Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (job o pixbuster)

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

 Tutti i Forum
 Discussioni
 La prima bici
 Decathlon E-ST100, appena acquistata....opinioni

Nota: Devi essere registrato per poter inserire un messaggio.
Per registrarti, clicca qui. La Registrazione è semplice e gratuita!

Larghezza finestra:
Nome Utente:
Password:
Modo:
Formato: GrassettoCorsivoSottolineatoBarrato Aggiungi Spoiler Allinea a  SinistraCentraAllinea a Destra Riga Orizzontale Inserisci linkInserisci EmailInserisci FlashInserisci Immagine Inserisci CodiceInserisci CitazioneInserisci Lista Insert YouTube
   
Icona Messaggio:              
             
Messaggio:

  * Il codice HTML è OFF
* Il Codice Forum è ON

Faccine
Felice [:)] Davvero Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Palla Otto [8] Infelice [:(] Compiaciuto [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bacio [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]
Seleziona altre faccine

   Allega file
  Clicca qui per inserire la tua firma nel messaggio.
Clicca qui per sottoscrivere questa Discussione.
   

V I S U A L I Z Z A    D I S C U S S I O N E
cuoccimix Inserito il - 13/12/2020 : 00:36:30
Salve, una decina di giorni fa ho deciso di sfruttare il bonus bici, e alla fine ho scelto questa come prima "vera" MTB elettrica (qualcuno ricorderà che avevo in precedenza una Colnago anni '90 con un kit anteriore 250W che ha fatto il suo buon lavoro per qualche centinaio di km). Arriverà la prossima settimana, sperando che non sia troppo grossa (è una XL, e io sono proprio al limite dell'altezza minima).


Non ho nessuna informazione tecnica su questa Decathlon, se non che è una 250W legale con tre livelli di assistenza e un'autonomia "economy" di circa 80-100 km. Purtroppo penalizzata da un cambio a sole 8 marce. Non so la marca del motore, se sia Bafang o altro.

Come potete vedere sembra piuttosto semplice, volevo sapere da voi se si tratta di una motorizzazione affidabile, e se per 500 euro (ne costava 1000) ho fatto una buona scelta, sempre considerando che non andrò certo a fare le Olimpiadi con questa MTB con motore nel mozzo.


Immagine:

49,99 KB

Ah, questa è la Colnago che sta ancora senza batterie (ancora cerco batterie da hoverboard che non siano fake o che arrivino a destinazione...ne avevo presa una da Kluosi ma non è mai arrivata...la bici è inattiva da mesi ormai....mi piacerebbe rimetterla in sesto nonostante la Decathlon nuova, trasformandola definitivamente in city bike).


Immagine:

50   U L T I M E    R I S P O S T E    (in alto le più recenti)
Quasar81 Inserito il - 29/10/2021 : 20:45:41
Ciao, anche io ho la est 100 decathlon da un anno e va benissimo, l'unico problema è che sto provando a sostituire il coperto dietro ma ho problemi a togliere la ruota col motore. Ho svitato i bulloni e tolto i fermi del mozzo ma anche facendo forza non esce. È successo a qualcuno altro?
cuoccimix Inserito il - 11/06/2021 : 20:54:11
Rieccoci qui con un piccolo aggiornamento. Vi ricordate il freno anteriore che andava a scatti?

E che per Decathlon, nonostante fosse stato "manomesso" (traducasi: inversione delle leve...), andava benissimo e quindi non meritava interventi?

Bene, mi ha mollato a 35 orari in discesa!!!

Ho sentito che c'era qualcosa che non andava...nel giro di 5 secondi la pinza non faceva più alcuna pressione sul disco!!!

Mi sono fermato in tempo col freno dietro...riportata ad altra sede Decathlon, lì hanno sostituito la pinza in garanzia.

Altri 15 giorni di attesa, vado, la ritiro, monto e mi si gira il manubrio di 90 gradi...rischio di cadere....non avevano fissato le viti!!!!

RAGAZZI, STATE ALLA LARGA DA 'STA BICIIIIIIII (se non si fosse capito!!!!)

P.S. ora sembra andare bene per adesso! Per adesso intendo!
Barba 49 Inserito il - 11/05/2021 : 07:23:47
cuoccimix Inserito il - 08/05/2021 : 16:40:59
Aggiornamento, per coloro ai quali potesse interessare dopo 6 pagine di thread.

Ho portato la bici da mani più capaci rispetto a quelle di Decathlon, ho trovato finalmente dei ragazzi che "si sono messi sopra" provando diverse soluzioni.

Sono arrivati anche a cambiare cassetta, cambio (mettendo un Altus a gabbia più lunga) e catena, ma gli strappi rimanevano. Non hanno mai visto niente di simile. Alla fine hanno risolto, per ora, aprendo e revisionando il manettino, che non era perfettamente funzionante, ma ancora adesso hanno dei dubbi.

Altresì, non hanno mai visto queste componenti scadenti su nessun'altra bici.

Ho anche deciso di ritirarla dalla vendita, l'avevo ragionevolmente messa a 700 (contro i 1000 di prezzo originale) ma ho trovato solo i classici "autoriduttori" da due soldi. Credo che questa bici non abbia nemmeno troppo mercato.

Andiamoci a spasso (ho preso un guidacatena antisalto alla bisogna), altro non possiamo fare, poi si vedrà.

Fine
cuoccimix Inserito il - 27/04/2021 : 23:22:55
...eh ma l'ho presa col bonus!!! ma non percepiscono che il resto l'hanno cacciato loro
io me la sono fatta senza bonus spendendo la metà di una milano e la sto usando tutti i giorni....e ho venduto la moto.....


Lo percepisco eccome. Io prima di avere problemi di salute facevo 30 km al giorno su muscolare.

Il bonus mi serviva, loro me l'hanno bruciato.

E oggi sono arrivato a litigare per telefono, per loro ora il freno anteriore sta benissimo.

Per i raggi, ultima perla, sembra che mi abbiano cambiato la ruota intera, quindi (fino a prova contraria) mi avranno tolto la latticizzata che avevo fatto installare dal mio biciaio un mese fa per compensare i loro "copertoni sottiletta".

Ho mandato stamattina una PEC a Decathlon minacciandoli di azioni legali se non mi restituiscono la bici funzionante al 100%.

Uno schifo completo.

andrea 104KG Inserito il - 27/04/2021 : 19:25:57
Bravissimo!
Gliela puoi pure regalare... se non gli piace andare in bici non ci andranno mai... ma non è una colpa, magari è un pò da sprovveduti spendere per la cantina, quello si!
claudio02 Inserito il - 27/04/2021 : 16:52:18
Bravo
supersimbol2 Inserito il - 27/04/2021 : 16:22:52
non vedo mobilità nel senso che è sempre ferma per riparazione.....
di bici ne girano parecchie ma la maggior parte è il cantina a aspettare il sole........
ma che lo prendi a fare il bonus se poi lo parcheggi a arrugginire? ...eh ma l'ho presa col bonus!!! ma non percepiscono che il resto l'hanno cacciato loro
io me la sono fatta senza bonus spendendo la metà di una milano e la sto usando tutti i giorni....e ho venduto la moto.....
claudio02 Inserito il - 27/04/2021 : 15:03:55
A dir la verità qui il traffico bici è raddoppiato
claudio02 Inserito il - 27/04/2021 : 15:02:07
baldiniantonio ha scritto:

è vero...non vedo aumentato il traffico ciclistico, molti avranno colto il bonus ma ne beneficia la bicincantina

baldiniantonio Inserito il - 27/04/2021 : 14:52:28
è vero...non vedo aumentato il traffico ciclistico, molti avranno colto il bonus ma ne beneficia la bicincantina
supersimbol2 Inserito il - 26/04/2021 : 19:03:54
di mobilità ne vedo ben poca.........
cuoccimix Inserito il - 26/04/2021 : 14:33:12
andrea 104KG ha scritto:

Ma non puoi semplicemente ricorrere al diritto di recesso e farti ridare le cucuzze?



Perderei il bonus mobilità.
andrea 104KG Inserito il - 26/04/2021 : 13:13:35
Ma non puoi semplicemente ricorrere al diritto di recesso e farti ridare le cucuzze?
cuoccimix Inserito il - 26/04/2021 : 11:31:41
Ho telefonato per sapere se la bici dopo 7 giorni fosse pronta.

Npn solo non è pronta: non è stata proprio spedita al laboratorio regionale e non verrà spedita nemmeno domani e dopodomani.

Attendo qualche giorno ancora, poi credo sarà ora di ricorrere prima a una PEC e poi direttamente al cartaceo di un avvocato.

nando_mac Inserito il - 24/04/2021 : 08:20:32
Vero anche questo
andrea 104KG Inserito il - 24/04/2021 : 01:04:53
tutti quelli che conosco con bici costose corrono dal meccanico per il minimo inconveniente e sono pure felici di lasciargli cento euro minimo a botta... Quando uno mi vide cambiare da solo le pastiglie della levo (5 minuti) sembrava inorridito da tanto mio ardire e sicuramente lui non avrebbe mai tentato perchè nei profondi recessi della sua psiche era una manovra inconcepibile, che avrebbe portato a catastrofi imminenti
nando_mac Inserito il - 23/04/2021 : 23:46:26
Mi sento di dissentire e difendere il prodotto che a me sta dando anima e corpo seppur leggermente diverso nel mio caso. La signora ha espresso la sua opinione ma sembra inesperta.
Il nostro telaio anche se equipaggiato di hub motor scende su sterrati scassati in maniera ottimale per le sue geometrie, è veloce e stabile paragonato a full e front enduro da 180mm su telaio commencal. Io ultimamente la uso solo su sterrato insieme a centrali e ho solo gap marginali in salita, uso assistenze massime solo il 10% dell uscita, il motore non brucia .
Vero anche per me che le decatlon sono una base di partenza infatti non mi sono rivolto alla loro garanzia quando il display fermava la bici e la grande forza di queste bici è la moodularità e semplicità, se qualcosa non va si cambia conponente quasi a costo zero.
Nel mio caso devo ancora sostituire una pastiglia o un copertone dopo, mi sembra, 3500 km, due miei colleghi su mbm oli sport freni deore andati dopo 1200 km anche se so che il motivo di questo consumo è solo colpa loro.
È tutto reltivo, è anche vero che chi sceglie decatlon è quasibsempre alle prime armi dove anche una foratura è un problema invece chi sceglie brand costosi di solito è svezzato e si dristica meglio con i vari e inevitabili problemi che gli si porranno.
cuoccimix Inserito il - 23/04/2021 : 18:32:26
quello che intendo dire è che le bici di decathlon di fascia bassa sono una buona base su cui lavorarci e ottenere buoni mezzi spendendo molto meno che acquistando bici di livello superiore, ma per far questo ci vuole una discreta manualità e la voglia e il piacere di sporcarsi le mani d grasso. Cambiare guarnitura e cambio completo con uno di livello superiore su quella bici costerebbe meno di 100 euro e avresti un prodotto decisamente più affidabile, unito al cambio dei raggi e dei copertoni.



Ma infatti io non critico le muscolari Decathlon, specie di fascia bassa (a proposito, 150 è un affarone).

Se il bonus mobilità fosse stato valido anche per i kit, avrei preso infatti un centrale da montare sulla mia vecchia Rockrider 500 da 26 pollici, che nel complesso si è sempre comportata onestamente, piccoli problemi a parte (risolvibili).
E l'avevo presa pure usata (con pochissimi km).

Nel frattempo sto leggendo le ultime recensioni in italiano e anche lì ci sono i miei medesimi problemi...una molto argutamente dice che è una bici non onesta, non la puoi usare per lavoro perchè non ha cavalletto o parafanghi, ma non la puoi usare nemmeno per mtb perchè (testuali parole) è "quasi inusabile fuori asfalto", che è esattamente la mia esperienza (sterrati ultracompatti a parte).

Decathlon non sa fare le elettriche, e tantomeno assisterle o migliorarle, c'è poco da fare.
claudio02 Inserito il - 22/04/2021 : 18:57:54
hai fatto bene, imparassero a fare le bici elettriche prima di venderle
MarcelloPavia Inserito il - 22/04/2021 : 18:47:54
ho da poco preso una riverside 500 seminuova ultimo modello. pagata 150 euro e intenzionato a motorizarla con un centrale. la bici è economica ma ha del potenziale. il telaio è robusto e leggero e anche le ruote sembrano ok. i raggi sono inox e hanno un anellino di protezione sul cerchio. di negativo posso segnalare i copertoni molto economici ma ho gia messo in conto di sostituirli con dei marathon, la levetta del cambio leggerina che cambierò con una shimano altus che già ho e visto che ci sono, anche il deragliatore. Alla fine, tra bici, motore e batteria, spenderò meno di 700 euri per avere un mezzo divertente e versatile e soprattutto robusto nonostante il peso che sarà abbondantemente sotto i 20 chili. quello che intendo dire è che le bici di decathlon di fascia bassa sono una buona base su cui lavorarci e ottenere buoni mezzi spendendo molto meno che acquistando bici di livello superiore, ma per far questo ci vuole una discreta manualità e la voglia e il piacere di sporcarsi le mani d grasso. Cambiare guarnitura e cambio completo con uno di livello superiore su quella bici costerebbe meno di 100 euro e avresti un prodotto decisamente più affidabile, unito al cambio dei raggi e dei copertoni.
cuoccimix Inserito il - 19/04/2021 : 18:48:21


Tutto può essere, in fondo ogni prodotto Decathlon sul proprio sito stranamente (e non sorprendentemente) non scende mai sotto le 4 stelle...

Mi è bastato sfogliarne ora una recente da 3 stelle per leggere "GROS DÉFAUTS DE TRANSMISSION", ovvero un altro a cui cadeva la catena in marcia...vatti a vedere le 2 e 1 stella, quelle che contano e più circostanziate....

Poi magari c'è a chi va bene così, del resto per andare a prendere il pane va bene qualsiasi cosa.

Ma di che stiamo a parlare ormai...appena la ritiro la metto in vendita e cerco di raccogliere i soldi per un buon usato + Bafang centrale + batteria, se ci rientro (sottolineo "se").


baldiniantonio Inserito il - 19/04/2021 : 15:59:31
solo in francia le recensioni sono positive...
https://www.decathlon.fr/p/velo-vtt-electrique-e-st-100-bleu-27-5/_/R-p-309736??mc=8560739&c=GRIS_BLEU#reviews-floor
...saranno dei dipendenti prezzolati
cuoccimix Inserito il - 19/04/2021 : 14:42:28
claudio02 ha scritto:

ti lavorano ai fianchi


almeno dimagrissi...

Comunque pazzesco, 1000 km di viaggio in furgone per quattro raggi e una pinza...poi dicono l'ecologia
claudio02 Inserito il - 19/04/2021 : 13:53:07
ti lavorano ai fianchi
cuoccimix Inserito il - 19/04/2021 : 13:46:57
Update settimanale della Decathloniade.

"Pronto, salve, senta, sono passati un pò di giorni, è pronta la bici?"
"Ah sì...Da 4 giorni"
"E nemmeno questa volta mi avete avvertito...comunque ora va bene?"
"Sì"
"Anche la pinza davanti?"
"Sì, hanno fatto una revisione generale" (hmmmm)

Prendo auto, ribalto sedili, vado.

"Ehi, il faretto dietro dov'è finito?"
"Glielo rimetto, può andare" (sarà la terza volta che perdono il faretto dietro dopo che la mettono sul reggibici)
"Ehm....ma il manubrio me lo lascia così?" (tutto girato indietro, leve a 45 gradi)"
"Ora lo raddrizziamo"

Manco il tempo di provarla: la pinza si blocca ancora.

Lascio la bici, altri dieci giorni di attesa (alla prossima avrà fatto quasi 1000 km nel furgone), risistemo sedili e madonne e me ne torno a casa.

Alla prossima puntata.
cuoccimix Inserito il - 08/04/2021 : 23:19:36

Un ammortizzatore di sella economico è come mangiare bottarga invece del caviale.



Serve giusto a riempire un pò la pancia.

Comprare caviale non serve, se poi lo si deve dare al gatto...
cuoccimix Inserito il - 08/04/2021 : 23:16:25
Barba 49 ha scritto:

Mai montato su un marciapiedi con la bici in vita mia


E chi ha parlato di montare sui marciapiedi? Io parlo di scendere (lentamente), ogni tanto capita.
Sergiom2 Inserito il - 08/04/2021 : 22:28:04
Però, vedo persone con mountain che rompono raggi su un materasso...
Barba 49 Inserito il - 08/04/2021 : 22:17:49
Mai montato su un marciapiedi con la bici in vita mia, e posso assicurarti che montare raggi di sezione troppo grande produce danni al cerchio, se i raggi non flettono iniziano dopo poco a formarsi una serie di minicrepe attorno ai fori da cui escono i nippless: Il complesso motore/raggi/cerchio deve risultare elastico!!!
Sergiom2 Inserito il - 08/04/2021 : 22:01:50
Mai scendere e salire sui marciapiedi.
D'altronde sui marciapiedi ci si può andare solo a piedi e non in sella.
Un ammortizzatore di sella economico è come mangiare bottarga invece del caviale.
cuoccimix Inserito il - 08/04/2021 : 21:08:09
Barba 49 ha scritto:

Se usi dei raggi da 2,3mm di buona qualità non avrai più alcun problema, fidati...


Sicuro, credo che sia più un problema di materiale che di spessore....per le "botte" che danno questi hub scendendo da un marciapiede, più grossi sono e meglio è...

Se tengo la bici, penso che prenderò anche un cannotto ammortizzato economico, giusto per stressare un pò meno il telaio (e quindi anche i raggi) sulle buche peggiori.
Barba 49 Inserito il - 08/04/2021 : 20:56:47
Se usi dei raggi da 2,3mm di buona qualità non avrai più alcun problema, fidati...
cuoccimix Inserito il - 08/04/2021 : 20:46:48
Purtroppo non so raggiare un cerchio, e per motivi di tempo e/o attrezzatura devo rivolgermi al meccanico...oggi ho cambiato pacco pignoni e catena alla Rockrider muscolare, altri 50 euro...però quella di strada ne ha fatta.

Esistono anche da 3 mm? Buono a sapersi. Dovrebbero essere di serie su ogni motore hub posteriore.

Anzi, forse azzardo a dire che gli hub dovrebbero essere tutti su telai full suspended.
claudio02 Inserito il - 08/04/2021 : 20:18:25
a mio parere i raggi andrebbero sempre messi massicci, ho pesato 10 raggi sottili e 10 raggi grossi e la differenza era ridicola, poche decine di grammi su 36 raggi.
claudio02 Inserito il - 08/04/2021 : 20:10:12
io ho raggiato il mio con pazienza con 10 euro di raggi da 3mm
cuoccimix Inserito il - 08/04/2021 : 20:05:15
claudio02 ha scritto:


acciaio pessimo, spessori nn adeguati, lo fanno per risparmiare un euro a bici


Cosa ancor più grave, in quanto con un motore nel mozzo devi mettere raggi più robusti, non più deboli.

A memoria, sulla Colnago ne ho rotti due in 25 anni di torture cinesi (alla fine ha ceduto il cerchio), sull'altra Rockrider muscolare ne ho rotto forse uno in sei anni.

Comunque, secondo il mio meccanico, si potrebbe fare un upgrade da 50 euro installando dei raggi inox da 2,5 mm.
I raggi attuali credo siano da 2 mm e sicuramente non inox, un fil di ferro è più robusto.

Valuterò cosa fare, se la tengo li installo, altrimenti la vendo con i raggi di serie.
claudio02 Inserito il - 08/04/2021 : 15:19:38
cuoccimix ha scritto:

Sergiom2 ha scritto:

Tutta sta storia per un raggio rotto?
Basta andare da un ciclista competente, ti taglia il raggio a misura, lo filetta e te lo monta.



Purtroppo dalle mie parti i ciclisti competenti sono come le oasi nel deserto.

Ieri mi sono deciso, ormai controvoglia, a tornare da Decathlon (per la quinta o sesta volta) e a riconsegnare per l'ennesima volta la bici, smadonnando come un matto (ho una station wagon bassa, ed è già grasso che cola).

I raggi rotti erano ben quattro, gli altri si erano rotti alla base del motore e non si erano mossi, quindi non me ne sono nemmeno accorto.

Li ho maneggiati, si piegano come il burro...temo proprio che dovrò cambiarli io con qualcosa di migliore se la tengo. Questa bici non deve vedere nè cunette nè marciapiedi, nè niente, c'è poco da fare.

Ora starà 10-15 gg fuori regione, non ho fretta, quando sarà pronta deciderò cosa farne.




il raggio rotto era uno, nn ti sei accorto e loro a seguire partono tutti.

acciaio pessimo, spessori nn adeguati, lo fanno per risparmiare un euro a bici sti pezzenti
cuoccimix Inserito il - 08/04/2021 : 12:23:40
Sergiom2 ha scritto:

Tutta sta storia per un raggio rotto?
Basta andare da un ciclista competente, ti taglia il raggio a misura, lo filetta e te lo monta.



Purtroppo dalle mie parti i ciclisti competenti sono come le oasi nel deserto.

Ieri mi sono deciso, ormai controvoglia, a tornare da Decathlon (per la quinta o sesta volta) e a riconsegnare per l'ennesima volta la bici, smadonnando come un matto (ho una station wagon bassa, ed è già grasso che cola).

I raggi rotti erano ben quattro, gli altri si erano rotti alla base del motore e non si erano mossi, quindi non me ne sono nemmeno accorto.

Li ho maneggiati, si piegano come il burro...temo proprio che dovrò cambiarli io con qualcosa di migliore se la tengo. Questa bici non deve vedere nè cunette nè marciapiedi, nè niente, c'è poco da fare.

Ora starà 10-15 gg fuori regione, non ho fretta, quando sarà pronta deciderò cosa farne.

Sergiom2 Inserito il - 02/04/2021 : 00:24:11
Tutta sta storia per un raggio rotto?
Basta andare da un ciclista competente, ti taglia il raggio a misura, lo filetta e te lo monta.
essegi Inserito il - 01/04/2021 : 17:40:39
cuoccimix ha scritto:

... non significa nulla il peso. ...

è una tua legittima opinione

come è legittimo che altri produttori esaltino le loro bike / e-bike con valori di sola portata fino a 150kg e oltre, telaio in alluminio 7005 invece che 6061, ecc.
a prezzi di vendita notevolmente maggiori, ovviamente

cuoccimix Inserito il - 01/04/2021 : 16:04:24
nando_mac ha scritto:

A pensare che io ci faccio i sentieri tipo bike park ma senza salti :).
Ma scusa, un raggio se non vuoi farlo da solo fattelo rimettere dal primo biciaio che incontri, difficilmente te lo passano in garanzia.
Comunque su tutti i cerchi che ho avuto compresi i sun ringle amerigani dopo i primi chilometri i raggi si sono assestati storcendo anche il cerchio, è abbastanza normale, poi mano a mano non si muovono più.
Ad ogni modo se il matrimonio non funziona sfrutta la possibilità più unica che rara di ridare la bici indietro se non hai passato l'anno così provi qualcos altro.


Proverò, sperando che possa adattare e tagliare un raggio standard. Ma una volta fatto la metto in vendita e prendo una BUONA mtb usata da kittare centrale, che è meglio.

Per Essegi: non significa nulla il peso. Come detto ho avuto bici che hanno avuto rotture di raggi, normale, ma dopo anni, non dopo 1000 km. Fosse stato solo il raggio poi...

Basta, stop, fine.
essegi Inserito il - 01/04/2021 : 14:38:38
comunque, cuoccimix, sei ben oltre la portata della bici specificata da decathlon:


cuoccimix ha scritto:

peso 120 kg


decathlon ha scritto:

peso 22,50 kg
Peso netto senza pedali.


decathlon ha scritto:

Per ottimizzare la durata dei componenti, raccomandiamo un peso massimo di 120kg (mountain biker equipaggiato e MTB inclusa).




nando_mac Inserito il - 01/04/2021 : 06:29:58
A pensare che io ci faccio i sentieri tipo bike park ma senza salti :).
Ma scusa, un raggio se non vuoi farlo da solo fattelo rimettere dal primo biciaio che incontri, difficilmente te lo passano in garanzia.
Comunque su tutti i cerchi che ho avuto compresi i sun ringle amerigani dopo i primi chilometri i raggi si sono assestati storcendo anche il cerchio, è abbastanza normale, poi mano a mano non si muovono più.
Ad ogni modo se il matrimonio non funziona sfrutta la possibilità più unica che rara di ridare la bici indietro se non hai passato l'anno così provi qualcos altro.
cuoccimix Inserito il - 31/03/2021 : 16:13:38
Dopo almeno un paio di tentativi andati a vuoto, sono riuscito a contattare il laboratorio...

Bene, la notizia è che per un raggio rotto DEVONO SPEDIRE TUTTA LA BICI a un laboratorio fuori regione.

Non hanno la ricambistica, non possono nemmeno farsi spedire il raggio perchè ora le riparazioni sono tutte affidate a dei grossi laboratori centralizzati. Quindi: almeno 10 gg di attesa con tutto quello che implica la spedizione di una bici intera fuori regione.
Oltre a quelli di fermo già passati.

E questo per un raggio rotto. Uno.
Figuriamoci quando poi se ne romperanno altri.

Questo direi che è l'ultimo chiodo nella bara dell' unico vantaggio (teorico) rimasto di acquistare da decathlon, ovvero l'assistenza capillare.

Appena riparata, la metto in vendita e tanti saluti. Ne ho piene le tasche per non dire altro.

cuoccimix Inserito il - 27/03/2021 : 20:20:31
Sergiom2 ha scritto:


Se compro un'utilitaria avrò prestazioni inferiori ad una supersportiva ma comunque non deve rompersi.



Straquoto.
Sergiom2 Inserito il - 27/03/2021 : 20:18:37
Queste decathlon sono, a prescindere dalla fascia di mercato, inaffidabili!
Sergiom2 Inserito il - 27/03/2021 : 20:08:52
Si parla di affidabilità!
Un conto è spendere 1000, un altro spendere 4000.
Ma spendere 1000 significa una componentistica di base e non rotture a iosa.
Certo che se spendi 4000 ti rode.
Quello che cerco di comunicare è che nessuna delle due dovrebbero dare problemi.
La differenza di prezzo, a parte il brand, dovrebbe essere solo sui componenti e non sulle rotture.
Spendo 1000, ho una forcella "finta" ho dei freni che non frenano quanto una bici da 4000 ma, ma non dovrebbe rompersi niente.
Se compro un'utilitaria avrò prestazioni inferiori ad una supersportiva ma comunque non deve rompersi.
cuoccimix Inserito il - 27/03/2021 : 20:07:17
andrea 104KG ha scritto:

I raggi purtroppo può succedere che si rompono, per vari motivi... sono inconvenienti normali di tutti i mezzi


Boh, in 1000 km mai successo con nessuna bici, nemmeno con l'altra Rockrider 500 muscolare.

Occorre fare una petizione per fare un collegamento bus o treno presso ogni sede Decathlon

andrea 104KG Inserito il - 27/03/2021 : 19:43:58
I raggi purtroppo può succedere che si rompono, per vari motivi... sono inconvenienti normali di tutti i mezzi, non è certo da quello che si stabilisce la qualità di una bici. E poi in realtà come tutte le cose andrebbero controllati, dopo un pò di chilometri è normale che i componenti meccanici si assestino, siete passati a tirarli? non è che si compera una bici e deve essere indistruttibile e esente da manutenzione a vita...
anche sulla levo da 4000€ mi si è rotto un raggio, l'ho cambiato e basta... Certo se poi sulla levo si rompe la cinghia dentro al motore dopo pochi km, bè è una cosa diversa

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,52 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.