Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Kit e fai da te
 modifiche della velocità
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

G iorgio
Nuovo Utente


Toscana


13 Messaggi

Inserito il - 19/07/2019 : 15:56:44  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Buongiorno a tutti, mi chiamo Giorgio e sono nuovo. Da poco possessore di una e-bike fat con ruote da 20x4 pollici e motore posteriore 36v x 250w ... ecco,io vorrei andare più piano. Modificare il riduttore a satelliti all'interno del motore nel mozzo non si può, montare una centralina di provenienza e caratteristiche analoghe ma di bici con ruote da 26 pollici non si può, modificare la centralina esistente men che meno... non mi resta che tirare via tutta la parte elettrica e montarne di altra marca(pensavo Bafang) scegliendo un kit con ruote da 26 pollici e sostituire il cerchio sul mozzo motorizzato da 26 con il vecchio cerchio da 20, la velocità di rotazione del nuovo kit per cerchio da 26 per raggiungere i 25 km/h sarà minore del vecchio con cerchio da 20 e la velocità dovrebbe così attestarsi sui 19,2 km/h... diciamo sui 22 dato il rotolamento maggiore delle coperture da 4 pollici, e sarebbe è il risultato che desidero. C'è qualcuno che mi può fare un pò di teoria su questi... servopedalatori e magari propormi una soluzione più semplice ed economica? Tutto questo per avere una riduzione della velocità all'intervento più basso ed affrontare agevolmente alcuni sterrati
Grazie anticipato
Giorgio

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


4254 Messaggi

Inserito il - 19/07/2019 : 17:00:29  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Benvenuto innanzitutto!

Scusami se mi permetto: Sei il Primo con questa richiesta, di voler andare più piano!

Di solito qui, viene richiesto il contrario!

Buona giornata!



Pieghevole Hinergy Click 20", (Pix-test n. 56), 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.

Elettrificazione Tandem pieghevole Graziella con ruote da 20", con Kit Bafang 8Fun motore centrale BBS-01 36V 250W 15A. Batteria 60 celle LG Mh1 18650 E32 10S-6P 19,2Ah.

La mia prima bici elettrica E-bike Elettra26", 36V 250W motore ruota post. con cambio a 7 vel. Batteria LiFePO4 36V 12Ah. Acquistata da WDM Motors di Modena. (Venduta).

-L'esperienza… è il termine che usiamo per i nostri errori!!! Oscar Wilde (1854 - 1900).

Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


29054 Messaggi

Inserito il - 19/07/2019 : 17:06:12  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Scusami, ma non hai sul display la possibilità di settare la velocità massima tramite i livelli di assistenza? Se hai questa possibilità metti un livello di assistenza che spinga la bici fino a 20Km/h e sei a posto senza fare tante modifiche...

Sostituire la centralina NON fa assolutamente variare la velocità della bici, cambia casomai la potenza disponibile, ma il motore se lasci l'alimentazione a 36V girerà sempre allo stesso regime!

Lo stesso ragionamento vale per eventuali modifiche alla centralina, non servirebbero a niente...

Se non hai nessun'altra possibilità allora non ti resta che cambiare il tuo attuale motore con uno che gira più lentamente, ovviamente lasciando INTATTO tutto il resto dell'impianto, ce ne sono decine di versioni... Fai comunque attenzione quando fai i calcoli, perchè la tua ruota da 20"x4 non è affatto da 20" ma assai di più, quindi non è scontato che un motore da 25Km/h su ruota da 26" possa andare a 19Km/h se montato sulla tua ruota cicciotta, secondo me va assai più veloce!!!

Modificato da - Barba 49 in data 19/07/2019 17:07:55
Torna all'inizio della Pagina

pixbuster
Amministratore

fondatore



Veneto


11911 Messaggi

Inserito il - 19/07/2019 : 23:32:18  Mostra Profilo Invia a pixbuster un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Benvenuto !

Prova a misurare quanti centimetri di strada percorre con un giro completo di ruota (meglio ancora 10 giri e poi dividi per 10)
Dividi per 3.14 e moltiplichi per 2.54 ed ottieni il diametro in pollici

Con questo valore puoi fare tutti i tuoi calcoli in modo corretto

Come ha detto Barba: l'unica soluzione per andare più piano (e aumentare la coppia) è cambiare il motore


Pix su Frisbee Atlas, su pieghevole 20" Kawasaki con kit Bafang centrale e su Cargo muscolare "artigianale"
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Medio



409 Messaggi

Inserito il - 20/07/2019 : 00:06:03  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Che bici è?
Marca e modello?
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Medio



409 Messaggi

Inserito il - 20/07/2019 : 00:08:12  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Barba 49 ha scritto:

Scusami, ma non hai sul display la possibilità di settare la velocità massima tramite i livelli di assistenza? Se hai questa possibilità metti un livello di assistenza che spinga la bici fino a 20Km/h e sei a posto senza fare tante modifiche...

Sostituire la centralina NON fa assolutamente variare la velocità della bici, cambia casomai la potenza disponibile, ma il motore se lasci l'alimentazione a 36V girerà sempre allo stesso regime!

Lo stesso ragionamento vale per eventuali modifiche alla centralina, non servirebbero a niente...

Se non hai nessun'altra possibilità allora non ti resta che cambiare il tuo attuale motore con uno che gira più lentamente, ovviamente lasciando INTATTO tutto il resto dell'impianto, ce ne sono decine di versioni... Fai comunque attenzione quando fai i calcoli, perchè la tua ruota da 20"x4 non è affatto da 20" ma assai di più, quindi non è scontato che un motore da 25Km/h su ruota da 26" possa andare a 19Km/h se montato sulla tua ruota cicciotta, secondo me va assai più veloce!!!


Tutto questo per avere una riduzione della velocità all'intervento più basso ed affrontare agevolmente alcuni sterrati

Barba, lui vuole una velocità inferiore al primo livello di assistenza!?!?!!!

Modificato da - Sergiom2 in data 20/07/2019 00:11:56
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Medio



409 Messaggi

Inserito il - 20/07/2019 : 00:17:14  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ho provato diverse FAT da 500 e da 750W ma al primo livello di assistenza fanno cag.are.
Magari se ci dice di che bici si tratta, ci sono display dove si possono regolare i livelli di assistenza tra 3,5,7,9.
Torna all'inizio della Pagina

T4R
Utente Master



Campania


2804 Messaggi

Inserito il - 20/07/2019 : 11:22:45  Mostra Profilo Invia a T4R un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Premesso quanto scritto da Barba si potrebbe fare qualcosa ma poi seresti out law. Dovresti montare un accelleratore se é possibile sulla tua centralina,a volte si. Oppure montare una centralina di pari potenza e tensione che lo preveda.

Saluti Pino

Cagiva E-lefantino ready to run Cyclone 48V
Decatlhon 9.1 Lmt GM 1Kw in meritato riposo
Tecnobike DH Modified
HopTown the RED one.

Le moto sono oggetti che fanno sognare. Hanno colori e suoni diversi, hanno forme che rivelano l'ispirazione di chi le ha concepite. A volte queste creazioni sono autentici oggetti d'arte motoristica che trasformano il proggettista in artista.
Claudio Castiglioni

Corro perchè provo una sensazione unica, non lo sò spiegare ma è qualcosa di speciale, nascosto dentro di me.
Marco Simoncelli
Torna all'inizio della Pagina

G iorgio
Nuovo Utente


Toscana


13 Messaggi

Inserito il - 20/07/2019 : 12:09:04  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Dunque... la mia bici è una Smartway Monster M1 e forse a causa delle ruote 20x4 pollici che per forza hanno un rotolamento più lungo delle 20 pollici comuni alla massima assistenza arriva a 30 km/h alla seconda 25 Km/h ed alla prima va a 19 km/h.
Il mio problema è che se trovo ina salitina corta e ripida se non sono stato svelto a mettere un rapporto "ai pedali" corto mi fermo, e forse peggio sarebbe se insistessi su una pendenza meno accentuata ma lunga col motore sotto carico che gira pianissimo.
Ok, dovevo scegliere ben altra bici poi ho scoperto che per altri motivi mi va bene proprio quella per cui desidero modificarla a mie spese.
Niente da fare dice l'assistenza, non si può intervenire assolutamente in alcun modo neppure pagando. La mia prima proposta è stata proprio quella di cambiare il rapporto epicicloidale all'interno del motore, la seconda quella di sostituire proprio il motore con uno di stessa provenienza ma con cerchio da 26 mantenendo però il cerchio originale, niente da fare, la terza proposta sostituire la centralina con una di stessa provenienza ma montata su e-bike con ruote da 26... l'ultima idea smontare proprio tutto mantenendo solo la batteria da 36v e sostituire con un analogo impianto Bafang per cerchio da 26 o 28 mantenendo(nota bene) il cerchio originale da 20, operazione dispendiosa ma che sarei dispostissimo ad affrontare per godermi le ruote da 4 pollici e la trasportabilità del mezzo, che rimane una ripiegabile anche se ingombrante. Ecco, non mi sarei mai aspettato tanta difficoltà in un mondo (bici e moto) in cui con le modifiche i meccanici ci vanno a nozze
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6901 Messaggi

Inserito il - 20/07/2019 : 12:18:44  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il cambio di motore è possibile però difficile che trovi qualcuno che te lo fa. Devi trovare un meccanico che lavora o ha lavorato con i kit (alcedo?) E soprattutto trovare un motore giusto. C'è anche il problema dell'asse posteriore se è un 135mm trovi tutto se è uno per fat molto più difficile..
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Medio



409 Messaggi

Inserito il - 20/07/2019 : 12:53:09  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Se fa 30 kmh non è un motore molto lungo. Gli manca solo la potenza..

Basta mettere una centralina da 350W completa di display e pas
Potrebbe mettere una 500W ma la batteria da 10A non reggerebbe a lungo.
Tutto ciò con la consapevolezza di non essre più a norma



Modificato da - Sergiom2 in data 20/07/2019 12:57:54
Torna all'inizio della Pagina

MilleMiglia
Utente Master



Liguria


5548 Messaggi

Inserito il - 20/07/2019 : 13:09:02  Mostra Profilo Invia a MilleMiglia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se fa 30kmh su 20” è un motore lungo. Lo stesso motore su 28” ti fa viaggiare a 45kmh.


In Vino Rident Omnia
Kit & "Fai da me" dal 2009
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Medio



409 Messaggi

Inserito il - 20/07/2019 : 14:13:46  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
È 20" ma ha gomme fat. È come una 24"
Torna all'inizio della Pagina

G iorgio
Nuovo Utente


Toscana


13 Messaggi

Inserito il - 20/07/2019 : 15:39:14  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie ragazzi, funzionate senz'altro meglio voi dell'assistenza, almeno se ne può discutere. Io mi accontenterei di circa 22 km/h di velocità massima con la batteria attuale di 10 A/h, e di poter superare(proprio irrinunciabile dato che pare sia possibile) pendenze del 27-30%, ormai credo che sostituirò tutto l'impianto perchè oltretutto sento parlare di centraline molto evolute con 5 gradi di assistenza e possibilità di programmare i livelli, quindi se potete consigliarmi in merito perchè conosco solo la Bafang che non mi permette di montare il motore centrale dato che ho un cannotto pedali di 100 mm invece di 68 mm, rimane quindi il kit al mozzo posteriore e leggendovi sembra che si possa ampiamente scegliere e con il rapporto più corto possibile. Felicità. Potreste erudirmi in proposito? Perchè era quello che mi serviva sapere.
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Medio



409 Messaggi

Inserito il - 20/07/2019 : 16:01:19  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Non ho capito, vuoi sostituire motore, centralina, display,pas?
Fai prima se vendi la tua e ne prendi una nuova da 48 volt.
Sostituisci solo il motore con uno più corto.
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Medio



409 Messaggi

Inserito il - 20/07/2019 : 16:07:36  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Oppure con un centrale apposito per le fat da 100mm tipo questo che è comunque un Bafang... Solo così potrai salire sul 30%.
https://www.electricbikes.it/index.php?main_page=product_info&cPath=159_257_371&products_id=2577&zenid=7d6b9e3ccfc2d8d9545dcb1b8731746a

P.s. se monti il centrale devi cambiare il cerchio posteriore a meno che non vuoi tenerti il peso morto di 4 kg del motore posteriore...
Inoltre con quella batteria non vai lontano...

Il mio consiglio è di venderla e prenderne una più "prestante" a 48 volt.

Modificato da - Sergiom2 in data 20/07/2019 16:38:30
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Medio



409 Messaggi

Inserito il - 20/07/2019 : 16:41:27  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Spenderesti anche di meno...
Torna all'inizio della Pagina

G iorgio
Nuovo Utente


Toscana


13 Messaggi

Inserito il - 20/07/2019 : 22:40:19  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Barba 49 ha scritto:

Scusami, ma non hai sul display la possibilità di settare la velocità massima tramite i livelli di assistenza? Se hai questa possibilità metti un livello di assistenza che spinga la bici fino a 20Km/h e sei a posto senza fare tante modifiche...

Sostituire la centralina NON fa assolutamente variare la velocità della bici, cambia casomai la potenza disponibile, ma il motore se lasci l'alimentazione a 36V girerà sempre allo stesso regime!

Lo stesso ragionamento vale per eventuali modifiche alla centralina, non servirebbero a niente...

Se non hai nessun'altra possibilità allora non ti resta che cambiare il tuo attuale motore con uno che gira più lentamente, ovviamente lasciando INTATTO tutto il resto dell'impianto, ce ne sono decine di versioni... Fai comunque attenzione quando fai i calcoli, perchè la tua ruota da 20"x4 non è affatto da 20" ma assai di più, quindi non è scontato che un motore da 25Km/h su ruota da 26" possa andare a 19Km/h se montato sulla tua ruota cicciotta, secondo me va assai più veloce!!!
Torna all'inizio della Pagina

G iorgio
Nuovo Utente


Toscana


13 Messaggi

Inserito il - 20/07/2019 : 22:47:37  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Barba 49 ha scritto:

Scusami, ma non hai sul display la possibilità di settare la velocità massima tramite i livelli di assistenza? Se hai questa possibilità metti un livello di assistenza che spinga la bici fino a 20Km/h e sei a posto senza fare tante modifiche...

Sostituire la centralina NON fa assolutamente variare la velocità della bici, cambia casomai la potenza disponibile, ma il motore se lasci l'alimentazione a 36V girerà sempre allo stesso regime!

Lo stesso ragionamento vale per eventuali modifiche alla centralina, non servirebbero a niente...

Se non hai nessun'altra possibilità allora non ti resta che cambiare il tuo attuale motore con uno che gira più lentamente, ovviamente lasciando INTATTO tutto il resto dell'impianto, ce ne sono decine di versioni... Fai comunque attenzione quando fai i calcoli, perchè la tua ruota da 20"x4 non è affatto da 20" ma assai di più, quindi non è scontato che un motore da 25Km/h su ruota da 26" possa andare a 19Km/h se montato sulla tua ruota cicciotta, secondo me va assai più veloce!!!
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Medio



409 Messaggi

Inserito il - 20/07/2019 : 22:50:10  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Scusa ma cosa volevi scrivere?
Torna all'inizio della Pagina

G iorgio
Nuovo Utente


Toscana


13 Messaggi

Inserito il - 20/07/2019 : 23:21:24  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ecco, non so come ho fatto ma mi si è aperta una pagina per rispondere.
A Barba, che mi hanno detto che stiamo anche vicini: Ho moolto studiato in queste ultime ore e sono addivenuto alla conclusione che sia tutto molto più facile di quanto mi avevano prospettato all'assistenza, beati loro.
Prima di tutto abbiamo a che fare con motorini asincroni trifasi anche piuttosto semplici, forse a campo indotto avvolto, per cui la centralina è un semplice inverter se abbiamo tre pin e un inverter con una(forse) retroazione e/o un controllo termico se i pin sono otto o nove.
Morale della favola ci si può sbizzarrire a mescolare centraline motori e display diversi, basta tenere presente voltaggi potenze e connettori, questi ultimi ricablabili "a forbice". Evviva.
Poi mi sono andato a cercare un motore per fat ed ho trovato il Bafang rmg06-500 che sembra faccia sotto carico 290 g/min che con un raggio ruota "a terra" di 28 cm se non ho sbagliato calcoli porterebbe ad una velocità di 22,5 km/h ed una forza trainante, sempre "a terra" di circa 24 kg, qualcosina ci metto io e supero una pendenza all'incirca del 20%
Poi è toccato alla centralina, la EP-BUS LED da 36V 10-20A che ha 5 livelli più un ulteriore controllo a tre livelli(?) ma soprattutto schiacci un bottone e vai a 6 km/h senza pedalare. L'acceleratore non lo metterò mai. Aggiungo il display e siamo intorno ai 400 euro, qualcosina di più perchè va montato il mio cerchio attuale. Lascerò solo la batteria e quello che smonto lo metto du una biciclettina pieghevole che alimenterò con una batteria piccolina a 24V, ma con calma.

Se qualcuno con più esperienza vuol controllare, e magari consigliarmi meglio, ed abbiate pazienza se ho saltato qualche risposta

Scusate anche dei poemi che scrivo, ma è la felicità per queste nuove scoperte
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


29054 Messaggi

Inserito il - 21/07/2019 : 05:41:56  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
I conti non tornano, se hai un raggio a terra di 28Cm allora la tua circonferenza ruota è di 176Cm, quindi a 290RpM la tua bici farebbe ben 30,6Km/h...

La formula è: (RpM x circonferenza x 6 : 100) quindi 290 x 176 x 6 : 100 = 30,6Km/h...

Poi perchè vuoi sostituire tutto l'impianto? Oltretutto la tua attuale centralina non potrai alimentarla a 24V come ha preventivato, dovrai buttarla!!!
Torna all'inizio della Pagina

G iorgio
Nuovo Utente


Toscana


13 Messaggi

Inserito il - 21/07/2019 : 09:51:59  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
quindi con il motore rmg06 36v-per cerchio da 26-200 rpm(suppongo che la sigla si legga così) io farei 21,1 km/h... 175,84 x 200 x 6 = 21,1. ok, era quello che volevo. Con il 500w vedo nt=290-205 rpm n0=325-245 penso siano le velocità sotto carico ed a vuoto.
La mia centralina mi dicono di marca Xionda non è in alcun modo programmabile ed ha gli interventi a mio avviso troppo alti e troppo vicini, mi servirà per divertirmi, sinceramente all'inizio volevo montare tutto su una biammortizzata vecchissima ma molto funzionale ma qui ci devo studiare con calma, anche mai.
Solo che ho letto che i motori da 500w fanno schifo al primo intervento, però 20 kg di spinta sul tassello invece di 10 senza andare velocissimo... Sai anche la formula della pendenza superabile per caso?
Forum strano, le risposte vanno al disotto delle domande, si può visualizzare dall'ultimo intervento in poi che tu sappia?
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Medio



409 Messaggi

Inserito il - 21/07/2019 : 21:05:26  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Perché i motori da 500W farebbero schifo?
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Medio



409 Messaggi

Inserito il - 21/07/2019 : 22:04:10  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Comunque, prendi il motore da 200rpm e mettici una centralina da 350W. Puoi anche metterla da 500W ma la batteria che hai (sicuramente non di qualità) si deteriorerebbe in poco tempo.

In alternativa prendi solo il motore e vedi come va! Casomai cambi anche centralina, display e pas. Magari ti sta bene cambiare solo il motore... Sappi, però, che avrai solo il 30% di tiro in più rispetto al motore attuale se non cambi la centralina con una più potente.
Puoi anche modificare quella attuale con qualche goccia di stagno sullo shunt per farle erogare più ampère e farla arrivare a 350W (700W di picco massimi) Così salveresti tutto l'impianto originale e risparmieresti un centinaio di euro...






Modificato da - Sergiom2 in data 21/07/2019 22:29:07
Torna all'inizio della Pagina

G iorgio
Nuovo Utente


Toscana


13 Messaggi

Inserito il - 21/07/2019 : 23:03:00  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie Paolo. Che i motori da 500w fanno schifo se alimentati al livello più basso l'ho letto in qualche discussione da qualche parte, semmai ti danno la possibilità di alimentarli a 48v, non si sa mai. Però ti consumano di più. Chiedevo in un'altra discussione che ho aperto se qualcuno sa a che frequenza in uscita lavorano le centraline perchè vedo uscire tre fasi quindi siamo in presenza di un campo rotante. Se fosse una semplice alimentazione del motore in corrente continua la velocità sarebbe derettamente proporsionale alla tensione mentre col campo rotante la velocità di rotazione diventa legata alla frequenza, ed il "discostamento" chiamato scorrimento dovrebbe essere maggiore quanto il rotore -indotto- è avvolto: più resistenza dell'avvolgimento indotto più scorrimento. Questo in teoria.

Noo, la centalina attuale è la prima a sparire, leggo di centraline favolose a cinque livelli, programmazione, velocità "di comodo" a 6 km/h a meno di 100 euro...

il motore nuovo per "fat" costa 299 euro, chiedevo delle frequenze perchè volevo provare una centralina nuova. In teoria a frequenza dimezzata ed uguale corrente assorbita il medesimo motore dovrebbe girare a metà giri con la stessa coppia ma potenza dimezzata ma se la frequenza massima è unificata, a parità di poli e di rapporto di riduttore qualsiasi motore girerà uguale. Stò cercando di capire.
Torna all'inizio della Pagina

G iorgio
Nuovo Utente


Toscana


13 Messaggi

Inserito il - 21/07/2019 : 23:12:02  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
ma come si fa ad inserire un'allegato?
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6901 Messaggi

Inserito il - 21/07/2019 : 23:22:38  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Le centraline sono standard. L'unica differenza che conosco sono le centraline torque simulation. Li imposti un livello es il primo che da 120w e non ha limiti di velocità cioe con quei 120w puoi andare fino al max cioe 25kmh aggiungendo forza di gambe. Credo che controllino gli ampere. Le normali al livello 1 arrivano fino a una certa velocita al due di più ecc. Dovrebbero controllare la tensione. La serie s che ti ho consigliato nell'altro post offre addirittura la scelta tra normale torque simulation. Deve essere associata ad apposito display lcd03 o lcd05. Scaricati il manuale del lcd03 sul sito di bms battery e vedi le regolazioni. Ovvio se cambi centralina devi cambiare anche il pas e il display nonché il sensore di velocità.
Torna all'inizio della Pagina

Linears4
Utente Normale


Puglia


52 Messaggi

Inserito il - 22/07/2019 : 08:56:18  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao! Sinceramente a me non è ben chiaro quello che desideri ottenere, più coppia equini prestazioni, oppure desideri andare su per salite molto ripide lentamente come un trattore senza rischi per il motore. Il secondo caso credo sia possibile solo con riduzioni meccaniche, quindi un motore centrale.

Mbm metis olieds
Fat bike pieghevole revoe
Torna all'inizio della Pagina

Linears4
Utente Normale


Puglia


52 Messaggi

Inserito il - 22/07/2019 : 09:51:33  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Secondo il mio parere, qualunque soluzione tu scelga come motore, centralina ecc, con un motore posteriore sul mozzo non otterrai mai la coppia a bassa velocità che desideri. Potrai risalire anche pendenze brevi del 20/30%,ma mai a livelli di assistenza bassi allo scopo di andare piano, ti ritroverai sempre a dove alzare il livello, partire veloce e poi naturalmente calare di velocità per effetto della pendenza.

Mbm metis olieds
Fat bike pieghevole revoe
Torna all'inizio della Pagina

Linears4
Utente Normale


Puglia


52 Messaggi

Inserito il - 22/07/2019 : 10:01:19  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
In definitiva, tu desideri andare piano per avere la sensazione di controllo totale quando fai degli strappi a pendenza sostenuta, magari su sterrati?

Mbm metis olieds
Fat bike pieghevole revoe
Torna all'inizio della Pagina

blindo7
Utente Master



Lazio


3292 Messaggi

Inserito il - 22/07/2019 : 10:37:28  Mostra Profilo Invia a blindo7 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
elettronicamente non puoi spostare la coppia in basso,riduci solo la potenza
se per salire ti serve la rincorsa,limitandola non sale proprio,
se vuoi dargli 24V e 30A per renderlo corto, appena scendi sotto i 10kmh lo bruci
per fare trial al 30% pianissimo ti serve una MTB con centrale e sensore di sforzo,
senza neanche parlare di ciclistica,cerniere,masse sospese,Fat = neve,sabbia,aperitivo

revisione accumulatori al Litio
www.enerlab.it
blindo7@tiscali.it
Torna all'inizio della Pagina

G iorgio
Nuovo Utente


Toscana


13 Messaggi

Inserito il - 22/07/2019 : 10:49:01  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
No Linears, io desidero solo fare alcune salite brevissime(decine di mt) diciamo intorno al 20% e una decina di km di strada normale sotto il 10% percorrendo in totale una trentina di km, non so se sia possibile in tal caso lascio, ma attualmente non mi fido nemmeno a fare qualche km di strada in leggera salita se non riesco ad aiutare con la pedalata. Al 30% ed oltre ci ho già rinunciato.
Il mio hub posteriore è per ruota da 20" solo che montando un pneumatico da 4" diventa di fatto da 24" come giustamente rileva PaoloRusso, ed io sono un "diversamente anoressico" da 107 kg. Metti il primo intervento a 20 km/h ed hai la situazione.
Sostituirò motore e centralina con 400 euro se non trovo altra soluzione, ora vado a vedere bmsbattery, ciao
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Medio



409 Messaggi

Inserito il - 22/07/2019 : 11:31:42  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Prendi una centralina da 350W che abbinata a quel motore ti farà salire bene senza problemi.
Torna all'inizio della Pagina

Linears4
Utente Normale


Puglia


52 Messaggi

Inserito il - 22/07/2019 : 13:32:56  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Esatto, è la cosa migliore. Per le capacità a lungo termine, dipende dalla pendenza e temperatura ambiente. Il motore se portato continuamente in salita tenderà a surriscaldamento

Mbm metis olieds
Fat bike pieghevole revoe
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Medio



409 Messaggi

Inserito il - 22/07/2019 : 13:56:40  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Occhio però che quel motore non è detto che ha lo stesso diametro di quello attuale e, speriamo di no, dovresti sostituire anche i raggi...
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


29054 Messaggi

Inserito il - 24/07/2019 : 10:57:20  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
La doppia velocità che trovi sul sito dei 500W si riferisce ovviamente alle due alimentazioni, 36V oppure 48V, nessun motore cala così tanto di giri quando è sotto sforzo!!!

Riguardo alle centraline per motori nel mozzo scordati la programmabilità, vanno come sono concepite e basta!!!

I nostri motori non sono assimilabili ai normali trifase come alimentazione, la corrente è modulata in PWM a frequenza elevatissima che è IDENTICA per tutti i controller e che quindi non è visualizzabile o misurabile se non con un oscilloscopio e comunque non è certo modificabile!!!

Quella che tu chiami "velocità di comodo " è in realtà il walk assist e ha una potenza decisamente irrisoria, serve solo per far camminare autonomamente la bici quando la si porta a mano in salita, quindi non aspettarti chissacchè...

Per modificare le caratteristiche di un motore privilegiando la coppia o la potenza si possono solo rifare gli avvolgimenti modificando le condizioni iniziali, sono esperimenti già fatti ma difficili!!!

PS) Tutti i motori del mondo si possono alimentare con qualsiasi tensione che non superi quella dell'isolante dei cavi di rame delle matasse, quindi il 500W che citi si può alimentare da 12V fino a 150V, e lo stesso vale per tutti gli altri che vedi in commercio: Personalmente sono arrivato a 145Vdc senza problemi, quindi... Il limite di un motore è la potenza massima dissipabile, a qualsiasi tensione di alimentazione se la superi il motore si carbonizza in poco tempo anche se i margini sono assai elastici: Ho portato motori da 250W nominali fino a 1350W di picco e girano ancora!!!
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,79 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.