Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Prove e collaudi
 Pix-test n. 6 - Bixy Trekking donna
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

pixbuster
Amministratore

fondatore



Veneto


11839 Messaggi

Inserito il - 29/08/2007 : 15:55:06  Mostra Profilo Invia a pixbuster un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ho provato una Bixy per un brevissimo giretto: il modello Trekking donna


Immagine:

97,43 KB

Viene prodotta nei pressi di Firenze dalla ditta Vertigo, su un progetto realizzato negli Usa

L’aspetto è bello, anche se in foto lo sembrava ancora di più: è una bici di dimensioni generose nel telaio e nel manubrio; il telaio ingrossato per ospitare le batterie sembra più largo in realtà che non in foto
Se non si guarda con attenzione è difficile accorgersi di essere alla presenza di una bici elettrica

La bici ha il controllo dello sforzo esercitato sui pedali
Non ha regolazioni della quantità di assistenza: c’è solo un interruttore, nella parte alta della canna portabatterie, per l’accensione della centralina
Sull’altro lato, rispetto all’interruttore, c’è la presa per la ricarica

Questo è il gruppo sensore di pedalata
Immagine:

81,28 KB


Il motore è l’americano Currie da 180 W con riduttore interno, montato al mozzo della ruota posteriore
L’erogazione della potenza è molto soft: non ci sono spinte secche ne accelerazioni rilevanti: spingendo sui pedali la bici accelera gradualmente
La spinta che si deve esercitare sui pedali mi è parsa piuttosto modesta, ma il brevissimo tratto che ho percorso in salita non mi è stato sufficiente per capire la sua capacità di arrampicare; l’impressione è che non sia eccezionale
La sensazione generale (ero appena sceso dalla mia bici) è stata di potenza modesta
Mi è stato detto che è però possibile rimappare la centralina per avere una erogazione più adatta alle salite, ovviamente a discapito dell’autonomia
Ovviamente non ho riscontri pratici di questo ultimo parametro; immagino che con una tensione di 24 V e con 9 Ah, anche considerando la potenza un po’ ridotta del motore, non si riescano a superare i 30-40 km. Salvo smentite !


Immagine:

105,08 KB


La batteria, magistralmente nascosta nella canna anteriore, è al NiMH

La collocazione della batteria preclude però la possibilità di avere un secondo pacco di scorta per aumentare l’autonomia

Anche durante le accelerazioni, il motore rimane sempre molto silenzioso
La partenza da fermo è immediata anche se soft

La cosa che non mi è piaciuta è un certo “lasco” sui pedali dovuto al controllo dello sforzo esercitato
Mi spiego: quando il pedale supera il “punto morto superiore” e si comincia a spingere con la gamba, si deve caricare la molla del sensore di pedalata e il pedale sembra avere un tratto (piccolo ma sensibile) in cui non si riesce a spingere; poi la molla raggiunge il suo valore e la spinta esercitata comincia a scaricarsi sulla ruota
L’impressione che mi ha fatto è stata quella di pedalare con una vecchia bicicletta in cui i pedali hanno preso del gioco ( non so se a voi è mai capitato, ma quando ero ragazzo era un inconveniente abbastanza comune sulle bici per via del sistema “antico” di bloccaggio a spina dei pedali sull’alberino)
Niente di drammatico: penso ci si faccia l’abitudine, ma preferirei che questo effetto non ci fosse

La bici è leggera (intorno a i 20-22 chili) e maneggevole

La frenata è potente e regolare (monta freni V-brake) e, nella marcia, l’ammortizzatore anteriore (piuttosto morbido) assorbe bene; anche la sella è molto morbida e ammortizza bene

Il cambio è a 6 rapporti con le levette poste a destra del manubrio

Sulla sinistra del manubrio c’è l’indicatore di carica con 6 led, abbastanza visibile anche in piena luce


Immagine:

94,28 KB


Non posso dare un giudizio sulla scorrevolezza a motore spento per la brevità della prova; mi è comunque parsa senza attriti vistosi

Il prezzo di listino è di circa 1500 € ma mi è stata offerta a 1300 €

La sostituzione del pacco batterie dovrebbe costare intorno ai 120 €, cifra a mio avviso ragionevole



Salvo errori od omissioni

Pix su Frisbee Atlas, su pieghevole 20" Kawasaki con kit Bafang centrale e su Cargo muscolare "artigianale"

Fabio T
Utente Senior


Lombardia


1419 Messaggi

Inserito il - 29/08/2007 : 23:30:59  Mostra Profilo Invia a Fabio T un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Test ottimo come sempre, bravo Pix !!!

Mi sembra poco il costo di sostituzione batteria, troppo conveniente per convincermi su 2 piedi.

Fabio T - Italic Chinese Biker (1700 Km Coolthings - 4000 Km Frisbee - 400 Km Specialbikes pieghevole - 3000 Km ElettroBugno - 700 Km Atale E-Green)
Torna all'inizio della Pagina

elle
Amministratore

fondatore




17605 Messaggi

Inserito il - 06/09/2007 : 16:00:16  Mostra Profilo Invia a elle un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
molto interessante pix - grazie come sempre!

vale la pena di ricordare il thread dove ci eravamo già occupati di questa bici: http://www.jobike.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=322

l'unica cosa che mi sorprende è il dato del motore: currie 180W, dici... perché io sapevo che invece era il tongxin (da 200, dovrebbe essere)... tuttavia niente impedisce che entrambe le cose siano vere, data la provienenza multinazionale di questa bici

l.

giant lafree, 2006 - brompton M3L, 2007 - flyer T8, 2008 - xootr swift, 2009 - specialized tricross, 2012 - tag egolite, 2014
Torna all'inizio della Pagina

pixbuster
Amministratore

fondatore



Veneto


11839 Messaggi

Inserito il - 06/09/2007 : 18:02:05  Mostra Profilo Invia a pixbuster un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bentornato dalle ferie,Elle !
Spero tu non abbia avuto problemi con i numerosi incendi di questo periodo

Hai fatto proprio bene a mettere il link: non ci avevo pensato

Sia il valore di 180W sia la provenienza Currie sono riportati sul depliant della Vertigo che mi hanno dato
E "Currie" era scritto anche sul motore

Pix su Frisbee Atlas, su pieghevole 20" Kawasaki con kit Bafang centrale e su Cargo muscolare "artigianale"
Torna all'inizio della Pagina

elle
Amministratore

fondatore




17605 Messaggi

Inserito il - 06/09/2007 : 18:11:55  Mostra Profilo Invia a elle un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
grazie del benvenuto pix - sono felice di ritrovarvi in splendida attività!

gli incendi erano lontani (ma non per questo meno tristi)

quanto al motore, il fatto buffo è che sulla versione originale - la currie izip americana - era marchiato appunto tongxin... ( http://endless-sphere.com/forums/viewtopic.php?t=238&postdays=0&postorder=asc&start=0 ) chissà se lo hanno cambiato per la versione europea o solo rimarchiato

l.

giant lafree, 2006 - brompton M3L, 2007 - flyer T8, 2008 - xootr swift, 2009 - specialized tricross, 2012 - tag egolite, 2014
Torna all'inizio della Pagina

matteo59
Utente Attivo


Sicilia


543 Messaggi

Inserito il - 06/09/2007 : 18:54:36  Mostra Profilo Invia a matteo59 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ciao Elle bentornato
Torna all'inizio della Pagina

dido
Utente Medio




438 Messaggi

Inserito il - 06/09/2007 : 19:05:23  Mostra Profilo Invia a dido un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao elle,io me la sono vista brutta con gli incendi,maledetti piromani.

Primus nine Italicus, che ha generato una progenia che si sta allargando giorno dopo giorno.
CHE IL NINE SIA CON VOI
Torna all'inizio della Pagina

elle
Amministratore

fondatore




17605 Messaggi

Inserito il - 06/09/2007 : 20:24:30  Mostra Profilo Invia a elle un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
grazie del bentornato matteo e dido

l.

giant lafree, 2006 - brompton M3L, 2007 - flyer T8, 2008 - xootr swift, 2009 - specialized tricross, 2012 - tag egolite, 2014
Torna all'inizio della Pagina

eugenio
Utente Senior



Lombardia


1437 Messaggi

Inserito il - 13/08/2008 : 16:29:08  Mostra Profilo Invia a eugenio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Di questa bici c'è la prova su Ciclismo in edicola questo mese, appena letta e digerita.

Interessante, per me, notare come chi proviene dalla muscolare cerchi notizie sulle riviste di ciclismo mentre chi viene dal motorino legga le prove su Motociclismo o equivalenti.

Un saluto
Eugenio

Cannondale Kinneto Bosch 400Wh 2013
Kreidler Bosch Performance 400Wh 2013
Raleigh Dover Ltd 11v 2012
Wayel One City 28" 7v 2008 (venduta)



Non vogliamo le piste ciclabili. Esistono già e si chiamano strade.
Torna all'inizio della Pagina

pixbuster
Amministratore

fondatore



Veneto


11839 Messaggi

Inserito il - 14/08/2008 : 22:34:54  Mostra Profilo Invia a pixbuster un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie della segnalazione Eugenio

Ci fai un riassunto delle considerazioni che vengono fatte?

Pix su Frisbee Atlas, su pieghevole 20" Kawasaki con kit Bafang centrale e su Cargo muscolare "artigianale"
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,51 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.