Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 La prima bici
 Ciao a tutti e Prima ebike.
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

cecet23
Nuovo Utente



29 Messaggi

Inserito il - 10/04/2019 : 16:16:21  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
1 - vuoi una bici da usare in città o per farci le escursioni? e che caratteristiche ha il percorso che prevedi? hai in mente di farci un giro ogni tanto o di servirtene come mezzo di trasporto abituale? (anche se piove?)

Vorrei usarla per andare a lavoro 6 km andata e 6 di ritorno. All'andata c'è una bella salita e anche al ritorno. Parliamo di pendenza media al 10% con punte massime al 30%.

2 - prevedi di trasportare carichi (spesa, bambino...)? tu pesi molto?

No, io peso 60kg

3 - vuoi che la pedalata sia, per dir così, 'assistita' o piuttosto che sia 'sostituita' dal motore?

Mi serve arrivare al lavoro non sudato, soprattutto d'estate evitando la fatica della salita.

4 - vuoi più una bici veloce o più una bici potente in salita? farai molte salite? e che tipo di salite? e capiterà spesso di doverti fermare e ripartire in salita?

Principalmente per le salite. In pianura conto di spegnere il motore (se proprio non sono stanco)

5 - vuoi una bici ammortizzata, perché il fondo stradale non è granché liscio, o non importa?

C'è un pezzo di strada bianca. Forse meglio ammortizzata?

6 - vuoi una bici con quale autonomia? (e il tragitto abituale ti rende facile ricaricare altrove?)

Non importa un'eccessiva autonomia.

7 - vuoi una bici leggera, ben pedalabile a motore spento, o pensi di usarla sempre con l'assistenza?

Ben pedalabile.

8 - quanto è importante per te il servizio di assistenza tecnica e garanzia? sei il tipo che ci sa mettere le mani da sé?

Posso fare anche da me, dipende fin dove bisogna spingersi

9 - conta per te l'estetica? e se è così, qual è secondo te una bella bicicletta?

La pieghevole

10 - a che spesa hai pensato? (puoi raddoppiarla?) Max 1500 e non vorrei raddoppiare.

Ciao a tutti,
vi seguo da un po'. Da qualche mese mi balena in testa l'idea di andare a lavoro in bici. Sono affascinato dalle pieghevoli sia dal design sia per il fatto che potenzialmente la posso portare con me sempre.
Ho provato a fare un test con una bici della decathlon, la btwin 900e. Purtroppo nella salita di casa non ce la fa e sono costretto a mettere tutta la mia forza per portarla su. Di conseguenza, la pieghevole della decathlon che ha un motore meno performane l'ho scartato.
Ora ho in mente altre due pieghevoli. La miele px 20 sxr1 o la elekta piega s (Sono un po' titubante sulla miele che non trovo rivenditori in zona). Dite che possono fare al caso mio?
Altrimenti devo valutare bici non pieghevoli. Sono indeciso tra
Atala Cult s e Atala Cute s 400.
Cosa mi consigliate?
Grazie

bubunapoli
Utente Senior


Campania


1643 Messaggi

Inserito il - 10/04/2019 : 18:40:02  Mostra Profilo Invia a bubunapoli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ciao e benvenuto.
Qualunque sia la tua scelta benvenuto nel club di chi va al lavoro con la bici !!
io son più di 4 aa che non uso più lo scooter o l'auto.

La pieghevole ben si presta alle salite per via delle ruote piccine, rispetto ad una 28
(ad esempio). Quindi parti già avvantaggiato se opti per la pieghevole. probabilmente
il modello della decathlon che hai provato è una 24 volt, modello in disuso oramai
visto che ora le bici son quasi tutte a 36 volt, adesso anche addirittura 48 volt
(alcuni Hub) e mi sembra anche su alcuni centrali. Più aumenta il voltaggio più la bipa
è prestante (soprattutto in salita). Poi misura in qualche modo le pendenze di cui stai parlando
perchè salite del 30% le trovi solo in montagna e spesso non sono manco asfaltate perchè (l'asfalto
non tiene). Ci sono programmini nel web che ti danno una stima abbastanza precisa delle pendenze
(basta impostare il percorso) ma credo che tu stia sopravvalutando le strade che dovrai percorrere.
Anche un'auto di serie potrebbe avere difficoltà a ripartire su una salita al 30%. Con la mia panda a
metano, brucerei la frizione..
Ricapitolando:
una bipa pieghevole va bene, meglio se la trovi a 48 volt. Altrimenti se davvero devi scalare le dolomiti
un centrale.
Torna all'inizio della Pagina

cecet23
Nuovo Utente



29 Messaggi

Inserito il - 10/04/2019 : 19:15:25  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao e grazie.
La versione che ho provato della decathlon ha un motore posteriore 36v (credo bafang).
La salita di cui parlo è veramente impegnativa, d'estate la evito anche a piedi. Sono 500 metri circa e solo un piccolo pezzo si arriva a raggiungere una pendenza elevata.
Aggiungo un piccolo screen ricavato da Earth pro, forse intepreto io male il dato. Avete altri tool per calcolare la giusta pendenza?
Immagine:

100,76 KB

Scusate le mille domande ma vorrei essere sicuro di fare l'acquisto giusto.
Esempi di pieghevoli con motore a 48v? Grazie

Modificato da - cecet23 in data 10/04/2019 19:18:59
Torna all'inizio della Pagina

dibi
Utente Attivo


Campania


713 Messaggi

Inserito il - 10/04/2019 : 19:46:00  Mostra Profilo Invia a dibi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Io rilevo una pendenza media del 13,6% e probabilmente strappi attorno al 20%. Comunque non poco.
La bici che hai provato tu è una 36v e, per essere una bici dotata di hub a norma, dovrebbe essere già una discreta scalatrice in quanto ha una corona piuttosto piccola che permette di aiutarla in salita.
Ma visto che hai già verificato che non è adatta al tuo scopo non ti resta che scegliere un bici dotata di motore centrale
o ad una con hub ma a 48v.

Dai uno sguardo ai test di PIX.
Ci sono comunque alcune bici, anche a 36v che hanno superato anche il test della ripidissima rampa al 27%.

“La terra non è un eredità ricevuta dai nostri Padri
ma un prestito da restituire ai nostri figli”.

Modificato da - dibi in data 10/04/2019 19:57:14
Torna all'inizio della Pagina

cecet23
Nuovo Utente



29 Messaggi

Inserito il - 10/04/2019 : 20:36:28  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Sì ho visto. Proprio da quei test sono arrivato alla piega s. L'ideale sarebbe poterla provare. Non ho trovato una demo nei dintorni (purtroppo).
Modelli pieghevoli con motore a 48v?

Grazie
Torna all'inizio della Pagina

cecet23
Nuovo Utente



29 Messaggi

Inserito il - 11/04/2019 : 22:27:23  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
ho rifatto i calcoli della pendenza con altri tool online. Effettivamente la pendenza massima è 15%.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


28170 Messaggi

Inserito il - 12/04/2019 : 08:34:26  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Benissimo, allora con quella pendemza ci sono molte bici che possono fare al caso tuo...
Torna all'inizio della Pagina

cecet23
Nuovo Utente



29 Messaggi

Inserito il - 30/04/2019 : 11:36:49  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ieri mi è arrivata la piega s. Ho fatto una prova al volo e sembra davvero performante. Grazie a tutti per i consigli. Sono un uomo felice ora :)
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


28170 Messaggi

Inserito il - 30/04/2019 : 12:46:50  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Evvvaiiiiii...
Torna all'inizio della Pagina

UnoQualsiasi
Nuovo Utente


Puglia


12 Messaggi

Inserito il - 22/05/2019 : 21:11:40  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Buonasera a tutti sono Vincenzo e da 5 mesi ho smesso di fumare e mi sono dato ad allenamento fisico 3 ore settimanali...da un mese mi è venuta la fissa per la bici elettrica da utilizzare per andare al lavoro (20 km ) e non avendo una grossa disponibilità economica di crearla con un kit. Chiedo umilmente e gentilmente qualche consiglio premettendo di essere molto inesperto in materia i due modelli che mi piacciono e su cui sono indeciso sono uno la caferacer di unieuro che trovo con 100€ scelta economica e di mio gradimento come linea. L'alternativa è waimea che costa 260€ mi piace molto nera il kit che ho preso in considerazione è Oukaning per costo e credo semplicità di montaggio (anche se non so nemmeno se monta ehhehe). Se per piacere c'è qualcuno così gentile da darmi qualche dritta lo ringrazio di cuore.
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


5982 Messaggi

Inserito il - 22/05/2019 : 21:27:24  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Unoqualsiasi, forse era meglio se aprivi un post apposta, comunque se il kit è questo
https://www.amazon.it/Oukaning-conversione-elettrica-posteriore-motore/dp/B07D8XWDGT?SubscriptionId=AKIAJPQYLTQSROPHKDBA&tag=priclistapi-21&linkCode=xm2&camp=2025&creative=165953&creativeASIN=B07D8XWDGT&ascsubtag=CjwKCAjw5pPnBRBJEiwAULZKvhZ_92bSLX6EdFVG_bt5rkU7JCAWHJqMRWG1rdDmNVNkGXlVjQQ31RoCnsoQAvD_BwE
Nonpensare neanche di montarlo su una bici da supermercato la rutoa peserà 7kg ... è un kit a 48v da 1000w che vuole una batteria pesante e costosa, guarda gli ultimi post meglio quelli su ebay più piccoli e leggeri.
Per ultimo se non hai la bici questa funziona
https://www.kasanova.it/e-mootika-bici-elettrica-con-pedalata-assistita-modello-mountain-bike-ruote-27-5-emo000004noc.html
costa poco, è completa e soprattuto provata da un utente del forum, quindi abbiamo info sicure!
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


28170 Messaggi

Inserito il - 23/05/2019 : 08:13:08  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@UnoQualsiasi: Intanto una bici da elettrificare non deve solo piacerti, deve poter sopportare l'elettrificazione, e una Cafè Racer da 100Euro è meglio che la lasci proprio perdere!!!

Poi credo che per le tua modeste esigenze una qualsiasi bici elettrica commerciale possa andare bene, e siccome per kittarne una alla fine spendi almeno 800Euro (bici da almeno 250-300Euro, kit motore e batteria) credo sia meglio prendere un prodotto già pronto.

Se avevi già una bicicletta con la quale ti trovavi bene il discorso era diverso, ma partire da zero non conviene affatto: A meno che non si voglia un prodotto dalle caratteristiche tecniche particolari è meglio acquistare una bici già fatta.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,36 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.