boh!      Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility     boh!

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 PEDELECafè
 Ma sono rimasto l'ultimo dei cycloniani ?
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

job
Amministratore

fondatore



Friuli-Venezia Giulia


6570 Messaggi

Inserito il - 12/10/2017 : 15:37:19  Mostra Profilo Invia a job un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Immagine:

216,77 KB


Cycloniani di tutto il mondo fatevi sentire! Se invece si confermerà l'assoluta obsolescenza di questo motore, allora anch'io, a malincuore , passerò a qualcosa di più moderno .

Come molti di voi si ricorderanno o guarderanno nella mia firma, una delle mie cavalcature storiche è la Surley Pugsley motorizzata Cyclone. Pensate che l'ho messa in circolazione per la prima volta il 13/11/2009 (mammamia, mi sembra preistoria) , quando di bici con ruotone non se ne vedeva in giro l'ombra, figuriamoci motorizzate .

Dopo le grandi soddisfazioni iniziali finì per non essere utilizzata praticamente più a causa principalmente di 2 motivi: l'arrivo in casa della futuristica (all'epoca) Haibike bosch e per il fatto che il suo look (e il suo rumore) non passava mai inosservato creandomi troppi imbarazzi, visto che sono un lupo solitario di natura.

Ma dopo tanti anni è tornata in pista alla grande, in quanto ormai l'occhio della gente si è assuefatto sia alle "fat" che al ronzio dei motori elettrici e quasi nessuno ci fa più caso.

Apro una parentesi: che soddisfazione riavviare una bici elettrica ferma da tanto tempo, basta collegare una batteria sana e... via! Chi invece non è mai impazzito a rimettere in esercizio un vecchio motorino o moto fermi da tanto tempo ? Chiusa parentesi.

Però mi sono detto: il sistema di motorizzazione era veramente grezzo (non solo la bici è illegale per girare in strada), ma non è dotata neanche di ruota libera sui pedali, ovvero c'è il PAS al contrario: quando gira il motore, devono girare anche i pedali!

Che sia il caso di passare ad esempio ad un più moderno bafang BBS ?

I fastidi di questa motorizzazione, per me, sono principalmente la rumorosità elevata , a volte, il surriscaldamento del motore se strapazzato a lungo e i picchi di potenza che inginocchiano le batterie quasi scariche. Mentre il vincolo della pedalata al motore si è rivelato per lo più un falso problema e anche la presenza esposta della catena motore alla fine non mi ha mai creato incidenti. Qualche volta è scesa la catena motore ma non è mai stato un dramma. Ci vuole anche una certa prudenza e precisione nel deragliare la catena sulle 2 corone anteriori per evitare s'incastri o vada a finire sulla catena motore, ma c'è da dire che non occorre cambiare spesso in tal senso. E' come per i fuoristrada inserire le ridotte o le marce normali. La coroncina da 20 denti si mette quando c'è bisogno delle "ridotte".

La domanda sovrana è: escludendo il lato economico il montaggio di un bafang BBS (o altro) merita ?
Si va incontro a molte rogne ?
Sento parlare di corone imbutate, linee catena non ottimali , problemi con movimenti centrali ecc. ecc. che un po' mi spaventano.

Ricordo alcune caratteristiche positive del mio "trattore" che mi spiacerebbe perdere:

- motore demoltiplicato alla ruota fino a 50 volte.
Questo mi permette di muovermi a velocità ridottissime senza compromettere troppo il rendimento e superare pendenze notevolissime .

Immagine:

112,12 KB

- motore molto in alto che permette di tenerlo fuori dall'acqua anche in guadi profondi e lo protegge da urti, fango e sassi.

(foto di repertorio)


- sistema grazie alla potenza/riduzione del motore e alla presenza dell'acceleratore di cavarsela anche in situazioni pericolose o particolarmente difficili anche con uno o tutti e 2 piedi a terra.

- possibilità di movimentare la bici da terra senza sforzo su sentieri non pedalabili o anche, ad esempio, su per la scala della cantina regolando a piacere sforzo e velocità. Per questo uso ho adottato apposta anche pedali pieghevoli per non darmeli sugli stinchi.

- complessità minima dei cablaggi (motore e centralina in un unico corpo + cavi potenza + cavo acceleratore e nient'altro) .

- movimento centrale e moltiplica originali .


Che dite è ora di aggiornarsi o mi tengo il dinosauro ?


Intanto metto alcune foto recenti che se le merita dopo tutti questi anni di silenzio:


Immagine:

194,65 KB

Immagine:

125,44 KB

Immagine:

165,62 KB

Immagine:

186,02 KB

Immagine:

213,37 KB

Immagine:

222,13 KB



Immagine:

237,62 KB


Immagine:

197,17 KB



Immagine:

166,36 KB

"carrarmatino" Flyer T4 30/9/2006 (22/5/2011 sostituito motore)
"lancillotto" Brompton P6R + nano motor 14/12/2007
"piccola peste" Dahon Speed Pro TT 14/10/2008
"frankenstein" Trek liquid 25 + kit ezee 21/11/2008 dismessa il 28/02/2010
"jobbent" Tw-bents Adventure Plus 08/05/2009 elettrificata con ezee 350W dal 28/02/2010
"the tractor" surly pugsley 27/08/2009 + Cyclone 500 13/11/2009
"the lift" haybike eq xduro fs 12/10/2011

claudio02
Utente Master




5600 Messaggi

Inserito il - 12/10/2017 : 15:50:44  Mostra Profilo Invia a claudio02 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
cavallo che vince non si cambia.

Una persona pessimista fa si di creare delle energie che andranno nella direzione delle sue paure piu profonde, fino alla loro realizzazione. Il pessimismo sincronizza anche i semafori.
Torna all'inizio della Pagina

Marcoermejo
Utente Medio


Liguria


173 Messaggi

Inserito il - 12/10/2017 : 16:33:23  Mostra Profilo Invia a Marcoermejo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Io uso quasi tutte le settimane, come seconda bici e solo in off, una rr520 (con upgrade) motorizzata Cyclone (lo uso con centralina esterna 36v 20A) e devo dire che non va affatto male (da quando ho montato il 42T dietro salgo dove prima riusciva solo il BBS 750w che ho montato sulla fat).
Però monto la guarnitura con ruota libera (HD) e mi ci trovo alla grande.
Rispetto al BBS è nettamente più rumoroso e mi ha dato talvolta problemi con la catena ballerina (al punto che, montando la 42t posteriore, ho tolto la doppia anteriore per semplificare il tutto) ma è anche vero che nei miei giri non gli risparmio contraccolpi su passaggi anche piuttosto tecnici.

Diciamo che il bbs passa più inosservato, risulta nettamente più "pulito" (almeno per me che ho centralina separata in una piccola borsa da triangolo nonchè un voluminoso cruscottino led e wattmeter sul manubrio), più silenzioso e richiede meno "manutenzione ordinaria".
Di contro il BBS su certi passaggi mi obbliga a stare più attento per via della minore luce a terra (e considera che il mio cyclone è fissato sotto al tubo obliquo con le staffe di eclipsebikes... quindi non è montato altissimo ma, sicuramente, risulta più riparato del bbs).

Diciamo che se lo hai già o se lo trovi ad un buon prezzo, per un uso (secondo me) prettamente off non è ancora una soluzione "da buttare".
Torna all'inizio della Pagina

@lby64
Utente Attivo


Veneto


806 Messaggi

Inserito il - 12/10/2017 : 16:33:46  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Cambiare o rimpiazzare?
Rivedere di tanto in tanto la mia MTB
cancello in acciaio con cambio Sis mi
ricorda da dove si è partiti, cosa ci si
riusciva a fare e a rinsavire da molti
"must" che tali non sono e a riportarmi
sulla retta via.
Quindi ri-abbandonala pure per nuove
avventure, è giusto cambiare di tanto
in tanto... ma disfarsene mai!
Tra altri 10 anni sarà pronta e
funzionante per un altro giro magari
breve ma...

Complimenti per aver così anticipato
i tempi!




Torna all'inizio della Pagina

giordano5847
Utente Master



Lombardia


2350 Messaggi

Inserito il - 12/10/2017 : 18:25:02  Mostra Profilo Invia a giordano5847 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se trovi l'occasione vera e la bici ti calza bene aggiorna; tieni le foto dettagliate del tuo capolavoro (fa storia).

Fuggi quello studio del quale la resultante opera more coll'operante d'essa. (Leonardo)
Torna all'inizio della Pagina

Dasti
Utente Master



Liguria


20865 Messaggi

Inserito il - 12/10/2017 : 19:01:37  Mostra Profilo Invia a Dasti un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
claudio02 ha scritto:

cavallo che vince non si cambia.

Quoto!
Il Cyclone è un motore "ignorante" ma efficace.
Io uso sempre i miei Cyclone!

Road Bike 28" Olmo Supergentleman.
Road Bike 28" Olmo "recycled".
Road Bike 28" aluminium Ks Cycling (in fase di elettrificazione con Cute Q-100).
City Bike aluminium 28" MBM Voyager, Cute Q-100, LiPoly 8s 4P 28.8V 20Ah, G.T.Power Analyzer.
Classic Bike 28" WEG Classic, Cute Q-128SX.
MTB full suspension aluminium 26" Sobim Diamond , Cyclone, LiFePO4 Yesa 24V 20Ah (dal 03/10/2007), Watt's up.
Folding Bike aluminium 20" Dahon Vitesse D7, Cyclone, LiFePO4 Jimmy Wu 24V 15Ah.
Folding Bike aluminium 20" Diamond Minivelo.
Folding Bike 16" Dahon Dream-HT660, Cyclone.
Tai nasha no karosha (Live Long And Prosper, Lunga Vita e Prosperità)

Torna all'inizio della Pagina

Marcoermejo
Utente Medio


Liguria


173 Messaggi

Inserito il - 12/10/2017 : 19:29:27  Mostra Profilo Invia a Marcoermejo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
"Ignorante ma efficace"

Quoto: definizione perfetta!
Torna all'inizio della Pagina

SHILAH
Utente Attivo




914 Messaggi

Inserito il - 12/10/2017 : 19:37:18  Mostra Profilo Invia a SHILAH un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Io la bici la terrei ma metterei la batteria nel triangolo e anche il motore in posizione più bassa. La trasmissione del moto tramite catena è stata adottata anche da Rocky Mountain che ha un motore proprietario.il sensore di sforzo é regolato da uno strumento che misura la tensione della catena.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


24433 Messaggi

Inserito il - 12/10/2017 : 20:36:26  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Purtroppo nessun kit tipo BBS o similari consente il montaggio in alto nel triangolo del telaio, quindi se per te questa è (giustamente) una prerogativa importante lascia montato il Cyclone!!!

Se sulla tua bici monti un BBS non puoi più fare un guado degno di questo nome, e oltretutto gli unici BBS con l'asse da 100mm e 120mm adatti per le Fat sono i mostruosi BBS-HD da 48V-30A, che con i loro 1500W di potenza sono un po' eccessivi!!!
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


2531 Messaggi

Inserito il - 12/10/2017 : 21:53:18  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
mah, è una questione costi benefici, i costi sono tanti e i benefici pochi.
Per arrivare allo stesso livello di prestazionidevi spendere parecchio tra motore, nuova batteria, corona, catena, e ovviamente tanto lavoro di aggiustaggio... e poi.... hai una cosa più silenziosa ed esteticamente più "accettabile" ma che, se va bene, e deve essere un signor montaggio, fa esattamente le stesse cose di quello che hai già... per me non vale la pena per niente!
Torna all'inizio della Pagina

T4R
Utente Master



Campania


2600 Messaggi

Inserito il - 12/10/2017 : 21:58:39  Mostra Profilo Invia a T4R un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
In uso giornaliero sulla mia E-lefantino.
Senz'altro robusto ed affidabile solo un pò rumoroso.

Saluti Pino

Cagiva E-lefantino ready to run Cyclone 48V
Decatlhon 9.1 Lmt GM 1Kw in meritato riposo
Tecnobike DH Modified
HopTown the RED one.

Le moto sono oggetti che fanno sognare. Hanno colori e suoni diversi, hanno forme che rivelano l'ispirazione di chi le ha concepite. A volte queste creazioni sono autentici oggetti d'arte motoristica che trasformano il proggettista in artista.
Claudio Castiglioni

Corro perchè provo una sensazione unica, non lo sò spiegare ma è qualcosa di speciale, nascosto dentro di me.
Marco Simoncelli
Torna all'inizio della Pagina

pixbuster
Amministratore

fondatore



Veneto


11271 Messaggi

Inserito il - 12/10/2017 : 22:46:47  Mostra Profilo Invia a pixbuster un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Twin Otter:
Il De Havilland Canada DHC-6 Twin Otter è un bimotore turboelica plurimpiego entrato in produzione nel 1968
La sua produzione continua tutt'oggi da parte della Viking Air

non ci sono mezzi nuovi o vecchi, ci sono solo mezzi buoni o scadenti



Immagine:

56,02 KB

Pix su Frisbee Atlas, su pieghevole 20" Kawasaki con kit Bafang centrale e su Cargo muscolare "artigianale"
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7512 Messaggi

Inserito il - 13/10/2017 : 00:04:42  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Giordano:
tieni l(a) foto dettagliat(a) del tuo capolavoro...


Quoto.
La nona, ovviamente!





Job:



Il riposo del guerriero.
Nell'ora magica del tramonto, in cui canne al vento ondeggiano
tra le nuvole.


Bella foto, Job!



Pixbuster:
non ci sono mezzi nuovi o vecchi, ci sono solo mezzi buoni
o scadenti


Ottima riflessione, Pix!
Volendo, applicabile anche sulle persone...






“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

claudio02
Utente Master




5600 Messaggi

Inserito il - 13/10/2017 : 08:43:36  Mostra Profilo Invia a claudio02 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
pixbuster ha scritto:

Twin Otter:
Il De Havilland Canada DHC-6 Twin Otter è un bimotore turboelica plurimpiego entrato in produzione nel 1968
La sua produzione continua tutt'oggi da parte della Viking Air

non ci sono mezzi nuovi o vecchi, ci sono solo mezzi buoni o scadenti



Immagine:

56,02 KB


la signorina sulla dx è apparsa molto dopo il 68

non ci sono solo donne nuove o vecchie

Una persona pessimista fa si di creare delle energie che andranno nella direzione delle sue paure piu profonde, fino alla loro realizzazione. Il pessimismo sincronizza anche i semafori.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,42 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.