Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 La prima bici
 Dubbi!!!
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 2

ARAN
Nuovo Utente


Campania


32 Messaggi

Inserito il - 04/11/2018 : 12:49:04  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Buongiorno. Ecco il mio primo post...
Devo scegliere la mia nuova bipa e per farlo vi chiedo consiglio.
Vi premetto che vado in bici da sempre ma sempre un uso urbano. Ho avuto per anni bici da strada o semi (urbane/sportive) che ho usato sulla mia isoletta (Procida) come (a periodi principale o unico) mezzo di trasporto. Un anno e mezzo fa per rinnovate esigenze lavorative (devo muovermi sull'isola da un cliente all'altro) e problemilocali di divieti ecc, ho preso la mia prima bipa per provare a usarla quotidianamente per lavoro (immaginate che sono quasi sempre vestito con abiti, cravatta ecc). La mia scelta è caduta su una "motore posteriore 24V, batteria da 10A, di supermercato pagata 400€, da sperimentare per capire se potevo abbandonare definitivamente la mia vecchia vespa.
La bici ha soddisfatto le mie aspettative più del dovuto (ovviamente in salita ci mettevo del mio ma la cosa non ha mai compromesso l'utilizzo quotidiano) ma purtroppo mia figlia ha subito un incidente a settembre (fortunatamente solo un polso rotto ma la bici è distrutta) e così devo prenderne una nuova.
La scelta è caduta su motori centrali e al momento avrei queste opzioni:

https://www.atala.it/scheda-ebike.php?model=CUTE%20S%20400%20MAN

https://www.giant-bicycles.com/it/explore-eplus-2-gts

https://www.liv-cycling.com/it/amiti-eplus-1

La prima (in arrivo a fine novembre) la pagherei 1350, le altre due (modelli 2017/8 però) le pagherei 1850.

Considerate che la LIV è di base una bici femminile (LIV è la divisione Giant femminile) e che la GIANT sarebbe una L (al limite per le mie misure, forse un po' grande nell'uso quotidiano/cittadino.
Entrambe motore Yamaha/Giant batteria 500 mentre la Atala porterebbe il nuovo AM80 AGILE batteria 400.

Il mio budget era sui 1500 max e già con le GIANT/LIV sforerei, per cui non posso andare oltre, ma la Atala (che mi piace) ha il motore nuovo ancora totalmente sconosciuto e non so. Ma anche lo Yamaha non saprei... parlano tutti del Bosch performance l'active tour l'ho provato e non mi convince) e dell'Olied (AM80 non agile)....

Ovviamente io avrei bisogno di una bici che "tira" e, per quanto ci sia il mio intervento, non mi faccia arrivare dai clienti "sudato".

AIUTOOOOO


antonio

andrea 104KG
Utente Master


Marche


7386 Messaggi

Inserito il - 04/11/2018 : 13:38:18  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
se ti andava bene una 24v prendi una ncm milano spendi poco e voli.. Batteria enorme e in salita un mulo..
Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


4569 Messaggi

Inserito il - 04/11/2018 : 15:42:53  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Benvenuto e buone scelte!



Pieghevole Hinergy Click 20", (Pix-test n. 56), 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.

Elettrificazione Tandem pieghevole Graziella con ruote da 20", con Kit Bafang 8Fun motore centrale BBS-01 36V 250W 15A. Batteria 60 celle LG Mh1 18650 E32 10S-6P 19,2Ah.

La mia prima bici elettrica E-bike Elettra26", 36V 250W motore ruota post. con cambio a 7 vel. Batteria LiFePO4 36V 12Ah. Acquistata da WDM Motors di Modena. (Venduta).

-L'esperienza… è il termine che usiamo per i nostri errori!!! Oscar Wilde (1854 - 1900).

Torna all'inizio della Pagina

ARAN
Nuovo Utente


Campania


32 Messaggi

Inserito il - 04/11/2018 : 16:25:51  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

se ti andava bene una 24v prendi una ncm milano spendi poco e voli.. Batteria enorme e in salita un mulo..

E tu pure hai ragione ma è pur vero che esiste un cuore. Ho sempre avuto belle biciclette e quest'ultima mi stava già stretta (anche se oggettivamente era comoda) e dovendo comunque spendere un migliaio di € vorrei qualcosa che mi appassioni.
Poi non so la Milano ma tutte quelle che ho provato con il motore al mozzo non mi hanno convinto, il centrale è n'ata cosa

antonio
Torna all'inizio della Pagina

ARAN
Nuovo Utente


Campania


32 Messaggi

Inserito il - 04/11/2018 : 16:27:17  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
luc_maz48 ha scritto:


Benvenuto e buone scelte!




Grazie!!!

antonio
Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


4569 Messaggi

Inserito il - 04/11/2018 : 16:48:17  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Per quano riguarda il titolo.....
Non ti preoccupare, ci penseremo noi a confonderti di più!

P.s.: Auguri a tua figlia di una pronta guarigione!
Mi era sfuggito l'invio nella precedente risposta.



Pieghevole Hinergy Click 20", (Pix-test n. 56), 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.

Elettrificazione Tandem pieghevole Graziella con ruote da 20", con Kit Bafang 8Fun motore centrale BBS-01 36V 250W 15A. Batteria 60 celle LG Mh1 18650 E32 10S-6P 19,2Ah.

La mia prima bici elettrica E-bike Elettra26", 36V 250W motore ruota post. con cambio a 7 vel. Batteria LiFePO4 36V 12Ah. Acquistata da WDM Motors di Modena. (Venduta).

-L'esperienza… è il termine che usiamo per i nostri errori!!! Oscar Wilde (1854 - 1900).

Torna all'inizio della Pagina

Sergiom1961
Utente Senior



Campania


1861 Messaggi

Inserito il - 04/11/2018 : 16:56:21  Mostra Profilo Invia a Sergiom1961 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ARAN ha scritto:

andrea 104KG ha scritto:

se ti andava bene una 24v prendi una ncm milano spendi poco e voli.. Batteria enorme e in salita un mulo..

E tu pure hai ragione ma è pur vero che esiste un cuore. Ho sempre avuto belle biciclette e quest'ultima mi stava già stretta (anche se oggettivamente era comoda) e dovendo comunque spendere un migliaio di € vorrei qualcosa che mi appassioni.
Poi non so la Milano ma tutte quelle che ho provato con il motore al mozzo non mi hanno convinto, il centrale è n'ata cosa

La Milano è a 48 volt con una batteria enorme. Non ha niente ma proprio niente a che vedere con le classiche bipe a 36 volt. Leggi il mio test e quello di Pixbuster.
Visto che sei di Procida sicuramente conoscerai le salite di Napoli. Bene, io peso 95 kg e le faccio tutte senza il benché minimo sforzo. Con un centrale devi sempre e comunque fare sforzo. E poi esteticamente e qualitativamente ha poco da invidiare alle altre.

Modificato da - Sergiom1961 in data 04/11/2018 17:03:27
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom1961
Utente Senior



Campania


1861 Messaggi

Inserito il - 04/11/2018 : 17:08:12  Mostra Profilo Invia a Sergiom1961 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
P.s. la bici che "tira" senza farti sudare nemmeno a ferragosto è la Milano...
Torna all'inizio della Pagina

ARAN
Nuovo Utente


Campania


32 Messaggi

Inserito il - 04/11/2018 : 17:21:01  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Sergiom1961 ha scritto:

P.s. la bici che "tira" senza farti sudare nemmeno a ferragosto è la Milano...

Grazie Sergio. Ho letto che la tua la vendi, magari la potrei vedere.
Per il resto ho letto le vostre "prove" e sembrerebbe tutto fantastico ma devo dirti che ho provato anche bici da 500W e, per me, la sensazione di una centrale non ha paragoni. Mi sentivo in motorino, era la bici che portava me e non viceversa. Poi la partenza in salite ripide è sempre stata dura, viceversa con il centrale ho dovuto spingere di più dopo. Infine i centrale che ho provato andavano lisci anche a motore spento mentre quelli al mozzo è sempre stato impossibile trascinarli... Ma ti ripeto che non ho provato la Milano.
Sull'estetica e su come sono attrezzate poi le bici gioca anche il gusto personale

antonio
Torna all'inizio della Pagina

Miura72
Utente Senior



Veneto


1417 Messaggi

Inserito il - 04/11/2018 : 17:25:22  Mostra Profilo Invia a Miura72 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
X aumentare i dubbi un altro novizio Marcodotti a chiesto informazioni su questa
https://www.bhbikes.com/it_IT/biciclette/biciclette-elettriche/biciclette-elettriche-urbane/evo-city-wave
Prezzo qualita buono

Esperia al piombo 2009 Comperata 349 euro venduta 100 euro
Bottecchia be 2 Lady fatti 3989 Km da agosto 2014 Comperata 500 euro venduta 100 euro
Bipa artigianale Miura72 full mot BBS01 febbr 2016 fatti circa 10.702 Km

Winora Sinus Dyo-9 Luglio 2017 fatti 7840 Km

Torna all'inizio della Pagina

Sergiom1961
Utente Senior



Campania


1861 Messaggi

Inserito il - 04/11/2018 : 17:28:36  Mostra Profilo Invia a Sergiom1961 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sicuramente l'occhio vuole la sua parte. Però i motori nel mozzo non fanno nessun attrito senza assistenza. Ma anche i centrali, penso.
Non ti piace l'assistenza tipo motorino ma è quella che non ti fa sudare. Per le partenze in salita, ho cambiato la corona e adesso parte sui muri!

Se avevi qualche dubbio, adesso ne hai di più

Modificato da - Sergiom1961 in data 04/11/2018 17:32:07
Torna all'inizio della Pagina

ARAN
Nuovo Utente


Campania


32 Messaggi

Inserito il - 04/11/2018 : 18:07:55  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Sergiom1961 ha scritto:

Sicuramente l'occhio vuole la sua parte. Però i motori nel mozzo non fanno nessun attrito senza assistenza. Ma anche i centrali, penso.
Non ti piace l'assistenza tipo motorino ma è quella che non ti fa sudare. Per le partenze in salita, ho cambiato la corona e adesso parte sui muri!

Se avevi qualche dubbio, adesso ne hai di più


Pedalare leggero in salita sarebbe quello che cerco... Hai cambiato guarnitura e hai messo una...???
Personalmente già quella da 36 che avevo sulla mia bipa era piccola, andavo subito a pedalare a vuoto non appena partiva il motore.
Poi un deragliatore Alivio o un Deore non sono un Altus e una cassetta da 9 rapporti non è una da 7.... Ma ti ripeto che dovrei provarla per capire

antonio
Torna all'inizio della Pagina

pilotaDD
Utente Master




5236 Messaggi

Inserito il - 04/11/2018 : 18:33:29  Mostra Profilo Invia a pilotaDD un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ah Procida! Sono anni che ho tra i mille progetti quello di arrivarci da Roma in treno più battello più bipa...

magari la prossima primavera così ci prendiamo un caffè insieme?

PS
delle tre io dico l'Atala!


BH Emotion Xenion Jumper 27.5 del 2017 con Bosch Performance CX e batteria da 500Wh+extender da 200Wh, bipa da...trekking estremo!
ma ancora la vecia BH Emotion City 650 Man del 2010 convertita a MTB sistema Panasonic 26V batteria 10Ah ricellata nel 2018, 7 marce con corona da 41 e pacco pignoni 11-34, ruote da 26" (tutta mia!)
una batteria da 16Ah Flyer come ricambio per le gite più impegnative (la 18Ah Derby del 2012 l'ho regalata)
Kalkhoff Agattu del 2012 con Nexus da 7 marce, batteria 26V 8Ah, per la moglie (ma ogni tanto...)
MTB Btwin con ruote da 26" (era del figlio, ex ottimo accompagnatore in gite per città e campagna ma ormai la usa una volta l'anno...)
pieghevole Faram Alloy con ruote da 20" e cambio 6 marce
biciclette muscolari varie per tutta la famiglia di seconda o terza mano
e mi hanno rubato una Kalkhoff Agattu del 2008 con Panasonic 26V batteria 10Ah,ruote da 28", Nexus 7 sp.(era della moglie, ma ogni tanto ...)
e due E-Sun pieghevoli con ruote da 20" 6V (una per me e una per la moglie)


Modificato da - pilotaDD in data 04/11/2018 18:35:51
Torna all'inizio della Pagina

bubunapoli
Utente Senior


Campania


1772 Messaggi

Inserito il - 04/11/2018 : 19:04:38  Mostra Profilo Invia a bubunapoli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao Procidano!
Ma dove compri le bipa che hai nominato, a Procida?

Se è così puoi chiedere al negoziante di fartele provare,
il che ti toglierebbe qualsiasi dubbio. Se poi le compri online
allora forse (ma aggiungo forse) l'atala è quella che ti può fornire
maggiori garanzie nel tempo, senza batteria "proprietaria".
Per quanto riguarda le salite, tutte salgono bene per le strade
di Procida ma le 48 volt salgono anche meglio con uno sforzo minore
che in estate si traduce in minor sudore (con giacca e cravatta poi...).

Ci sono anche bipa con nuovi motori centrali con emulazione pas, nel senso che
vanno quasi da sole..


Torna all'inizio della Pagina

ARAN
Nuovo Utente


Campania


32 Messaggi

Inserito il - 04/11/2018 : 19:35:47  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
pilotaDD ha scritto:

Ah Procida! Sono anni che ho tra i mille progetti quello di arrivarci da Roma in treno più battello più bipa...

magari la prossima primavera così ci prendiamo un caffè insieme?

PS
delle tre io dico l'Atala!




Perché??? l'AM80 mi intrigava molto e potrei anche provarlo, ma questo è il nuovo agile (non l'Olieds ma un Ananda) e non si sa ancora nulla.
In termini di assistenza siamo lì, anzi forse è più facile trovare assistenza Yamaha

Vieni e ci facciamo il tour dell'isola in bipa, e se ti fermi andiamo anche un giorno a Ischia

antonio
Torna all'inizio della Pagina

ARAN
Nuovo Utente


Campania


32 Messaggi

Inserito il - 04/11/2018 : 19:51:39  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
bubunapoli ha scritto:

Ciao Procidano!
Ma dove compri le bipa che hai nominato, a Procida?

Se è così puoi chiedere al negoziante di fartele provare,
il che ti toglierebbe qualsiasi dubbio. Se poi le compri online
allora forse (ma aggiungo forse) l'atala è quella che ti può fornire
maggiori garanzie nel tempo, senza batteria "proprietaria".
Per quanto riguarda le salite, tutte salgono bene per le strade
di Procida ma le 48 volt salgono anche meglio con uno sforzo minore
che in estate si traduce in minor sudore (con giacca e cravatta poi...).

Ci sono anche bipa con nuovi motori centrali con emulazione pas, nel senso che
vanno quasi da sole..





Ma no, a Napoli. Ho trovato le Giant da uno e la Atala da un altro. La Atala mi piace ma non c'è paragone da come sono attrezzate le Giant e poi il nuovo AM80 sarà sul mercato solo da fine mese e ancora non si sa nulla di certo se non che sia di derivazione ANANDA (Quindi non sappiamo nemmeno quanto sia un sistema aperto e quanto accetti una batteria non proprietaria). In teoria, se segue la filosofia del primo AM80 (Olieds), emula quasi un PAS...se!...e se invece no? e comunque non abbiamo riscontri di affidabilità e assistenza nel tempo. La prossima settimana proverò le Giant e una NBM con motore OLIEDS (così mi faccio una idea del vecchio AM80)...

UFFA

antonio
Torna all'inizio della Pagina

pilotaDD
Utente Master




5236 Messaggi

Inserito il - 04/11/2018 : 20:36:06  Mostra Profilo Invia a pilotaDD un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
L'Atala pensavo avesse l'AM80 che conosciamo, il prezzo è interessante, gli accessori decenti, l'estetica degna...

...questa di dare lo stesso nome ad un sistema del tutto diverso mi sembra una stupidaggine se non una vera e propria truffa...


BH Emotion Xenion Jumper 27.5 del 2017 con Bosch Performance CX e batteria da 500Wh+extender da 200Wh, bipa da...trekking estremo!
ma ancora la vecia BH Emotion City 650 Man del 2010 convertita a MTB sistema Panasonic 26V batteria 10Ah ricellata nel 2018, 7 marce con corona da 41 e pacco pignoni 11-34, ruote da 26" (tutta mia!)
una batteria da 16Ah Flyer come ricambio per le gite più impegnative (la 18Ah Derby del 2012 l'ho regalata)
Kalkhoff Agattu del 2012 con Nexus da 7 marce, batteria 26V 8Ah, per la moglie (ma ogni tanto...)
MTB Btwin con ruote da 26" (era del figlio, ex ottimo accompagnatore in gite per città e campagna ma ormai la usa una volta l'anno...)
pieghevole Faram Alloy con ruote da 20" e cambio 6 marce
biciclette muscolari varie per tutta la famiglia di seconda o terza mano
e mi hanno rubato una Kalkhoff Agattu del 2008 con Panasonic 26V batteria 10Ah,ruote da 28", Nexus 7 sp.(era della moglie, ma ogni tanto ...)
e due E-Sun pieghevoli con ruote da 20" 6V (una per me e una per la moglie)

Torna all'inizio della Pagina

ARAN
Nuovo Utente


Campania


32 Messaggi

Inserito il - 04/11/2018 : 21:14:20  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
pilotaDD ha scritto:

L'Atala pensavo avesse l'AM80 che conosciamo, il prezzo è interessante, gli accessori decenti, l'estetica degna...

...questa di dare lo stesso nome ad un sistema del tutto diverso mi sembra una stupidaggine se non una vera e propria truffa...



Un po' hai ragione, in realtà loro si vendono i sistemi AM80 come proprietarii Atala, in realtà il primo è Olieds il secondo Ananda ma entrambi "modificati" su specifiche Atala. La cosa mi dà fiducia e mi ispira, come hai detto tu è una bici è attrezzata decorosamente e anche pulita esteticamente. La Giant è più una "figata" da mostrare ma oggettivamente la Atala per me sarebbe già troppo e ad un prezzo davvero interessante. (Poi magari riesco a spuntare un altro piccolo sconto.... MAGARI!)

antonio
Torna all'inizio della Pagina

bubunapoli
Utente Senior


Campania


1772 Messaggi

Inserito il - 04/11/2018 : 21:22:28  Mostra Profilo Invia a bubunapoli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ok, provale tutte.
Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


4569 Messaggi

Inserito il - 04/11/2018 : 21:53:37  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando


bubunapoli ha scritto:

Ciao Procidano!




ARAN ha scritto:
UFFA



Ci stiamo riuscendo?

(A confonderti le idee)!





Pieghevole Hinergy Click 20", (Pix-test n. 56), 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.

Elettrificazione Tandem pieghevole Graziella con ruote da 20", con Kit Bafang 8Fun motore centrale BBS-01 36V 250W 15A. Batteria 60 celle LG Mh1 18650 E32 10S-6P 19,2Ah.

La mia prima bici elettrica E-bike Elettra26", 36V 250W motore ruota post. con cambio a 7 vel. Batteria LiFePO4 36V 12Ah. Acquistata da WDM Motors di Modena. (Venduta).

-L'esperienza… è il termine che usiamo per i nostri errori!!! Oscar Wilde (1854 - 1900).

Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


7386 Messaggi

Inserito il - 04/11/2018 : 22:05:55  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ok ti piace il torsimetro, non posso darti torto ha il suo fascino e sinceramente con il brose sulle salite molto, molto ripide si fatica di meno perchè si trasforma in un piccolo argano che ti porta su, mentre l'hub devi forzarlo, ma parlo di fuoristrada...
Non le ho viste dal vivo ma l'atala mi pace di più, senza quell'enorme tubone. Ma le foto non rendono giustizia...
Torna all'inizio della Pagina

bik3r
Utente Medio



Veneto


231 Messaggi

Inserito il - 04/11/2018 : 22:42:34  Mostra Profilo Invia a bik3r un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Visto che sei vicino a Napoli, io proverei ad andare a vedere questa:

http://www.ciclipuzone.com/p/bici-whistle-atala-trekking-front-alluminio-b-tour-s-am80-man-motore-am80-passeggio-gamma-2019

Sempre Atala, ma con motore AM80(olieds) ed ammortizata, se riesci magari a portarla a casa a un buon prezzo hai una bici con un motore affidabile che ti porta ovunque. Se fosse stata nella gamma 2018 quasi sicuramente l'avrei presa pure io invece della b-cross AM80 visto l'uso che ne faccio, zero montagne e solo percorsi "leggeri".

Se vuoi risparmiare e non ti interessa che sia ammortizzata questa costa meno:
http://www.ciclipuzone.com/p/bici-whistle-atala-trekking-front-alluminio-b-tour-am80-man-motore-am80-passeggio-gamma-2019
Se posso consigliarti spendi qualcosina in più e prendila ammortizzata, le braccia ti ringrazieranno, visto lo stato pessimo delle strade italiane.




ATALA B-CROSS 400 AM80
Elios city bike TSDZ2 VLCD5 SW By Marcoq 36v 14Ah (2x7Ah Hoverboard)
Torna all'inizio della Pagina

ARAN
Nuovo Utente


Campania


32 Messaggi

Inserito il - 04/11/2018 : 23:42:09  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
bik3r ha scritto:

Visto che sei vicino a Napoli, io proverei ad andare a vedere questa:

http://www.ciclipuzone.com/p/bici-whistle-atala-trekking-front-alluminio-b-tour-s-am80-man-motore-am80-passeggio-gamma-2019

Sempre Atala, ma con motore AM80(olieds) ed ammortizata, se riesci magari a portarla a casa a un buon prezzo hai una bici con un motore affidabile che ti porta ovunque. Se fosse stata nella gamma 2018 quasi sicuramente l'avrei presa pure io invece della b-cross AM80 visto l'uso che ne faccio, zero montagne e solo percorsi "leggeri".

Se vuoi risparmiare e non ti interessa che sia ammortizzata questa costa meno:
http://www.ciclipuzone.com/p/bici-whistle-atala-trekking-front-alluminio-b-tour-am80-man-motore-am80-passeggio-gamma-2019
Se posso consigliarti spendi qualcosina in più e prendila ammortizzata, le braccia ti ringrazieranno, visto lo stato pessimo delle strade italiane.





E' proprio il negozio dove sono stato a vedere altre bici (Lombardo) e dove andrò a vedere l'Atala a fine mese, Al momento manca quasi tutto... Comunque l'Atala cute S mi piace di più esteticamente (batteria integrata, un telaio più sfilante ed ha anche un deragliatore migliore e il cannotto di sella ammortizzato, ma una cassetta a 8 rapporti anzichè 9.
Di contro la Tour S ha cerchi leggermente migliori e il motore già conosciuto (e 130€ in più...) a fine mese magari le proverò entrambe.


antonio
Torna all'inizio della Pagina

ARAN
Nuovo Utente


Campania


32 Messaggi

Inserito il - 12/11/2018 : 22:55:22  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Totalmente extra budget ma mi sono innamorato....
https://www.r-m.de/it/modelli/roadster/roadster-touring/#F00028_04034507
Che dite???
Avrei anche spuntato un prezzo INCREDIBILE

antonio
Torna all'inizio della Pagina

bubunapoli
Utente Senior


Campania


1772 Messaggi

Inserito il - 13/11/2018 : 07:57:04  Mostra Profilo Invia a bubunapoli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
il bosch active è il peggiore della serie.
Dai ti prego...
Torna all'inizio della Pagina

ARAN
Nuovo Utente


Campania


32 Messaggi

Inserito il - 13/11/2018 : 10:53:01  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Veramente io ho provato un active line (questo é il plus, dovrebbe essere migliore) enon era male, tra l'altro consuma pochissimo. Ho una coppia di amici lei con l'active (batt 400) lui con il performance (batt 500) e a lei dura di più.... ma a parte questo mi piace la bici. Linea stradale sportiva (senza essere una bdc), pulita, ruote strette, colore particolarissimo ma senza scritte e ammennicoli vari...
Assomiglia alle vecchie "sport" con lo sterzo condorino che usavo da ragazzo.

antonio
Torna all'inizio della Pagina

mibe
Utente Attivo


Trentino - Alto Adige


772 Messaggi

Inserito il - 13/11/2018 : 11:26:36  Mostra Profilo Invia a mibe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Che prezzo incredibile che piace anche a me la R&M?

La vita è come una ruota.
Torna all'inizio della Pagina

bubunapoli
Utente Senior


Campania


1772 Messaggi

Inserito il - 13/11/2018 : 12:05:16  Mostra Profilo Invia a bubunapoli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Aran,
sulla linea e particolari vari delle R&M nulla da eccepire.
Che io sappia però dei mid drive bosch l'active
(plus non saprei) è il più fiacco.

Ti ricordo però che poi sei vincolato a vita coi bosch.
Il mio consiglio è quello di ponderare altre scelte "non
obbligate", ossia motori che accettano anche batterie non griffate.
E non è cosa da poco, eh...

Annoto che tutti iniziano con budget miserelli, per poi sognare in grande...
Torna all'inizio della Pagina

ARAN
Nuovo Utente


Campania


32 Messaggi

Inserito il - 13/11/2018 : 14:42:21  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Concordo Bubu ma anzitutto dipende dall'uso che fai della bicicletta. Un uso "urbano" a Procida per il 90% richiede si spinta per le salite ma è comunque vero che il dislivello massimo non raggiunge i 100 MT. Anche io avrei preferito il performance ma questo modello (io mi sono innamorato della bicicletta non del motore né della marca) lo fanno solo così. Inoltre io ho provato bosch (Active), brose e Yamaha e tra i tre il Bosch mi è piaciuto di più. Sul sistema chiuso di Bosch ci sono pro e contro e le opinioni sono diametralmente opposte. Dalla sua Bosch ha una affidabilità che sul mercato non ha paragoni...
Infine questa è la sola bipa che davvero mi ha colpito, la maggior parte delle altre sembrano MTB stradalizzate... Se dovessi "ragionare" mi comprerei una Atala, spenderei la metà e avrei una bipa decente più che sufficiente per le mie esigenze

antonio
Torna all'inizio della Pagina

ARAN
Nuovo Utente


Campania


32 Messaggi

Inserito il - 13/11/2018 : 14:44:56  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
mibe ha scritto:

Che prezzo incredibile che piace anche a me la R&M?

25% di sconto sul listino...

antonio
Torna all'inizio della Pagina

bubunapoli
Utente Senior


Campania


1772 Messaggi

Inserito il - 13/11/2018 : 21:44:13  Mostra Profilo Invia a bubunapoli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Hai provato la oberon?
la trovi da ciclomoto imperatore al mercatodue (S. Giovanni a teduccio).
Ne trovi tante altre, compreso la ekletta dug up.
Torna all'inizio della Pagina

ARAN
Nuovo Utente


Campania


32 Messaggi

Inserito il - 13/11/2018 : 22:12:10  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
La mbm Oberon l'ho vista, purtroppo non l'ho provata perché pioveva. Mi piace (sulla carta) il motore Olieds ma il modello meno. Ruote grosse e sterzo alto e largo... Non è male e costa anche poco ma è attrezzata davvero molto cheap... Poi pesa... A quel prezzo preferisco la Atala b tour s. Le ekletta non mi piacciono per niente. Ti ripeto che ho girato tanto ma nessuna mi aveva appassionato e, dato che 2000/2200€ non sono pochi, stavo seriamente pensando di prendere la Atala cute s a 1300€...con poca convinzione. Poi ho visto la Roadster e ho visto (esteticamente) la bici che cercavo

antonio
Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


4569 Messaggi

Inserito il - 26/11/2018 : 10:50:19  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

@ARAN: come vanno le scelte....? I dubbi, permangono?

Dai che ce la faremo!



Pieghevole Hinergy Click 20", (Pix-test n. 56), 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.

Elettrificazione Tandem pieghevole Graziella con ruote da 20", con Kit Bafang 8Fun motore centrale BBS-01 36V 250W 15A. Batteria 60 celle LG Mh1 18650 E32 10S-6P 19,2Ah.

La mia prima bici elettrica E-bike Elettra26", 36V 250W motore ruota post. con cambio a 7 vel. Batteria LiFePO4 36V 12Ah. Acquistata da WDM Motors di Modena. (Venduta).

-L'esperienza… è il termine che usiamo per i nostri errori!!! Oscar Wilde (1854 - 1900).

Torna all'inizio della Pagina

ARAN
Nuovo Utente


Campania


32 Messaggi

Inserito il - 01/12/2018 : 16:28:58  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
PRESA!!!
Alla fine ho acceso un mutuo e ho preso la Riese e Muller Roadstar configurata così
https://www.r-m.de/it/modelli/roadster/roadster-touring/#F00028_04034507
Purtroppo manca la misura ed è stata ordinata, arriverà a fine gennaio... Poi posterò foto e impressioni.

Nel frattempo, per chi è interessato ed è della zona, c'è sempre in vendita la Lombardo Roma 8.0 2018
https://www.lombardobikes.com/it/bike/roma-8-0-woman/ (ATTENZIONE, il link è della 2019, la 2018 è leggermente diversa)
di aprile 2018, con 250Km, a 1600€ che mi sembra un affare.

antonio
Torna all'inizio della Pagina

ARAN
Nuovo Utente


Campania


32 Messaggi

Inserito il - 01/12/2018 : 17:01:31  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
...Aggiungo che il prezzo è diventato davvero pazzesco. Sfiorato il 30% dal listino e un piccolo regalo aggiuntivo.

antonio
Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


4569 Messaggi

Inserito il - 01/12/2018 : 18:31:49  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Avevo scritto nell'altra discussione: Certamente @ARAN! Certo che sono tanti soldini.... bisogna ancora capire bene se: ti serve necessariamente così quella o.... ti piace tantissimo?


Complimenti davvero per l'acquisto!
E' davvero una gran bella BiPA! Ti sei fatto un bel regalone!

Tienici aggiornati!



Pieghevole Hinergy Click 20", (Pix-test n. 56), 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.

Elettrificazione Tandem pieghevole Graziella con ruote da 20", con Kit Bafang 8Fun motore centrale BBS-01 36V 250W 15A. Batteria 60 celle LG Mh1 18650 E32 10S-6P 19,2Ah.

La mia prima bici elettrica E-bike Elettra26", 36V 250W motore ruota post. con cambio a 7 vel. Batteria LiFePO4 36V 12Ah. Acquistata da WDM Motors di Modena. (Venduta).

-L'esperienza… è il termine che usiamo per i nostri errori!!! Oscar Wilde (1854 - 1900).

Torna all'inizio della Pagina

bubunapoli
Utente Senior


Campania


1772 Messaggi

Inserito il - 01/12/2018 : 19:56:06  Mostra Profilo Invia a bubunapoli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
bipa molto essenziale.
Congratulazioni!

Facci poi sapere come ti trovi
tra noi è poco diffusa.
Torna all'inizio della Pagina

ARAN
Nuovo Utente


Campania


32 Messaggi

Inserito il - 01/12/2018 : 20:01:29  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
[quote]luc_maz48 ha scritto:


Avevo scritto nell'altra discussione: Certamente @ARAN! Certo che sono tanti soldini.... bisogna ancora capire bene se: ti serve necessariamente così quella o.... ti piace tantissimo?


Complimenti davvero per l'acquisto!
E' davvero una gran bella BiPA! Ti sei fatto un bel regalone!

Tienici aggiornati!

Luc se avessi davvero pensato all'utilizzo che ne farò, avrei preso una con un buon hub (36v erano più che sufficienti) a scavalco basso oppure, volendo esagerare, la lombardo usata (me l'avrebbe data a 1600€) che è una signora bipa, attrezzata benissimo e con il performance line e batteria da 500.... Ma al cuor non si comanda e la Roadster mi ha affascinato.
Vi farò saprre

antonio
Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


4569 Messaggi

Inserito il - 01/12/2018 : 20:05:22  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando


Ci avrei giurato che la scelta è stata di cuore!



Pieghevole Hinergy Click 20", (Pix-test n. 56), 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.

Elettrificazione Tandem pieghevole Graziella con ruote da 20", con Kit Bafang 8Fun motore centrale BBS-01 36V 250W 15A. Batteria 60 celle LG Mh1 18650 E32 10S-6P 19,2Ah.

La mia prima bici elettrica E-bike Elettra26", 36V 250W motore ruota post. con cambio a 7 vel. Batteria LiFePO4 36V 12Ah. Acquistata da WDM Motors di Modena. (Venduta).

-L'esperienza… è il termine che usiamo per i nostri errori!!! Oscar Wilde (1854 - 1900).

Torna all'inizio della Pagina

ARAN
Nuovo Utente


Campania


32 Messaggi

Inserito il - 24/02/2019 : 23:26:59  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
La bici è arrivata... Per la verità da un mese ma io l'ho ritirata solo la scorsa settimana e non sono riuscito ad usarla se non un piccolissimo giro.
A parte la bellezza (ogni scarrafone è bell a mamma sua), le prime impressioni sono queste:
Motore Active plus è eccellente, non tira come il brose ma, secondo me, più dello Yamaha, ma è talmente fluido che non ti accorgi che ti sta aiutando se non quando realizzi di stare salendo un 15% a 20km/h con uno sforzo leggerissimo. Poi, in piano ho raggiunto i 37km/h senza rendermi conto quando il motore ha staccato. Complice ovviamente la guarnitura da 42 e la cassetta a 10 v 11/42 e un telaio abbastanza rigido e scattante nonostante la geometria più confortevole (carro lungo e angoli confortevoli). I freno magura sono eccezionali (confrontati a Sram e Shimano, non ho mai provato altri) e il deore è un signor cambio, rapido e preciso, anche se non raggiunge la perfezione dello Sram che ho provato sulla Specialized. Trovo il telaio in alluminio (ma questo me lo aspettavo) troppo rigido in termini di "vibrazioni" e riporta abbastanza le asperità del selciato...io amo i telai in acciaio o in carbonio che smorzano meglio.... Ho qualche problema di settaggio del display cibi e sono in contatto con l'azienda per risolvere...a presto maggiori dettagli.

antonio
Torna all'inizio della Pagina

bubunapoli
Utente Senior


Campania


1772 Messaggi

Inserito il - 25/02/2019 : 11:53:45  Mostra Profilo Invia a bubunapoli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
37 Km/h in pianura..
possibile che le bici escano già sbloccate?

Cmq divertiti !!
manda qualche foto, che è sempre gradita.
Torna all'inizio della Pagina

chicc0zz0
Utente Attivo


Liguria


855 Messaggi

Inserito il - 25/02/2019 : 11:58:26  Mostra Profilo Invia a chicc0zz0 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
beh lui ha scritto che ha raggiunto i 37kmh senza rendersi conto di quando il motore ha staccato; io ho intuito che ha staccato regolare a 25 e il resto ce l'ha messo lui
se è così hai dei buoni muscoli!

Kalkhoff ProConnect Panasonic 26V
Torna all'inizio della Pagina

claudio02
Utente Master




6854 Messaggi

Inserito il - 25/02/2019 : 12:42:42  Mostra Profilo Invia a claudio02 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
chicc0zz0 ha scritto:

beh lui ha scritto che ha raggiunto i 37kmh senza rendersi conto di quando il motore ha staccato; io ho intuito che ha staccato regolare a 25 e il resto ce l'ha messo lui
se è così hai dei buoni muscoli!

Una persona pessimista fa si di creare delle energie che andranno nella direzione delle sue paure piu profonde, fino alla loro realizzazione. Il pessimismo sincronizza anche i semafori.
Torna all'inizio della Pagina

ARAN
Nuovo Utente


Campania


32 Messaggi

Inserito il - 11/03/2019 : 22:55:04  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Anzitutto chiedo ancora scusa delle mie assenze, é stato un periodo difficile (e uso il passato per essere ottimista).
Non sono Pantani ma vado in bicicletta muscolare da sempre e un pochino di allenamento ci sta, quindi superare i 35km/h per un centinaio di metri con una bicicletta già lanciata a 25km/h non è una impresa da grandi giri.
Comunque ho usato la bicicletta mercoledì per circa 40km e giovedì ne ho percorsi 80 (Tanta roba per me che normalmente giro sull'isola) percorsi cittadini sostanzialmente in piano a medie, secondo Strava, intorno ai 20 km/h (per chi conosce Napoli, parlo del lungomare Caracciolo, fino ad arrivare a Fuorigrotta, Bagnoli e il lungomare fino a Pozzuoli)
Confermo quanto detto. Il motore spinge senza dare l'impressione di farlo e quando si stacca non fa muro, anzi con la bicicletta lanciata già a 25km/h (anzi 26, il motore stacca a 26 secondo il display) davvero la differenza si sente poco e niente, specie se in modalità eco (o anche tour). Su via Caracciolo ho praticamente pedalato spesso in muscolare perché oltre i 25km/h. Sono rimasto piacevolmente sorpreso e non solo per questo. Altra nota estremamente positiva é il consumo. Avevo caricato la batteria lunedì e martedì ho fatto giusto un piccolissimo giro....poi mercoledì e giovedì ho percorso oltre 120km totali senza ricaricare. Sottolineo che ho usato assistenza eco (soprattutto) e tour e solo pochissimo in sport e turbo, giusto per provare, ma comunque mi sembra una autonomia ottima.
Note negative sono la rigidità del telaio, forse estrema per una bicicletta Touring, che trasmette al sedere tutte le asperità della strada, e qualche problema con il display COBI che sto cercando di risolvere.
Ovviamente 120km non sono pochi ma ancora pochi per avere una idea più precisa ma nell'insieme sono estremamente soddisfatto. Davvero una ottima bicicletta, prima ancora di una buona e-bike. Attrezzata bene e curata, un telaio abbastanza leggero, un motore interessante, non adatto per una mbt ma perfetto per una city o una touring, una bici veloce, reattiva e scattante... allego qualche foto e vi aggiorno appena avrò altre impressioni.

antonio
Torna all'inizio della Pagina

ARAN
Nuovo Utente


Campania


32 Messaggi

Inserito il - 11/03/2019 : 22:56:18  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
...non riesco a inserire le foto....help!

antonio
Torna all'inizio della Pagina

ARAN
Nuovo Utente


Campania


32 Messaggi

Inserito il - 11/03/2019 : 23:22:26  Mostra Profilo  Rispondi Quotando


Immagine:

3216,27 KB

Immagine:

3216,27 KB

Immagine:

3149,52 KB

antonio
Torna all'inizio della Pagina

bubunapoli
Utente Senior


Campania


1772 Messaggi

Inserito il - 12/03/2019 : 08:10:31  Mostra Profilo Invia a bubunapoli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Molto bella e essenziale.
Mi piacciono le bici così!!
Per curiosità dove l'hai presa?

Per il sedere ti posso solo consigliare
un sottosella ammortizzato, io uso da aa
il suntour e non ne posso fare a meno.
www.amazon.it/SR-SUNTOUR-SP12-Reggisella-OX5-FTH-QUX/dp/B00BXPMJBY/ref=sr_1_fkmr2_4?s=apparel&ie=UTF8&qid=1552374526&sr=8-4-fkmr2&keywords=sella+ammortizzata+suntour
Torna all'inizio della Pagina

ARAN
Nuovo Utente


Campania


32 Messaggi

Inserito il - 12/03/2019 : 09:14:13  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
bubunapoli ha scritto:

Molto bella e essenziale.
Mi piacciono le bici così!!
Per curiosità dove l'hai presa?

Per il sedere ti posso solo consigliare
un sottosella ammortizzato, io uso da aa
il suntour e non ne posso fare a meno.
www.amazon.it/SR-SUNTOUR-SP12-Reggisella-OX5-FTH-QUX/dp/B00BXPMJBY/ref=sr_1_fkmr2_4?s=apparel&ie=UTF8&qid=1552374526&sr=8-4-fkmr2&keywords=sella+ammortizzata+suntour


Grazie! Acquistata da Evolution bike a Caserta, è una Riese e Muller Roadster Turing. Costa un bel po' ma ho avuto un prezzo ottimo e, da uno che in bicicletta c'è sempre andato, la qualità si sente davvero.
Per il reggisella ho già un ammortizzato coassiale, ho fatto mettere questo per mantenere l'estetica della bicicletta, ma forse è davvero troppo duro e serve davvero a poco (io ne ho provati altri su bici di amici e funzionano)... dovrò decidere

antonio
Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


4569 Messaggi

Inserito il - 12/03/2019 : 09:34:00  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Ciao @ARAN, Complimenti!
Ce l'hai fatta.... a fare un bel giro e ad inserire le foto, bravo!

Una bella BiPA, a presto per nuovi giri e belle immagini!



Pieghevole Hinergy Click 20", (Pix-test n. 56), 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.

Elettrificazione Tandem pieghevole Graziella con ruote da 20", con Kit Bafang 8Fun motore centrale BBS-01 36V 250W 15A. Batteria 60 celle LG Mh1 18650 E32 10S-6P 19,2Ah.

La mia prima bici elettrica E-bike Elettra26", 36V 250W motore ruota post. con cambio a 7 vel. Batteria LiFePO4 36V 12Ah. Acquistata da WDM Motors di Modena. (Venduta).

-L'esperienza… è il termine che usiamo per i nostri errori!!! Oscar Wilde (1854 - 1900).

Torna all'inizio della Pagina

Rotolone
Utente Senior


Campania


1246 Messaggi

Inserito il - 12/03/2019 : 16:41:44  Mostra Profilo Invia a Rotolone un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ARAN ha scritto:

[quote]ha scritto:



Ho letto tutto il post, poi ho riletto, poi ho guardato con calma tutte le foto e non ultimo ho notato che ha molte affinità con il verde ramarro della mia bici, quindi........................................ dammi pure il tuo indirizzo


P.S. .....ad essere precisi intendevo l'indirizzo del garage dove parcheggi la bici

Raleigh Dover 3-G Nexus (venduta)
Raleigh STOKER DD
Raleigh Dover DELUXE 7
.
Torna all'inizio della Pagina

ARAN
Nuovo Utente


Campania


32 Messaggi

Inserito il - 12/03/2019 : 19:47:38  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Rotolone ha scritto:

ARAN ha scritto:

[quote]ha scritto:



Ho letto tutto il post, poi ho riletto, poi ho guardato con calma tutte le foto e non ultimo ho notato che ha molte affinità con il verde ramarro della mia bici, quindi........................................ dammi pure il tuo indirizzo


P.S. .....ad essere precisi intendevo l'indirizzo del garage dove parcheggi la bici


#128540;#128540;#128540;#128540;

antonio
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 1,39 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.