Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (job o pixbuster)

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Pieghevoli
 Samebike 20lvxd30, batteria e autonomia...
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Italia77
Nuovo Utente



14 Messaggi

Inserito il - 23/03/2023 : 22:30:42  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao a tutti,
spero sia la sezione giusta,
sono felice possessore di una Samebike 20lvxd30
ho questa bici da 3 anni e ci ho fatto 10.000 km circa.
Ultimamente però sto riscontrando problemi di autonomia,
in quanto faccio solo 20km con una carica di batteria (io sono 1.86 per 90kg).
La batteria è una 48V 10,4A = 499W per un motore di 350W.

Mi chiedevo se fosse possibile prenderne una maggiorata,
ho letto ne vendano fino a 72V,
mi basta alzare il Voltaggio o basta che il prodotto (VxA=W) sia > di 480 W per avere più autonomia?

Ad esempio questa è sempre 48V ma per ben 20A totale 960W:
https://batteryempire.it/batterie-per-bici-elettriche/4427-green-cell-batteria-per-bicicletta-elettrica-48v-20ah-960wh-rear-rack-ebike-anderson-con-caricabatterie.html

Ma pare le 48V arrivino fino a max 30A:
https://www.capobranco.com/it/b-a-t-t-e-r-i-e-c-a-r-i-c-a-b-a-t-t-e-r-i-e/batterie-per-bici-elettriche/batterie-litio-per-bici/batteria-litio-48-volt-24ah-alta-scarica-1152-wh-.1.12.59.gp.8072.uw

Anche Aliexpress ne hanno tante:
https://www.aliexpress.com/af/sameb...tery+48v+20ah&spm=a2g0o.productlist.1000002.0

Mi par di capire esistano solo "celle di litio" come tecnologia delle batterie delle bici elettriche (no stato solido, no grafene ancora),
però essendo la mia bici una con l'alloggiamento della batteria nel tunnel centrale 430x103x43 devo fare in modo che ci entri,
sennò rischio di doverla legare al portapacchi posteriore.

Ci stesse da inserire nel tunnel centrale della bici, prenderei la 48V 31A su aliexpress, ma 1.000 euro wow!

Modificato da - Italia77 in Data 23/03/2023 22:37:44

andrea 104KG
Utente Master


Marche


13773 Messaggi

Inserito il - 23/03/2023 : 22:38:25  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Falla ricellare, cioè sostituire le celle da uno degli artigiani del forum, una più capiente non ci va dentro al telaio...
Torna all'inizio della Pagina

Italia77
Nuovo Utente



14 Messaggi

Inserito il - 23/03/2023 : 22:45:34  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

Falla ricellare, cioè sostituire le celle da uno degli artigiani del forum, una più capiente non ci va dentro al telaio...


Grazie per la pronta e cortese risposta,
mi pare le celle siano molto varie,
Samsung-LG-Panasonic
2900 3000 3500 etc...
quanto si può customizzare su un base come la mia?
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


13773 Messaggi

Inserito il - 23/03/2023 : 23:53:12  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
dipende che celle ha dentro, la capacità massima attuale delle 18650 è ferma a 3500mah... se la tua dentro ha celle di capacità inferiore puoi farla rifare con celle più capienti usandolo stesso contenitore. Sconsiglio metterla esterna, ti sbilancia la bicina specie dietro.. prova legarci 2 bottiglie d'acqua dietro e vedi se la guidabilità ti soddisfa...
Torna all'inizio della Pagina

windfire
Utente Senior



1728 Messaggi

Inserito il - 24/03/2023 : 09:06:08  Mostra Profilo Invia a windfire un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Molto probabilmente la tua batteria ha bisogno di una bella ricellata....
Torna all'inizio della Pagina

Italia77
Nuovo Utente



14 Messaggi

Inserito il - 24/03/2023 : 17:54:02  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie a tutti,
mi piacerebbe prendere contatto con i Ricellatori, per avere almeno un'idea di preventivo su Torino.

P.S. Ho letto sul mio caricabatterie che ha 3A Imput e 2A Output,
dovendo caricare una batteria 48V e 10,4A non posso prendere un caricabatterie ricarica rapida tipo quello per gli smartphone, esistono?

Grazie.
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


13773 Messaggi

Inserito il - 24/03/2023 : 19:55:28  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Più fai la ricarica rapida meno dura la batteria. Strani quei dati.. 2a di output è normale. Ci sono in vendita più potenti ma tanto qui non stiamo parlando di un'ora ridotta a metà. Sono 6 ore ridotte a 4, sempre una notte ci vuole, vale la pena?
Torna all'inizio della Pagina

Italia77
Nuovo Utente



14 Messaggi

Inserito il - 24/03/2023 : 20:37:03  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Bene allora ci concentreremo sul ricellaggio,
per capire cosa davvero ci stia in un case di 430x103x43 mm.
Torna all'inizio della Pagina

Italia77
Nuovo Utente



14 Messaggi

Inserito il - 25/03/2023 : 00:09:00  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

Più fai la ricarica rapida meno dura la batteria. Strani quei dati.. 2a di output è normale. Ci sono in vendita più potenti ma tanto qui non stiamo parlando di un'ora ridotta a metà. Sono 6 ore ridotte a 4, sempre una notte ci vuole, vale la pena?


Avrei una domanda,
esiste un adattatore per caricare la batteria usando questo power-bank?
https://www.amazon.it/gp/product/B08721YS3F/ref=ppx_yo_dt_b_asin_title_o00_s00?ie=UTF8&psc=1

Grazie
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


36004 Messaggi

Inserito il - 25/03/2023 : 07:41:18  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao, intanto non puoi aumentare la tensione della batteria perchè bruceresti la centralina, quindi limitati a farla ricellare aumentando magari la capacità in Ah in modo da avere più autonomia ed una durata maggiore nel tempo...

Le celle le sceglie l'artigiano in base alle tue richieste, se adesso hai "dentro" celle da 2600mAh e passi a quelle da 3500mAh avrai (nello stesso spazio) una batteria da 15Ah anzichè da 10Ah, è già quasi il 50% di aumento a parità di spesa di ricellaggio.

Per poter caricare una batteria per bici da 48V occorre un power bank da cui escono almeno 54,6V esattamente come dal tuo caricabatterie di serie, quello del link eroga solo 5V e (forse) 12V, quindi niente da fare: In pratica se vuoi caricare la tua batteria con un power bank te ne occorre uno grande quanto la batteria stessa, e quanto ai pannelli solari ce ne vorrebbe uno grande quanto tutta la bicicletta, se non fosse così esisterebbero già bici solari funzionanti.
Torna all'inizio della Pagina

Italia77
Nuovo Utente



14 Messaggi

Inserito il - 25/03/2023 : 11:18:26  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie mille @Barba 49
invece metodi per il recupero dell'energia in frenata (kers) o nel rotolamento ruote (dinamo) ne esistono per convogliare l'energia recuperata alla batteria della e-bike?

Buon pomeriggio.

Modificato da - Italia77 in data 25/03/2023 11:19:04
Torna all'inizio della Pagina

Italia77
Nuovo Utente



14 Messaggi

Inserito il - 25/03/2023 : 11:43:09  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ho letto che parli anche di pannelli solari,
trovo che i pieghevoli Ecoflow/Bluetti siano la soluzione migliore li pieghi e te li porti dietro in bici e, quando ti fermi, ci carichi la batteria:
tu parli di un power-bank che restituisca circa 55 volt per caricare la batteria della bici elettrica,
pare i pannelli restituiscano voltaggi inferiori,
credi un pannello pieghevole intorno ai 200W possa caricare, seppur lentamente, la batteria? (i pieghevoli vanno da 100 a 420 watt).
Oltretutto non servirebbe neanche l'inverter essendo continua (fotoni/sole) -> continua (batteria).

Molte grazie.
Torna all'inizio della Pagina

Italia77
Nuovo Utente



14 Messaggi

Inserito il - 25/03/2023 : 11:59:25  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Barba 49 ha scritto:

Ciao, intanto non puoi aumentare la tensione della batteria perchè bruceresti la centralina, quindi limitati a farla ricellare aumentando magari la capacità in Ah in modo da avere più autonomia ed una durata maggiore nel tempo...

Le celle le sceglie l'artigiano in base alle tue richieste, se adesso hai "dentro" celle da 2600mAh e passi a quelle da 3500mAh avrai (nello stesso spazio) una batteria da 15Ah anzichè da 10Ah, è già quasi il 50% di aumento a parità di spesa di ricellaggio.

Per poter caricare una batteria per bici da 48V occorre un power bank da cui escono almeno 54,6V esattamente come dal tuo caricabatterie di serie, quello del link eroga solo 5V e (forse) 12V, quindi niente da fare: In pratica se vuoi caricare la tua batteria con un power bank te ne occorre uno grande quanto la batteria stessa, e quanto ai pannelli solari ce ne vorrebbe uno grande quanto tutta la bicicletta, se non fosse così esisterebbero già bici solari funzionanti.


Qualche nome di ricellatore zona Torino? Please
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


36004 Messaggi

Inserito il - 25/03/2023 : 12:31:12  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Le batterie si spediscono, quindi personalmente chiederei ai ricellatori presenti sul queste pagine un preventivo, ce ne sono almeno tre!!!
Torna all'inizio della Pagina

T4R
Utente Master



Campania


3458 Messaggi

Inserito il - 25/03/2023 : 13:58:49  Mostra Profilo Invia a T4R un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se vuoi posso farlo io. Mandami un mp che ci risentiamo.
Saluti Pino.

Cagiva E-lefantino ready to run Cyclone 48V
Decatlhon 9.1 Lmt GM 1Kw in meritato riposo
Tecnobike DH Modified
HopTown the RED one.

Le moto sono oggetti che fanno sognare. Hanno colori e suoni diversi, hanno forme che rivelano l'ispirazione di chi le ha concepite. A volte queste creazioni sono autentici oggetti d'arte motoristica che trasformano il proggettista in artista.
Claudio Castiglioni

Corro perchè provo una sensazione unica, non lo sò spiegare ma è qualcosa di speciale, nascosto dentro di me.
Marco Simoncelli
Torna all'inizio della Pagina

windfire
Utente Senior



1728 Messaggi

Inserito il - 25/03/2023 : 19:56:40  Mostra Profilo Invia a windfire un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
A che io sappia un pannello solare genera una tensione e una potenza variabile in base alla luce che riceve...come minimo dovrebbe essere dotato di regolatore di tensione...e comunque la considero una soluzione di emergenza.
Fai prima a chiedere di caricare in qualche bar...
Torna all'inizio della Pagina

Italia77
Nuovo Utente



14 Messaggi

Inserito il - 26/03/2023 : 20:45:06  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
windfire ha scritto:

A che io sappia un pannello solare genera una tensione e una potenza variabile in base alla luce che riceve...come minimo dovrebbe essere dotato di regolatore di tensione...e comunque la considero una soluzione di emergenza.
Fai prima a chiedere di caricare in qualche bar...


Ok,
e invece il discorso recupero energia è fattibile?
Intendo:
1.durante la frenata (kers)
2.durante il rotolamento ruote (dinamo)

Sarebbe ottimo se mentre le ruote girano la dinamo alimentasse la batteria.

E' fantascienza?
Grazie ancora.
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


13773 Messaggi

Inserito il - 26/03/2023 : 21:31:01  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Cioè tu creeresti il moto perpetuo? l'energia che recuperi sarà sempre minore dell'energia che impieghi per far girare la dinamo, altrimenti avremmo creato il moto perpetuo e risolto il problema delle auto elettriche, basta mettere una dinamo che ricarica la battria, ma non funziona così...
la ricarica in frenata invece esiste da decine di anni e si chiama "regen", però è possibile sono con motori appositi (direct drive) ed è efficiente sono con centraline abbastanza costose ...
Torna all'inizio della Pagina

windfire
Utente Senior



1728 Messaggi

Inserito il - 27/03/2023 : 20:46:27  Mostra Profilo Invia a windfire un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Quoto Andrea...quello che tu cerchi è la regen.
Io la ho. Ma su di una moto elettrica.
Sulle bici elettriche non mi è mai capitato di vederla implementata.
Torna all'inizio della Pagina

T4R
Utente Master



Campania


3458 Messaggi

Inserito il - 27/03/2023 : 20:54:37  Mostra Profilo Invia a T4R un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Per la questione dinamo ti hanno già risposto.
Per la questione "regen" il tuo motore ha la ruota libera incorporata per cui, a prescindere dalla centralina, non potra funzionare.

Saluti Pino.

P.S.
Per la questione ricellaggio non ho ricevuto nessun pm.

Cagiva E-lefantino ready to run Cyclone 48V
Decatlhon 9.1 Lmt GM 1Kw in meritato riposo
Tecnobike DH Modified
HopTown the RED one.

Le moto sono oggetti che fanno sognare. Hanno colori e suoni diversi, hanno forme che rivelano l'ispirazione di chi le ha concepite. A volte queste creazioni sono autentici oggetti d'arte motoristica che trasformano il proggettista in artista.
Claudio Castiglioni

Corro perchè provo una sensazione unica, non lo sò spiegare ma è qualcosa di speciale, nascosto dentro di me.
Marco Simoncelli
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


36004 Messaggi

Inserito il - 28/03/2023 : 07:52:26  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@Italia77: Vedi, come ti hanno già detto il recupero dell'energia durante la marcia è impossibile, una dinamo anche MOLTO sofisticata non rende oltre il 90% dell'energia che assorbe e se tu ne collegassi una ad una ruota avresti una perdita di energia complessiva di almeno il 10% (a voler essere proprio ottimisti).

Lo so che su Youtube ci sono filmati con soluzioni similari, ma dovresti aver compreso che sono TUTTI fasulli e volti solo a prendere dei like per motivi pecuniari, non esiste nessuna possibilità di poter creare il moto perpetuo.

Quanto al "kers" potresti averlo sulla tua bici (io ce l'ho) ma dovresti installare un motore apposito, una centralina dedicata ed avere una batteria con scheda di controllo (BMS) capace di gestire la corrente di ritorno dal motore: In pratica alla fine ti troveresti con un motore che ti rende impossibile pedalare in caso di batteria scarica o di guasto all'impianto elettrico a causa dell'attrito che presenta, io ne so qualcosa!
Torna all'inizio della Pagina

Italia77
Nuovo Utente



14 Messaggi

Inserito il - 28/03/2023 : 14:51:57  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
L'azienda americana UltraTRX pare ci stia lavorando, credo ne montino 2, uno per ruota, si chiama GenerTRX e verrà alloggiato nel freno a disco:
https://insideevs.it/news/630975/ultratrx-generatore-energia-bici-elettriche/
Torna all'inizio della Pagina

gattone27
Utente Attivo



Lazio


833 Messaggi

Inserito il - 28/03/2023 : 18:58:56  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di gattone27 Invia a gattone27 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
L'e-bike con l'autonomia infinita? È più vicina di quanto si pensi

Beh allora sì, se lo dicono loro è sicuramente così.

UMB-3 Urban presa sul forum a 1450 Km. Ricellato la batteria a 9256 Km
Km percorsi con la nuova batteria 1750 in aumento...
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


36004 Messaggi

Inserito il - 28/03/2023 : 19:17:50  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se credi ancora alla befana allora puoi sperare che quella ditta abbia successo, ma cerca di portare MOLTA pazienza perchè la vedo veramente dura!!!

Non esiste alcun modo di recuperare più energia di quella assorbita, non ci avviciniamo neppure... Quell'accrocco montato sui freni non è altro che un comunissimo alternatore e come TUTTI gli alternatori ha un rendimento INFERIORE al 100%, quindi se come dicono loro eroga 2A di corrente ecco che ne preleva almeno 2,2-2,3 dallo sforzo fatto dal ciclista, ergo NON serve a una beneamata mazza...
Torna all'inizio della Pagina

windfire
Utente Senior



1728 Messaggi

Inserito il - 29/03/2023 : 09:03:03  Mostra Profilo Invia a windfire un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Purtroppo su YT si vedono spesso dei filmati farlocchi....
Si millantano potenze straordinarie e robe varie.
Poi quando magari fai qualche domanda all'autore del filmato, in genere non ti risponde...
Torna all'inizio della Pagina

Italia77
Nuovo Utente



14 Messaggi

Inserito il - 29/03/2023 : 11:36:55  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Intanto grazie davvero a tutti per la gentile pazienza,
forse sono un pio illuso ma la mia era reale curiosità sul tema,
anche perchè leggo di grossi progressi in questo campo dei veicoli elettrici e la mia era solo genuina passione, come quella per le batterie al grafene.

Modificato da - Italia77 in data 29/03/2023 11:37:44
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


36004 Messaggi

Inserito il - 29/03/2023 : 13:20:45  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ti capisco benissimo, e so che c'è molta "carne al fuoco" riguardo la trazione elettrica: Bisogna però SEMPRE tener presente che le leggi della termodinamica non si possono ingannare nè bypassare, quindi su qualsiasi mezzo se prelevi energia (in qualsiasi modo e con qualsiasi marchingegno) per poterla immagazzinare o comunque impiegare per alimentare il motore principale il rendimento complessivo dell'operazione sarà SEMPRE e solo inferiore ad 1, anzi, se ci mettiamo a fare tutti i conti è festa se un sistema di questo tipo riesce a raggiungere il 60-70% di efficienza rendendo di fatto inutile la sua implementazione.

L'unica cosa che invece funziona (e lo vedi benissimo sulle auto elettriche e perfino sulle auto di F1) è il recupero dell'energia in frenata ed in discesa, infatti TUTTE le auto e le moto elettriche la usano di serie e senza bisogno di aggiunte post vendita, il problema è che sulle biciclette questo non è possibile perchè il 99% dei motori che usiamo ogni volta che si smette di pedalare (oppure si percorre una discesa) vanno in "folle" e smettono perciò di girare e di produrre energia: La cosa è fattibile solo montando un motore "gearless" (io ne ho uno sulla mia bici) che però è grande e pesante e non permette quasi di pedalare in caso di batteria scarica, ne vale la pena? Oltretutto anche la centralina deve essere appositamente progettata e pure la batteria deve avere caratteristiche idonee a supportare la frenata rigenerativa.
Torna all'inizio della Pagina

windfire
Utente Senior



1728 Messaggi

Inserito il - 31/03/2023 : 09:10:29  Mostra Profilo Invia a windfire un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Piuttosto si parla sempre di motori, recuperi di energia varia etc.....e mai di nuove tecnologie chimiche per le batterie....
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


36004 Messaggi

Inserito il - 31/03/2023 : 09:20:53  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Siamo piantati alla soglia di 290-300Wh/Kg, e temo fortemente che nonostante tutte le promesse ci resteremo per molto tempo: Speriamo che qualcuna delle centinaia di "idee" venga industrializzata e commercializzata, ma molte delle nuove tecnologie sono rivolte solo all'accumulo e non alla trazione, non puoi certo montare su una bici o su un'auto una batteria che per lavorare deve stare a 2-300°C di temperatura come quelle "al sale" o "all'ossigeno".
Torna all'inizio della Pagina

Italia77
Nuovo Utente



14 Messaggi

Inserito il - 31/03/2023 : 11:43:35  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
In realtà sul discorso batterie siamo arrivati a 500Wh/kg
https://insideevs.it/news/659296/amprius-batteria-densita-500-wh-kg/

e sulle tecnologie, se ho ben capito,
promettono bene come durata batterie:
1. allo stato solido
2. grafene

Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


36004 Messaggi

Inserito il - 31/03/2023 : 13:10:09  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Visto l'articolo, ma cerca di acquistarle e vedi... Sono prototipi, non ho mai visto in commercio queste celle!!!

Se fossero in commercio pensi che non verrenbbero usate sulle auto full-Electric? Oppure magari hanno caratteristiche (peraltro NON indicate) che non le rendono adatte per la trazione ma solo per altri scopi?

Ti faccio un esempio, le celle che sto usando adesso per fare una batteria da 36V-4Ah devono essere in grado di erogare ben 15A ciascuna, infatti il pacco da 10S-2P di celle da 2000mAh deve alimentare una centralina da 30A, quindi sono da oltre 7C di scarica... Lo stesso vale per le celle delle auto, devono essere in grado di erogare correnti "importanti" e non è scontato che quella tecnologia sia adatta.

Quanto alle celle allo stato solido ci sono grossi problemi di affidabilità, durante il funzionamento scaldano molto, la ceramica che contengono inizia a presentare migliaia di microincrinature nelle quali si insinua il Litio metallico e alla fine vanno in cortocircuito e si incendiano: Ecco che non sono pronte e lo stesso vale per quelle (promesse da quando ero bambino) al grafene: Cerca tra celle che esistono già sui mezzi in circolazione, credo che le uniche celle leggermente superiori ai 300Wh/Kg siano le Tesla 4680 di ultima generazione.
Torna all'inizio della Pagina

windfire
Utente Senior



1728 Messaggi

Inserito il - 02/04/2023 : 09:22:17  Mostra Profilo Invia a windfire un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Si ha un ordine di prezzo delle TESLA 4680?
Sono commerciabili al "pubblico"?
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


36004 Messaggi

Inserito il - 03/04/2023 : 10:52:38  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
No, sono riservate alle auto Tesla, sarebbero anche interessanti perchè consentono cariche veramente rapide essendo strutturalmente MOLTO diverse dalla nostre...
Torna all'inizio della Pagina

Italia77
Nuovo Utente



14 Messaggi

Inserito il - 03/04/2023 : 14:53:08  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao a tutti in merito alle batterie/celle 4860 sì per ora sono esclusiva di Tesla:
https://www.dnkpower.com/lithium-battery-4680-vs-18650/
Torna all'inizio della Pagina

Italia77
Nuovo Utente



14 Messaggi

Inserito il - 26/04/2023 : 20:14:34  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
T4R ha scritto:

Per la questione dinamo ti hanno già risposto.
Per la questione "regen" il tuo motore ha la ruota libera incorporata per cui, a prescindere dalla centralina, non potra funzionare.

Saluti Pino.

P.S.
Per la questione ricellaggio non ho ricevuto nessun pm.


Ciao e grazie della tua disponibilità.

Purtroppo stasera uscendo da un centro commerciale non l'ho più trovata al palo dove l'avevo legata, manco il lucchetto hanno lasciato.

Se potete installate sulla bici una cimice localizzatore GPS così la ritrovate, io ci stavo pensando ma non ho fatto in tempo.

Domani andrò a fare denuncia sperando dalle videocamere risalgano ai ladri, speranza molto piccola purtroppo.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,38 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.