Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (job o pixbuster)

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Esperienze di viaggio e non solo
 test kalkhoff agattu 18Ah....?

Nota: Devi essere registrato per poter inserire un messaggio.
Per registrarti, clicca qui. La Registrazione è semplice e gratuita!

Larghezza finestra:
Nome Utente:
Password:
Modo:
Formato: GrassettoCorsivoSottolineatoBarrato Aggiungi Spoiler Allinea a  SinistraCentraAllinea a Destra Riga Orizzontale Inserisci linkInserisci EmailInserisci FlashInserisci Immagine Inserisci CodiceInserisci CitazioneInserisci Lista Insert YouTube
   
Icona Messaggio:              
             
Messaggio:

  * Il codice HTML è OFF
* Il Codice Forum è ON

Faccine
Felice [:)] Davvero Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Palla Otto [8] Infelice [:(] Compiaciuto [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bacio [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]
Seleziona altre faccine

   Allega file
  Clicca qui per inserire la tua firma nel messaggio.
Clicca qui per sottoscrivere questa Discussione.
   

V I S U A L I Z Z A    D I S C U S S I O N E
claudio02 Inserito il - 09/11/2012 : 14:07:12
partenza ore 9.30 8C°, prova fotografica, sebbene empirica, che l'assistenza va tenuta high. (l'orologio ha l'ora solare)

Immagine:

93,79 KB


solito paesaggio "monocorda", tengo i 32kmh non faccio finta di pedalare, ho la sella bassa e la pedalata non è perfetta ma la posizione è comoda, la schiena non si lamenta, vorrei fare 30km in andata e 30km al ritorno con una sola batteria, imprudentemente non ho il secondo serbatoio al seguito come fa sempre il furbo di jwc6kg90...errore che pagherò caro

Immagine:

68,54 KB


...infatti ecco la posizione della kff per il ritorno... inaccettabile per una batteria da 18Ah restare con l'ultimo led lampeggiante dopo 30km e non venitemi a dire che c'è freddo, che il pignone consuma di piu, che correvo troppo. la batteria panasonic da 18 fa pietà.punto.

Immagine:

71,96 KB
50   U L T I M E    R I S P O S T E    (in alto le più recenti)
Tino Inserito il - 23/11/2012 : 18:01:32
claudio02 ha scritto:

bravo tino e bravo bengi, sulla cadenza avete perfettamente ragione (anche dipi lo aveva detto per la verità) con la 7ma a 10,5 km assistenza massima 31kmh il primo led al manubrio è ancora acceso..dopo mi è venuta fame è nulla è stato piu importanteproseguo dopo. o domani, si insomma buon appetito.

Sì, dobbiamo ringraziare Bengi e dipigi....


Buon appetito
claudio02 Inserito il - 22/11/2012 : 13:29:37
intendo il primo led in alto, quindi nessun led spentol'ipoglicemia gioca brutti scherzi
claudio02 Inserito il - 22/11/2012 : 12:51:12
bravo tino e bravo bengi, sulla cadenza avete perfettamente ragione (anche dipi lo aveva detto per la verità) con la 7ma a 10,5 km assistenza massima 31kmh il primo led al manubrio è ancora acceso..dopo mi è venuta fame è nulla è stato piu importanteproseguo dopo. o domani, si insomma buon appetito.
Bicifacile Inserito il - 21/11/2012 : 16:27:26
Gaby, sono avvistamenti abituali dalle tue parti? Qui, nella nebbiosa padania, non mi è mi successo http://www.jobike.it/forum/Immagini/icon_mi_1.gif !
GABYZIO Inserito il - 21/11/2012 : 15:59:24
@DD no, io sono quello che ha fatto la foto.
Per la verità volevo fotografare questo signore che arrancava col pignone 12...
ma mi è scappato il clic

38,43 KB
pilotaDD Inserito il - 20/11/2012 : 21:46:18
uh, bello questo... itinerario

immagino che tu Gabyzio sia quello che fa la foto dall'altro lato...
GABYZIO Inserito il - 20/11/2012 : 19:56:28
C02
...beve di più della proconnect, saranno le borse laterali, sarà la posizione in sella, saranno i giri motore diversi...

...saranno le distrazioni a bordo strada...

157,68 KB
claudio02 Inserito il - 20/11/2012 : 14:48:27
dipigi ha scritto:
... chi come me (e anche iw6cpk) possiede sia una Flyer che una Kalkhoff sa bene quanto grande può essere la differenza...


anch io voglio possedere sia la kalkhoff che la flyer, delirio di onnipotenza, eccesso di autostima derivato da adulazioni forsennate da parte degli amici che, volendomi bene, dettano a livello inconscio orientamento dei gusti ed acquisti
dipigi Inserito il - 20/11/2012 : 14:24:12
Confronto configurazione ProConnect Agattu:

23,1 KB
Vien fuori che a 32km la Agattu in ottava viaggia con una cadenza del ciclista di 82rpm (cadenza che è il 91% di quella massima del motore) la ProConnect viaggia invece ad una cadenza di 68rpm (73% di quella consentita dal motore).
oltre a questo non sappiamo molto altro, nel senso che non conosciamo il fattore di assistenza (le centraline quai sicuramente non mandano gli stessi Ampere al motore in condizioni analoghe) quello che sappiamo è che la ProConnect spegne il motore al raggiungimento dei 276rpm sull'albero (pignone 12), la Agattu a 225 (pignone 14)...
e poi c'è tutto il discorso della posizione di guida che è diversissima, la Proconnect ha intonazione più sportiva e sicuramente la pedalata rende di più, anche le gomme sicuramente influiscono (tipo, pressione, peso); al cambio non possiamo imputare niente perchè sostanzialmente è lo stesso.
Sono due bici con Panasonic ma molto diverse... chi come me (e anche iw6cpk) possiede sia una Flyer che una Kalkhoff sa bene quanto grande può essere la differenza...
iw6cpk Inserito il - 20/11/2012 : 13:29:00
iw6cpk ha scritto:


C'è da dire che sulla flyer montavo pneumatici da 2.5 pollici di larghezza

Rettifico, i pollici erano 2.25...
claudio02 Inserito il - 20/11/2012 : 12:50:33
assistenza media ed i km salgono a 11,5 prima dello spegnimento del primo led al manubrio invece di 7. 29-30 kmh di media.nessuna anomalia segnalata.beve di più della proconnect, saranno le borse laterali, sarà la posizione in sella, saranno i giri motore diversi come diceva il buon windio sorrido, qualcosa succede...
iw6cpk Inserito il - 19/11/2012 : 11:54:21
Le foto mi piacciono, hanno un'ottima gamma dinamica.
Quando presi la flyer rimasi molto deluso dall'autonomia, considerando le precedenti esperienze con la proconnect.
C'è da dire che sulla flyer montavo pneumatici da 2.5 pollici di larghezza e l'autonomia si attestava sui 25-30 km(anche su percorsi su strada)e mi è pure capitato di rimanere senza energia prima di arrivare a casa.
Con i pneumatici attuali di 1.95 pollici di larghezza i consumi sono molto migliorati ma ancora (naturalmente) non a livelli della proconect.
Quasi quasi mi verrebbe da dirti che sei ancora nel limite dell'accettabile con la agattu, ma il led di assistenza lampeggiante che hai segnalato all'inizio è uno strano sintomo.
Comunque continua a pedalare, ti fa bene alla salute
claudio02 Inserito il - 18/11/2012 : 22:11:28
PURTROPPO SI A VOLTE..
eugenio Inserito il - 18/11/2012 : 17:24:57
di domenica ?!?
claudio02 Inserito il - 18/11/2012 : 15:06:26
..devo ringraziare anche tutti gli altri, ma adesso non ho tempo perchè sto lavorando
claudio02 Inserito il - 18/11/2012 : 15:02:34
concludendo ringrazio:

jwc6kg90) mi legge e mi corregge

windmillking) interviene con cognizione di causa e tenta di fare una diagnosi a distanza incrociando le sue esperienze (notevoli) con quelle discusse

pilotaDD) interviene con cognizione di causa proponendo test semplici (segno di elevata capacità di apprendimento) per tentare di far diagnosi senza strumenti. dimostra una conoscenza della materia "statistica"

bengi) interviene con grande passione e conoscenza dei problemi pratici, non lesina inchiostro, non lesina grafici per cercare di dipanare la matassa. forse il più appassionato del settore.

pixbuster) sempre tra i primi quando serve aiuto, risponde sempre (se non si scrivono s......e) e la sua disponibilità è da recordman. dispone di una esperienza tra le più vaste, ha testato un numero elevatissimo di bipe ed anche per questo può dar consigli a 360° affidabili.

barba49) sempre tra i primi quando serve aiuto (se gli funziona il computer), ha una conoscenza a livello elettrico, elettronico, tecnico, pratico-sperimentale, ha conoscenza dei principi fondamentali di funzionamento a 360° di tutte le bipe in circolazione

dipigi) sempre tra i primi quando serve aiuto, la sua passione lo ha spinto ad una conoscenza del settore tra le piu radicali, va alla radice del problema, si informa non solo sui problemi dei vari modelli di bipe, ma anche si va a cercare le fabbriche responsabili dei vari componenti, le logiche di mercato e non risparmia critiche alle politiche di marketing ingannevoli, ai prodotti scadenti.spesso il suo parere fa da cartina tornasole per molti.

gabyzio) gabyzio è un amico sardo e come tale non ti lascia mai solo
pixbuster Inserito il - 17/11/2012 : 19:12:50
windmillking ha scritto:
mi permetto di dissentire :

- tipo di gomme , dimensione e pressione
- assetto (e quindi aerodinamica)

influenzano eccome e in maniera tanto più importante quanto più vai oltre i 20 km/h



Windmillking, credo di essermi espresso male: non volevo dire che questi parametri non influenzano l'autonomia anzi sono convintissimo che sono importanti (tempo fà avevo scritto un 3D con i dati proprio riguardo le differenti pressioni di gonfiaggio delle gomme)

Volevo dire che le due bipa di CO2 non differiscono sostanzialmente perciò le cause della scarsa autonomia devono essere cercate altrove
O batteria o, come dici giustamente tu, nella differente centralina
cippo Inserito il - 17/11/2012 : 18:15:58
Auto più bike ...
Bipauto
GABYZIO Inserito il - 17/11/2012 : 18:10:23
Bene! molto bene! adesso torna con l'A ed entri nel club dei 100Km
claudio02 Inserito il - 17/11/2012 : 15:56:09
prova fotografica, sebbene empirica, che parto con 5° per fare il test B con B dopo aver fatto il B con A. (chi non capisce vuol dire che non ha seguito il thread e quindi è meglio che torna alla pagina delle discussioni recenti, clicca su "jobike non dorme mai" e guarda i gatti)

Immagine:

68,9 KB

il mezzo per il test: 25kg con l'inutilissimo abus bordo sempre dietro l'ano.la borraccia di plastica grigia da finto ciclista professionista non la uso piu perchè sa di plastica e fa veramente schifo. con quella li mi trovo benissimo e con un euro da auchan me l'hanno data con dentro anche un liquame giallognolo buonissimo.

Immagine:

127,08 KB

il primo led al manubrio tenendo sempre i 32kmh si spegne all 11 km...resa praticamente identica alla batteria sospetta, proseguo settando l'assistenza low (devo fare 60km e non voglio cancelli da trainare a casa) vista della ciclabile del mincio in prossimità del lago di garda, il sole splende, ma deve essere finto perchè sento solo aria fredda.Immagine:

96,76 KBarrivo al 40km e comincio ad usare anche la high e la medium, al 50esimo km si spegne il secondo led al manubrio. 62 km totali al freddo. restano due led alla batteria.adesso mi sento ancora piu sicuro nell affermare che il gattu tollera male il pignone e reagisce rubando Ah..mantenendo l'assistenza high, ma sono convinto che con la medium la tedescona manda giù la modifica senza lamentarsi(jwc6kg90 non ho tempo di rileggere tutto, controlla tu la sintassi ed eventualmente correggi)

windmillking Inserito il - 17/11/2012 : 12:42:26
pixbuster ha scritto:

Per la mia esperienza: aerodinamica, pressione,cambio, taratura della centralina giocano in piccola percentuale;
il parametro che più fà cambiare l'autonomia è la velocità

Visto che nelle prove di CO2 le velocità sono "sovrapponibili", mi convinco sempre più che sia necessario fare una prova al banco e verificare la capacità così poi si sà per certo se accusare la batteria o la centralina


Ciao Pix

mi permetto di dissentire :

- tipo di gomme , dimensione e pressione
- assetto (e quindi aerodinamica)

influenzano eccome e in maniera tanto più importante quanto più vai oltre i 20 km/h

Con il motore non te ne rendi conto, ma prendi una bici "sportiva" da uomo classica, metti un manubrio stretto delle gomme da 28 gonfiate a 8 bar e fatti un giro tenendo i 30km/h , anche pochi km; poi prova la stessa con delle gomme da 37 magari gonfiate a 3 bar, un manubrio rialzato e fai lo stesso giro a 30km/h e poi mi dici ...

e anche le tarature dei panasonic hanno la loro importanza: io ho confrontato sullo stesso percorso di circa 90km in pianura , un pana 250W a 270 giri e un 300W a 270 giri, gomme analoghe , peso ciclista/bici analoghi, assetti analoghi , cambi diversi (ma l'influenza del cambio su un percorso piano quasi senza stop&go non influenza più di tanto), assitenza sempre in eco.

- tenendo una media prossima ai 25km/h il 250W consuma di meno e basta un batteria da 12 per fare il giro, con il 300W la 12 non basta e gli ultimi 8-10km li ho sempre fatti pedalando

- tenendo una media appena sotto ai 30km/h , serve la batteria da 18, con il 250W arrivavo con una tacca (fissa o lampeggiante dipende dalle volte), col 300W arrivavo che si era appena spenta la penultima tacca.

Forse a 30km/h il maggior numero di rapporti della bici col 300W è parte in causa per il vantaggio

marco
Bicifacile Inserito il - 17/11/2012 : 10:36:31
Grazie, non avevo visto questa discussione.
Bengi Inserito il - 17/11/2012 : 10:19:41
Tempo fa avevo fatto un calcolo ...

http://www.jobike.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=7934

C'è da dire che poi l'esperienza (mia personale) è stata che tali incrementi di consumo calcolati per via teorica sono un po' sottostimati, anche perchè in un percorso reale non ci sono solo gli s&g che fanno sensibilmente aumentare i consumi, ma anche i rallentamenti e le successive accelerazioni oltre che la strada non sempre perfettamente pianeggiante, vento ecc. ...


Bicifacile Inserito il - 17/11/2012 : 10:10:25
Bengi sono daccordo, mi è solo un po oscuro il rendimento calcolato per gli stop&go. Che ipotesi fai?
Bengi Inserito il - 17/11/2012 : 10:06:59
claudio02 ha scritto:



... 45km è il risultato.



OK. A questo punto provo a fre un calcolo teorico dei consumi per vedere se i 45Km possono essere accettabili o meno.

Le ipotesi che assumo sono le seguenti:

- percorso pianeggiante;
- incremento dei consumi per stop&go = 40%
- peso totale (bipa+ciclista) = 100Kg
- riduzione di resa della batteria causa basse temperature = 20%;
- velocità di crocera = 32Km/h
- rendimento medio del motore = 80%
- fattore di assistenza max del motore = 1,7
- batteria da 25.2x18 = 453.6 Wh

Partiamo dalla considerazione che per viaggiare a 32Km/h sono richiesti circa 230W alla ruota, di cui (con assistenza max.) circa 145 saranno forniti dal motore.

Il consumo (energia assorbita dalla batteria) sarà maggiorato per effetto:
- degli stot&go (40%): 145x1.4 = 203W
- delle basse temperature (20%) = 203x1.2 = 243.6W
- del rendimento del motore (80%) = 243.6/0.8 = 304.5W

In tali condizioni l'autonomia della batteria sarà di:

453.6/304.5 = 1.49h

corrispondente ad una percorrenza di circa:

1.49x32 = 47,7Km

che conferma sostanzialmente il dato della percorrenza effettiva rilevata e pari a 45Km.

Quindi mi sembra tutto OK!



claudio02 Inserito il - 17/11/2012 : 08:33:31

..con la proconnect nelle stesse condizioni di tracciato e velocità (32kmh) ho percorso 11km prima dello spegnimento del primo led al manubrio, il secondo si è spento al 27esimo (qualche puntatina ai 37kmh) temperatura di partenza 7°.la batteria secondo me è normale, se proseguivo arrivavo a 60 km sicuri prima del cut throat.perchè insistete a dire dopo questa prova che c'è qualcosa che non va?cosa state aspettando aa?



Immagine:

28,99 KB
claudio02 Inserito il - 17/11/2012 : 07:51:25
Bengi ha scritto:

@CO2, prendi la batteria incriminata e lasciala sul carichino una notte intera.
Prendi la Agattu e gonfia le gommme a 6 bar con una pompa "seria" oppure vai dal meccanico e gonfiala con un compressore dotato di manometro professionale.

Fai un bel giro con assistenza max cercando di non scendere sotto la cadenza di 75/min e di non superare mai i 32Km/h e non fermarti finchè tutti i led al manubrio non si sono spenti, e poi vedi ...



Per me sia la batteria che il Pana della Agattu non hanno alcun problema... molto probabilmente è solo un problema di pressione delle gomme (insisto: quelle gomme per me sono sgonfie) e di staratura della batteria che ti segnala anzitempo un livello basso anche se in realtà non lo è. Come già detto questo dipende dal fatto di non aver mai scaricato completamente la batteria che invece ogni tanto andrebbe portata a "zero" ...





questo è stato fatto bengi, 45km è il risultato.
GABYZIO Inserito il - 17/11/2012 : 00:39:39
Una soluzione per far durare la batteria
Barba 49 Inserito il - 16/11/2012 : 23:44:51
@Bengi: Se la bici si ferma il problema non sta nella taratura dell'indicatore di carica, quello può anche essere sballato ma la bici va ugualmente.
La cosa più semplice è naturalmente quella di testare la capacità della batteria con un carico da almeno 10A e vedere quanto tira fuori veramente.
pixbuster Inserito il - 16/11/2012 : 23:18:01
Per la mia esperienza: aerodinamica, pressione,cambio, taratura della centralina giocano in piccola percentuale;
il parametro che più fà cambiare l'autonomia è la velocità

Visto che nelle prove di CO2 le velocità sono "sovrapponibili", mi convinco sempre più che sia necessario fare una prova al banco e verificare la capacità così poi si sà per certo se accusare la batteria o la centralina
Bengi Inserito il - 16/11/2012 : 23:00:53
@CO2, prendi la batteria incriminata e lasciala sul carichino una notte intera.
Prendi la Agattu e gonfia le gommme a 6 bar con una pompa "seria" oppure vai dal meccanico e gonfiala con un compressore dotato di manometro professionale.

Fai un bel giro con assistenza max cercando di non scendere sotto la cadenza di 75/min e di non superare mai i 32Km/h e non fermarti finchè tutti i led al manubrio non si sono spenti, e poi vedi ...


Per me sia la batteria che il Pana della Agattu non hanno alcun problema... molto probabilmente è solo un problema di pressione delle gomme (insisto: quelle gomme per me sono sgonfie) e di staratura della batteria che ti segnala anzitempo un livello basso anche se in realtà non lo è. Come già detto questo dipende dal fatto di non aver mai scaricato completamente la batteria che invece ogni tanto andrebbe portata a "zero" ...


claudio02 Inserito il - 16/11/2012 : 22:41:55
non credo ad un problema della centralina, la bici va bene con il suo pignone ed i suoi 26kmh di m...a, appena cambi il pignone e chiedi qualcosa in piu è come se gli togliessi un'unghia...è per questo che ho abbandonato le bici ufficiali delle grosse aziende e sono passato al "fai da lui"
pilotaDD Inserito il - 16/11/2012 : 22:26:07
ok, visto che hai due batterie uguali, al di là di una piccola variazione di età, le 4 prove comparative, a parità di percorso e possibilmente temperatura, che ti proponevo erano le seguenti:

1) bipa A con batteria A

2) bipa A con batteria B

3) bipa B con batteria A

4) bipa B con batteria B


se con A chiamiamo la Agattu e B la Proconnect tu in pratica hai fatto oggi la prova 3, mentre quella che ha scatenato tutto ciò è una specie di prova 1 (anche se immagino tu non abbia registrato quando ti si spense il primo o secondo led).

se nelle prove 1 e 2 la Agattu va ugualmente male e nelle 3 e 4 la proconnect ugualmente bene allora la batteria sicuramente non c'entra e c'è un problema alla Agattu stessa.
claudio02 Inserito il - 16/11/2012 : 21:38:51
pilotaDD ha scritto:
Potresti comunque vedere cosa succede a rifare lo stesso percorso, o almeno la prima dozzina di km, a stessa velocità e temperatura (insomma più o meno) accoppiando Agattu con l'altra batteria.



sarà fatto. sono due identiche 18Ah. solo che una è del 2011 ed ha qualche migliaio di km in piu.(quella che sembra andar meglio e che domani proverò)
pilotaDD Inserito il - 16/11/2012 : 21:17:03
ahimè anch'io ho lo stesso problemino di windmillking...se non lavoro niente bipe...

a volte ho momenti di attesa nei quali tiro fuori il netbook e...leggo un po' jobike, ma oggi non era proprio aria

dalla tua singola prova direi anch'io come IW che il problema è purtroppo nella Agattu e non nella batteria. O forse nell'accoppiata batteria-bipa!

Non ho ben capito se la seconda batteria che hai è un'altra 18Ah o cosa.

Potresti comunque vedere cosa succede a rifare lo stesso percorso, o almeno la prima dozzina di km, a stessa velocità e temperatura (insomma più o meno) accoppiando Agattu con l'altra batteria.
claudio02 Inserito il - 16/11/2012 : 19:45:03
windmillking ha scritto:
- la agattu e la proconnect hanno lo stesso cambio ? e le stesse gomme (non mi hai mai risposto)? e la pressione delle gomme?
- la agattu e la proconnect hanno la stessa versione (225 giri ?) del pana o la proconnect ha il 270 ?



scusa wind hai ragione, stesso cambio, stesse gomme, pressione a 4 tutte e due (circa) i giri non so...sicuramente comunque con la pro ho fatto piu di 270 giri...
windmillking Inserito il - 16/11/2012 : 19:30:36
claudio02 ha scritto:

pilotadd, wind, pix, altri, cosa dite? tutto ok? io ho sudato e respirato polveri sottili stamattina per fare il test, mi hanno sfiorato camion, macchine, autobus, bionde ucraine sulla ss11, si insomma ho rischiato... adesso non è che fate solo i guardoni dite la vostra e chiudiamo qua questo thread, questo test, questo periodo, questo entanglement


non è che faccio il guardone, è che ogni tanto mi tocca pure lavorare, altrimenti i soldini per le bipe dove li trovo ?

Premesso che bisognerebbe verificare tutto con un wattmetro (io sto aspettando uno speedict da 2 mesi @#*!!@@@ ...), se la batteria va bene (diciamo nella norma per una batteria che non ama chi usa sempre la modalità high ), il problema secondo me sta nel diverso assetto della agattu.

- tu usi un ciclocomputer col sensore di cadenza ? se non lo fai dovresti, perchè come bengi, dipigi e tanti altri stanno dicendo da tempo qui sul forum, lavorare alla giusta cadenza è essenziale per sfruttare bene il pana e le batterie (e tanto più vero quanto più le batterie sono delicate e/o d'inverno)

- la agattu e la proconnect hanno lo stesso cambio ? e le stesse gomme (non mi hai mai risposto)? e la pressione delle gomme? tra gomme della stessa sezione ci possono essere grosse differenze di resistenza (una schwalbe marathon plus è si imperforabile ma da portare in giro è come la ruota di un pulman, una schwalbe marathon supreme è comunque difficile da forare e sembra una gomma da bicicletta )
Girare con le gomme a 4 o a 6 bar di pressione fa molta differenza , sia di resistenza che purtroppo di comfort.

- per chi vuole andare sul serio, lo sviluppo del nexus 8 è troppo scarso ; un rohloff, un dual drive o almeno un alfine 11 aiuterebbe molto infatti il vecchio bengi è passato all'alfine 11

- la agattu e la proconnect hanno la stessa versione (225 giri ?) del pana o la proconnect ha il 270 ?

ciaoooooooo

claudio02 Inserito il - 16/11/2012 : 19:22:18
tento una diagnosi: centralina con una taratura al sistema di erogazione leggermente differente, le borse laterali causano un freno aerodinamico assieme alla posizione in sella più forte di quello che sembra. scommetto 10 euro che se tengo l'assistenza media le cose cambiano molto in meglioc...o c'entra il caffè a sta ora...
iw6cpk Inserito il - 16/11/2012 : 18:54:54
Questo test mi sembra allineato con le aspettative per quella batteria sulla proconnect....ma dunque è la agattu che problemi ha????
C'è una moria di panasonic ultiomamente...
claudio02 Inserito il - 16/11/2012 : 13:17:42
pilotadd, wind, pix, altri, cosa dite? tutto ok? io ho sudato e respirato polveri sottili stamattina per fare il test, mi hanno sfiorato camion, macchine, autobus, bionde ucraine sulla ss11, si insomma ho rischiato... adesso non è che fate solo i guardoni dite la vostra e chiudiamo qua questo thread, questo test, questo periodo, questo entanglement
dipigi Inserito il - 16/11/2012 : 12:51:12
claudio02 ha scritto:
... io credevo di essere normale

Tranquillo,
noi non l'abbiamo mai pensato

Ma perchè hai lasciato tutti gli altri led accesi, dai su risali in sella!
claudio02 Inserito il - 16/11/2012 : 12:05:34
allora: con la proconnect nelle stesse condizioni di tracciato e velocità (32kmh) ho percorso 11km prima dello spegnimento del primo led al manubrio, il secondo si è spento al 27esimo (qualche puntatina ai 37kmh) temperatura di partenza 7°.la batteria credo sia normale, la centralina credo sia normale, io credevo di essere normale
eugenio Inserito il - 15/11/2012 : 15:43:58
Apriamo una raccolta di firme - solo firme eh - per salvare la gattu , che continui a vivere e trovi un padrone con un po' più di cuore, che non cerchi di darla via al primo che abbia due soldi in tasca, amen



edit:
claudio02 Inserito il - 15/11/2012 : 13:49:11
pilotaDD ha scritto:

CO2 qua si tratta di fare un trouble shooting...

hai due batterie e due bipe che le possono usare, con quattro prove fatte bene puoi comparare le prestazioni a parità di condizioni delle due batterie e delle due bipe scambiandole tra loro, per cominciare non serve che arrivi alla scarica ma alla prima luce spenta.

se ti impegni una mezza giornata dovresti sapere finalmente se è un problema di batteria o di bipa...


si si mi piace questa tua considerazione, anche se credo di saper già la risposta. quella batteria li sulla proconnect ha una resa normale

@wind: 16-12-35 sulla pro, 19-14-35 il gattu la centralina non la digerisce quella modifica li, faccia come crede, tanto adesso che non è stata venduta la faccio morire
Mister D Inserito il - 15/11/2012 : 13:04:26
Bicifacile ha scritto:

Ciao MisterD, racconto molto interessante. Una domanda, come fai a ricaricare la batteria con 12V?


Utilizzo un inverter, una scatoletta che prende la corrente continua a 12V e la trasforma in alternata a 220V.
In uscita dall'inverter c'è una normale presa elettrica come quelle domestiche alla quale posso connettere il carica-batterie di serie.
Ci sono varie "taglie" per gli inverter: 350W sono sufficienti per ricaricare qualsiasi BIPA.
Il carica-batterie Kalkhoff-Panasonic 26V assorbe circa 70-72 Watt, quello Bionx 48V circa 90-95 Watt, il Bosch 36V circa 100 Watt in modalità lenta, circa 300 Watt in modalità rapida: basta evitare quest'ultima per non mettere in crisi l'inverter e le batterie 12V del sistema solare.

Ciao da Marco!
pilotaDD Inserito il - 15/11/2012 : 12:28:23
CO2 qua si tratta di fare un trouble shooting...

hai due batterie e due bipe che le possono usare, con quattro prove fatte bene puoi comparare le prestazioni a parità di condizioni delle due batterie e delle due bipe scambiandole tra loro, per cominciare non serve che arrivi alla scarica ma alla prima luce spenta.

se ti impegni una mezza giornata dovresti sapere finalmente se è un problema di batteria o di bipa...
windmillking Inserito il - 15/11/2012 : 10:20:05
claudio02 ha scritto:

non credo sia un problema di batteria perchè sulla proconnect ha una discreta autonomia se ricordo bene...rende un po meno forse


Ciao Claudio

per curiosità mi dici che rapporti hai sulle due bici :

corona / pinione motore/ pinione (o cassetta posteriore)

e che gomme monti sulle due bici e a che pressione le tieni ?

rapporti diversi, gomme diverse ma anche motori diversi (sei sicuro di avere sulle due bici motori con lo stesse caratteristiche? la proconnect è la versione S ?) influenzano chiaramente prestazioni e consumi

Hai sempre avuto prestazioni diverse o hai notato un cambiamento di consumi/prestazioni sulla agattu senza aver fatto nulla?

marco

claudio02 Inserito il - 15/11/2012 : 07:54:19
non credo sia un problema di batteria perchè sulla proconnect ha una discreta autonomia se ricordo bene...rende un po meno forse
GABYZIO Inserito il - 15/11/2012 : 00:21:37
ma vendila
Bicifacile Inserito il - 14/11/2012 : 20:43:05
La capacità della batteria è un parametro misurabile. Ne parli come si trattasse di magia, ma non è così. Misura, o falla misurare, e poi decidi se fartela sostituire in garanzia.

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,39 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.