Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Prove e collaudi
 motore centrale italiano OLIEDS
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 3

pixbuster
Amministratore

fondatore



Veneto


11912 Messaggi

Inserito il - 01/09/2017 : 00:05:16  Mostra Profilo Invia a pixbuster un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sono andato a trovare i Costruttori di un nuovo motore tutto italiano

La ditta si chiama OLIEDS

e hanno la sede a Cesena






La OLIEDS è una divisione della OLI SpA che è una ditta, affermata internazionalmente, produttrice di apparecchiature industriali tipicamente nel settore della vibrazione industriale (produce quelle apparecchiature che scuotono cisterne, nastri trasportatori, condotti vari per far defluire il prodotto trasportato all’interno, come può essere il calcestruzzo o i cereali)

Al timone della nuova divisione "motori per bipa" ci sono delle vecchie e stimate conoscenze di Jobike: Marco Manuzzi il fondatore di Alcedo e i suoi storici collaboratori, Paolo Gori e Andrea Culiani.
Con la loro esperienza di biciclette elettriche, hanno realizzato un motore centrale dalle interessanti caratteristiche
La nascita di questa divisione è stata resa possibile da Giorgio Gavioli, Ad della OLI SpA

Tale motore è costruito interamente in Italia
Per ora viene assemblato su una linea poco automatizzata, ma stanno arrivando i nuovi macchinari
(anche il sito è in allestimento)

Ecco il gruppo motore che ha l’attacco Bosch



e qui è visto da sotto




La centralina è accessibile facilmente senza smontare il gruppo motore
E’ sotto al coperchietto davanti alla corona


La linea di catena risulta ottimale




Qui si vede la ridotta sezione del gruppo motore



(nella foto il motore sembra interferire con la rotazione del pedale: ovviamente non è così, è solo un effetto prospettico dovuto all’obbiettivo di corta focale utilizzato)


C’è il consueto sensore di velocità che legge i giri al minuto della ruota posteriore




E’ costruito badando alla robustezza e alla durata
Mi viene da definirlo “potente e gentile “: ti mette a disposizione tutta la sua forza ma senza importela

La coppia erogabile è di 80Nm al pedale (o alla ruota se si usa un rapporto corona/pignone 1:1)


Il sistema di controllo dell’assistenza è a torsiometro
Tale sensore ha una risposta molto veloce e un ampio range di regolazione che va da 12kg (pari al solo peso della gamba) a 60kg (pari a tutto il proprio peso scaricato sul pedale)

La partenza è immediata alla pressione del pedale ma avviene solo se si spinge con almeno 24kg: in questo modo si evita che, quando si è fermi al semaforo, il motore si avvii col solo peso della gamba


Un display ben visibile riporta molte utili indicazioni



La pagina principale indica : la velocità di marcia, la temperatura ambiente, il livello di assistenza selezionato, la tensione della batteria sia con una barra analogica che col valore numerico in volt, una barra analogica della potenza richiesta alla batteria e i valori da ciclocomputer (la foto fa vedere anche la luminosità della retroilluminazione)




Questa è la pagina per gli “smanettoni” che indica anche la potenza muscolare esercitata sui pedali, i watt assorbiti dal motore e il consumo in Wh/km !!!
aaaaahhhh finalmente un display fatto da chi usa davvero una bici elettrica !!!




Questa è la pagina riassuntiva in cui sono indicate anche le calorie consumate dal ciclista
(è accessibile solo a bipa ferma per non indurre troppe distrazioni al guidatore)




I pulsanti per cambiare il livello di assistenza e per commutare le indicazioni del display sono posti vicino alla manopola, in posizione ben raggiungibile senza muovere la mano
Si azionano bene anche con i guanti




I livelli di assistenza sono 5 più lo “zero” che tiene il display acceso ma il motore spento
L’assistenza va dal 100% a livello 1 fino a 400% a livello 4; ovvero se io ci metto 100 di sforzo il motore ci mette 100 -200- .... 400

Ma c’è anche il livello 5 : e qui la cosa diventa interessante perchè può lavorare in “emulazione PAS”
Ovvero il motore eroga circa 130W anche con la sola rotazione “simbolica” dei pedali
Interessante il fatto che, se si inizia a spingere sui pedali, il funzionamento torna ad essere quello classico a torsiometro, consentendo una reattività ottimale
Questa funzione è implementabile a richiesta del costruttore di bipa che adotterà questo motore

Se collegato ad una batteria predisposta, può anche fare la diagnostica di tale batteria e indicare persino la tensione di ogni singola cella
Ma si può collegare ad una batteria con i soli due fili di potenza perdendo tali funzioni ma senza alcuna limitazione nel suo funzionamento .... ovvero è un sistema aperto


Ed ora sveliamo un segreto (... di pulcinella):

questo motore è attualmente applicato sulla Armony Modena Evo di cui a breve pubblicherò il pix-test ...



... ed è montato con la sigla AM 80 sulle nuove Atala !!!!!
Su queste ultime la taratura dei vari parametri di risposta del motore è personalizzata su specifiche della Atala stessa





Pix su Frisbee Atlas, su pieghevole 20" Kawasaki con kit Bafang centrale e su Cargo muscolare "artigianale"

Barba 49
Utente Master



Toscana


29088 Messaggi

Inserito il - 01/09/2017 : 09:16:23  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Una buona notizia, i ragazzi si impegnano da anni per questo risultato: Complimenti e auguri!!!
Torna all'inizio della Pagina

chicc0zz0
Utente Attivo


Liguria


842 Messaggi

Inserito il - 01/09/2017 : 09:52:31  Mostra Profilo Invia a chicc0zz0 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ehm... date un'occhiata a questo prezzo:
https://www.sportler.com/it/p/atala-b-easy-am80-2017-bici-elettrica-10526076


Kalkhoff ProConnect Panasonic 26V
Torna all'inizio della Pagina

epaolo
Nuovo Utente


Piemonte


46 Messaggi

Inserito il - 01/09/2017 : 10:58:10  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di epaolo Invia a epaolo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Fortissimi, oltretutto sapere che dietro il motore centrale "atala" c'è marco manuzzi che contattai forse agli inizi di alcedo , fa davvero piacere!!
Torna all'inizio della Pagina

chicc0zz0
Utente Attivo


Liguria


842 Messaggi

Inserito il - 01/09/2017 : 11:54:42  Mostra Profilo Invia a chicc0zz0 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ma non è che essendo un motore nuovo soffrirà di problemi di affidabilità o durata? I bosch e altri hanno ormai una lunga esperienza nel campo

Kalkhoff ProConnect Panasonic 26V
Torna all'inizio della Pagina

MilleMiglia
Utente Master



Liguria


5548 Messaggi

Inserito il - 01/09/2017 : 12:59:15  Mostra Profilo Invia a MilleMiglia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
chicc0zz0 ha scritto:

Ma non è che essendo un motore nuovo soffrirà di problemi di affidabilità o durata? I bosch e altri hanno ormai una lunga esperienza nel campo



Come hanno già scritto sopra sono anni che Marco & C. lavorano e girano con questo motore... che quindi è "nuovo" per finta...
..poi finalmente è stata fatta una cosa furba... invece di fare come i Cinesi che clonano modelli già esistenti e li fanno più scarsi (esempio su tutti il povero Giapponese Sunstar), qua hanno "clonato" il Bosch e finalmente l'hanno reso ancora migliore...
Congratulazioni e complimenti..


In Vino Rident Omnia
Kit & "Fai da me" dal 2009
Torna all'inizio della Pagina

@lby64
Utente Master


Veneto


2066 Messaggi

Inserito il - 01/09/2017 : 13:55:57  Mostra Profilo Invia a @lby64 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Finalmente sostanza invece di solo marketing...
...ma al contempo mancanza di un marketing adeguato...
Con molto rispetto Marco, se leggi questo 3D, nella
descrizione del link postato dei numerosi punti qualificanti
non c'è traccia.
Capisco non siano facilmente alla portata della comprensione
della maggioranza dei potenziali clienti, ma è un vero
peccato (ed un prezzaccio del genere non aiuta a dare valore).
Spero che per altre tipologie di applicazioni ci saranno
ben altre indicazioni tecniche (come quelle postate in questo 3D).

A parte ciò veramente complimenti ed in cxxo alla balena!







“L’età della pietra non finì perchè finirono le pietre". Ahmed Zaki Yamani

Modificato da - @lby64 in data 01/09/2017 14:04:56
Torna all'inizio della Pagina

windfire
Utente Medio



293 Messaggi

Inserito il - 01/09/2017 : 14:24:08  Mostra Profilo Invia a windfire un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il livello "5" di assistenza lo trovo adorabile!!!
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6935 Messaggi

Inserito il - 01/09/2017 : 14:27:39  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
però mi sembra che manchi il totalizzatore dei watt consumati, che è la cosa più importante o sbaglio?
Comunque una bella novita , non capisco perché l'atala gli cambi nome facendolo passare per suo... È una bugia con le gambe corte..
Ottima l'idea dell'attacco bosch, forse tra un po' potremo costruirci la bici comperando un telaio e motore separatamente !
Torna all'inizio della Pagina

bpaperino
Nuovo Utente




47 Messaggi

Inserito il - 01/09/2017 : 16:31:02  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Molto bella, si sa il prezzo?
Torna all'inizio della Pagina

saastefano
Utente Medio




337 Messaggi

Inserito il - 01/09/2017 : 19:56:23  Mostra Profilo Invia a saastefano un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Auguri di grande successo ! Forza Marco !
Torna all'inizio della Pagina

pixbuster
Amministratore

fondatore



Veneto


11912 Messaggi

Inserito il - 01/09/2017 : 21:47:51  Mostra Profilo Invia a pixbuster un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

però mi sembra che manchi il totalizzatore dei watt consumati, che è la cosa più importante o sbaglio?
Comunque una bella novita , non capisco perché l'atala gli cambi nome facendolo passare per suo... È una bugia con le gambe corte..


in realtà il totale dei wattora non manca perchè c'è l'indicazione del consumo in Wh/km da inizio giro .... e moltiplicando per i km fatti .....

L'Atala dichiara espressamente che è fatto in collaborazione con una ditta emiliana; non ne dice semplicemente il nome
Ed è vero che la messa a punto dei parametri per la versione AM80 è stata fatta con molte prove eseguite da Atala stessa in collaborazione con Olieds
(tanto per dire: le Atala hanno il livello 1 che assiste al 50% invece del 100% della Armony e non hanno l'Emulazione Pas al livello 5 che è invece al 400%)




Pix su Frisbee Atlas, su pieghevole 20" Kawasaki con kit Bafang centrale e su Cargo muscolare "artigianale"
Torna all'inizio della Pagina

pixbuster
Amministratore

fondatore



Veneto


11912 Messaggi

Inserito il - 01/09/2017 : 21:48:58  Mostra Profilo Invia a pixbuster un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
bpaperino ha scritto:

Molto bella, si sa il prezzo?


dai, pazienta ancora un pò di giorni che arriva il pix-test

Pix su Frisbee Atlas, su pieghevole 20" Kawasaki con kit Bafang centrale e su Cargo muscolare "artigianale"
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6935 Messaggi

Inserito il - 01/09/2017 : 22:28:19  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
in realtà il totale dei wattora non manca perchè c'è l'indicazione del consumo in Wh/km da inizio giro .... e moltiplicando per i km fatti .....


No no no! Non mi convince per niente, primo è una media e va ha capire come funziona se uno fa una pianura e poi una salita molto ripida, poi uno che fa, si ferma, estrae la calcolatrice tascabile, calcola quanto a consumato e decide se proseguire o tornare indietro?
Un wattmetro da 20 euro lo fa .....
Ma non è solo un loro bug, gli lcd di bms battery misurano i watt istantanei molto bene ma se poi non fai la somma .... serve a poco!
A me fare giri dove devi sperare che l'ultima tacca duri fino a casa... mette l'ansia

Modificato da - andrea 104KG in data 01/09/2017 22:29:34
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


29088 Messaggi

Inserito il - 02/09/2017 : 08:12:55  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@Andrea104Kg: Fatti come me solo batterie da 1000W minimi, vedrai che a quel punto sarà solo la resistenza del tuo "didietro" a tagliarti l'autonomia, dopo 150Km voglio vedere se pedali ancora!!!
Torna all'inizio della Pagina

andrea28
Utente Medio



Lombardia


373 Messaggi

Inserito il - 02/09/2017 : 10:19:47  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Pixbuster mi raccomando un test completo anche di prezzo e fatemi capire bene il 5 LIV.
AM80 al 400%, come sforzo,praticamente può corrispondere alla pedalata simbolica del pas al 5 liv, giusto?

Atala B-cross cx 500 Marzo '18
Torna all'inizio della Pagina

claudio02
Utente Master




6720 Messaggi

Inserito il - 02/09/2017 : 10:55:57  Mostra Profilo Invia a claudio02 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Barba 49 ha scritto:

@Andrea104Kg: Fatti come me solo batterie da 1000W minimi, vedrai che a quel punto sarà solo la resistenza del tuo "didietro" a tagliarti l'autonomia, dopo 150Km voglio vedere se pedali ancora!!!


questo sergio è un concetto che pur avendolo ribadito molte volte viene compreso con difficoltà tra gli ebikers.

hanno paura del peso

non vogliono spendere cifre consistenti per la batteria,

tutto comprensibile,

però poi la frustrazione di una bipa che nn soddisfa porta a spendere molto di più.

io per primo:

-atala egreen

-btwin decathlon

-kalkoff scavalco alto

-kalkoff scavalco basso

-bipa da scavalco (chesselavessi fatta subito avrei risparmiato 6000 euro)




Una persona pessimista fa si di creare delle energie che andranno nella direzione delle sue paure piu profonde, fino alla loro realizzazione. Il pessimismo sincronizza anche i semafori.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


29088 Messaggi

Inserito il - 02/09/2017 : 12:06:49  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ah ah ah...
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6935 Messaggi

Inserito il - 02/09/2017 : 12:17:32  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Preferisco 20 euro di wattmetro e ho la stessa precisione dell'indicatore auto della benzina, anzi di più le bici troppo pesanti mi tolgono la voglia du pedalare non so perche
Torna all'inizio della Pagina

pixbuster
Amministratore

fondatore



Veneto


11912 Messaggi

Inserito il - 02/09/2017 : 15:47:56  Mostra Profilo Invia a pixbuster un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Andrea104, l'indicazione che fornisce è esatta : moltiplicando il valore Wh/km per i km percorsi si ha esattamente il valore dei wattora consumati

Dai te la dico chiara: non hanno messo il valore totale per evitare che poi nascano contestazioni sulla capacità della batteria (che loro non forniscono) da parte degli utenti che non sanno molto di questi parametri
E in ogni caso c'è la barra della carica della batteria che indica correttamente a che punto si è; e c'è anche il valore numerico dei volt che fornisce un'altra bella indicazione sullo stato di carica (ma già questo è per i più smaliziati)

Comunque se ti segna 7Wh/km consumati fino a quel momento, e normalmente ti attesti su 6.4 , capisci immediatamente che ... hai esagerato col consumo e che devi risparmiare per tornare a casa

---

ho modificato la parte in cui descrivo l'organico della Olieds perchè avevo fatto un pò di confusione con nomi e ruoli

ed è online il sito, in inglese ma fra pochi giorni anche in italiano

www.olieds.com


Pix su Frisbee Atlas, su pieghevole 20" Kawasaki con kit Bafang centrale e su Cargo muscolare "artigianale"
Torna all'inizio della Pagina

alexbike
Utente Senior


Campania


1206 Messaggi

Inserito il - 02/09/2017 : 21:12:19  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di alexbike Invia a alexbike un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao. L'ho provato anche io e mi è piaciuto molto. A dirla tutta avrei gradito di poter andare in modalità pas oltre i 130w (A me hanno detto 250w) più che altro perché questa caratteristica viene pubblicizzata in modo che si può pensare ci sia un interruttore per passare da pas a torque.
Magari dopo un periodo di test la Potenza del motore potrebbe crescere in modalità pas.

Comunque complimenti per il motore è viva le aziende che producono in Italia.

Smartgo s.r.l.
Vendita di bici a pedalata assistita, pieghevoli e kit per l'elettrificazione.
http://www.smartgo.it/
http://www.smartgo.it/offertejobike.aspx
Torna all'inizio della Pagina

Miura72
Utente Senior



Veneto


1376 Messaggi

Inserito il - 03/09/2017 : 21:35:36  Mostra Profilo Invia a Miura72 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao Pix vieni a casa mia? o io vengo li a casa tua? la vorrei vedere dal vivo e vedere il motore in azzione
Ai gia fatto le foto nell'ascensore della stazzione?
fermati a casa mia fammi sapere.

Esperia al piombo 2009 Comperata 349 euro venduta 100 euro
Bottecchia be 2 Lady fatti 3989 Km da agosto 2014 Comperata 500 euro venduta 100 euro
Bipa artigianale Miura72 full mot BBS01 febbr 2016 fatti circa 10.702 Km

Winora Sinus Dyo-9 Luglio 2017 fatti 6840 Km

Torna all'inizio della Pagina

faustus50
Nuovo Utente


Liguria


19 Messaggi

Inserito il - 03/09/2017 : 21:55:01  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ho comprato Un atala B . Cross con am 80 olileds devo dire che il motore ha un bel tiro al 5 step passa 'in Pas o e da modificare i parametri , ci sara un opzione per aumentare l'assistenza a 40 Km ora. e fornire una batteria da 550 w in futuro

fausto baccino
Torna all'inizio della Pagina

blindo7
Utente Master



Lazio


3292 Messaggi

Inserito il - 04/09/2017 : 11:45:02  Mostra Profilo Invia a blindo7 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
complimenti a Marco e al suo staff,creare un motore contro cinesi e tedeschi è veramente una impresa eccezionale,
fornirlo a una ditta italiana è ancora meglio,
auguroni!!!

revisione accumulatori al Litio
www.enerlab.it
blindo7@tiscali.it
Torna all'inizio della Pagina

stefno
Utente Attivo



Lazio


614 Messaggi

Inserito il - 04/09/2017 : 17:29:08  Mostra Profilo Invia a stefno un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bravo Marco Alcedo, e complimenti all'azienda!
Ho sempre creduto nel torque perché regala la sensazione della gamba bionica...

Rockrider 9.1 con BPM2 HS @ 55V 40A Max, 15s2p LiPo.
Brompton M3L con kit Freedomebikes @ 36V LiIon Alcedo.
Brompton M2E con kit Freedomebikes.
Hoptown con SWHX posteriore @ 36V LiIon Alcedo.
Rampichino acciaio con Bafang 250W Front @ 24V LiIon Dennj.
Torna all'inizio della Pagina

Arcipelago
Utente Attivo



Lazio


609 Messaggi

Inserito il - 05/09/2017 : 14:33:16  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Arcipelago Invia a Arcipelago un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Anch'io faccio i miei complimenti a Marco, mi parlò di avere nel cassetto il progetto di un motore diversi anni fa quando la sede di AlcedoItalia era l'officina accanto a casa sua e andai di persona a comprare il mio primo kit. Sono contento che abbia coronato il suo sogno, ora però c'è da scalare la montagna rappresentata dalla concorrenza.
Ottima l'idea di farlo compatibile ai telai che alloggiano il Bosch in questo modo i produttori sono invogliati ad adottarlo e per noi rende possibile smanettare con qualche bici con motore Bosch defunto riportarla a nuova vita con questo motore.
Ottima anche la scelta di rendere il sistema aperto a batterie non originali che consentirà grossi risparmi quando si tratterà di cambiare batteria.
Una buona cosa sarà se è possibile acquistare solo il motore, Yamaha vuole il vecchio motore in resa per poterne acquistare uno nuovo e questa scelta è incomprensibile.

Fondatore
Arcipelago del viaggiatore indipendente www.arcipelago.eu www.arcipelagoverde.it
Aprilia Enjoy con centralina non originale
MTB biammortizzata con bpm
Tandem Bianchi con bpm
Aprilia con Bafang BBS01
Fat bike con Bafang posteriore
Atala B-XGR8 AM80

Modificato da - Arcipelago in data 05/09/2017 14:36:53
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


3127 Messaggi

Inserito il - 05/09/2017 : 16:38:51  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
In effetti, se lo vendesse anche ai privati qualcosa si potrebbe inventare
http://www.ridewill.it/p/it/ridewill-bike-494004600-telaio-ebike-mtb-elettrica-275-bosch-performance-cx-disco-46-alu/216308/

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave
Torna all'inizio della Pagina

chicc0zz0
Utente Attivo


Liguria


842 Messaggi

Inserito il - 06/09/2017 : 00:56:07  Mostra Profilo Invia a chicc0zz0 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ma solo io mi sto mangiando le mani per non poter comprare (perché ho già una bipa) la B-Easy AM80 a 1000€? O forse ha una componentistica troppo entry level?

Kalkhoff ProConnect Panasonic 26V
Torna all'inizio della Pagina

@lby64
Utente Master


Veneto


2066 Messaggi

Inserito il - 06/09/2017 : 08:48:04  Mostra Profilo Invia a @lby64 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Almeno pure io... la prenderei x togliere il motore
ed installarlo sul telaio postato da Steu!



“L’età della pietra non finì perchè finirono le pietre". Ahmed Zaki Yamani
Torna all'inizio della Pagina

faustus50
Nuovo Utente


Liguria


19 Messaggi

Inserito il - 06/09/2017 : 10:26:45  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

ora anche marche montano questo olieds , a verona saranno presentate , la marca olympia , vedremo , sarebbe pero interessante accedere al menu avanzato , e sapere la password che tutti i costruttori non comunicano, secondo me accededo al menu avanzato si modificano i parametri , che ogni marca li istalla.

fausto baccino
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


3127 Messaggi

Inserito il - 06/09/2017 : 14:29:25  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Peccato che per ragioni estetiche sia stato abbandonato l'uso di una flangia adattatrice presente nei prototipi(però magari è solo ben mascherata), magari si sarebbero potute fare una serie di flange per sostituire anche altri motori, tipo il vecchio Panasonic, o il Yamaha

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave
Torna all'inizio della Pagina

faustus50
Nuovo Utente


Liguria


19 Messaggi

Inserito il - 08/09/2017 : 11:48:27  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
nella ebike con motore am 80 olieds ce un menu avanzato che si regolano alcuni parametri
Non e possibile saperlo

fausto baccino
Torna all'inizio della Pagina

MarcoM
Utente Normale



63 Messaggi

Inserito il - 12/09/2017 : 15:09:42  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di MarcoM Invia a MarcoM un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
un saluto a tutto il forum di JOBIKE, e un grazie di cuore a PIX per l'ottima pre-recensione sul nostro motore.
un saluto particolare a tutti i "vecchi" utenti, grazie ai quali sono riuscito a ritagliarmi un piccolo spazio lavorativo in questo settore..

ci tenevo a salutarvi "di persona" in quanto la mia riconoscenza verso questo forum è giustamente molto alta.

non parlo del prodotto in quanto questo è il mio account personale, e dato che il nostro motore sembra sia apprezzato dai costruttori di casa nostra, (all'oggi sono 04 le ditte che lo installano o lo installeranno a breve) ogni azienda ha la sua politica e io NON POSSO ASSOLUTAMENTE prendere iniziative personali.

PER CUI GRAZIE 1000 a tutto il forum e........PIU' BICI ELETTRICHE PER TUTTI ;-)
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


3127 Messaggi

Inserito il - 12/09/2017 : 15:56:13  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Marco, complimenti per il lavoro fatto, ci va molto coraggio ad aprire un'azienda manifatturiera in Italia, coi tempi che corrono.
Visto che sul mercato ci sono telai che lo possono ospitare, e potrebbe capitare un guasto ad un motore Bosch fuori garanzia, sarà possibile acquistarlo come privati in esemplare unico?

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


29088 Messaggi

Inserito il - 12/09/2017 : 18:40:10  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao Marco, un salutone e un abbraccio insieme a mille "In bocca al lupo" per la tua attività: Hai molto coraggio, ma sei anche preparato tecnicamente, quindi penso che il tuo prodotto avrà il successo che merita!!!
Torna all'inizio della Pagina

Stefanschen
Utente Senior



Veneto


1939 Messaggi

Inserito il - 13/09/2017 : 15:09:54  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Stefanschen Invia a Stefanschen un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao Marco,
apprezzo molto il tuo molto ben promettente motore magistralmente prerecensito dal grande Pix ed apprezzo il tuo gran lavoro.
Spero tu abbia con questo prodotto il successo che ti meriti pienamente.
Un saluto
Stefano

"Chi non ride mai non è una persona seria" (F.F.Chopin)



SpeedUp Maker

www.speedup.bike

Torna all'inizio della Pagina

MarcoM
Utente Normale



63 Messaggi

Inserito il - 13/09/2017 : 17:07:50  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di MarcoM Invia a MarcoM un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
GRAZIE davvero a tutti!!!

i complimenti fanno sempre piacere, ricordo che il progetto Motore M01 è equamente diviso fra mè, Paolo Gori ed Andrea Culiani ed è possibile grazie all"appoggio" fondamentale della OLI spa ;-)

GRAZIE di nuovo!!
Torna all'inizio della Pagina

Arcipelago
Utente Attivo



Lazio


609 Messaggi

Inserito il - 14/09/2017 : 09:52:12  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Arcipelago Invia a Arcipelago un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao Marco,
compatibilmente alla discrezionalità dovuta agli accordi commerciali facci sapere, appena puoi, su quali nuovi modelli verrà montato il tuo motore. Ci sono eventi organizzati dalla Olieds in cui si può venire a provare una ebike con il tuo motore? Io parteciperò al "Bike Shop test" di Roma del 4-5 novembre tra le varie e-bike spero che ci sia una con Olieds. Non ti dimenticare dei vecchi amici

Fondatore
Arcipelago del viaggiatore indipendente www.arcipelago.eu www.arcipelagoverde.it
Aprilia Enjoy con centralina non originale
MTB biammortizzata con bpm
Tandem Bianchi con bpm
Aprilia con Bafang BBS01
Fat bike con Bafang posteriore
Atala B-XGR8 AM80
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


3127 Messaggi

Inserito il - 14/09/2017 : 11:29:23  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
credo che dare anticipazioni su quali marchi lo adotteranno sia una cosa che vada contro gli accordi commerciali, viste che oltretutto ad alcuni lo fornisce OEM, cioè marchiato e personalizzato col logo del cliente. Sapere se è possibile acquistarlo da privati invece penso non violi alcunché, chiaramente la risposta che mi aspetto è negativa.

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave
Torna all'inizio della Pagina

SHILAH
Utente Senior




1404 Messaggi

Inserito il - 14/09/2017 : 12:56:25  Mostra Profilo Invia a SHILAH un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
La risposta negativa, almeno per il momento, Marco la aveva già data.
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


3127 Messaggi

Inserito il - 14/09/2017 : 13:05:35  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
me l'ero persa

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave
Torna all'inizio della Pagina

Mister D
Utente Medio


Trentino - Alto Adige


342 Messaggi

Inserito il - 15/09/2017 : 13:40:59  Mostra Profilo Invia a Mister D un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ho acquistato da pochi giorni una Atala B-Cross con il motore AM-80.
Non ne avevo realmente bisogno, ma ero troppo curioso di provarlo.
Mi ha sorpreso la silenziosità e la taratura morbida della assistenza.
I rapporti sono di serie un po' lunghi.
Ho sostituito il pacco pignoni con un 12-36 a 9V.
Le pedivelle sono fissate con il pregevole attacco *SIS (autocensura), come Bosch, meglio del perno quadro Yamaha della prima serie.
La corona 38T non sono riuscito a smontarla.
Sullo spyder c'è un dado a 4 tacche.
La chiave a dente grossa non ci sta perchè lo spyder è lievemente imbutato verso l'esterno (per ottimizzare la linea catena).
La chiave a dente piccola non riesce a svitare il dado che è serrato moto stretto.
Chiedo ai più esperti prima di fare danno o farmi male:
il senso di svitamento è sempre orario come su altri motori centrali?
Esiste una apposita chiave per il dado con 4 tacche del AM-80?
E' ordinabile tramite Atala o presso la casa costruttrice?

Un saluto da Marco!

Modificato da - Mister D in data 15/09/2017 13:41:49
Torna all'inizio della Pagina

mibe
Utente Attivo


Trentino - Alto Adige


743 Messaggi

Inserito il - 15/09/2017 : 15:13:36  Mostra Profilo Invia a mibe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Potresti pubblicare qualche foto assieme alle tue impressioni più approfonditamente?

La vita è come una ruota.
Torna all'inizio della Pagina

bik3r
Utente Medio



Veneto


223 Messaggi

Inserito il - 15/09/2017 : 15:47:42  Mostra Profilo Invia a bik3r un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sono appena tornato dal cosmobike a Verona, ho provato vari tipi di bici, tra cui la Atala b-cross am80, devo dire che è davvero ben fatta e il motore và che è una bellezza.
La Atala ne aveva un paio, la prima che ho provato andava molto più che bene dato che con l'assistenza su 5 e la marcia più lunga mi ha assisitito fino a circa 37kmh dopo tutto di botto si è spenta, non sò se sia stato un caso fortunato di oltreppassare i 25kmh o se sia programmata senza limiti, non sono stato in grado di riaccenderla e l'indicatore sulla batteria non visualizzava nessun led di stato, quindi mi è toccato riportarla in modalità muscolare, che per la cronaca tralasciando il peso della bici mi è sembrata molto scorrevole.
Subito cambiata con un altra uguale, questa limitata a 25kmh, risulta comunque una bici dal rapporto qualità/prezzo secondo me eccezionale, se fosse davvero sbloccabile sarebbe il top.
Se passate dal cosmobike provatela, chissà che abbia scoperto "la mosca bianca"

Grazie Marco, anche se non ti conosco, per aver ideato questo motore.

ATALA B-CROSS 400 AM80
Elios city bike TSDZ2 VLCD5 SW By Marcoq 36v 14Ah (2x7Ah Hoverboard)
Torna all'inizio della Pagina

@lby64
Utente Master


Veneto


2066 Messaggi

Inserito il - 15/09/2017 : 20:34:23  Mostra Profilo Invia a @lby64 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
bik3r ha scritto:

Se passate dal cosmobike provatela, chissà che abbia scoperto "la mosca bianca"



Grazie x la dritta!


“L’età della pietra non finì perchè finirono le pietre". Ahmed Zaki Yamani
Torna all'inizio della Pagina

bik3r
Utente Medio



Veneto


223 Messaggi

Inserito il - 16/09/2017 : 19:23:40  Mostra Profilo Invia a bik3r un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mi sono scordato di dire che la mosca bianca non ha il logo am80 sul display o perlomeno è coperto da un pezzo di nastro nero.

ATALA B-CROSS 400 AM80
Elios city bike TSDZ2 VLCD5 SW By Marcoq 36v 14Ah (2x7Ah Hoverboard)
Torna all'inizio della Pagina

SHILAH
Utente Senior




1404 Messaggi

Inserito il - 17/09/2017 : 19:02:35  Mostra Profilo Invia a SHILAH un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Circa 3.000 euro per questa bella bici di Olympia

Immagine:

130,46 KB
Torna all'inizio della Pagina

comesquirol98
Utente Normale


Piemonte


60 Messaggi

Inserito il - 17/09/2017 : 20:46:39  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Arcipelago ha scritto:


Una buona cosa sarà se è possibile acquistare solo il motore, Yamaha vuole il vecchio motore in resa per poterne acquistare uno nuovo e questa scelta è incomprensibile.


Quoto chi mi ha preceduto e pongo la stessa domanda....Ovviamente a Marco Mannuzzi

Non dico di essere Superman ma vi faccio notare che non mi avete mai visto nella stessa stanza con lui…
Torna all'inizio della Pagina

pixbuster
Amministratore

fondatore



Veneto


11912 Messaggi

Inserito il - 17/09/2017 : 21:32:41  Mostra Profilo Invia a pixbuster un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Vi rispondo io: per ora non hanno intenzione di fornire i motori a clienti finali

Pix su Frisbee Atlas, su pieghevole 20" Kawasaki con kit Bafang centrale e su Cargo muscolare "artigianale"
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom1961
Utente Senior



Campania


1861 Messaggi

Inserito il - 18/09/2017 : 00:09:29  Mostra Profilo Invia a Sergiom1961 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Meglio un hub alimentato a 48 volt come quello della Ekletta. Meno soldi e più prestazioni.
Le prove di Pix parlano chiaro
La Ekletta MC sale sul 10% a 16.2 kmh a pedalata simbolica
La Armony sale in prima marcia 10.41 kmh e non a pedalata simbolica.

Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6935 Messaggi

Inserito il - 18/09/2017 : 23:05:22  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Già ma la moda vuole tutti stoici e faticatori
Pensa inoltre a quanto sale la ekletta SENZA pedalata simbolica cioè con un pò di sforzo sui pedali...
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 3 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 1,02 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.