Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 La prima bici
 Alla ricerca di quella giusta...mi date una mano?
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Queequeg
Nuovo Utente



2 Messaggi

Inserito il - 01/04/2019 : 13:15:16  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Buongiorno a tutti, sono nuova del forum ed anche per quanto riguarda le mt elettriche. Ho avuto occasione di provare l'elettrica acquistata qualche mese fa da mia madre, l'ho trovato davvero fantastica, sebbene la sua sia un modello base da città. Mi sono così recata in qualche negozio della zona (Canton Ticino, Svizzera), ma ho trovato solo tanta impreparazione, uscendone con più dubbi di quando son partita da casa. Vi lascio qualche specifica, per farvi capire meglio cosa mi servirebbe, se potete darmi qualche idea su cosa orientarmi:



1 - Avrei bisogno di una bicicletta che presumo rientri già in quelle da escursione. Abito in montagna, la pentenza massima dell’ultimo tratto è di circa il 12%, ma sono gli ultimi 3 km, potrei farli benissimo a piedi. Per il resto della strada la massima pendenza raggiunta è dell'8% per un centinaio di metri. Vorrei unirla come attività fisica alla palestra, quindi niente intemperie. Ancora meglio se utilizzabile su strada sterrata, piccoli sentierini ben tenuti.


2 - Non prevedo di portare carichi ma al momento ho ancora un sovrappeso consistente (peso 100kg e sono alta 1.72cm), presumo sia utile da sapere

3 - Solo pedalata assistita, niente motore che viaggia da solo

4 - Potente in salita. Prevedo molte salite lievi, come detto in precedenza, se poi viaggia anche negli ultimi km di salita importante è solo un vantaggio. Non prevedo di fermarmi e ripartire in salita, se non dovessi farcela subito, metto in conto che posso farmi venire a prendere e recuperare in auto per quel che riguarda la zona molto in pendenza.

5 - Se ammortizza è meglio, sebbene la strada abituale è ottima, potrei volerla sfruttare anche altrove.

6 - Vorrei un autonomia di almeno 60 km effettivi, calcolando il maggior dispendio in salita.

7 - Ben pedalabile a motore spento, scendere vorrei farlo sempre per tutto il tragitto a motore spento.

8 - L'estetica non é importante, l’importante è che non abbia la sbarra centrale del telaio troppo alta, classico modello donna insomma.

9 - Budget 1500-1700. Posso valutare un aggiunta.

10- L’importante è che rispondano ad eventuali difetti del veicolo, per il resto ci sono molti esperti in zona a cui posso affidarmi


Grazie in anticipo a chiunque avrà qualcosa su cui orientarmi, quantomeno per cominciare a farmi un idea di cosa dovrei cercare esattamente in base alle mie esigenze.

Queequeg.

Modificato da - Queequeg in Data 01/04/2019 13:16:16

giordano5847
Utente Master



Lombardia


3260 Messaggi

Inserito il - 01/04/2019 : 15:40:32  Mostra Profilo Invia a giordano5847 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao, ti ho mandato un messaggio privato.

Fuggi quello studio del quale la resultante opera more coll'operante d'essa. (Leonardo)
Torna all'inizio della Pagina

nn63
Utente Normale



92 Messaggi

Inserito il - 01/04/2019 : 22:55:46  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Hai fatto benissimo a specificare il peso, ma penso che agli esperti del forum serva sapere oltre alle pendenze massime quanto dislivello devi affrontare
(ho letto post di uno dei moderatori in cui usando solo lunghezza del percorso e dislivello si calcolavano i Wh necessari per un pedalatore di peso medio
con bici ragionevolmente scorrevole su strada ragionevolmente sana e scorrevole.
E le strade del Canton Ticino sono molto piu` ragionevolmente sane delle limitrofe italiane)

Altra cosa che aiuta a stimare i consumi (e dunque capire quanti Wh deve avere la batteria) e` capire quanto si prevede di pedalare forte
e quali velocita` si intendono tenere (da circa 13 Km/h a circa 26 Km/h i consumi non raddoppiano, ma circa quadruplicano).
Torna all'inizio della Pagina

Queequeg
Nuovo Utente



2 Messaggi

Inserito il - 02/04/2019 : 22:14:55  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
La pendenza massima dell’ultimo pezzo é del 10%, salvo 40m finali al 12%. Dislivello totale della valle sono 560mt, ma non prevedo tutte le sante volte di girare tutta la valle, anche perché son 17km solo andata. Il dislivello che farò sempre per forza sono 300mt, gli ultimi 4 km. In realtà pensavo peggio, sarà che in auto ed a piedi la percezione é molto diversa. La strada che farei abitualmente é eccellente, fra l’altro asfaltata da poco. La batteria andrei di base sul 500wh. Stavo valutando la nuova Cube Access Hybrid One 500 (2019). L’ho vista oggi passando davanti ad un negozio (aimé chiuso), ed ho fatto gli occhi a cuoricino! Potrebbe andare come prima ebike? Premetto: non escludo nel giro di un paio d’anni di investire più soldi e spendere qualcosa in più, se torno ad appassionarmi. Una volta viaggiavo spesso in bici e mi rilassava molto, poi ho operato il cuore e la classica mi é stata altamente sconsigliata, approvano invece la pedalata assistita. Diciamo che al momento ho un freno a livello mentale, ancora un po’ per paura mia, in realtà non corro rischi. Solo per quello evito di partire in quinta con biglietti da mille per qualcosa che magari non godrò a pieno e costantemente. Se poi torna l’amore, ben venga a quel punto pensare a qualcosa di molto buono ed una spesa maggiore. Pedalata medio lenta, son sempre stata fifona con la velocità, anche se può sembrare assurdo pensando di aver paura della velocità su una bici.

Queequeg

Modificato da - Queequeg in data 02/04/2019 22:20:32
Torna all'inizio della Pagina

chicc0zz0
Utente Senior


Liguria


1003 Messaggi

Inserito il - 03/04/2019 : 06:17:23  Mostra Profilo Invia a chicc0zz0 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
io lascerei perdere il bosch che ha batterie proprietarie molto care

oltretutto il tuo modello non è a scavalco basso (da donna).
valuta queste
https://www.focusitaliagroup.it/it/kalkhoff/trekking-e-trekking/endeavour/endeavour-1-i-move-17ah-white-glossy-wa/2019/
https://www.focusitaliagroup.it/it/kalkhoff/city-e-city/agattu/agattu-i7-hs-11ah-grey-wa/2019/

poi vedrei bene anche la ncm milano plus
https://www.amazon.it/NCM-Bicicletta-elettrica-Trekking-Batteria/dp/B07FP33Z6V

sono tutte bici dalla batteria generosa, specie la ncm


Kalkhoff ProConnect Panasonic 26V
NCM Milano 48V 28"
Torna all'inizio della Pagina

nn63
Utente Normale



92 Messaggi

Inserito il - 03/04/2019 : 08:22:15  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Occhio che la Milano Plus (peraltro ottima, cfr. la sezione prove e collaudi) ha il "motore che viaggia da solo", e pure forte.
Troppo forte per me (per altri invece l'effetto motorino non basta mai).
Troppo forte per me non tanto la velocita` minima di ca. 12Km/h in pianura, ma l'accelerazione con cui ci arriva anche in eco.
Chi vuol andare piano (come me) o ha ordini medici per pedalata assistita ma non sostituita deve a malincuore rinunciarci.

La milano Max invece ha il Bafang Max (dunque "pedalata assistita" e motore che accetta batterie generiche e tira bene come verificato su altre bipe)
e batteria da 500Wh ca.

Occhio che le NCM sono vendute solo o attraverso il loro sito tedesco (e non so se spediscono in Svizzera, l'anno scorso certamente non spedivano in Italia)
oppure attraverso amazon (e amazon.it ovviamente spedisce in Italia, ma non so in Svizzera se e come venda amazon).

Le NCM non si possono provare se non comprandole (o forse andando nella sede di leoncycle in Germania),
e la pagina web di amazon dice quanti km di prova si possono fare restituendola (entro il tempo per il ripensamento, mi pare 2 settimane) senza spese
(la restituzione senza spese e con riaccredito totale della spesa fatta a me aveva funzionato benissimo).
Torna all'inizio della Pagina

pixbuster
Amministratore

fondatore



Veneto


12067 Messaggi

Inserito il - 03/04/2019 : 21:35:34  Mostra Profilo Invia a pixbuster un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao Queequeg e benvenuta

Per il tuo utilizzo va bene sia la motorizzazione hub che quella centrale
Per il tuo modo di pedalare va meglio il sensore di sforzo che però è quasi esclusivamente utilizzato con i motori centrali
Condivido pienamente la volontà di avere almeno 500Wh

Prova a valutare anche modelli della Ekletta, della Brinke e della Lombardo

Le marche che ti ho indicato sono affidabili e hanno un pò tutte le motorizzazioni

Prova a fare una prima scrematura in base ai tuoi gusti e alla possibilità di trovare i rivenditori che poi cerchiamo di "centrare il bersaglio"

Pix su Frisbee Atlas, su pieghevole 20" Kawasaki con kit Bafang centrale e su Cargo muscolare "artigianale"
Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


5699 Messaggi

Inserito il - 29/11/2019 : 10:59:03  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Carissima @Queequeg, Benvenuta tra noi!
Mi scuso per il ritardo, ma.... (letto solo ora)

Però anche tu... non ci hai ancora aggiornati?

Hai già trovato qualcosa (BiPA) adatta a te?
Grazie e buona giornata!






Pieghevole Hinergy Click 20", 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.
Tandem pieghevole Graziella 20", con Kit Bafang motore centrale BBS01 36V 250W 15A.


Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,29 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.