Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Kit e fai da te
 TSDZ2 modifiche e documentazione varia
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 33

Rotolo
Utente Attivo


Piemonte


774 Messaggi

Inserito il - 10/06/2019 : 21:59:45  Mostra Profilo Invia a Rotolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Brutta cosa questa della temperatura, diventa poco affidabile per chi va in montagna o comunque lo usa per escursioni come faccio io, appena il meteo e il tempo libero me lo permette, lo metto alla frusta portandomi il termometro dietro, vediamo se anche il mio si comporta uguale.
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


461 Messaggi

Inserito il - 10/06/2019 : 22:23:26  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

ho finalmente provato inun giretto fuoristrada la versione 19.8 per lcd03
Bè devo dire fantastico. La temperatura era 31 gradi e quindi mi sono fermato un paio di volte per far raffeddare attorno agli 80 gradi.
Tutto il giro è stato fatto con max 500w ma il motorello, piano, molto piano si arrampica come un mulo
Oltre a non avere più gli inconveniente del piede sul pedale che faceva partire la bici e la resistenza all'indietro è cambiata anche la gestione del motore.
Io ho 9 livelli con il moltiplicatore 3 x sul livello 5 e sul 9 un moltiplicatore 5x.
Conla vecchia versione più del livello 5 non si poteva usare, il motore partiva a 800w e poi calava bruscamanete a 300 con effetto onda (tranne che su salite da ribaltamento)
Anche in pianura (ho meglio leggera salita da me pianura non c'è) se mettevo un livello alto era tutto uno schizzare e ridurre.
Adesso posso andare anche a livello 9 premendo pochissimo sui pedali e lui da 150-200w, senza nessun ondeggiamento. Anzi anche premendo forte sui pedali se non sono in salita i watt non salgono proprio (a meno non spingere unrapporto durissimo)
Come sempre la temperatura è schizzata a 86 gradi nell'ultimo mezzo chilometro di salita d'asfalto. Non devo assolutamente tirare in salita asfaltata, il motore cammina ma bastano poche centinaia di metri per trovarsi a 90°, se si insiste va sopra i 100° facilmente


Andrea mi sono preparato lcd3 inutilizzato con la 19.8 così domani devo solo flashare il motore e sostituire il display. Tu per aggiornare il motore hai flashato direttamente o hai prima pulito il vecchio software con i 00

Roberto
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6208 Messaggi

Inserito il - 10/06/2019 : 22:41:24  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Flashato direttamente, però io avevo già la 18.2. Non ho neanche cambiato i parametri mi ha lasciato quelli vecchi perfetti (anche i km totali) e non capisco come abbia fatto.... buba dice che è normale, ma evidentemente non scrive in tutta la memoria e quindi partendo da un lcd3 normale io metterei gli zeri, non si sa mai lasci qualcosa di vecchio dentro...
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


461 Messaggi

Inserito il - 10/06/2019 : 22:43:08  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ok, domani provo e ti so dire

Roberto
Torna all'inizio della Pagina

thineight
Utente Medio


Veneto


138 Messaggi

Inserito il - 10/06/2019 : 23:18:23  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
microchip ha scritto:

Ok, domani provo e ti so dire

Credo sia importante dopo ciascun upgrade ripercorrere tutti i menù di configurazione per assicurarsi della correttezza di tutti i parametri presenti.
Se non ricordo male veniva anche ribadito da Buba nell'altro forum diverse pagine fa.

MTB KTM Ultra 29" (TSDZ2 36V open source firmware v.0.19 beta8)
City bike DAYTONA 28" (TSDZ2 36V open source firmware marcoq v.0.3.5 - beta 0.19)
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6208 Messaggi

Inserito il - 11/06/2019 : 00:09:09  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Si, oggi prima di partire gli ho dato una scorsa veloce, rimanere a piedi in fuoristrada non è bello, e ho attivato la modalità ad alta cadenza anche se sul 48v non sento differenza
Torna all'inizio della Pagina

Rotolo
Utente Attivo


Piemonte


774 Messaggi

Inserito il - 11/06/2019 : 14:06:20  Mostra Profilo Invia a Rotolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Una domanda forse scontata per molti ma non per me, visto che devo prendere un altro tsdz2 per un amico e che quest'ultimi sembra che abbiano il fw diverso da quello che monta di serie il mio, ormai datato, mi chiedevo avendo salvato il fw del mio originale se potevo caricarlo su quest'ultimo motore nuovo, che ne pensate?
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


461 Messaggi

Inserito il - 11/06/2019 : 18:49:02  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

Flashato direttamente, però io avevo già la 18.2. Non ho neanche cambiato i parametri mi ha lasciato quelli vecchi perfetti (anche i km totali) e non capisco come abbia fatto.... buba dice che è normale, ma evidentemente non scrive in tutta la memoria e quindi partendo da un lcd3 normale io metterei gli zeri, non si sa mai lasci qualcosa di vecchio dentro...


Aggiornato alla 19.8 resettando, riconfigurato il display con tutti i parametri. Giro breve di test di soli 5 km ma già si sente la pedalata più fluida molto simile a quella di marco, le nuove funzioni non mi dispiacciono, resistenza indietro sparita, più fruibile rispetto alla 17 che avevo prima e che cominciava a rompermi. Sparito anche l'effetto onda alle alte assistenze.
Giovedì la spremo in un bel giro test giornaliero tra le valli di comacchio sotto il sole a candela

Roberto
Torna all'inizio della Pagina

danexh
Utente Medio



Piemonte


111 Messaggi

Inserito il - 11/06/2019 : 21:02:14  Mostra Profilo Invia a danexh un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Provato stasera con un breve giro di circa 10 Km
Il motore e' fluido e risponde benissimo; se spingo un po' sui pedali viaggia davvero forte .
Sono, per ora , molto soddisfatto della ultima versione del configuratore di marcoq .
Appena posso lo stresso un po' con un giro un po' piu' lungo
GRAZIE

bici : decatlon Btwin trekking 520, trasformata in ebike con tsdz2 250 W . Batteria autoasemblata 17.5 630 W
2° BIPA , telaio innominato economico ( per la moglie ) HUB 250 W su ruota posteriore, batteria in 14.5 520W
Torna all'inizio della Pagina

zappan
Utente Attivo


Sicilia


878 Messaggi

Inserito il - 12/06/2019 : 07:04:56  Mostra Profilo Invia a zappan un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
marcoq ha scritto:

Chri27.5 ha scritto:

Ciao marcoq,
questa sera ho provato e riprovato ma secondo me ce qualcosa che non va con la 0.18,non mi da assistenza, ho provato pure a cancellare la data memory con i sedici 00, ma nulla da fare, funziona solamente se attivo last beta code,potresti per cortesia verificare?
Grazie


Si lo so.... ieri ho trovato il bug che blocca l'assistenza nella 0.18.2... ora l ho sistemato... nella prossima version e verrà introdotto anche il valore di assistenza minimo per il soft start... cioè sarà possibile dire al sistema di partire con un livello minimo ad esempio del 20%... quando ora parte da zero.

Riprovato ad installare la V 0.3.5 su VCLD5 sia 18.2 che last beta code e il motore non gira non c'è verso ... Chri27.5 come hai fatto a farglielo digerire?
Marcoq ti rinnovo la domanda: hai modo di verificare perchè il display XH18 non spegne la retroilluminazione?

Ex @MTB Raleigh BPM 36V LifePo4 36V-12Ah Watts'Up Km 7250 dal 10 2009 al 08 2015
Ex @MTB LITE K2 Cute Q100 24V Litio 24V-8Ah Km 12350 dal 5 2011 al 10 2015
@MTB Raleigh TDSZ2 LCD3 Flexible OpenSource 0.19.8 by casainho 36V 14.5Ah Litio kM 924 dal 07 2018
@MTB De Vinci Troy TDSZ2 VLCD6 SW By Marcoq v M0.18I vO.S. 0.19.6 36V Litio 14,5 Ah Km 565 dal 08 2018
Torna all'inizio della Pagina

mbrusa
Nuovo Utente


Lombardia


47 Messaggi

Inserito il - 12/06/2019 : 08:29:29  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
zappan ha scritto:
Riprovato ad installare la V 0.3.5 su VCLD5 sia 18.2 che last beta code e il motore non gira non c'è verso ... Chri27.5 come hai fatto a farglielo digerire?
Marcoq ti rinnovo la domanda: hai modo di verificare perchè il display XH18 non spegne la retroilluminazione?

zappan, cosa intendi per retroilluminazione?
Sul XH18 ci sono due modalità di visualizzazione, "day" sfondo bianco caratteri neri, "night" sfondo nero caratteri bianchi, si può cambiare solo nel menu a display, tasti on/off + info contemporaneamente.

Ciclista ritrovato. Bici da passeggio con TSDZ2 36V/250W e XH18. Batteria 17Ah
Open source M.0.18.F - Java 3.4 - LastBetaCode OFF
Torna all'inizio della Pagina

zappan
Utente Attivo


Sicilia


878 Messaggi

Inserito il - 12/06/2019 : 09:18:00  Mostra Profilo Invia a zappan un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
mbrusa ha scritto:

zappan ha scritto:
Riprovato ad installare la V 0.3.5 su VCLD5 sia 18.2 che last beta code e il motore non gira non c'è verso ... Chri27.5 come hai fatto a farglielo digerire?
Marcoq ti rinnovo la domanda: hai modo di verificare perchè il display XH18 non spegne la retroilluminazione?

zappan, cosa intendi per retroilluminazione?
Sul XH18 ci sono due modalità di visualizzazione, "day" sfondo bianco caratteri neri, "night" sfondo nero caratteri bianchi, si può cambiare solo nel menu a display, tasti on/off + info contemporaneamente.

Mbrusa grazie per la dritta, la bici è di un mio amico. appena lo vedo faccio la prova ... se a te funziona non è un problema del nuovo SW

Ex @MTB Raleigh BPM 36V LifePo4 36V-12Ah Watts'Up Km 7250 dal 10 2009 al 08 2015
Ex @MTB LITE K2 Cute Q100 24V Litio 24V-8Ah Km 12350 dal 5 2011 al 10 2015
@MTB Raleigh TDSZ2 LCD3 Flexible OpenSource 0.19.8 by casainho 36V 14.5Ah Litio kM 924 dal 07 2018
@MTB De Vinci Troy TDSZ2 VLCD6 SW By Marcoq v M0.18I vO.S. 0.19.6 36V Litio 14,5 Ah Km 565 dal 08 2018
Torna all'inizio della Pagina

mbrusa
Nuovo Utente


Lombardia


47 Messaggi

Inserito il - 12/06/2019 : 09:33:16  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Il nuovo software l'ho provato poco.
Per quanto riguarda il display funziona correttamente.

Ciclista ritrovato. Bici da passeggio con TSDZ2 36V/250W e XH18. Batteria 17Ah
Open source M.0.18.F - Java 3.4 - LastBetaCode OFF
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6208 Messaggi

Inserito il - 12/06/2019 : 14:29:52  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Rotolo per me sicuramente va visto che l'hardware è sempre uguale e nessuno dei migliaia di utunti ha mai segnalato incompatibilità. A me invece viene il dubbio che il tuo vada bene col soft originale per via del cambio al mozzo.È l'unico elemento che ti differenzia da tuttgli altri ed è un elemento che influisce sul lavoro del torsimetro...
Torna all'inizio della Pagina

zappan
Utente Attivo


Sicilia


878 Messaggi

Inserito il - 12/06/2019 : 15:53:49  Mostra Profilo Invia a zappan un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Rotolo ha scritto:

Una domanda forse scontata per molti ma non per me, visto che devo prendere un altro tsdz2 per un amico e che quest'ultimi sembra che abbiano il fw diverso da quello che monta di serie il mio, ormai datato, mi chiedevo avendo salvato il fw del mio originale se potevo caricarlo su quest'ultimo motore nuovo, che ne pensate?

Ciao, si lo puoi installare, provalo e vedrai che è uguale al tuo. Se vuoi ovviamente fatti pure un Bakup di quello nuovo.

Ex @MTB Raleigh BPM 36V LifePo4 36V-12Ah Watts'Up Km 7250 dal 10 2009 al 08 2015
Ex @MTB LITE K2 Cute Q100 24V Litio 24V-8Ah Km 12350 dal 5 2011 al 10 2015
@MTB Raleigh TDSZ2 LCD3 Flexible OpenSource 0.19.8 by casainho 36V 14.5Ah Litio kM 924 dal 07 2018
@MTB De Vinci Troy TDSZ2 VLCD6 SW By Marcoq v M0.18I vO.S. 0.19.6 36V Litio 14,5 Ah Km 565 dal 08 2018
Torna all'inizio della Pagina

zappan
Utente Attivo


Sicilia


878 Messaggi

Inserito il - 12/06/2019 : 15:58:01  Mostra Profilo Invia a zappan un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Per Marcoq, sono riuscito a far funzionare la ver. 3.5 con last beta code, sul Display VCL5 solo ed esclusivamente non abilitando la resistenza all'indietro.

Ex @MTB Raleigh BPM 36V LifePo4 36V-12Ah Watts'Up Km 7250 dal 10 2009 al 08 2015
Ex @MTB LITE K2 Cute Q100 24V Litio 24V-8Ah Km 12350 dal 5 2011 al 10 2015
@MTB Raleigh TDSZ2 LCD3 Flexible OpenSource 0.19.8 by casainho 36V 14.5Ah Litio kM 924 dal 07 2018
@MTB De Vinci Troy TDSZ2 VLCD6 SW By Marcoq v M0.18I vO.S. 0.19.6 36V Litio 14,5 Ah Km 565 dal 08 2018
Torna all'inizio della Pagina

zappan
Utente Attivo


Sicilia


878 Messaggi

Inserito il - 12/06/2019 : 16:08:19  Mostra Profilo Invia a zappan un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ieri ho installato la Ver. beta 0.19.08 per Display VCL3, subito ci si accorge che sono cambiati i menu' di configurazione e secondo me migliorandoli , con un breve giro posso dire che ormai il sw è maturo, la facilità di configurazione ineguagliabile , le informazioni visibili sul Display una goduria effettivamente il massimo che si puo' ottenere da questo motorello
Per me chi è in grado di tagliare i fili e smanettare con i sw di programmazione no puo' farne a meno del'LCD3

Ex @MTB Raleigh BPM 36V LifePo4 36V-12Ah Watts'Up Km 7250 dal 10 2009 al 08 2015
Ex @MTB LITE K2 Cute Q100 24V Litio 24V-8Ah Km 12350 dal 5 2011 al 10 2015
@MTB Raleigh TDSZ2 LCD3 Flexible OpenSource 0.19.8 by casainho 36V 14.5Ah Litio kM 924 dal 07 2018
@MTB De Vinci Troy TDSZ2 VLCD6 SW By Marcoq v M0.18I vO.S. 0.19.6 36V Litio 14,5 Ah Km 565 dal 08 2018
Torna all'inizio della Pagina

Rotolo
Utente Attivo


Piemonte


774 Messaggi

Inserito il - 12/06/2019 : 16:18:26  Mostra Profilo Invia a Rotolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Andrea non penso sia il cambio al mozzo, perchè anche quello che aveva Steu51 andava bene e lui aveva il cambio normale.
Torna all'inizio della Pagina

Chri27.5
Utente Medio



254 Messaggi

Inserito il - 12/06/2019 : 16:38:02  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
zappan ha scritto:

Per Marcoq, sono riuscito a far funzionare la ver. 3.5 con last beta code, sul Display VCL5 solo ed esclusivamente non abilitando la resistenza all'indietro.


Strano,da me funziona.
Zappan più tosto servirebbe confermare a marcoq che quando il display segna due tacche il motore si spegne.
Io ho verificato bene su due bici e ha lo stesso problema, praticamente sembra che rimangono due tacche quando in realtà la batteria è già scarica.
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6208 Messaggi

Inserito il - 12/06/2019 : 18:15:55  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Rotolo la moglie di Steu è circa 55kg...
Torna all'inizio della Pagina

zappan
Utente Attivo


Sicilia


878 Messaggi

Inserito il - 12/06/2019 : 20:21:12  Mostra Profilo Invia a zappan un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Chri27.5 ha scritto:

zappan ha scritto:

Per Marcoq, sono riuscito a far funzionare la ver. 3.5 con last beta code, sul Display VCL5 solo ed esclusivamente non abilitando la resistenza all'indietro.


Strano,da me funziona.
Zappan più tosto servirebbe confermare a marcoq che quando il display segna due tacche il motore si spegne.
Io ho verificato bene su due bici e ha lo stesso problema, praticamente sembra che rimangono due tacche quando in realtà la batteria è già scarica.

Non so che dire ho provato piu' di 10 volte, sia last che 18.02 e non partiva modificando pure il magic bit ... per quanto riguarda lo spegnimento il mio amico mi farà sapere la deve provare, sabato scorso si è spenta quella con hx18 ma era a 3 tacche, Marcoq diceva di aver individuato il problema ... vediamo se qualcun altro ha problemi, sembra che siamo solo noi che testiamo

Ex @MTB Raleigh BPM 36V LifePo4 36V-12Ah Watts'Up Km 7250 dal 10 2009 al 08 2015
Ex @MTB LITE K2 Cute Q100 24V Litio 24V-8Ah Km 12350 dal 5 2011 al 10 2015
@MTB Raleigh TDSZ2 LCD3 Flexible OpenSource 0.19.8 by casainho 36V 14.5Ah Litio kM 924 dal 07 2018
@MTB De Vinci Troy TDSZ2 VLCD6 SW By Marcoq v M0.18I vO.S. 0.19.6 36V Litio 14,5 Ah Km 565 dal 08 2018
Torna all'inizio della Pagina

Rotolo
Utente Attivo


Piemonte


774 Messaggi

Inserito il - 12/06/2019 : 20:42:43  Mostra Profilo Invia a Rotolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Va be non c'è storia, io quando l'ho preso ero 90kg e spingeva uguale, adesso che sono 75 va ancora meglio.
Comunque devo ancora testare bene il nuovo fw per confrontarlo con il mio e fare un paragone reale.
Torna all'inizio della Pagina

grecoa
Nuovo Utente



47 Messaggi

Inserito il - 12/06/2019 : 21:51:35  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
zappan ha scritto:

Chri27.5 ha scritto:

zappan ha scritto:

Per Marcoq, sono riuscito a far funzionare la ver. 3.5 con last beta code, sul Display VCL5 solo ed esclusivamente non abilitando la resistenza all'indietro.


Strano,da me funziona.
Zappan più tosto servirebbe confermare a marcoq che quando il display segna due tacche il motore si spegne.
Io ho verificato bene su due bici e ha lo stesso problema, praticamente sembra che rimangono due tacche quando in realtà la batteria è già scarica.

Non so che dire ho provato piu' di 10 volte, sia last che 18.02 e non partiva modificando pure il magic bit ... per quanto riguarda lo spegnimento il mio amico mi farà sapere la deve provare, sabato scorso si è spenta quella con hx18 ma era a 3 tacche, Marcoq diceva di aver individuato il problema ... vediamo se qualcun altro ha problemi, sembra che siamo solo noi che testiamo

Zappan
Nel passato ho avuto problemi a caricare il firmware e strani risultati. Ora, prima di caricare firmware nuovo faccio questo:
Collego il computer, apro ST Visual Programmer senza caricare nulla, seleziona "Program Memory", quindi "Program", quindi "Current Tab". Quindi ripetere per "Data Memory" e "Option Byte".
Questo dovrebbe cancellare completamente tutto nella memoria.
Ci può essere un metodo più semplice, ma per me questo sembra più sicuro.
Sono deluso che non ho il tempo di provare la nuova versione.
Torna all'inizio della Pagina

Chri27.5
Utente Medio



254 Messaggi

Inserito il - 13/06/2019 : 00:34:18  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ragazzi,
oggi terzo test del nuovo SW,il secondo l'ho fatto domenica, scrivo solamente oggi perchè volevo ritestare ancora una volta prima di dare un giudizio conclusivo, il giro è stato di 27 km tutto in fuori strada praticamente una sorte di bike park, con salite di circa 300/400 MT di dislivello.
Il motore si è comportato veramente bene, usando il wattmetro ho potuto verificare le differenze tra i livelli di assistenza, di seguito i risultati:

Eco 1) pedalano normalmente watt 90/180
2) spingendo al massimo watt 180/260

Tour 1) pedalano normalmente watt 140/200
2) spingendo al massimo watt 180/260

EMTB 1) pedalano normalmente watt 250/350
2) spingendo al massimo watt 300/580

Turbo 1) pedalano normalmente watt 350/450
2) spingendo al massimo watt 400/600

La modalità eMTB è straordinaria, il motore ha una fluidità e un'allungo pazzesco, da rimanere sbalordito quando ho scoperto, che usare il turbo, in realtà, il motore spinge meno perchè mura prima, di conseguenza si va più piano.
L'implementazione di marcoq sul numero di pedalate al minuto, ha eliminato quel fastidioso problema di muro che si percepisce alle alte cadenze. Rispetto alla prima prova su consiglio di marcoq ho aumentato le pedalate al minuto a 110, cosa dire, meraviglioso, la spinta ottenuta del motore è veramente infinita e proporzionale in modalità eMTB.
Detto questo, adesso ci concentriamo sulle cose meno piacevoli;

Il motore al calare della tensione della batteria si apprezza il calo di potenza ( marcoq potresti fare qualcosa?) Oggi con me girava un mio amico con motore Bosch, la differenza di potenza tra i due motori a batteria carica non esiste, anzi meglio il tdsz2, ma a batteria scarica il Bosch e impeccabile, mai un calo di potenza, mi domando come mai?

Utilizzando la modalità soft start a fine batteria, si fa veramente fatica nelle ripartenze, specialmente in salita,( marcoq sarebbe possibile impostare un valore di tensione che automaticamente annulli la modalità soft start a batteria scarica, e ripristinarsi quando è carica?

Sarebbe possibile implementare le pedalate al minuto per tutte le assistenze? Cosi eliminiamo definitivamente l'effetto muro.

Grazie


Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


28353 Messaggi

Inserito il - 13/06/2019 : 08:01:28  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@Chri27.5: Intanto complimenti per il test e per i risultati, volevo solo chiederti una cosa... Sei certo che le migliori prestazioni del Bosch a batteria semiscarica non siano da attribuire proprio alla migliore qualità della batteria stessa rispetto alla tua?

Se hai celle che quando lavorano semiscariche droppano molto il problema è proprio questo...

Rispetto alla richiesta di aumento della cadenza di pedalata invece ti chiedo a quanto "mura" il motore impostato a 110 pedalate al minuto.
Torna all'inizio della Pagina

Chri27.5
Utente Medio



254 Messaggi

Inserito il - 13/06/2019 : 11:34:05  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Barba 49 ha scritto:

@Chri27.5: Intanto complimenti per il test e per i risultati, volevo solo chiederti una cosa... Sei certo che le migliori prestazioni del Bosch a batteria semiscarica non siano da attribuire proprio alla migliore qualità della batteria stessa rispetto alla tua?

Se hai celle che quando lavorano semiscariche droppano molto il problema è proprio questo...

Rispetto alla richiesta di aumento della cadenza di pedalata invece ti chiedo a quanto "mura" il motore impostato a 110 pedalate al minuto.


Ciao Barba,
per la batteria protebbe essere che siano le celle, sinceramente non so che marca sono, lo scorso anno l'avevo presa da uno che le faceva su misura.
So che tu sei espertissimo in batteria, tra l'altro ti avevo chiesto info sulle celle, adesso che so costruirle, potresti consigliare quale celle prendere per non avere problema?
Vorrei fare una batteria di a 48 v per fare girare il mio motore a 36v, così facendo alzo la tensione ma si abbassa la corrente, il risultato dovrebbe essere che il motore gira più veloce e scalda meno.
Ti chiedo se potresti indicarmi quale Bms usare e che tipo di celle, e se hai qualche sito dove si risparmia qualcosina.

Per rispondere alla seconda domanda, il motore in modalità eMTB non mura mai, impostando a 110 pedalate cosa succede in pratica, si ha sempre il motore in spinta proporzionalmente alla pressione esercitata sui pedali, (ripeto solo in modalità eMTB)
Invece usando il turbo, che non gestisce le pedalate al minuto cosa succede!!
Succede che il motore assiste fino a circa 60/70 pedalate e poi si interrompe, per essere più chiaro a circa 15/20 km l'assistenza sembra diminuire, per cui avverti l'indurimento dei pedali, il cosiddetto (Muro)
Nel mio post di prima ho chiesto a marcoq alcune modifiche, vediamo cosa ne pensa sono molto curioso.
Una cosa è chiarissima i miei amici non si spiegano come è possibile che un kit possa essere meglio di un motore ufficiale.

Barba attendo tue info
Grazie
Torna all'inizio della Pagina

carver33
Nuovo Utente



3 Messaggi

Inserito il - 13/06/2019 : 11:41:52  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Opinione personale sul calo di potenza:
se si configura la max watt a piu di 700 e 17 la max A quando la batteria è a 42 V il motore potrebbe erogare circa 714W, ma quando la batteria raggiunge i 30V il massimo sarà circa 510W.
Imprecisioni a parte la differenza sara intorno ai 200W e non trascurabile.
Resta da verificare la effettiva efficacia del limite sulla potenza, anche se quella sul maxA pare essere corretta.
Giocando sui due parametri e rinunciando ad un po' di potenza massima si può ottenere un comportamento più uniforme, ricordando che l'assorbimento in A max si ha al min di V della batteria.
Il parametro maxW per imporre il limte a batteria carica (42V) es 500W
Il paramtero maxA per imporre il limte di scarica verso i 30V es. 16 (max watt 480)

Per pacchi batteria con 3 elementi in parallelo con elementi "normali" 17 A possono anche essere troppi e stressare la batteria, sarebbe indicato usare non più di 15A limitando di fatto la potenza al min V a 450.

Saluti.
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6208 Messaggi

Inserito il - 13/06/2019 : 13:12:17  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
chri27.5 se passi a 48v ottieni anche circa 200w di picco in più ovviamente da mantenere massimo 2 minuti perchè la temperatura sale a razzo!
Per il calo sul 36v l'ho sempre avuto anch'io tanto da farmi fare solo giri corti perchè altrimenti insopportabile. Sul 48v c'è molto meno, probabilmente per l'effetto che dice carver33, cioè è molto facile ottenere 450w anche a batteria semiscarica e quindi va meglio.
Usa delle vtc5-6 e di corrente ne hai quanta ne vuoi oltre a poterti scordare il bms
Torna all'inizio della Pagina

Chri27.5
Utente Medio



254 Messaggi

Inserito il - 13/06/2019 : 13:16:52  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

chri27.5 se passi a 48v ottieni anche circa 200w di picco in più ovviamente da mantenere massimo 2 minuti perchè la temperatura sale a razzo!
Per il calo sul 36v l'ho sempre avuto anch'io tanto da farmi fare solo giri corti perchè altrimenti insopportabile. Sul 48v c'è molto meno, probabilmente per l'effetto che dice carver33, cioè è molto facile ottenere 450w anche a batteria semiscarica e quindi va meglio.
Usa delle vtc5-6 e di corrente ne hai quanta ne vuoi oltre a poterti scordare il bms


Che marca sono? Mi sembra se non ricordo male Sony.
Torna all'inizio della Pagina

Chri27.5
Utente Medio



254 Messaggi

Inserito il - 13/06/2019 : 13:20:41  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
carver33 ha scritto:

Opinione personale sul calo di potenza:
se si configura la max watt a piu di 700 e 17 la max A quando la batteria è a 42 V il motore potrebbe erogare circa 714W, ma quando la batteria raggiunge i 30V il massimo sarà circa 510W.
Imprecisioni a parte la differenza sara intorno ai 200W e non trascurabile.
Resta da verificare la effettiva efficacia del limite sulla potenza, anche se quella sul maxA pare essere corretta.
Giocando sui due parametri e rinunciando ad un po' di potenza massima si può ottenere un comportamento più uniforme, ricordando che l'assorbimento in A max si ha al min di V della batteria.
Il parametro maxW per imporre il limte a batteria carica (42V) es 500W
Il paramtero maxA per imporre il limte di scarica verso i 30V es. 16 (max watt 480)

Per pacchi batteria con 3 elementi in parallelo con elementi "normali" 17 A possono anche essere troppi e stressare la batteria, sarebbe indicato usare non più di 15A limitando di fatto la potenza al min V a 450.

Saluti.

Grazie dei consigli,
cmp la mia batteria e 10s 6p sono 60 celle da 2900 circa 630W.
Torna all'inizio della Pagina

Chri27.5
Utente Medio



254 Messaggi

Inserito il - 13/06/2019 : 13:21:45  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Questo è il mio nuovo progetto che vorrei realizzare a 48V.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


28353 Messaggi

Inserito il - 13/06/2019 : 13:25:31  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Quoto Andrea, fatti una batteria con le Sony VTC5 o VTC6 e vedrai che il drop te lo scordi!!!

Le celle magari costicchiano se le prendi su Nkon.nl o su Enerden.de, ma almeno sei certo che sono di prima scelta, e comunque siccome risparmi sul BMS te le puoi permettere...

Comunque se desideri celle che abbiano una curva di scarica quasi piatta dovresti usare le LiFePO4, in particolare le A123 System 26650...

Modificato da - Barba 49 in data 13/06/2019 13:27:36
Torna all'inizio della Pagina

Chri27.5
Utente Medio



254 Messaggi

Inserito il - 13/06/2019 : 13:32:02  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Chri27.5 ha scritto:

Questo è il mio nuovo progetto che vorrei realizzare a 48V.


Immagine:

262,87 KB
Torna all'inizio della Pagina

Chri27.5
Utente Medio



254 Messaggi

Inserito il - 13/06/2019 : 17:42:03  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Barba 49 ha scritto:

Quoto Andrea, fatti una batteria con le Sony VTC5 o VTC6 e vedrai che il drop te lo scordi!!!

Le celle magari costicchiano se le prendi su Nkon.nl o su Enerden.de, ma almeno sei certo che sono di prima scelta, e comunque siccome risparmi sul BMS te le puoi permettere...

Comunque se desideri celle che abbiano una curva di scarica quasi piatta dovresti usare le LiFePO4, in particolare le A123 System 26650...


Quindi se uso queste celle non serve mettere il Bms?
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6208 Messaggi

Inserito il - 13/06/2019 : 21:42:17  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ci sono pareri contrastanti sul fatto che siano autobilancianti, fatto sta che da anni nessuno dei kittari lo ha messo e sono sempre andate bene
Torna all'inizio della Pagina

Chri27.5
Utente Medio



254 Messaggi

Inserito il - 13/06/2019 : 22:10:14  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

ci sono pareri contrastanti sul fatto che siano autobilancianti, fatto sta che da anni nessuno dei kittari lo ha messo e sono sempre andate bene


Andrea,
per non sapere leggere e scrivere lo metto lo stesso, il lavoro che dovrà fare è bilanciare le celle in fase di carica, niente più.
La nuova versione come l'hai trovata?
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


461 Messaggi

Inserito il - 13/06/2019 : 22:19:56  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Oggi rifatto giro valsugana, quello che avevo fatto tempo fa di 160km, un po più breve, 100 km, con tutta family. La versione 19.8 di casahino si è rivelata decisamente migliore, più efficace e più efficiente al pari di quella di marco con last beta code. Anche più parca nei consumi, nonostante ho mantenuto un'assistenza più alta rispetto all'altra volta e anche una velocità poco più alta visto che era più facile con la nuova realese il 50% l'ho fatto con una decina di km in più, 90 con la release 17, 100 km con la versione 19.8.
Figo il cruise control, può tornare utile se ti si inchiodano le gambe o se qualcosa non funzionasse ti può far tornare a casa.
Soddisfatto, manca adesso da provare la nuova realese di marco appena ci sarà una pausa nei giri, adesso non posso rischiare sulle gambe altrui

Roberto
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6208 Messaggi

Inserito il - 13/06/2019 : 23:57:15  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Oggi non ho avuto tempo di riprovarla purtroppo. Inoltre è troppo caldo, non per me che sopporto ma per il motorello non mi va di fonderlo subito. Comunque da quello che ho visto è spettacolare non che la potenza sia aumentata è più gestibile....
Torna all'inizio della Pagina

Chri27.5
Utente Medio



254 Messaggi

Inserito il - 14/06/2019 : 22:49:45  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Chri27.5 ha scritto:

Ciao a tutti,
come promesso vi posto questa foto con alcune info su l'utilizzo di alcuni parametri fondamentali, lo so che per alcuni potrebbero essere scontati, ma forse per altri non lo sono.
Volevo solamente condividere con tutti voi la mia esperienza fatta e far si che anche voi potete sperimentate per confermare o smentire le info postate.





Immagine:

94 KB

Modificato da - Chri27.5 in data 14/06/2019 23:01:17
Torna all'inizio della Pagina

Rotolo
Utente Attivo


Piemonte


774 Messaggi

Inserito il - 15/06/2019 : 10:01:35  Mostra Profilo Invia a Rotolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Cia Chri27.5 ma il valore del pedal torque, non vorrei sbagliarmi, ma non penso che indichi la coppia del motore ma la pressione che si esercita sul pedale, espressa in Nm, e comunque quando dici di averla impostata a 65Nm vuol dire che hai impostato 0,65 sul configuratore?
Torna all'inizio della Pagina

danexh
Utente Medio



Piemonte


111 Messaggi

Inserito il - 15/06/2019 : 10:08:05  Mostra Profilo Invia a danexh un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Chri27.5 ha scritto:

Chri27.5 ha scritto:

Ciao a tutti,
come promesso vi posto questa foto con alcune info su l'utilizzo di alcuni parametri fondamentali, lo so che per alcuni potrebbero essere scontati, ma forse per altri non lo sono.
Volevo solamente condividere con tutti voi la mia esperienza fatta e far si che anche voi potete sperimentate per confermare o smentire le info postate.





Immagine:

94 KB



GRAZIE , anche se lo avevo gia' compreso e' molto utile uno specchietto riassuntivo ed esplicativo

bici : decatlon Btwin trekking 520, trasformata in ebike con tsdz2 250 W . Batteria autoasemblata 17.5 630 W
2° BIPA , telaio innominato economico ( per la moglie ) HUB 250 W su ruota posteriore, batteria in 14.5 520W
Torna all'inizio della Pagina

manureverse
Nuovo Utente


Piemonte


8 Messaggi

Inserito il - 15/06/2019 : 23:49:58  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Buongiorno a tutti, sono nuovo di questo forum.
Ho appena montato due tongsheng tsdz2 350 w 36 v sulla mia bici e su quella della mia ragazza, con due batterie celle samsung da 630 wh cadauna.
Ero molto interessato a questo upgrade del firmware in quanto leggendo tutto dall'inizio vedo molti pareri positivi tra voi.
Questo motore mi sta dando grandi soddisfazioni e sta rendendo possibile cose che precedentemente sarebbero per me state impossibili.
Nel motore originale però trovo dei difetti tutt'altro che trascurabili e spero che si posssano risolvere o almeno mitigare con questo upgrade.
1. rumorosità del motore, per me il fattore più importante (a marce corte fa davvero molto rumore e non mi lascia godere dei suoni della natura come la mia bici precendente, in particolare poi è un continuo attacca stacca di suono zanzaroso. In particolare a bassi livelli di assistenza il motore non emette un suono fluido e continuo, ma piuttosto un suono ciclico, come un suono zanzaroso ad onde che si stabilizza solo con assistenza turbo e marcia lunga pedalando molto vigorosamente, questo rende l'esperienza di utilizzo piuttosto finta e poco fluida.)
2. Il motore trovo che faccia molto attrito, rende la bici poco pedalabile senza assistenza, sembra quasi di avere le ruote estremamente sgonfie.
3. Il sensore di torsione si attiva solo premendo molto forte sui pedali, ciò non mi permette di pedalare in modo rilassato, ed in particolare sembra che succeda ancora di più dopo qualche ora di utilizzo.
4. Il motore attacca l'assistenza in ritardo e sopratutto la stacca in netto ritardo, cioè continua a girare per qualche frazione di secondo anche stoppando la pedalata.
Ad ogni modo mi piacerebbe un motore più reattivo e soprattutto più silenzioso, simile ad ebike native che ho recentemente provato con motore shimano.
Su questa bici, una Thok mig-r appena tocchi il pedale l'assistenza si attiva con una tale naturalezza e fluidità che mi ha lasciato basito, inoltre si fa davvero fatica a sentire il motore.
So che chiedo tanto dal mio motore in quanto la bici citata è su tutta altra gamma di prezzo, ma ho letto che alcuni dicono che dopo l'aggiornamento può quasi essere paragonato ai motori nativi, anche sul rumore?
Migliora con l'aggiornamento del firmware?
Di potenza trovo che invece ne abbia da vendere, di autonomia anche, la batteria che ho messo mi permette giri di 70km spremendolo in modalità turbo quasi tutto il tempo. Come surriscaldamento trovo che sia ok, per farlo scaldare devo davvero fare moltissimi km consecutivi di salite asfaltate con pendenze esagerate in turbo.
Un grande ringraziamento anticipato a tutti i membri del forum.
Un ringraziamento particolare a marcoq per il lavorone che stai svolgendo per la comunità.
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6208 Messaggi

Inserito il - 16/06/2019 : 01:35:29  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il motore tipo nuovo non è molto rumoroso.. se senti il vecchio! Per la rumorosità meccanica può poco il firmware, migliora un po' quella elettrica. Lo shimano dalle poche prove che ho fatto è rumorosissimo solo il brose fino al 2018 è assolutamente silenzioso.. il 2019 a peggiorato
Torna all'inizio della Pagina

Rotolo
Utente Attivo


Piemonte


774 Messaggi

Inserito il - 16/06/2019 : 13:13:59  Mostra Profilo Invia a Rotolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Oggi ho testato il nuovo fw molto personalizzato, devo dire che adesso in modalità eMTB ha un allungo infinito.
L'ho impostato con 17A max e 500W max, visto che nessuno me l'ha confermato, penso che così dovrebbe riuscire ad erogare la stessa potenza fino alla fine della batteria (che nel mio caso sono 34V) sempre che il fw lavori in questo modo, nel senso che quando è carica eroga 500W senza problemi e quando è scarica a 34V e 17A max richiesti, dovrebbe essere in grado di erogare ancora 578W che cmq essendo impostato a 500W max dovrebbe reggere senza problemi, ma tutto questo lo devo provare portando la batt alla fine e testare anche le impostazioni dei valori delle tacche sul display, per vedere se sono più attendibili.
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


461 Messaggi

Inserito il - 16/06/2019 : 13:49:01  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
manureverse ha scritto:

Buongiorno a tutti, sono nuovo di questo forum.
Ho appena montato due tongsheng tsdz2 350 w 36 v sulla mia bici e su quella della mia ragazza, con due batterie celle samsung da 630 wh cadauna.
Ero molto interessato a questo upgrade del firmware in quanto leggendo tutto dall'inizio vedo molti pareri positivi tra voi.
Questo motore mi sta dando grandi soddisfazioni e sta rendendo possibile cose che precedentemente sarebbero per me state impossibili.
Nel motore originale però trovo dei difetti tutt'altro che trascurabili e spero che si posssano risolvere o almeno mitigare con questo upgrade.
1. rumorosità del motore, per me il fattore più importante (a marce corte fa davvero molto rumore e non mi lascia godere dei suoni della natura come la mia bici precendente, in particolare poi è un continuo attacca stacca di suono zanzaroso. In particolare a bassi livelli di assistenza il motore non emette un suono fluido e continuo, ma piuttosto un suono ciclico, come un suono zanzaroso ad onde che si stabilizza solo con assistenza turbo e marcia lunga pedalando molto vigorosamente, questo rende l'esperienza di utilizzo piuttosto finta e poco fluida.)
2. Il motore trovo che faccia molto attrito, rende la bici poco pedalabile senza assistenza, sembra quasi di avere le ruote estremamente sgonfie.
3. Il sensore di torsione si attiva solo premendo molto forte sui pedali, ciò non mi permette di pedalare in modo rilassato, ed in particolare sembra che succeda ancora di più dopo qualche ora di utilizzo.
4. Il motore attacca l'assistenza in ritardo e sopratutto la stacca in netto ritardo, cioè continua a girare per qualche frazione di secondo anche stoppando la pedalata.
Ad ogni modo mi piacerebbe un motore più reattivo e soprattutto più silenzioso, simile ad ebike native che ho recentemente provato con motore shimano.
Su questa bici, una Thok mig-r appena tocchi il pedale l'assistenza si attiva con una tale naturalezza e fluidità che mi ha lasciato basito, inoltre si fa davvero fatica a sentire il motore.
So che chiedo tanto dal mio motore in quanto la bici citata è su tutta altra gamma di prezzo, ma ho letto che alcuni dicono che dopo l'aggiornamento può quasi essere paragonato ai motori nativi, anche sul rumore?
Migliora con l'aggiornamento del firmware?
Di potenza trovo che invece ne abbia da vendere, di autonomia anche, la batteria che ho messo mi permette giri di 70km spremendolo in modalità turbo quasi tutto il tempo. Come surriscaldamento trovo che sia ok, per farlo scaldare devo davvero fare moltissimi km consecutivi di salite asfaltate con pendenze esagerate in turbo.
Un grande ringraziamento anticipato a tutti i membri del forum.
Un ringraziamento particolare a marcoq per il lavorone che stai svolgendo per la comunità.



Da come descrivi sembra come l'ultimo che ho preso, hai il torsimetro che richiede un notevole sforzo sul pedale. Non va bene, la pedalata ti risulterà innaturale, impossibilità o quasi di usare i livelli bassi di assistenza alla lunga anche più stancante che senza motore.
Non possi che consigliarti la modifica con il software di marco vedrai che cambia tutto.

Roberto
Torna all'inizio della Pagina

Rotolo
Utente Attivo


Piemonte


774 Messaggi

Inserito il - 16/06/2019 : 14:07:42  Mostra Profilo Invia a Rotolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Manureverse sicuramente l'ho sai già, ma te lo ricordo lo stesso, non appoggiare i piedi sui pedali quando accendi il motore, perchè fa l'azzeramento del sensore di sforzo.
Torna all'inizio della Pagina

Rotolo
Utente Attivo


Piemonte


774 Messaggi

Inserito il - 16/06/2019 : 20:42:00  Mostra Profilo Invia a Rotolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Oggi altre prove, prima di parlare di bug vorrei chiedervi se con i parametri che ho impostato è normale che si comporti così:
-1 velocità massima 34kmh (non che mi interessi la velocità) ma visto che è impostata a 45 mi sembra strano che stacchi a 34.
-2 se passo da un livello ad un altro con modalità E-02 o E-03 rimane la voce E-0.. anche negli altri livelli.
-3 quando accendo e sposto la bici all'indietro, non sento nessuno sforzo, ma se mi sposto da un livello ad un altro usando la bici e poi mi fermo, provando a spostare la bici in retromarcia, praticamente è come se il motore la frenasse del tutto.
A voi capita la stessa cosa?
Se spengo e riaccendo, tutto torna normale e funziona regolarmente.

Immagine:

105,28 KB
Torna all'inizio della Pagina

mbrusa
Nuovo Utente


Lombardia


47 Messaggi

Inserito il - 16/06/2019 : 22:36:21  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Rotolo, con la spunta su "Wheel Perimeter" e "Wheel Max Speed", perimetro ruota e velocità massima li legge dal display. Controlla le impostazioni sul display.
Il punto 2 non l'ho capito.
La resistenza all'indietro io non l'ho mai sentita, indipendentemente dal livello impostato. Ma lo fa sempre?

Ciclista ritrovato. Bici da passeggio con TSDZ2 36V/250W e XH18. Batteria 17Ah
Open source M.0.18.F - Java 3.4 - LastBetaCode OFF
Torna all'inizio della Pagina

manureverse
Nuovo Utente


Piemonte


8 Messaggi

Inserito il - 16/06/2019 : 22:58:49  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie a tutti delle risposte!

Andrea, non so se il mio motore sia nuovo o vecchio, l'ho comprato da futurebike, un azienda che sta vicino a dove abito io. Guardando dovrebbe essere precaricato la versine 4.0 del firmware originale se non sbaglio.

Microchip, potrebbe essere a sto punto, la pedalata non è affatto naturale, anzi è piuttosto fastidioso da usare a livelli di assistenza bassi (con 1 e 2 devo pedalare in piedi per attivare bene il torque), diciamo un compromesso tra amore e odio, in quanto mi permette di fare cose che prima mi sognavo solamente, ma altre me le ha davvero penalizzate. Oggi ho provato un motore bosch, rumoroso più dello shimano anche a causa de tipo differente di trasmissione, ma meno rumoroso del mio, che sembra uno zanzarone, uno zanzarone ad intermittenza, o comunque non un suono fisso stabile, è come se il motore invece che girare fluido continuo, avesse moltissimi micro stacchi così da creare come un rumore ciclico, sinusoidale, non so bene come spiegarlo.
Ad ogni modo questo rumore zanzaroso ciclico è evidente a rapporti corti, se metto marce dure il motore gira più lento e non fa quel rumore zanzaroso intermittente.

Rotolo, purtroppo lo avevo letto già nel forum, sarebbe stato bello risolvere così.

Con il nuovo firmware risulta molto più fluido? Lo avete provato a fianco ad altre ebike native?

Con le native ho notato che non serve premere molto sul pedale, l'erogazione è immediata e naturale, oltre che potente.
Su questi motori nativi, pur avendo meno coppia del mio, ho notato che sembrano quasi spingere di più, forse è un illusione data dal fatto che appena premo sul pedale erogano potenza.
Torna all'inizio della Pagina

thineight
Utente Medio


Veneto


138 Messaggi

Inserito il - 16/06/2019 : 23:42:08  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Rotolo ha scritto:

Oggi ho testato il nuovo fw molto personalizzato, devo dire che adesso in modalità eMTB ha un allungo infinito.
L'ho impostato con 17A max e 500W max, visto che nessuno me l'ha confermato, penso che così dovrebbe riuscire ad erogare la stessa potenza fino alla fine della batteria (che nel mio caso sono 34V) sempre che il fw lavori in questo modo, nel senso che quando è carica eroga 500W senza problemi e quando è scarica a 34V e 17A max richiesti, dovrebbe essere in grado di erogare ancora 578W che cmq essendo impostato a 500W max dovrebbe reggere senza problemi, ma tutto questo lo devo provare portando la batt alla fine e testare anche le impostazioni dei valori delle tacche sul display, per vedere se sono più attendibili.


Ciao, riguardo al settaggio dei 17A e 500W ti raccomando di non affrontare lunghe salite con quei parametri, temo troveresti il motore incandescente..
Riporto la mia esperienza: l'ultimo giro tosto con lunga salita e pezzi sopra il 25% avevo impostato 16A e 500w dato che con firmware originale non avevo mai avvertito surriscaldamenti degni di nota.
Il firmware era la 19 beta4 di casainho, e siccome era il primo giro della stagione e non avevo particolare allenamento (oltre che tempi stretti da rispettare) ho usato assistenze alte (0.4-0.7) rispetto ai miei standard. Nonostante il rapporto da scalata (30T davanti e 34T dietro) alla fine della salita il motore era molto caldo e dal display vedevo che erogava quasi sempre il massimo.
Morale della favola concludo che le alte potenze le eroga per un breve tratto senza problemi ma non farci lunghe salite.
Ora sto provando a limitare gli ampere a 12 e la potenza a 400W, in modo da contare su 350w anche a batteria quasi scarica.
L'idea è sempre quella di avere lo street mode a 250W pronto ad evitare surriscaldamenti.. e quello off-road per alcuni tratti.
Personalmente non vorrei montare il sensore di temperatura, piuttosto qualche soluzione per dissipare meglio verso l'esterno tipo i pad termici da mettere tra motore e chassis esterno.

MTB KTM Ultra 29" (TSDZ2 36V open source firmware v.0.19 beta8)
City bike DAYTONA 28" (TSDZ2 36V open source firmware marcoq v.0.3.5 - beta 0.19)
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 33 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 1,08 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.