Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Esperienze di viaggio e non solo
 Forte di Pramand
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

gizeta
Utente Attivo


Piemonte


587 Messaggi

Inserito il - 01/08/2018 : 15:36:55  Mostra Profilo Invia a gizeta un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
La salita al forte di Pramand (m. 2162 slm) è un itinerario tipico del motoalpinismo piemontese. Fa parte di quello stupendo sistema di vie militari che insistono sull'alta Valle di Susa. Io sono partito da casa, non mi piace l'idea di prendere la macchine per fare un giro in bici, ma i 67 Km di statale (da fare anche al ritorno, per me sono tanti. Ci si gode un bel giretto parcheggiando sulla statale 24 del Mnginevro dove si innesta il bivio di Eclause e si fanno i 12 e qualcosina km di salita senza spaccarsi il posteriore. Oltretutto si parte già da circa 1100mt.
Nota tecnica: Ho usato il BBS 750W con il Limit speed a 75% sui primi 8 livelli. Mi è sembrato decisamente più pedalabile, sono andato su al 4/5 con rapporto 32/26, un'alternativa al cambio della centralina con obiettivo transformer. Sistema che peraltro ho realizzato con soddisfazione sul mio BBS01. Ben vengano confutazioni e obiezioni a riguardo.
Purtroppo appena arrivato in cima ha rannuvolato e le foto non sono granchè.
Una dedica particolare a Luc_Maz che so che ci piacciono quei posti e che in questo momento non può tanto muoversi


Galleria paravalanghe sul Rio Secco:

824,79 KB



1129,55 KB

Mi sono allungato fino all'imboccatura della famosa Galleria dei Saraceni:
Immagine:

920,65 KB

Immagine:

1663,71 KB
Chiusa dal 2013, permetteva di stare in cresta e di ridiscendere dopo Oulx.

Questo il forte:
Immagine:

1570,14 KB

Immagine:

1379,71 KB

Immagine:

1589,34 KB

Vista dalla sommità:
Immagine:

472,94 KB

Quella che si intravede dall'altra parte della vallata è la strada che porta su:

1468,25 KB

I quattro grossi pozzi, di forma cicrcolare, ricavati nel calcestruzzo, dove erano alloggiati altrettanti cannoni:

903,13 KB

Immagine:


1283,48 KB



Miura72
Utente Senior



Veneto


1237 Messaggi

Inserito il - 01/08/2018 : 15:47:55  Mostra Profilo Invia a Miura72 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bel giro belle foto
Non ho capito bene i 60 e piu km di statale li ai pedalati o ci sei arrivato con un altro mezzo?

Esperia al piombo 2009 Comperata 349 euro venduta 100 euro
Bottecchia be 2 Lady fatti 3989 Km da agosto 2014 Comperata 500 euro venduta 100 euro
Bipa artigianale Miura72 full mot BBS01 febbr 2016 fatti circa 9820 Km

Winora Sinus Dyo-9 Luglio 2017 fatti 5002 Km

Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


5079 Messaggi

Inserito il - 01/08/2018 : 16:34:00  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bellissimo giro, anch'io non ho capito se hai fatto più di 150km....!!!
Torna all'inizio della Pagina

gizeta
Utente Attivo


Piemonte


587 Messaggi

Inserito il - 01/08/2018 : 17:00:32  Mostra Profilo Invia a gizeta un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Tutto pedalato...

Immagine:

46,7 KB



Immagine:

46,7 KB
Torna all'inizio della Pagina

@lby64
Utente Senior


Veneto


1838 Messaggi

Inserito il - 01/08/2018 : 17:04:17  Mostra Profilo Invia a @lby64 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Veramente bello!
Effettivamente con il speed limit si può fissare (in giù) la velocità di rotazione massima a piacimento.
Non credo francamente a grandi differenze di resa rispetto ad un transformer ma solo un complicato test comparativo potrebbe dirlo. Comunque fatto così è sicuramente più semplice economico e flessibile mantenendo con uno o più livelli a parte anche la totale potenzialità.
A batteria scarica il calo del regime di rotazione rispetto al max teorico si sente eccome e non è male poter rialzarlo all'occorrenza.



Modificato da - @lby64 in data 01/08/2018 17:09:30
Torna all'inizio della Pagina

andrea28
Utente Medio



Lombardia


338 Messaggi

Inserito il - 01/08/2018 : 18:01:03  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Caspita, giro fantastico,come le foto.
Io,massimo 3 ore, poi sono cotto: complimenti ancora: ti sei portato 1 batteria di riserva?

Atala B-cross cx 500 Marzo '18
Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


3455 Messaggi

Inserito il - 01/08/2018 : 18:26:26  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bello, bellissime immagini!
Un bel giro che oggi sicuramente si potrà chiamare "cicloalpinismo bipesco"!
Purtroppo, molte volte bisogna caricare la BiPA sull'auto per non fare molti chilometri tutti in BiPA, certo che sono posti fantastici e favolosi, naturalmente a chi piace la montagna ed in particolare quei posti!
Comunque anche il mare, le colline, i laghi e naturalmente i parchi cittadini con tante belle piste ciclabili!
Gizeta, ti ringrazio affettuosamente per la dedica di questo bel giro, complimenti comunque a te e alla tua BiPA!
Pensa che abbiamo anche un Report (simile al tuo), del monte Chaberton, da fare paura....!
http://www.jobike.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=26815
http://leonardix.altervista.org/NUOVOSITO/28-monte-chaberton-3130-mt-by-valfrisnad
Che sicuramente avrai già visto.

Grazie e buona serata!



Pieghevole Hinergy Click 20", (Pix-test n. 56), 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.

Elettrificazione Tandem pieghevole Graziella con ruote da 20", con Kit Bafang 8Fun motore centrale BBS-01 36V 250W 15A. Batteria 60 celle LG Mh1 18650 E32 10S-6P 19,2Ah.

La mia prima bici elettrica E-bike Elettra26", 36V 250W motore ruota post. con cambio a 7 vel. Batteria LiFePO4 36V 12Ah. Acquistata da WDM Motors di Modena. (Venduta).

-L'esperienza… è il termine che usiamo per i nostri errori!!! Oscar Wilde (1854 - 1900).


Modificato da - luc_maz48 in data 01/08/2018 18:35:28
Torna all'inizio della Pagina

gizeta
Utente Attivo


Piemonte


587 Messaggi

Inserito il - 01/08/2018 : 19:17:15  Mostra Profilo Invia a gizeta un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Per quanto riguarda la batteria (capisco che la materia possa incuriosire, ma preferirei non soffermarmi sulle caratteristiche della mia bici), ne avevo tanta. 14s 2p 16Ah. 768Wh nominali x 2. Cioè 1536Wh.

Più, per l'occasione, una batteria ausiliaria sottosella, una 12s da 10Ah. Tutto di LiPo. Però ho avuto dei contrattempi mentre caricavo e mi sono fermato con le celle della batteria principale a 4,10 e a quelle dell'ausiliaria a 4,03. Nonostante tutta quella batteria quando mi sono trovato a 6/7 km da casa ho spento, per non fare danni, ormai le celle mi avevano dato tutto.

Immagine:

382,65 KB

@luc_maz. Sai che invece non l'avevo ancora visto? Quello sì che è un giro. Devo diventare meno pigro e trovare la voglia di caricare la bici in macchina. Oppure trasferirmi a Bardonecchia!




Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


3455 Messaggi

Inserito il - 01/08/2018 : 21:39:54  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Si veramente un bel giro, anche il tuo non scherza, anzi la dimostrazione di preparazione da vero atleta!

Allora chissa quanti giri ci farai vedere!



Pieghevole Hinergy Click 20", (Pix-test n. 56), 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.

Elettrificazione Tandem pieghevole Graziella con ruote da 20", con Kit Bafang 8Fun motore centrale BBS-01 36V 250W 15A. Batteria 60 celle LG Mh1 18650 E32 10S-6P 19,2Ah.

La mia prima bici elettrica E-bike Elettra26", 36V 250W motore ruota post. con cambio a 7 vel. Batteria LiFePO4 36V 12Ah. Acquistata da WDM Motors di Modena. (Venduta).

-L'esperienza… è il termine che usiamo per i nostri errori!!! Oscar Wilde (1854 - 1900).

Torna all'inizio della Pagina

Imer
Utente Medio


Piemonte


455 Messaggi

Inserito il - 02/08/2018 : 07:51:31  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Giro stupendo, ricorda molto le strade della linea Cadorna che percorro dalle mie parti.
Condivido con te il fatto che non mi piace caricare la bici in auto per poter poi fare il giro , anche io cerco sempre di pianificare i giri
partendo da casa.
Certo che 8213 call consummate se fosse vero è quasi un chilo perso a giro!!!!!
Da ripetere alemno una volta a settimana !!
Per curiosita tra batteria e bici quanto è il peso ?
In discese lunghe hai problem di riscaldamento con I freni ?
Ciao Imer
Torna all'inizio della Pagina

pilotaDD
Utente Master




4564 Messaggi

Inserito il - 02/08/2018 : 09:01:13  Mostra Profilo Invia a pilotaDD un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Urka Gizeta, forse hai battuto qualche record tra i jobikers!

Bravo.
Anche io sono nel club che non ama caricare la bioa in auto... però in treno si, va pure lui a corrente e nei week end di solito c'è ampio spazio...

BH Emotion Xenion Jumper 27.5 con Bosch Performance CX e batteria da 500Wh, bipa da...trekking estremo!
ma ancora la vecia BH Emotion City 650 Man del 2010 convertita a MTB sistema Panasonic 26V batteria 10Ah ricellata nel 2018, 7 marce con corona da 41 e pacco pignoni 11-34, ruote da 26" (tutta mia!)
una batteria da 16Ah Flyer come ricambio per le gite più impegnative (la 18Ah Derby del 2012 l'ho regalata)
Kalkhoff Agattu del 2012 con Nexus da 7 marce, batteria 26V 8Ah, per la moglie (ma ogni tanto...)
MTB Btwin con ruote da 26" (del figlio, ottimo accompagnatore in gite per città e campagna)
pieghevole Faram Alloy con ruote da 20" e cambio 6 marce
biciclette muscolari varie per tutta la famiglia
e mi hanno rubato una Kalkhoff Agattu del 2008 con Panasonic 26V batteria 10Ah,ruote da 28", Nexus 7 sp.(era della moglie, ma ogni tanto ...)
e due E-Sun pieghevoli con ruote da 20" 6V (una per me e una per la moglie)

Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


2763 Messaggi

Inserito il - 02/08/2018 : 09:42:51  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Abitando nella pianura più piatta e trafficata d'Italia caricare la bici in auto è una necessità per me, ma col portabici sul gancio traino è una cosa facile e veloce.

Arrivato alla galleria dei Saraceni che hai fatto? c'è modo di aggirarla? So che qualche incosciente ci passa ugualmente.

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.4 a 24V
Torna all'inizio della Pagina

Imer
Utente Medio


Piemonte


455 Messaggi

Inserito il - 02/08/2018 : 11:30:25  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Anche io mi carico la bici in macchina , alla fine diventa un obbligo, ma come gizeta se devo fare 50/60 Km per l'avvicinamento li metto in conto gita.
Invece vedo sempre piu' spesso gente fare queste tratte in auto per portare la bici ai piedi della salita.
Poi è ovvio che se abito a Milano non ho grosse alternative.
Dai steu arriva a Fondotoce in treno o con la Nord a Laveno che poi il giro te lo faccio fare io,
si parte con un bel + 1500 m poi il resto è una passeggiata.


Ciao Imer
Torna all'inizio della Pagina

gizeta
Utente Attivo


Piemonte


587 Messaggi

Inserito il - 02/08/2018 : 12:05:48  Mostra Profilo Invia a gizeta un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao Imer
Certo che 8213 call consummate se fosse vero è quasi un chilo perso a giro!!!!!
Da ripetere alemno una volta a settimana !!
Per curiosita tra batteria e bici quanto è il peso ?

Runtastic non ha una versione per ebike, lui pensa che abbia fatto tutta quella fatica solo col corpaccio, per quello spara quella cifra... il peso complessivo bici-uomo-zaino è vicino ai 110Kg. Nessun problema in discesa. Freni Formula TS1, 203 davanti, 180 dietro. Metto i dati della discesa sulla carrareccia, non per far vedere che sono bravo (quelli bravi sono fatti diversamente da me, e del resto non sono velocità da impressonare) ma per far capire che un mezzo pesante, se realizzato con attenzione è comunque sicuro. La velocità indicata è una velocità media sul Kmetro, le punte sono leggermente superiori.

Immagine:

32,73 KB

@Steu
Abitando nella pianura più piatta e trafficata d'Italia caricare la bici in auto è una necessità per me, ma col portabici sul gancio traino è una cosa facile e veloce.
Arrivato alla galleria dei Saraceni che hai fatto? c'è modo di aggirarla? So che qualche incosciente ci passa ugualmente.

Per quanto riguarda caricare la bici in macchina, capisco Steu. Io abito nella zona Sud-Ovest della città, e comunque devo sorbirmi 20/25 Km di traffico sgradevole. Poi il traffico pesante si immette sull'autostrada e il viaggio diventa più piacevole.
Comunque la mia è anche una scelta obbligata. Dato il peso, sarebbe faticosissimo caricarla in macchina, pericoloso il trasporto su attacchi e al carrellino non posso proprio pensarci. Non è detto che non usi la macchina, ci sono certi giri che mi piacerebbe fare ma sono più "impossibili" di questo che per me è già quasi "al limite", ma in quel caso userò un'altra bicicletta.
Riguardo la galleria dei saraceni... Quel buco è più piccolo di quanto sembri, bisogna risalire quella cascatina di massi, mettere la bici di traverso e andare giù. Ammesso che attraversi la galleria (ci vorrebbe una torcia) sarei molto preoccupato di cosa trovo dall'altra parte. Quel pezzo di versante è maledetto da continue slavine di roccia, e la galleria è stata costruita proprio per quello. Dal forte alla galleria ci sarà un Km o poco più, qualcuno transita. Dall'altra parte non credo ci sia stato un traffico sufficiente, negli anni, a mantenere agibile la strada.



Modificato da - gizeta in data 02/08/2018 12:11:12
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


2763 Messaggi

Inserito il - 02/08/2018 : 12:31:42  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
gizeta ha scritto:

Comunque la mia è anche una scelta obbligata. Dato il peso, sarebbe faticosissimo caricarla in macchina, pericoloso il trasporto su attacchi e al carrellino non posso proprio pensarci.


Scusa ma quanto pesa? Non penso molto più delle mie,
le due Haibike senza batteria pesano circa 22 KG l'una ed il portabici attaccato al gancio, che non è un carrellino, se le sta portando in giro da migliaia di km, è dichiarato adatto al trasporto di due ebike da 30 kg l'una.
Io cerco di evitare il più possibile strade con automobili inoltre uso pneumatici tubeless piuttosto tassellati e con mescola morbida ed a pressione molto bassa*, per nulla scorrevoli, quando devo fare asfalto le gonfio un po' di più, per poi sgonfiarle su terra, ma il continuo gonfia sgonfia fa seccare il lattice e comunque visto il costo delle stesse, la posteriore mi dura 7-800 km, preferisco limitare al minimo i noiosi trasferimenti e partire da dove inizia il divieto alle auto.

* io, circa 130 kg in ordine di marcia gomme sezione 2,35 e 2,6: 1,6 anteriore e 1,8 posteriore, mia moglie 80 kg in ordine di marcia gomme da 2,8 0,6 anteriore e 0,8 posteriore.

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.4 a 24V
Torna all'inizio della Pagina

Imer
Utente Medio


Piemonte


455 Messaggi

Inserito il - 02/08/2018 : 12:48:04  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Stessa mia configurazione freni sulla muscolare.
Quando funzionano li trovo ottimi ma ogni 3 x 2 hanno qualche problema.
Oggi devo andare a recuperare la bici dal meccanico per blocco freno posteriore è quello che uso meno e mi da piu' problemi.

Ciao Imer
Torna all'inizio della Pagina

gizeta
Utente Attivo


Piemonte


587 Messaggi

Inserito il - 02/08/2018 : 13:11:12  Mostra Profilo Invia a gizeta un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Steu:
Scusa ma quanto pesa? Non penso molto più delle mie,

dico sopra
Per quanto riguarda la batteria (capisco che la materia possa incuriosire, ma preferirei non soffermarmi sulle caratteristiche della mia bici), ne avevo tanta. 14s 2p 16Ah. 768Wh nominali x 2. Cioè 1536Wh.

Sai benissimo qual'è il peso al Wh delle nostre batterie... Il mio è un kit, uso LiPo. Devo fissarle solidamente al telaio. la bici pesa molto di più delle tue Hibike.
Per dare scorrevolezza uso 3 atm. su asfalto sia davanti che dietro. Quando comincia lo sterrato tolgo più di un'atm. Quando ritorno cerco di pompare, ma non riesco a riportarmi a quei valori, anche perchè dietro ho un pneumatico da 3" - davanti 2,6" tutto con camera. Ho comprato la CO2 ma non mi decido ada usarla...


Modificato da - gizeta in data 02/08/2018 13:12:57
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,57 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.