Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Kit e fai da te
 Tsdz2 va a singhiozzo
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 2

microchip
Utente Medio


Veneto


461 Messaggi

Inserito il - 16/05/2019 : 17:14:33  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il primo tdsz2 è afflitto da un problema, perde colpi, un po come il ciao scarburato. Di tanto in tanto in corsa senti che mura e poi riprende come se ad un tratto gli avessero tolto la corrente. Lo fa meno se si ha una pedalata leggera e meno ancora ad una cadenza più elevata, molto evidente se si preme forte sui pedali, come in partenza e con rapporti lunghi.
Ho escluso la batteria, provata su un'altra bici ed è ok, messa un'altra batteria ma permane.
Riprovato anche a ricaricare il software ma nulla.
Eliminate queste due variabili è il motore, di primo acchitto attribuirei la colpa al sensore di sforzo visto il comportamento.
Con il dubbio ho provato a girare anche senza il sensore di velocità.
Il sensore di sforzo ho visto che costa 85$ più spedizione, fermo il dubbio che sia quello, mi domando se non valga la pena prendere un altro motore e tenere quello per pezzi di ricambio e sistemarlo con calma. Siamo pure in piena stagione che si comincia a girare e mi rompe un fermo.
Cosa suggerite

Roberto

Rotolo
Utente Attivo


Piemonte


774 Messaggi

Inserito il - 16/05/2019 : 17:22:13  Mostra Profilo Invia a Rotolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se ne hai la possibilità, prendi un altro motore nuovo e tieni quello che stai usando adesso da muletto per i pezzi, come dici tu sta iniziando la stagione e così ti troveresti un motore nuovo senza problemi.
Torna all'inizio della Pagina

mcpelo68
Nuovo Utente


Emilia Romagna


23 Messaggi

Inserito il - 16/05/2019 : 17:37:17  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
x quanto possa valere il mio intervento, son della stessa idea di Rotolo...anch'io!
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6208 Messaggi

Inserito il - 16/05/2019 : 18:58:41  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Quanti km ha il motore? Il sensore a sfregamento è una bestialità...sicuro che non sia il cuscinettone ruota libera dietro la corona che perde colpi?
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


461 Messaggi

Inserito il - 16/05/2019 : 19:11:34  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il motore ha 3.000 km. Bella domanda andrea, non saprei dirti, primo perché non so a cosa serve precisamente il cuscinettone, il motore inoltre non ha rumori strani, è silenziosissimo come quelli nuovi niente che possa darmi qualche indizio.
L'unica cosa che potrei fare è provare ad aprire lato corona per verificare se si vede qualcosa di anomalo

Roberto
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6208 Messaggi

Inserito il - 16/05/2019 : 19:53:46  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Premi il freno davanti... (non quello dietro) premi con forza sui pedali senza salire sulla sella (lascia la ruota dietro libera di slittare) come se stessi partendo in salita se la corona slitta in avanti la ruota libera è andata...
https://www.youtube.com/watch?v=PWlz4xw3pI8
questa è buona


Immagine:

39,38 KB
questa è rotta


Immagine:

11,61 KB

Quella ruota libera.... non serve a niente! infatti il modello per freno a contropedale non ce l'ha e va benissimo, tanto c'è già la ruota libera posteriore.
commento di endless
CSK 30 P, rated 110Nm, that equals a person weighing in 65Kg standing at the edge of a 170mm crankarm, usually a pedal. That's made to fail.

CSK 30 P è il modello del cuscinetto, si trova anche tedesco ma costa come mezzo motore
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6208 Messaggi

Inserito il - 16/05/2019 : 19:56:51  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
comunque se fosse quella qui non costa nulla...
https://www.cuscinetti.com/cuscinetti-speciali/17375-cuscinetto-csk-30-p-kbsusa.html
solo che ci vuole una pressa idraulica per toglierla e rimontarla....
Torna all'inizio della Pagina

mcpelo68
Nuovo Utente


Emilia Romagna


23 Messaggi

Inserito il - 16/05/2019 : 20:08:13  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

comunque se fosse quella qui non costa nulla...
https://www.cuscinetti.com/cuscinetti-speciali/17375-cuscinetto-csk-30-p-kbsusa.html
solo che ci vuole una pressa idraulica per toglierla e rimontarla....

x toglierlo è sufficiente un martello e un tubo del diametro giusto della pista interna x cacciarlo fuori sede (tanto il vecchio andrà nel ferro vecchio) se poi come me hai un tornietto sul tubo gli crei pure la sede x inserirlo nella pista interna...ed è ancora meglio!! mentre x inserire quello nuovo una barra filettata ,un paio di bulloni e 2 rondelloni del diametro giusto. e un po' di calma ;-)

Modificato da - mcpelo68 in data 16/05/2019 20:10:38
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6208 Messaggi

Inserito il - 16/05/2019 : 20:26:28  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
mcpelo68, grazie! buono a sapersi che si può fare in casa.... ma per rimetterlo devi forzare sulla parte esterna penso, altrimenti salta tutto....
Torna all'inizio della Pagina

mcpelo68
Nuovo Utente


Emilia Romagna


23 Messaggi

Inserito il - 16/05/2019 : 20:36:06  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

mcpelo68, grazie! buono a sapersi che si può fare in casa.... ma per rimetterlo devi forzare sulla parte esterna penso, altrimenti salta tutto....

certo Andrea....nel mio intervento forse mi son espresso male...i cosiddetti rondelloni,deve essere dello stesso diametro esterno sul lato del cuscinetto che si vuol inserire, altrimenti si rischia di scardinare come hai giustamente sottolineato tu...le piste di rotolamento delle sfere . x estrarlo il cuscinetto, invece non è così importante specie se il cuscinetto è destinato poi al cestino.

ps: non sò se non lo hai visto ma... non mi hai poi risposto al mio ultimo messaggio che ti avevo mandato in privato!!

Modificato da - mcpelo68 in data 16/05/2019 20:40:59
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


461 Messaggi

Inserito il - 16/05/2019 : 21:00:33  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Eccomi qua da ritorno da equilibrista. Il cuscinetto ha retto alla prova e ci ho provato diverse volte e anche saltellandoci sopra. Se era il cuscinetto a quest'ora ero spiaccicato sul manubrio piegato in due.
Il mistero si infittisce.
Domanda io ho provato la bici staccando il sensore di velocità, potrebbe essere comunque una causa, potrebbe valer la pena provare con un altro

Roberto
Torna all'inizio della Pagina

mbrusa
Nuovo Utente


Lombardia


47 Messaggi

Inserito il - 16/05/2019 : 21:20:41  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Non penso sia la ruota libera, i pedali girerebbero a vuoto o a scatti.
Come problema meccanico potrebbe essere l’ingranaggio blu, ma quando non fa presa si dovrebbe sentire il motore girare a vuoto.
Potrebbe essere il sensore di sforzo, ma più facile sia il sensore di velocità che lavora a intermittenza.
Quando mi si sposta il magnete (leggera rotazione), fa un difetto simile.
Quando non va,che velocità leggi sul display?

Ciclista ritrovato. Bici da passeggio con TSDZ2 36V/250W e XH18. Batteria 17Ah
Open source M.0.18.F - Java 3.4 - LastBetaCode OFF

Modificato da - mbrusa in data 16/05/2019 21:23:25
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


461 Messaggi

Inserito il - 16/05/2019 : 21:26:59  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non è meccanico, perché si sente proprio l'interruzione di corrente, il ronzio del motore cessa per poi riprendere, a volte riprende a potenza ridotta e non mi spiego perché ad alta cadenza il problema sparisce.
Comunque domani faccio anche un tentativo di sostituire il sensore di velocità prendendolo da un altra bici

Roberto
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6208 Messaggi

Inserito il - 16/05/2019 : 21:29:43  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
il mio col 18,2 e lcd03 va anche col sensore rotto. in fuoristrada ho "mangiato il cavo" prima ha fatto un corto e si è fermato tutto, poi l'ho staccato e andava benissimo, ovviamente senza velocità sul display...
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


461 Messaggi

Inserito il - 16/05/2019 : 21:41:49  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Avevo fatto anche io questa prova senza sensore, proprio perché mi era capitato più volte di provarla senza quando cambiavo il software e andava lo stesso.

Roberto
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


461 Messaggi

Inserito il - 17/05/2019 : 08:54:16  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
stamattina andando a lavoro non ha più fatto la problematica. L'unica cosa che è cambiata è stata la prova di acrobazia e sforzo sul pedale per vedere se era una problematica del cuscinettone. Sicuramente ha inciso qualcosa anche perchè adesso è comparso il classico cri cri delle pedivelle che non ha mai fatto, ma di quello non me ne importa nulla.
C'è qualcosa a livello meccanico che se fuori tolleranza non lavora come si deve. Non rifacendolo però inutile smontare a sto punto, mi conviene lasciare così e nel caso si ripresentasse a sto punto smontare, pulire, ingrassare, rimontare e provare.

Roberto
Torna all'inizio della Pagina

mbrusa
Nuovo Utente


Lombardia


47 Messaggi

Inserito il - 17/05/2019 : 08:54:23  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Avevo letto che funziona anche senza il sensore di velocità e quel problema è stata una sorpresa.
Ero uscito per provare l’ultima versione con LastBetaCodeON e dopo aver visto il difetto stavo tornando a casa per ricaricare la versione precedente. Mi sono accorto che sul display la velocità era un po' ballerina, ho visto il magnete ruotato, rimesso parallelo al sensore e il funzionamento è tornato regolare.
Oggi per curiosità ho riprovato. Confermo, senza sensore funziona lo stesso. Ricollegato il sensore e ruotato il magnete, il motore a volte si ferma. Se ruoto il magnete fino a 90°, la prima volta che si ferma non riparte più.
Sul display la velocità è zero, ogni tanto un flash con velocità improbabili, anche 50km/h!
microchip, tornando al tuo problema, fosse il sensore basta provare a scollegarlo.

Ciclista ritrovato. Bici da passeggio con TSDZ2 36V/250W e XH18. Batteria 17Ah
Open source M.0.18.F - Java 3.4 - LastBetaCode OFF
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


461 Messaggi

Inserito il - 17/05/2019 : 09:44:30  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
mbrusa ha scritto:

Avevo letto che funziona anche senza il sensore di velocità e quel problema è stata una sorpresa.
Ero uscito per provare l’ultima versione con LastBetaCodeON e dopo aver visto il difetto stavo tornando a casa per ricaricare la versione precedente. Mi sono accorto che sul display la velocità era un po' ballerina, ho visto il magnete ruotato, rimesso parallelo al sensore e il funzionamento è tornato regolare.
Oggi per curiosità ho riprovato. Confermo, senza sensore funziona lo stesso. Ricollegato il sensore e ruotato il magnete, il motore a volte si ferma. Se ruoto il magnete fino a 90°, la prima volta che si ferma non riparte più.
Sul display la velocità è zero, ogni tanto un flash con velocità improbabili, anche 50km/h!
microchip, tornando al tuo problema, fosse il sensore basta provare a scollegarlo.



abbiamo scritto in contemporanea leggi quello prima di qualche secondo

Roberto
Torna all'inizio della Pagina

mbrusa
Nuovo Utente


Lombardia


47 Messaggi

Inserito il - 17/05/2019 : 09:56:05  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ok. Se si sentono rumori strani brutto segno...

Ciclista ritrovato. Bici da passeggio con TSDZ2 36V/250W e XH18. Batteria 17Ah
Open source M.0.18.F - Java 3.4 - LastBetaCode OFF
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


461 Messaggi

Inserito il - 17/05/2019 : 10:04:41  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
mbrusa ha scritto:

Ok. Se si sentono rumori strani brutto segno...


niente rumori strani, solo il cri cri classico delle pedivelle che vanno tolte e rimesse, sicuramente ieri quando ho sforzato si sono solamente mosse. Sulla seconda bici quel rumore è sempre stato una costante.

Roberto
Torna all'inizio della Pagina

mcpelo68
Nuovo Utente


Emilia Romagna


23 Messaggi

Inserito il - 17/05/2019 : 12:30:15  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
microchip ha scritto:

mbrusa ha scritto:

Ok. Se si sentono rumori strani brutto segno...


niente rumori strani, solo il cri cri classico delle pedivelle che vanno tolte e rimesse, sicuramente ieri quando ho sforzato si sono solamente mosse. Sulla seconda bici quel rumore è sempre stato una costante.
quando le togli mettici un filo di grasso sulla sede dove si innestano e controlla che siano serrate correttamente. quel rumorino di solito nasce da quello.
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


461 Messaggi

Inserito il - 17/05/2019 : 13:55:17  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ma ti schersi desso fin che non succede altro nemmeno la lavo

Roberto
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6208 Messaggi

Inserito il - 17/05/2019 : 19:49:50  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Infatti, costa meno un motore di un intervento su una bici di marca, finchè dura, poi conviene prenderne uno totalmente nuovo... adesso si trovano anche su ebay dall'italia a 319 euro... se dura 2 anni è già ampiamente ammortizzato...
Certo non si può confrontare con un bpm che dopo 20000km va come nuovo
Torna all'inizio della Pagina

Chri27.5
Utente Medio



254 Messaggi

Inserito il - 17/05/2019 : 23:00:44  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Roberto,
tre cose anche se le hanno già dette:

1) il cuscinettone è uni direzionale e fa la funzione di ruota libera, sono soggetti a rompersi, proprio due settimane fà ne ho sostituito uno su un motore con 350km acquistato da pswpower, il difetto riscontrato quando si danneggia è lo slittamento della corona a vuoto quando forzi in partenza sui pedali, praticamente non hai assistenza dal motore.

2) ti posto il link dove vedere come funziona il sensore https://www.pedelecforum.de/forum/index.php?threads/funktionsprinzip-drehmomentsensor-im-mittelmotor-sfm-du-250-p-tsdz2.45029/

3) Ti converrebbe dopo aver letto come funziona, smontare e sostituire almeno i due cuscinetti del movimento centrale che potrebbero essere la causa dei malfunzionamenti.

Tienici aggiornati
Ciao

Torna all'inizio della Pagina

Chri27.5
Utente Medio



254 Messaggi

Inserito il - 17/05/2019 : 23:13:05  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

comunque se fosse quella qui non costa nulla...
https://www.cuscinetti.com/cuscinetti-speciali/17375-cuscinetto-csk-30-p-kbsusa.html
solo che ci vuole una pressa idraulica per toglierla e rimontarla....


Andrea,
non serve una pressa, serve una morsa e uno spessore a misura, e più facile a fare che a dire.
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


461 Messaggi

Inserito il - 18/05/2019 : 10:01:28  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie chri per il momento devo aspettare che il difetto si ripresenti, e non penso di avere un tsdz2 autoriparante comunque ho già preso ieri pinza per togliere anelli grasso e disossidante, sono pronto quanto meno per lo smontaggio. Una volta smontato vediamo com'è presa l componentistica. Dalle prove fatte l'altro giorno comunque il cuscinettone è escluso.

Roberto
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


28357 Messaggi

Inserito il - 18/05/2019 : 13:09:19  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se come hai dichiarato senti chiaramente che è il motore vero e proprio ad arrestarsi è ovvio che non hai nessun guasto di tipo meccanico, quindi lascia perdere queste soluzioni e concentrati sull'ellettronica!
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


461 Messaggi

Inserito il - 18/05/2019 : 16:48:42  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Esatto barba, per dare un'occhiata alla parte del sensore ho visto che bisogna togliere un paio di anelli dall'asse per cui mi sono procurato la pinza e il grasso poi per quando rimontero'. Così non ho scuse

Roberto
Torna all'inizio della Pagina

zappan
Utente Attivo


Sicilia


878 Messaggi

Inserito il - 20/05/2019 : 19:23:17  Mostra Profilo Invia a zappan un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
A proposito del cuscinetto su endeless parlano di un modello piu' prestazionale: https://endless-sphere.com/forums/viewtopic.php?f=28&t=79788&start=4950
al momento che si dovesse cambiare

Ex @MTB Raleigh BPM 36V LifePo4 36V-12Ah Watts'Up Km 7250 dal 10 2009 al 08 2015
Ex @MTB LITE K2 Cute Q100 24V Litio 24V-8Ah Km 12350 dal 5 2011 al 10 2015
@MTB Raleigh TDSZ2 LCD3 Flexible OpenSource 0.19.8 by casainho 36V 14.5Ah Litio kM 924 dal 07 2018
@MTB De Vinci Troy TDSZ2 VLCD6 SW By Marcoq v M0.18I vO.S. 0.19.6 36V Litio 14,5 Ah Km 565 dal 08 2018
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6208 Messaggi

Inserito il - 20/05/2019 : 21:26:47  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
La domanda credo sorga spontanea... e se si ingrassasse il sensore con un bel grasso da decespugliatori? durerebbe di più? Si genererebbero interferenze elettriche?
Torna all'inizio della Pagina

nn63
Utente Normale



56 Messaggi

Inserito il - 21/05/2019 : 07:58:26  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Esitono anche decespugliatori elettrici (a batteria o corrente di rete), dunque immagino che il grasso per tali decespugliatori non dia interferenze elettriche
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


461 Messaggi

Inserito il - 21/05/2019 : 08:03:03  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
me lo sono domandato anche io, ma non avendo mai smontato il motore è dura rispondere

Roberto
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


28357 Messaggi

Inserito il - 21/05/2019 : 10:59:22  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
I grassi usati nelle teste dei decespugliatori a filo di solito sono al bisolfuro di molibdeno, quindi sono conduttori di elettricità...

Il fatto che ne esistano di elettrici e che non abbiano problemi di cortocircuiti è solo perchè la zona dove va inserito il grasso dista almeno 150Cm dalla parte elettrica, non c'è nessuna possibilità di contatto accidentale!!!

Alcune persone hanno avuto problemi di blocco elettrico utilizzando questo lubrificante sui Bafang BBS, quindi occhio ai connettori, ai sensori e altra roba sotto tensione.
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


461 Messaggi

Inserito il - 25/05/2019 : 21:37:27  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Un aggiornamento su come sta andando, dopo qualche ulteriore centinaia di km pensavo fosse scomparso il difetto, o meio l'ha fatto un paio di volte ma subito ripresosi mettendo un rapporto più agile e aumentando la cadenza di pedalata, questa mattina in gita, in mano a mia moglie, si ripresenta assiduamente. Nulla di bloccante, insegno il trucco di scalare la marcia e riprende regolare. Lungo il tragitto del rientro invece nulla, perfino le scalate sui margini del fiume con il rapporto più agile va su come una capra senza intoppi.
Analizzando il tragitto mia moglie ha una intuizione, la mattina abbiamo mantenuto una velocità di poco superiore ai 20km, il ritorno abbiamo sempre superato i 25. In effetti quando la uso per andare a lavoro sto sempre bello alto.
Sembra quindi sia diventato allergico alle basse andature con rapporti lunghi.
Per il momento, abbiamo deciso di non intervenire aprendolo per dare un'occhiata fintanto che così regge, visto che abbiamo in programma diverse uscite con il miglioramento del tempo. Se proprio proprio ci lascia alla fine basta che vado a ripigliar la macchina e la carico.
A me va bene, è una buona scusa per farla correr più forte
Però che rottura

Roberto
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


461 Messaggi

Inserito il - 26/05/2019 : 21:42:43  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Nel giro si oggi purtroppo dopo 20 km il motore ha riprese ad andare a singhiozzo notevolmente, con una variante, in quache accendi spegni partiva a razzo sempre alla massima potenza, come se avesse un pas e non un torque. Non vedo alternative se non lo smontaggio totale a sto punto. È di sicuro un problema elettrico e non meccanico altrimenti il motore non sarebbe andato a mo di pas. Però le cause possono andare sia sul sensore di sforzo che sulla centralina. Nello smontaggio non ho rilevato nulla di anormale visivamente, anzi devi dire che tutta la meccanica è in condizioni eccellenti come nuovo, anche'ingranaggio blu. Non sono riuscito a togliere il sensore di sforzo, dopo vedo se c'è qualche video o se qualcuno sa dirmi dove. Non posso far altro che rimontare e basta. Onestamente non mi conviene ordinare i pezzi a caso meglio tenerlo come muletto e ordinarne un altro, se non addirittura provare un bafang giusto per cambiare. Boh che dite
Due foto delle condizioni interne dopo 3200 km,possono tornarvi utili.


Immagine:

204,8 KB

Immagine:

195,37 KB

Immagine:

219,44 KB

Immagine:

178,51 KB

Immagine:

186,17 KB

Immagine:

177,93 KB

Immagine:

225,31 KB

Immagine:

248,05 KB

Immagine:

230,31 KB

Immagine:

194,58 KB

Roberto
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6208 Messaggi

Inserito il - 26/05/2019 : 22:48:09  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
L'errore se c'è è nel sensore di sforzo che io non ho mai aperto... sicuro che tolto tutte le clip e battendo dall'altra parte non venga via? Concordo con te, visto che di tsdz2 ne hai tanti provare un bbs01 non sarebbe male visto anche che sono bici da strada...

Modificato da - andrea 104KG in data 26/05/2019 22:49:49
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


461 Messaggi

Inserito il - 27/05/2019 : 07:59:54  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mi sembra di aver tolto tutto di quello che era visibile, provo a vedere se c'è qualche video senno pazienza non sforzo componentista senza sapere. Oggi pomeriggio, con calma, rimonto tutto, vado di disossidante anche sui contatti e provo. Se il problema persiste, lo tengo per pezzi di ricambio e provo un bbs01 da 350w e cavetto di programmazione, se proprio non aggrada mia moglie lo girerò su quella di mia figlia che lei è meno schizzignosa su queste cose.
Devo dire comunque che la parte meccanica era ancora impeccabile.

Roberto
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


461 Messaggi

Inserito il - 27/05/2019 : 18:53:51  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Rimontato ma nulla da fare, lo tengo come pezzi a sto punto. È di sicuro il sensore di sforzo ma visto il costo e comunque un minimo di dubbio non rischio.
Ordinato il bbs01b da 350w cavetto programmazione e sensore cambio, spero di avere un buon mulo. Se proprio proprio mia moglie non dovesse trovarsi la giro sulla rockrider che è più propensa a fare meno fatica possibile

Roberto

Modificato da - microchip in data 27/05/2019 18:54:22
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6208 Messaggi

Inserito il - 27/05/2019 : 20:04:47  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
più veloce della luce Sono curioso di sapere poi il confronto tsdz2/bbs01 che io non conosco...
L'ha\i preso da pswpower? Visto che comunque è rotto io una martellatina all'albero per far uscire il sensore la darei... diciamo farei una bella autopsia, rotto per rotto.....
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


461 Messaggi

Inserito il - 27/05/2019 : 20:30:52  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Devo essere veloce, questo week era in programma un tre giorni sul garda che salta visto che manca una bici.
Mia figlia ha già un diavolo per capello A fine giugno se riusciamo vogliamo provare a fare il giro del garda in più giorni, sono in arrivo le borse da viaggio.
Comunque si, ordinato tutto da pswpower motore da 350 con display 850, cavi programmazione ci metteranno probabilmente un po di più visto che arrivano da cina anche se l'ultimo motore dalla cina è arrivato comunque in 10 giorni. Spero di essere operativo già la prossima settimana.
Devo essere onesto comunque che sono curioso anche io di testare le differenze, e se va come la settimana scorsa che le 3 bici messe assieme hanno fatto 600km ce ne da testare, mi basta che durino.
Con calma comunque rismontero' ancora, per il momento spero di non averne bisogno non mi avanza il tempo nemmeno per dare una minima ripulita alle bici

Roberto
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6208 Messaggi

Inserito il - 27/05/2019 : 20:37:19  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ci credo dai tuoi post mi sembri speedy gonzales
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


461 Messaggi

Inserito il - 03/06/2019 : 11:40:12  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
incredibile, sono arrivati primi i cavi dalla cina che il motore dalla germania. che neervi


Immagine:

189,54 KB

Roberto
Torna all'inizio della Pagina

zappan
Utente Attivo


Sicilia


878 Messaggi

Inserito il - 03/06/2019 : 18:16:09  Mostra Profilo Invia a zappan un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Microchip, se ti puo' essere utile in allegato ho messo il manuale officina che ho trovato in rete, usano un'apposito estrattore per estrarre il sensore di sforzo, ma penso che con le dovute cautele e con un martello di gomma battendo sul lato opposto esce tranquillamente.

Allegato: 119-TSDZ2 REPAIR MANUAL.pdf
4903,3 KB

Ex @MTB Raleigh BPM 36V LifePo4 36V-12Ah Watts'Up Km 7250 dal 10 2009 al 08 2015
Ex @MTB LITE K2 Cute Q100 24V Litio 24V-8Ah Km 12350 dal 5 2011 al 10 2015
@MTB Raleigh TDSZ2 LCD3 Flexible OpenSource 0.19.8 by casainho 36V 14.5Ah Litio kM 924 dal 07 2018
@MTB De Vinci Troy TDSZ2 VLCD6 SW By Marcoq v M0.18I vO.S. 0.19.6 36V Litio 14,5 Ah Km 565 dal 08 2018
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


461 Messaggi

Inserito il - 03/06/2019 : 19:13:30  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Perfetto, si dovrebbe essere sufficiente il martello, era proprio quello che serviva raggiungere le tre mollette. Sono convinto che in se il sensore funziona si è sballato qualcosa. Con calma quando montero' il nuovo e ripuliro' il banco da lavoro comincerò lo smontaggio, con più calma si lavora meglio

Roberto
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


461 Messaggi

Inserito il - 04/06/2019 : 12:34:29  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ok, per stasera rombera' un nuovo motore


Immagine:

196,19 KB

Immagine:

163,94 KB

Roberto
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6208 Messaggi

Inserito il - 04/06/2019 : 14:26:58  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grande! Aspetto confronto con impazienza
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6208 Messaggi

Inserito il - 08/06/2019 : 23:54:54  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Niente novità?
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


461 Messaggi

Inserito il - 09/06/2019 : 08:58:02  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ci ho fatto solo duecento km un po presto per dare impressioni.
A freddo, dopo aver dato gli ultimi ritocchi al software, e di primo acchitto lo riassumo in due parole, fa cagare
Mi spiego, quando ti abitui al torque mi fa una sensazione strana la pedalata innaturale di un hub centrale non riesco ad abituarmici, non esistono livelli di assistenza ma livelli di velocità. Rispetto al tsdz2 pari watt, non ha potenza al confronto, il tsdz2 sembra un motore con il doppio di potenza, lo batte in ripresa, velocità max e soprattutto in salita. La rampa del garage del lavoro bella tosta il tsd2 se la mangia, il bafang arranca. Se per sbaglio sei fermo ad un rapporto alto non parti più, è un continuo manettare di livelli per adeguare la velocità al traffico o per avere uno sprint di partenza più rapido.
L'unica nota positiva che per ora gli ho trovato è che arrivo al lavoro tranquillo, senza sudare mantendo una velocità media alta e con consumi discreti.

Roberto
Torna all'inizio della Pagina

zappan
Utente Attivo


Sicilia


878 Messaggi

Inserito il - 09/06/2019 : 10:40:34  Mostra Profilo Invia a zappan un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
microchip ha scritto:

Ci ho fatto solo duecento km un po presto per dare impressioni.
A freddo, dopo aver dato gli ultimi ritocchi al software, e di primo acchitto lo riassumo in due parole, fa cagare
Mi spiego, quando ti abitui al torque mi fa una sensazione strana la pedalata innaturale di un hub centrale non riesco ad abituarmici, non esistono livelli di assistenza ma livelli di velocità. Rispetto al tsdz2 pari watt, non ha potenza al confronto, il tsdz2 sembra un motore con il doppio di potenza, lo batte in ripresa, velocità max e soprattutto in salita. La rampa del garage del lavoro bella tosta il tsd2 se la mangia, il bafang arranca. Se per sbaglio sei fermo ad un rapporto alto non parti più, è un continuo manettare di livelli per adeguare la velocità al traffico o per avere uno sprint di partenza più rapido.
L'unica nota positiva che per ora gli ho trovato è che arrivo al lavoro tranquillo, senza sudare mantendo una velocità media alta e con consumi discreti.


Microchip non sono esperto di centrale Bafang ma leggendo sui forum a suo tempo ho scelto il TSZ2 proprio per le sensazioni che tu hai riportato , ovviamente a questo punto cavetto apposito e configurazione alternativa si rendono necessari

Ex @MTB Raleigh BPM 36V LifePo4 36V-12Ah Watts'Up Km 7250 dal 10 2009 al 08 2015
Ex @MTB LITE K2 Cute Q100 24V Litio 24V-8Ah Km 12350 dal 5 2011 al 10 2015
@MTB Raleigh TDSZ2 LCD3 Flexible OpenSource 0.19.8 by casainho 36V 14.5Ah Litio kM 924 dal 07 2018
@MTB De Vinci Troy TDSZ2 VLCD6 SW By Marcoq v M0.18I vO.S. 0.19.6 36V Litio 14,5 Ah Km 565 dal 08 2018
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


461 Messaggi

Inserito il - 09/06/2019 : 11:26:58  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
zappan ha scritto:

microchip ha scritto:




Microchip non sono esperto di centrale Bafang ma leggendo sui forum a suo tempo ho scelto il TSZ2 proprio per le sensazioni che tu hai riportato , ovviamente a questo punto cavetto apposito e configurazione alternativa si rendono necessari


Già fatto ma ti garantisco che la sostanza non cambia. Sono due mondi diversi.



Roberto
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6208 Messaggi

Inserito il - 09/06/2019 : 11:38:47  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Detta così sembra peggio di un hub con pas. Almeno con l'hub la cambiata è sempre perfetta e la ripartenza anche visto che il motore ignora totalmente la presenza del cambio e ti da quello che può indipendentemente dal rapporto. Ultimamente sta rifacendo qualche giro su strada col bpm e non lo considero così male tranne che in salita dove fatico molto di più anche per la stronzissima centralina torque simulation che non da watt. Inoltre avendo sempre avuto la tendenza a pedalare in aggiunta al motore con l'hub tendo a forzare di più di quanto spingo in media col torsimetro. Però io ho solo salite e discese e ho notato che le mie sono impressioni molto diverse da chi sta in pianura. Strano però che in salita sia una pippa, dovrebbe essere simile al tsdz2 anche se con sensazioni diverse.

Modificato da - andrea 104KG in data 09/06/2019 11:40:04
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 1,14 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.