Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Kit e fai da te
 TSDZ2 modifiche e documentazione varia
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è: Chri27.5
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 11

andrea 104KG
Utente Master


Marche


5079 Messaggi

Inserito il - 09/11/2018 : 11:58:26  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Già... In effetti avevo toppato, almeno per i miei percorsi Poi ho toppato prendendo il tsdz2 che mi ha fatto, con il firmware originale una bruttissima impressione (fortunatamente adesso va bene, per quello che può dare il motorello con un cinghiale sopra...)
Quello che non mi aspettavo è una tale facilità su salite estreme, come descritto sopra.
devo però anche dire che per quasi 3 anni sono stato l'unico elettrico in zona... senza la minima possibilità di confronto.... adesso siamo in tanti e secondo me il boom è solo all'inizio... qui in campagna quasi tutti hanno una mtb, tra un pò quasi tutti avranno una mtb elettrica!
Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


3455 Messaggi

Inserito il - 09/11/2018 : 12:22:04  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

@andrea 104KG: ...... devo però anche dire che per quasi 3 anni sono stato l'unico elettrico in zona... senza la minima possibilità di confronto.... adesso siamo in tanti e secondo me il boom è solo all'inizio... qui in campagna quasi tutti hanno una mtb, tra un pò quasi tutti avranno una mtb elettrica!


Quasi quasi, presentare la parcella del promotore!






Pieghevole Hinergy Click 20", (Pix-test n. 56), 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.

Elettrificazione Tandem pieghevole Graziella con ruote da 20", con Kit Bafang 8Fun motore centrale BBS-01 36V 250W 15A. Batteria 60 celle LG Mh1 18650 E32 10S-6P 19,2Ah.

La mia prima bici elettrica E-bike Elettra26", 36V 250W motore ruota post. con cambio a 7 vel. Batteria LiFePO4 36V 12Ah. Acquistata da WDM Motors di Modena. (Venduta).

-L'esperienza… è il termine che usiamo per i nostri errori!!! Oscar Wilde (1854 - 1900).

Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


2763 Messaggi

Inserito il - 09/11/2018 : 12:41:39  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Andrea, scusa la domanda, ma il tread su endless è lunghissimo, son più di 3000 messaggi, poichè dovrebbe capitarmi per le mani un TSDZ2, c'è una versione del firmware che funziona col display originale grande o bisogna per forza mettere LCD-3?

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.4 a 24V
Torna all'inizio della Pagina

vadda
Utente Normale


Lazio


87 Messaggi

Inserito il - 09/11/2018 : 13:58:19  Mostra Profilo Invia a vadda un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Per forza l'LCD3, purtroppo
Torna all'inizio della Pagina

danexh
Utente Normale



Piemonte


54 Messaggi

Inserito il - 09/11/2018 : 17:46:56  Mostra Profilo Invia a danexh un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
scusate la mia ignoranza....
Oggi mi e' arrivato l LCD3 da pswpower e ho visto che ovviamente il filo che va al motore e' diverso ...negli attacchi.
Voi come avete fatto a collegarlo?
Appena riesco a documentarmi bene mi accingero a provare le modifiche firmvare.
GRAZIE

bici : decatlon Btwin trekking 520, trasformata in ebike con tsdz2 250 W . Batteria autoasemblata
2° BIPA , telaio innominato economico ( per la moglie ) HUB 250 W su ruota posteriore, batteria in fase di studio e prossima realizzazione
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


5079 Messaggi

Inserito il - 09/11/2018 : 20:15:18  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non è solo questione di fili, va riprogrammato, bisogna aprirlo e saldare 4 fili su 4 pin.. Che poi vanno al programmatore. Sul sito c'è tutto e su youtube ci sono i video..
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


5079 Messaggi

Inserito il - 09/11/2018 : 21:11:25  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il mio consiglio è che se il motore vi va bene, riuscite a farci 40 km senza morire come accadeva a me... Non lo modificate, sono modifiche invasive, non so neanche se reversibili e il soft non è perfetto e peggio essendo un freeware se lo sviluppatore si stanca... Non lo finirà mai... I 'cornetti' è molto buono ma non tutto è perfetto e neanche condivisibile in certe funzioni.
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


5079 Messaggi

Inserito il - 09/11/2018 : 22:33:18  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
i CORNETTI" non centrano niente... maledetto correttore, il "core" è molto buono intendevo cioè la parte che pilota il motore.
Torna all'inizio della Pagina

danexh
Utente Normale



Piemonte


54 Messaggi

Inserito il - 10/11/2018 : 08:20:22  Mostra Profilo Invia a danexh un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

Non è solo questione di fili, va riprogrammato, bisogna aprirlo e saldare 4 fili su 4 pin.. Che poi vanno al programmatore. Sul sito c'è tutto e su youtube ci sono i video..



Grazie Andrea, si lo so come deve essere collegato per la programmazione, sia all' LC3 che sul motore.
Il problema e' diverso, volevo sapere come avete collegato LC3 al motore, visto che il filo NON e' uguale e non c'e' il connettore rotondo , ma un connettore in linea a 5 fili.
Se lo avete collegato , mi puoi dire come si collega .

Grazie

bici : decatlon Btwin trekking 520, trasformata in ebike con tsdz2 250 W . Batteria autoasemblata
2° BIPA , telaio innominato economico ( per la moglie ) HUB 250 W su ruota posteriore, batteria in fase di studio e prossima realizzazione

Modificato da - danexh in data 10/11/2018 08:46:44
Torna all'inizio della Pagina

zappan
Utente Attivo


Sicilia


670 Messaggi

Inserito il - 12/11/2018 : 17:23:00  Mostra Profilo Invia a zappan un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao a tutti non ho seguito il foro per un po' di tempo perche fuori sede e anche perchè il tempo da mè è stato inclemente però non ho abbandanato .
Danexh io ho tagliato e saldato i cavi come da guida.
Andrea104 grazie per le prove comparative che fai confermo che il software opensurce è spettacolare, sabato ho finalmente fatto un giretto in fuoristrada duro con ben 3 turbo levo e posso solo dire che non c'è alcuna differenza, da notare che io vado con una De Vinci Troy , anzi una differenza cè consuma di meno. Ti ricordo che io al momento uso la ver 0.13.1 che reputo ottimale e che ti consiglio vivamente e che loro sono arrivati alla 0.15 ...
Per i problemi di partenza immediata bisogna seguire alla lettera il manuale:
menu' 6 (Vari) la 2 opzione (1) ha predefinito il valore 1: "avvio dell'assistenza motore senza rotazione del pedale", da usere esclusivamente in presenza di cut-off dei freni altrimenti con una piccola pressione la bici parte e se è inserito anche il Boost diventa un cavallo imbizzarrito;
0 (disabilitato) se non si dispone di sensori di frenatura installati.
Buone pedalate a tutti.

Ex @MTB Raleigh BPM 36V LifePo4 36V-12Ah Watts'Up Km 7250 dal 10 2009 al 08 2015
Ex @MTB LITE K2 Cute Q100 24V Litio 24V-8Ah Km 12350 dal 5 2011 al 10 2015
@MTB Raleigh TDSZ2 LCD3 Flexible OpenSource 0.16 by casainho 36V 14.5Ah Litio kM 514 dal 07 2018
@MTB De Vinci Troy TDSZ2 VLCD6 Flexible OpenSource V 0.16 By Marcoq 36V Litio 14,5 Ah Km 192 dal 08 2018

Modificato da - zappan in data 12/11/2018 17:52:29
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


5079 Messaggi

Inserito il - 12/11/2018 : 21:31:44  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
mah, per ora siccome del contakm non ne sento il bisogno non vedo altre funzioni aggiuntive che mi giustificano il rischio di fare casini
Ad esempio stanno pasticciando un sacco sul lag e anche sul modo in cui il motore da assistenza, adesso sembra che abbiano impostato un moltiplicatore della potenza sui pedali, non vorrei perdere la situazione attuale, che come tu dici è praticamente uguale alla turbo levo, anzi forse si fatica addirittura meno!
Leggevo ieri che hanno rilasciato la 0.15, ma subito dopo jablat ha trovato 2 bug...
Comunque prima o poi cambierò quando avranno fatto un walk assistant efficente, che mi interessa molto
Torna all'inizio della Pagina

Mauri78
Utente Medio


Piemonte


333 Messaggi

Inserito il - 14/11/2018 : 15:31:48  Mostra Profilo Invia a Mauri78 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
danexh ha scritto:

andrea 104KG ha scritto:

Non è solo questione di fili, va riprogrammato, bisogna aprirlo e saldare 4 fili su 4 pin.. Che poi vanno al programmatore. Sul sito c'è tutto e su youtube ci sono i video..



Grazie Andrea, si lo so come deve essere collegato per la programmazione, sia all' LC3 che sul motore.
Il problema e' diverso, volevo sapere come avete collegato LC3 al motore, visto che il filo NON e' uguale e non c'e' il connettore rotondo , ma un connettore in linea a 5 fili.
Se lo avete collegato , mi puoi dire come si collega .

Grazie


Premetto che ancora non ho effettuato la modifica, sicuramente la farò perchè ho voglia di provarla ma ancora non mi sono sporcato le mani. Questo ovviamente non vuol dire che non mi sono documentato a dovere :-).
Qui trovi la descrizione di come calblare il display KT lCD3 sul motore:
https://github.com/OpenSource-EBike-firmware/TSDZ2_wiki/wiki/Wire-KT-LCD3-to-TSDZ2

Ti consiglio comunque di leggere tutto il wiki e di guardare attentamente i video di Jbalat.

Secondo me se fate tutto per bene la modifica è pienamente reversibile perchè il firmware del TSDZ2 non è protetto da lettura, questo vuol dire che prima di flashare il FW modificato è assolutamente consigliabile leggere il FW originale e salvarlo in un file. Questo permette di tornare indietro in qualunque momento senza problemi. Ovviamente dovete evitare di fare casini tipo cortocircuiti o cose simili ma, se fate tutto per bene la modifica è pienamente reversibile.

Maurizio
Torna all'inizio della Pagina

danexh
Utente Normale



Piemonte


54 Messaggi

Inserito il - 14/11/2018 : 19:07:12  Mostra Profilo Invia a danexh un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mauri78 ha scritto:

danexh ha scritto:

andrea 104KG ha scritto:

Non è solo questione di fili, va riprogrammato, bisogna aprirlo e saldare 4 fili su 4 pin.. Che poi vanno al programmatore. Sul sito c'è tutto e su youtube ci sono i video..



Grazie Andrea, si lo so come deve essere collegato per la programmazione, sia all' LC3 che sul motore.
Il problema e' diverso, volevo sapere come avete collegato LC3 al motore, visto che il filo NON e' uguale e non c'e' il connettore rotondo , ma un connettore in linea a 5 fili.
Se lo avete collegato , mi puoi dire come si collega .

Grazie


Premetto che ancora non ho effettuato la modifica, sicuramente la farò perchè ho voglia di provarla ma ancora non mi sono sporcato le mani. Questo ovviamente non vuol dire che non mi sono documentato a dovere :-).
Qui trovi la descrizione di come calblare il display KT lCD3 sul motore:
https://github.com/OpenSource-EBike-firmware/TSDZ2_wiki/wiki/Wire-KT-LCD3-to-TSDZ2

Ti consiglio comunque di leggere tutto il wiki e di guardare attentamente i video di Jbalat.

Secondo me se fate tutto per bene la modifica è pienamente reversibile perchè il firmware del TSDZ2 non è protetto da lettura, questo vuol dire che prima di flashare il FW modificato è assolutamente consigliabile leggere il FW originale e salvarlo in un file. Questo permette di tornare indietro in qualunque momento senza problemi. Ovviamente dovete evitare di fare casini tipo cortocircuiti o cose simili ma, se fate tutto per bene la modifica è pienamente reversibile.

Maurizio


Grazie Mauri78, accidenti costa molto piu' il cavetto di estensione che il display.
Povvedero ad ordinarlo
La spiegazione e' abbastanza chiara.
Sei molto gentile

bici : decatlon Btwin trekking 520, trasformata in ebike con tsdz2 250 W . Batteria autoasemblata
2° BIPA , telaio innominato economico ( per la moglie ) HUB 250 W su ruota posteriore, batteria in fase di studio e prossima realizzazione

Modificato da - danexh in data 14/11/2018 19:08:26
Torna all'inizio della Pagina

Mauri78
Utente Medio


Piemonte


333 Messaggi

Inserito il - 15/11/2018 : 09:40:13  Mostra Profilo Invia a Mauri78 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ma no, non ordinare il cavetto, piuttosto ordina un sensore di velocità, quello nuovo con lo sdoppiatore a Y e il cavetto per le luci e recupera il connettore dal cavetto luci... esattamente come ha fatto jbalat nel suo video... Oppure taglia e giunta con termoretraibile, mi sembra assurdo spendere btanto per un pezzo di filo...

Maurizio
Torna all'inizio della Pagina

danexh
Utente Normale



Piemonte


54 Messaggi

Inserito il - 15/11/2018 : 11:47:00  Mostra Profilo Invia a danexh un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
danexh ha scritto:

Mauri78 ha scritto:

Ma no, non ordinare il cavetto, piuttosto ordina un sensore di velocità, quello nuovo con lo sdoppiatore a Y e il cavetto per le luci e recupera il connettore dal cavetto luci... esattamente come ha fatto jbalat nel suo video... Oppure taglia e giunta con termoretraibile, mi sembra assurdo spendere btanto per un pezzo di filo...

Maurizio


Non ho ancora guardato esattamente i connettori; io ho ancora nella scatola di arrivo del motorello il cavo delle luci che non utilizzo .
Vedro` se posso lavorare con quelllo
Il sensore con cavosoppiato imegnoi tu ti riferisc A QUESTO



Grazie



bici : decatlon Btwin trekking 520, trasformata in ebike con tsdz2 250 W . Batteria autoasemblata
2° BIPA , telaio innominato economico ( per la moglie ) HUB 250 W su ruota posteriore, batteria in fase di studio e prossima realizzazione
Torna all'inizio della Pagina

zappan
Utente Attivo


Sicilia


670 Messaggi

Inserito il - 06/12/2018 : 20:58:56  Mostra Profilo Invia a zappan un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Oggi ho installato la ver 0.16.0 del software opensurce, ancora non funziona il work assist, ha resistenza quando la ruota gira all'indietro però dovrebbe essere piu' fluida la pedalata e avendo cambiato i moltiplicatori di potenza piu' naturale ..., ha molte piu' informazioni sul display ma per visualizzarle, attraverso varie combinazioni di tasti, o si ha una buona memoria e velocità di pressione sui tasti o bisogna portarsi dietro il manuale e modificarle a bici ferma
Comunque penso che siamo quasi alla versione definitiva e confermo ancora una volta che con questo software il motorello và davvero benissimo

Ex @MTB Raleigh BPM 36V LifePo4 36V-12Ah Watts'Up Km 7250 dal 10 2009 al 08 2015
Ex @MTB LITE K2 Cute Q100 24V Litio 24V-8Ah Km 12350 dal 5 2011 al 10 2015
@MTB Raleigh TDSZ2 LCD3 Flexible OpenSource 0.16 by casainho 36V 14.5Ah Litio kM 514 dal 07 2018
@MTB De Vinci Troy TDSZ2 VLCD6 Flexible OpenSource V 0.16 By Marcoq 36V Litio 14,5 Ah Km 192 dal 08 2018
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


5079 Messaggi

Inserito il - 06/12/2018 : 21:37:35  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
L'unica cosa è che non lo finiranno, almeno su quel display, lo sviluppatore come bensai si è fissato per il display 850c e da un mese non fa più nulla...
mah, io non mi fido, non è il moltiplicatore che dosa la potenza ma il torsimetro il resto è tutta scena o marketing
Come assistenzala 07 che ho è un gioiello, usata anche ieri per 15km e va proprio come il brose, solo un pò meno potenza massima. Peccato che su quella bici ho una batteria un pò scarsa, 20km di fuoristrada e sono a zero
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


176 Messaggi

Inserito il - 07/12/2018 : 08:11:07  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Vedo ancora troppe realise rilasciate e guide confusionali, la strada più corretta sarebbe stata una versione tipo eggrider del bafang più consona alle attuali tecnologie. Resta poi il fatto che non riesco a essere obiettivo sul funzionamento del tsdz2 perchè dovrei avere una seconda biba con motore diverso per poter rifare il medesimo percorso e valutarne il rendimento, anzi a dirla tutta dopo 1800 km la mia curiosità sarebbe di provare a vedere la resistenza con una bici muscolare e non ho nemmeno quella Preferisco al momento godermelo così e continuare a fare muscolatura per scendere di assistenza e aumentare l'autonomia che sono ambedue scarsine . Magari l'anno nuovo porterà upgrade

Roberto
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


5079 Messaggi

Inserito il - 07/12/2018 : 16:24:37  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Microchip non ho ben capito se hai messo il nuovo firmware o no... A mio modo di vedere è un po2 grezzo ma a livello prestazionale. Un abisso rispetto allo standar. Però. Rimane una cosa da sprimentatori.. Per me la cosa migliore era mettere il core di questo nuovo software sul vecchio senza cambiare display ma non l'hanno voluto fare o non è. Possibile , non so.
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


176 Messaggi

Inserito il - 07/12/2018 : 18:02:42  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
No andrea, per il momento così com'è mi va ancora bene e ho paura di stare fermo se qualcosa va storto. Quando preparerò la seconda allora avrei una motivazione in più. È un peccato comunque essere distanti sarebbe bello provare come deve le ns. Bici per verificare bene le differenze

Roberto
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


5079 Messaggi

Inserito il - 07/12/2018 : 18:34:32  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Verissimo! Come ti dicevo dei problemini ci sono, quindi se a te va bene il vecchio (io non lo sopportavo) non stare a cambiare che avresti solo problemi... E' sempre un'operazione delicata, bisogna seguire le guide in inglese, aprire il display saldare fili ecc. Da fare solo se si ha una certa dimestichezza con quelle cose. Anch'io sono stupito di esserci riuscito al primo tentativo e non aggiorno finche non c'è una versione veramente stabile e con pochi bug.
Il motore è leggermente più potente, 650w contro i 540w dell'originale ma soprattutto hanno cambiato la sensibilità del torsimetro che ora è molto più leggero, molto simile ai motori di marca.
Ci sono inconvenienti, ad esempio quando spingi la bici all'indietro c'è molta resistenza, sembra cheil motore rimanga sotto tensione booh... non c'è il walk assistant, le funzioni sono tante e i menù si possono settare solo con l'aiuto del manuale perchè molto criptici.
Torna all'inizio della Pagina

zappan
Utente Attivo


Sicilia


670 Messaggi

Inserito il - 17/12/2018 : 18:46:47  Mostra Profilo Invia a zappan un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao Andrea104KG aspettiamo con ansia gli sviluppi sul VLCD6 di Marcoq

Ex @MTB Raleigh BPM 36V LifePo4 36V-12Ah Watts'Up Km 7250 dal 10 2009 al 08 2015
Ex @MTB LITE K2 Cute Q100 24V Litio 24V-8Ah Km 12350 dal 5 2011 al 10 2015
@MTB Raleigh TDSZ2 LCD3 Flexible OpenSource 0.16 by casainho 36V 14.5Ah Litio kM 514 dal 07 2018
@MTB De Vinci Troy TDSZ2 VLCD6 Flexible OpenSource V 0.16 By Marcoq 36V Litio 14,5 Ah Km 192 dal 08 2018

Modificato da - zappan in data 17/12/2018 18:50:45
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


5079 Messaggi

Inserito il - 17/12/2018 : 19:40:46  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Infatti!!! A me basta il software di controllo motore / torsimetro che sia quello del software open source. e' quello che ha reso il mio tsdz2 molto simile al brose, il resto sono cose in più. Credo che qualche parametro sia settabile già dai controlli del menù del vlcd5 non servono tutti quei campi. Sarebbe una bella cosa non dover tagliare nulla, non aprire il display e riprogrammarlo, ecc.
Credo che casahino abbia ricilclato le sue conoscenze sulle centraline kt (che vanno con lcd3) senza neanche provare a lavorare sul vecchio. Niente da rimproverare sia chiaro, i progetti open source sono così, si sfrutta quello che si sa.. del resto non saprei proprio come contribuire e non solo io, sembra che dei tanti utenti di endless sphere pochissimi sono in grado di accedere al codice.
Mi piacerebbe riuscire avedere un listato, non sembra troppo diverso da un basic o un pascal... ma non so proprio dove cominciare... la mia programma zione si è fermata 30 anni fa al basic del sinclair ql (una specie di pascal con le procedure) con il quale a suo tenpo feci anche un paio di videogiochi semplici... ma poi mi sono scordato tutto, i linguaggi compilati per me sono un mistero
Torna all'inizio della Pagina

zappan
Utente Attivo


Sicilia


670 Messaggi

Inserito il - 18/12/2018 : 13:58:15  Mostra Profilo Invia a zappan un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Andrea 104KG concordo in pieno! ed aggiungo che per quanto mi riguarda sono solamente un'umile smanettone , cmq dall'altra parte Marcoq mi ha risposto con queste utilissime notizie:
Questo progetto gestisce tutte le funzionalità del motore come nella versione 0.16.0 del firmware pubblicato da casainho, è anche compatibile con il display VLCD6 originale.
- Il monitoraggio del livello della batteria è stato ottimizzato come per il KT-LCD3.
- Il contachilometri viene gestito direttamente dal display.
- I livelli di assistenza sono 5 (0..4 come nel firmware originale).
- Tenere premuto il pulsante premuto per accendere / spegnere le luci.
- Tenere premuto il pulsante premuto per attivare la funzione Walk Walk "6 km", ma la velocità può essere modificata in base al livello di assistenza
impostato (i parametri operativi possono essere modificati nel codice sorgente).
- Il diametro della ruota è impostato dal display.
- Il firmware del controller è anche compatibile con il KT-LCD3 (da verificare perché non ho il display KT-LCD3), è necessario impostare il codice sorgente "#define ENABLE_VLCD6_COMPATIBILITY 0"

a questo punto, visto che ho il VLCD6 nell'altra bici, appena arrivo a casa installo la ver 0.16.0 di Marcoq sul TDSZ" e vi faccio sapere, se funge Marcoq ha fatto BINGO

Ex @MTB Raleigh BPM 36V LifePo4 36V-12Ah Watts'Up Km 7250 dal 10 2009 al 08 2015
Ex @MTB LITE K2 Cute Q100 24V Litio 24V-8Ah Km 12350 dal 5 2011 al 10 2015
@MTB Raleigh TDSZ2 LCD3 Flexible OpenSource 0.16 by casainho 36V 14.5Ah Litio kM 514 dal 07 2018
@MTB De Vinci Troy TDSZ2 VLCD6 Flexible OpenSource V 0.16 By Marcoq 36V Litio 14,5 Ah Km 192 dal 08 2018
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


176 Messaggi

Inserito il - 18/12/2018 : 14:05:35  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non sei ancora a casa

Roberto
Torna all'inizio della Pagina

zappan
Utente Attivo


Sicilia


670 Messaggi

Inserito il - 18/12/2018 : 21:53:32  Mostra Profilo Invia a zappan un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sono a casa ho flashato e funziona
Non ho provato su strada ma il motore gira, funzionano tutte le opzioni previste dal VLCD6 compreso il walk assistant, il software è sicuramente quello opensurce perchè la bici frena la ruota all'indietro.
Per la prova su strada vi farò sapere intanto un enorme grazie va a Marcoq che lo ha rilasciato


Ex @MTB Raleigh BPM 36V LifePo4 36V-12Ah Watts'Up Km 7250 dal 10 2009 al 08 2015
Ex @MTB LITE K2 Cute Q100 24V Litio 24V-8Ah Km 12350 dal 5 2011 al 10 2015
@MTB Raleigh TDSZ2 LCD3 Flexible OpenSource 0.16 by casainho 36V 14.5Ah Litio kM 514 dal 07 2018
@MTB De Vinci Troy TDSZ2 VLCD6 Flexible OpenSource V 0.16 By Marcoq 36V Litio 14,5 Ah Km 192 dal 08 2018
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


176 Messaggi

Inserito il - 19/12/2018 : 08:11:10  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
zappan ha scritto:

Sono a casa ho flashato e funziona
Non ho provato su strada ma il motore gira, funzionano tutte le opzioni previste dal VLCD6 compreso il walk assistant, il software è sicuramente quello opensurce perchè la bici frena la ruota all'indietro.
Per la prova su strada vi farò sapere intanto un enorme grazie va a Marcoq che lo ha rilasciato




Sei proprio avaro neanche una fotina dimostrativa , ci tocca crederti sulla parola
A parte gli scherzi, tecnicamente se funziona sul VLCD6 dovrebbe funzionare anche VLCD5 visto che sono intercambiabili.
Alla fine in pratica basta flashare il firmware solo sul motore tramite il sensore di velocità. Molto più veloce il tutto

Roberto

Modificato da - microchip in data 19/12/2018 08:32:29
Torna all'inizio della Pagina

zappan
Utente Attivo


Sicilia


670 Messaggi

Inserito il - 19/12/2018 : 09:12:40  Mostra Profilo Invia a zappan un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Beati coloro che credono senza vederlo , si dovrebbe funzionare come dice Marcoq anche con gli altri due originali visto che il SW modificato è stato raggruppato all'interno del controller del TSDZ2.

Ex @MTB Raleigh BPM 36V LifePo4 36V-12Ah Watts'Up Km 7250 dal 10 2009 al 08 2015
Ex @MTB LITE K2 Cute Q100 24V Litio 24V-8Ah Km 12350 dal 5 2011 al 10 2015
@MTB Raleigh TDSZ2 LCD3 Flexible OpenSource 0.16 by casainho 36V 14.5Ah Litio kM 514 dal 07 2018
@MTB De Vinci Troy TDSZ2 VLCD6 Flexible OpenSource V 0.16 By Marcoq 36V Litio 14,5 Ah Km 192 dal 08 2018
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


176 Messaggi

Inserito il - 19/12/2018 : 10:04:20  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
bravo zappan la tua risposta mi fa capire che non hai il display vlcd5.
Vabbè intanto ho ordinato STLinkV2 che se ho i pezzi a casa ho la motivazione.

Roberto
Torna all'inizio della Pagina

zappan
Utente Attivo


Sicilia


670 Messaggi

Inserito il - 19/12/2018 : 10:27:15  Mostra Profilo Invia a zappan un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
microchip ha scritto:

bravo zappan la tua risposta mi fa capire che non hai il display vlcd5.
Vabbè intanto ho ordinato STLinkV2 che se ho i pezzi a casa ho la motivazione.

Ho quello che dove ho tagliato il cavo per utilizzarlo con LCD3 ma cmq è a 8 fili con l'acceleratore.
Bravissimo ordina pure il cavo prolunga per la programmazione e buon divertimento

Ex @MTB Raleigh BPM 36V LifePo4 36V-12Ah Watts'Up Km 7250 dal 10 2009 al 08 2015
Ex @MTB LITE K2 Cute Q100 24V Litio 24V-8Ah Km 12350 dal 5 2011 al 10 2015
@MTB Raleigh TDSZ2 LCD3 Flexible OpenSource 0.16 by casainho 36V 14.5Ah Litio kM 514 dal 07 2018
@MTB De Vinci Troy TDSZ2 VLCD6 Flexible OpenSource V 0.16 By Marcoq 36V Litio 14,5 Ah Km 192 dal 08 2018
Torna all'inizio della Pagina

zappan
Utente Attivo


Sicilia


670 Messaggi

Inserito il - 19/12/2018 : 16:50:27  Mostra Profilo Invia a zappan un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ho fatto un giretto di prova il SW funziona ma non mi ha entusiasmato probabilmente ha settati di default effetti boost e/o fuoristrada che mi fanno avvertire un'aiuto del motore a singhiozzo , dall'altra parte (Endeless) Marcoq mi aveva spiegato come configurarlo ma per le mie capacità è meglio che lascio perdere ed aspetto il tool di configurazione java di cui parlano, quindi ho deciso di reinstallare il SW originale e qui una buona notizia e possibile il Downgrade .

Ex @MTB Raleigh BPM 36V LifePo4 36V-12Ah Watts'Up Km 7250 dal 10 2009 al 08 2015
Ex @MTB LITE K2 Cute Q100 24V Litio 24V-8Ah Km 12350 dal 5 2011 al 10 2015
@MTB Raleigh TDSZ2 LCD3 Flexible OpenSource 0.16 by casainho 36V 14.5Ah Litio kM 514 dal 07 2018
@MTB De Vinci Troy TDSZ2 VLCD6 Flexible OpenSource V 0.16 By Marcoq 36V Litio 14,5 Ah Km 192 dal 08 2018
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


176 Messaggi

Inserito il - 19/12/2018 : 17:12:06  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Zappan non capisco ma la tua versione non è allora la 16 che si scarica dal sito ne hai uno dedicato per vlcd6. Il software a che versione l'hai riportato.

Roberto

Modificato da - microchip in data 19/12/2018 17:12:37
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


5079 Messaggi

Inserito il - 19/12/2018 : 18:24:48  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Zappan bisogna capire cosa si può settare dal vlcd6 senza programmare, cioè a cosa corrispondono i vecchi parametri del menù avanzato, io non l'ho capito :-( Sembra che casahino non sia favorevole all'adattamento e questo rischia di fermare ulteriori sviluppi interessanti
Almeno quello che ho capito con il mio inglese maccheronico... mi sembra un pò un controsenso, uno fa un soft opensource e poi se un altro utilizza un pezzo del suo codice non lo permette... che open source è??
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


176 Messaggi

Inserito il - 19/12/2018 : 18:51:57  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Gli sviluppi si bloccheranno non appena funzionerà il display 850. Da sperare che il softare attuale sia abbastanza stabile perché attualmente così com'è la spesa è ancora sostenibile, dopo con un display da 100€ non so. Se è restio alla fine è perché probabilmente c'è anche un secondo fine.

Roberto
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


176 Messaggi

Inserito il - 19/12/2018 : 20:07:12  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Dimenticavo, che anche io sarei riluttante a fare un software opensource su un prodotto di mercato. Se casahino migliorasse il software mantendo addirittura gli stessi display non pensi che il produttore poi lo applica direttamente in produzione. La clonazione per loro è nel DNA .

Roberto
Torna all'inizio della Pagina

zappan
Utente Attivo


Sicilia


670 Messaggi

Inserito il - 19/12/2018 : 20:57:56  Mostra Profilo Invia a zappan un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
microchip ha scritto:

Zappan non capisco ma la tua versione non è allora la 16 che si scarica dal sito ne hai uno dedicato per vlcd6. Il software a che versione l'hai riportato.

sto parlando della ver. TDSZ2_Controller_vM0.16.0 rilasciata da Marcoq. Adesso capisco le battutine di ieri ....

https://github.com/qmarco/TSDZ2-Smart-EBike-compatible-with-original-VlCD6-display

Ex @MTB Raleigh BPM 36V LifePo4 36V-12Ah Watts'Up Km 7250 dal 10 2009 al 08 2015
Ex @MTB LITE K2 Cute Q100 24V Litio 24V-8Ah Km 12350 dal 5 2011 al 10 2015
@MTB Raleigh TDSZ2 LCD3 Flexible OpenSource 0.16 by casainho 36V 14.5Ah Litio kM 514 dal 07 2018
@MTB De Vinci Troy TDSZ2 VLCD6 Flexible OpenSource V 0.16 By Marcoq 36V Litio 14,5 Ah Km 192 dal 08 2018

Modificato da - zappan in data 19/12/2018 21:14:08
Torna all'inizio della Pagina

zappan
Utente Attivo


Sicilia


670 Messaggi

Inserito il - 19/12/2018 : 21:09:49  Mostra Profilo Invia a zappan un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

Zappan bisogna capire cosa si può settare dal vlcd6 senza programmare, cioè a cosa corrispondono i vecchi parametri del menù avanzato, io non l'ho capito ....

Stamani Marcoq su endeless mi ha risposto cosi

Il display VLCD6 è molto essenziale.
È possibile modificare il livello di assistenza durante la guida, guidare il livello di assistenza, accendere o spegnere le luci, cambiare il diametro della ruota e infine modificare la velocità massima.
Tutti gli altri parametri (presenti sul KT-LCD3) possono essere modificati direttamente nella eeprom del microcontrollore.
Per modificare i parametri in eeprom è necessario utilizzare il programma ST Visual Programmer che già conosci e leggere i dati dalla scheda DATA MEMORY.
Ad esempio, se si desidera modificare il numero di celle della batteria, sarà necessario modificare il valore contenuto nell'indirizzo 0x00400E (DEFAULT_VALUE_BATTERY_CELLS_NUMBER) che per impostazione predefinita è 10 (0x0A in hex).
Per modificare il valore di taglio della batteria, i parametri devono essere modificati all'indirizzo 0x004005 e 0x004006, che per impostazione predefinita sarà 290 (29,0 V), DEFAULT_VALUE_BATTERY_LOW_VOLTAGE_CUT_OFF_X10_1 = 1 (256) + DEFAULT_VALUE_BATTERY_LOW_VOLTAGE_CUT_OFF_X10_0 = 34.
Per modificare il tipo di motore , il parametro deve essere modificato nell'indirizzo 0x00400A (DEFAULT_VALUE_CONFIG_1) che per impostazione predefinita è impostato su 1 (36V).
Per modificare il fattore del livello di assistenza, è necessario modificare i parametri dall'indirizzo 0x004013 (DEFAULT_VALUE_ASSIST_LEVEL_FACTOR_1) all'indirizzo 0x004016 (DEFAULT_VALUE_ASSIST_LEVEL_FACTOR_4).
Per modificare il fattore Walk Assist (PWM Duty Cycle), è necessario modificare i parametri dall'indirizzo 0x004025 (DEFAULT_VALUE_WALK_ASSIST_PWM_DUTY_CYCLE_LEVEL_0) all'indirizzo 0x004029 (DEFAULT_VALUE_WALK_ASSIST_PWM_DUTY_CYCLE_LEVEL_4).
Questi sono solo alcuni esempi .... in allegato troverai la mappatura dei parametri residenti nella eeprom, ricorda che devono essere scritti in esadecimale ..... stai anche molto attento a quello che fai !!!!

come sai sta preparando una maschera di configurazione java che permetterà di configurare a piacimento i valori e sriverli ....
sono buone notizie ma è chiaro che qualcuno la pensi diversamente .... già si era visto l'abbandono di CE ---
Marcoq ha anche detto che ha richiesto l'iscrizione qui da 3 giorni ma aspetta l'ok dell'amministratore, ciao.

Ex @MTB Raleigh BPM 36V LifePo4 36V-12Ah Watts'Up Km 7250 dal 10 2009 al 08 2015
Ex @MTB LITE K2 Cute Q100 24V Litio 24V-8Ah Km 12350 dal 5 2011 al 10 2015
@MTB Raleigh TDSZ2 LCD3 Flexible OpenSource 0.16 by casainho 36V 14.5Ah Litio kM 514 dal 07 2018
@MTB De Vinci Troy TDSZ2 VLCD6 Flexible OpenSource V 0.16 By Marcoq 36V Litio 14,5 Ah Km 192 dal 08 2018
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


5079 Messaggi

Inserito il - 19/12/2018 : 21:27:06  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
quindi mi pare di capire che i parametri si cambiano dal programma che flasha la eprom? trovando le righe giuste in quel mare di numeri?
booh a me tutti sti restringimenti all'utilizzo del vlcd5-6 ecc mi suonano strano...
Mi pare abbastanza comprensibile che la miglioria essenziale è il funzinamento del motore/torsimetro, che poi si discuta per mesi sul tachimetro/contachilometri... che si può avere benissimo nell'originale mi pare di capire... mi sembra assurdo...
I parametri essenziali sono pochi: settaggio dei livelli, tipo di batteria 36/48v, ampere/watt massimi e anche se la giustificaziine è che il vldc5 non ha i campi per tutto per i parametri essenziali sicuramente li ha...
booh sembra che ci sia sotto qualcosa.... va a capire..
Se poi lo copiano... ben venga, se io faccio una cosa gratis e ha grande diffusione perchè dovrei lamentarmi?
Torna all'inizio della Pagina

zappan
Utente Attivo


Sicilia


670 Messaggi

Inserito il - 19/12/2018 : 22:29:52  Mostra Profilo Invia a zappan un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Esatto Andrea104Kg e a conferma Marcoq ha rilasciato la mappa completa:
Allegato: TSDZ2 Data Eeprom Map for VLCD6.txt
4,4 KB

dati esadecimali che si trovano sul programma ST nella schermata Data Memory (quella per intenderci dove si poteva modificare la tensione del motore e l'amperaggio del sw originale)
poco fa ho dato una controllatina e ho visto che non ero contento della prova perchè ad es. avevo davvero la modalità off road attiva, la misura ruota sbagliata, l'attivazione del motore diretta (senza avere il cut off sui freni) e chissà cosaltro se ci capisco di piu' vado avanti altrimenti aspetto l'interfaccia java ...
Cmq tra litigi e donazioni .....

Ex @MTB Raleigh BPM 36V LifePo4 36V-12Ah Watts'Up Km 7250 dal 10 2009 al 08 2015
Ex @MTB LITE K2 Cute Q100 24V Litio 24V-8Ah Km 12350 dal 5 2011 al 10 2015
@MTB Raleigh TDSZ2 LCD3 Flexible OpenSource 0.16 by casainho 36V 14.5Ah Litio kM 514 dal 07 2018
@MTB De Vinci Troy TDSZ2 VLCD6 Flexible OpenSource V 0.16 By Marcoq 36V Litio 14,5 Ah Km 192 dal 08 2018
Torna all'inizio della Pagina

microchip
Utente Medio


Veneto


176 Messaggi

Inserito il - 20/12/2018 : 08:13:50  Mostra Profilo Invia a microchip un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
modificare quei dati da eprom sarebbe nulla alla fine l'importante è raggiungere le medesime prestazioni del firmware di casahino, una volta trovata la configurazione che aggrada, difficilmente si sta li a cambiare e modificare. La cosa fondamentale è invece che sia compatibile anche con i display vlcd5 e xh18 che sono quelli più diffusi oggi. Appena arrivano i pezzi proverò, nella lista della spesa ci ho messo un secondo motore con display xh18 per la seconda bipa che voglio prendermi, un ingranaggio blu di riserva, ma anche il display lcd3 e un secondo sensore di velocità così da farmi il connettore per le modifiche software senza smontare nulla.

Roberto

Modificato da - microchip in data 20/12/2018 08:32:28
Torna all'inizio della Pagina

Mauri78
Utente Medio


Piemonte


333 Messaggi

Inserito il - 20/12/2018 : 10:49:28  Mostra Profilo Invia a Mauri78 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao a tutti, fatemi capire perchè sono rimasto un attimino indietro...
Con il SW di Marcoq sarebbe possibile usare il FW originale con il display VLCD6? Sapete se funziona anche con VLCD5 e XH18 che sono i più diffusi?
Per farlo funzionare bisogna editare i dati di configurazione direttamente nella eeprom cosa che secondo me è quasi un pregio in modo da evitare di modificare accidentalmente la configurazione fatta.
Cortesemente qualcuno metterebbe un link alla discussione su endless sphere dove si parla di questo argomento?
Se qualcuno ha un display KT LCD3 si potrebbe fare la seguente prova:con la versione 16 configurare il motore tramite display e poi tramite il sw di ST leggere la EEprom, secondo me la mappatura è la stessa del sw di Marcoq.
A questo punto basta programmare la eeeprom letta dopo aver installato il sw di Marcoq...
Torna all'inizio della Pagina

zappan
Utente Attivo


Sicilia


670 Messaggi

Inserito il - 20/12/2018 : 20:52:38  Mostra Profilo Invia a zappan un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mauri78 ha scritto:

Ciao a tutti, fatemi capire perchè sono rimasto un attimino indietro...
Con il SW di Marcoq sarebbe possibile usare il FW originale con il display VLCD6? Sapete se funziona anche con VLCD5 e XH18 che sono i più diffusi?
Per farlo funzionare bisogna editare i dati di configurazione direttamente nella eeprom cosa che secondo me è quasi un pregio in modo da evitare di modificare accidentalmente la configurazione fatta.
Cortesemente qualcuno metterebbe un link alla discussione su endless sphere dove si parla di questo argomento?
Se qualcuno ha un display KT LCD3 si potrebbe fare la seguente prova:con la versione 16 configurare il motore tramite display e poi tramite il sw di ST leggere la EEprom, secondo me la mappatura è la stessa del sw di Marcoq.
A questo punto basta programmare la eeeprom letta dopo aver installato il sw di Marcoq...

Ciao Mauri78, con il sw di Marcoq (utente italiano) usi la ver. 0.16.0 del TSDZ2 Opensource firmware di casainho ed il display "originale VLCD6", la discussione è quella storica e inizia da qui https://endless-sphere.com/forums/viewtopic.php?f=30&t=93818&start=1375, la prova che dici è molto intelligente ma al momento non la posso fare perchè ho due bici una con il lcd3 con motore a 8 fili e cavi tagliati, l'altra con il VLCD6 dove sto provando il SW di Marcoq e rimane con i cavi originali.

Ex @MTB Raleigh BPM 36V LifePo4 36V-12Ah Watts'Up Km 7250 dal 10 2009 al 08 2015
Ex @MTB LITE K2 Cute Q100 24V Litio 24V-8Ah Km 12350 dal 5 2011 al 10 2015
@MTB Raleigh TDSZ2 LCD3 Flexible OpenSource 0.16 by casainho 36V 14.5Ah Litio kM 514 dal 07 2018
@MTB De Vinci Troy TDSZ2 VLCD6 Flexible OpenSource V 0.16 By Marcoq 36V Litio 14,5 Ah Km 192 dal 08 2018
Torna all'inizio della Pagina

Mauri78
Utente Medio


Piemonte


333 Messaggi

Inserito il - 21/12/2018 : 11:53:56  Mostra Profilo Invia a Mauri78 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Perchè dici di non poterla fare? Leggi la eeprom dalla bici con kt-lcd3 e poi la scrivi sull'altra bici con vlcd6.... ;-) Magari prima di farlo controlla che i numeri corrispondano con gli indirizzi forniti da marcoq... ;-)
Torna all'inizio della Pagina

zappan
Utente Attivo


Sicilia


670 Messaggi

Inserito il - 21/12/2018 : 13:17:30  Mostra Profilo Invia a zappan un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mauri78 avevo già controllato ma i numeri non corrispondono, Marcoq nel post diceva chè :
"Tuttavia, il firmware rimane compatibile con il KT-LCD3 basta configurare alcuni "# define" che consentono di abilitare o disabilitare parti del codice, alcune funzioni o impostazioni." non so ...

Ex @MTB Raleigh BPM 36V LifePo4 36V-12Ah Watts'Up Km 7250 dal 10 2009 al 08 2015
Ex @MTB LITE K2 Cute Q100 24V Litio 24V-8Ah Km 12350 dal 5 2011 al 10 2015
@MTB Raleigh TDSZ2 LCD3 Flexible OpenSource 0.16 by casainho 36V 14.5Ah Litio kM 514 dal 07 2018
@MTB De Vinci Troy TDSZ2 VLCD6 Flexible OpenSource V 0.16 By Marcoq 36V Litio 14,5 Ah Km 192 dal 08 2018
Torna all'inizio della Pagina

Chri
Nuovo Utente


Lombardia


10 Messaggi

Inserito il - 30/12/2018 : 12:27:50  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Buon giorno a tutti,
sono nuovo nel forum e volevo farvi i complimenti per le vostre iniziative a migliorare sto motorello,
avevo da chiedere una domanda, ho due bici da enduro con entrambi il motore, su una ho appena montato il nuovo motore che sembra spignere molto meno
del precedente che ho già fatto 1000km, entrambi con vlcd5, ieri nel provare a settare gli stessi parametri non so come ho fatto ma è venuto fuori r1 /r2 un parametro mai visto prima, successivamente dopo che sono andato avanti non sono riuscito più a replicare sul display r1/r2, qualcuno di voi sa cosa sono e a che servono?
Forse si può ottimizzare le regolazioni per migliorare qualcosa?
La domanda che vorrei farvi è la seguente, perché sembra che muri come assistenza a 14/15 orari anche se l'ho sboccato oltre i 25?
Grazie mille anticipatamente.
Torna all'inizio della Pagina

marcoq
Utente Normale



79 Messaggi

Inserito il - 30/12/2018 : 23:30:12  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Buonasera ragazzi.
Sono nuovo nel forum... a circa metà dicembre ho rilasciato su GitHub (tramite endless-sphere) un mio progetto basato sul lavoro open source di casainho.
Il mio progetto, prevede l'interfacciamento del firmware Controller di casainho con il display VLCD6 originale del motore.
In teoria il mio firmware dovrebbe essere compatibile anche con i display originali VLCD5 e HX18... ma purtroppo non lo posso verificare.
In questi giorni "di vacanza" ho terminato il software dell'interfaccia utente programmata in Java, ciò permetterà di modificare tutti i parametri residenti nella program memory e data memory dell'MCU della scheda Controller del motore.
Sarà possibile modificare tutti i parametri relativi all'utilizzo del display VLCD6, sarà possibile inoltre mantenere la compatibilità per l'utilizzo del display KT-LCD3 (con il firmware KT-LCD3 di casainho).
In futuro il progetto potrà prevedere l'utilizzo dello smartphone per comunicare con il firmware del Controller tramite una connessione Bluetooth.
Ho bisogno di qualche giorno per eseguire il debug dell'interfaccia utente prima di rilasciare una versione "stabile" del firmware.


Immagine:

394,63 KB
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


5079 Messaggi

Inserito il - 31/12/2018 : 02:06:57  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Eccezionale! Bravissimo!
Torna all'inizio della Pagina

marianor
Utente Medio


Emilia Romagna


301 Messaggi

Inserito il - 31/12/2018 : 09:01:23  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
ammazza che entrata a gamba tesa,sfido trovare un utente che al primo post piazza una bombetta come questa.


complimenti Marcoq,buon san silvestro

@ wayel trilogia 2.0 500km da 04 2017 a 04 2018 venduta

@ emootika 27.5" 250w 48v da 06 2018 km 950

in evoluzione
Torna all'inizio della Pagina

Marcoermejo
Utente Medio


Liguria


404 Messaggi

Inserito il - 31/12/2018 : 09:43:34  Mostra Profilo Invia a Marcoermejo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grandissimo!!!!
Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


3455 Messaggi

Inserito il - 31/12/2018 : 11:11:26  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Benvenuto e Complimenti!




Pieghevole Hinergy Click 20", (Pix-test n. 56), 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.

Elettrificazione Tandem pieghevole Graziella con ruote da 20", con Kit Bafang 8Fun motore centrale BBS-01 36V 250W 15A. Batteria 60 celle LG Mh1 18650 E32 10S-6P 19,2Ah.

La mia prima bici elettrica E-bike Elettra26", 36V 250W motore ruota post. con cambio a 7 vel. Batteria LiFePO4 36V 12Ah. Acquistata da WDM Motors di Modena. (Venduta).

-L'esperienza… è il termine che usiamo per i nostri errori!!! Oscar Wilde (1854 - 1900).

Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 11 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,79 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.