Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (job o pixbuster)

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 PEDELECafè
 Chiarezza sul nuovo codice della strada
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Steu851
Utente Master



Lombardia


4032 Messaggi

Inserito il - 15/11/2021 : 10:08:59  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Qualcuno ha notizie certe sulle modifiche appena entrate in vigore relative alla bici?
Ho letto cose contrastanti relative alle luci di giorno, prima era necessario averle solo di notte e nei casi di scarsa visibilità, ora pare che sia obbligatorio avere sempre luci e catadiottri.
Il fanalino posteriore lo ho su tutte e se sono si strada lo tengo acceso, l'anteriore potrei anche metterlo, ma i catadiottri sui pedali con attacchi della bici da strada non si possono mettere e quelli suci cerchi sulla MTB credo durerebbero poco

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Xduro AllMtn 3.0 2020
E-MTB moglie : Haibike Xduro AllMtn 3.5 2020
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave
Il mio canale Youtube https://www.youtube.com/channel/UCS1EXFtnzgQhVSSI-71p6RA?sub_confirmation=1

Barba 49
Utente Master



Toscana


33987 Messaggi

Inserito il - 15/11/2021 : 13:36:20  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Le notizie ci sono e sono certe, sulle bici i dispositivi di segnalazione attivi e passivi adesso sono obbligatori anche in pieno giorno, quindi abituiamoci!!!
Torna all'inizio della Pagina

essegi
Utente Attivo



873 Messaggi

Inserito il - 15/11/2021 : 13:59:12  Mostra Profilo Invia a essegi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
le notizie certe le otterrai quando la lettura dei "combinato disposto" sarà fatta da un corposo numero di persone esperte di linguaggio burocratico, direi giuristi & c, non basta un articolo di un giornale, seppure colorato

intanto ti puoi fare una tua idea leggendo la sola fonte ufficiale che ha valore, cioè la gazzetta ufficiale
devi avere a portata di mano o di video (li allego):
-il codice della strada
-il DL 121 del 10/09/2021 (che però ti servirà solo come riferimento per capire i riferimenti , non c'è niente di quell'argomento)
-la Legge di conversione di questo DL, che appunto modifica certi parametri per le luci & c.

in origine nel CdS si usava l'art.68 per definire che cosa ci voleva sulla bici (al comma 1) e poi col comma 2 si faceva rimando all'art.152 per quando e come usare la "roba" descritta

ora con la Legge 156 questo comma 2 dell'art.68 del CdS è stato sostituito con il seguente:
2. I dispositivi di segnalazione di cui alla lettera c) del comma 1 devono essere funzionanti da mezz'ora dopo il tramonto del sole a mezz'ora prima del suo sorgere e anche di giorno nelle gallerie, in caso di nebbia, di caduta di neve, di forte pioggia e in ogni altro caso di scarsa visibilita', durante la marcia sia nei centri abitati che fuori dai centri abitati"»;

con il chiarissimo modo italico di scrivere le regole, secondo me si può discutere del significato che assume il periodo, considerando la virgola dopo la parola "visibilità"

però, secondo me, se si intendesse applicarla sempre, sarebbe stato inutile scrivere tutte le situazioni specifiche per poi dire "durante la marcia ovunque"

ma per l'interpretazione autentica c'è perfino il rischio di arrivare alla magistratura, anche eventuali chiarimenti ministeriali sarebbero sì indicativi, ma non definitivi
e sperare in una correzione in gazzetta penso sia inutile

my 2 eurocent




Allegato: 2021-05- C.d.S.-da pag.112regolamento.pdf
3537,44 KB

Allegato: 2021-09-10-DL.121.pdf
331,05 KB

Allegato: 2021-11-Legge_n.156_del_09-11-2021.pdf
464,46 KB

il pneumatico, i pneumatici  ———> Accademia della Crusca, Treccani, Zanichelli
Torna all'inizio della Pagina

Valier
Utente Medio


Friuli-Venezia Giulia


218 Messaggi

Inserito il - 15/11/2021 : 15:05:12  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
So è che burocratese ma sembra abbastanza chiaro. Di notte sempre, di giorno in tutti i casi di scarsa visibilità e nelle gallerie.
Torna all'inizio della Pagina

supersimbol2
Utente Medio


Lazio


396 Messaggi

Inserito il - 15/11/2021 : 15:10:09  Mostra Profilo Invia a supersimbol2 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
e se non è chiaro accendiamo la luce
Torna all'inizio della Pagina

Valier
Utente Medio


Friuli-Venezia Giulia


218 Messaggi

Inserito il - 15/11/2021 : 15:49:14  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Torna all'inizio della Pagina

docelektro
Utente Attivo



Piemonte


616 Messaggi

Inserito il - 15/11/2021 : 17:35:06  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di docelektro  Rispondi Quotando
bè io bene o male le avevo già su tutte le luci. se non altro non hanno fatto i pagliacci in stile moto perchè averle a batteria e accenderle di giorno non mi farebbe piacere.

chissà come faranno i pistaioli con la bici dove vantano il mezz'etto rispetto a quella del giorno prima

la felicità è una merce rara che si deve tenere stretta e non fare vedere agli altri perchè saranno sempre invidiosi [A.Petrucci *1970+1985]
Torna all'inizio della Pagina

berna_48
Utente Attivo


Toscana


670 Messaggi

Inserito il - 15/11/2021 : 23:13:49  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Valier ha scritto:

So è che burocratese ma sembra abbastanza chiaro. Di notte sempre, di giorno in tutti i casi di scarsa visibilità e nelle gallerie.


"2. I dispositivi di segnalazione di cui alla lettera c) del comma 1 devono essere funzionanti da mezz'ora dopo il tramonto del sole a mezz'ora prima del suo sorgere e anche di giorno nelle gallerie, in caso di nebbia, di caduta di neve, di forte pioggia e in ogni altro caso di scarsa visibilita', durante la marcia sia nei centri abitati che fuori dai centri abitati"

Messo così non è affatto chiaro e non è burocratese, ma semplicemente non sapere formulare un discorso in maniera comprensibile, in più é soggetto ad interpretazione sbagliata da parte di un giudice.

"2. I dispositivi di segnalazione di cui alla lettera c) del comma 1 devono essere funzionanti sia nei centri abitati che fuori dai centri abitati da mezz'ora dopo il tramonto del sole a mezz'ora prima del suo sorgere e di giorno anche nelle gallerie, in caso di nebbia, di caduta di neve, di forte pioggia e in ogni altro caso di scarsa visibilita"

Così lo capisce anche un asino.

Io rimanderei a scuola tutti i politici, iniziando dalle elementari
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


33987 Messaggi

Inserito il - 16/11/2021 : 03:07:03  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il problema è che se questi dispositivi devono poter funzionare ogni volta che non c'è visibilità sufficiente mi pare ovvio che debbano essere comunque SEMPRE presenti, ad un controllo delle forze dell'ordine fatto magari in una giornata di sole non puoi dire che non hai i fanali ed i catadiottri montati ma che li avresti messi nel caso tu avessi incontrato un banco di nebbia!!!

Una volta avevo preso una bici da corsa senza fanali nè catadiottri in prestito da un amico a Lorrach (Selva Nera) ed avevo sconfinato in Svizzera, è vicina, e siccome era pomeriggio inoltrato le guardie mi fermarono e quando dichiarai da dove venivo e dove sarei tornato mi contestarono il fatto che SICURAMENTE avrei viaggiato al buio nell'ultimo tratto di strada durante il rientro e mi multarono!!!
Torna all'inizio della Pagina

docelektro
Utente Attivo



Piemonte


616 Messaggi

Inserito il - 16/11/2021 : 04:30:41  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di docelektro  Rispondi Quotando
Barba 49 ha scritto:

ed avevo sconfinato in Svizzera, è vicina, e siccome era pomeriggio inoltrato le guardie mi fermarono e quando dichiarai da dove venivo e dove sarei tornato mi contestarono il fatto che SICURAMENTE avrei viaggiato al buio nell'ultimo tratto di strada durante il rientro e mi multarono!!!


Sono svizzeri...al poste del cervello hanno un registratore di cassa

la felicità è una merce rara che si deve tenere stretta e non fare vedere agli altri perchè saranno sempre invidiosi [A.Petrucci *1970+1985]
Torna all'inizio della Pagina

berna_48
Utente Attivo


Toscana


670 Messaggi

Inserito il - 16/11/2021 : 06:07:41  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
docelektro ha scritto:

Barba 49 ha scritto:

ed avevo sconfinato in Svizzera, è vicina, e siccome era pomeriggio inoltrato le guardie mi fermarono e quando dichiarai da dove venivo e dove sarei tornato mi contestarono il fatto che SICURAMENTE avrei viaggiato al buio nell'ultimo tratto di strada durante il rientro e mi multarono!!!


Sono svizzeri...al poste del cervello hanno un registratore di cassa


Diciamo che è lo stesso discorso delle catene a bordo o gomme invernali, devono essere sempre a bordo o montate (le gomme) durante il periodo invernale anche se non sta nevicando
Torna all'inizio della Pagina

docelektro
Utente Attivo



Piemonte


616 Messaggi

Inserito il - 16/11/2021 : 06:26:10  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di docelektro  Rispondi Quotando
diciamo che dopo aver buttato 25 MILA LIRE per un panino e una bottiglietta d'acqua al bar dello zehrmat matterhorn da me gli svizzeri se chiedono avranno solo TERATONI!

E non sono il solo!

Meno male che non hanno imposto la palettina da malati della sicurezza che proprio fa vomitare

la felicità è una merce rara che si deve tenere stretta e non fare vedere agli altri perchè saranno sempre invidiosi [A.Petrucci *1970+1985]

Modificato da - docelektro in data 16/11/2021 06:41:37
Torna all'inizio della Pagina

Valier
Utente Medio


Friuli-Venezia Giulia


218 Messaggi

Inserito il - 16/11/2021 : 09:07:14  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
I dispositivi, luci, campanello, devono sempre essere presenti sul mezzo in marcia.
Ma questo c'era già prima. Anche le bici da corsa o mtb che circolano su strade aperte al pubblico devono esserne provviste.
Quanti ciclisti ho incontrato di sera su strade anche trafficate, senza luci ed altri dispositivi, che vedi all'ultimo momento.
Mi sembra come la storia delle cinture di sicurezza, che vengono messe da tanti non tanto x la propria salvaguardia ma x paura della contravvenzione.
E, a me, quello che riporta la modifica risulta chiaro.
Se vogliamo dire che è interpretabile, anche scrivere "devi tenerle sempre accese", è interpretabile.
Torna all'inizio della Pagina

berna_48
Utente Attivo


Toscana


670 Messaggi

Inserito il - 16/11/2021 : 10:13:34  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Valier ha scritto:
...
E, a me, quello che riporta la modifica risulta chiaro.
Se vogliamo dire che è interpretabile, anche scrivere "devi tenerle sempre accese", è interpretabile.


Scusa se insisto, non voglio certamente essere polemico, ma se io leggo quella frase (legge) la interpreto così.

"I dispositivi di segnalazione di cui alla lettera c) del comma 1 devono essere funzionanti da mezz'ora dopo il tramonto del sole a mezz'ora prima del suo sorgere e anche di giorno nelle gallerie,"
la virgola sopra è come se dicessi che devono funzionare (accesi) "anche in caso di nebbia, di caduta di neve, di forte pioggia e in ogni altro caso di scarsa visibilita' (fin quì può andare bene)","
altra virgola che, spezzando la frase, si può interpretare "anche durante la marcia sia nei centri abitati che fuori dai centri abitati"

Dite pure che sono quisquiglie o di cercare il pelo nell'uovo, ma questo è un articolo di legge che in base a quello che dice influenza la vita di noi comuni mortali e perciò deve essere scritto in maniera corretta e comprensibile a tutti e non di aver poi bisogno di millemila faq perchè tutti possano capirlo, non è un tutorial di un programmino scaricato su internet
Torna all'inizio della Pagina

essegi
Utente Attivo



873 Messaggi

Inserito il - 16/11/2021 : 11:20:12  Mostra Profilo Invia a essegi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
a me sembra strano che il legislatore (che crea questi problemi per incompetenza, ma penso a volte pure per volontà ... ) abbia voluto prima indicare tutta una serie di casi specifici, oltre ad un definito orario, e poi dire "sempre": avrebbe potuto riportare o fare riferimento all'art.152 del CdS che riguarda l'obbligo per moto e ciclomotori

anche le catene a cui accennava berna48 (inquinamento, consumi e usura ringraziano, quante migliaia di tonnellate vengono portate in giro inutilmente per mesi anche a 20°... idiozia ) fruiscono di un "sempre a bordo" specifico, anche se rimandato al gestore/proprietario della strada (e lasciamo perdere le assurdità che ne derivano ...)

le bici spinte a mano sono in pratica equiparate a bagagli, quindi si diventa pedoni e si può circolare pure sui marciapiedi, altrettanto non è possibile neppure per i più piccoli ciclomotori, s-pedelec comprese

rimane però il fatto che qualcuno voglia interpretare questa norma come scritta, magari anche sapendo di errare, a pro suo con il solo scopo di provare a far cassa...

il pneumatico, i pneumatici  ———> Accademia della Crusca, Treccani, Zanichelli
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


11568 Messaggi

Inserito il - 16/11/2021 : 12:05:42  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Le luci in realtà, magari un lumino in silicone, le hanno quasi tutti, anche i patiti di mtb fuoristrada. Quello che non hanno sicuramente, sono i catadiottri, sulla bici, nei pedali e laterali. Io ho i fari fissi enormi, non ho il campanello ma ce ne sono di piccolissimi (inefficienti ma tantè....)
Mi chiedevo se quei nastri adesivi a catadiottro, un po' cari sarebbero in regola.
Ne metterei di rossi in varie parti del telaio e gialli nei cerchi e dovrei essere a posto... tranne per i pedali, quelli belli da mtb i catadiottri non li hanno ne c'è il posto per metterli...
Torna all'inizio della Pagina

Valier
Utente Medio


Friuli-Venezia Giulia


218 Messaggi

Inserito il - 16/11/2021 : 12:44:36  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Anch'io non voglio fare polemica ma per me è chiaro.
Torna all'inizio della Pagina

essegi
Utente Attivo



873 Messaggi

Inserito il - 16/11/2021 : 13:04:38  Mostra Profilo Invia a essegi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
andrea, cerco di risponderti:
-in modo breve: no
-in modo completo in chiaro: verrebbe un pippone enorme

-in modo che richiede un po' di fai-da-te :
scarica il pdf del CdS che ho allegato a inizio discussione, mi riferisco a quello:
-a pag.30, art.68, che cosa "ti" ci vuole, e art.69 "vai" sul regolamento di attuazione per ulteriori specifiche
-a pag.167, art.223, freni e campanello "come"
-a pag.168, art.224, luci e cata "come dove quando e perché", e *obbligo* di omologazione, e poi rimando all'appendice di cui sotto
-a pag.214, appendice IV, relativa alle caratteristiche propriamente costruttive, "da fabbricante"


a proposito dell'argomento principale, nella legge 156 non è stato abolito esplicitamente o almeno citato il comma 4 dell'art.377 (pag.197) che dice:
4. Da mezz'ora dopo il tramonto, durante tutto il periodo dell'oscurità e di giorno, qualora le condizioni atmosferiche richiedano l'illuminazione, i velocipedi sprovvisti o mancanti degli appositi dispositivi di segnalazione visiva, non possono essere utilizzati, ma solamente condotti a mano.

... datemi un sorso d'acqua...

il pneumatico, i pneumatici  ———> Accademia della Crusca, Treccani, Zanichelli
Torna all'inizio della Pagina

blindo7
Utente Master



Lazio


3988 Messaggi

Inserito il - 16/11/2021 : 15:42:46  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di blindo7 Invia a blindo7 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
tanto per far confusione,
servono luci omologate tipo svtzo tedesche,
led specchio e lente che illuminano solo l'asfalto,

oppure va bene anche la fastidiosa palla di luce di luce cinese che accende rami e tombini, o basta il fioco monoled al silicone

scherzi a parte ho luci fisse sulle bici sempre,
se dovessi uscire al buio le porto doppie,
specchietto per la city bike, e casco sempre,
integrale in MTB,
mi manca il campanello ma non ne sento la mancanza

blindo7@tiscali.it
www.enerlab.it
https://www.instagram.com/enerlab.it/
Torna all'inizio della Pagina

essegi
Utente Attivo



873 Messaggi

Inserito il - 16/11/2021 : 16:20:41  Mostra Profilo Invia a essegi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
blindo7 ha scritto:

... mi manca il campanello ...

ecco, però l'obbligo di presenza del campanello H24-365 (366 nei bisestili) è quello mai messo in discussione...
... fold, city, trekking, road o mtb che sia, bike con e- o senza e-


il pneumatico, i pneumatici  ———> Accademia della Crusca, Treccani, Zanichelli
Torna all'inizio della Pagina

supersimbol2
Utente Medio


Lazio


396 Messaggi

Inserito il - 16/11/2021 : 21:53:42  Mostra Profilo Invia a supersimbol2 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ma se uso il campanello arriva il maggiordomo che mi scansa i pedoni dalle balle?
anche perchè non ne vedo altro uso su strada........
nulla toglie che siautile oltre che di legge.....
ma a me si è rotto (spazzatura decatlhon) e non l'ho rimesso
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


11568 Messaggi

Inserito il - 16/11/2021 : 22:28:55  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Io ancora non ho capito se devono stare sempre accese o no ste luci.... e poi il catadiottro fra i raggi chi lo mette? in una mtb dura fino al primo sentiero, sulle bellissime bdc leggere al grammo.... booh
Torna all'inizio della Pagina

docelektro
Utente Attivo



Piemonte


616 Messaggi

Inserito il - 17/11/2021 : 04:59:05  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di docelektro  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

Io ancora non ho capito se devono stare sempre accese o no ste luci.... e poi il catadiottro fra i raggi chi lo mette? in una mtb dura fino al primo sentiero, sulle bellissime bdc leggere al grammo.... booh


Io non le accendo di giorno di sicuro,è da pagliacci malati della sicurezza. E me ne frego!

Per il rifrangentre tra i raggi,prima o poi qualcuno si sveglierà e li faranno robusti come la acerbis all'epoca faceva i fanalini da enduro in materiale gommoso

la felicità è una merce rara che si deve tenere stretta e non fare vedere agli altri perchè saranno sempre invidiosi [A.Petrucci *1970+1985]
Torna all'inizio della Pagina

essegi
Utente Attivo



873 Messaggi

Inserito il - 17/11/2021 : 11:14:22  Mostra Profilo Invia a essegi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
nel cds non si parla mai di raggi, si parla di LATI:

CdS:
sui pedali devono essere applicati catadiottri gialli ed analoghi dispositivi devono essere applicati sui LATI.

regolamento di attuazione:
I dispositivi catadiottrici a luce riflessa gialla, ... ... da applicare sui due LATI di ciascuna ruota, devono essere montati in modo che le superfici utili siano esterne ai pedali ed alle ruote, rispettivamente perpendicolari ai piani dei pedali e paralleli ai piani delle ruote e di forma tale che possano essere inscritti in un rettangolo con lati le cui lunghezze siano in rapporto non superiore ad otto.

altrimenti vieterebbero il successo commerciale a bici come queste :
Immagine:

16,05 KB
Immagine:

32,69 KB


il pneumatico, i pneumatici  ———> Accademia della Crusca, Treccani, Zanichelli
Torna all'inizio della Pagina

docelektro
Utente Attivo



Piemonte


616 Messaggi

Inserito il - 17/11/2021 : 18:29:12  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di docelektro  Rispondi Quotando
essegi ha scritto:

nel cds non si parla mai di raggi, si parla di LATI:

CdS:
sui pedali devono essere applicati catadiottri gialli ed analoghi dispositivi devono essere applicati sui LATI.

regolamento di attuazione:
I dispositivi catadiottrici a luce riflessa gialla, ... ... da applicare sui due LATI di ciascuna ruota, devono essere montati in modo che le superfici utili siano esterne ai pedali ed alle ruote, rispettivamente perpendicolari ai piani dei pedali e paralleli ai piani delle ruote e di forma tale che possano essere inscritti in un rettangolo con lati le cui lunghezze siano in rapporto non superiore ad otto.





Infatti in posti dove si scrive in cirillico ho visto montare SUI LATI ma rossi dietro (anche verso il lato) e bianchi davanti (sempre sui lati)

Se si e baya bene si trovano secondo me

la felicità è una merce rara che si deve tenere stretta e non fare vedere agli altri perchè saranno sempre invidiosi [A.Petrucci *1970+1985]
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,64 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.