Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 La prima bici
 consiglio acquisto bici..grossa crisi
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 2

protti73
Utente Normale


Lazio


61 Messaggi

Inserito il - 11/03/2018 : 19:48:23  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
salve a tutti,
vorrei un vostro consiglio sull'acquisto di una bici che uso per andare al lavoro, percorrendo circa 20-25 km, in giacca e cravatta... quindi senza dovermi presentare in condizioni da doccia nel momento in cui arrivo al lavoro
scrivo da roma, e da un anno avevo acquistato una fat bike monster della tucano..bici particolare...da qualche mese sono passato ad una stremo st1x sport...gran bella bici ma ho capito che per andare al lavoro non è il massimo....
altro problema.....le strade a roma sono diventate impraticabili, piene di buche, e soffrendo con la schiena avevo pensato ad una biammortizzata....
grazie e attendo vostri consigli

spinellino
Utente Medio



177 Messaggi

Inserito il - 12/03/2018 : 10:53:21  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Per quale motivo la stromer non è adatta alle tue esigenze?

Se il budget non è un problema e vuoi una bi ammortizzata per uso cittadino potresti valutare una Riese & Muller Delite
https://www.r-m.de/it/e-bike/delite/
Torna all'inizio della Pagina

Miura72
Utente Senior



Veneto


1189 Messaggi

Inserito il - 12/03/2018 : 14:41:08  Mostra Profilo Invia a Miura72 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Concordo con Spinellino e me ne fregherei del motore CX "25Kmh" ma una bipa del genere merita la velocita Speed "45Kmh"
Che gran bici la Riese&Muller

Esperia al piombo 2009 Comperata 349 euro venduta 100 euro
Bottecchia be 2 Lady fatti 3989 Km da agosto 2014 Comperata 500 euro venduta 100 euro
Bipa artigianale Miura72 full mot BBS01 febbr 2016 fatti circa 9020 Km

Winora Sinus Dyo-9 Luglio 2017 fatti 4522 Km

Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


4864 Messaggi

Inserito il - 12/03/2018 : 15:06:35  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Booh per non arrivare sudato l'unica è un sistema hub con molta coppia tipo le bici eklecta provate da pix con hub a 48v. Col torsimetro sotto il sole di roma la giacca si rovina
Torna all'inizio della Pagina

protti73
Utente Normale


Lazio


61 Messaggi

Inserito il - 12/03/2018 : 21:40:07  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
eccomi...no il budget non è un problema...ho visto il sito della Riese & Muller Delite e devo dire bellissima... il problema come dicevo e che ho capito che mi piace andare in bici ma con stromer st1x sport, anche volendo pedalare poco alla fine in alcuni tratti si fatica e la giacca suda...
ho capito di preferire un sistema hub...quindi accetto consigli su bic con sistema hub bi ammortizzare molta coppia.... insomma semi bestioline....
Torna all'inizio della Pagina

bubunapoli
Utente Senior


Campania


1501 Messaggi

Inserito il - 13/03/2018 : 07:21:45  Mostra Profilo Invia a bubunapoli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ekletta dug up.
Dai uno sguardo alla prova di pix.
Torna all'inizio della Pagina

protti73
Utente Normale


Lazio


61 Messaggi

Inserito il - 13/03/2018 : 09:29:30  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
per essere bella è bella...prestazioni?
io sto cercando diciamo una bici tipo stromer bi ammortizzata ma con motore hub....
Torna all'inizio della Pagina

chicc0zz0
Utente Attivo


Liguria


657 Messaggi

Inserito il - 13/03/2018 : 11:18:43  Mostra Profilo Invia a chicc0zz0 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
hai provato se il reggisella ammortizzato fa al caso tuo e possa evitarti l'ammortizzatore posteriore?

Kalkhoff ProConnect Panasonic 26V
Torna all'inizio della Pagina

spinellino
Utente Medio



177 Messaggi

Inserito il - 13/03/2018 : 11:40:45  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
per essere bella è bella...prestazioni?
io sto cercando diciamo una bici tipo stromer bi ammortizzata ma con motore hub....

che io sappia non esiste nulle del genere. L'unica biammortizzata cittadina che io conosca è la R+M di cui sopra. Generalmente le biammortizzate sono solo mountain bike, per cui niente parafanghi, luci integrate e portapacchi. Consiglio anche io un reggisella ammortizzato: insieme a copertoni 'balloon' tenuti a pressione bassa fa davvero miracoli in termini di comodità.

Modificato da - spinellino in data 13/03/2018 11:42:11
Torna all'inizio della Pagina

protti73
Utente Normale


Lazio


61 Messaggi

Inserito il - 13/03/2018 : 11:51:48  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
ok quindi diciamo..reggisella ammortizzato e ammortizzatore anteriore...
rimanendo sulle caratteristiche che ho descritto sopra...qualche modello?
Torna all'inizio della Pagina

essegi
Utente Attivo



589 Messaggi

Inserito il - 13/03/2018 : 11:58:53  Mostra Profilo Invia a essegi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
di bi-ammo "cittadine", a motore centrale, ce ne sono altre, esempio nei cataloghi Flyer e Merida (.com, non italy):








il pneumatico, i pneumatici      Acc. d. Crusca, Treccani, Zanichelli
Torna all'inizio della Pagina

protti73
Utente Normale


Lazio


61 Messaggi

Inserito il - 13/03/2018 : 12:03:52  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
queste sono con motore centrale con sistema torsiometro...? ho capito che preferisco con movimento pas sensore di pedalata...
Torna all'inizio della Pagina

essegi
Utente Attivo



589 Messaggi

Inserito il - 13/03/2018 : 12:11:42  Mostra Profilo Invia a essegi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
sì sì, sono con sensore di sforzo; era per dire che non esiste solo la R&M, e che fra l'altro la merida in foto ha un costo un po' più abbordabile, circa 3600€ di listino (ma va presa all'estero, al momento non appare sul catalogo italiano)

il pneumatico, i pneumatici      Acc. d. Crusca, Treccani, Zanichelli
Torna all'inizio della Pagina

protti73
Utente Normale


Lazio


61 Messaggi

Inserito il - 13/03/2018 : 13:56:22  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
e qualcosa di performante agile veloce con sensore di pedalata?
Torna all'inizio della Pagina

dibi
Utente Attivo


Campania


648 Messaggi

Inserito il - 13/03/2018 : 14:08:34  Mostra Profilo Invia a dibi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Oltre alle bici munite di hub potresti cercare anche tra quelle motorizzate con il centrale della bafang che non ha torsimentro, oppure
tra quelle motorizzate con il centrale della olieds che integrano sia il torsimetro che la funzione pas.

Quanto alle sospensioni concordo pienamente con chi ti dice che in città la full non è indispensabile perchè la funzione l'ammortizzatore posteriore può essere in parte demandata a dei buoni copertoni ballon ed a un buon sottosella ammortizzato.

L'unica cosa che non ho ben capito è se cerchi una bici con prestazioni a norma, quindi max 25/27 km/h, oppure qualcosa di più sostanzioso.


“La terra non è un eredità ricevuta dai nostri Padri
ma un prestito da restituire ai nostri figli”.
Torna all'inizio della Pagina

protti73
Utente Normale


Lazio


61 Messaggi

Inserito il - 13/03/2018 : 15:14:17  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
assolutamente di più sostanzioso
Torna all'inizio della Pagina

protti73
Utente Normale


Lazio


61 Messaggi

Inserito il - 13/03/2018 : 15:22:17  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
qualche modello?
grazie
Torna all'inizio della Pagina

spinellino
Utente Medio



177 Messaggi

Inserito il - 13/03/2018 : 15:40:03  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
https://www.vintageelectricbikes.com/pages/cafe

...se spediscono qui da noi!
Torna all'inizio della Pagina

protti73
Utente Normale


Lazio


61 Messaggi

Inserito il - 13/03/2018 : 16:35:58  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
wow che belle...
ho visto qualcosa tipo atala am80 con motore sistema olieds..devo dire che forse ci siamo..potrebbe essere quello che cerco...conoscete qualche modello performante con questo sistema torq pass?
Torna all'inizio della Pagina

bubunapoli
Utente Senior


Campania


1501 Messaggi

Inserito il - 13/03/2018 : 17:19:46  Mostra Profilo Invia a bubunapoli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
http://www.bottecchia.com/begreen/modelli/be55-27/
Torna all'inizio della Pagina

bubunapoli
Utente Senior


Campania


1501 Messaggi

Inserito il - 13/03/2018 : 17:21:56  Mostra Profilo Invia a bubunapoli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
http://www.bottecchia.com/begreen/modelli/be80/
Torna all'inizio della Pagina

essegi
Utente Attivo



589 Messaggi

Inserito il - 13/03/2018 : 17:22:35  Mostra Profilo Invia a essegi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
uhm... l'atala, pur con l'olieds, mi sembra che non integri la funzione pas
la integra invece la armony: http://www.armonybikes.com/olieds

per i motori centrali tipo bosch & c, ottenere qualcosa di più performante è semplice e invisibile, contatta il "nostro" Stefanschen per uno speedup: http://www.speedup.altervista.org/


il pneumatico, i pneumatici      Acc. d. Crusca, Treccani, Zanichelli
Torna all'inizio della Pagina

dibi
Utente Attivo


Campania


648 Messaggi

Inserito il - 13/03/2018 : 17:23:25  Mostra Profilo Invia a dibi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
protti73 ha scritto:

wow che belle...
ho visto qualcosa tipo atala am80 con motore sistema olieds..devo dire che forse ci siamo..potrebbe essere quello che cerco...conoscete qualche modello performante con questo sistema torq pass?


Non ne sono sicuro, ma mi sembra che non tutte le bici con motore Olieds abbiano anche la funzione pas.
Forse proprio la Atala ne è sprovvista.

“La terra non è un eredità ricevuta dai nostri Padri
ma un prestito da restituire ai nostri figli”.
Torna all'inizio della Pagina

chicc0zz0
Utente Attivo


Liguria


657 Messaggi

Inserito il - 13/03/2018 : 17:27:46  Mostra Profilo Invia a chicc0zz0 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
perché non prendere una muscolare che fa al caso tuo e farla elettrificare appunto con il bafang? oppure un motore al mozzo 48v?
io, dopo un ben po' di mesi del reggisella ammortizzato suntour e le strade disastrate che ci sono dalle mie parti, posso dire che questo reggisella toglie il grosso del colpo, ma assolutamente le vibrazioni rimangono. penso che una full dia un comfort diverso.
eventualmente valuta il reggisella della Cane Creek, costa il doppio ma se il budget per te non è un problema...

Kalkhoff ProConnect Panasonic 26V
Torna all'inizio della Pagina

dibi
Utente Attivo


Campania


648 Messaggi

Inserito il - 13/03/2018 : 17:43:07  Mostra Profilo Invia a dibi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
protti73 ha scritto:

assolutamente di più sostanzioso


Facciamo un attimo chiarezza.

Le bici con motore centrale tipo Bosh, Impulse, Yamaha, Brose ecc. sono tutte dotate di torsiometro e, pur avendo motori piuttosto potenti, rispettano i limiti di legge in quanto a velocità massima raggiungibile.
E' sufficiente però acquistare uno sblocco (tipo speedup o simili) per sfruttare al massimo le prestazioni del motore.
Una volta sbloccate ci viaggi ben sopra i 30km/h, ovviamente applicando il giusto sforzo e sudando un po', ma diventano illegali.

Questo tipo di bici sono spesso offerte anche in versione a piena potenza (in pratica già sbloccate) ma per poter girare sulle strade pubbliche hanno bisogno di essere immatricolate con tutte le conseguenze di legge (assicurazione, bollo, casco, ecc.).

Per tutti gli altri motori bisogna vedere di volta in volta le configurazioni motore/centralina/batteria per capire se sia possibile o meno aumentarne le prestazioni.

Detto questo, personalmente ti sconsiglio di acquistare una bici non a norma per girarci in città.
Le conseguenza in caso di incidente o di un eventuale controllo potrebbero essere piuttosto rilevanti.




“La terra non è un eredità ricevuta dai nostri Padri
ma un prestito da restituire ai nostri figli”.

Modificato da - dibi in data 13/03/2018 17:44:39
Torna all'inizio della Pagina

protti73
Utente Normale


Lazio


61 Messaggi

Inserito il - 13/03/2018 : 17:51:38  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
in effetti le strade qui a Roma hanno avuto un deterioramento importante negli ultimi mesi....la mia idea iniziale era appunto una bi ammortizzata...per anche come hanno scritto sopra un buon reggisella potrebbe andare.... la bottecchia devo dire molto bella...provo a contattare anche speed up vediamo...
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


4864 Messaggi

Inserito il - 13/03/2018 : 19:15:57  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Lo speed up non risolve il problema, il torsimetro rimane tale.... l'unica è un hub "sostanzioso" o un centrale della serie bbsxx. Però se la vuoi biammortizzata l'unica è trovare una bici che ti piace e kittarla. Se il lavoro è fatto da un professionista non c'è molta differenza di finiture da una bici nativa.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


27266 Messaggi

Inserito il - 13/03/2018 : 20:21:50  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Quoto Andrea, con il sensore di sforzo in estate si suda, e lo speed up serve solo a sbloccare la velocità, non certo a faticare meno!!!

Se non vuoi sudare devi montare un motore centrale con sensore di rotazione (tipo Bafang BBS) oppure acquistare una bici con motore nel mozzo ruota, anche se purtroppo in salita assisterà meno rispetto ad una con motore centrale.
Torna all'inizio della Pagina

protti73
Utente Normale


Lazio


61 Messaggi

Inserito il - 14/03/2018 : 07:59:27  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
buongiorno a tutti,
si confermo che anche con lo speed up non risolvo il problema. ieri ho chiamato il sito segnalato da voi e mi ha confermato che sblocca solo la velocità ma per quello che cerco io mi ha cosigliato anche lui un motore con sensore di rotazione (tipo Bafang BBS)....
a questo punto il cerchio si restringe e la domanda è....
ci sono bici che hanno di serie questo motore centrale bbs?
qualche segnalazione-consiglio?
grazie a tutti
Torna all'inizio della Pagina

dibi
Utente Attivo


Campania


648 Messaggi

Inserito il - 14/03/2018 : 08:55:53  Mostra Profilo Invia a dibi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Comunque se non hai salite importanti anche un hub generoso può fare al caso tuo.

Quanto alle bici dai uno sguardo al test di pix sulla BadBike Evo Fat.
Viene commercializzata anche in versione 500w
Dalle mie parti di bad bike da 500w, soprattutto pieghevoli, ne girano molte, anzi troppe, e vanno davvero forte.
Poi le gomme fat se tenute a bassa pressione ammortizzano quasi tutto.

“La terra non è un eredità ricevuta dai nostri Padri
ma un prestito da restituire ai nostri figli”.
Torna all'inizio della Pagina

protti73
Utente Normale


Lazio


61 Messaggi

Inserito il - 14/03/2018 : 09:08:29  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
dici che le gomme tenute bassa pressione ammortizzano bene? anche su una bici senza ammortizzatori?
vedo la evo grazie....che motore montano ?
Torna all'inizio della Pagina

protti73
Utente Normale


Lazio


61 Messaggi

Inserito il - 14/03/2018 : 09:30:06  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
ho letto le recensioni della BadBike Evo Fat...e altro modello big badbike...mi sembrano delle belle bestioline da 500w....
Torna all'inizio della Pagina

spinellino
Utente Medio



177 Messaggi

Inserito il - 14/03/2018 : 09:35:34  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
protti73 ha scritto:

dici che le gomme tenute bassa pressione ammortizzano bene? anche su una bici senza ammortizzatori?
vedo la evo grazie....che motore montano ?

La forcella ammortizzata funziona bene se si affrontano ostacoli relativamente grossi (dossi, grosse buche, marciapiedi), ma può poco contro le asperità più piccole come il pavè o l'asfalto rovinato delle nostre strade. Per queste situazioni una gomma medio grande tenuta a bassa pressione è MOLTO più efficace.
Non conoscevo le Bad Bike: a prima vista i modelli Evo Fat e Beach Fat sembrano davvero che possano fare al caso tuo.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


27266 Messaggi

Inserito il - 14/03/2018 : 10:37:07  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Gli pneumatici molto larghi tenuti a bassa pressione delle fat bike assorbono benissimo le asperità della strada e le sconnessioni, solo che fanno consumare un sacco di corrente in più: Per provarlo basta pedalare su una bici da corsa, poi su una city bike, poi su una mtb e poi su una fat...

Poi le gomme a bassissima pressione non permettono una guida precisa, specialmente in discesa e in curva, quindi vanno lasciate per l'uso cui sono destinate...

Ah, qualora si aumentasse la pressione delle gomme fat per recuperare autonomia e direzionalità si otterrebbe una bici-canguro, provare per credere.
Torna all'inizio della Pagina

essegi
Utente Attivo



589 Messaggi

Inserito il - 14/03/2018 : 10:47:20  Mostra Profilo Invia a essegi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
secondo me aumenta anche il rischio di forature...

nel caso la scelta non fosse di una bici già pronta, oltre al BBS per motore centrale a sensore di rotazione ci sarebbe anche l'italiano BikeeBike, con varie versioni fino a 1000W; la prova del 250W è proprio di pochi giorni fa:
http://www.jobike.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=75897


il pneumatico, i pneumatici      Acc. d. Crusca, Treccani, Zanichelli
Torna all'inizio della Pagina

protti73
Utente Normale


Lazio


61 Messaggi

Inserito il - 14/03/2018 : 13:52:55  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
visto la prova...kit sicuramente molto interessante ma preferirei una bici già pronta
Torna all'inizio della Pagina

@lby64
Utente Senior


Veneto


1772 Messaggi

Inserito il - 14/03/2018 : 21:05:30  Mostra Profilo Invia a @lby64 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
http://www.megbike.com/raptor/

Se non sbaglio la Raptor di questa azienda
è fatta con un telaio che integra il kit Bafang a sensore
di pedalata PAS e non il Bafang Max Drive con sensore
di coppia.
Non ne sono completamente sicuro ne so se
ne hanno altri modelli ma nel caso credo siano
disponibili per darti delucidazioni.
Altre marche che integrino il Bafang con PAS
non ne conosco mentre molti sono quelli che
nel caso sono disponibili o ad installarlo su bici
altrui o fornirti bici più kit già assemblato (ma non
integrato nel telaio.





Immagine:

137,29 KB
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


4864 Messaggi

Inserito il - 14/03/2018 : 22:55:17  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mi risulta che le bici con bafang max possano montare l'accelleratore, in tal caso ce ne sono molte, sempre sia vero
Torna all'inizio della Pagina

protti73
Utente Normale


Lazio


61 Messaggi

Inserito il - 15/03/2018 : 09:32:36  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
ho chiama quelli per la raptor ma qui a roma non ci sono rivenditori...sono andato a provare la bad bike ...500w...devo dire una bella bestiolina...forse ho trovato un buon compromesso..
Torna all'inizio della Pagina

protti73
Utente Normale


Lazio


61 Messaggi

Inserito il - 15/03/2018 : 14:17:38  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
questa che ne pensate? motore bafang max centrale è buono?

Immagine:

442,86 KB
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


27266 Messaggi

Inserito il - 15/03/2018 : 15:14:40  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se non ti serve una Fat non acquistarla, consumano un sacco di corrente, hanno pneumatici rumorosissimi e sono poco direzionali nella guida: Se non ci credi provane una muscolare con le ruote gonfie a 0,5-0,6Bar a poi mi racconti le tue impressioni e le tue sudate.

Come mai vi ostinate a voler usare mezzi specialistici come questo per andare su asfalto? Molto meglio una biammortizzata, anche perchè le gomme cicciotte delle Fat corrispondono ad una sospensione con corsa di 40mm circa, una sciocchezza sulle buche di Roma, una bici ammortizzata da supermercato ha almeno 80mm di escursione.

Riparo Fat elettriche spesso e volentieri, quindi le provo in strada e so come si comportano.
Torna all'inizio della Pagina

essegi
Utente Attivo



589 Messaggi

Inserito il - 15/03/2018 : 15:57:29  Mostra Profilo Invia a essegi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

che poi si pensa sempre a non "bagnare" la giacca dall'interno, ma senza parafanghi basta una piccola pozzanghera per marcarla su tutto il retro...
per uso con la giacca servono parafanghi estesi, giustamente avvolgenti e con 2 ciabattine semirigide con angolazione


il pneumatico, i pneumatici      Acc. d. Crusca, Treccani, Zanichelli
Torna all'inizio della Pagina

dibi
Utente Attivo


Campania


648 Messaggi

Inserito il - 15/03/2018 : 16:27:21  Mostra Profilo Invia a dibi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Protti ha già una fat bike quindi immagino ne conosca piuttosto bene vantaggi e svantaggi.
Quanto hai parafanghi sono assolutamente daccordo, anzi secondo me quando sceglie di acquistare una bici da usare come mezzo abituale per recarsi al lavoro le prorietà dovrebbero essere proprio:

- parafanghi ben avvolgenti (non tipo mtb);
- impianto luci integrato alimentato dalla batteria principale;
- valido portapacchi su cui fissare in maniera stabile una o due borse capienti;
- posizione di guida comoda;
- e se il fondo non è dei migliori, gomme abbondanti (che danno sicurezza oltre che comfort) ed eventualmente forcella ammortizzata.

Mi sembra che invece chi cerca la prima bici per il commuting urbano concetri quasi sempre l'attenzione soltanto sulle prestazioni, sulla durata della batteria e sulla differenza hub/centrale.

Molte volte su questo sito ho letto di persone alla prima esperianza a cui il negoziante di turno, per un uso prevalentemente urbano, ha consigliato una super mtb, rigorosamente con motore centrale, al quale aggiungere degli improbabili accessori per adattarla all'uso quotidiano.


“La terra non è un eredità ricevuta dai nostri Padri
ma un prestito da restituire ai nostri figli”.

Modificato da - dibi in data 15/03/2018 16:28:59
Torna all'inizio della Pagina

protti73
Utente Normale


Lazio


61 Messaggi

Inserito il - 15/03/2018 : 22:04:22  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
questa cosa delle ruote della fat che ammortizzano la metà di una qualunque bici è interessante...se ho capito bene... quindi diciamo meglio una bi ammortizzata con motore centrale bafang.... ma c'è differenza tra bafang bbs e max?
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


27266 Messaggi

Inserito il - 15/03/2018 : 22:25:06  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Certo, se misuri gli pneumatici di una Fat vedi che la loro flessione massima è di circa 4Cm, poi il bordo del cerchio tocca sul terreno...

Ecco che tutti sono concordi nel ritenere un copertone per Fat bike equivalente ad una sospensione con 4Cm di corsa, mente le normalissime MTB economiche hanno già 10Cm di corsa e quelle di fascia alta raddoppiano il valore!

Naturalmente se vai su strade ghiaiate ma ben cilindrate le gomme Fat saranno il top, ma se ci sono buche come accade adesso sull'asfalto delle nostre povere città allora occorre una sospensione: Non per nulla le migliori Fat hanno sia gli pneumatici larghi che le sospensioni!!!
Torna all'inizio della Pagina

protti73
Utente Normale


Lazio


61 Messaggi

Inserito il - 16/03/2018 : 08:33:30  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
secondo vostri consigli e girovagando su internet ho trovato questa....che ne pensate?
il motore qui dice bafanf...ma è quello buono?

Immagine:

37,17 KB
Torna all'inizio della Pagina

protti73
Utente Normale


Lazio


61 Messaggi

Inserito il - 16/03/2018 : 08:34:48  Mostra Profilo  Rispondi Quotando


Immagine:

981,16 KB
Torna all'inizio della Pagina

protti73
Utente Normale


Lazio


61 Messaggi

Inserito il - 16/03/2018 : 08:45:33  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
e questa....che ne pensate?


Immagine:

573,66 KB
Torna all'inizio della Pagina

@lby64
Utente Senior


Veneto


1772 Messaggi

Inserito il - 17/03/2018 : 19:42:22  Mostra Profilo Invia a @lby64 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Nella sezione mercatino è in vendita una Raptor...


Modificato da - @lby64 in data 17/03/2018 19:43:08
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom1961
Utente Senior



Campania


1861 Messaggi

Inserito il - 17/03/2018 : 23:54:08  Mostra Profilo Invia a Sergiom1961 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Scusa ma non ho capito cosa cerchi... Hai una Tucano monster da 26' che ha un motore da 1000W nominali ed è a pedalata simbolica. La tiene un amico e sale a 30 kmh sul 15% facendo finta di pedalare. Cosa vuoi di più?
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom1961
Utente Senior



Campania


1861 Messaggi

Inserito il - 17/03/2018 : 23:59:18  Mostra Profilo Invia a Sergiom1961 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

Booh per non arrivare sudato l'unica è un sistema hub con molta coppia tipo le bici eklecta provate da pix con hub a 48v. Col torsimetro sotto il sole di roma la giacca si rovina

Ma ha una Tucano hub 1000W 48 volt senza torsimetro... Vuole la Luna, forse? Bhooo...
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,71 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.