Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 La prima bici
 BH evo hub posteriore
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 2

Sergiom1961
Utente Senior



Campania


1861 Messaggi

Inserito il - 01/12/2018 : 21:49:58  Mostra Profilo Invia a Sergiom1961 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
marcodotti ha scritto:

Guardato. È 36 v. L'ho pagata 1100 con gli accessori (parafanghi e portapacchi) e luci nuove specialize.

Allora, per non stressarla troppo, portati il caricabatterie al lavoro e ricarica. Comunque con 50km al giorno sei quasi ad un ciclo di ricarica giornaliero con una batteria già usata. Metti in preventivo il ricellaggio entro un anno...
Scusami ma per me non hai fatto un buon affare...

Modificato da - Sergiom1961 in data 01/12/2018 21:58:58
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom1961
Utente Senior



Campania


1861 Messaggi

Inserito il - 01/12/2018 : 21:52:23  Mostra Profilo Invia a Sergiom1961 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
luc_maz48 ha scritto:


Io ho fattoquesto calcolo per arrivare agli Ah!

La batteria da 400W:36V=11.1Ah;
La batteria da 500W:48V=10.4Ah;

E' giusto?



Il calcolo è giusto a parità di voltaggio.
Alla fine conta la moltiplicazione Ah x Volt.
500 è superiore a 400...

Modificato da - Sergiom1961 in data 01/12/2018 21:55:20
Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


4118 Messaggi

Inserito il - 01/12/2018 : 21:55:21  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Ok grazie.



Pieghevole Hinergy Click 20", (Pix-test n. 56), 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.

Elettrificazione Tandem pieghevole Graziella con ruote da 20", con Kit Bafang 8Fun motore centrale BBS-01 36V 250W 15A. Batteria 60 celle LG Mh1 18650 E32 10S-6P 19,2Ah.

La mia prima bici elettrica E-bike Elettra26", 36V 250W motore ruota post. con cambio a 7 vel. Batteria LiFePO4 36V 12Ah. Acquistata da WDM Motors di Modena. (Venduta).

-L'esperienza… è il termine che usiamo per i nostri errori!!! Oscar Wilde (1854 - 1900).

Torna all'inizio della Pagina

marcodotti
Nuovo Utente


Lombardia


26 Messaggi

Inserito il - 02/12/2018 : 09:12:43  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ho pensato che il modello fosse il 48v e non ho seguito i vs consigli sulla capacità della batteria.
Però la bici mi piace ed è tenuta molto bene. A differenza di altre che ho provato mi permette di viaggiare agilmente sui 30km/h senza faticare (e senza modifiche illegali). Mi sono fatto prendere dagli 800 € in meno ma non credo che la batteria sia già così messa male. Fare 50km al massimo dell'assistenza non è male x un 400 di capacità.
Torna all'inizio della Pagina

bubunapoli
Utente Senior


Campania


1664 Messaggi

Inserito il - 02/12/2018 : 09:52:42  Mostra Profilo Invia a bubunapoli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Marco concordo.

La bici ha una discreta meccanica e "scivola" bene su strada anche
grazie ai pneumatici. Ciò ti consente abbastanza
agevolmente di percorre quei km su strada in pianura. Però
portare la batteria quotidianamente a scarica subtotale non è consigliabile,
perchè porta le celle a un punto critico, e la batteria è l'elemento
più costoso nelle bipa. Considera inoltre che il "case" rigido incastonato
nel telaio (bello dal punto di vista estetico, oggi copiato un pò da tutti)
ne contiene max una quarantina che non è un numero particolarmente elevato di celle.
Fattelo spiegare da chi le assembla e da chi ha esperienza in questo campo
(non da me !!)

Pertanto se hai la possibilità di ricaricarla sul posto di
lavoro è molto meglio .. per la batteria e per le tue tasche.
Nessun negoziante te lo consiglierà per ovvi motivi.

Per il resto gotitela, vedrai che arrivare al lavoro in bici
è tutta altra musica.
Torna all'inizio della Pagina

marcodotti
Nuovo Utente


Lombardia


26 Messaggi

Inserito il - 02/12/2018 : 09:59:04  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ok. Grazie mille ci provo. Continuo a seguirvi per le prossime scelte. Siete tutti molto preparati!
Torna all'inizio della Pagina

bubunapoli
Utente Senior


Campania


1664 Messaggi

Inserito il - 02/12/2018 : 12:15:51  Mostra Profilo Invia a bubunapoli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ahahah,
non è il mio caso.

Personalmente ho solo un'infarinatura generale che
mi consente di fare meno cazzate possibili. Se hai, come mi auguro,
la possibilità di seguire in futuro il forum ti accorgerai da solo quanti
e quali sono veramente competenti, chi per passione chi per lavoro. E sono
veramente competenti in tutto (meccanica, ciclistica, elettronica).

Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


4118 Messaggi

Inserito il - 05/12/2018 : 22:12:07  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando






Pieghevole Hinergy Click 20", (Pix-test n. 56), 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.

Elettrificazione Tandem pieghevole Graziella con ruote da 20", con Kit Bafang 8Fun motore centrale BBS-01 36V 250W 15A. Batteria 60 celle LG Mh1 18650 E32 10S-6P 19,2Ah.

La mia prima bici elettrica E-bike Elettra26", 36V 250W motore ruota post. con cambio a 7 vel. Batteria LiFePO4 36V 12Ah. Acquistata da WDM Motors di Modena. (Venduta).

-L'esperienza… è il termine che usiamo per i nostri errori!!! Oscar Wilde (1854 - 1900).

Torna all'inizio della Pagina

marcodotti
Nuovo Utente


Lombardia


26 Messaggi

Inserito il - 06/12/2018 : 21:10:22  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Due parole dopo la prima settimana di uso quotidiano. Sono molto soddisfatto soprattutto dopo aver fatto una veloce manutenzione dal concessionario BH di zona. I freni idraulici rispondono con forza e senza colpetti,il cambio scorre con agilità, l'hub posteriore è forte e assiste ora fino ai 27.5 circa (unica nel suo genere mi dice il concessionario che si può settare x assistenza fino ai 40 con una semplice riprogrammazione).
Torna all'inizio della Pagina

marcodotti
Nuovo Utente


Lombardia


26 Messaggi

Inserito il - 06/12/2018 : 21:17:56  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Le pedalate, nel rapporto più corto, mi consentono agilmente di stare intorno ai 32 km/h. Sto caricando la batteria ogni volta che posso come mi avete consigliato ma cmq all'andata (22 km leggermente in discesa) arrivo con circa il 75% di carica al ritorno al 66% (le salite e un orario più caotico x l'ora contribuiscono a consumare di più).
Torna all'inizio della Pagina

marcodotti
Nuovo Utente


Lombardia


26 Messaggi

Inserito il - 06/12/2018 : 21:19:21  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Oggi sono passato da un rivenditore che mi aveva offerto una brinke a buon prezzo. Lui non tiene le BH ma dice che non c'è paragone.
Torna all'inizio della Pagina

bubunapoli
Utente Senior


Campania


1664 Messaggi

Inserito il - 06/12/2018 : 22:00:31  Mostra Profilo Invia a bubunapoli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Le (utili) ricariche parziali non necessariamente devono portare
però a carica totale (led verde acceso), anzi l'ideale
sarebbe fermarsi un pò prima, perchè anche la "massima saturazione"
delle celle è un punto critico, che ne riduce la durata.

Le vere ricariche totali (led verde acceso) sono raccomandate
periodicamente (ad es. ogni 1-2 settimane) per consentire
al bms di bilanciare le celle.
In definitiva:
1) evita di arrivare a casa con una tacca o "col serbatoio in riserva"
2) se ad una ricarica parziale da 2 tacche la porti a 4 (su 5 complessive) è ok!
3) ogni 10-15 gg fai una ricarica completa prolungata (led verde acceso anche per ore)

Quello che ti ha detto il concessionario (riprogrammazione centralina) per incrementare le
prestazioni mi giunge nuovo, ma mi sa che è una emerita ca@@ata.

Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,37 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.