Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (job o pixbuster)

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Esperienze di viaggio e non solo
 Col delle Finestre, Assietta, Forte del Gran Serin
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

gizeta
Utente Attivo


Piemonte


852 Messaggi

Inserito il - 01/08/2022 : 22:13:31  Mostra Profilo Invia a gizeta un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Oggi secondo capitolo dei percorsi sulle vie militari dell'Alta Valle di Susa. Da Meana di Susa la classica salita al colle delle Finestre (2178 mt), la discesa, sempre sulla strada del Colle, verso Sestriere per abbandonare quest'ultima e imboccare la sterrata che sale al colle dell'Assietta (2472 mt). Si sale ancora un po' per arrivare alle rovine di un altro anello della costellazione delle fortificazioni che caratterizzano l'Alta Valle di Susa: il forte del Gran Serin (2620 mt). Da qui, con una sterrata piuttosto ripida che sarebbe divertente da fare con una MTB (non con la mia vaccona gommata praticamente da strada) si scende al Frais (1490 mt). La discesa è piuttosto ripida, si scende di 1130 mt. in 8,73 km. Dal Frais si torna a Meana di Susa e siamo quasi a casa...


Immagine:

76,69 KB

Arrivati a Meana di Susa. Esaurita la tediosa pratica del trasferimento, si può dire che il vero viaggio comincia da qui. Si potrebbe obiettare che caricando la bici su un mezzo risparmiavamo 50 noiosi km. Ma in effetti non dispongo di un mezzo adatto al trasporto bici. Ma se avessi un mezzo adatto probabilmente non avrei voglia caricare la bici. E poi le mie bici sono grosse e pesanti non hanno la batteria staccabile. E poi non ho voglia di guidare una macchina o altro per fare un giro in bici. Quindi partiamo da casa in bicicletta e morta lì.

Immagine:

924,29 KB

Per una dozzina di Km la strada è asfaltata:

1011,04 KB

Poi diventa un agevole sterrato:

1320,84 KB

Immagine:

1459,08 KB

Immagine:

1146,44 KB

Il solito affollamento sul Colle delle Finestre:

775,21 KB

Scollinato, prendiamo la veloce discesa che porterebbe al Sestrière:

999,3 KB

Abbandonata la strada del Colle, siamo sulla sterrata che porta all'Assietta:

811,3 KB

Arrivati alla Testa dell'Assietta:

1123,01 KB

Immagine:

894,58 KB

Questo il motivo per cui sono venuto fino qui in bici:


1243,31 KB


Arrivati al Forte del Gran Serin:

1219,62 KB

Immagine:

1186,46 KB

Immagine:

1208,68 KB

Immagine:

889,55 KB

Immagine:

1177,36 KB

Immagine:

1020,94 KB

Immagine:

1057,6 KB

Immagine:

592,66 KB

Il fondovalle scendendo al Frais:

1103,96 KB

Immagine:

1169,31 KB

Prima del Frais incontriamo l'alpeggio dell'Argueil:

1025,32 KB

Il Frais:

893,33 KB

Gli impianti da sci...:

968,28 KB


Se a qualcuno interessa sapere quanto "costa" un giro così..:

277,5 KB

Dedicato a Luciano, che mi segue sempre con calore.

andrea 104KG
Utente Master


Marche


12239 Messaggi

Inserito il - 02/08/2022 : 08:30:26  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bè che dire... 158km... In montagna... Un super record! I complimenti sono poco, direi eccezionale!
Torna all'inizio della Pagina

leonardix
Utente Master



Lazio


5651 Messaggi

Inserito il - 02/08/2022 : 09:22:41  Mostra Profilo Invia a leonardix un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Niente da fare, quando esce un report firmato "gizeta" c'è solo da inchinarsi ed applaudire per le foto, il racconto, il percorso straordinario ed i luoghi attraversati e documentati!!!


Mi sono permesso di pubblicarlo in home sul mio sito-raccolta di report

www.leonardix.altervista.org - pagina FB
Torna all'inizio della Pagina

gizeta
Utente Attivo


Piemonte


852 Messaggi

Inserito il - 02/08/2022 : 09:46:50  Mostra Profilo Invia a gizeta un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie Andrea. In realta 158 km non sono un record. Nel giro precedente ho fatto 20 km in più. Un dato importante sono i 2954 mt. di dislivello. Se me ne accorgevo prima facevo quttro/cinque volte la rampa del garage per raggiungere quota 3 chilometri

Grazie Leo. Pubblica senza problemi. Mi dispiace solo che stavolta non mi sono tanto preoccupato di tenere la vaccona in "sottofondo", nel contesto fotografico. La mia bici è un attrazzo efficace ma di dubbia estetica...
Torna all'inizio della Pagina

INOX54
Utente Medio


Piemonte


260 Messaggi

Inserito il - 04/08/2022 : 22:21:30  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
bellissimo ,complimenti .

ON
Torna all'inizio della Pagina

job
Amministratore

fondatore



Friuli-Venezia Giulia


7674 Messaggi

Inserito il - 05/08/2022 : 10:12:42  Mostra Profilo Invia a job un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
gizeta ha scritto:

Grazie Andrea. In realta 158 km non sono un record. Nel giro precedente ho fatto 20 km in più. Un dato importante sono i 2954 mt. di dislivello. Se me ne accorgevo prima facevo quttro/cinque volte la rampa del garage per raggiungere quota 3 chilometri

Grazie Leo. Pubblica senza problemi. Mi dispiace solo che stavolta non mi sono tanto preoccupato di tenere la vaccona in "sottofondo", nel contesto fotografico. La mia bici è un attrazzo efficace ma di dubbia estetica...


Favoloso! Posti incredibili e fruibili, io però non me la sentirei più di fare certe distanze, è da diverso tempo che ho optato per tragitti brevi e tutti appaganti almeno se si tratta di offroad di un certo impegno. Significa anche avere un mezzo più leggero con meno batterie e orpelli vari e godersi di più i panorami senza dover pedalare a tutta per 6 ore !

Sul discorso trasporto bici, ti posso direi che se avessi come me un furgone compatto in cui infili la bici in piedi intera dal portellone senza alcuna fatica, la voglia di guidare l'auto anzichè la bici su strade noiose e pericolose ti viene subito.

"carrarmatino" Flyer T4 30/9/2006 (22/5/2011 sostituito motore)
"lancillotto" Brompton P6R + nano motor 14/12/2007
"piccola peste" Dahon Speed Pro TT 14/10/2008
"frankenstein" Trek liquid 25 + kit ezee 21/11/2008 dismessa il 28/02/2010
"jobbent" Tw-bents Adventure Plus 08/05/2009 elettrificata con ezee 350W dal 28/02/2010
"the tractor" surly pugsley 27/08/2009 + Cyclone 500 13/11/2009
"the lift" haybike eq xduro fs 12/10/2011
"bumblebee" NCM Milano 24/07/2019
"steamroller blues" NCM Aspen 19/12/2019
Torna all'inizio della Pagina

gizeta
Utente Attivo


Piemonte


852 Messaggi

Inserito il - 05/08/2022 : 12:06:06  Mostra Profilo Invia a gizeta un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@INOX54
Grazie Mauro.

@JOB
io però non me la sentirei più di fare certe distanze,

Condivido la tua opinione. In effetti di quei lavori lì ne faccio 2/3 all'anno, giusto per mettere alla prova il progetto/bici e un po' me stesso. Per fare quei percorsi, in gran parte aperti al traffico, mi sono preso una motina. In quanto a questo
è da diverso tempo che ho optato per tragitti brevi e tutti appaganti almeno se si tratta di offroad di un certo impegno. Significa anche avere un mezzo più leggero con meno batterie e orpelli vari e godersi di più i panorami senza dover pedalare a tutta per 6 ore
condivido ancora, infatti ho un'altra bici per brevi giri un po' più tecnici.
Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


6737 Messaggi

Inserito il - 05/08/2022 : 12:57:59  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Messaggio di gizeta

Oggi secondo capitolo dei percorsi sulle vie militari dell'Alta Valle di Susa. Da Meana di Susa la classica salita al colle delle Finestre (2178 mt), la discesa, sempre sulla strada del Colle, verso Sestriere per abbandonare quest'ultima e imboccare la sterrata che sale al colle dell'Assietta (2472 mt). Si sale ancora un po' per arrivare alle rovine di un altro anello della costellazione delle fortificazioni che caratterizzano l'Alta Valle di Susa: il forte del Gran Serin (2620 mt). Da qui, con una sterrata piuttosto ripida che sarebbe divertente da fare con una MTB (non con la mia vaccona gommata praticamente da strada) si scende al Frais (1490 mt). La discesa è piuttosto ripida, si scende di 1130 mt. in 8,73 km. Dal Frais si torna a Meana di Susa e siamo quasi a casa...


Dedicato a Luciano, che mi segue sempre con calore.


Ciao Giuliano, grazie grazie davvero!
Scusami il ritardo (nel visionare queste bellissime immagini) e solo ora ho potuto rispondere. Mi è bastato assentarmi qualche giorno (ero a Ceresole Reale e dintorni)!
E ora trovo queste immagini di luoghi sempre spettacolari!
I tuoi giri, sono sempre esemplari per chi conosce quelle zone! Hai osato assai tra il caldo, temperature non proprio "primaverili" le quote, con dei bei dislivelli ed infine il chilometraggio.
Oltre la batteria hai anche la gamba ed un fisico.... (allenato)!

Son luoghi a me molto cari e ben conosciuti per le nostre camminate estive con mia moglie ed i figli, (uno con lo zaino in spalla), beata gioventu'. Non siamo mai più andati anzi ce lo eravamo proposto di ritornare (pero') con il tandem Graziella ma, non siamo proprio più riusciti a farlo ahimè, non abbiamo più il fisico nè l'età!

Grazie di tutte quelle bellissime immagini che bei ricordi!!!

Un caro saluto e una felice vacanza agostana!


Pieghevole Hinergy Click 20", 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.
Tandem pieghevole Graziella 20", con Kit Bafang motore centrale BBS01 36V 250W 15A.


Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,41 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.