Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Pro e Contro
 Bici polivalente, esiste ancora?
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Fede
Utente Medio



Piemonte


346 Messaggi

Inserito il - 15/10/2018 : 17:28:49  Mostra Profilo Invia a Fede un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao a tutti,
vorrei una e-mtb full in grado di essere usata anche su strada con diletto; secondo voi esiste?

Vi inquadro la mia situazione.

Ho scoperto le ebike nel lontano 2007. Ho avuto per 4 anni una flyer T8, bici da trekking. E ho riscoperto la gioia di pedalare. Poi me l'hanno rubata e ho comprato una haibike full (xduro fs 2011, motore classic per intenderci).
Con questa bici mi si è aperto un mondo: oltre ad asfalto e strade forestali, ora potevo andare in montagna, per sentieri sassosi e/o fangosi e/o ripidi... Una meraviglia!
Negli anni l'ho modificata (rohloff, freni xt, gomme marathon mtb), ed ora trovo sia davvero una specie di suv: va molto bene su strada e si difende in fuoristrada...
Vado per sentieri, vado in montagna, certo le sospensioni e le gomme hanno i loro limiti, soprattutto su fondo smosso.

Questo w-end ho provato una Thok, per 2 giorni mi son sentito un mago del fuoristrada. Ho fatto a velocità folli (per i miei standard) sentieri che con la mia avrei affrontato al ralenti. Una vera meraviglia! Umido, roccioso, foglie... non c'era situazione che la mettesse in difficoltà.
Poi, uscito dal bosco, ho incontrato, sulla panoramica di Torino, un amico con bdc, e ho fatto qualche km insieme a lui. Come guidare un trattore! Praticamente impossibile superare i 25 in piano, appena il motore stacca, gli attriti diventano insormontabili. I 26 diventano una conquista! E tutti i pezzi guidati in falsopiano, tanto divertenti con la mia, diventano noiosissimi.

Voi direte, botte piena e moglie ubriaca non esiste. Vero, ma una via di mezzo tra una jeep willys (thok) e un range rover (mia hai) sembra essere molto rara da trovarsi.
Sulla carta lo potrebbe essere la Thok st, con ruote da 29 da 2,25. Ma altre?
Con questa tendenza delle bici da trial a strizzare l'occhio all'enduro, mi pare molto arduo rimpiazzare la mia biga. E non posso avere un trattore! Tipicamente io faccio un 60% strada e un 40% fuoristrada, e se vado per strada faccio giri da 80-100 km. Idee?

Grazie

Fede

- Brompton S 6M
- Haibike eQ FS RX "rohloff evo"
- Salsa Vaya
- Univega Vision Impulse 2.0

Modificato da - Fede in Data 15/10/2018 17:35:26

claudio02
Utente Master




6147 Messaggi

Inserito il - 15/10/2018 : 18:23:20  Mostra Profilo Invia a claudio02 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
mi sembra che il problema sia risolvibile cambiando solo le coperture

Una persona pessimista fa si di creare delle energie che andranno nella direzione delle sue paure piu profonde, fino alla loro realizzazione. Il pessimismo sincronizza anche i semafori.
Torna all'inizio della Pagina

Fede
Utente Medio



Piemonte


346 Messaggi

Inserito il - 15/10/2018 : 18:26:06  Mostra Profilo Invia a Fede un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
claudio02 ha scritto:

mi sembra che il problema sia risolvibile cambiando solo le coperture


No, dovrei proprio prendere un set di ruote completo, vedessi Claudio che cerchioni ha la thok con canale da 40 interno...
Ma a quel punto devo decidere a priori se fare strada o fuoristrada! Addio poliedricità

- Brompton S 6M
- Haibike eQ FS RX "rohloff evo"
- Salsa Vaya
- Univega Vision Impulse 2.0
Torna all'inizio della Pagina

claudio02
Utente Master




6147 Messaggi

Inserito il - 15/10/2018 : 18:47:58  Mostra Profilo Invia a claudio02 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
a dire il vero io ho due bici, una per il fuoristrada 27,5x2.35 e mtb stradale o quasi 26x2.00

forse alla fine c'è poca scelta nelle coperture, una gomma per il misto si potrebbe anche fare

Una persona pessimista fa si di creare delle energie che andranno nella direzione delle sue paure piu profonde, fino alla loro realizzazione. Il pessimismo sincronizza anche i semafori.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


27480 Messaggi

Inserito il - 15/10/2018 : 20:37:22  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Semplice, fatti una bici con potenza superiore a vai bene ovunque... Le bici a norma di legge sono ovviamente molto specialistiche, e non puoi pensare di spingere una Thok a oltre 30Km/h con un motore regolamentare... Io con le mie vado ovunque: Anche se ovviamente quella con cui salgo sui monti dietro casa non ha certo geometrie e pneumatici tali da rendere piacevole fare tornanti in discesa su asfalto i suoi 35-40Km/h li fa eccome, magari consumando un mare di corrente ma li fa.
Torna all'inizio della Pagina

essegi
Utente Attivo



591 Messaggi

Inserito il - 15/10/2018 : 21:17:57  Mostra Profilo Invia a essegi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
la Thok, non sbloccata, (ma vale per le altre simil-montate) l'ho usata su discese asfaltate superando molto abbondantemente i 50, senza alcun problema (beh, certo ci son diversità rispetto ad una stradale o trekking, inserimento in curva per cominciare), ma una volta presa la mano il divertimento, anzi la goduria, è assicurata anche lì... non c'è solo discesa? un certo Stefanschen potrebbe avere la soluzione , il nodo è che 80÷100 km sono luuunghi luuunghi

il pneumatico, i pneumatici      Acc. d. Crusca, Treccani, Zanichelli
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


5056 Messaggi

Inserito il - 15/10/2018 : 21:24:57  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Gran parte del problema è come dice Barba nella legalità, ma anche nel tipo di bici, purtroppo con la turbo levo che è quasi una fat su strada hai la rumorosità di un trattore (solo le gomme, motore inesistente) e anche se è molto pedalabile si sente che non è il suo ambiente... Ho lo sblocco software con una semplice app ma non lo uso quasi mai perchè non è una bici fatta per la velocità. A me il fuoristrada piace ma alla lunga solo fossi e boschi mi annoia, mi piace anche spostarmi a vedere borghi e luoghi vicini. Lo faccio con la levo ma non è l'ottimale per questo.
Mi trovavo molto meglio con una all-mountain con bpm in quanto a poliedricità, non potevo fare fuoristrada estremo ma per giri cicloturistici con moderato fuoristrada era indubbiamente migliore..
Poi ultimamente ho rimesso mano al tsdz2 che è su un telaio rockrider 6.3 (ma con ammortizzatori di qualità) e tutto sommato dopo un pò che ci ho ripreso la mano è molto più agile della turbolevo e con le gomme più piccole su certi percorsi è molto meglio... quindi trovare il compromesso è difficile.
Credo ci vogliano 2 ebike a seconda dei percorsi non c'è nulla da fare...
Torna all'inizio della Pagina

Fede
Utente Medio



Piemonte


346 Messaggi

Inserito il - 15/10/2018 : 21:46:32  Mostra Profilo Invia a Fede un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

Gran parte del problema è come dice Barba nella legalità, ma anche nel tipo di bici, purtroppo con la turbo levo che è quasi una fat su strada hai la rumorosità di un trattore (solo le gomme, motore inesistente) e anche se è molto pedalabile si sente che non è il suo ambiente... Ho lo sblocco software con una semplice app ma non lo uso quasi mai perchè non è una bici fatta per la velocità. A me il fuoristrada piace ma alla lunga solo fossi e boschi mi annoia, mi piace anche spostarmi a vedere borghi e luoghi vicini. Lo faccio con la levo ma non è l'ottimale per questo.
Mi trovavo molto meglio con una all-mountain con bpm in quanto a poliedricità, non potevo fare fuoristrada estremo ma per giri cicloturistici con moderato fuoristrada era indubbiamente migliore..
Poi ultimamente ho rimesso mano al tsdz2 che è su un telaio rockrider 6.3 (ma con ammortizzatori di qualità) e tutto sommato dopo un pò che ci ho ripreso la mano è molto più agile della turbolevo e con le gomme più piccole su certi percorsi è molto meglio... quindi trovare il compromesso è difficile.
Credo ci vogliano 2 ebike a seconda dei percorsi non c'è nulla da fare...


Ecco, tu Andrea hai centrato il punto: non è questione di sbloccarla, è che proprio si sente che non è il suo terreno l'asfalto. Pure io ho bisogno di alternare strada e fuori, solo asfalto non va bene e neppure solo saltafossi.
Ma io vorrei una versione contemporanea della mia! Anche se non è un mulo di montagna come la thok pazienza, basta che scorra un po'...
Come sarà la nuova moterra neo con gomme 2,6?

- Brompton S 6M
- Haibike eQ FS RX "rohloff evo"
- Salsa Vaya
- Univega Vision Impulse 2.0
Torna all'inizio della Pagina

gizeta
Utente Attivo


Piemonte


584 Messaggi

Inserito il - 15/10/2018 : 21:48:41  Mostra Profilo Invia a gizeta un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Secondo me è un problema insormontabile, perchè, purtroppo, hanno ragione sia Barba che Andrea. Puoi risolvere il problema di spostarti più agilmente nel misto utilizzando potenze illegali, ma ti rimarranno i problemi di trazione/scorrimento/precisione di guida che sono caratteristiche antitetiche in uno pneumatico.
Ad esempio, in campo motociclistico, se monti pneumatici Enduro FIM su una vaccona da 180 Kg, puoi fare anche i sentieri fangosi. Al contario, una supermotard con gomme slick nasce su base cross ma va bene in pista.
Ci vorrebbero 2 bici. Magari uguali, ma gommate diverse. Poi magari ci sono pneus che sono buoni su entrambi i terreni (forse proprio le Marathon Plus MTB...) ma sempre di compromesso si tratta.
Torna all'inizio della Pagina

Fede
Utente Medio



Piemonte


346 Messaggi

Inserito il - 15/10/2018 : 22:01:46  Mostra Profilo Invia a Fede un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
gizeta ha scritto:

Secondo me è un problema insormontabile, perchè, purtroppo, hanno ragione sia Barba che Andrea. Puoi risolvere il problema di spostarti più agilmente nel misto utilizzando potenze illegali, ma ti rimarranno i problemi di trazione/scorrimento/precisione di guida che sono caratteristiche antitetiche in uno pneumatico.
Ad esempio, in campo motociclistico, se monti pneumatici Enduro FIM su una vaccona da 180 Kg, puoi fare anche i sentieri fangosi. Al contario, una supermotard con gomme slick nasce su base cross ma va bene in pista.
Ci vorrebbero 2 bici. Magari uguali, ma gommate diverse. Poi magari ci sono pneus che sono buoni su entrambi i terreni (forse proprio le Marathon Plus MTB...) ma sempre di compromesso si tratta.


Son d'accordo, da qualche parte la coperta scopre per forza, non posso avere tutto. Vorrei una versione moderna della mia. I pneumatici marathon, ok. Una bella forcella da 130. Un bel telaio.
Non andrà mai come la Thok ma meglio della mia, che ha 7 anni ed è stata la prima e-mtb.
E' che non riesco a trovare la candidata...

- Brompton S 6M
- Haibike eQ FS RX "rohloff evo"
- Salsa Vaya
- Univega Vision Impulse 2.0
Torna all'inizio della Pagina

gizeta
Utente Attivo


Piemonte


584 Messaggi

Inserito il - 15/10/2018 : 22:28:14  Mostra Profilo Invia a gizeta un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Una versione moderna della tua... Certamente, ti avvicini alla soluzione. Però una bici divertente in off è pesante e poco scorrevole, quindi bisogna prendere in considerazione la proposta "Barba"
Torna all'inizio della Pagina

giordano5847
Utente Master



Lombardia


2839 Messaggi

Inserito il - 16/10/2018 : 11:53:40  Mostra Profilo Invia a giordano5847 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Io ho risolto spostando il sensore dalla ruota ai pedali, cambio le ruote con altre che montano gomme slik La velocità e i km li controllo con il garmin e tiro il gruppo delle BDC
Il motore, però, tira sempre e la batteria potrebbe non durare per tutto il percorso allora, quando ci sono le discese spengo il motore; è un po' una menata ma funziona. Certo che o si fa strada o si fa fuoristrada ma con le gomme adatte.
Le polivalenti (hanno un rilievo continuo al centro) potrebbero non soddisfare nei due i casi, però gonfiando e sgonfiando ...

Fuggi quello studio del quale la resultante opera more coll'operante d'essa. (Leonardo)
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


5056 Messaggi

Inserito il - 16/10/2018 : 14:09:04  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E lo fai con la fantic?
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


5056 Messaggi

Inserito il - 16/10/2018 : 14:10:53  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Secondo me puoi rendere più stradale ancora la bici che hai e prenderti una nuova mtb... Tanto a vendere la vecchia ormai ne ricavi poco...
Torna all'inizio della Pagina

Fede
Utente Medio



Piemonte


346 Messaggi

Inserito il - 16/10/2018 : 18:10:44  Mostra Profilo Invia a Fede un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

Secondo me puoi rendere più stradale ancora la bici che hai e prenderti una nuova mtb... Tanto a vendere la vecchia ormai ne ricavi poco...


La vecchia resta in linea, per prestarla agli amici. Ed è perfetta, secondo me, nel suo essere poliedrica allestita così. Con sblocco, batteria da 612 wh e marathon mtb secondo me ha il suo equilibrio.

Il problema è l'erede, non voglio una roba così offroad da non essere più divertente su strada...
Ti dico le mie candidate attuali:

- pedroni ray 140 (tutta italiana!)
- flyer uproc 4
- la nuova moterra neo
- specialized levo comp



- Brompton S 6M
- Haibike eQ FS RX "rohloff evo"
- Salsa Vaya
- Univega Vision Impulse 2.0
Torna all'inizio della Pagina

bubunapoli
Utente Senior


Campania


1518 Messaggi

Inserito il - 16/10/2018 : 20:06:23  Mostra Profilo Invia a bubunapoli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao Fede,
le tue proposte son belle, raffinate e costose,
ma di stradale non hanno nulla...

le uniche bici a carattere (un pò) poliedrico sono
le trekking, ma non credo che a te piacciano.
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


5056 Messaggi

Inserito il - 16/10/2018 : 20:38:00  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Concordo con bubunapoli tutte belle, sicuramente adatte al fuoristrada, un pò meno alla strada...
Quello che posso dirti, non perchè sia la migliore (anzi ogni tanto ne trovo una....) è che la turbo levo modello 2018 (sembra che nel modello 2019 abbiano peggiorato ma non ci si capisce molto...) ha un motore ASSOLUTAMENTE SILENZIOSO cosa per me importantissima, anche se non potentissimo come il bosch. Inoltre cosa che non credevo possibile, a motore spento si pedala come una bici normale, a parte ovviamente il peso.
Per il resto ci sono tante cose che non quadrano, a partire dai freni, (ma sono solo io che non sono contento) assenza di un minimo display ecc. (nei modelli 2019 c'è, ma il prezzo e a dir poco imbarazzante...)
Penso che una fantic con lo stesso motore possa essere migliore...

Torna all'inizio della Pagina

chicc0zz0
Utente Attivo


Liguria


667 Messaggi

Inserito il - 16/10/2018 : 22:42:16  Mostra Profilo Invia a chicc0zz0 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
io ti avrei appunto consigliato un modello trekking della flyer, tipo la Uproc3 4.15, però non mi è chiaro se è proprio quello che cerchi... (e poi ha un prezzo notevole)

Kalkhoff ProConnect Panasonic 26V
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


2758 Messaggi

Inserito il - 17/10/2018 : 07:31:53  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Certo che se prendete bici votate all'enduro poi su asfalto arrancano, ma esistono le cross country, sospensioni da 100-120, forcella meno inclinata, gomme meno artigliate e più scorrevoli. Su asfalto si blocca l'ammortizzatore posteriore e si va': un esempio? Haibike fullseven o fullnine, bici praticamente inesistenti nei negozi italiani, ma come si caricano le Alpi sono le nostre allmountain e enduro ad essere merce rara

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.4 a 24V
Torna all'inizio della Pagina

Fede
Utente Medio



Piemonte


346 Messaggi

Inserito il - 17/10/2018 : 10:18:42  Mostra Profilo Invia a Fede un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Steu851 ha scritto:

Certo che se prendete bici votate all'enduro poi su asfalto arrancano, ma esistono le cross country, sospensioni da 100-120, forcella meno inclinata, gomme meno artigliate e più scorrevoli. Su asfalto si blocca l'ammortizzatore posteriore e si va': un esempio? Haibike fullseven o fullnine, bici praticamente inesistenti nei negozi italiani, ma come si caricano le Alpi sono le nostre allmountain e enduro ad essere merce rara


Ne convengo. Ma fuori dalla gamma Haibike non ci sono molte alternative, e io, da quando ho avuto il problema al telaio della mia, mi sono ripromesso di non dare mai più scudi a haibike...
Se ti vengono in mente altri modelli... Ho visto una che sulla carta sarebbe perfetta, la lapierre overvolt xc 500i

- Brompton S 6M
- Haibike eQ FS RX "rohloff evo"
- Salsa Vaya
- Univega Vision Impulse 2.0
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


2758 Messaggi

Inserito il - 17/10/2018 : 11:28:39  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ma non è vero, praticamente tutti i maggiori costruttori hanno una vasta gamma ad esempio la Atala B-XGR8 AM80 sono è una tranqulla full suspension considerabile polivalente

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.4 a 24V
Torna all'inizio della Pagina

giordano5847
Utente Master



Lombardia


2839 Messaggi

Inserito il - 17/10/2018 : 11:51:40  Mostra Profilo Invia a giordano5847 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

E lo fai con la fantic?
certo
Prima di comperarla avevo pensato alla e-BDC ma spendevo troppo e questa mi è sembrata la soluzione migliore.
Blocchi le sospensioni e vai.

Fuggi quello studio del quale la resultante opera more coll'operante d'essa. (Leonardo)
Torna all'inizio della Pagina

Fede
Utente Medio



Piemonte


346 Messaggi

Inserito il - 17/10/2018 : 11:56:35  Mostra Profilo Invia a Fede un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Steu851 ha scritto:

Ma non è vero, praticamente tutti i maggiori costruttori hanno una vasta gamma ad esempio la Atala B-XGR8 AM80 sono è una tranqulla full suspension considerabile polivalente


L'atala che mi suggerisci è una base di gamma con batteria da 400 e un telaio - brutto - che sembra copiato a carta carbone da quello della mia...

Cambio bici ogni 10 anni e mi compro una biga che sembra la versione povera della mia vecchia bici? Vorrei un mezzo un po' bellino con batteria grande e non con una suntour a molla e gomme cinesi

- Brompton S 6M
- Haibike eQ FS RX "rohloff evo"
- Salsa Vaya
- Univega Vision Impulse 2.0
Torna all'inizio della Pagina

spinellino
Utente Medio



180 Messaggi

Inserito il - 17/10/2018 : 12:08:34  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Hai guardato la gamma Cube?
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


5056 Messaggi

Inserito il - 17/10/2018 : 12:50:31  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
vero, esteticamente parlando le cube sono bellissime! Però per ora rimane il problema che su bosch oltre i 500w è difficile andare. Personalmente i 500w mi stanno al limite e devo sempre star li a vedere il consumo batteria.. quando ho preso la levo ho prima fatto ricerche su quale bipa fosse possibile espandere... già solo 140w in più a me cambiano la vita...
Per quello ti dicevo di guardare una fantic.. Se fai come giordano hai risolto...
Comunque gira un pò di negozi e provale, magari se non sei interessato all'ultimissimo modello in questo periodo puoi trovare delle belle occasioni, in primavera c'è il boom e i prezzi ne risentono
Anche perchè a volte le strabilianti migliorie sono solo marketing. Basta guedare questo articolo per le specialized
https://www.ebikefind.com/home/blogs/Ebike-Specialized-Levo-2018-vs-2019?ref=58
Evidentemente non avevano pagato nessuno e il giudizio è venuto fuori per quello che è
Torna all'inizio della Pagina

spinellino
Utente Medio



180 Messaggi

Inserito il - 17/10/2018 : 14:05:04  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ripensandoci forse io se prendessi oggi una bici da tenere diversi anni non andrei su una motorizzata Bosch, che è il motore più datato attualmente in commercio.
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


2758 Messaggi

Inserito il - 17/10/2018 : 14:28:44  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Riese & Muller, con 1000 Wh https://www.r-m.de/it/modelli/delite-mountain/

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.4 a 24V
Torna all'inizio della Pagina

Fede
Utente Medio



Piemonte


346 Messaggi

Inserito il - 17/10/2018 : 14:50:03  Mostra Profilo Invia a Fede un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
spinellino ha scritto:

Ripensandoci forse io se prendessi oggi una bici da tenere diversi anni non andrei su una motorizzata Bosch, che è il motore più datato attualmente in commercio.



Eh, infatti condivido il tuo pensiero, e Cube per questo motivo non la considero molto

- Brompton S 6M
- Haibike eQ FS RX "rohloff evo"
- Salsa Vaya
- Univega Vision Impulse 2.0
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


5056 Messaggi

Inserito il - 17/10/2018 : 19:51:13  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Però per una bici da tenere molti anni devi andare su un modello abbastanza diffuso, altrimenti dopo qualche anno rischi impazzire per trovare qualche particolare...
Escludendo bosch e haibike escludi il 70% del disponibile...
Personalmente non prenderei mai una bici di nicchia se voglio che duri molti anni...
trek monta bosch
giant monta yamaha
shimano non so se l'hai sentito, ma un motore così rumoroso.... non mi piace
escludendo tutti i bosch cosa rimane??
Inoltre è mia opinione personale che tutte le emtb sono un gran spreco perchè fatte per durare pochi anni.
Voglio vedere della mia specialized 2018 cosa trovo fra 6 anni...
Inoltre la politica di certe case tipo specialized è come apple... puntano molto sul prodotto fighetto di alta gamma. Sono sicuro che fra 5-6anni se vai a chiedere un ricambio di una turbo levo 2018 ti tratteranno con un "poveretto" e ti danno ascolto solo se ne hanno voglia...
Torna all'inizio della Pagina

bubunapoli
Utente Senior


Campania


1518 Messaggi

Inserito il - 17/10/2018 : 20:17:36  Mostra Profilo Invia a bubunapoli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
..la politica di certe case tipo specialized è come apple... puntano molto sul prodotto fighetto di alta gamma..

si però (..perdonami) ci sei entrato a far parte.
Torna all'inizio della Pagina

claudio02
Utente Master




6147 Messaggi

Inserito il - 17/10/2018 : 20:53:05  Mostra Profilo Invia a claudio02 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:
Sono sicuro che fra 5-6anni se vai a chiedere un ricambio di una turbo levo 2018 ti tratteranno con un "poveretto" e ti danno ascolto solo se ne hanno voglia...



ee ma dai andrea non dir così, hai una bella bici, va benissimo, goditela. tra 6 anni avrai una bipa che adesso neanche immagini.

Una persona pessimista fa si di creare delle energie che andranno nella direzione delle sue paure piu profonde, fino alla loro realizzazione. Il pessimismo sincronizza anche i semafori.
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


5056 Messaggi

Inserito il - 17/10/2018 : 21:07:55  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Per forza, se volevo restare nei requisti che mi ero imposto:
- smettere di bruciare motori in fuoristrada
- essere legale e girare senza la paura che qualcuno ti fermi e ti faccia storie o peggio in caso di incidente

Specialized l'ho scelta solo perchè avevo fatto una piccola ricerca su quale bipa proprietaria potesse accettare batterie, se non del tutto custom ma almeno aggiuntive, perchè sapevo benissimo che dopo aver speso qualche migliaia di euro mi sarei trovato subito a cercare una seconda batteria... ai voglia dire che consumano poco, se fai fuoristrada o anche misto, col mio peso 35-40km e sei a terra...
Così almeno appena arrivata ho aggiunto una semplice batteria da monopattino che avevo in casa e posso stare senza patemi d'animo che invece avrei avuto comperandomi una bosch (c'era una cube che mi piaceva di più della levo, ma intoccabile come batterie) Ovviamente se tutto alla lunga funziona, ma ho accettato il rischio
Quindi la mia scelta non è stata dettata dal marchio fighetto ma ragionata sull'autonomia.
Per me che non sono un "professionista" le emtb si equivalgono quasi tutte... tutte hanno i loro limiti e i loro vantaggi. Ho solo cercato di prendere quella che con le mie scarse conoscenze si potesse modificare almeno in alcune cose fontamentali.
Se fosse stato legale un bbs02 col cavolo che comperavo una proprietaria.
E non è neanche detta che non ci ripensi tutto sommato la levo è anche abbastanza rivendibile...


Torna all'inizio della Pagina

SHILAH
Utente Senior




1212 Messaggi

Inserito il - 17/10/2018 : 21:15:10  Mostra Profilo Invia a SHILAH un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Per me:
http://www.olympiacicli.it/it/modelli/e-bike/mtb-full/e3-x
Nasce come bici da trail turismo. I componenti sono sufficienti per le mie esigenze.
In verità aspetto modelli simili con motore Olieds ma non spendo più di tremila euro per una bici da bosco.
Con circa 1700 euro mi faccio una bici da corsa con telaio gravel come quello che vendono su ridewill e con meno di 5.000 euro ho due bici nuove, non una.
Visto che le le ho già il problema non mi tocca ma in ogni caso una bici sola anche da 10.000 euro ha un range di utilizzo minore di due bici che possono costare la metà.
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


5056 Messaggi

Inserito il - 17/10/2018 : 21:30:15  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie C02 Ancora sto rimuginando sull'incredibile autonomia della tua nuova decatlon con hub e torsimetro! A volte aggiungere potenza e peso risulta controproducente, in tutti i sensi sia come autonomimia che come portafoglio! Da quello che ho letto hai fatto una scelta azzeccata!
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,78 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.