Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 La prima bici
 Prima bici cercasi
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

TommasoFi
Nuovo Utente



12 Messaggi

Inserito il - 06/02/2020 : 15:49:01  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Salve a tutti, sto leggendo il forum da un po' e sto cercando di entrare nel mondo bipa e capirci qualcosa.

Volevo il vostro aiuto per orientarmi nella scelta migliore di una bipa.

Allora innanzitutto inquadro l'utilizzo.

Vivo e lavoro a Firenze. Soprattuto probabilmente lavorerò in centro storico a firenze. Il percorso casa lavoro è circa 7km a tratta (non troppo), ma con qualche salita abbastanza lunga (non so di preciso che pendenze ma diciamo che in bici normale ogni giorno non la farei). Altro punto è il centro storico, strade strette e terreno abbastanza sconnesso con buche e san pietrini e un orda di turisti.
Per questo motivo penso che mi potrei ritrovare spesso a fermarmi e ripartire. Vorrei qualcosa comodo da guidare, con ruota larga per il discorso buche e che mi porti in sicurezza.
Budget ca 1000 euro o qualcosa di più ma non posso davvero arrivare a 1500 (quindi penso una hub)..
Guardando in giro avrei inquadrato alcune opzioni ma non saprei e quindi chiedo vostro consiglio.
I modelli sono: NCM Milano, Decathlon original 900e, o decathlon riverside 500 e.

Per ognuna di esse ci sono pro e contro a mio avviso.

NCM Milano (Prezzo 1199)

Pro:
Batteria capiente e nel telaio,
freni a disco (meccanici credo)
48v (centralina? non ho ancora ben capito) ho capito che vuol dire più veloce e grintosa per le salite.
Contro:
Nessuna diretta assistenza ma sembra essere una ditta abbastanza seria.

Decathlon 900e (prezzo 899)

Pro:
Prezzo (300 euro di differenza son tanti)
ammortizzata (forse non benissimo ma intanto c'è qualcosa al posteriore)
ruota da trekking

Contro:
Batteria posteriore con sbilanciamento di peso immagino
36v
freni a morsetto (meno sicuri.?)
non bellissima (il colore non mi convince)

Riverside 500e (prezzo 1199)

Pro:
Leggera
Batteria nel telaio
Freni a disco idraulici
Sensore di coppia (torsiometro? o qualcosa di simile?) che forse mi aiuta regolando meglio la potenza richiesta specialmente nelle zone del centro dove magari trovo comitive di turisti o altro che mi costringe a rallentare e ripartire..
un po' più grintosa nell'aspetto

Contro:
Capacità batteria
da equipaggiare con parafanghi e qualche altra cosa
quel problema che ho letto nella discussione riguardo a error 60 e il discorso degli attacchi dei vari cavi elettrici.

Insomma la 900e per il prezzo in realtà mi convince ma non so se sto acquistando una ciofeca.
La riverside mi convince per il sensore di coppia che forse mi aiuta nel traffico di persone in centro a firenze e per il peso leggero.
La NCM mi piace il comparto elettrico tra i 48v e una gran capacità della batteria.

Detto ciò, voi cosa fareste?
Vi sarei grato se poteste darmi un consiglio e magari indicarmi altri aspetti importanti da considerare nell'acquisto.
Consigli di altri modelli più o meno in questo ordine di prezzo sono ben accetti.
Grazie per l'aiuto :)

giordano5847
Utente Master



Lombardia


3201 Messaggi

Inserito il - 06/02/2020 : 17:27:13  Mostra Profilo Invia a giordano5847 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ho visto per milano un ragazzo che fa consegne a domicilio con una bici a ruote grasse girare per sanpietrini binari ecc... Manovrava con divertimento e facilità motore al mozzo molto brillante (zaino termico capiente in spalla).
Sembrava una bici come quella che sta pubblicizzando https://www.ebud.it/
In questo forum http://www.jobike.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=78366

Fuggi quello studio del quale la resultante opera more coll'operante d'essa. (Leonardo)
Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


5183 Messaggi

Inserito il - 06/02/2020 : 18:06:45  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Messaggio di TommasoFi

Salve a tutti, sto leggendo il forum da un po' e sto cercando di entrare nel mondo bipa e capirci qualcosa.

Volevo il vostro aiuto per orientarmi nella scelta migliore di una bipa.
Allora innanzitutto inquadro l'utilizzo.
......
Detto ciò, voi cosa fareste?
Vi sarei grato se poteste darmi un consiglio e magari indicarmi altri aspetti importanti da considerare nell'acquisto.
Consigli di altri modelli più o meno in questo ordine di prezzo sono ben accetti.
Grazie per l'aiuto :)


Benvenuto e complimenti per l'ottima presentazione!
Di solito si consiglia di completare le informazioni con questa check list:
http://www.jobike.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=134

Anche se nel tuo caso hai già inquadrato molto bene il tuo utilizzo.

Quindi, secondo il mio modesto parere, andrei senza se, senza ma sulla NCM Milano!
Se anche hai un minimo di manualità, non avrai sicuramente alcun problema per le piccole manutenzioni e/o messe a punto.
Poi eventualmente un buon biciaio dalle tue parti, saprà metter le mani sulla ciclistica almeno, dove non riusciresti tu.
Buona scelta, però aspetta ancora qualche parere per una buona decisione.
N.B.: verifica anche (anzi prima), ciò che ti ha indicato Giordano5847 prima di me che, sicuramente è molto più esperto!

A presto.



Pieghevole Hinergy Click 20", (Pix-test n. 56), 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.

Elettrificazione Tandem pieghevole Graziella con ruote da 20", con Kit Bafang 8Fun motore centrale BBS-01 36V 250W 15A. Batteria 60 celle LG Mh1 18650 E32 10S-6P 19,2Ah.

La mia prima bici elettrica E-bike Elettra26", 36V 250W motore ruota post. con cambio a 7 vel. Batteria LiFePO4 36V 12Ah. Acquistata da WDM Motors di Modena. (Venduta).

-L'esperienza… è il termine che usiamo per i nostri errori!!! Oscar Wilde (1854 - 1900).

Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Senior


Campania


1942 Messaggi

Inserito il - 06/02/2020 : 18:45:57  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Io ho la ncm Milano da quasi 2 anni e 7500km all'attivo.
Mai un problema, batteria infinita e una capacità di andare in salita che se non la provi non ci credi.
Torna all'inizio della Pagina

TommasoFi
Nuovo Utente



12 Messaggi

Inserito il - 07/02/2020 : 09:51:04  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ok, mi sembra di capire che al di sotto dei 1000 euro non si trovi molto..
Comunque per completare le informazioni.

Sono circa 177cm per 75kg mi muovo con zaino e vari lucchetti di sicurezza (diciamo 5kg in più ca).
Salite previste ma non lunghissime ne quotidiano.
Mi serve che sia ammortizzata sennò sul fondo del centro ci lascio braccia e natiche.
Forse la leggerezza conta dato che in centro a questo punto può darsi che la condurrò a motore spento (maggiore sicurezza con tanti pedoni in giro..)
Assistenza può essere un fattore importante dato che non sono un tipo molto pratico e non conosco affatto il mondo e-bike.
Il punto principale è il prezzo.. come detto la NCM o Riverside sono proprio al limite massimo di spesa. Preferirei spendere meno...

tra ncm e la decathlon riverside (stesso prezzo), la seconda ha dei vantaggi (forse).
Il primo è il sensore di coppia, penso che in situazioni in cui debba fermarmi e ripartire lentamente con assistenza il sensore sia un vantaggio. Premetto, non ho mai guidato una bipa in vita mia ma ho la sensazione che senza sensore appena dai una pedalata e hai l'assistenza attiva questa eroga potenza per cercare di arrivare alla velocità stabilita (giusto?). Quindi diciamo in situazioni di strade affollate da turisti in cui però voglia mantenere un minimo di assistenza (magari invece sarebbe meglio staccarla del tutto) il sensore penso sia abbastanza utile.

Mi sbaglio?

La NCM però arriva più completa per un uso cittadino.

Una fat bike non mi piace molto e la ruota piccola di raggio peggiora la ciclistica in generale a mio avviso. Detto ciò magari cerco di provarne alcune.

Domanda, avete mai acquistato su gearbest?
Conoscete la Samebike? https://it.gearbest.com/electric-bikes/pp_3006901375153503.html?wid=2000001
Ha motore a 350W.. Vuole dire che non può girare per le strade legalmente? (Limite motore a 250W?)

Grazie ancora per l'aiuto.
Torna all'inizio della Pagina

TommasoFi
Nuovo Utente



12 Messaggi

Inserito il - 07/02/2020 : 11:53:06  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Aggiungo un altro punto.
Ma non esistono cose come ecobonus per l'acquisto di una bici elettrica?
Mi pare di capire di no ma magari non ho visto io in giro.
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


8128 Messaggi

Inserito il - 07/02/2020 : 13:30:25  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Tutte considerazioni con un certo senso. Qui possiamo dirti che la Milano è ultra collaudata, ha una batteria enorme e fa le salite benissimo. Le decatlon sono tutte segnalate (cerca riverside o st-500) con una marea di problemi, tanto che i proprietari le hanno dovute restituire.
Si se progetti di fare lo slalom fra la gente il pas è sconsigliato (ma molte amministrazioni proibiscono di andare in bici del tutto in posti affollati di pedoni) l'acceleratore è fantastico ma illegale, a meno di non modificarlo con apposito circuito.
Se non ci sono salite dure anche un hub 36v va bene, e allora spendi meno ma come ciclistica (e batteria) sono proprio bici basiche .... vedi qualche negozio casanova se lo hai in zona...
Torna all'inizio della Pagina

totoscarantino
Utente Medio


Sicilia


113 Messaggi

Inserito il - 07/02/2020 : 16:00:32  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
basandomi sulla mia esperienza ti dico: a me la Riverside è piaciuta talmente tanto che ..bada ben bada ben bada ben...dopo una marea di considerazioni anche soggettive ...ne ho ordinata un'altra (dopo che ne avevo restituita una per l'error 60, che devo per onestà ammettere non mi ha mai causato effettivi problemi di entità tale da rovinarmi la passeggiata)...ancora il forum non lo sa: P...presto comincerà il linciaggio :P .. scherzo , a onor del vero su questo forum , e ne sono quasi certo, c'è una percentuale altissima di gente matura (matura nella testa prima che nel fisico :P) che dispensa consigli davvero essenziali, e questo depone a favore dei novizi come me e te :P.
Tornando a noi: sappi che della misura M c'erano le ultime 3 e oggi son finite sul sito..questo è importante da sapere xchè se propendi per la Decatlhon Riverside 500 E dovresti poter aspettare.
Posso dirti che non conosco direttamente la NCM , ma non credo manchino le opinioni per la stragrande maggioranza positive.

Ora, se fossi in te, dato per scontato che le salite con cui hai a che fare hanno pendenze tranquille (al max il 10-12% diciamo) e non sono lunghissime ( non superiori a 1 km diciamo) mi farei queste semplici domande:


voglio una bici con torsimetro o senza, la differenza l'hai potuta leggere nel mio post sulla Riverside 500 E, sostanzialmente se ti serve poter non sudare o fare meno fatica possibile sopratutto nei tratti in salita o falso piano scegli senza dubbio l'NCM, pare tiri molto anche nelle salite abbastanza ripide avendo una batteria capiente e sopratutto a 48V ed una coppia di 55nm, il più grande contro che vedo è la lentezza nelle ripartenze e la possibile innaturalezza della pedalata oltre che la pesantezza della bici.

Per contro la Riverside ti spinge a pedalare come una normalissima bici, con una reattività sicuramente migliore della NCM ed una buona coppia (42nm) , ma quello che ti stupisce veramente è l'assoluta " fluidità e leggerezza", non posso che definirle tali, dell'uso anche senza alcuna assistenza, mista ad una comodità di posizione guida e sella veramente ottime . A questo unisci la politica di reso di decathlon semplicemente inarrivabile (con NCM puoi fare al max 10 km poi devi tenerla), con Deca mi pare siano 30 giorni restituzione con pieno rimborso e senza alcuna motivazione, e per un anno se non erro stessa politica ma anzicchè rimborso ti danno un controvalore in buoni acquisto decatlhon (che potrebbero essere utili per cambiare bici sebbene sempre da decathlon).

Fossi in te potrebbe essere saggio, attendere l'arrivo della misura M, un test approfondido nella guida e nel caso di insoddisfazione eventuale restituzione con rimborso entro 30 gg. del resto è quello che farò io di nuovo con questa seconda Riverside ordinata.

un altra cosuccia, non sottovalutare la comodità dei freni idraulici presenti nella Riverside , quelli meccanici a lungo andare sono stancanti fisicamente e si sregolano troppo troppo spesso..vero è che potresti sempre cambiare quelli meccanici in idraulici su qualunque Bici anche successivamente.

Dimenticavo..se le salite fossero eccessive e lunghe il discorso fatto sopra , secondo la mia opinione, varrebbe a poco..là ti serve un motore centrale , anche la NCM , potrebbe soffrire molto in caso di salite lunghe ripide e temperature estive..

Ciao :P






Recensore provetto delle mie ebikes :P, ciclista principiante e neanche tanto in forma :P
Ebike Trekking Armony Viareggio
Ebike MTB Armony Moena
Ebike Trekking Riverside 500 E (Decathlon)

Modificato da - totoscarantino in data 07/02/2020 16:02:35
Torna all'inizio della Pagina

TommasoFi
Nuovo Utente



12 Messaggi

Inserito il - 08/02/2020 : 09:10:59  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao! esatto scusa non riuscivo a ricordare il tuo nick ma avevo letto i tuoi post a riguardo sull'error 60.
Esatto freni idraulici e torsimetro mi sembrano due bei pro e sinceramente avere una pedalata più fluida anche a discapito di un po' più di muscolo mi va benissimo.
Inoltre come dici acquistare su decathlon ha una sua garanzia intrinseca a mio avviso e se non mi soddisfa la posso rendere.
Penso che andrò per quella (appena metto insieme la cifra)... ora devo solo capire se posso usufruire in qualche modo di un ecobonus..
Ho letto che dopo l'approvazione del decreto legge clima dovrebbero esserci incentivi per acquisto bici elettriche, sto cercando di capire come funzionano, se sono già in essere e se è necessaria rottamazione di un mezzo a benzina.

Sono comunque sempre pronto a seguire consigli di chi è più esperto o anche valutare altre opzioni se ce ne sono.

Per Andrea104kg consiglieresti le bici e-mootica che vendono da kasanova? ne avrei uno vicino casa ma non le avevo molto considerate dando per scontato non fossero particolarmente buone..

Grazie ancora a tutti per i consigli.

Torna all'inizio della Pagina

bubunapoli
Utente Senior


Campania


1884 Messaggi

Inserito il - 08/02/2020 : 10:39:12  Mostra Profilo Invia a bubunapoli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ciao e scusami se mi intrometto:

leggere tante recensioni negative per le decathlon
con hub non depone bene (a differenza della rockrider
con motore centrale brose che pare goda di ottime recensioni!!). Spendere 1000 euro e sperare
poi di ritrovarsi tra i fortunati che non avranno problemi mi sembra un suicidio, anche se c'è l'opzione
del reso.

Ad oggi c'è una marea di bici "economiche" con hub posteriore
con discrete performances adatte ad un uso cittadino, di
marca e sicura affidabilità e ricambistica (es. atala, adriatica, lombardo, etc..).
Parliamo naturalmente di bici entrylevel, ma che
possono cmq darti soddisfazioni senza grandi pretese, soprattutto in termini di affidabilità.
Hai la fortuna di non pesare molto e di abitare in una città con numerosi rivenditori, fatti un giro e provane una,
magari la noleggi per una mezza giornata e ti fai tutti i percorsi che vuoi. Ti schiarisci le idee, molto
di più che ascoltando le ns chiacchiere.
Torna all'inizio della Pagina

TommasoFi
Nuovo Utente



12 Messaggi

Inserito il - 08/02/2020 : 11:15:38  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie seguirò di certo il tuo consiglio e andrò in giro per negozi.
Devo però dire che non mi sembra di aver trovato troppi commenti negativi sul sito decathlon (ci sono poche recensioni per la verità sul sito e non proprio a seguito di un utilizzo prolungato).
Sì, giocare di fortuna forse non è l'idea migliore... Preferirei andare su qualcosa di più "sicuro" ma la NCM sinceramente non mi piace (però rimane una opzione che rimane molto interessante) e questa, la river, offre delle caratteristiche (freni idraulici, torsiometro, ruota da "sterrato) che non trovo a queste cifre in altre bipa mi sembra di capire...

Magari andando nei negozi trovo qualcosa, Atala o altro in offerta o che mi fa innamorare.. Appena ho del tempo vado a fare un giro ;)
Torna all'inizio della Pagina

totoscarantino
Utente Medio


Sicilia


113 Messaggi

Inserito il - 08/02/2020 : 12:05:20  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ho omesso di dirti una cosa importante è questo #279; bene che nel forum si sappia...ho fatto ben 2 recensioni sul sito Decathlon, molto oneste e positive e anvhe complete utilizzando tutti i caratteri a disposizione, ovviamente ho anche detto error 60 e della restituzione della bici. Nessuna delle due è stata pubblicata..hai fatto caso che di quelle italiane c è ne sono pochissime?..qua Decatlhon Italia sta commettendo un errore imperdonabile...2 recensioni, pensando che nella prima avessi sbagliato qualcosa, entrambe non pubblicate, ho salvato il testo dell' ultima , quanto torno a casa la inserisco qua per come l ho scritta a Decathlon

Recensore provetto delle mie ebikes :P, ciclista principiante e neanche tanto in forma :P
Ebike Trekking Armony Viareggio
Ebike MTB Armony Moena
Ebike Trekking Riverside 500 E (Decathlon)

Modificato da - totoscarantino in data 08/02/2020 12:06:18
Torna all'inizio della Pagina

TommasoFi
Nuovo Utente



12 Messaggi

Inserito il - 08/02/2020 : 12:17:56  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ok.. potevo immaginarlo ed infatti mi sembrava strano non ci fossero più recensioni..
Una cosa abbastanza grave per un grande distributore come decathlon.
Continuerò la ricerca anche se rimane una bici che voglio andare a provare.

Torna all'inizio della Pagina

totoscarantino
Utente Medio


Sicilia


113 Messaggi

Inserito il - 08/02/2020 : 14:56:02  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
questa è la seconda recensione che ho voluto salvare in file openoffice, anche questa non pubblicata da Decathlon , ho anche contattato oggi decathlon affinchè facciano luce sull'argomento, e mi aspetto una risposta (il ticket/loro lo chiamano dossier lo trovate dopo la recensione)

Avevo Scritto una completa recensione, ma non so perchè non sia stata pubblicata. Comunque in breve : la bici, usata per 2 settimane (150 km) è bella e va anche bene, purchè non si pretenda di utilizzarla su salite molto ripide (15% o +) e molto lunghe (sull'ordine dei km) , purtroppo la mia era affetta da un errore che staccava randomicamente l'assistenza per qualche secondo "error 60" sul display. L'ho restituita ma devo ammettere che sto meditando di prenderne un'altra tanto è comoda e funzionale anche senza assistenza del motore. Non aspettatevi la potenza di un motore centrale moderno che va sugli 80nm, ma se le vostre strade non sono troppo ripide secondo me potreste fare un buon affare visto anche il prezzo.

Pro:
+Torsiometro(sensore di coppia) una delle pochissime bici con motore posteriore che usa il torsiometro
+motore con buona spinta 42nm per essere un posteriore (normalmente hanno una coppia di 30-35 nm)
+buoni freni a disco idraulici
+ottima sella e posizione di guida veramente comoda
+anche senza assistenza va davvero bene (specialmente in pianura o falsi piani)
+prezzo buono
+prezzi pezzi di rispetto buoni
+predisposizione per parafanghi e portapacchi posteriore venduti appositamente da Decathlon
+sgancio facile della ruota posteriore per la riparazione
+ottima politica ssistenza Decathlon

contro:
- presenza random "error 60" che stacca l'assistenza (potrebbe essere stato un difetto della mia)
- coppia del motore buona ma non paragonabile ad un motore centrale moderno
- batteria 400w/h un tantino risicata ma con il torsiometro si risparmia batteria quindi accettabile tutto sommato

------------------------------------------------------------------
segnalazione mancanza recensioni da Decathlon
Grazie per aver inoltrato la tua domanda. La tua richiesta è stata inviata.Ti risponderemo in 24 ore lavorative.
Alla tua richiesta è stato associato il dossier :
200208-000827

Buongiorno, ho comprato una bici Riverside 500 E (pedalata assistita) ed ho effettuato una recensione, che nonostante fosse tutto sommato positiva non è stata pubblicata, successivavente pensando alla possibilità che potessi aver fatto qualche errore nella compilazione ho di nuovo inviato un'altra recensione...anche la seconda non è stata pubblicata..inoltre faccio noitare che mentre le recensioni francesi sono parecchie quelle italiane sono praticamente inesistenti...spero ed immagino abbiate un problema tecnico che state risolvendo o di cui non vi siete accorti e quindi prossimamente vedremo tutte le recensioni italiane(compresa quella mia). Attendo, se ritenete il caso, vostre notizie Cordialmente. Salvatore


Recensore provetto delle mie ebikes :P, ciclista principiante e neanche tanto in forma :P
Ebike Trekking Armony Viareggio
Ebike MTB Armony Moena
Ebike Trekking Riverside 500 E (Decathlon)

Modificato da - totoscarantino in data 08/02/2020 14:59:50
Torna all'inizio della Pagina

TommasoFi
Nuovo Utente



12 Messaggi

Inserito il - 09/02/2020 : 10:48:29  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Beh direi che sono stati scorretti però purtroppo è lo stesso processo che avviene su amazon ad esempio dove ditte comprano recensioni positive per avere il massimo del voto.

Detto ciò rimango confuso e penso che dovrò iniziare a uscire di casa e andare per negozi e vedere.. magari ci scappano offerte su modelli 2019..

Grazie ancora per le informazioni.
Torna all'inizio della Pagina

jeffster
Utente Normale


Emilia Romagna


84 Messaggi

Inserito il - 09/02/2020 : 11:14:37  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Se vuoi un consiglio fatti un giro da atala,hanno b cross am 80.Non costa tanto ed ha un motore aperto.Se ti prende la scimmia hai una buona bici di partenza e con pochi eurini riuscirai a fartela sù misura.
Torna all'inizio della Pagina

TommasoFi
Nuovo Utente



12 Messaggi

Inserito il - 09/02/2020 : 11:31:06  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie, cosa vuol dire motore aperto? un domani posso montarci un motore diverso in modo abbastanza semplice?

Comunque mi piace molto la Atala, è solo fuori budget ma magari un modello 2019 lo riesco a trovare spulciando un po'...
Torna all'inizio della Pagina

Bicifacile
Utente Senior



Lombardia


1522 Messaggi

Inserito il - 09/02/2020 : 12:29:38  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Bicifacile Invia a Bicifacile un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il mio consiglio è sempre uguale: motore centrale, marca con una buona rete di assistenza, meglio 100€ in più al momento dell'acquisto che 1000€ in meno quando la bici dopo poco non funziona o non ha le prestazioni desiderate.
Io ho due bici una con motore Panasonic 26V, 9 anni 16.000 Km stradale ancora in perfette condizioni, la seconda una eMTB motorizzata Bosch 5000 Km 2 anni, come nuova.

Bicifacile
Torna all'inizio della Pagina

vittorisk
Utente Attivo



Liguria


712 Messaggi

Inserito il - 09/02/2020 : 18:09:17  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
benvenuto Tommaso
spiegare sul forum la diversita' fra bici con PAS e con torsimetro non basta, secondo me la differenza va provata di persona.
Quindi il consiglio e' di fare un test o un breve noleggio per decidere quale sistema tu preferisci.

La mia esperienza con una MTB Emootika comprata pochi mesi fa non e' stata buona e non la consiglierei,
altre persone che l'avevano comprata in passato sono invece soddisfatti.
ciao
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Senior


Campania


1942 Messaggi

Inserito il - 09/02/2020 : 19:53:20  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Bicifacile ha scritto:

Il mio consiglio è sempre uguale: motore centrale, marca con una buona rete di assistenza, meglio 100€ in più al momento dell'acquisto che 1000€ in meno quando la bici dopo poco non funziona o non ha le prestazioni desiderate.
Io ho due bici una con motore Panasonic 26V, 9 anni 16.000 Km stradale ancora in perfette condizioni, la seconda una eMTB motorizzata Bosch 5000 Km 2 anni, come nuova.

Il problema è che non sono 100 euro in più ma almeno 500.
Torna all'inizio della Pagina

totoscarantino
Utente Medio


Sicilia


113 Messaggi

Inserito il - 10/02/2020 : 07:53:58  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Concorddo sulla differenza di prezzo rispetto ai motori centrali non indifferente, inoltre vorrei sottolineare un aspetto a volte trascurato, ovvero l utilizzo della bici senza alcuna assistenza, con la Riverside, ma io credo anche con altri motori posteriori, la pedalata risulta davvero fluida, sembrerebbe un controsenso prendere una bici a pedalata assistita valutando questo parametro, invece per quanto mi riguarda è importante su strade in pianura e sui falsi piani fare a meno dell' assistenza e pedalare senza alcun uso della batteria e senza l effetto trascinamento che sebbene in minima parte credo sia presente in tutti i motori centrali, se poi assieme a questo togli 3 o 4 kg di una bici più leggera appunto come la riverside allora il parametro assume la sua importanza. In ogni caso ognuno di noi , come diceva nel post sopra Bicifacile, ha le sue esigenze ed i parametri da considerare per l acquisto di una Bipa sono davvero tanti, al netto dei difetti, ogni bici potrebbe essere perfetta per qualcuno e pessima per qualche altro..

Recensore provetto delle mie ebikes :P, ciclista principiante e neanche tanto in forma :P
Ebike Trekking Armony Viareggio
Ebike MTB Armony Moena
Ebike Trekking Riverside 500 E (Decathlon)
Torna all'inizio della Pagina

TommasoFi
Nuovo Utente



12 Messaggi

Inserito il - 10/02/2020 : 11:37:08  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Sergiom2 ha scritto:

Bicifacile ha scritto:

Il mio consiglio è sempre uguale: motore centrale, marca con una buona rete di assistenza, meglio 100€ in più al momento dell'acquisto che 1000€ in meno quando la bici dopo poco non funziona o non ha le prestazioni desiderate.
Io ho due bici una con motore Panasonic 26V, 9 anni 16.000 Km stradale ancora in perfette condizioni, la seconda una eMTB motorizzata Bosch 5000 Km 2 anni, come nuova.

Il problema è che non sono 100 euro in più ma almeno 500.


Esatto non sono proprio nella condizione di aumentare il budget fino a 1500,1600 E.
E' vero che se già sono sui 1200 euro non sembra molto aggiungerne 300 ma ad oggi semplicemente non posso permettermelo.

Cercherò di provarne e cercare di farmi un'idea.
@totoscarantino sì, la riverside potrebbe infatti piacermi per tutti i motivi già detti, devo solo vedere se trovo qualche offerta di qualche bici "superiore" come la atala o meno.
Torna all'inizio della Pagina

bubunapoli
Utente Senior


Campania


1884 Messaggi

Inserito il - 10/02/2020 : 14:24:35  Mostra Profilo Invia a bubunapoli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Proprio in considerazione dei tanti parametri
soggettivi da te postulati, risulta significativo
un test personale.
Ripeto: vai da un rivenditore che le noleggia:
una mezza giornata con centrale, un'altra mezza
giornata con hub posteriore. Così capisci cosa
puoi ottenere con l'una o con l'altra. Sui 1000
euro però trovi solo hub.
Le chiacchiere servono a poco..
Torna all'inizio della Pagina

totoscarantino
Utente Medio


Sicilia


113 Messaggi

Inserito il - 10/02/2020 : 14:33:19  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
@TommasoFi , ho effettuato la ricerca come te e mi sono rivolto alle Atala, l'unica che potrebbe soddisfare le mie necessità , che non sono lontane dalle tue è il mod. 2019 Btour (trekking/city) , che ha il buon motore Oli centrale ,i freni idraulici e 400w/h batteria (occhio non ha ammortizzatori anteriori o posteriori, su strada non dovrebbe far differenza), qua ne trovi una https://www.diruvo.com/it/atala-b-tour-uomo-am80-8v-400w-e-bike , a circa 1300 euro, credo che prezzo/qualità meno di questo non esista. Io ho optato per la Riverside a causa del rivenditore Atala locale da cui mi sono recato ed a cui avevo chiesto info e dopo aver chiaccherato per un ora (piacevole conversazione tra l'altro) ha preso il mio numero di tel e non si è più fatto sentire (peraltro me la passava a 1400 euro)...se non è interessato quando vende figuriamoci quando assiste..Inoltre avendo già due centrali ho optato per una ebike che fosse più leggera e manovrabile anche senza assistenza (tutte quelle con motore centrale hanno comunque un minimo di effetto trascinamento catena) in maniera da poter affrontare pianure e falsi piani in tutta scioltezza con assistenza 0 . Detto ciò è davvero questione di esigenze e gusti personali, quindi se hai la possibilità provale sul tuo percorso o su uno simile ..ciao

Recensore provetto delle mie ebikes :P, ciclista principiante e neanche tanto in forma :P
Ebike Trekking Armony Viareggio
Ebike MTB Armony Moena
Ebike Trekking Riverside 500 E (Decathlon)

Modificato da - totoscarantino in data 10/02/2020 14:36:26
Torna all'inizio della Pagina

TommasoFi
Nuovo Utente



12 Messaggi

Inserito il - 12/02/2020 : 12:01:21  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Salve a tutti di nuovo.

Sono stato a fare una giratina per dei negozi a Firenze e volevo un vostro parere.
In uno di questi negozi mi hanno proposto delle bici BH bikes. Dalle specifiche mi sembrano buone biciclette ma chiedo a voi se avete avuto esperienza o meno con questo brand.

In negozio mi hanno proposto queste:
1) tipo trekking motore centrale yamaha freni a disco idraulici 500 Wh e tutto quanto a ca 1600-1700 euro https://www.bhbikes.com/it_IT/biciclette-elettriche/biciclette-elettriche-urbane/rebel-city-ey409?c=86n

2)simile ma più MB motore centrale Yamaha batteria 400 Wh no parafanghi ma a un costo di ca 1400 eu https://www.bhbikes.com/it_IT/biciclette-elettriche/biciclette-elettriche-urbane/rebel-cross-lite-ey509?c=g32

3) sempre tipo trekking diciamo batteria integrata nel telaio 600 Wh, motore posteriore 48v da coppia max 140 Nm??? non ho capito se ha torsiometro o no prezzo ca 1600-1700 https://www.bhbikes.com/it_IT/biciclette-elettriche/biciclette-elettriche-urbane/evo-city-pro-ev429?c=77n

4) simile alla precendente come motore sempre 48v 140 Nm 500 Wh integrato nel telaio no parafanghi o altro. ca 1200 euro https://www.bhbikes.com/it_IT/biciclette-elettriche/biciclette-elettriche-ibride/evo-cross-ev509

a me sembrano buone biciclette più o meno.. però non le ho provate perchè non le ha in negozio. Che ne pensate?


Torna all'inizio della Pagina

vittorisk
Utente Attivo



Liguria


712 Messaggi

Inserito il - 12/02/2020 : 12:34:20  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
TommasoFi ha scritto:

Salve a tutti di nuovo.

Sono stato a fare una giratina per dei negozi a Firenze e volevo un vostro parere.
In uno di questi negozi mi hanno proposto delle bici BH bikes. Dalle specifiche mi sembrano buone biciclette ma chiedo a voi se avete avuto esperienza o meno con questo brand.

In negozio mi hanno proposto queste:
1) tipo trekking motore centrale yamaha freni a disco idraulici 500 Wh e tutto quanto a ca 1600-1700 euro https://www.bhbikes.com/it_IT/biciclette-elettriche/biciclette-elettriche-urbane/rebel-city-ey409?c=86n

2)simile ma più MB motore centrale Yamaha batteria 400 Wh no parafanghi ma a un costo di ca 1400 eu https://www.bhbikes.com/it_IT/biciclette-elettriche/biciclette-elettriche-urbane/rebel-cross-lite-ey509?c=g32

3) sempre tipo trekking diciamo batteria integrata nel telaio 600 Wh, motore posteriore 48v da coppia max 140 Nm??? non ho capito se ha torsiometro o no prezzo ca 1600-1700 https://www.bhbikes.com/it_IT/biciclette-elettriche/biciclette-elettriche-urbane/evo-city-pro-ev429?c=77n

4) simile alla precendente come motore sempre 48v 140 Nm 500 Wh integrato nel telaio no parafanghi o altro. ca 1200 euro https://www.bhbikes.com/it_IT/biciclette-elettriche/biciclette-elettriche-ibride/evo-cross-ev509

a me sembrano buone biciclette più o meno.. però non le ho provate perchè non le ha in negozio. Che ne pensate?



ti dico la mia...
ho una BH rebel lynx marchiata Rossignol e ne sono soddisfatto;
riguardo ai modelli proposti:
andrei subito ad escludere la 2) con batteria 400, con poco di piu' all'acquisto passi alla 500Wh per sempre.
3) e 4) con Hub posteriore oppure 1) con centrale Yamaha?
Qui dipende dalla preferenza personale fra i due sistemi, secondo me meglio il centrale.
ciao
Torna all'inizio della Pagina

totoscarantino
Utente Medio


Sicilia


113 Messaggi

Inserito il - 12/02/2020 : 16:48:02  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
totoscarantino ha scritto:

questa è la seconda recensione che ho voluto salvare in file openoffice, anche questa non pubblicata da Decathlon , ho anche contattato oggi decathlon affinchè facciano luce sull'argomento, e mi aspetto una risposta (il ticket/loro lo chiamano dossier lo trovate dopo la recensione) .....omissis del post per motivi di brevità...



Per correttezza volevo segnalare che oggi mi hanno risposto ed hanno pubblicato la recensione, la prima che avevo inserito, diciamo che le procedure in fatto di recensioni da parte di Deca devono essere in parte riviste, ma è giusto dare atto che mi hanno risposto e hanno pubblicato.

@TommasoFi>>> nel post originale parlavi di budget attorno ai 1000 euro, e con 1200 euro eri al limite...ma con il nuovo budget dell'ultimo post che hai inviato dove stai valutando bici da 1200 a 1700 euro la platea si allarga tanto e tutti i post precedenti potrebbero essere messi in discussione . :)

Recensore provetto delle mie ebikes :P, ciclista principiante e neanche tanto in forma :P
Ebike Trekking Armony Viareggio
Ebike MTB Armony Moena
Ebike Trekking Riverside 500 E (Decathlon)

Modificato da - totoscarantino in data 12/02/2020 16:49:51
Torna all'inizio della Pagina

vittorisk
Utente Attivo



Liguria


712 Messaggi

Inserito il - 12/02/2020 : 17:39:29  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
TommasoFi ha scritto:
(...)
Domanda, avete mai acquistato su gearbest?
Conoscete la Samebike? https://it.gearbest.com/electric-bikes/pp_3006901375153503.html?wid=2000001
Ha motore a 350W.. Vuole dire che non può girare per le strade legalmente? (Limite motore a 250W?)


Si ho comprato diversi telefoni su Gearbest, affidabili, competitivi e tutto senza dogana. Avevo anche acquistato quella Samebike da loro, senonche' continuavano a posticipare la spedizione e quindi ho annullato l'ordine, forse meglio cosi' con il senno di poi. La mia esperienza, provando poi la mtb Emootika sempre sui 700 euro e' di fare uno sforzo per salire al livello medio, queste entry level costano poco e valgono altrettanto, con il rischio di durare ancora meno. Se possibile, poi la valutazione e' personale ovvio!, l'acquisto va considerato un piccolo 'investimento' da spalmare su almeno 2/3/4 anni ed oltre, nel mio caso stare al risparmio si e' rivelato una pessima scelta: l'hub Emootika non ha fatto 100km e prima di un mese di vita era gia' defunto due volte.
ciao
Torna all'inizio della Pagina

bubunapoli
Utente Senior


Campania


1884 Messaggi

Inserito il - 12/02/2020 : 17:41:56  Mostra Profilo Invia a bubunapoli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
..anche ti dico la mia:
non leggere le puttanate relative a 860 w e 140 nm,
che sono pubblicità ingannevole e basta.

Per contro posso però affermare che le bh sono buone bici, comode, stabili
ben fatte e hanno un motore dapu (HT) potente, silenzioso e praticamente indistruttibile
Le salite le divora (48 v).
Io con la mia bh (36 v) ho percorso felicemente 32.000 Km...di recente mi son dovuto fermare
perchè al 90% è partita la centralina e non si trova in giro se non alla casa
madre a prezzi da strozzinaggio (200 euro).
In definitiva per me vai tranquillo con quella da 1.200 euro.
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Senior


Campania


1942 Messaggi

Inserito il - 12/02/2020 : 20:15:44  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
bubunapoli ha scritto:

..anche ti dico la mia:
non leggere le puttanate relative a 860 w e 140 nm,
che sono pubblicità ingannevole e basta.

Per contro posso però affermare che le bh sono buone bici, comode, stabili
ben fatte e hanno un motore dapu (HT) potente, silenzioso e praticamente indistruttibile
Le salite le divora (48 v).
Io con la mia bh (36 v) ho percorso felicemente 32.000 Km...di recente mi son dovuto fermare
perchè al 90% è partita la centralina e non si trova in giro se non alla casa
madre a prezzi da strozzinaggio (200 euro).
In definitiva per me vai tranquillo con quella da 1.200 euro.


Cambia centralina, display e pas. Sicuramente spendi meno della metà
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


8128 Messaggi

Inserito il - 12/02/2020 : 21:13:54  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non può, la sua è una delle rare bici con hub e trosimetro, quindi o rinuncia al torsimetro o spende, purtroppo
Torna all'inizio della Pagina

bubunapoli
Utente Senior


Campania


1884 Messaggi

Inserito il - 12/02/2020 : 21:51:30  Mostra Profilo Invia a bubunapoli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sergio non credo che investirò altri soldi.

Ci sono i copertoni da cambiare, la meccanica che non è più quella di 5 aa fa,
la forcella che ha 32.000Km sulle spalle, attriti da usura, etc...

Per ora uso la bipa di riserva, quando avrò voglia me ne ricompro un'altra.
Non è come 5 aa fa: oggigiorno con 1500 euro te ne compri una decente (per uso city)
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Senior


Campania


1942 Messaggi

Inserito il - 12/02/2020 : 23:29:50  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Però 32000km sono un bel traguardo!
Ovvio che ogni scarpa diventa scarpone ma la tua di strada ne ha fatta tanta e sinceramente non saprei se prendendone una odierna da 1500 euro faresti gli stessi km.
Comunque, un grosso plauso alla vecchietta
Torna all'inizio della Pagina

TommasoFi
Nuovo Utente



12 Messaggi

Inserito il - 13/02/2020 : 14:13:08  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
bubunapoli grazie per le indicazioni sulle BH, mi sono sembrate buone biciclette. Non ho capito però se i modelli che ho postato con hub posteriore abbiano o meno il torsiometro che misuri lo sforzo per avere un tipo di pedalata più naturale.

Per rispondere a totoscarantino, purtroppo come dicevo a inizio post il mio budget non vuole essere sui 1700 ma max sui 1200. In negozio non mi hanno proposto bici sulle 1000 euro ma direttamente queste. Il discorso è che sicuramente se riesco preferisco investire 100 200 euro in più ma trovarmi qualcosa che mi permetta di fare tanti KM in tranquillità. Sinceramente vorrei cercare di sostituire auto e moto con la bici per gli spostamenti urbani. Diciamo che ora che sto guardandomi intorno sui 1000 euro non c'è nulla che sembri un buon prodotto.. Magari mi sbaglio, però realisticamente la cifra penso che debba essere intorno ai 1200/1300 euro cercando di fare qualche sforzo in più..
Torna all'inizio della Pagina

bubunapoli
Utente Senior


Campania


1884 Messaggi

Inserito il - 13/02/2020 : 23:27:40  Mostra Profilo Invia a bubunapoli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Tommaso ascolta,
credo siano tutte con sensore di sforzo, ma informati
meglio perché dal sito non si deduce affatto.
Il pas è un sistema più "grezzo" che ritrovi in bici più economiche
ed ha (secondo me) un grosso handicap: la latenza nelle ripartenze; quindi in salita se
ti dimentichi di scalare le marce rischi di non ripartire, perché il motore
parte solo dopo 1/4 di pedalata - 1/2 pedalata.

Ma che io sappia le bh non hanno mai utilizzato il pas.

Sotto i 1200 euro trovi ancora qualcosa di decente più che sufficiente
per il commuting urbano, ma sono bipa da 36 v (basta sfogliare
i cataloghi di atala, montano, lombardo, adriatica, etc...)
Torna all'inizio della Pagina

TommasoFi
Nuovo Utente



12 Messaggi

Inserito il - 17/02/2020 : 15:35:23  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
ragazzi continua la mia ricerca.
Cosa ne pensate del rapporto qualità/prezzo di questa?

https://www.cobran.it/negozio/bici-da-citta-elettriche/bicicletta-elettrica-uomo-cobran-trekking-2-0/?gclid=Cj0KCQiAsbrxBRDpARIsAAnnz_NS_gZOStDx8-Gg3R_2q82cf6JknQBkRFI4l5LhRjb7FzgOwjlIBKIaAogwEALw_wcB

Batteria 36V da 10.4 Ah non tantissima ma dice essere samsung.
Freni a disco (buono) ma meccanici (forse una spina nel fianco da dover sempre regolare se ho capito bene).
Motore semplice a mozzo posteriore senza torsiometro mi pare di capire.
il prezzo mi sembra buono ma non conosco questo brand e se è affidabile.

Grazie ancora per tutto l'aiuto nello schiarirmi le idee.
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Senior


Campania


1942 Messaggi

Inserito il - 17/02/2020 : 17:20:00  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
TommasoFi ha scritto:

Salve a tutti di nuovo.

Sono stato a fare una giratina per dei negozi a Firenze e volevo un vostro parere.
In uno di questi negozi mi hanno proposto delle bici BH bikes. Dalle specifiche mi sembrano buone biciclette ma chiedo a voi se avete avuto esperienza o meno con questo brand.

In negozio mi hanno proposto queste:
1) tipo trekking motore centrale yamaha freni a disco idraulici 500 Wh e tutto quanto a ca 1600-1700 euro https://www.bhbikes.com/it_IT/biciclette-elettriche/biciclette-elettriche-urbane/rebel-city-ey409?c=86n

2)simile ma più MB motore centrale Yamaha batteria 400 Wh no parafanghi ma a un costo di ca 1400 eu https://www.bhbikes.com/it_IT/biciclette-elettriche/biciclette-elettriche-urbane/rebel-cross-lite-ey509?c=g32

3) sempre tipo trekking diciamo batteria integrata nel telaio 600 Wh, motore posteriore 48v da coppia max 140 Nm??? non ho capito se ha torsiometro o no prezzo ca 1600-1700 https://www.bhbikes.com/it_IT/biciclette-elettriche/biciclette-elettriche-urbane/evo-city-pro-ev429?c=77n

4) simile alla precendente come motore sempre 48v 140 Nm 500 Wh integrato nel telaio no parafanghi o altro. ca 1200 euro https://www.bhbikes.com/it_IT/biciclette-elettriche/biciclette-elettriche-ibride/evo-cross-ev509

a me sembrano buone biciclette più o meno.. però non le ho provate perchè non le ha in negozio. Che ne pensate?




Con la 4 rimani nel budget, hai una buona batteria e i 48 volt che fanno la differenza.
I 140 nm, però, mi sembrano una cavolata...
860W di picco? Illegale?
Inoltre la coppia sui motori nella ruota si misura alla ruota! Solo sui centrali si misura nel movimento centrale!
Sinceramente vedo diverse incongruenze.

MOTORE POSTERIORE
Nel motore posteriore da 48 V sono stati sovradimensionati i componenti elettronici, al fine di aumentare la coppia del 20%, per una potenza massima di 860 W e una coppia massima equivalente nel movimento centrale pari a 140 Nm.



Modificato da - Sergiom2 in data 17/02/2020 17:29:22
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,91 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.