Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (job o pixbuster)

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Prove e collaudi
 Pix test n. 85 - kit HILLRASER HR 002
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 2

essegi
Utente Attivo



846 Messaggi

Inserito il - 11/06/2021 : 15:31:24  Mostra Profilo Invia a essegi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
alla Dana son rimasti disegni/progetti, software, brevetti e quant'altro relativo a quella "produzione": che ne faranno?
tengono tutto per valorizzare quando gli sembrerà il momento migliore?
o venderanno il tutto al cinese di turno? (italiano non credo proprio... )
le recensioni non saranno state molte, ma si son lette tutte positive, anzi più che positive!!!

il pneumatico, i pneumatici  ———> Accademia della Crusca, Treccani, Zanichelli
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


11280 Messaggi

Inserito il - 11/06/2021 : 15:40:50  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Semplicemente non ne fanno nulla... Nessuno compera dei progetti di un motore, non è scienza missilistica, se qualcuno vuol fare un motore se lo fa da zero. Purtroppo è tutto perso per sempre...
Torna all'inizio della Pagina

essegi
Utente Attivo



846 Messaggi

Inserito il - 11/06/2021 : 20:01:34  Mostra Profilo Invia a essegi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
certamente Andrea non è scienza missilistica
ma non è neppure un banale motore elettrico fatto di avvolgimenti di rame e poco più
quel prodotto è composto di tanti disegni/files, con misure, tolleranze, materiali e componenti della parte meccanica, schemi delle parti elettriche e elettroniche con accoppiamenti dei componenti dai più banali resistenze e condensatori, fino agli integrati, software di programmazione / gestione con varianti, documentazione esistente e prove fatte per certificazioni quali compatibilità elettromagnetica e CE, risultati di prove e collaudi su strada, forse qualche brevetto, ecc. ecc.
una pappa pronta che a farla costerebbe molto, anche al cinese
e una pappa pronta molto buona anche se arrivasse oggi per la prima volta sulla tavola...
qualcuno, società o dirigenti, compratori o comprati, lo sa bene
poi per tempi e modi, è possibile tutto, all'offerta e al momento giusti, e pure sottobanco...
certo, è pure possibile il totale lasciar perdere che dici te (e non so se hanno ancora vincoli di garanzie & c. sul venduto, almeno quello più recente)
un dubbio potrebbe essere la valutazione di "spazio di mercato" per l'introduzione di un kit, considerando in prospettiva una possibile riduzione dello "spazio" consentito da future normative magari più stringenti...
chissà, fra del tempo potranno venir fuori notizie



il pneumatico, i pneumatici  ———> Accademia della Crusca, Treccani, Zanichelli
Torna all'inizio della Pagina

SHILAH
Utente Senior




1752 Messaggi

Inserito il - 11/06/2021 : 22:11:19  Mostra Profilo Invia a SHILAH un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
essegi ha scritto:

certamente Andrea non è scienza missilistica
ma non è neppure un banale motore elettrico fatto di avvolgimenti di rame e poco più
quel prodotto è composto di tanti disegni/files, con misure, tolleranze, materiali e componenti della parte meccanica, schemi delle parti elettriche e elettroniche con accoppiamenti dei componenti dai più banali resistenze e condensatori, fino agli integrati, software di programmazione / gestione con varianti, documentazione esistente e prove fatte per certificazioni quali compatibilità elettromagnetica e CE, risultati di prove e collaudi su strada, forse qualche brevetto, ecc. ecc.
una pappa pronta che a farla costerebbe molto, anche al cinese
e una pappa pronta molto buona anche se arrivasse oggi per la prima volta sulla tavola...
qualcuno, società o dirigenti, compratori o comprati, lo sa bene
poi per tempi e modi, è possibile tutto, all'offerta e al momento giusti, e pure sottobanco...
certo, è pure possibile il totale lasciar perdere che dici te (e non so se hanno ancora vincoli di garanzie & c. sul venduto, almeno quello più recente)
un dubbio potrebbe essere la valutazione di "spazio di mercato" per l'introduzione di un kit, considerando in prospettiva una possibile riduzione dello "spazio" consentito da future normative magari più stringenti...
chissà, fra del tempo potranno venir fuori notizie





Non c'è ormai più nessun spazio per i kit; vengo da due giorni sul lago di Garda, una bici su due è elettrica, 9 su 10 sono centrali e in larga parte sono Bosch compresi quelli che hanno dieci anni e che non sono stati buttati via. Vabbe', sul lago la lingua ufficiale è ormai il tedesco e i tedeschi comprano solo roba tedesca. In ogni caso a girare con un bafang bbs c'ero solo io e ho visto probabilmente un migliaio di bici diverse. Non erano, visto che ero sul basso lago, e-mtb, ma bici con centrale a scavalco basso e cioè una tipologia di bici che con cui un hub può competere benissimo a metà del prezzo.
Vero che questo prodotto è buono, l'ho provato per primo e lo conosco ma il mercato va in una direzione e non è quella dei kit.
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


11280 Messaggi

Inserito il - 12/06/2021 : 00:35:53  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Beati loro, personalmente dopo l'esperienza con la levo un motore proprietario se lo possono tenere...
Se ti iscrivi sul gruppo bafang su fb vedi che ci sono nuovi tutti i giorni, se controlli pswpower vedi che esuriscono rapidamente le scorte e bisogna aspettare il nuovo container (a proposito sono aumentati tutti di 100€)
Prevedo entro un anno la prima ondata di bici proprietarie in vendita per batteria non funzionante...
Certo tutti proprietari di kit si sentono un po' "inferiori" e magari si comprano il centrale proprietario, sbagliando come ho fatto io
Torna all'inizio della Pagina

SHILAH
Utente Senior




1752 Messaggi

Inserito il - 12/06/2021 : 07:01:52  Mostra Profilo Invia a SHILAH un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Si, ma tu non fai il mercato. Sono in pochi quelli che riescono a farsi un centrale da soli e sono pochi i meccanici di bici che li vendono e li assistono. Non ci sono neanche più le bici dove montarli in quanto gli standard dei movimenti centrali delle bici recenti sono diversi ormai anche sulle front. Ai gruppi bafang su facebook sono iscritto da anni. Bafang stessa ha 6 o 7 centrali oltre i BBS. E se vai su Alibaba vedi che ci sono ormai kit telai più motore dove il telaio è quasi regalato.
Torna all'inizio della Pagina

SHILAH
Utente Senior




1752 Messaggi

Inserito il - 12/06/2021 : 07:11:27  Mostra Profilo Invia a SHILAH un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E il fatto che tu mi parli di pswpower che è un magazzino tedesco di una ditta cinese che probabilmente non ha neanche dei guadagni tassabili rende benissimo la situazione. Un negozio in tutta Europa che aspetta qualche container non è il mercato e non ci puoi costruire nessun business.
Prova tu a metterti a installare per altri qualche kit e vedrai che non riesci a pagarti il lavoro che fai.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


33575 Messaggi

Inserito il - 12/06/2021 : 08:47:55  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Quoto, infatti anche quando ancora installavo qualche motorizzazione avevo preso l'abitudine di far acquistare tutto il materiale al cliente chiedendogli alla fine "solo" la mano d'opera in modo da avere una guadagno quantificabile, altrimenti con il tempo perso tra ordini, attese, motori da far sostituire in garanzia, incomprensioni con i venditori e altro alla fine ci rimettevo!!!
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


11280 Messaggi

Inserito il - 12/06/2021 : 10:04:21  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Si i kit come attività sono morti, non intendevo questo, è rimasto da appassionati non come attività.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


33575 Messaggi

Inserito il - 12/06/2021 : 11:56:08  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Verissimo, oramai per i kit va di moda solo il "fai da te", e daltra parte sono nati proprio con questo scopo!
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,28 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.