Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novitÓ: * Ŕ cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Pieghevoli
 Acquisti in UK
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'Ŕ:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

AeFFe
Nuovo Utente



15 Messaggi

Inserito il - 18/03/2019 : 11:44:47  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Io spesso per lavoro sono a Londra. Ci sono problemi nell'acquisto delle Brompton ed il trasporto in Italia? La garanzia Ŕ valida su tutto il territorio Europeo? In caso di intervento Ŕ necessario spedire a Londra le bici acquistate lý?
Grazie
A.

blindo7
Utente Master



Lazio


3362 Messaggi

Inserito il - 18/03/2019 : 12:45:37  Mostra Profilo Invia a blindo7 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
boh chiedi al venditore,e magari sbrigati pure,
se dovesse entrare la brexit rischi pure la dogana,
e loro l'isolamento

revisione accumulatori al Litio
www.enerlab.it
blindo7@tiscali.it
Torna all'inizio della Pagina

Mister D
Utente Medio


Trentino - Alto Adige


355 Messaggi

Inserito il - 18/03/2019 : 23:43:26  Mostra Profilo Invia a Mister D un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
blindo7 ha scritto:


e loro l'isolamento


Mi hai fatto venire in mente la freddura con un titolo di giornale londinese: "Nebbia sulla Manica, il Continente isolato"!!! Certo che Ŕ tutto relativo, vero?
A me dispiace per la National Gallery di Londra, nella quale ho passato, molti anni fa, due giorni interi meravigliosi circondato da opere pittoriche eccelse, moltissime delle quali italiane. Avevo giurato a me stesso, quando avrei avuto dei figli, di portarli. Ora che ne ho tre, e quasi dell'etÓ giusta, la UK lascia la Unione Europea e chiederÓ, probabilmente, il passaporto per i turisti. Fa passare la voglia.
Torna all'inizio della Pagina

AeFFe
Nuovo Utente



15 Messaggi

Inserito il - 19/03/2019 : 08:37:32  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ogni popolo Ŕ libero e responsabile delle sue scelte. Gli inglesi sono un esempio in tal senso. Basta guardare la moneta ed il verso di circolazione delle auto. Se poi abbiano fatto bene o meno ad andarsene, chi pu˛ dirlo? Se lo chiedi ai greci ed ai tedeschi otterrai risposte sicuramente molto diverse.
A.
Torna all'inizio della Pagina

frenirotti
Utente Medio


Lazio


119 Messaggi

Inserito il - 19/03/2019 : 19:50:03  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
MisterD, a meno che tu quei quadri non voglia comperarli e portarli in Italia (dogana), credo che non avrai nessun problema a fare turismo in Inghilterra, come del resto non avresti problemi a visitare l'Australia o gli Stati Uniti, che come noto non fanno parte della UE... quando mai Ŕ stato un problema fasi fare il passaporto? anzi, con tutto il tempo che ci mettono a fare la carta di identitÓ elettronica conviene averlo comunque... pensa se devi firmare un contratto e la carta di identitÓ ti ritarda quattro o cinque mesi (la patente non va bene )
Torna all'inizio della Pagina

Mister D
Utente Medio


Trentino - Alto Adige


355 Messaggi

Inserito il - 19/03/2019 : 21:03:57  Mostra Profilo Invia a Mister D un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il costo complessivo del passaporto Ŕ di 116 Euro, moltiplicato per 5 (noi) fa la bellezza di 58o Euro.
La carta di identitÓ elettronica costa 16,79 Euro pi¨ (eventuali) diritti di segreteria 5,42 Euro fa in totale 22,21 Euro. Per 5 persone fa 111 Euro, una differenza di ben 469 Euro che, onestamente, un po' di voglia me la fa passare. Poi, probabilmente, ci andr˛ lo stesso, ma con un po' di tristezza.
Torna all'inizio della Pagina

frenirotti
Utente Medio


Lazio


119 Messaggi

Inserito il - 19/03/2019 : 21:29:45  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
beh, pensa che io, invece, se non avessi avuto il passaporto, non avrei potuto fare un atto e avrei perso una discreta occasione. poi c'Ŕ da dire che paesi come l' Egitto, per esempio, accettano turisti con la sola carta di identitÓ... alla fin fine la brexit non Ŕ una dichiarazione di guerra... resterÓ comunque una nazione tutt'altro che ostile, altrimenti i tedeschi a chi le vendono le automobili?
Torna all'inizio della Pagina

blindo7
Utente Master



Lazio


3362 Messaggi

Inserito il - 20/03/2019 : 09:20:39  Mostra Profilo Invia a blindo7 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bmw e toyota hanno minacciato di andarsene,ma ci sono possibili problemi anche per marchi britannici costruiti in EU

http://www.autoblog.it/post/965078/brexit-le-case-automobilistiche-temono-il-no-deal

ma anche io che acquisto qualche baggianata elettronica online, con la dogana cambierei venditori

revisione accumulatori al Litio
www.enerlab.it
blindo7@tiscali.it
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina Ŕ stata generata in 0,29 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera Ŕ pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.