boh!      Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility     boh!

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 PEDELECafè
 L'arca di Noè, ora di Ibla! (Parte seconda)
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 76

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 10/11/2014 : 19:17:33  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
http://www.jobike.it/forum/forum.asp?ARCHIVE=true&FORUM_ID=19371

“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 10/11/2014 : 19:18:36  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando



“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Dasti
Utente Master



Liguria


20868 Messaggi

Inserito il - 10/11/2014 : 19:23:00  Mostra Profilo Invia a Dasti un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Road Bike 28" Olmo Supergentleman.
Road Bike 28" Olmo "recycled".
Road Bike 28" aluminium Ks Cycling (in fase di elettrificazione con Cute Q-100).
City Bike aluminium 28" MBM Voyager, Cute Q-100, LiPoly 8s 4P 28.8V 20Ah, G.T.Power Analyzer.
Classic Bike 28" WEG Classic, Cute Q-128SX.
MTB full suspension aluminium 26" Sobim Diamond , Cyclone, LiFePO4 Yesa 24V 20Ah (dal 03/10/2007), Watt's up.
Folding Bike aluminium 20" Dahon Vitesse D7, Cyclone, LiFePO4 Jimmy Wu 24V 15Ah.
Folding Bike aluminium 20" Diamond Minivelo.
Folding Bike 16" Dahon Dream-HT660, Cyclone.
Tai nasha no karosha (Live Long And Prosper, Lunga Vita e Prosperità)

Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 10/11/2014 : 22:25:51  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Una nuova arca!


“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 10/11/2014 : 22:34:38  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Gli animali ringraziano:" Grazie... Job!"



“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 10/11/2014 : 22:46:43  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Dasti
Utente Master



Liguria


20868 Messaggi

Inserito il - 10/11/2014 : 23:29:42  Mostra Profilo Invia a Dasti un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Road Bike 28" Olmo Supergentleman.
Road Bike 28" Olmo "recycled".
Road Bike 28" aluminium Ks Cycling (in fase di elettrificazione con Cute Q-100).
City Bike aluminium 28" MBM Voyager, Cute Q-100, LiPoly 8s 4P 28.8V 20Ah, G.T.Power Analyzer.
Classic Bike 28" WEG Classic, Cute Q-128SX.
MTB full suspension aluminium 26" Sobim Diamond , Cyclone, LiFePO4 Yesa 24V 20Ah (dal 03/10/2007), Watt's up.
Folding Bike aluminium 20" Dahon Vitesse D7, Cyclone, LiFePO4 Jimmy Wu 24V 15Ah.
Folding Bike aluminium 20" Diamond Minivelo.
Folding Bike 16" Dahon Dream-HT660, Cyclone.
Tai nasha no karosha (Live Long And Prosper, Lunga Vita e Prosperità)

Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 10/11/2014 : 23:39:20  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

GABYZIO
Utente Master


Sardegna


2740 Messaggi

Inserito il - 11/11/2014 : 15:25:40  Mostra Profilo Invia a GABYZIO un Messaggio Privato  Rispondi Quotando


Incorreggibile Ibla


Aprilia enjoy filo bianco intero - batteria originale
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 11/11/2014 : 16:04:00  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Dasti ha scritto:




Mossa degna della mente di...

Immagine:

31,56 KB
Immagine:

20,51 KB

“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 11/11/2014 : 16:07:12  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
GABYZIO ha scritto:



Incorreggibile Ibla






Irriducibile Gabyzio... che alle ali della Fenice risorta,
ti sei fulmineo afferrato per poi saltare sulla sua nuova Arca!

“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 11/11/2014 : 19:32:02  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Dasti
Utente Master



Liguria


20868 Messaggi

Inserito il - 11/11/2014 : 20:02:31  Mostra Profilo Invia a Dasti un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Emerson, Hughes & Bonilla (Boys Club)


Road Bike 28" Olmo Supergentleman.
Road Bike 28" Olmo "recycled".
Road Bike 28" aluminium Ks Cycling (in fase di elettrificazione con Cute Q-100).
City Bike aluminium 28" MBM Voyager, Cute Q-100, LiPoly 8s 4P 28.8V 20Ah, G.T.Power Analyzer.
Classic Bike 28" WEG Classic, Cute Q-128SX.
MTB full suspension aluminium 26" Sobim Diamond , Cyclone, LiFePO4 Yesa 24V 20Ah (dal 03/10/2007), Watt's up.
Folding Bike aluminium 20" Dahon Vitesse D7, Cyclone, LiFePO4 Jimmy Wu 24V 15Ah.
Folding Bike aluminium 20" Diamond Minivelo.
Folding Bike 16" Dahon Dream-HT660, Cyclone.
Tai nasha no karosha (Live Long And Prosper, Lunga Vita e Prosperità)

Torna all'inizio della Pagina

Dasti
Utente Master



Liguria


20868 Messaggi

Inserito il - 11/11/2014 : 22:15:58  Mostra Profilo Invia a Dasti un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Road Bike 28" Olmo Supergentleman.
Road Bike 28" Olmo "recycled".
Road Bike 28" aluminium Ks Cycling (in fase di elettrificazione con Cute Q-100).
City Bike aluminium 28" MBM Voyager, Cute Q-100, LiPoly 8s 4P 28.8V 20Ah, G.T.Power Analyzer.
Classic Bike 28" WEG Classic, Cute Q-128SX.
MTB full suspension aluminium 26" Sobim Diamond , Cyclone, LiFePO4 Yesa 24V 20Ah (dal 03/10/2007), Watt's up.
Folding Bike aluminium 20" Dahon Vitesse D7, Cyclone, LiFePO4 Jimmy Wu 24V 15Ah.
Folding Bike aluminium 20" Diamond Minivelo.
Folding Bike 16" Dahon Dream-HT660, Cyclone.
Tai nasha no karosha (Live Long And Prosper, Lunga Vita e Prosperità)

Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 12/11/2014 : 00:45:50  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 12/11/2014 : 00:47:09  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 12/11/2014 : 01:00:07  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 12/11/2014 : 01:02:06  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Buona notte Gabyzio!


“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 12/11/2014 : 01:11:14  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Dasti
Utente Master



Liguria


20868 Messaggi

Inserito il - 12/11/2014 : 20:58:24  Mostra Profilo Invia a Dasti un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Road Bike 28" Olmo Supergentleman.
Road Bike 28" Olmo "recycled".
Road Bike 28" aluminium Ks Cycling (in fase di elettrificazione con Cute Q-100).
City Bike aluminium 28" MBM Voyager, Cute Q-100, LiPoly 8s 4P 28.8V 20Ah, G.T.Power Analyzer.
Classic Bike 28" WEG Classic, Cute Q-128SX.
MTB full suspension aluminium 26" Sobim Diamond , Cyclone, LiFePO4 Yesa 24V 20Ah (dal 03/10/2007), Watt's up.
Folding Bike aluminium 20" Dahon Vitesse D7, Cyclone, LiFePO4 Jimmy Wu 24V 15Ah.
Folding Bike aluminium 20" Diamond Minivelo.
Folding Bike 16" Dahon Dream-HT660, Cyclone.
Tai nasha no karosha (Live Long And Prosper, Lunga Vita e Prosperità)

Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 12/11/2014 : 23:43:36  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 12/11/2014 : 23:47:00  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Canada: stop alla vivisezione in tutte le facoltà di medicina


L’OIPA ha appreso dall’associazione americana PCRM che l’Università “Memorial University” di Terranova ha messo fine all’uso di animali nei laboratori dedicati agli studenti della facoltà di Medicina.

“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 12/11/2014 : 23:52:34  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il sapore della vittoria - Uniti si vince (Remember the Titans)



Colonna sonora:
Marvin Gaye & Tammi Terrell - Ain't No Mountain High Enough
Norman Greenbaum - Spirit in the Sky
Cat Stevens - Peace Train
Steam - Na Na Hey Hey Kiss Him Goodbye
The Hollies - Long Cool Woman (in a Black Dress)
Ike & Tina Turner - I Want to Take You Higher
Creedence Clearwater Revival - Up Around the Bend
Eric Burdon & WAR - Spill the Wine
Leon Russell - A Hard Rain's a-gonna Fall
Buck Owens - Act Naturally
Charles Wrigt & The Watts - Express Yourself
Trevor Rabin - Titans Spirit (strumentale)
James Taylor - Fire and Rain




“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 12/11/2014 : 23:53:45  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Un'esercitazione standard in laboratorio generalmente include l’anestesia degli animali, l’iniezione di prodotti farmaceutici o in alternativa l’esecuzione di esercitazioni sulle tecniche chirurgiche. Al termine gli animali vengono uccisi.
Con immensa gioia rendiamo noto che, in seguito alla decisione di questa università, ora tutte le facoltà di Medicina in Canada si avvarranno di metodi di insegnamento basati su moderne metodologie che non prevedano l’utilizzo degli animali.
L'innovazione, le nuove tecnologie, le alternative disponibili insieme ad una sempre maggiore consapevolezza dei coinvolgimenti etici stanno facilitato il cambiamento di direzione. Metodi scientifici più moderni ed avanzati, quali studi clinici, studi su tessuti umani, simulatori di pazienti umani ed il Trauma Man System prodotto dalla SIMULAB, i quali si focalizzano su dati riguardanti la specie umana, sono sicuramente da preferire alle risposte fuorvianti e dannose ottenute dalle esercitazioni sugli animali.
In Canada è stata scritta la parola fine all’uso di animali nei laboratori a scopo didattico, e questa decisione lancia un chiaro messaggio al mondo: non c’è spazio nella civiltà moderna per procedure disumane e diseducative. Le alternative ci sono, sono il futuro dell’insegnamento ed è in continuo e costante aumento il numero di strutture che le utilizzano.

“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 12/11/2014 : 23:56:18  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 12/11/2014 : 23:58:19  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
"È un altro passo avanti verso la fine delle inutili sofferenze degli animali. L'utilizzo degli animali nella didattica è dannoso e fuorviante. Medici e ricercatori lo dicono da anni, i medici della LIMAV, Lega Internazionale Medici per l'Abolizione della Vivisezione (www.limav.org), lo affermano da sempre. - commenta Massimo Pradella, Segretario generale della LIMAV - Accogliamo con gioia e piacere la notizia che in Canada l'uso degli animali nell'insegnamento è ora bandito. Riteniamo che sia un nuovo precedente importante e non vediamo perché invece altre università nel resto del mondo continuino ad usare animali quando metodologie sostitutive alla vivisezione abbracciano ogni ramo dello scibile umano ed animale. Ci auguriamo che presto altri atenei seguano l'esempio del Canada”.
“Mai dubitare del fatto che un piccolo gruppo di persone consapevoli e attente possa cambiare il mondo: è sempre stato l’unico modo per farlo”, diceva Margaret Mead, e in questo caso l’abbiamo dimostrato. L’OIPA continuerà a recepire gli Appelli per chiedere l’introduzione delle moderne metodologie e lo stop all’uso di animali, fino a quando questa crudele e dannosa pratica non sarà definitivamente abolita.
Paola Ghidotti
OIPA International Campaigns Director

“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 13/11/2014 : 00:03:21  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 13/11/2014 : 00:04:21  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 13/11/2014 : 00:06:44  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 13/11/2014 : 00:08:20  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 13/11/2014 : 00:12:46  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 13/11/2014 : 00:14:25  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 13/11/2014 : 00:17:09  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 13/11/2014 : 00:21:17  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 13/11/2014 : 00:23:24  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 13/11/2014 : 00:27:32  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 13/11/2014 : 00:30:50  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 13/11/2014 : 00:36:34  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando


E buona notte... a tutti!


“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

GABYZIO
Utente Master


Sardegna


2740 Messaggi

Inserito il - 13/11/2014 : 01:27:08  Mostra Profilo Invia a GABYZIO un Messaggio Privato  Rispondi Quotando




Buona notte


Aprilia enjoy filo bianco intero - batteria originale
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 13/11/2014 : 10:16:02  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 13/11/2014 : 10:18:24  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando


Prendi un ciottolo

Prendi solo un ciottolo, e scaglialo nel mare
Poi guarda le onde che si spiegano in me
Il mio volto si versa gentilmente nei tuoi occhi
Agitando le acque delle nostre vite

Frammenti dei nostri ricordi giacciono sull'erba
Frasi divertite, ferite, sono cimiteri del passato
Le fotografie sono grigie e strappate, sparse nei tuoi campi
Le lettere dei tuoi ricordi non sono reali

Tristezza sulle tue spalle come un soprabito sciupato
Nelle tasche sgualcite e strappate sono appesi gli stracci delle nostre speranze
Lo spuntare del giorno è la tua mezzanotte, i colori sono tutti attenuati
Agitando le acque delle nostre vite, delle nostre vite...

“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 13/11/2014 : 22:49:28  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Emerson Lake & Palmer, uscito nel 1970, è il primo album dell'omonimo gruppo di rock progressivo britannico.

Take a Pebble, della durata di oltre 12 minuti, è una superba composizione di Lake e uno dei punti fermi della loro carriera: il brano si apre con delicati passaggi di pianoforte che contrappuntano il cantato di Lake; Emerson parte poi in solitaria per una delle sue classiche cadenze da virtuoso mentre, dopo l'impeto pianistico, rimane il solo Lake che, con delicati arpeggi di chitarra folk, porta verso un intermezzo allegro in stile country, nel quale il ritmo è sostenuto dal battito delle mani; a questo punto rientrano tutti gli strumenti per una nuova corsa pianistica finché il tutto rallenta, riprendendo il tema iniziale.


“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 13/11/2014 : 22:52:24  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie alla fama conquistata coi loro gruppi di provenienza, Emerson, Lake e Palmer suscitano subito grande interesse attorno a questo loro primo lavoro.
L'album mette subito in evidenza le abilità tecniche del trio, mentre dal punto di vista compositivo è uno dei primi tentativi di connubio tra rock e musica classica (una delle caratteristiche di un certo progressive rock a venire) che alla fine degli anni '60 aveva avuto fra i suoi precursori proprio Keith Emerson con i Nice.

Il disco si apre con The Barbarian, trascrizione del brano per pianoforte "Allegro Barbaro" del compositore ungherese classico Béla Bartók (il quale non venne citato come autore nella prima edizione del disco in vinile, ma solo molti anni dopo nella ristampa del disco in cd), un brano che mostra subito l'ottimo affiatamento del trio

“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 13/11/2014 : 22:53:36  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 13/11/2014 : 23:01:13  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
. A chiudere il lato A dell'LP il brano Knife Edge che inizia con uno dei più famosi riff di basso del rock. Anche questo brano deve qualcosa alla musica colta: trae spunto infatti dalla Sinfonietta di Leoš Janá#269;ek, autore classico molto amato da Emerson.






Filo del rasoio

Solo un passo, urlò l'uomo triste
Dà un'occhiata al pazzo
Re barbuti volano su ali d'argento
Oltre la ragione
Dal volo del gabbiano
Vengono gli artigli spalancati dell'aquila
Solo la paura spezza il silenzio
Mentre ci inginocchiamo tutti, preghiamo per avere una guida

Percorri la stanza, attraversa l'abisso
Dà un'occhiata alla pazzia
Sulle strade della città
Solo gli spettri hanno ancora pietà
Code pazienti per il patibolo
Cantano le lodi del santificato (???)
Le nostre macchine alimentano la fornace
Se ci prendono, ci bruceranno

Saprai ancora chi sei
Quando capirai chi sei? (???)

Quando giungerà la stagione delle fiamme
Manterrai la tua ragione?
Morirai con la tua possibilità? (???)
Riesci ancora a mantenere l'equilibrio?
Riesci a vivere sul filo del rasoio?


“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 13/11/2014 : 23:11:22  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il lato B del vinile si apre con The Three Fates (Le Tre Parche) diviso, come il titolo suggerisce, in tre movimenti: il primo sostenuto da un maestoso organo da chiesa, il secondo che vede il piano a ricamare fraseggi classicheggianti; il piano prosegue anche nella terza parte, "triplicandosi" grazie alla sovrincisione, ed è sostenuto da una complessa ritmica di Carl Palmer alla batteria. Da notare qui è anche l'assenza del contributo di Lake.


“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 13/11/2014 : 23:15:25  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Segue Tank, un brano dove si trova un abbondante uso di tastiere elettroniche, ma soprattutto un lungo assolo di batteria, merce rara in un disco registrato in studio. Un frammento del pezzo è stato anche sigla di un programma televisivo della RAI negli anni '70, il settimanale del Telegiornale Stasera - G7.


“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 13/11/2014 : 23:18:00  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il disco si chiude con Lucky man, una superba ballata composta da Lake ai tempi dei King Crimson, a detta di molti uno dei pezzi più belli del trio, che ebbe anche un notevole successo come 45 giri, il che ha del sorprendente se si pensa che fu aggiunta all'ultimo momento per "riempire" un lato B ancora troppo corto. Lake, accompagnato dal solo Palmer, fa di tutto: canta, suona il basso, la chitarra folk e la chitarra elettrica. Emerson entra solo nel finale, col sintetizzatore Moog a tessere uno splendido fraseggio con una timbrica molto particolare, che può richiamare una cornamusa. Il tastierista era ancora agli inizi della sua sperimentazione sui sintetizzatori, ma il risultato è quanto mai incoraggiante. A proposito di questo brano e del suo contributo, Emerson ha in seguito svelato che il solo di Moog fu registrato "a sua insaputa": invitato da Greg Lake a "mettere qualcosa" sopra la sua canzone, Emerson si mise ad improvvisare al Moog sopra la base, pensando che si trattasse solo di prove. Lake invece aveva chiesto al produttore Eddie Offord di registrare tutto e, una volta soddisfatto dell'esecuzione, volle tenerla a tutti i costi così com'era, nonostante le insistenze del tastierista per tentare un rifacimento. La storia sembrerebbe poi aver dato ragione al bassista/cantante, visto che lo stesso Robert Moog, ideatore di quel primo sintetizzatore, citò entusiasticamente questa performance come fra le più rappresentative delle possibilità timbriche della sua invenzione.

“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Ibla
Utente Master



Sicilia


7583 Messaggi

Inserito il - 13/11/2014 : 23:19:25  Mostra Profilo Invia a Ibla un Messaggio Privato  Rispondi Quotando



Uomo fortunato

Aveva cavalli bianchi
E una ventina di donne
Tutte vestite di seta
In attesa alla porta

Oh, che uomo fortunato era
Oh, che uomo fortunato era

Bianchi merletti e pizzi
Adornavano il suo letto
Un materasso coperto d'oro
Su cui si sdraiava

Oh, che uomo fortunato era
Oh, che uomo fortunato era

Andò a combattere guerre
Per il suo paese ed il suo re
Del suo onore e la sua gloria
La gente avrebbe cantato

Oh, che uomo fortunato era
Oh, che uomo fortunato era

Un proiettile lo trovò
Il suo sangue scorreva e lui urlava
Il denaro non poteva salvarlo
Così si sdraiò a terra e morì

Oh, che uomo fortunato era
Oh, che uomo fortunato era

“Bisogna essere intelligenti per venire a Ibla….ci vuole una certa qualità d’anima, il gusto per i tufi silenziosi e ardenti, i vicoli ciechi, le giravolte inutili, le persiane sigillate su uno sguardo che spia: ma anche si pretende la passione per le macchinazioni architettoniche, dove la foga delle forme in volo nasconde fino all’ultimo il colpo di scena della prospettiva bugiarda. Ibla è città che recita a due voci insomma. Talvolta da un podio eloquente, più spesso a fior di labbra, in sordina, come conviene a una terra che indossa il suo barocco col ritegno di una dama antica”. (Gesualdo Bufalino, La Luce e il Lutto)

La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000


...La tempesta
primaverile scuote d'un latrato
di fedeltà la mia arca, o perduti. (L'Arca di E.Montale).
Torna all'inizio della Pagina

Dasti
Utente Master



Liguria


20868 Messaggi

Inserito il - 14/11/2014 : 00:02:42  Mostra Profilo Invia a Dasti un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Road Bike 28" Olmo Supergentleman.
Road Bike 28" Olmo "recycled".
Road Bike 28" aluminium Ks Cycling (in fase di elettrificazione con Cute Q-100).
City Bike aluminium 28" MBM Voyager, Cute Q-100, LiPoly 8s 4P 28.8V 20Ah, G.T.Power Analyzer.
Classic Bike 28" WEG Classic, Cute Q-128SX.
MTB full suspension aluminium 26" Sobim Diamond , Cyclone, LiFePO4 Yesa 24V 20Ah (dal 03/10/2007), Watt's up.
Folding Bike aluminium 20" Dahon Vitesse D7, Cyclone, LiFePO4 Jimmy Wu 24V 15Ah.
Folding Bike aluminium 20" Diamond Minivelo.
Folding Bike 16" Dahon Dream-HT660, Cyclone.
Tai nasha no karosha (Live Long And Prosper, Lunga Vita e Prosperità)

Torna all'inizio della Pagina

iw6cpk
Utente Master



Marche


3416 Messaggi

Inserito il - 14/11/2014 : 09:18:26  Mostra Profilo Invia a iw6cpk un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
L'arca di Ibla non dorme mai?


Immagine:

347,18 KB

Rockrider 5.2 + kit bafang swxh Alcedo + batt. 9 Ah 36v
Flyer in the dirt (Flyer S street + dual drive 27 - Custom MTB)
Kalkhoff Pro Connect Alfine 11 speed
-------------------------------
Per arrivare là, dove nessun uomo è mai giunto prima...con un motore a scoppio
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 76 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 1,34 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.