Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (job o pixbuster)

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Kit e fai da te
 TSDZ2 modifiche e documentazione varia
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 82

mbrusa
Utente Medio


Lombardia


362 Messaggi

Inserito il - 23/10/2020 : 17:48:53  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
mbrusa ha scritto:

Apri la pagina GitHub del link in firma.
Clicca su "Code", circa a metà pagina, poi "Download zip".
Scompatta il file zip scaricato.
Il configuratore è nella cartella principale "JavaConfigurator.jar".

Forse non hai visto la risposta.

City Bike TSDZ2 36V/250W e XH18. Batteria 36V 17,5Ah Km 3300
Btwin 7 bia TSDZ2 36V/250W e XH18. Batteria 36V 17,5Ah Km 1400
Open source firmware mb.20beta1.B VLCD5-VLCD6-XH18
Torna all'inizio della Pagina

Riccardo82
Nuovo Utente


Veneto


18 Messaggi

Inserito il - 23/10/2020 : 22:32:57  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
arny63 ha scritto:

Dimenticavo di ringraziare Riccardo 82 se non era per lui stavo invertendo il gnd con swih visto i colori dei miei fili sono diversi ho usato il termine gnd e swih , non ho la ben minima idea di cosa significano


Eh...sembrano cose scontate ma non lo sono!
Torna all'inizio della Pagina

arny63
Utente Normale


Emilia Romagna


63 Messaggi

Inserito il - 24/10/2020 : 17:43:24  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
con win 10 non riesco ad aprire il configuratore, sia quello di marcoq che di mbrusa che ringranzio per la sua pazienza, cercando la soluzione su internet ho scoperto che parecchia gente ha problemi con java usando win10,in teoria con java 8 avrebbero dovuto risolvere il problema, non per tutti.. e pensare che ho formatatto il pc perché avevo ubuntu, per poter usare il configuratore
Torna all'inizio della Pagina

arny63
Utente Normale


Emilia Romagna


63 Messaggi

Inserito il - 24/10/2020 : 19:51:41  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Per curiosità ho mandato il file del configuratore a mio nipote che ha win 10, anche a lui non si apre, qualcuno di voi ha win 10 64 bit e il configuratore si apre?
Torna all'inizio della Pagina

muinos
Nuovo Utente


Liguria


40 Messaggi

Inserito il - 24/10/2020 : 21:18:18  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Io ho win 10 pro su desktop e home su laptop e mi si apre senza problemi..sia marcoq che mbrusa

mondraker dune rr tsdz2 48v
olmo thar bbs02 36v
Torna all'inizio della Pagina

thineight
Utente Medio


Veneto


346 Messaggi

Inserito il - 24/10/2020 : 23:26:03  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
arny63 ha scritto:

Per curiosità ho mandato il file del configuratore a mio nipote che ha win 10, anche a lui non si apre, qualcuno di voi ha win 10 64 bit e il configuratore si apre?

Confermo anche da me funziona: Win10 64bit.

MTB KTM Ultra 29" (TSDZ2 36V open source firmware v.0.20 beta1)
City bike DAYTONA 28" (TSDZ2 36V open source firmware mb.20beta1.A per VLCD5-VLCD6-XH18)
Torna all'inizio della Pagina

mbrusa
Utente Medio


Lombardia


362 Messaggi

Inserito il - 25/10/2020 : 07:06:12  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
arny63 ha scritto:

con win 10 non riesco ad aprire il configuratore, sia quello di marcoq che di mbrusa che ringranzio per la sua pazienza, cercando la soluzione su internet ho scoperto che parecchia gente ha problemi con java usando win10,in teoria con java 8 avrebbero dovuto risolvere il problema, non per tutti.. e pensare che ho formatatto il pc perché avevo ubuntu, per poter usare il configuratore

Hai scaricato la versione ufficiale dal sito di Oracle?
https://www.oracle.com/java/technologies/javase-jre8-downloads.html#license-lightbox
Il file è jre-8u271-windows-x64.exe (ti devi registrare).
Devi installare col tasto destro "Esegui come amministratore".

City Bike TSDZ2 36V/250W e XH18. Batteria 36V 17,5Ah Km 3300
Btwin 7 bia TSDZ2 36V/250W e XH18. Batteria 36V 17,5Ah Km 1400
Open source firmware mb.20beta1.B VLCD5-VLCD6-XH18

Modificato da - mbrusa in data 25/10/2020 07:17:50
Torna all'inizio della Pagina

arny63
Utente Normale


Emilia Romagna


63 Messaggi

Inserito il - 25/10/2020 : 17:20:16  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Mbrusa non era colpa del pc ma del sottoscritto, dopo aver zippato l intera cartella sul desktop ora il configuratore di Marcoq si apre, per provare ho messo il tuo configuratore nella cartella di Marcoq anche il tuo si apre, ma oltre al configuratore dal tuo link cosa devo scaricare, lo so sono una palla al piede ciao
Torna all'inizio della Pagina

mbrusa
Utente Medio


Lombardia


362 Messaggi

Inserito il - 25/10/2020 : 18:22:02  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
arny63 ha scritto:

Mbrusa non era colpa del pc ma del sottoscritto, dopo aver zippato l intera cartella sul desktop ora il configuratore di Marcoq si apre, per provare ho messo il tuo configuratore nella cartella di Marcoq anche il tuo si apre, ma oltre al configuratore dal tuo link cosa devo scaricare, lo so sono una palla al piede ciao

Dopo aver scaricato il file "TSDZ2-Smart-EBike-1-master-1.zip" lo scompatti dove vuoi, anche sul desktop, non seve altro
Apri la cartella scompattata "TSDZ2-Smart-EBike-1-master" e fai click sul file JavaConfigurator.jar

City Bike TSDZ2 36V/250W e XH18. Batteria 36V 17,5Ah Km 3300
Btwin 7 bia TSDZ2 36V/250W e XH18. Batteria 36V 17,5Ah Km 1400
Open source firmware mb.20beta1.B VLCD5-VLCD6-XH18
Torna all'inizio della Pagina

arny63
Utente Normale


Emilia Romagna


63 Messaggi

Inserito il - 25/10/2020 : 20:29:58  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Come sempre gentilissimo, ho scaricato il file zip, mercoledì spero di poter provare, quando ti dicevo che aprendo il tuo link prendevo paura è perché non capivo cosa dovevo scaricare.. spero di sbagliarmi ma ho paura non sarà l ultima volta che ti scoccero.. di nuovo grazie
Torna all'inizio della Pagina

muinos
Nuovo Utente


Liguria


40 Messaggi

Inserito il - 26/10/2020 : 08:34:39  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
mbrusa ha scritto:

fede73 ha scritto:

Buon pomeriggio mbrusa ho fatto la calobrazione avanzata come suggerito e il valore e tra i 60 e 70 nelle 2 prove che ho fatto.
Invece il sensore di cadenza mi leggeva 505 e dopo la calibrazione 393 pertanto se non ho capito male devo lettere 298.

Si per il sensore di cadenza devi impostare "Cadence sensor high percentage" a 398 e abilitare la modalità avanzata del sensore di cadenza.
Per "Pedal torque ADC range", effettivamente 60-70 è un valore molto basso, richiederebbe una calibrazione meccanica ma è complicata.
Mettilo a 100 e prova, poi per tentativi correggi in più o in meno.
Deve essere abilitata la modalità avanzata del sensore di coppia.




Scusate, ma se il valore e’ positivo a 500 non va sottratto ai 393 e se negativo aggiunto?

mondraker dune rr tsdz2 48v
olmo thar bbs02 36v
Torna all'inizio della Pagina

mbrusa
Utente Medio


Lombardia


362 Messaggi

Inserito il - 26/10/2020 : 08:49:20  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Infatti, il valore corretto è 388.
Pensa che mi ero anche accorto che era sbagliato.
L'ho rimesso ugualeeee...

City Bike TSDZ2 36V/250W e XH18. Batteria 36V 17,5Ah Km 3300
Btwin 7 bia TSDZ2 36V/250W e XH18. Batteria 36V 17,5Ah Km 1400
Open source firmware mb.20beta1.B VLCD5-VLCD6-XH18
Torna all'inizio della Pagina

muinos
Nuovo Utente


Liguria


40 Messaggi

Inserito il - 26/10/2020 : 09:06:33  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Avendo gli stessi valori mi sono preoccupato.
Non riuscivo mai a calibrare niente ma dopo aver scritto tutti zeri e riprogrammato finalmente ci sono riuscito

mondraker dune rr tsdz2 48v
olmo thar bbs02 36v
Torna all'inizio della Pagina

arny63
Utente Normale


Emilia Romagna


63 Messaggi

Inserito il - 26/10/2020 : 12:50:08  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
prima di avventurarmi alla modifica del firmware mi sono letto tutte le istruzioni, tanta roba per me, ho una domanda per gli esperti
perchè abilitando experimental high cadence mode ( che la cosa che piu' mi interessa) di seguito viene detto a vostro rischio e pericolo?
puo' creare danni al motore? qualcuno la sta usando? grazie
Torna all'inizio della Pagina

Chri27.5
Utente Medio



443 Messaggi

Inserito il - 26/10/2020 : 15:21:00  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
arny63 ha scritto:

prima di avventurarmi alla modifica del firmware mi sono letto tutte le istruzioni, tanta roba per me, ho una domanda per gli esperti
perchè abilitando experimental high cadence mode ( che la cosa che piu' mi interessa) di seguito viene detto a vostro rischio e pericolo?
puo' creare danni al motore? qualcuno la sta usando? grazie


Ciao,
nessun rischio, lo uso da sempre, attenzione che funziona benissimo se il tuo motore è 36 Volt e lo alimenti a 48V.

Se il tuo motore è 36 volt è usi batteria 36v va bene lo stesso.

Io da poco ho montato un motore 48v è experimental high cadence mode non funziona.
Per farlo funzionare sul motore 48v bisognerebbe alimentarlo a 54v.
Torna all'inizio della Pagina

arny63
Utente Normale


Emilia Romagna


63 Messaggi

Inserito il - 26/10/2020 : 17:09:04  Mostra Profilo  Rispondi Quotando


Immagine:

2212,58 KB
Torna all'inizio della Pagina

arny63
Utente Normale


Emilia Romagna


63 Messaggi

Inserito il - 26/10/2020 : 17:16:33  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Mi e#341;o illuso di riuscirci al primo colpo, ho provato a salvare la configurazione originale e gli ho salvati nei 3 file, quindi il collegamento funziona da quel che ho capito, poi ho provato a fare la programmazione ma mi appare il messaggio in ogetto, come comando cmd non riconosciuto. Sia con il configuratore di Marcoq immagine in ogetto che non parte nemmeno,mentre nei 3 flash di mbrusa parte fa un sacco di righe ma alla fine l errore è sempre quello.. questa volta cosa sto sbagliando#128514;#128514;
Torna all'inizio della Pagina

mbrusa
Utente Medio


Lombardia


362 Messaggi

Inserito il - 27/10/2020 : 08:00:42  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
St Visual Programmer e SDCC, li hai installati in "C:/"?

City Bike TSDZ2 36V/250W e XH18. Batteria 36V 17,5Ah Km 3300
Btwin 7 bia TSDZ2 36V/250W e XH18. Batteria 36V 17,5Ah Km 1400
Open source firmware mb.20beta1.B VLCD5-VLCD6-XH18
Torna all'inizio della Pagina

grecoa
Utente Normale



96 Messaggi

Inserito il - 27/10/2020 : 18:31:55  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
arny63 ha scritto:

Mi e#341;o illuso di riuscirci al primo colpo, ho provato a salvare la configurazione originale e gli ho salvati nei 3 file, quindi il collegamento funziona da quel che ho capito, poi ho provato a fare la programmazione ma mi appare il messaggio in ogetto, come comando cmd non riconosciuto. Sia con il configuratore di Marcoq immagine in ogetto che non parte nemmeno,mentre nei 3 flash di mbrusa parte fa un sacco di righe ma alla fine l errore è sempre quello.. questa volta cosa sto sbagliando#128514;#128514;

arny63
Qualche tempo fa ho ricevuto lo stesso messaggio e ho scoperto che SDCC non era installato in C: \. Ho reinstallato in C: \ e tutto OK
Torna all'inizio della Pagina

grecoa
Utente Normale



96 Messaggi

Inserito il - 27/10/2020 : 18:34:41  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Altre notizie e strani problemi con la mia bici e quella di mia moglie.
Ricorda che la sua bici non si accendeva ogni volta, VLCD lampeggiava e si spegneva, inoltre Walk Assist non funzionava. Ho messo il VLCD5 dalla mia bici alla sua e la sua bici era perfetta, la mia ora aveva il problema.
Il nuovo VLCD5 è arrivato da PSWPower, l'ho montato sulla mia bici ma Walk Assist continua a non funzionare. Ho provato ad accendere e spegnere la bici molte volte e sembrava funzionare bene, ma non la Walk Assist.
Se qualcuno ha qualche suggerimento su quale potrebbe essere il problema, per favore fatemelo sapere.

È interessante notare che il nuovo VLCD5 segnale (Off) nella parte inferiore dello schermo quando lo si spegne.

Angelo
Torna all'inizio della Pagina

arny63
Utente Normale


Emilia Romagna


63 Messaggi

Inserito il - 27/10/2020 : 19:13:40  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Spero di aver avuto un lampo di genio, dai comandi di start ho trascinato l icona st cmd.help sul desk, poi con il tasto destro del mouse sono andato in proprietà e ho guardato il percorso,poi sono andato in variabili d ambiente in patch, modifica ho fatto nuovo e ho incollato il nuovo percorso, ho aperto il tuo configuratore è quello di Marco, è quando fai compila non mi da più l errore, logicamente non avendo collegato niente non ho la certezza funzioni, domani mattina proverò e ti dirò se sarà l ennesima illusione.. ciao Mbrusa e grazie per la tua pazienza
Torna all'inizio della Pagina

arny63
Utente Normale


Emilia Romagna


63 Messaggi

Inserito il - 27/10/2020 : 21:05:55  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Dopo una settimana nel mio display vlcd05 funzionavano solo i tasti per cambiare l assistenza, tutto il resto no e ogni tanto cambiava la luminosità, però quando mi hanno mandato il nuovo in garanzia funzionava, ho sganciato il vecchio dalla slitta e ho messo il nuovo, in teoria se il tuo vecchio nella tua bici funzionava, la slitta con annesso il cavo che va al motore è ok, se non lo hai già fatto io proverei a çambiare anche il cavo con la slitta, casomai non sono perfettamente intercambiabili, per esempio la prolunga che ho comprato per il sensore, aveva i violini non perfettamente allineati con il cavo esistente, provare non ti costa niente
Torna all'inizio della Pagina

arny63
Utente Normale


Emilia Romagna


63 Messaggi

Inserito il - 28/10/2020 : 13:33:30  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Questa mattina ho montato il firmware di Mbrusa, ho fatto il mio solito giro 60km in collina, in partenza non ho notato differenze è immediato come il firmware originale, è un pelo più lento a staccare ma basta abituarsi ad alleggerire la pedalata e non di colpo..la cosa che più è che ora posso pedalare alla cadenza che voglio.. ho lasciato tutti di defolut a parte i dati de la batteria, però la differenza a spinta è notevole, di solito tenevo la bici in tour ma praticamente in eco ora spinge come in tour troppo per i miei gusti in eco mi trovo bene.. mi è sfuggito immagino qualcosa, avevo lasciato di defolut Street mode, ma non è così è non riesco a cambiarlo, visto ho la visualizzazione dati.. per poter modificare i dati credo dovrò rifare tutto, vi chiedo dove è attaccato il sensore c è la possibilità di mettere uno spinotto maschio, eviterei di aprire la connessione esistente è rovinata e ho paura di rompere un piolino, si può fare il flash con sensore inserito ?
Torna all'inizio della Pagina

arny63
Utente Normale


Emilia Romagna


63 Messaggi

Inserito il - 28/10/2020 : 14:53:12  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Sono stato poco chiaro, nel configuratore per cambiare i parametri poi da display cosa devo selezionare? Display working? Grazie
Torna all'inizio della Pagina

grecoa
Utente Normale



96 Messaggi

Inserito il - 28/10/2020 : 14:54:03  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
arny63 ha scritto:

Dopo una settimana nel mio display vlcd05 funzionavano solo i tasti per cambiare l assistenza, tutto il resto no e ogni tanto cambiava la luminosità, però quando mi hanno mandato il nuovo in garanzia funzionava, ho sganciato il vecchio dalla slitta e ho messo il nuovo, in teoria se il tuo vecchio nella tua bici funzionava, la slitta con annesso il cavo che va al motore è ok, se non lo hai già fatto io proverei a çambiare anche il cavo con la slitta, casomai non sono perfettamente intercambiabili, per esempio la prolunga che ho comprato per il sensore, aveva i violini non perfettamente allineati con il cavo esistente, provare non ti costa niente

Grazie, ho già provato ed è lo stesso
Torna all'inizio della Pagina

arny63
Utente Normale


Emilia Romagna


63 Messaggi

Inserito il - 28/10/2020 : 15:03:03  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ognuno ha i suoi caos, io ho il cruccio del pc, a proposito penso di esserci arrivato da solo , devo mettere la spunta in set parameters on startup immagino..essere in pensione si ha a disposizione parecchio tempo a gli altri
Torna all'inizio della Pagina

arny63
Utente Normale


Emilia Romagna


63 Messaggi

Inserito il - 28/10/2020 : 15:11:07  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Non ho modificato la velocità in Street mod è rimasta a 45 ecco perché dicevo non funzionava in defolut, ok per un po mi taccio e non vi rompo più
Torna all'inizio della Pagina

Riccardo82
Nuovo Utente


Veneto


18 Messaggi

Inserito il - 29/10/2020 : 23:34:59  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
mbrusa ha scritto:

Riccardo82 ha scritto:

Grazie. Intanto ho capito che il motore andava in tilt attivando la modalità avanzata del sensore di cadenza col parametro che ho trovato. Tolto il flag é tornato a funzionare...

Bene Riccardo82, vedo che ci sei arrivato da solo, il motivo della mancata assistenza in modalità cadenza avanzata, è perche hai impostato "Motor ramp down additional" a zero, questo può portare alla mancanza di assistenza in partenza, più accentuata in modalità avanzata.
Può anche essere la causa del ritardo che riscontri in partenza in modalità cadenza standard (vedi manuale).
Il valore di default è 8, parti da quello e prova ad aumentare gradualmente, vedi se cambia qualcosa.

Una raccomandazione, non cambiare più parametri contemporaneamente ma solo uno per volta, altrimenti non percepisci l'effetto della modifica e se subentra un problema non capisci qual'è la causa.
Anche i dati che scrivi devono essere esatti e coerenti, in un post scrivi che la gamma di lavoro adc è 29/30, nel post successivo scrivi che è 123, questo non aiuta... chi ti deve aiutare.

... e una premessa, non fare calibrazioni e regolazioni in modalità eMTB, è la meno adatta, imposta su Power.

Calibrazioni:

"Pedal torque adc step" non è necessaria, a meno che non vuoi vedere il valore esatto della potenza umana a display (vedi manuale), lascia il valore di default 67. Qualcuno ti ha consigliato di usare questo parametro per aumentare l'assistenza, funziona ma solo in modalità Power. Se devi aumentare in tutte le modalità, meglio usare "Pedal torque adc range".

"Cadence sensor high percentage" non è indispensabile, metti il valore rilevato 396 ma lascia disabilitata la modalità cadenza avanzata, ti consiglio di provarla quando sarà tutto a posto.

"Pedal torque adc range" questa è la più importante ed è la prima da fare, parti da un valore intermedio tra quello rilevato 123 e 160, nel tuo caso 140 poi eventualmente correggi in più o in meno. Devi controllare che l'assistenza sia ben distribuita
sui 4 livelli, a livello TURBO deve arrivare alla potenza massima (utile un wattmetro).

Regolazioni:

Ritardo in partenza: è già stato scritto che per una partenza immediata deve essere abilitato "Start-up assistance without pedaling" ed è valido in tutte le modalità.

"Assist without pedaling threshold", si imposta la spinta sui pedali necessaria per avviare l'assistenza senza la rotazione.
Valori più alti = meno sforzo, puoi provare anche oltre 25. Attenzione questo parametro è usato solo in modalità Power e con "Start-up assistance without pedaling" abilitato.

"Pedal torque ADC offset adjustment", aumenta la sensibilità del sensore di coppia. Prova con valori da 5 fino a 15 o anche più se necessario, arriverai al punto che basterà una piuma sul pedale per far partire il motore.
Attenzione, con un valore troppo alto, il motore parte da solo oppure non si ferma quando si smette di pedalare.
Questo parametro è usato in tutte le modalità.

"Motor acceleration", aumentando questo parametro aumenta l'accelerazione del motore, nel manuale sono indicati dei limiti per non avere problemi. Il fw originale da una botta, non va bene. Se vuoi provare oltre il limite, che è 35 per motore 36V e batteria 36V, consapevole di quello che fai, puoi arrivare anche alla botta, puoi anche fare impennare la bici, ma poi l'ingranaggio blu ti dice ciao ciao.

Ritardo in arresto: quando si cambia rapporto per avere un arresto immediato, bisogna smettere di pedalare per un attimo.
Alleggerendo la spinta sui pedali il motore non si ferma, diminuisce la velocità con una rampa di decelerazione proporzionale alla velocità della ruota. "Motor ramp down additional" interviene solo a pedali fermi.



Ciao mbrusa, riprendendo la discussione di qualche settimana fa, oggi ho smanettato ancora col firmware, e volevo chiederti un paio di cose:
-ho abilitato la modalità avanzata del sensore di cadenza.. che cosa dovrebbe cambiare? sento che il motore si comporta un po diversamente ma non capisco che cosa dovrebbe cambiare in avanzata...
- stessa cosa col ramp down. ho provato ad aumentarlo fino a 18, e vorrei sapere cosa dovrebbe succedere aumentando il ramp down..

Riguardo al ritardo alla ripartenza in movimento, ho notato che se smetti di pedalare per un attimo, il motore riparte immediatamente. se la pausa supera quel attimo, circa un terzo di secondo, allora ecco il ritardo.. Ho notato che aumentando il ramp down quella pausa sembra possa essere un po' più lunga...

Poi vorrei sapere più o meno da quando si è iniziato a parlare della tua versione del configuratore, così da sapere da che pagina leggere il forum.

Grazie
Riccardo
Torna all'inizio della Pagina

mbrusa
Utente Medio


Lombardia


362 Messaggi

Inserito il - 30/10/2020 : 17:01:34  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Riccardo82 ha scritto:
Ciao mbrusa, riprendendo la discussione di qualche settimana fa, oggi ho smanettato ancora col firmware, e volevo chiederti un paio di cose:
-ho abilitato la modalità avanzata del sensore di cadenza.. che cosa dovrebbe cambiare? sento che il motore si comporta un po diversamente ma non capisco che cosa dovrebbe cambiare in avanzata...

Ciao
Bella domanda, io l'unica differenza che ho notato è solo una migliore linearità e gradualità nell'assistenza. Forse anche più silenzioso.


- stessa cosa col ramp down. ho provato ad aumentarlo fino a 18, e vorrei sapere cosa dovrebbe succedere aumentando il ramp down..

Riguardo al ritardo alla ripartenza in movimento, ho notato che se smetti di pedalare per un attimo, il motore riparte immediatamente. se la pausa supera quel attimo, circa un terzo di secondo, allora ecco il ritardo.. Ho notato che aumentando il ramp down quella pausa sembra possa essere un po' più lunga...

"Motor ramp down additional" Cambia il tempo di arresto del motore quando si smette di pedalare. Con valore troppo basso o zero, può portare ad un ritardo dell'assistenza nella partenza da fermo.
Aumentando il valore, la pausa sembra più lunga perchè aumenta il tempo di arresto prima della ripresa dell'assistenza, ma il tempo di questa dovrebbe essere uguale.
Quando si smette di pedalare, prima del tempo di decelerazione, per controllare se i pedali sono fermi c'è un altro tempo.
Se la pausa è inferiore a questo tempo di controllo, la ripresa è immediata.


Poi vorrei sapere più o meno da quando si è iniziato a parlare della tua versione del configuratore, così da sapere da che pagina leggere il forum.

Grazie
Riccardo

La prima versione senza configuratore è di inizio anno 2020.
Quella col configuratore inizio maggio.

City Bike TSDZ2 36V/250W e XH18. Batteria 36V 17,5Ah Km 3300
Btwin 7 bia TSDZ2 36V/250W e XH18. Batteria 36V 17,5Ah Km 1400
Open source firmware mb.20beta1.B VLCD5-VLCD6-XH18
Torna all'inizio della Pagina

arny63
Utente Normale


Emilia Romagna


63 Messaggi

Inserito il - 30/10/2020 : 17:07:19  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Che spettacolo, sono molto contento di come ora va il tsdz2, dopo aver caricato il firmware di Mbrusa che ringrazio ancora per avermi spronato a provarci, senza i suoi consigli e di altri non ci sarei mai riuscito, oggi ho fatto 78km finalmente posso pedalare a una cadenza molto alta, il tsdz2 è sempre in assistenza e passando da 250w ai possibili 400 la batteria un po' ne risente, anche se in eco va di pìu che in tour prima, sono arrivato con una tacca,mi segnava a display 12%, prima mi avanzavano 3 tacche, ma non ho fatto nessuna calibrazione e forse non saranno proprio veritiere.. ma sui 100km dovrei arrivare. Sono soddisfatto a tal punto che non farò più modifiche.. di nuovo grazie
Torna all'inizio della Pagina

mbrusa
Utente Medio


Lombardia


362 Messaggi

Inserito il - 30/10/2020 : 18:28:24  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Bene dai, sono contento anch'io di essere stato d'aiuto.

arny63 ha scritto:
...
Sono soddisfatto a tal punto che non farò più modifiche...

Mai dire mai...
La prima cosa che devi provare è quella di impostare i livelli di assistenza secondo le tue esigenze.
Esempio, se usi Power assist, i valori di default sono 70, 120, 210, 300.
Sono i valori che usavo io fino a qualche mese fa, poi visto che il livello 4-Turbo non lo usavo mai, per consumare meno, ora uso 40, 80, 120, 210.
Ma puoi mettere i valori che vuoi, è questo il bello dell'osf.
Anche la calibrazione della % batteria residua è consigliata.
Buon divertimento.

City Bike TSDZ2 36V/250W e XH18. Batteria 36V 17,5Ah Km 3300
Btwin 7 bia TSDZ2 36V/250W e XH18. Batteria 36V 17,5Ah Km 1400
Open source firmware mb.20beta1.B VLCD5-VLCD6-XH18
Torna all'inizio della Pagina

Riccardo82
Nuovo Utente


Veneto


18 Messaggi

Inserito il - 30/10/2020 : 23:19:39  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
mbrusa ha scritto:
"Motor ramp down additional" Cambia il tempo di arresto del motore quando si smette di pedalare. Con valore troppo basso o zero, può portare ad un ritardo dell'assistenza nella partenza da fermo.
Aumentando il valore, la pausa sembra più lunga perchè aumenta il tempo di arresto prima della ripresa dell'assistenza, ma il tempo di questa dovrebbe essere uguale.
Quando si smette di pedalare, prima del tempo di decelerazione, per controllare se i pedali sono fermi c'è un altro tempo.
Se la pausa è inferiore a questo tempo di controllo, la ripresa è immediata.



E non si può aumentare quest'ultimo tempo?

Un altra cosa che ho notato, che quando smetti di pedalare a volte il motore si ferma e poi riprende per un attimo per poi arrestarsi del tutto.. sembra faccia la "doppietta"

Torna all'inizio della Pagina

arny63
Utente Normale


Emilia Romagna


63 Messaggi

Inserito il - 31/10/2020 : 10:37:09  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ottima idea Mbrusa, in effetti i parametri 40 80 120 210 si avvicinano più alle mie esigenze proverò, ho letto il manuale per la calibrazione batteria, per esaurimento batteria intendi fino allo spegnimento del motore? dimenticavo ho visto anche tu hai una batteria da 630w io come assorbimento massimo ho messo 400w stavo pensando di mettere 350w, si risparmia un po' di batteria così? Tu che valore hai? grazie
Torna all'inizio della Pagina

mbrusa
Utente Medio


Lombardia


362 Messaggi

Inserito il - 31/10/2020 : 15:46:02  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
In "Battery capacity (Wh)" devi mettere la capacità nominale della batteria, questo parametro serve solo per calcolare la percentuale residua.
Procedi con la calibrazione come descritto nelle istruzioni.
Devi portare la batteria ad esaurimento fino all'intervento del cut-off. Alla fine usa la bici in ECO con assistenza media (50/60W), perchè a livelli superiori il cut-off interviene prima.
Attenzione, non si deve spegnere da solo il display, se succede significa che interviene prima il BMS della batteria, nel caso aumentare il valore di "Battery voltage cut-off".

Io preferisco non limitare la potenza per ridurre il consumo.
Voglio avere la potenza che mi serve quando necessario.
Le mie impostazioni sono:
"Battery current max" 17 A (motore 36 V)
"Battery power max" 600 W (per offroad mode, che non uso mai)
"Street power limit" 500 w (uso sempre street mode)

Quando devo fare giri lunghi, per limitare il consumo controllo il wattmetro (esterno), non devo superare in pianura i 60/80 W e in salita 200/250 W, se vado oltre diminuisco la velocità o cambio rapporto. Cosi riesco a fare giri di oltre 100 km e 1000 m di dislivello arrivando alla fine con 10 % di capacità residua.




City Bike TSDZ2 36V/250W e XH18. Batteria 36V 17,5Ah Km 3300
Btwin 7 bia TSDZ2 36V/250W e XH18. Batteria 36V 17,5Ah Km 1400
Open source firmware mb.20beta1.B VLCD5-VLCD6-XH18
Torna all'inizio della Pagina

mbrusa
Utente Medio


Lombardia


362 Messaggi

Inserito il - 31/10/2020 : 16:08:38  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Riccardo82 ha scritto:

mbrusa ha scritto:
"Motor ramp down additional" Cambia il tempo di arresto del motore quando si smette di pedalare. Con valore troppo basso o zero, può portare ad un ritardo dell'assistenza nella partenza da fermo.
Aumentando il valore, la pausa sembra più lunga perchè aumenta il tempo di arresto prima della ripresa dell'assistenza, ma il tempo di questa dovrebbe essere uguale.
Quando si smette di pedalare, prima del tempo di decelerazione, per controllare se i pedali sono fermi c'è un altro tempo.
Se la pausa è inferiore a questo tempo di controllo, la ripresa è immediata.



E non si può aumentare quest'ultimo tempo?

Un altra cosa che ho notato, che quando smetti di pedalare a volte il motore si ferma e poi riprende per un attimo per poi arrestarsi del tutto.. sembra faccia la "doppietta"



Infatti con "Motor ramp down additional" si cambia anche quest'ultimo tempo. Ma il campo utile è limitato tra un impulso pas e il successivo.
La differenza di valore di "Motor ramp down additional" si percepisce meglio con sensore di cadenza in modalità standard.

Quella che chiami "doppietta", succede quando dopo avere smesso di pedalare si fa subito una breve oscillazione sui pedali.
È più evidente in modalita sensore di cadenza avanzato.
Succede anche in modalità standard ma è necessaria una oscillazione maggiore ed è meno probabile.

City Bike TSDZ2 36V/250W e XH18. Batteria 36V 17,5Ah Km 3300
Btwin 7 bia TSDZ2 36V/250W e XH18. Batteria 36V 17,5Ah Km 1400
Open source firmware mb.20beta1.B VLCD5-VLCD6-XH18
Torna all'inizio della Pagina

arny63
Utente Normale


Emilia Romagna


63 Messaggi

Inserito il - 01/11/2020 : 15:46:48  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Secondo voi ha senso comprare un intero motore come ricambio? Su alibaba con poco più 200 euro si compra, sempre se non lo fermano in dogana, proprio perché non ho fretta cercavo fi spendere il meno possibile, qualcuno lo ha fatto? In caso di rottura si monta al volo il motore è se si può si ripara il vecchio.. io ho fatto circa 2000km è sempre stato rumoroso, ora lo è di più,occorre già ingrassare l'ingranaggio blu o anche la ruota dentata dall' altra parte?
Immagino qualcuno di voi avrà fatto tanti km e sarà esperto, grazie
Torna all'inizio della Pagina

elinx.
Nuovo Utente



25 Messaggi

Inserito il - 02/11/2020 : 10:33:43  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Se usi molto la tua ebike e non puoi perderla. Quindi è utile un motore di riserva. Lo cambi abbastanza rapidamente e puoi riparare l'altro in silenzio. Puoi anche usare il motore per i pezzi di ricambio, ma noterai che di solito sono gli stessi pezzi che devono essere sostituiti.
€ 200 (??) è molto economico. Non li ho ancora visti per quel prezzo.
Da PSWpower costano €250 spese di spedizione e dogana incluse (Germania)
Torna all'inizio della Pagina

arny63
Utente Normale


Emilia Romagna


63 Messaggi

Inserito il - 04/11/2020 : 08:57:49  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Era uno specchietto per allodole, da 170euro alla fine con spedizione erano più di 300, ho ordinato un ingranaggio blu di scorta e ciao ciao
Torna all'inizio della Pagina

arny63
Utente Normale


Emilia Romagna


63 Messaggi

Inserito il - 06/11/2020 : 18:40:32  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Della serie è sempre l ultimo bicchiere che da la balla, oggi ho voluto cambiare i parametri nei 4 livelli di assistenza, ora la bici è un caos, devo accendere e spegnere 5 o 6 volte per farla funzionare regolarmente, a volte mi taglia subito l assistenza, a volte dopo un paio di pedalate, a volte invece va, mi Era già successo la prima volta che ho messo il firmware 0,20 ma non avevo ancora capito come si gestivano i parametri e pensavo di aver fatto casino, poi era andato tutto ok e non mi ha mai dato problemi..potrebbe essere che aver fatto più di una volta modifiche al firmware ha bisogno di azzerare tutto...? Che poi non so nemmeno come si fa, mai successo a qualcuno?
Torna all'inizio della Pagina

mbrusa
Utente Medio


Lombardia


362 Messaggi

Inserito il - 06/11/2020 : 19:06:07  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Potrebbe essere solo un problema di regolazione sensore di velocità - magnete.

City Bike TSDZ2 36V/250W e XH18. Batteria 36V 17,5Ah Km 3300
Btwin 7 bia TSDZ2 36V/250W e XH18. Batteria 36V 17,5Ah Km 1400
Open source firmware mb.20beta1.B VLCD5-VLCD6-XH18
Torna all'inizio della Pagina

arny63
Utente Normale


Emilia Romagna


63 Messaggi

Inserito il - 06/11/2020 : 19:14:17  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Potrebbe domani guardo, certo è strano che è iniziato dopo che ho cambiato i parametri, ma non mi ha dato nessun errore, quindi non è necessario azzerare la centralina con st visual?
Torna all'inizio della Pagina

mbrusa
Utente Medio


Lombardia


362 Messaggi

Inserito il - 07/11/2020 : 08:29:26  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Si la coincidenza è strana, considera però che hai scollegato e ricollegato il sensore...
Può essere necessario azzerare "Data memory" se si carica il programma con ST Visual Programmer.
Col comando "Compile & Flash" del configuratore lo fa automaticamente.

City Bike TSDZ2 36V/250W e XH18. Batteria 36V 17,5Ah Km 3300
Btwin 7 bia TSDZ2 36V/250W e XH18. Batteria 36V 17,5Ah Km 1400
Open source firmware mb.20beta1.B VLCD5-VLCD6-XH18
Torna all'inizio della Pagina

arny63
Utente Normale


Emilia Romagna


63 Messaggi

Inserito il - 07/11/2020 : 17:22:13  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Mbrusa probabilmente avevi ragione tu ora sembra funzionare regolarmente, ma un Po di dubbi mi rimangono, visto è la seconda volta che mi capita e l altra volta il magnete non lo toccato. La prima cosa che ho fatto oggi è stato togliere il magnete, l assistenza non mancava più, ma il motore era fiacco anche in turbo, ho rimesso il magnete praticamente nella stessa posizione (la velocità l ha sempre segnata uguale al ciclocompiuter che ho ancora montato) mi ha rifatto un paio di volte il difetto poi è tornato tutto ok. Ora accendo in Street schiaccio 2 volte il tasto luci livello 1 e va in off road.. quindi ok.. mi è capitata una cosa strana, pensando di aver messo senza volere in tourque sensor livello 2 e04 ho provato cambiare il parametro, ( premetto che non ho fatto la calibrazione) forse per questo il motore è andato in pass? Andava anche senza pedalare, ho spento la batteria poi quando ho riacceso modificato ancora il parametro, è tornato tutto ok, ( ma spegnendo non doveva tornare in cadence sensor di defolut? ) se così fosse rimodificando il parametro doveva tornare in tourque sensor, comunque ora è ok, domani lo scoprirò dopo il mio giro quotidiano ho una domanda per salvare un parametro di defolut si hanno 5 secondi di tempo per andare a livello 0 e04 oppure posso farlo anche con più calma.. grazie
Torna all'inizio della Pagina

mbrusa
Utente Medio


Lombardia


362 Messaggi

Inserito il - 07/11/2020 : 18:42:31  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Purtroppo c'è una posizione critica tra magnete e sensore in cui sembra funzionare, ma poi senza toccare nulla non va più.
Ho montato 4 motori, su 3 bici mai toccato sensore e magnete dopo averli montati, su una è una regolazione continua...
Penso di aggiungere un filtro software per evitare questo problema.

La calibrazione cadence sensor è a livello 3, codice E04.
In questa posizione il motore si mette in moto solo se parte la calibrazione, è necessario azionare walk assist.
In ogni caso dopo aver spento e riacceso, se non hai salvato, deve tornare tutto con valori e funzioni di default.
Puoi essere più preciso su quello che è successo?

Per salvare le impostazioni correnti come default, a livello 0-OFF accendere e spegnere le luci 3 volte fino a E04 lampeggiante, il tempo disponibile di 5 secondi è per ogni passaggio (E02, E02 lamp, E03, E03 lamp, E04, E04 lamp).

City Bike TSDZ2 36V/250W e XH18. Batteria 36V 17,5Ah Km 3300
Btwin 7 bia TSDZ2 36V/250W e XH18. Batteria 36V 17,5Ah Km 1400
Open source firmware mb.20beta1.B VLCD5-VLCD6-XH18

Modificato da - mbrusa in data 07/11/2020 18:44:49
Torna all'inizio della Pagina

arny63
Utente Normale


Emilia Romagna


63 Messaggi

Inserito il - 07/11/2020 : 19:28:12  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Sicuramente allora era il magnete, semplicemente al livello 1 su e04 pigiato 2 volte e04 ha lampeggiato e confermato la variazione..quando ho provato la bici è tolto pressione sui pedali , mi sono accorto che il motore continuava a far girare i pedali, a questo punto ho messo in off l interruttore batteria, ho acceso di nuovo e tutto funzionava regolarmente, Mbrusa grazie ancora per i tuoi consigli.. e tanta pazienza
Torna all'inizio della Pagina

arny63
Utente Normale


Emilia Romagna


63 Messaggi

Inserito il - 07/11/2020 : 19:37:28  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Quando ho letto la tua risposta ho pensato di essermi sbagliato, di essermi portato al livello 3 invece del livello 1, ma se fosse stato così si sarebbe messo in moto il motore subito, invece il motore è partito solo quando ho iniziato a pedalare.
Torna all'inizio della Pagina

mbrusa
Utente Medio


Lombardia


362 Messaggi

Inserito il - 07/11/2020 : 19:51:21  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
A livello 1 codice E04, c'è la calibrazione del torque sensor.
Tenendo i piedi sui pedali può essere che parta una calibrazione fasulla, causa di malfunzionamenti.
Però spegnendo e raccendendo senza salvare, deve tornare tutto come prima.

City Bike TSDZ2 36V/250W e XH18. Batteria 36V 17,5Ah Km 3300
Btwin 7 bia TSDZ2 36V/250W e XH18. Batteria 36V 17,5Ah Km 1400
Open source firmware mb.20beta1.B VLCD5-VLCD6-XH18
Torna all'inizio della Pagina

arny63
Utente Normale


Emilia Romagna


63 Messaggi

Inserito il - 09/11/2020 : 08:03:03  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Mbrusa ora ho la certezza che avevi ragione (è il magnete) ieri ho fatto il mio solito giro di 70km mai avuto problemi, solo per 500mt mi è sparita la velocità, evidentemente ogni tanto il magnete fa i capricci, in ogni caso niente di grave
Torna all'inizio della Pagina

buranel
Utente Medio



118 Messaggi

Inserito il - 23/11/2020 : 18:14:19  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao se a qualcuno interessa vendo batteria 48v 10Ah zona treviso formato hailong serie slim

Meteo
Mtb Mondraker Crafty (TSDZ2 48V open source firmware mb.20beta1.b
XH18)
Frey M600 2.0 Bafang m600
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 82 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,9 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.