Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 PEDELECafè
 Assicurazione obbligatoria in arrivo?
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 2

Steu851
Utente Master



Lombardia


3487 Messaggi

Inserito il - 25/05/2018 : 14:26:40  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
vedo che qui non l'ha segnalato ancora nessuno, quindi ci penso io.
Al parlamento Europeo stanno tramando alle nostre spalle, pensado di rendere obbligatoria l'assicurazione anche sulle Bipe normali

Ecco l'articolo
https://www.emtb-mag.com/assicurazione-per-ebike-obbligatoria/

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave

Sergiom1961
Utente Senior



Campania


1861 Messaggi

Inserito il - 25/05/2018 : 15:01:07  Mostra Profilo Invia a Sergiom1961 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Le bipa sono equiparate ai velocipedi anzi, lo sono a tutti gli effetti. Allora dovrebbero essere assicurate anche le bici muscolari.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


30028 Messaggi

Inserito il - 25/05/2018 : 15:02:36  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Perchè alle nostre spalle? Tu non hai nessuna forma di assicurazione sulla tua bici?
Se fai un'incidente con risarcimento MOLTO costoso (al giorno d'oggi basta poco) sei rovinato per tutta la vita...

Nella mia famiglia tutti avevano l'assicurazione RCA anche prima che diventasse obbligatoria, non siamo abbastanza ricchi per poter andare in giro senza una copertura assicurativa.

Speriamo comunque che un eventuale premio assicurativo non sia esoso come tutte le cose italiane...
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


3487 Messaggi

Inserito il - 25/05/2018 : 15:09:41  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Io ho già l'assicurazione famiglia per quanto riguarda la responsabilità civile e una assicurazione infortuni se mi dovessi fare male io, se rendessero obbligatoria l'assicurazione sulle ebike sarebbe un balzello in più.

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


30028 Messaggi

Inserito il - 25/05/2018 : 15:14:20  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non credo, se accettano come copertura assicurativa quella che hai tu (e che ho anche io) non è detto che si debba pagare ulteriormente... Basta che la copertura attuale abbia i massimali almeno identici a quelli che verranno imposti per legge.
Torna all'inizio della Pagina

andrea28
Utente Medio



Lombardia


392 Messaggi

Inserito il - 25/05/2018 : 20:01:40  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
https://www.greenme.it/muoversi/bici/27783-e-bike-assicurazione-rc

Altro regalo dalla eu:
ECF (European Cyclists` Federation)ha deciso che anche le pedelec sono “degne” di essere classificate come veicoli motorizzati.

Atala B-cross cx 500 Marzo '18
Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


5199 Messaggi

Inserito il - 25/05/2018 : 21:05:52  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Purtroppo, l'adeguamento a certe "norme" europee, quando è stato tutti (credo) credavamo all'Europa unita!
Forse con altro spirito certamente non quello di essere continuamente "bacchettati" e/o "sanzionati"!

Comunque da sempre assicurato in tutto ciò che avrei potuto causare a terzi, fortunatamente ho solo dato il mio obolo e penso di aver dormito tranquillo per molti anni!

Non solo da oggi, (riferito da quando c'e san Fiab) e da quando uso la bici con l'adesione a Fiab appunto c'è la rc inclusa.

Molto interessante la opinione di tutti noi, sulla responsabilità civile: il capo famiglia, la casa, gli infortuni, la bicicletta, (intesa come BiPA)
Quello che forse mi infastidirebbe a bestia è l'obbligatorietà!

Perchè in alcune zone/casi anche quella obbligatoria viene disattesa!



Pieghevole Hinergy Click 20", (Pix-test n. 56), 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.

Elettrificazione Tandem pieghevole Graziella con ruote da 20", con Kit Bafang 8Fun motore centrale BBS-01 36V 250W 15A. Batteria 60 celle LG Mh1 18650 E32 10S-6P 19,2Ah.

La mia prima bici elettrica E-bike Elettra26", 36V 250W motore ruota post. con cambio a 7 vel. Batteria LiFePO4 36V 12Ah. Acquistata da WDM Motors di Modena. (Venduta).

-L'esperienza… è il termine che usiamo per i nostri errori!!! Oscar Wilde (1854 - 1900).


Modificato da - luc_maz48 in data 25/05/2018 21:07:22
Torna all'inizio della Pagina

marianor
Utente Medio


Emilia Romagna


421 Messaggi

Inserito il - 25/05/2018 : 22:22:46  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
ma se io uso una bipa kittata,chi vuoi che mi copra?
altro punto,l'assicurazione è come sui motorini,cioè sul mezzo oppure sulla persona.

c'è la possibilità che il mercato dei kittari si riduca a quelli che kittano per off road,e le bipe stradali solo quelle fatte
direttamente dalle case "ufficiali" così almeno io a sto punto butto dentro
per risparmiare qualcosa avrei fatto un kit,ma sono stracerto che nessumo mi farebbe una copertura,tutto questo per andare esattamente
come una muscolare,e giusto i tre mesi estivi.

per me è un buon metodo per affossare un settore che poteva diminuire una fetta di inquinamento.

spero solo di sbagliarmi di grosso.
io non sono assicurato,non ho più la bipa ma volevo kittare la mia mtb,adesso credo proprio che mi farò i miei casa lavoro con il mio
vecchio diesel euro2 che almeno non arrivo al lavoro sudato ed incazzato

se la montagna viene da te e tu non sei maometto scappa perchè è una frana

Modificato da - marianor in data 25/05/2018 22:23:48
Torna all'inizio della Pagina

pilotaDD
Utente Master




5417 Messaggi

Inserito il - 26/05/2018 : 09:01:38  Mostra Profilo Invia a pilotaDD un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Pure io credevo all'Europa Unita...

L'articolo dice espressamente che si parla di assicurazione sul singolo veicolo tipo motorino...

Insomma un modo di ammazzare il settore. Inevitabile poi, sancito che le bipe non sono più biciclette... la targa, il bollo, il casco, il patentino, il generatore di rumore e il bruciatore di gasolio per generare abbastanza CO2 e veleni vari.

Ovviamente lasciando il limite di 25km/h...

Ma senza poter usare più le ciclabili o entrare nei boschi...


E tu Barba li approvi?

Speriamo le lobby di Bosch & co li affossino!

BH Emotion Xenion Jumper 27.5 del 2017 con Bosch Performance CX e batteria da 500Wh+extender da 200Wh, bipa da...trekking estremo!
ma ancora la vecia BH Emotion City 650 Man del 2010 convertita a MTB sistema Panasonic 26V batteria 10Ah ricellata nel 2018, 7 marce con corona da 41 e pacco pignoni 11-34, ruote da 26" (tutta mia!)
una batteria da 16Ah Flyer come ricambio per le gite più impegnative (la 18Ah Derby del 2012 l'ho regalata)
Kalkhoff Agattu del 2012 con Nexus da 7 marce, batteria 26V 8Ah, per la moglie (ma ogni tanto...)
MTB Btwin con ruote da 26" (era del figlio, ex ottimo accompagnatore in gite per città e campagna ma ormai la usa una volta l'anno...)
pieghevole Faram Alloy con ruote da 20" e cambio 6 marce
biciclette muscolari varie per tutta la famiglia di seconda o terza mano
e mi hanno rubato una Kalkhoff Agattu del 2008 con Panasonic 26V batteria 10Ah,ruote da 28", Nexus 7 sp.(era della moglie, ma ogni tanto ...)
e due E-Sun pieghevoli con ruote da 20" 6V (una per me e una per la moglie)

Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


8161 Messaggi

Inserito il - 26/05/2018 : 10:53:29  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
mah, se lo fanno sulla singola bici è un assurdo vero e proprio... ma poi ste cose calate dall'alto e presentate come INEVITABILI sono proprio odiose.
Torna all'inizio della Pagina

marianor
Utente Medio


Emilia Romagna


421 Messaggi

Inserito il - 26/05/2018 : 11:04:29  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ma poi il fatto che sia sul mezzo fará si che difficilmente
un assicuratore ti assicurerà una bipa non nativa
che ovviamente non potrà avere i vari certificati

Boh,o si va di pirateria e ci si assicura diversamente oppure
Temo che,almeno io,dovrò dire addio alle bipa

se la montagna viene da te e tu non sei maometto scappa perchè è una frana

Modificato da - marianor in data 26/05/2018 11:05:45
Torna all'inizio della Pagina

jeffster
Utente Normale


Emilia Romagna


84 Messaggi

Inserito il - 26/05/2018 : 12:36:52  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
é impossibile che allo stato attuale si inventano una assicurazione sulla bici,non c'è nulla che certifica che tale bici è tua.Se mettono obbligatoria un'assicurazione tipo capo famiglia invece fanno bene,fosse per me la metterei obbligatoria a prescindere da bici o no.
Torna all'inizio della Pagina

andrea28
Utente Medio



Lombardia


392 Messaggi

Inserito il - 26/05/2018 : 12:37:33  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Spero che stiano semplicemente tentando di classificare le bipe entro le "250/36 + pas oppure sensore"
e quelle superiori come veicoli degni di assicurazione

Atala B-cross cx 500 Marzo '18
Torna all'inizio della Pagina

marianor
Utente Medio


Emilia Romagna


421 Messaggi

Inserito il - 26/05/2018 : 12:49:14  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Se ho capito giusto si basano sul numero di telaio che le native hanno
alla fine i 50ini ricordo male o non avevano alcuni nome sul libretto?

Ps se mi dicessero usala come ciclomotore,che so 750w ma col casco
e la targa e assicurazione,e che posso andare ai 45km.h
A me starebbe bene ma assicurarla e dover fare i 25
Mi sembra una presa per il c..o

se la montagna viene da te e tu non sei maometto scappa perchè è una frana
Torna all'inizio della Pagina

jeffster
Utente Normale


Emilia Romagna


84 Messaggi

Inserito il - 26/05/2018 : 12:58:39  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Io non sono contrario a pagare un'assicurazione e già la pago,ma è evidente che usando la bici in ambito urbano è abbastanza facile fare danni o subire danni da pedoni e cani.Il problema viene se richiedono un'assicurazione sulla bici,li scazzano di grosso.Almeno dalle mie parti non esistono ciclabili ma solo ciclopedonali ed è un casino usufruirne con cani liberi,pedoni che occupano tutta la strada,bimbi che saltellano a destra e sinistra e noi ciclisti che siamo costretti a fare una corsa ad ostacoli.é per quello che prima ho scritto che un'assicurazione tipo capo famiglia la metterei obbligatoria a tutti,perchè è vero che noi possiamo fare male a qualcuno,ma è altrettanto vero che possiamo farci male a causa di qualcuno.Se non sbaglio la Fiab mette a disposizione un'assicurazione con poche decine di euro e ti permette di pedalare in tranquillità.
Torna all'inizio della Pagina

jeffster
Utente Normale


Emilia Romagna


84 Messaggi

Inserito il - 26/05/2018 : 13:03:50  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
marianor,i cinquantini avevano un libretto con scritto n telaio e specifiche,io dell'e-bike ho solo uno scontrino fiscale che non certifica che il telaio numero...è mia.O cambiano modo di venderle oppure è impossibile dire che tale bici è di mia proprietà
Torna all'inizio della Pagina

SHILAH
Utente Senior




1536 Messaggi

Inserito il - 26/05/2018 : 13:28:11  Mostra Profilo Invia a SHILAH un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
In Europa avevano anche previsto le bici da 1 kw e 25 km orari e in alcuni stati sono stati omologate. Da noi questo regolamento europeo non è mai stato recepito anche se è un obbligo farlo. Per queste bici quasi sempre si prevede targa e una assicurazione obbligatoria che costa mediamente 20 euro. Poi ci sono bici da 45 km orari e 4 kw che sarebbero simili alle S pedelec tedesche.
Finchè il mezzo non ha targa è difficile assicurarlo. Possono forse farlo se le bici hanno una qualche omologazione e almeno un numero identificativo univoco.
Per me sono le menti perverse dei tedeschi a spingere in questa direzione per favorire i loro sistemi chiusi autocertificati e costosetti. Si inserisce in una guerra giusta o sbagliata che sia contro la produzione cinese. Dal 4 maggio 2018 le importazioni di bici cinesi elettriche devono essere registrate in attesa di una possibile tassazione anti dumping che potrebbe anche intervenire a posteriori sulle bici registrate dal 4 maggio.
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


8161 Messaggi

Inserito il - 26/05/2018 : 13:41:28  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Faranno sparire i kit..è chiaro .. Oppure li assoggetteranno a una burocrazia tale che renderà impossibile montarli.
Torna all'inizio della Pagina

jeffster
Utente Normale


Emilia Romagna


84 Messaggi

Inserito il - 26/05/2018 : 13:54:43  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Naaa l'e-bike è mobilità sostenibile e l'aria putrida la respirano pure loro per fortuna.Ci penseranno due volte prima di affondare il mercato e-bike
Torna all'inizio della Pagina

marianor
Utente Medio


Emilia Romagna


421 Messaggi

Inserito il - 26/05/2018 : 13:56:14  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Io un assicurazione tipo capo famiglia la faccio stravolentieri
Ma non capisco per le bici kittate come si comporterebbero.

se la montagna viene da te e tu non sei maometto scappa perchè è una frana
Torna all'inizio della Pagina

jeffster
Utente Normale


Emilia Romagna


84 Messaggi

Inserito il - 26/05/2018 : 13:56:24  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Per me ripeto se faranno qualcosa mettono un'assicurazione generica e non specifica sulla bici.Come poi sarebbe giusto pure RCA,se uno ha tre auto tre assicurazioni..se fatta sulla persona una basterebbe..ma così rubano troppo poco:((

Modificato da - jeffster in data 26/05/2018 13:58:57
Torna all'inizio della Pagina

pilotaDD
Utente Master




5417 Messaggi

Inserito il - 26/05/2018 : 15:16:25  Mostra Profilo Invia a pilotaDD un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bisogna capire quale lobby c'è dietro. Rimane che l'articolo parla di RCA stile auto e non sul ciclista. E che dice esplicitamente che colpirà le bipe e non le muscolari.

Scriviamo ai nostri deputati europei!

BH Emotion Xenion Jumper 27.5 del 2017 con Bosch Performance CX e batteria da 500Wh+extender da 200Wh, bipa da...trekking estremo!
ma ancora la vecia BH Emotion City 650 Man del 2010 convertita a MTB sistema Panasonic 26V batteria 10Ah ricellata nel 2018, 7 marce con corona da 41 e pacco pignoni 11-34, ruote da 26" (tutta mia!)
una batteria da 16Ah Flyer come ricambio per le gite più impegnative (la 18Ah Derby del 2012 l'ho regalata)
Kalkhoff Agattu del 2012 con Nexus da 7 marce, batteria 26V 8Ah, per la moglie (ma ogni tanto...)
MTB Btwin con ruote da 26" (era del figlio, ex ottimo accompagnatore in gite per città e campagna ma ormai la usa una volta l'anno...)
pieghevole Faram Alloy con ruote da 20" e cambio 6 marce
biciclette muscolari varie per tutta la famiglia di seconda o terza mano
e mi hanno rubato una Kalkhoff Agattu del 2008 con Panasonic 26V batteria 10Ah,ruote da 28", Nexus 7 sp.(era della moglie, ma ogni tanto ...)
e due E-Sun pieghevoli con ruote da 20" 6V (una per me e una per la moglie)

Torna all'inizio della Pagina

giordano5847
Utente Master



Lombardia


3206 Messaggi

Inserito il - 26/05/2018 : 18:44:29  Mostra Profilo Invia a giordano5847 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
pilotaDD ha scritto:

.......
Scriviamo ai nostri deputati europei!

I nostri deputati europei alla Salvini o Zanicchi non hanno fatto gran che. Vuoi che si possano interessare di quattro biciclette scalcagnate? Neanche le maglie delle reti da pesca hanno portato a casa!

Fuggi quello studio del quale la resultante opera more coll'operante d'essa. (Leonardo)
Torna all'inizio della Pagina

marianor
Utente Medio


Emilia Romagna


421 Messaggi

Inserito il - 26/05/2018 : 20:01:07  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Io ricordo,ma posso sbagliarmi,che quando
ai 50ini hanno voluto mettere la targa
l'hanno fatto sulla persona,però l'assicurazione
era gia obbligatoria.

Forse obbligheranno le bipe ad avere un libretto
Che le certifichi per le loro caratteristiche
ma non so come possono fare con quelle vendute
fino ad ora.

E se fosse una mossa di Bosch,e varie per affossare
i kittari ?

se la montagna viene da te e tu non sei maometto scappa perchè è una frana
Torna all'inizio della Pagina

pilotaDD
Utente Master




5417 Messaggi

Inserito il - 26/05/2018 : 22:17:41  Mostra Profilo Invia a pilotaDD un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
mi sembrerebbe una mossa contorta e suicida...

affosseranno tutto...

e quindi speriamo non accada, semmai rendano obbligatoria la polizza del capofamiglia a copertura di ogni ciclista, ma tutti compresi i muscolari!

BH Emotion Xenion Jumper 27.5 del 2017 con Bosch Performance CX e batteria da 500Wh+extender da 200Wh, bipa da...trekking estremo!
ma ancora la vecia BH Emotion City 650 Man del 2010 convertita a MTB sistema Panasonic 26V batteria 10Ah ricellata nel 2018, 7 marce con corona da 41 e pacco pignoni 11-34, ruote da 26" (tutta mia!)
una batteria da 16Ah Flyer come ricambio per le gite più impegnative (la 18Ah Derby del 2012 l'ho regalata)
Kalkhoff Agattu del 2012 con Nexus da 7 marce, batteria 26V 8Ah, per la moglie (ma ogni tanto...)
MTB Btwin con ruote da 26" (era del figlio, ex ottimo accompagnatore in gite per città e campagna ma ormai la usa una volta l'anno...)
pieghevole Faram Alloy con ruote da 20" e cambio 6 marce
biciclette muscolari varie per tutta la famiglia di seconda o terza mano
e mi hanno rubato una Kalkhoff Agattu del 2008 con Panasonic 26V batteria 10Ah,ruote da 28", Nexus 7 sp.(era della moglie, ma ogni tanto ...)
e due E-Sun pieghevoli con ruote da 20" 6V (una per me e una per la moglie)

Torna all'inizio della Pagina

marianor
Utente Medio


Emilia Romagna


421 Messaggi

Inserito il - 26/05/2018 : 22:46:06  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Si quello si,anche perché a questo punto non vedo motivo
per non obbligare anche le muscolari.

Ps la tessera fiab con assicurazione quanto costa mediamente?
In effetti un qualcosa che ci tuteli in strada ci vuole

se la montagna viene da te e tu non sei maometto scappa perchè è una frana
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


8161 Messaggi

Inserito il - 26/05/2018 : 23:31:43  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
mah, alla bosch può stare anche bene, tanto copre il mercato di alta gamma. A chi può spendere 4000 euro cosa dice spendere 100 euro di assicurazione? Però le bici fino a 1200€ se dici all'acquirente che deve spenderci anche per l'assicurazione... ti compra il puzzolente scooter... addio mercato... e i negozianti che hanno comperato e pagato decine di bici elettriche la cui vendita comunque calerà moltissimo? Li fanno saltare tutti, altro effetto positivo per i grandi che rimarranno totalmente padroni del mercato che rimarrà, più piccolo ma totalmente loro. Più ci rifletto e più penso che passa rapidamente, ci guadagnano troppo
Il problema è come è fatta la "democrazia" europea è che nessuno è responsabile politicamente per quello che fa, quindi comanda il burocrate che poi segue solo gli interessi delle lobby, siamo messi male

Modificato da - andrea 104KG in data 26/05/2018 23:35:36
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom1961
Utente Senior



Campania


1861 Messaggi

Inserito il - 27/05/2018 : 00:51:01  Mostra Profilo Invia a Sergiom1961 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
pilotaDD ha scritto:

Bisogna capire quale lobby c'è dietro. Rimane che l'articolo parla di RCA stile auto e non sul ciclista. E che dice esplicitamente che colpirà le bipe e non le muscolari.

Scriviamo ai nostri deputati europei!

Ma le bipe sono, al momento, equiparate alle biciclette muscolari. O tassano, perché di tassa si tratta, anche le muscolari o devono cambiare tutto. La vedo molto lunga...
Torna all'inizio della Pagina

pilotaDD
Utente Master




5417 Messaggi

Inserito il - 27/05/2018 : 08:53:49  Mostra Profilo Invia a pilotaDD un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Per niente, le bipe sono già normativamente ben identificate. Se la proposta di direttiva esiste e la politica non la ferma, a dicembre 2019 al massimo sarà legge da noi.
Ma poi una volta distinto il trattamento tra muscolari e assistite qualcuno si inventerá il bollo e altre vessazioni.

BH Emotion Xenion Jumper 27.5 del 2017 con Bosch Performance CX e batteria da 500Wh+extender da 200Wh, bipa da...trekking estremo!
ma ancora la vecia BH Emotion City 650 Man del 2010 convertita a MTB sistema Panasonic 26V batteria 10Ah ricellata nel 2018, 7 marce con corona da 41 e pacco pignoni 11-34, ruote da 26" (tutta mia!)
una batteria da 16Ah Flyer come ricambio per le gite più impegnative (la 18Ah Derby del 2012 l'ho regalata)
Kalkhoff Agattu del 2012 con Nexus da 7 marce, batteria 26V 8Ah, per la moglie (ma ogni tanto...)
MTB Btwin con ruote da 26" (era del figlio, ex ottimo accompagnatore in gite per città e campagna ma ormai la usa una volta l'anno...)
pieghevole Faram Alloy con ruote da 20" e cambio 6 marce
biciclette muscolari varie per tutta la famiglia di seconda o terza mano
e mi hanno rubato una Kalkhoff Agattu del 2008 con Panasonic 26V batteria 10Ah,ruote da 28", Nexus 7 sp.(era della moglie, ma ogni tanto ...)
e due E-Sun pieghevoli con ruote da 20" 6V (una per me e una per la moglie)


Modificato da - pilotaDD in data 27/05/2018 08:55:39
Torna all'inizio della Pagina

marianor
Utente Medio


Emilia Romagna


421 Messaggi

Inserito il - 27/05/2018 : 09:32:32  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Il bollo no,per il motivo che nessun mezzo,che sia auto o ciclomotore
alimentato solo a corrente elettrica é esente dal bollo
quindi non vedo perché una bipa dovrebbe fare diversamente.

Il problema resta che affosseranno i kit,o meglio
come di Andrea104 renderanno la parte burocratica
Talmente contorta che chi volesse kittare per girare in strada
sarà scoraggiato.

I kit resteranno solo per off road,tipo come funziona nelle
Moto da cross

se la montagna viene da te e tu non sei maometto scappa perchè è una frana
Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


5199 Messaggi

Inserito il - 27/05/2018 : 09:55:07  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
marianor ha scritto:

Si quello si,anche perché a questo punto non vedo motivo
per non obbligare anche le muscolari.

Ps la tessera fiab con assicurazione quanto costa mediamente?
In effetti un qualcosa che ci tuteli in strada ci vuole



Vedi qui:
http://fiab.fiabsoci.it/?campagna=TS1
http://www.fiab-onlus.it/bici/sostieni-la-fiab/diventa-socio-fiab.html


Buona giornata!


Piacenza FIAB Piacenza - Amolabici
Sede e invio corrispondenza: P.zale delle Crociate, 3 - 29121 Piacenza (PC)
Apertura Sede: giovedì 17.30 - 19
tel: 340 7381748
email: fiabpiacenza@gmail.com
sito web: http://fiabpiacenza.blogspot.it







Pieghevole Hinergy Click 20", (Pix-test n. 56), 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.

Elettrificazione Tandem pieghevole Graziella con ruote da 20", con Kit Bafang 8Fun motore centrale BBS-01 36V 250W 15A. Batteria 60 celle LG Mh1 18650 E32 10S-6P 19,2Ah.

La mia prima bici elettrica E-bike Elettra26", 36V 250W motore ruota post. con cambio a 7 vel. Batteria LiFePO4 36V 12Ah. Acquistata da WDM Motors di Modena. (Venduta).

-L'esperienza… è il termine che usiamo per i nostri errori!!! Oscar Wilde (1854 - 1900).


Modificato da - luc_maz48 in data 27/05/2018 09:58:54
Torna all'inizio della Pagina

marianor
Utente Medio


Emilia Romagna


421 Messaggi

Inserito il - 27/05/2018 : 10:25:21  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie per il link,
Precisissimo :)

Il problema vero é che non ho la possibilità di rischiare di tirarmi in casa una bipa,io l'avrei kittata perché mi piaceva il concetto del kittare e della possibilità di sperimentare.

E se tra un anno fossi totalmente fuorilegge non avrei risparmiato nulla rispetto ad usare l'auto
Ed in più avrei una bici con su un kit buono per il ferro vecchio

se la montagna viene da te e tu non sei maometto scappa perchè è una frana
Torna all'inizio della Pagina

prudente
Utente Medio



242 Messaggi

Inserito il - 27/05/2018 : 13:09:22  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Non fasciamoci la testa, per adesso è solo una proposta della Commissione per modificare una direttiva... che non sarebbe "self executive" dunque richiederebbe una legge del parlamento italiano. Campa cavallo.
Nel merito, le assicurazioni obbligatorie (rca e non solo) hanno creato una odiosa rendita di posizione, che si traduce in tariffe semplicemente scandalose. Ma questa è un'altra storia.
Il punto è che una volta imposta una rca ai veicoli a motore, e prevedendo un aumento del rischio connesso alla diffusione dei veicoli a motore elettrico, è abbastanza logica una equiparazione.

In pratica però, oggi l'rca è obbligatoria perchè è pieno di fotocamere che verificano all'istante la targa, la revisione, l'assicurazione... e l'indirizzo a cui spedire la contravvenzione.
Senza targa è come scrivere le leggi sulla sabbia.
Torna all'inizio della Pagina

pilotaDD
Utente Master




5417 Messaggi

Inserito il - 27/05/2018 : 15:33:57  Mostra Profilo Invia a pilotaDD un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Per questo pavento la targhetta e il bollo.
Esenti gli zev? Solo per 5 anni. Io mi ero comprato un quadruciclo elettrico di 4 anni... e puntuale dopo un anno mi arriva la letterina della regione.

Infine sul campa cavallo... ragazzi siete male informati. Non è più cosí da molti anni.
Ormai le direttive sono recepite entro l'anno.


BH Emotion Xenion Jumper 27.5 del 2017 con Bosch Performance CX e batteria da 500Wh+extender da 200Wh, bipa da...trekking estremo!
ma ancora la vecia BH Emotion City 650 Man del 2010 convertita a MTB sistema Panasonic 26V batteria 10Ah ricellata nel 2018, 7 marce con corona da 41 e pacco pignoni 11-34, ruote da 26" (tutta mia!)
una batteria da 16Ah Flyer come ricambio per le gite più impegnative (la 18Ah Derby del 2012 l'ho regalata)
Kalkhoff Agattu del 2012 con Nexus da 7 marce, batteria 26V 8Ah, per la moglie (ma ogni tanto...)
MTB Btwin con ruote da 26" (era del figlio, ex ottimo accompagnatore in gite per città e campagna ma ormai la usa una volta l'anno...)
pieghevole Faram Alloy con ruote da 20" e cambio 6 marce
biciclette muscolari varie per tutta la famiglia di seconda o terza mano
e mi hanno rubato una Kalkhoff Agattu del 2008 con Panasonic 26V batteria 10Ah,ruote da 28", Nexus 7 sp.(era della moglie, ma ogni tanto ...)
e due E-Sun pieghevoli con ruote da 20" 6V (una per me e una per la moglie)


Modificato da - pilotaDD in data 27/05/2018 15:43:11
Torna all'inizio della Pagina

marianor
Utente Medio


Emilia Romagna


421 Messaggi

Inserito il - 27/05/2018 : 15:50:48  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Non lo sapevo che fosse per 5 anni,credevo fosse fino a nuove direttive

Pero almeno in quel senso un 0,25 kw sarebbero un bollo di nemmeno un euro
Il più rimane per i kit.

Anche perché uno che si é preso che so una flyer oggi pagata
Quel che costa non penso che possano dirgli :-ciccio puoi portare
Tutto in discarica quando vuoi.


se la montagna viene da te e tu non sei maometto scappa perchè è una frana
Torna all'inizio della Pagina

pietrobass
Utente Medio




264 Messaggi

Inserito il - 27/05/2018 : 18:57:47  Mostra Profilo Invia a pietrobass un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Queste sono notizie che non vorrei mai sentire.
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


3487 Messaggi

Inserito il - 28/05/2018 : 10:35:41  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
marianor ha scritto:

I kit resteranno solo per off road,tipo come funziona nelle
Moto da cross


Le moto 'da cross' posso girare solo negli appositi circuiti, che sono aree private, non ci puoi andar per monti come facciamo attualmente, strade sterrate e sentieri sono luoghi pubblici e per poterci circolare devi essere in regola

Quello che mi spaventa di più, non è tanto l'assicurazione obbligatoria, ma il fatto che si perda l'equivalenza con le normali biciclette, una volta creata la categoria potranno legittimamente apparire divieti specifici, divieti che qualcuno ha già provato a fare, ma essendo le bipe a tutti gli effetti normali velocipedi hanno dovuto ritirare.

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave

Modificato da - Steu851 in data 28/05/2018 10:39:05
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


3487 Messaggi

Inserito il - 28/05/2018 : 10:44:18  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

mah, alla bosch può stare anche bene, tanto copre il mercato di alta gamma. A chi può spendere 4000 euro cosa dice spendere 100 euro di assicurazione?


Al tempo, le mountain bike da oltre 4000 euro son pur sempre una nicchia, anche per Bosch, ad esempio la Atala B-easy monta il Bosch performance e costa di listino 1699 euro

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave
Torna all'inizio della Pagina

@lby64
Utente Master


Veneto


2089 Messaggi

Inserito il - 28/05/2018 : 11:51:39  Mostra Profilo Invia a @lby64 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Steu851 ha scritto:


Quello che mi spaventa di più, non è tanto l'assicurazione obbligatoria, ma il fatto che si perda l'equivalenza con le normali biciclette, una volta creata la categoria potranno legittimamente apparire divieti specifici, divieti che qualcuno ha già provato a fare, ma essendo le bipe a tutti gli effetti normali velocipedi hanno dovuto ritirare.


Pienamente in accordo. Sempre avuta RCT e certo non solo per bici o bipa.
10/20€ in più non cambia niente.
Ma appendere la bipa al chiodo...
Sono passato alla MTB dal cicloturismo da strada quando ancora si chiamava
arrampichino soprattutto per togliermi le auto di torno.
Se devo tornare a girare con loro ritorno al tracking.






“L’età della pietra non finì perchè finirono le pietre". Ahmed Zaki Yamani
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


8161 Messaggi

Inserito il - 28/05/2018 : 20:49:07  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Marianor se mettono un bollo altro che meno di un euro, nasce la tassa apposita. Pilota quella categoria di bipe sparisce. Vi immaginate il negoziante che spiega alla massaia quanto è utile una bipa da 1200 euro e poi alla fine la manda dall'assicuratore e a pagare il bollo? Per quella che viene comunque (e giustamente ) percepita come una bicicletta? Non voglio pensarci..
Torna all'inizio della Pagina

marianor
Utente Medio


Emilia Romagna


421 Messaggi

Inserito il - 28/05/2018 : 21:26:00  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Andrea é ovvio che se mettono un bollo lo chiamano diversamente e lo fanno pagare ben diversamente.
Io avevo fatto un conto spannometrico pensando al bollo auto.

Andrà a finire che le kit spariranno

se la montagna viene da te e tu non sei maometto scappa perchè è una frana
Torna all'inizio della Pagina

pilotaDD
Utente Master




5417 Messaggi

Inserito il - 29/05/2018 : 06:57:18  Mostra Profilo Invia a pilotaDD un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il bollo dei ciclomotori oggi nel Lazio è di 21 euro. Più spese e...scocciatura.

Per le bipe sarebbe lo stesso o poco meno...


Ma il problema non è venale ma proprio come dice Steu che si perderebbe la equivalenza con le muscolari... sarebbe il miele per tutte le mosche burocrati e tartassatori...

BH Emotion Xenion Jumper 27.5 del 2017 con Bosch Performance CX e batteria da 500Wh+extender da 200Wh, bipa da...trekking estremo!
ma ancora la vecia BH Emotion City 650 Man del 2010 convertita a MTB sistema Panasonic 26V batteria 10Ah ricellata nel 2018, 7 marce con corona da 41 e pacco pignoni 11-34, ruote da 26" (tutta mia!)
una batteria da 16Ah Flyer come ricambio per le gite più impegnative (la 18Ah Derby del 2012 l'ho regalata)
Kalkhoff Agattu del 2012 con Nexus da 7 marce, batteria 26V 8Ah, per la moglie (ma ogni tanto...)
MTB Btwin con ruote da 26" (era del figlio, ex ottimo accompagnatore in gite per città e campagna ma ormai la usa una volta l'anno...)
pieghevole Faram Alloy con ruote da 20" e cambio 6 marce
biciclette muscolari varie per tutta la famiglia di seconda o terza mano
e mi hanno rubato una Kalkhoff Agattu del 2008 con Panasonic 26V batteria 10Ah,ruote da 28", Nexus 7 sp.(era della moglie, ma ogni tanto ...)
e due E-Sun pieghevoli con ruote da 20" 6V (una per me e una per la moglie)

Torna all'inizio della Pagina

@lby64
Utente Master


Veneto


2089 Messaggi

Inserito il - 01/06/2018 : 11:36:07  Mostra Profilo Invia a @lby64 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mi sono fermato da un rivenditore di bipa che non avevo mai visitato.
A parte che non aveva nessuna bipa perchè si vendono come il pane
specie quelle di alta gamma mi ha detto che vende molte bipa bdc.
Sorpreso perchè salite a parte la limitazione a 25 km/h su una bdc
ne toglie molto della potenzialità mi ha candidamente detto che sono
tutte sbloccate già di fabbrica.
Sgranando gli occhi ho espresso la mia perplessità specie in caso di
incidente e mi ha detto "tanto anche le bdc normali non potrebbero
circolare per strada".
Sembra OT ma secondo me dopo i primi incidenti gravi questo potrebbe
essere utilizzato per introdurre tutte le obbligatorietà di un motorino
per tutte le bipa.





“L’età della pietra non finì perchè finirono le pietre". Ahmed Zaki Yamani
Torna all'inizio della Pagina

elettricooo
Utente Medio



359 Messaggi

Inserito il - 01/06/2018 : 14:43:40  Mostra Profilo Invia a elettricooo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@lby64 ha scritto:

"tanto anche le bdc normali non potrebbero
circolare per strada"

A Roma sicuramente...
Torna all'inizio della Pagina

pilotaDD
Utente Master




5417 Messaggi

Inserito il - 01/06/2018 : 21:59:30  Mostra Profilo Invia a pilotaDD un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
perchè no, buche a parte?

di giorno ovviamente

BH Emotion Xenion Jumper 27.5 del 2017 con Bosch Performance CX e batteria da 500Wh+extender da 200Wh, bipa da...trekking estremo!
ma ancora la vecia BH Emotion City 650 Man del 2010 convertita a MTB sistema Panasonic 26V batteria 10Ah ricellata nel 2018, 7 marce con corona da 41 e pacco pignoni 11-34, ruote da 26" (tutta mia!)
una batteria da 16Ah Flyer come ricambio per le gite più impegnative (la 18Ah Derby del 2012 l'ho regalata)
Kalkhoff Agattu del 2012 con Nexus da 7 marce, batteria 26V 8Ah, per la moglie (ma ogni tanto...)
MTB Btwin con ruote da 26" (era del figlio, ex ottimo accompagnatore in gite per città e campagna ma ormai la usa una volta l'anno...)
pieghevole Faram Alloy con ruote da 20" e cambio 6 marce
biciclette muscolari varie per tutta la famiglia di seconda o terza mano
e mi hanno rubato una Kalkhoff Agattu del 2008 con Panasonic 26V batteria 10Ah,ruote da 28", Nexus 7 sp.(era della moglie, ma ogni tanto ...)
e due E-Sun pieghevoli con ruote da 20" 6V (una per me e una per la moglie)

Torna all'inizio della Pagina

@lby64
Utente Master


Veneto


2089 Messaggi

Inserito il - 01/06/2018 : 23:08:22  Mostra Profilo Invia a @lby64 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Boh, io non me ne intendo.
Credo mi abbia detto sarebbero obbligatori
specchietto retrovisore campanello catadiottri etc...
E quindi mettiamoci pure una motorizzazione
non a norma tanto...
Mah, io sto modo di vedere le cose non lo capisco.


“L’età della pietra non finì perchè finirono le pietre". Ahmed Zaki Yamani

Modificato da - @lby64 in data 01/06/2018 23:10:50
Torna all'inizio della Pagina

jeffster
Utente Normale


Emilia Romagna


84 Messaggi

Inserito il - 03/06/2018 : 08:21:16  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Esatto,il 99% delle bici non sono in regola.Lo specchietto non sò,ma luci,campanello,catadiottri e gilet ad alta visibilità(fuori dai centri urbani ovviamente di notte)sono di legge.
Torna all'inizio della Pagina

pixbuster
Amministratore

fondatore



Veneto


12011 Messaggi

Inserito il - 03/06/2018 : 15:56:08  Mostra Profilo Invia a pixbuster un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Allora: il codice prescrive la presenza del campanello
Luci e catadiottri sono obbligatori solo fra il tramonto e l'alba (ovvero posso girare di giorno senza averli)
Il gilet ad alta visibilità è obbligatorio fra tramonto e alba ma anche se si percorrono gallerie o in caso di limitata visibilità
Gli specchietti non sono previsti dal codice

Nota
le gallerie sono quelle che hanno il cartello stradale relativo, cioè questo (verde in autostrada e blu sulle altre strade)



questa ad esempio è una "galleria" e per percorrerla occorre il giubbino




questa - mancando il cartello stradale - non è una "galleria" e, in teoria non occorrerebbe indossare il gilet riflettente, ma la prudenza (e anche la poca fiducia nella conoscenza dei dettagli del codice della strada da parte di alcuni vigili) suggerisce di indossarlo comunque





Pix su Frisbee Atlas, su pieghevole 20" Kawasaki con kit Bafang centrale e su Cargo muscolare "artigianale"
Torna all'inizio della Pagina

parappo
Utente Medio



160 Messaggi

Inserito il - 03/06/2018 : 18:02:20  Mostra Profilo Invia a parappo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Pixbuster precisissimo, di solito in bdc di giorno si viene multati per il campanello, anche se sulle luci c'è diatriba a causa del riferimento a un articolo cds modificato e dal quale sono sparite le bici.

Credo invece che se la bipa è illegale come velocità si faccia molta fatica a incassare

EDIT multati in caso di incidente

Modificato da - parappo in data 03/06/2018 18:03:07
Torna all'inizio della Pagina

pilotaDD
Utente Master




5417 Messaggi

Inserito il - 03/06/2018 : 19:54:15  Mostra Profilo Invia a pilotaDD un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Concordo in tutto con Pix

E non vedo perchè non mettere un minicampanello...

Io sulla mia eMTB full, equipaggiata per trekking estremo, ne ho due...


E per i tragitti notturni ho il mio "kit" extralight, luci + catadiottri...



BH Emotion Xenion Jumper 27.5 del 2017 con Bosch Performance CX e batteria da 500Wh+extender da 200Wh, bipa da...trekking estremo!
ma ancora la vecia BH Emotion City 650 Man del 2010 convertita a MTB sistema Panasonic 26V batteria 10Ah ricellata nel 2018, 7 marce con corona da 41 e pacco pignoni 11-34, ruote da 26" (tutta mia!)
una batteria da 16Ah Flyer come ricambio per le gite più impegnative (la 18Ah Derby del 2012 l'ho regalata)
Kalkhoff Agattu del 2012 con Nexus da 7 marce, batteria 26V 8Ah, per la moglie (ma ogni tanto...)
MTB Btwin con ruote da 26" (era del figlio, ex ottimo accompagnatore in gite per città e campagna ma ormai la usa una volta l'anno...)
pieghevole Faram Alloy con ruote da 20" e cambio 6 marce
biciclette muscolari varie per tutta la famiglia di seconda o terza mano
e mi hanno rubato una Kalkhoff Agattu del 2008 con Panasonic 26V batteria 10Ah,ruote da 28", Nexus 7 sp.(era della moglie, ma ogni tanto ...)
e due E-Sun pieghevoli con ruote da 20" 6V (una per me e una per la moglie)


Modificato da - pilotaDD in data 03/06/2018 19:56:11
Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


5199 Messaggi

Inserito il - 03/06/2018 : 20:56:00  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
pilotaDD ha scritto:

Concordo in tutto con Pix

E non vedo perchè non mettere un minicampanello...

Io sulla mia eMTB full, equipaggiata per trekking estremo, ne ho due...


E per i tragitti notturni ho il mio "kit" extralight, luci + catadiottri...








Concordo!

Poi come quasi sempre.... E' una questione di buon senso, che sembra, ultimamente mancare molto a molte persone! Senza offesa per nessuno!

Ognuno puo fare ciò (inteso come questo ed altro) come vuole, ok ma se non danneggi il prossimo!

Non concordo su chi asserisce: faccio come voglio!
E' una fortissima mancanza di rispetto al prossimo|!

Io mi limito a fare cosa e come posso!


Buona serata!





Pieghevole Hinergy Click 20", (Pix-test n. 56), 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.

Elettrificazione Tandem pieghevole Graziella con ruote da 20", con Kit Bafang 8Fun motore centrale BBS-01 36V 250W 15A. Batteria 60 celle LG Mh1 18650 E32 10S-6P 19,2Ah.

La mia prima bici elettrica E-bike Elettra26", 36V 250W motore ruota post. con cambio a 7 vel. Batteria LiFePO4 36V 12Ah. Acquistata da WDM Motors di Modena. (Venduta).

-L'esperienza… è il termine che usiamo per i nostri errori!!! Oscar Wilde (1854 - 1900).

Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 1,3 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.