Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Link interessanti
 auto sion elettrica: la comprereste?
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

bubunapoli
Utente Senior


Campania


1886 Messaggi

Inserito il - 14/10/2019 : 19:28:58  Mostra Profilo Invia a bubunapoli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
https://www.youtube.com/watch?v=UpiDetFxCOk&t=640s

Sergiom2
Utente Senior


Campania


1972 Messaggi

Inserito il - 14/10/2019 : 22:05:12  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
10 km in più in estate!
Ma costa più di quanto offre!
Bocciata al 100%
Torna all'inizio della Pagina

fantaman5
Utente Normale


Emilia Romagna


86 Messaggi

Inserito il - 15/10/2019 : 09:38:59  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
L'idea alla base potrebbe anche essere buona, ma io non mi fiderei a comprare un'auto che non è conosciuta dai meccanici e non una rete di assistenza abbastanza distribuita.
Basta un sensore che incasina una centralina che sei a piedi e se nessuno sa metterci le mani diventa un calvario.
Comunque è una ulteriore confema che si guida elettrico per scelta e non per economia.
Torna all'inizio della Pagina

bubunapoli
Utente Senior


Campania


1886 Messaggi

Inserito il - 15/10/2019 : 09:48:01  Mostra Profilo Invia a bubunapoli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sergio, l'auto di serie più economica (smart)
costa 24.000 euro con un'autonomia di 125 km
(pressappoco come la tua milano..)

Poi c'è la zoe, ma si sale di prezzo (28.000)ma la cosa odiosa
è che ti obbliga a noleggiare le batterie.

Perché mai non bisognerebbe incentivare il coraggio
di imprenditori "pionieri" che si costruiscono
in modo artigianale il loro prodotto ad un prezzo
finalmente concorrenziale?

N.b.
…proprio da te non mi aspettavo una
simile bocciatura, te che sei stato precursore dell'acquisto
di un prodotto online, asiatico, sconosciuto, con assistenza futura
dubbia e hai dovuto lottare per mesi contro il ns scetticismo per un
prodotto che invece ha un ottimo rapporto qualità/prezzo.




Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


3487 Messaggi

Inserito il - 15/10/2019 : 09:52:18  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
il problema più grande è che se ne parla da un paio d'anni, anche il video della proava e di 1 anno e mezzo fa, ma ancora non si vede, nel video dicono consegne nel 3° trimestre 2019, ci siamo, ma le stanno consegnando?

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave
Torna all'inizio della Pagina

bubunapoli
Utente Senior


Campania


1886 Messaggi

Inserito il - 15/10/2019 : 09:52:30  Mostra Profilo Invia a bubunapoli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
fantaman,

corretta la tua analisi. Ma stiamo facendo
lo stesso errore fatto dai ns padri quando
negli aa 60 nessuno voleva i diesel perché
fumosi, rumorosi e "da camion".

Tempo al tempo.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


30028 Messaggi

Inserito il - 15/10/2019 : 11:39:00  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@Bubunapoli: Ed infatti i nostri nonni avevano ragione, il Diesel ha iniziato ad avere un comportamento accettabilmente decente solo dopo l'introduzione dei turbocompressori, la conseguente diminuzione delle cilindrate e l'adozione degli iniettori elettronici che hanno minimizzato il rumore intrinseco dei Diesel: Fino a quel momento se avviavi un'auto con motore a gasolio alle sei del mattino ti prendevi le maledizioni di tutti gli abitanti nel raggio di un chilometro!!!

Poi guarda che se vale la massima che hai citato (Tempo al tempo) vedrai che i Diesel sono alla frutta, basta che il governo porti le accise che gravano sul gasolio allo stesso livello di quelle sulla benzina (cosa ventilata negli ultimi giorni) e vedi cosa accade...

Tornando all'argomento principale direi che un'auto elettrica che mi costringe a tenerne una a combustibile fossile per fare poi i viaggi più lunghi non mi attrae molto, siamo al raddoppio delle spese (escluso il combustibile) e personalmente non me lo posso permettere.

Modificato da - Barba 49 in data 15/10/2019 11:41:39
Torna all'inizio della Pagina

claudio02
Utente Master




7030 Messaggi

Inserito il - 15/10/2019 : 12:46:56  Mostra Profilo Invia a claudio02 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
siamo alla considerazione se il bicchiere è mezzo piano o mezzo vuoto

è una buona idea, aspettiamo le recensioni

non è in commercio ? ok aspettiamo

nessuno qua è a piedi, nn solo, ma solitamente il jobiker prima di comprar qualcosa si

informa bene

apre un thread specifico

aspetta il commento barba

aspetta job

tutti i pentast.

si sincera che molti abbiano letto

poi dopo, forse...

quando c'è l'offerta...

compra.

Una persona pessimista fa si di creare delle energie che andranno nella direzione delle sue paure piu profonde, fino alla loro realizzazione. Il pessimismo sincronizza anche i semafori.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


30028 Messaggi

Inserito il - 15/10/2019 : 12:57:56  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


5199 Messaggi

Inserito il - 15/10/2019 : 15:55:46  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

fantaman5 ha scritto:

L'idea alla base potrebbe anche essere buona, ma io non mi fiderei a comprare un'auto che non è conosciuta dai meccanici e non una rete di assistenza abbastanza distribuita.
Basta un sensore che incasina una centralina che sei a piedi e se nessuno sa metterci le mani diventa un calvario.
Comunque è una ulteriore confema che si guida elettrico per scelta e non per economia.



Un pò come alcune nostre BiPA, che il classico "biciaio" vicino casa.... non sa metterci le mani!



Pieghevole Hinergy Click 20", (Pix-test n. 56), 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.

Elettrificazione Tandem pieghevole Graziella con ruote da 20", con Kit Bafang 8Fun motore centrale BBS-01 36V 250W 15A. Batteria 60 celle LG Mh1 18650 E32 10S-6P 19,2Ah.

La mia prima bici elettrica E-bike Elettra26", 36V 250W motore ruota post. con cambio a 7 vel. Batteria LiFePO4 36V 12Ah. Acquistata da WDM Motors di Modena. (Venduta).

-L'esperienza… è il termine che usiamo per i nostri errori!!! Oscar Wilde (1854 - 1900).

Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


5199 Messaggi

Inserito il - 15/10/2019 : 16:28:50  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Barba 49 ha scritto:

@Bubunapoli: Ed infatti i nostri nonni avevano ragione, il Diesel ha iniziato ad avere un comportamento accettabilmente decente solo dopo l'introduzione dei turbocompressori, la conseguente diminuzione delle cilindrate e l'adozione degli iniettori elettronici che hanno minimizzato il rumore intrinseco dei Diesel: Fino a quel momento se avviavi un'auto con motore a gasolio alle sei del mattino ti prendevi le maledizioni di tutti gli abitanti nel raggio di un chilometro!!!....



Solo un appunto di "amarcord"! Mi ricordo da giovane molto giovane, abitavo nei pressi di una officina Aermacchi. Nell'inverno alle 7,30 del mattino quando uscivano per lasciaare spazio all'officina appunto, certi mezzi da trasporto tra il rumore e il fumo che uscivano da quella tettoia non vi dico!

https://autoemotodepoca.altervista.org/motocarro-macchi-mb1-aermacchi-bremach-dal-1945/

Chiudo.


Pieghevole Hinergy Click 20", (Pix-test n. 56), 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.

Elettrificazione Tandem pieghevole Graziella con ruote da 20", con Kit Bafang 8Fun motore centrale BBS-01 36V 250W 15A. Batteria 60 celle LG Mh1 18650 E32 10S-6P 19,2Ah.

La mia prima bici elettrica E-bike Elettra26", 36V 250W motore ruota post. con cambio a 7 vel. Batteria LiFePO4 36V 12Ah. Acquistata da WDM Motors di Modena. (Venduta).

-L'esperienza… è il termine che usiamo per i nostri errori!!! Oscar Wilde (1854 - 1900).

Torna all'inizio della Pagina

prudente
Utente Medio



242 Messaggi

Inserito il - 15/10/2019 : 17:45:05  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Barba 49 ha scritto:

...un'auto elettrica che mi costringe a tenerne una a combustibile fossile per fare poi i viaggi più lunghi non mi attrae molto, siamo al raddoppio delle spese (escluso il combustibile) e personalmente non me lo posso permettere.

Esatto. Purtroppo però è un principio che non va per la maggiore nella cosiddetta "green economy". Nella smania di vendere/comprare una cosa pseudo "verde" spesso si rischia di fare una cosa stupida. E così ti ritrovi in carage diverse bici muscolari ma anche quella elettrica, il monopattino, però pure lo scooter, e l'auto per parcheggiare facile ma pure quella col bagagliaio comodo. Insomma alla fine raddoppi e triplichi le spese e l'impronta ecologica.
Frugalità ed efficienza: questo sarebbe certamente green.
Torna all'inizio della Pagina

vittorisk
Utente Attivo



Liguria


739 Messaggi

Inserito il - 15/10/2019 : 17:52:39  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
prudente ha scritto:

Barba 49 ha scritto:

...un'auto elettrica che mi costringe a tenerne una a combustibile fossile per fare poi i viaggi più lunghi non mi attrae molto, siamo al raddoppio delle spese (escluso il combustibile) e personalmente non me lo posso permettere.

Esatto. Purtroppo però è un principio che non va per la maggiore nella cosiddetta "green economy". Nella smania di vendere/comprare una cosa pseudo "verde" spesso si rischia di fare una cosa stupida. E così ti ritrovi in carage diverse bici muscolari ma anche quella elettrica, il monopattino, però pure lo scooter, e l'auto per parcheggiare facile ma pure quella col bagagliaio comodo. Insomma alla fine raddoppi e triplichi le spese e l'impronta ecologica.
Frugalità ed efficienza: questo sarebbe certamente green.


Esatto.
il moderno consumismo/industrialismo si proclama green, sostenibile, ecocompatibile, ecosostenibile per continuare a produrre/vendere in spregio dell'ambiente come -e forse piu' de- il vecchio consumismo/industrialismo.
Hanno solo messo il vestitino Green, va di moda!
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Senior


Campania


1972 Messaggi

Inserito il - 15/10/2019 : 18:03:26  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Comunque costa 16000 euro senza batteria. Completa viene 20000

Torna all'inizio della Pagina

claudio02
Utente Master




7030 Messaggi

Inserito il - 15/10/2019 : 19:02:45  Mostra Profilo Invia a claudio02 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
prudente ha scritto:

Frugalità ed efficienza: questo sarebbe certamente green.


quotone

una bici hub, una col centrale, una full muscolare di qualità, un tandem elettrico per i piccoli spostamenti, una macchinetta a metano e stop.

Una persona pessimista fa si di creare delle energie che andranno nella direzione delle sue paure piu profonde, fino alla loro realizzazione. Il pessimismo sincronizza anche i semafori.
Torna all'inizio della Pagina

bubunapoli
Utente Senior


Campania


1886 Messaggi

Inserito il - 15/10/2019 : 20:35:58  Mostra Profilo Invia a bubunapoli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ok:
immaginiamo una famiglia benestante con due figli.
Niente mutuo ..la casa è ereditata compreso
il box auto.
L'auto familiare già c'è (station-wagon), ha tre anni
è ancora in ottime condizioni.
Sul tetto abbiamo i fotovoltaici, un po' perché fanno figo
un po' perché bisogna incentivare le energie ecologiche.

Adesso per nuove esigenze occorre una city car
da usare tutti i giorni, max 50-60 km al giorno.
Difficile immaginare di spendere 28.000 euro per una zoe,
quando con una panda base faccio le stesse cose e la pago
meno di una specialized.

Un' occasione mancata, non credete?



Torna all'inizio della Pagina

T4R
Utente Master



Campania


2839 Messaggi

Inserito il - 15/10/2019 : 22:09:44  Mostra Profilo Invia a T4R un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@Bubunapoli
mi dispiace ma credo che sia un "cuoppo", alla meglio fumo negli occhi.
I pannelli sulla carrozzeria??????
Ma se per fare 3Kw in casa ci vogliono circa 25mq di pannelli a mezzogiorno, mi dite come fà un trabiccolo che si e no avrà 1/3 di superfice, non tutta esposta ed in movimento, a poter permettere una ricarica decente????????
Parere personale: non è nemmeno da prendere in considerazione.
La city car?
Una panda prima serie trasformata a gpl, piccola e maneggevole, spazio a sufficienza per spesa e commissioni cittadine, con 20€ di Gpl ci fai circa 300Km e salti i blocchi antismog.

Saluti Pino

Cagiva E-lefantino ready to run Cyclone 48V
Decatlhon 9.1 Lmt GM 1Kw in meritato riposo
Tecnobike DH Modified
HopTown the RED one.

Le moto sono oggetti che fanno sognare. Hanno colori e suoni diversi, hanno forme che rivelano l'ispirazione di chi le ha concepite. A volte queste creazioni sono autentici oggetti d'arte motoristica che trasformano il proggettista in artista.
Claudio Castiglioni

Corro perchè provo una sensazione unica, non lo sò spiegare ma è qualcosa di speciale, nascosto dentro di me.
Marco Simoncelli
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Senior


Campania


1972 Messaggi

Inserito il - 15/10/2019 : 23:30:10  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Quoto tr4
20000 euro per una macchina senza nome.
Ma è solo un prototipo che non vedrà mai la luce.
Cuoppo è poco...


Torna all'inizio della Pagina

bubunapoli
Utente Senior


Campania


1886 Messaggi

Inserito il - 17/10/2019 : 08:10:46  Mostra Profilo Invia a bubunapoli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Beh ragazzi..
a tutt'oggi non esiste un'auto elettrica economica della grande industria
tale da confrontarsi con la panda. Costano troppo. Dopo qualche fugace comparsa
della twizy difatti non ne ho più viste dalle mie parti, e anche il noleggio
delle batterie probabilmente scoraggia la gente. Gli scooter elettrici sono quasi
scomparsi.

Il discorso dell'autonomia riduce l'utilizzo ad un uso prettamente cittadino e se
si contano sulle dita di una mano i rifornimenti a metano figuriamoci quanti sono
le colonnine dell'elettrico..
Naturalmente non è che io sia interessato a comprare un'auto senza nome e assistenza,
e su questo ci troviamo d'accordo, volevo solo"sondare" i vs giudizi per sapere
come siete orientati sull'argomento visto che siamo tutti "amanti dell'elettrico".
Definire però un "cuoppo" un prodotto che non è stato visto e provato, a mio modo di vedere
è azzardato.

Rimango invece sempre affascinato da coloro che hanno il coraggio di sfidare la grande
industria con i loro prodotti artigianali frutto di ingegno e un pizzico di sfrontatezza.
Torna all'inizio della Pagina

claudio02
Utente Master




7030 Messaggi

Inserito il - 17/10/2019 : 16:38:27  Mostra Profilo Invia a claudio02 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando


Immagine:

2095,29 KB

Una persona pessimista fa si di creare delle energie che andranno nella direzione delle sue paure piu profonde, fino alla loro realizzazione. Il pessimismo sincronizza anche i semafori.
Torna all'inizio della Pagina

vittorisk
Utente Attivo



Liguria


739 Messaggi

Inserito il - 17/10/2019 : 16:56:37  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
ma questo "cuoppo" di preciso... sarebbe?
Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


5199 Messaggi

Inserito il - 17/10/2019 : 17:39:16  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

vittorisk ha scritto:

ma questo "cuoppo" di preciso... sarebbe?


Naturalmente una "traduzione" per chi non è del luogo!
(per non andare su google)!

Anzi ci sono andato.....
https://www.google.com/search?client=firefox-b-d&tbm=isch&q=cuoppo+napoletano+png&sa=X&ved=0ahUKEwiG_pC-zqPlAhUx8uAKHb39C4oQrNwCCEkoBA&biw=1280&bih=910&dpr=1#imgrc=_

Fa venire "l'acquolina" in bocca!



Pieghevole Hinergy Click 20", (Pix-test n. 56), 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.

Elettrificazione Tandem pieghevole Graziella con ruote da 20", con Kit Bafang 8Fun motore centrale BBS-01 36V 250W 15A. Batteria 60 celle LG Mh1 18650 E32 10S-6P 19,2Ah.

La mia prima bici elettrica E-bike Elettra26", 36V 250W motore ruota post. con cambio a 7 vel. Batteria LiFePO4 36V 12Ah. Acquistata da WDM Motors di Modena. (Venduta).

-L'esperienza… è il termine che usiamo per i nostri errori!!! Oscar Wilde (1854 - 1900).

Torna all'inizio della Pagina

bubunapoli
Utente Senior


Campania


1886 Messaggi

Inserito il - 17/10/2019 : 18:14:53  Mostra Profilo Invia a bubunapoli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
di solito si riferisce ad una ragazza:

Cuoppo allesse è un modo di dire molto utilizzato a Napoli. Questo termine si usa per riferirsi a una donna sgraziata, la cui dote sicuramente non è la bellezza né una forma fisica esile e aggraziata. È, dunque, un'espressione dispregiativa, che offende la persona a cui è rivolta.
Torna all'inizio della Pagina

vittorisk
Utente Attivo



Liguria


739 Messaggi

Inserito il - 17/10/2019 : 18:29:12  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie :-)
Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


5199 Messaggi

Inserito il - 17/10/2019 : 20:26:49  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Grazie anche da parte mia Bubu!

Pensavo invece al "cartoccio"!


Pieghevole Hinergy Click 20", (Pix-test n. 56), 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.

Elettrificazione Tandem pieghevole Graziella con ruote da 20", con Kit Bafang 8Fun motore centrale BBS-01 36V 250W 15A. Batteria 60 celle LG Mh1 18650 E32 10S-6P 19,2Ah.

La mia prima bici elettrica E-bike Elettra26", 36V 250W motore ruota post. con cambio a 7 vel. Batteria LiFePO4 36V 12Ah. Acquistata da WDM Motors di Modena. (Venduta).

-L'esperienza… è il termine che usiamo per i nostri errori!!! Oscar Wilde (1854 - 1900).

Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Senior


Campania


1972 Messaggi

Inserito il - 17/10/2019 : 20:54:17  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
È solo un modo di dire per indicare un qualcosa di non bello e/o buono.
Questa bici è un cuoppo
Questa bici è un cesso

Torna all'inizio della Pagina

T4R
Utente Master



Campania


2839 Messaggi

Inserito il - 18/10/2019 : 14:45:43  Mostra Profilo Invia a T4R un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ovvero:
A cuppo cupo poco pepe capa

Cagiva E-lefantino ready to run Cyclone 48V
Decatlhon 9.1 Lmt GM 1Kw in meritato riposo
Tecnobike DH Modified
HopTown the RED one.

Le moto sono oggetti che fanno sognare. Hanno colori e suoni diversi, hanno forme che rivelano l'ispirazione di chi le ha concepite. A volte queste creazioni sono autentici oggetti d'arte motoristica che trasformano il proggettista in artista.
Claudio Castiglioni

Corro perchè provo una sensazione unica, non lo sò spiegare ma è qualcosa di speciale, nascosto dentro di me.
Marco Simoncelli
Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


5199 Messaggi

Inserito il - 18/10/2019 : 16:07:34  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Sergiom2 ha scritto:

È solo un modo di dire per indicare un qualcosa di non bello e/o buono.
Questa bici è un cuoppo
Questa bici è un cesso



Adesso ho capito!
Grazie, sei stato molto chiaro!



Pieghevole Hinergy Click 20", (Pix-test n. 56), 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.

Elettrificazione Tandem pieghevole Graziella con ruote da 20", con Kit Bafang 8Fun motore centrale BBS-01 36V 250W 15A. Batteria 60 celle LG Mh1 18650 E32 10S-6P 19,2Ah.

La mia prima bici elettrica E-bike Elettra26", 36V 250W motore ruota post. con cambio a 7 vel. Batteria LiFePO4 36V 12Ah. Acquistata da WDM Motors di Modena. (Venduta).

-L'esperienza… è il termine che usiamo per i nostri errori!!! Oscar Wilde (1854 - 1900).

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,56 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.