmed Zaki Yamani
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


3280 Messaggi

Inserito il - 13/01/2017 : 15:03:44  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bene se avevo ancora dei dubbi... mi avete fatto venire il click compulsivo.
Ne ho preso uno che quando è iniziato il tread non c'era ancora, da 1200W, per un motore legale dovrebbe essere sufficiente
https://www.aliexpress.com/item/1200W-20A-DC-DC-Converter-Boost-Power-Supply-Module-8-60V-Step-up-TO-12V-83V/32739799613.html?spm=2114.13010608.0.0.sydLSL

ora aspetterò il solito mese e mezzo...

Domanda: volendo una tensione di uscita di 34V sarà più efficente partire da una batteria 7S e salire o da una 10S e scendere?

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave

Modificato da - Steu851 in data 13/01/2017 15:07:22
Torna all'inizio della Pagina

romariu
Utente Attivo



Sardegna


510 Messaggi

Inserito il - 13/01/2017 : 15:30:53  Mostra Profilo Invia a romariu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
se è step-up puoi solo salire... quindi 7S

BIPA DA PESCA - ebike for fishing http://www.jobike.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=33948
Torna all'inizio della Pagina

@lby64
Utente Master


Veneto


2084 Messaggi

Inserito il - 13/01/2017 : 15:48:31  Mostra Profilo Invia a @lby64 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Cavolo, bella bestia!
Su quale delle tue pensi di testarlo?
Sto pensando di prenderne anch'io uno così grosso da testare con uno dei bafang centrali x vedere che succede.
Secondo voi a parità di centralina 36V15A sovratensionare porta ad un'aumento della potenza pur restando entro i limiti della corrente?


“L’età della pietra non finì perchè finirono le pietre". Ahmed Zaki Yamani
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


3280 Messaggi

Inserito il - 13/01/2017 : 16:02:08  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Lo monterò sulla libellula, che nasceva con batteria 8S, fuori standard, alimentato a 36V (10S) va troppo, 50 km/h a ruota alzata, e poi in salita scalda, a 26V (7S) va troppo piano, su strada piana arriva a 20-22 km/h e man mano che la batteria cala si siede ancora di più. Con lo step-up lo porterei a 34V (cioè la tensione di una 8S carica) in modo da raggiungere i fatidici 27 km/h, senza decadimenti man mano che la batteria si scarica.
La versa sfida sarà fare un case che lo contenga, impermeabile ma che non lo faccia surriscaldare

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave

Modificato da - Steu851 in data 13/01/2017 16:04:46
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


7385 Messaggi

Inserito il - 13/01/2017 : 20:23:21  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
È arrivato anche a me oggi una bestia da 30a e 1500w.

Immagine:

30,5 KB


Immagine:

30,28 KB ma ci sono cose che fatico a comprendere...

Immagine:

28,76 KB
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


7385 Messaggi

Inserito il - 13/01/2017 : 20:38:27  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ci sono tre potenziimetri (le scatolette blu con vitina sopra).
Uno è vicino all'imput (la morsettiera a 4 viti) e non c'è scritto nulla. Sarà la corrente in ingresso?
Un altro a metà della basetta con scritto "CC-A-ADJ" immagino sia per corente continua (o costante?) ampere adjustment, cioè aggiusta la corrente in uscita.
Un terzo vicino alla morsettiera di output con scritto "CV V-ADJ" credo sia per aggiustare i volts in uscita.

Non ci sono istruzioni l'unica roba è la descrizione in inglese che riporto qui sotto

Descriptions:

Module name: 1500W boost constant current module
Module properties: non isolated boost module (BOOST)
Working temperature: -40~+85 degrees
Working frequency: 150KHz
Conversion efficiency: 92%-97%(efficiency have an effect on input voltage, output voltage,current and pressure difference)
Installation: 4pcs 3mm column
Connection mode: Terminal blocks (please use big current and pure copper wire)
Module size: 130mm x 52mm x 84mm(L x W x H)

Specifications:

Input voltage: 10-60V
Input current: 30A(10-30V input)
25A(31-60V input)
Static operating current: 15mA
Output voltage: 12-90V continuous adjustable (default output 19V)
Output current: MAX 20A, over 15A please strengthen the cooling (have an effect on input and output, differential pressure, the greater the pressure difference between the input voltage and output voltage, the smaller the current is )
Constant current range: 0.8-20A (+/- 0.3A)
Output power: = input voltage x 30A

Feature:

1.Over current protection: there is a certain range of error in the input over 35A,automatically reducing the output voltage.
2.Short circuit protection: there is (input 30A fuse) double short circuit protection,more secure to use.
3.Input reverse polarity protection: there is (150A MOS tube to avoid this).

When using the boost power supply should pay attention to the following points:

1. the output polarity cannot be reversed or short circuit.
2. when using batteries as the input source, you must lower the battery protection, otherwise it will damage the battery and power supply
3. Input power supply voltage must be above 10V.
4. When the power supply is used for the input power supply, the input power and the output voltage of the input power supply are the first to be unloaded. Then pick up the load. (must ensure that the switching power supply has been working).
5. When the constant current mode is used to set the voltage, the constant voltage must be higher than the input voltage.Do not use the way of short circuit output current,the circuit structure of the boost module can not be adjusted in short circuit way.
6. If the input voltage fluctuation range is lower than the set output voltage,then the output voltage is constant, it is to ensure that input is lower than the output voltage.
In particolare non capisco
cos'è un "costant current module"
perchè al pnto 2 in fondo dice di lower the battery protection... semmai bisognerà alzarla...
i punti 5 e 6 mi sono incomprensibili...
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


29477 Messaggi

Inserito il - 13/01/2017 : 21:46:36  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il primo trimmer regola la tensione minima accettabile in ingresso e serve per salvaguardare la batteria da sovradiscarica, quindi se parti da una LiIon da 36V (10S) dovrai settarla a 30-32V circa, anche se nel tuo caso essendo presente il BMS non avresti comunque nessun problema con la batteria: Al massimo settando l'entrata a 35V non ne sfrutteresti tutta la carica.

Gli altri due sono la regolazione della corrente massima e quella della tensione stabilizzata in uscita dal modulo.
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 4 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 1,49 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.