boh!      Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility     boh!

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Prezzi ufficiali e Mercatino
 Bici muscolare urbana con l'indole sportiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

aschenaz
Utente Medio



Calabria


383 Messaggi

Inserito il - 04/12/2017 : 15:54:15  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di aschenaz Invia a aschenaz un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Salve ragazzi.
Ho pensato che possa interessare anche qui una bici che ho messo in vendita altrove. Credo che vada più che bene anche per un'eventuale elettrificazione leggera.
Bici a destinazione urbana autoassemblata, con telaio da corsa, cambio al mozzo, freno contropedale, manubrio riser e carter. E' una bici che, con queste caratteristiche precise, sul mercato non esiste e l'ho assemblata per me, per il tragitto giornaliero casa-ufficio. Poi le mie esigenze sono improvvisamente cambiate e devo necessariamente passare ad una 20". Infatti l'ho potuta usare veramente poco. Ad eccezione di telaio, movimenti, reggisella e sella, i componenti sono tutti praticamente nuovi (posso fornire diversi scontrini e ricevute, così vi fate un'idea di quanto abbia complessivamente speso...). Questi i componenti: - telaio Liotto in tubi in acciaio Columbus (tubo sella 27,2 mm); misure c-c 54 (v), 52 (o), perfette per stature medie (io sono alto 1,75); l'ho preso usato, ma è tenuto molto bene (dritto, niente ammaccature, vernice ancora in buone condizioni, saltata solo in pochi punti); la colorazione, secondo me, è molto bella; forcella originale con pantografia Cinelli; - movimento centrale Kinetik; - serie sterzo Shimano; - reggisella Selcof in alluminio; - sella Wittkop Medicus (Lidl), antiprostatite, comoda; - pipa 3ttt in alluminio; - manubrio riser no brand 1" 52 cm in alluminio; - manopole Ebon; - freno anteriore Galli; - leva freno no brand in alluminio; - campanello XLC in alluminio; - shifter cambio Sram i-Motion grip 3v; - ruota anteriore RMS, mozzo alluminio, cerchio alluminio 19 mm; - ruota posteriore Ridewill, mozzo Sram i-Motion 3v con freno a contropedale, cerchio alluminio 19 mm; - gomme Vittoria Randonneur 28 mm antiforatura (ho provato anche gomme da 32 mm: montano, ma le barbe praticamente toccano il telaio); camere d'aria una Michelin, l'altra Btwin. - guarnitura in alluminio silver Prowheel Urban 46 d 1/8" pedivelle 165 mm; ho spostato la corona all'interno del ragno per ottenere una buona linea catena; - catena XLC Union antiruggine; - pedali RMS in alluminio; - carter in policarbonato RMS a montaggio rapido (niente più pantaloni rovinati! Ma se non vi piace, me lo tengo.).
Per gli utenti del forum 260 € compresa spedizione (e includo anche lucine usb nuovissime e contachilometri wireless economico ma funzionale). Posso assicurare che ho speso decisamente di più, ma ho bisogno di realizzare per il prossimo acquisto.
La bici è leggera (un po' più di 10 kg: se pensate che già la ruota posteriore, a causa del cambio al mozzo, pesa circa 3 kg...!), veloce (e il mozzo è ancora da rodare: il massimo della scorrevolezza lo dà dopo qualche centinaio di Km...) e reattiva; il cambio al mozzo, per la città, per me è ormai un obbligo (poter cambiare da fermi nel traffico non ha prezzo); i tre rapporti sembrano pochi, ma sono ben spaziati; per i dislivelli cittadini sono semplicemente perfetti; al contropedale bisogna fare un po' di abitudine, ma poi diventa comodo e sfizioso; inoltre la bici, senza freno posteriore e relativa guaina, ci guadagna in estetica. Che altro dire? Se ci sono domande, sono a disposizione. :)







Il telaio è molto bello, ma in queste foto si vede poco. per farvi un'idea: http://www.fixedforum.it/forum/uploads/monthly_2017_11/5a201384be9c7__57.JPG.61d1f4427d6a7a1fe0cbbc96cabe0d7a.JPG

E' in vendita anche su altri forum e sui soliti circuiti, ma a prezzo superiore e spese e accessori non compresi.

Proviamo a considerare quelle persone che, per gli spostamenti quotidiani, si trovano nelle condizioni di poter sostituire l'auto con la bici. Se anche solo la metà di loro lo facesse veramente, quanto più vivibili sarebbero le nostre città? E se poi lo facessero tutti, che paradisi diverrebbero!?

Miura72
Utente Attivo



Veneto


699 Messaggi

Inserito il - 04/12/2017 : 17:57:01  Mostra Profilo Invia a Miura72 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Perche vendere un'opera d'arte cosi bella?



Descrizione ottima

Esperia al piombo 2009 Comperata 349 euro venduta 100 euro
Bottecchia be 2 Lady fatti 3989 Km da agosto 2014 Comperata 500 euro venduta 100 euro
Bipa artigianale Miura72 full mot BBS01 febbr 2016 fatti circa 7247 Km

Winora Sinus Dyo-9 Luglio 2017 fatti 1680 Km

Torna all'inizio della Pagina

aschenaz
Utente Medio



Calabria


383 Messaggi

Inserito il - 04/12/2017 : 21:34:43  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di aschenaz Invia a aschenaz un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ti ringrazio!
In effetti ci ho messo tanta passione.
Ma purtroppo, per diverse ragioni, devo passare ad una bici più piccola; questa non posso più portarla in ufficio e di lasciarla in strada non se ne parla...

Proviamo a considerare quelle persone che, per gli spostamenti quotidiani, si trovano nelle condizioni di poter sostituire l'auto con la bici. Se anche solo la metà di loro lo facesse veramente, quanto più vivibili sarebbero le nostre città? E se poi lo facessero tutti, che paradisi diverrebbero!?
Torna all'inizio della Pagina

aschenaz
Utente Medio



Calabria


383 Messaggi

Inserito il - 06/12/2017 : 15:06:34  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di aschenaz Invia a aschenaz un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Una rettifica doverosa: oggi ho potuto misurare il diametro del reggisella con un calibro digitale ed ho potuto verificare che non è di 27,2 mmm bensì 26,4. Mi è stato assicurato che si tratta di acciaio Columbus e non ho motivi di dubitarlo. Quindi è assai probabile che, con quel diametro di reggisella, si tratti di Columbus Zeta (tubi un po' più spessi come sezione, leggermente più pesanti, ma, allo stesso tempo, indistruttibili )

Proviamo a considerare quelle persone che, per gli spostamenti quotidiani, si trovano nelle condizioni di poter sostituire l'auto con la bici. Se anche solo la metà di loro lo facesse veramente, quanto più vivibili sarebbero le nostre città? E se poi lo facessero tutti, che paradisi diverrebbero!?
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,43 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.