Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Kit e fai da te
 modelli centraline
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

G iorgio
Nuovo Utente


Toscana


13 Messaggi

Inserito il - 21/07/2019 : 21:04:39  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Buongiorno a tutti.
Io ho una pedelec Monster M1 a cui vorrei sostituire la centralina di prima fornitura, che fa schifo, con una after market 36v 350w o 500w con minimo 5 livelli di intervento e programmabili, il bottone da 6 km/h senza pedalare e pure con un bel display, se qualcuno può consigliarmi. Per fare un esempio la centralina di una analoga bici NCM, identica alla mia con il primo intervento a 6 km/h il secondo 15 km/h ed il terzo 25 km/h, sarebbe perfetta

Poi se qualcuno sa a che frequenza in uscita(campo trifase rotante quindi frequenza) lavorano queste centraline, se c'è qualche unificazione in tal senso, perchè con un hub posteriore con rapporto di riduzione di 5 a 1 e 20 poli per girare a 200 g/min occorrerebbero 167 hz. Perchè se le frequenze in uscita sono tutte uguali la velocità di rotazione delle ruote la stabilisce il motore con il rapporto di riduzione ed i poli, altrimenti ci mette del suo anche la centralina.
Abbiate pazienza ma devo modificare la velocità del mio mezzo e ci studio da qualche giorno, grazie dell'assistenza

andrea 104KG
Utente Master


Marche


7541 Messaggi

Inserito il - 21/07/2019 : 21:24:40  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Le uniche che conosco e vanno pure bene sono la serie s di bmsbattery s06 legale s09 20a 720w .
Torna all'inizio della Pagina

G iorgio
Nuovo Utente


Toscana


13 Messaggi

Inserito il - 22/07/2019 : 10:29:11  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie Andrea, mi metto alla ricerca (siamo di peso simile, capirai allora il problema di "rampa superabile"
Torna all'inizio della Pagina

blindo7
Utente Master



Lazio


3396 Messaggi

Inserito il - 22/07/2019 : 11:44:48  Mostra Profilo Invia a blindo7 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
le centraline fino a qualche anno fa erano tutte ad onda quadra,poi si sono aggiunte le sine-wave più silenziose e parche nei consumi,
suddivise poi in sensored e sensorless,
le ultime consumano un po di più e possono dare incertezze in partenza da fermo con il gas,ma sono una salvezza se si ha un sensore di hall guasto, o poca dimestichezza con i cavi poiché ne hanno 3 invece dei soliti 8/9(speed sensor)delle sensored,
poi ci sono le varie speed,se monti un motore cute con riduzione di 10/1 su ruota piccola,può perdi l'allungo,ma ormai sono quasi tutte veloci

per limitare la velocità le s06s(kt36/48) hanno il parametro p04(mi pare)che ti permette di avere cinque livelli a velocità crescente(come le vecchie bici)oppure cinque livelli ma tutti con la velocità max, è la famiglia che monta i vari lcd01/03/06,ecc...

poi si parte da quelle senza display su ebay a 10 euro,fino alle kelly o adapto che costano centinaia di euro,dove da pc puoi settare frequenza,cutoff,regen,un sacco di cose inutili su un piccolo motore legale

rettifica accumulatori al Litio
www.enerlab.it
Torna all'inizio della Pagina

Lucknow_Patrizio
Nuovo Utente


Lombardia


10 Messaggi

Inserito il - 22/07/2019 : 12:52:19  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Messaggio di G iorgio

Buongiorno a tutti.
Io ho una pedelec Monster M1 a cui vorrei sostituire la centralina di prima fornitura, che fa schifo, con una after market 36v 350w o 500w con minimo 5 livelli di intervento e programmabili, il bottone da 6 km/h senza pedalare e pure con un bel display, se qualcuno può consigliarmi. Per fare un esempio la centralina di una analoga bici NCM, identica alla mia con il primo intervento a 6 km/h il secondo 15 km/h ed il terzo 25 km/h, sarebbe perfetta

Poi se qualcuno sa a che frequenza in uscita(campo trifase rotante quindi frequenza) lavorano queste centraline, se c'è qualche unificazione in tal senso, perchè con un hub posteriore con rapporto di riduzione di 5 a 1 e 20 poli per girare a 200 g/min occorrerebbero 167 hz. Perchè se le frequenze in uscita sono tutte uguali la velocità di rotazione delle ruote la stabilisce il motore con il rapporto di riduzione ed i poli, altrimenti ci mette del suo anche la centralina.
Abbiate pazienza ma devo modificare la velocità del mio mezzo e ci studio da qualche giorno, grazie dell'assistenza
Torna all'inizio della Pagina

Lucknow_Patrizio
Nuovo Utente


Lombardia


10 Messaggi

Inserito il - 22/07/2019 : 12:57:50  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao io acquisto da una ditta di torino
ti aiutano anche a trovare la soluzione giusta e sono veloci nelle consegne.
C'è anche una ragazza simpatica che risponde...e che se intende...
se ti interessa, posso mettere il nome del sito?

ciao
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Senior


Campania


1130 Messaggi

Inserito il - 22/07/2019 : 13:05:53  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Non andare oltre i 350W, la tua batteria è piccola e la stresseresti troppo con 500W.
Torna all'inizio della Pagina

G iorgio
Nuovo Utente


Toscana


13 Messaggi

Inserito il - 22/07/2019 : 21:54:28  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Effinalmentee!! Lucnow, mi interessa moltissimo conoscere il sito e spero tu lo metta, come mi interessa la trattazione di Blindo7.

Paolo, la mia batteria mi sembra che con una decina di ricariche abbia già problemi, spero di sbagliarmi, è 36v 10a/h e costa 320 euro come una da 13 a/h a 48v che proprio poco fa ho visto su Amazon. Questa bici per diversi motivi rispecchia parecchi miei bisogni per cui -ormai sono in ballo- con calma me la faccio a mio uso e consumo, ovvero un equilibrato trattorino. Se sapevo come era ne prendevo una identica, codice ma più raffinata e meno costosa che ho visto su internet.

Sig!! Anche questa è un'esperienza, è la mia prima e-bike. Poi ci andiamo a giro a sgommare col fumo bianco
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,35 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.