Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Pro e Contro
 Bosch- sensore coppia: consumi- dubbi
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

andrea28
Utente Medio



Lombardia


335 Messaggi

Inserito il - 16/04/2018 : 20:23:10  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
In salita
Consumerà di più chi sale agilmente con il 36(imprimendo poca forza sui pedali ma con alti rpm) oppure chi sale con rapporto piu' corto(30),quindi minori rpm ma imprimendo piu' forza sui pedali ?

Domanda per chi ha un wattmetro e se ne intende più di me

Atala B-cross cx 500 Marzo '18

Barba 49
Utente Master



Toscana


27480 Messaggi

Inserito il - 16/04/2018 : 20:39:32  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se mi metti una variabile non misurabile (l'apporto muscolare diverso) non si possono fare confronti tra le due condizioni: L'unico confronto valido è quello a velocità identica, apporto muscolare identico ma rapporto diverso che impone di pedalare più o meno velocemente!
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


5056 Messaggi

Inserito il - 16/04/2018 : 21:10:41  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ci sono sui forum di mtb persone che fanno a chi la spara più grossa, e anche qualcuno più onesto che dice la verità. Il consumo dipende essenzialmente dalla gamba del ciclista, dal suo peso e dal livello di assistenza che tieni.
Se sei un atleta e pesi poco, riesci a tenere livelli bassi (e mettere quello che manca con la gamba) con il centrale consumi pochissimo.
Se sei come me (che non ho un bosch ma un tsdz2, il principio però è quello) che perchè non ce la faccio tengo sempre il livello massimo, il motore mi consuma esattamente come un hub perchè va sempre al massimo

Da una prova fatta la settimana scorsa
"A fine giro ho fatto 2 volte una stessa piccola rampa al 20% di meno di cento metri. La prima volta con un rapporto lunghetto, non so di preciso ma circa 20 denti al posteriore. Il motore va a oltre i 700w, più di 20a di assorbimento e si sale agevolmente a 8-9kmh però la batteria 10s4p droppa dai 38v fin sotto 34v.
Poi l'ho rifatta col 36/36 (ho anche il 40 ma non ho voluto metterlo sul 20%) e si va su con sforzo molto modesto a 6kmh con soli 10-11a di assorbimento, circa 400w, meno drop e meno stress della batteria. Certo 6kmh sono quasi fermo ma tutto sommato... c'è un notevole "effetto paranco" che ti tira su."

Modificato da - andrea 104KG in data 16/04/2018 21:16:22
Torna all'inizio della Pagina

spinellino
Utente Medio



180 Messaggi

Inserito il - 17/04/2018 : 09:47:02  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
https://www.bosch-ebike.com/it/assistenza/assistente-autonomia/

questo programmino da una buona approssimazione dell'autonomia della tua ebike.

Vedrai che tenendo fissi i vari parametri e modificando solo la frequenza di pedalata (supponendo di mantenere la velocità costante possiamo supporre che anche lo sforzo sui pedali cambierà di conseguenza) vedrai che l'efficienza maggiore si ottiene tra i 75 e i 90 rpm. Con valori di poco superiori o inferiori la differenza rimane trascurabile. A frequenze molto basse l'autonomia diminuisce quasi del 10%.
Torna all'inizio della Pagina

andrea28
Utente Medio



Lombardia


335 Messaggi

Inserito il - 17/04/2018 : 16:25:01  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Non potendo mettere un wattmetro sul Bosch mi godo la pedalata e il paesaggio collinare(finalmente) e vado di....cardiofrequenzimetro(cercando di non passare l'80-85%).


Atala B-cross cx 500 Marzo '18
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


5056 Messaggi

Inserito il - 17/04/2018 : 17:31:31  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Quelle bici hanno la previsione dell'autonomia residua, credo che un qualche wattmetro debbano averlo per fare i calcoli solo che non è accessibile all'utente. .
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


2758 Messaggi

Inserito il - 17/04/2018 : 18:05:35  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
A determinare l'autonomia è principalmente il peso, poi la velocità.
Con il torsimetro la potenza del motore è sempre proporzionale alla forza impressa sui pedali, moltiplicata da fattore assistenza, quindi un ciclista molto leggero e con poca gamba (tipico esempio la moglie) può benissimo usare una assistenza molto alta (esempio turbo 300%) e consumare meno del marito pesante e con più gamba, che usa assistenza più bassa, pur salendo alla stessa velocità.
Per gioco ho usato bike calculator per calcolare i W necessari per fare una salita con pendenza media del 5% alla velocità media di 10 km/h, lei 50 kg in turbo (300%), lui 100 kg in Tour (100%); lei pedalerà mediamente con 31,5W di gamba consumando 94,5 Wh dalla batteria, lui mediamente con 51W di gamba, consumando ben 102 Wh dalla batteria.
Per avere un riferimento un ciclista di 65 kg con una buona bici normale da 10 kg avrà bisogno di 124 W medi di gamba.
Salvo errori.

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.4 a 24V
Torna all'inizio della Pagina

spinellino
Utente Medio



180 Messaggi

Inserito il - 18/04/2018 : 09:28:58  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Beh se iniziamo a variare il ciclista non se ne esce più. Le variabili sono davvero troppe. La conclusione giusta mi pare quella di andrea28: inutile pensarci troppo (tanto basta un po' di brezza o una giacca un po' più abbondante per scombussolare qualsiasi calcolo), meglio godersi la bici e basta.
Torna all'inizio della Pagina

Stefanschen
Utente Senior



Veneto


1892 Messaggi

Inserito il - 19/04/2018 : 09:22:32  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Stefanschen Invia a Stefanschen un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
spinellino ha scritto:

Beh se iniziamo a variare il ciclista non se ne esce più. Le variabili sono davvero troppe. La conclusione giusta mi pare quella di andrea28: inutile pensarci troppo (tanto basta un po' di brezza o una giacca un po' più abbondante per scombussolare qualsiasi calcolo), meglio godersi la bici e basta.




"Chi non ride mai non è una persona seria" (F.F.Chopin)



SpeedUp Maker

www.speedup.bike

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,32 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.