Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (job o pixbuster)

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Kit e fai da te
 Problema controller 36v
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore  Discussione Discussione Successiva  

Lorenz84
Nuovo Utente


Sicilia


11 Messaggi

Inserito il - 13/09/2020 : 14:22:52  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Salve a tutti ragazzi, è la prima volta che scrivo in un forum e mi scuso anticipatamente se sbaglierò qualcosa...ho un grosso problema con uno scooter cinese la marca e qun gang(e del 2003 circa) e monta 3 batterie da 12v12ah nel mettere le batterie nuove purtroppo sono stati invertiti i fili del+ e del - e da quel momento quando lo accendo resta accelerato a palla....ho aggiustato il motore che aveva i magneti fuori sede perché la ruota posteriore era molto frenata ,il motore e con le spazzole e ha solamente 2 fili....ho smontato la centralina provato ha togliere l'accelerazione ma quando do corrente parte come fosse accelerato...ho notato nella centralina che riscalda 1 dei 3 MOSFET(prima il terzo e dopo averlo cambiato il 2) cambiato anche il 2 sembrava tutto bene ma appena accellero salta tutto ritorna sempre a riscaldare in maniera incandescente e si accelera a palla....cambiati nuovamente e dopo aver camminato un po' stavolta sembra la centralina sia morta girando il quadro non si accende nulla,spero qualcuno esperto possa aiutarmi grazie ancora

Lorenz84
Nuovo Utente


Sicilia


11 Messaggi

Inserito il - 13/09/2020 : 14:28:15  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Questo e lo scooter in questione

Immagine:

Torna all'inizio della Pagina

Lorenz84
Nuovo Utente


Sicilia


11 Messaggi

Inserito il - 13/09/2020 : 14:39:23  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Allego foto centralina

Immagine:



Immagine:

Torna all'inizio della Pagina

Lorenz84
Nuovo Utente


Sicilia


11 Messaggi

Inserito il - 13/09/2020 : 14:44:21  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

Purtroppo sul motore non ho informazioni non c'è scritto nulla quindi non so se e da 250 watt o 500w
Immagine:



Immagine:

Torna all'inizio della Pagina

Lorenz84
Nuovo Utente


Sicilia


11 Messaggi

Inserito il - 14/09/2020 : 12:29:42  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Nessuno può aiutarmi???anche se mi consigliate una centralina da acquistare....grazie sempre in anticipo
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


31438 Messaggi

Inserito il - 14/09/2020 : 12:51:47  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Allora, il tuo scooter non ha nemmeno i canonici 250W di potenza, è limitato a poco più di 200W effettivi e di 400W di picco, mentre tutte le comuni bici a pedalata assistita raggiungono almeno 500W di picco...

La tua in teoria è una comunissima centralina per motori a spazzole, quindi se cerchi su Amazon o su eBay "Brushed controller 36V" ne escono a decine: Il problema è la sua integrazione con il resto dell'impiando, sarà ben difficile che possa far funzionare eventuali gadget tipo il display, le frecce, gli stop e altre cose, funzioneranno in pratica solamente l'acceleratore e la chiave di blocco.
Torna all'inizio della Pagina

Lorenz84
Nuovo Utente


Sicilia


11 Messaggi

Inserito il - 14/09/2020 : 13:19:41  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao grazie @Barba 49 della tua risposta... essendo che la centralina in mio possesso funziona perfettamente per le luci clacson ecc potrei metterne un'altra per collegare solamente chiave acceleratore e motore???ed in più la mia centralina non si può aggiustare??? Magari qualcuno potrebbe indirizzarmi su cosa controllare ed eventualmente cambiare.....grazie sempre
Torna all'inizio della Pagina

Lorenz84
Nuovo Utente


Sicilia


11 Messaggi

Inserito il - 14/09/2020 : 13:22:16  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Barba 49 ha scritto:

Allora, il tuo scooter non ha nemmeno i canonici 250W di potenza, è limitato a poco più di 200W effettivi e di 400W di picco, mentre tutte le comuni bici a pedalata assistita raggiungono almeno 500W di picco...

La tua in teoria è una comunissima centralina per motori a spazzole, quindi se cerchi su Amazon o su eBay "Brushed controller 36V" ne escono a decine: Il problema è la sua integrazione con il resto dell'impiando, sarà ben difficile che possa far funzionare eventuali gadget tipo il display, le frecce, gli stop e altre cose, funzioneranno in pratica solamente l'acceleratore e la chiave di blocco.
scusa tanto barba49 da dove capisci che è limitato a 200w scusa l'ignoranza....poi cercando online andrebbe bene qualsiasi centralina da 36v??perché da 200w non ne trovo quindi dovrei prenderne una da 250w oppure va bene anche una da 500w?? Grazie ancora

Modificato da - Lorenz84 in data 14/09/2020 13:30:55
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


31438 Messaggi

Inserito il - 14/09/2020 : 15:14:34  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
La potenza MASSIMA di una bici si calcola moltiplicando la tensione della batteria per gli Ampère massimi della centralina, quindi nel tuo caso siamo a 3V x 12A = 432W massimi: Di solito la potenza nominale è il 50% di quella massima, quindi il tuo motore ha 216W effettivi di potenza...

Il fatto di poterla riparare è legato alle tue conoscenze, io ad esempio nonostante traffichi da anni con questa roba non ci penso nemmeno a metterci le mani, costano una miseria!

Aumentarne la potenza passando ad una centralina da 500W è possibile, ma SOLO se la tua batteria è in grado poi di erogare la corrente necessaria per raggiungere questa potenza, ovvero ben 25A massimi e 12A continui (il doppio degli attuali) che per una batteria al piombo sono veramente MOLTI e infatti come vedi la potenza è stata volutamente limitata a 432W massimi!!!

Diciamo che per una batteria da 36V-12Ah al piombo correnti superiori ai 14-14A sono mortali!!!

Probabilmente puoi usare la tua centralina per i servizi lasciando la nuova solo per collegare l'acceleratore, la chiave e il motore, ma se per caso la tua fosse in cortocircuito sarebbe un problema, probabilmente comunque il contachilometri non funzionerebbe più, se prende gli impulsi dal motore e tu stacchi la vecchia centralina dai cavi che lo alimentano e ci colleghi quella nuova gli impulsi non raggiungeranno più il tachimetro e il contachilometri.
Torna all'inizio della Pagina

Lorenz84
Nuovo Utente


Sicilia


11 Messaggi

Inserito il - 14/09/2020 : 16:20:04  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Poterla aggiustare sarebbe l'ideale così da non dover smanettare con i fili
da mettere al posto giusto, visto che sono cinesi e senza schema a questo punto se c'è qualche anima pia che potrebbe indirizzarmi su come procedere sarei grato ,Barba conosci qualcuno??? come seconda opzione acquistare una centralina da 250w giusto??? Come terza opzione valuterei acquistare una centralina da 500w e cambiare le batterie da piombo a litio(su Amazon vendono batt 10s2p per howerboard da 4,4ah a poco prezzo,ne prenderei 3 da usare in parallelo per avere 36v e 13,2 ah e mi costerebbe meno di 3 al piombo ma sarebbe fattibile???)attendo consigli e grazie ancora
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


31438 Messaggi

Inserito il - 14/09/2020 : 16:48:09  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Purtroppo dato il costo irrisorio delle centraline credo che nessuno si metta a smanettarci dentro, una centralina da 36V-250W costa una trentina di Euro...

Naturalmente puoi sostituire la tua batteria con quattro di quelle da monopattini collegate permanentemente in parallelo in modo da avere 36V-17,4Ah e alimentare così una centralina da 500W: Ricorda però che la velocità massima in pianura rimarrebbe pressochè la stessa, aumenterebbe leggermente solo perchè le batterie al Litio hanno una tensione a piena carica superiore a quelle al Piombo, mentre migliorerebbero assai il tiro in salita e anche l'accelerazione...

PS) Ricorda che dovrai procurarti un caricatore da 36V (42V massimi) per il Litio, quello che hai adesso NON va bene...
Torna all'inizio della Pagina

Lorenz84
Nuovo Utente


Sicilia


11 Messaggi

Inserito il - 16/09/2020 : 00:51:46  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Cercando su Amazon non sono riuscito a trovare una centralina compatibile....sembra che da 36v 250watt al momento non c'è ne siano....a questo punto qui sul forum c'è qualcuno che potrebbe aiutarmi a riparare quella originale???perché ordinare quella da 500w più batterie e Cb non penso convenga più di tanto.....grazie ancora
Torna all'inizio della Pagina

Lorenz84
Nuovo Utente


Sicilia


11 Messaggi

Inserito il - 16/09/2020 : 00:56:11  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Piccolo aggiornamento dopo aver cambiato nuovamente il secondo MOSFET il motore appena do corrente torna ad accelerare a palla ed il resto sembra funzionare tutto.... cosa può essere che fa fare ciò????
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


31438 Messaggi

Inserito il - 16/09/2020 : 07:22:16  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Difficilmente una centralina sopravvive ad una inversione di polarità, infatti si cerca sempre di usare connettori a prova di errore: Prova comunque a sostituire i transistor che pilotano i Mosfet, è normale che vadano in corto quando i Mosfet si danneggiano...
Torna all'inizio della Pagina

Lorenz84
Nuovo Utente


Sicilia


11 Messaggi

Inserito il - 19/09/2020 : 04:48:18  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Barba 49 ha scritto:

Difficilmente una centralina sopravvive ad una inversione di polarità, infatti si cerca sempre di usare connettori a prova di errore: Prova comunque a sostituire i transistor che pilotano i Mosfet, è normale che vadano in corto quando i Mosfet si danneggiano...
caro barba 49 grazie ai tuoi consigli sono riuscito ad aggiustarla alla fine erano i transistor....ho montato anche dei MOSFET leggermente più grandi così da non riscaldare troppo adesso va che è una meraviglia domani prova su strada.... E poi credo che ordinerò 3 batterie per howerboard da utilizzare in parallelo..... grazie ancora
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


31438 Messaggi

Inserito il - 19/09/2020 : 07:12:37  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ottimo, hai fatto benissimo a stare "abbondante" con i Mosfet, li montano proprio al limite!!!
Torna all'inizio della Pagina
   Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,36 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.