Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 PEDELECafè
 solliti esperimenti: tagliabordi/decespugliatore
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6874 Messaggi

Inserito il - 11/06/2019 : 23:01:22  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Come al solito non so stare fermo
Ho comperato il taglaibordi più economico che c'è a batteria
https://www.amazon.it/gp/product/B06WW7DPQ3/ref=ppx_yo_dt_b_asin_title_o01_s00?ie=UTF8&psc=1

L'ho preso economicissimo e senza batteria per riutilizzare alcune vecchie batterie monopattino e perchè lo voleva SENZA ELETTRONICA interna.
ho controllato su internet e va conuna normale batteria 36v da ben 2ah per cui la speranza è che le batterie da monopattino sarebbero andate bene.
poi ho adattato con un filo




Immagine:



Immagine:



purtroppo il malefico decespugliatore partiva per 5 secondi e si fermava....
Ovviamente l'ho aperto e ho trovato questo


Immagine:



Immagine:



e che è sto coso su un decespugliatore da 50 euro??
Credo sia una centralina pwm ma era troppo complesso adattarne il funzionamento viso che prendeva una tensione dalla batteria originale (che non ho 80 € 2ha siamo pazzi? costa meno quella della turbo levo)

Per cui semplicemente L'HO SRADICATO e ho collegato direttamente i fili al motore
risultato? una gran sudata per tagliare l'erba
La prima batteria è durata 15 minuti, segno che era andata, ma la seconda è durata ben un'ora! quello che non mi torna è che la batteria era caldissima. Non mi torna perche se l'assorbimento fosse stato elevatissimo non sarebbe durata un'ora....
mi toccherà fare l'unico decespugliatore con wattmetro esistente
comunque funziona alla grande prevedo tante sudate
Ovviamente è un'aggeggino da 30 cm di taglio però per spazi medio piccoli va benissimo, niente puzza, niente necessità di andare a prendere la miscela, niente fumi da respirare... Oltretutto se metto una batteria di quelle buone da 7ah dura anche moltissimo...

Modificato da - andrea 104KG in Data 11/06/2019 23:02:30

claudio02
Utente Master




6701 Messaggi

Inserito il - 12/06/2019 : 05:30:06  Mostra Profilo Invia a claudio02 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ancora meglio del libro a rate...

Una persona pessimista fa si di creare delle energie che andranno nella direzione delle sue paure piu profonde, fino alla loro realizzazione. Il pessimismo sincronizza anche i semafori.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


28993 Messaggi

Inserito il - 12/06/2019 : 08:20:45  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Hai avuto un bel c**o che il motore sia a spazzole, se era un brushless col cavolo che lo potevi collegare direttamente alla batteria!!!
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6874 Messaggi

Inserito il - 12/06/2019 : 08:21:32  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Torna all'inizio della Pagina

Stefanschen
Utente Senior



Veneto


1937 Messaggi

Inserito il - 12/06/2019 : 08:35:42  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Stefanschen Invia a Stefanschen un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bell'esperimento.
Ti confesso che era da mesi che volevo farlo anche io ma mi ha fermato il dubbio che proprio il decespugliatore che hai preso tu fosse una baracchina troppo esile. E io lo vorrei maltrattare.

Dài, approfondisci la storia della batteria calda. (ma fa attenzione, è pericolosa e ce l'hai attaccata al corpo!)
Quanto assorbe quel motorino?
Magari l'elettronica che hai eliminato limitava l'assorbimento per non esaurire troppo in fretta la batteria?


"Chi non ride mai non è una persona seria" (F.F.Chopin)



SpeedUp Maker

www.speedup.bike

Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


3111 Messaggi

Inserito il - 12/06/2019 : 08:54:20  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Quello che ti invidio è il tempo che trovi per fare queste cose, io ho un mare di idee, un sacco di roba comprata che giace in garage e pochissimo tempo, ora ci si è messa anche la salute, domenica ad esempio avrei avuto tempo ma ero KO per una forte emicrania

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave
Torna all'inizio della Pagina

pilotaDD
Utente Master




5095 Messaggi

Inserito il - 12/06/2019 : 09:06:37  Mostra Profilo Invia a pilotaDD un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Attenzione a giocar troppo con le batterie litio...

Peggio che giocare coi fiammiferi!



BH Emotion Xenion Jumper 27.5 con Bosch Performance CX e batteria da 500Wh, bipa da...trekking estremo!
ma ancora la vecia BH Emotion City 650 Man del 2010 convertita a MTB sistema Panasonic 26V batteria 10Ah ricellata nel 2018, 7 marce con corona da 41 e pacco pignoni 11-34, ruote da 26" (tutta mia!)
una batteria da 16Ah Flyer come ricambio per le gite più impegnative (la 18Ah Derby del 2012 l'ho regalata)
Kalkhoff Agattu del 2012 con Nexus da 7 marce, batteria 26V 8Ah, per la moglie (ma ogni tanto...)
MTB Btwin con ruote da 26" (del figlio, ottimo accompagnatore in gite per città e campagna)
pieghevole Faram Alloy con ruote da 20" e cambio 6 marce
biciclette muscolari varie per tutta la famiglia
e mi hanno rubato una Kalkhoff Agattu del 2008 con Panasonic 26V batteria 10Ah,ruote da 28", Nexus 7 sp.(era della moglie, ma ogni tanto ...)
e due E-Sun pieghevoli con ruote da 20" 6V (una per me e una per la moglie)

Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6874 Messaggi

Inserito il - 12/06/2019 : 09:43:40  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Barba mi ero informato il brushless era il modello da 120 euro senza batteria comunque pensandoci bene si può metterci una bella centralina da bici e pure l'acceleratore
Steu, sembra ma rinuncio a molte cose....
Torna all'inizio della Pagina

blindo7
Utente Master



Lazio


3285 Messaggi

Inserito il - 12/06/2019 : 12:04:47  Mostra Profilo Invia a blindo7 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
buono a sapersi,e per ciucciare così la batteria si vede che il circuitino limita il consumo,ma taglia anche meno,visto che deve lavorare con soli 2A durerebbe veramente poco,
quando si rompe il cinese a scoppio ne provo uno anch'io!
almeno mi evito la tanichetta,andare in città a riempirla,fare la miscela,e soprattutto sperare che parta dopo mesi di fermo

revisione accumulatori al Litio
www.enerlab.it
blindo7@tiscali.it
Torna all'inizio della Pagina

claudio02
Utente Master




6701 Messaggi

Inserito il - 12/06/2019 : 16:25:05  Mostra Profilo Invia a claudio02 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
per partire il mio parte sempre, ma respiro il castrol combusto e nn lo sopporto. piuttosto vado con l elettrico e prolunga.

Una persona pessimista fa si di creare delle energie che andranno nella direzione delle sue paure piu profonde, fino alla loro realizzazione. Il pessimismo sincronizza anche i semafori.
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6874 Messaggi

Inserito il - 13/06/2019 : 12:40:24  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ma come C02... per un ex crossista, trialista, con un elenco di moto da paura... l'odore dell'olio ricinato dovrebbe essere un profumo
Torna all'inizio della Pagina

claudio02
Utente Master




6701 Messaggi

Inserito il - 13/06/2019 : 12:54:05  Mostra Profilo Invia a claudio02 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
bravo, ora però spero solo di farla franca con la salute

io ne ho respirate di cose che voi umani nn potreste immaginarvi...

Una persona pessimista fa si di creare delle energie che andranno nella direzione delle sue paure piu profonde, fino alla loro realizzazione. Il pessimismo sincronizza anche i semafori.
Torna all'inizio della Pagina

arper
Nuovo Utente



35 Messaggi

Inserito il - 02/07/2019 : 13:59:17  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
ciao a tutti.
ho acquistato anch'io lo stesso decespugliatore di andrea . oggi l'ho provato ed ho lo stesso problema: 5 secondi di accensione ogni volta che si preme il grilletto. Mi è venuto un dubbio(probabilmente già dissolto da andrea!): Ma i due contatti intermedi non servono a niente? Ovvero confluiscono sul + e - degli estremi?

Immagine:

1901,76 KB
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6874 Messaggi

Inserito il - 02/07/2019 : 14:37:38  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Vanno alla centralina e non credo siano dei semplici + e meno.. come si dice "per non saper nè leggere nè scrivere" io ho tolto tutoo e collegato i fili al motore...
Torna all'inizio della Pagina

arper
Nuovo Utente



35 Messaggi

Inserito il - 02/07/2019 : 15:20:29  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
se provo a collegare anche i due intermedi alla batteria, rispettivamente al + e al - , potrebbe funzionare, o rischio di fare danni irreparabili?
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


28993 Messaggi

Inserito il - 02/07/2019 : 16:26:52  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Apri il tutto e cerca di vedere dove vanno i due cavi che partono dai due connettori interni, solo così potrai sapere se li puoi collegare o meno alla batteria...
Torna all'inizio della Pagina

arper
Nuovo Utente



35 Messaggi

Inserito il - 02/07/2019 : 17:50:37  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
solo la lamella affianco al negativo è collegata con un filo blu che va a finire al centro della scheda (dall'altro lato della scheda corrisponde sotto la scritta "com".
A cosa potrà servire?




Immagine:

538,6 KB

Immagine:

926,37 KB

Immagine:

277,18 KB
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6874 Messaggi

Inserito il - 02/07/2019 : 19:10:08  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il problema e che non avendo (almeno io) la costosissima batteria originale non ho potuto neanche ragionare su cosa servisse. Siccome proviene alla batteria probabilmente sarà un +5v per le parti eletroniche della scheda, ma non volevo immattirmi a riprodurre tale tensione.
Torna all'inizio della Pagina

arper
Nuovo Utente



35 Messaggi

Inserito il - 16/08/2019 : 13:03:29  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

Il problema e che non avendo (almeno io) la costosissima batteria originale non ho potuto neanche ragionare su cosa servisse. Siccome proviene alla batteria probabilmente sarà un +5v per le parti eletroniche della scheda, ma non volevo immattirmi a riprodurre tale tensione.
Torna all'inizio della Pagina

arper
Nuovo Utente



35 Messaggi

Inserito il - 16/08/2019 : 13:13:03  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Sono ancora alla ricerca di capire cosa passa attraverso quel maledetto filo blu !
Secondo voi se mi procuro una batteria originale, senza aprirla ,riuscirò senz'altro a risolvere il problema misurando con il tester, oppure c'è il rischio che attraverso quel filo la centralina riconosce la sua batteria e non c'è verso di fornirgli una tensione da altra batteria per metterla in funzione?
grazie mille agli amici del forum che poseranno lo sguardo( e l'esperienza) su questo mio rebus!
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


28993 Messaggi

Inserito il - 16/08/2019 : 14:19:29  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Purtroppo ogni costruttore mette in atto trucchi vari per impedire l'uso di batterie non originali, mi sono scontrato già un paio di volte che i robot tagliaerba e ho perduto la battaglia!!!
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


6874 Messaggi

Inserito il - 16/08/2019 : 14:27:04  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Io lo uso da un po' con soddisfazione. Senza le complicazioni di quel coso e funziona benissimo. È un aggeggio da 50 euro e non vale la pena perderci troppo tempo. Se funziona per 10 volte hai già ripreso i soldi con la benzina che spendevi e comunque per ora non da segni di cedimento. Unica cosa sistituire il filo fa 1.5 mm con un 2mm taglia che è un piacere. Ovviamente resta sempre un tagliabordi non ci si può fare un campo. Ma per un piccolo giardino va benissimo. In verità lo uso anche su posti non proprio piccoli per circa un'ora continuativa con due vecchie batterie da monopattino. Soddisfattissimo, leggero, niente puzza ne calore e poco rumoroso. Se uno devespendere 80 euro per la sua batteria da 2ah secondo me non vale la pena..
Torna all'inizio della Pagina

bik3r
Utente Medio



Veneto


222 Messaggi

Inserito il - 16/08/2019 : 14:29:16  Mostra Profilo Invia a bik3r un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
arper ha scritto:

Sono ancora alla ricerca di capire cosa passa attraverso quel maledetto filo blu !
Secondo voi se mi procuro una batteria originale, senza aprirla ,riuscirò senz'altro a risolvere il problema misurando con il tester, oppure c'è il rischio che attraverso quel filo la centralina riconosce la sua batteria e non c'è verso di fornirgli una tensione da altra batteria per metterla in funzione?
grazie mille agli amici del forum che poseranno lo sguardo( e l'esperienza) su questo mio rebus!


Non conosco quel tagliabordi, ma se ragiona come le batterie dei cellulari il pin serve come sensore di temperatura per le celle.
Io su uno smartphone vecchio al quale non trovavo più la batteria, ho adattato una cella 18650, però collegando solo + e - il telefono non si accendeva, così ho saldato tra il - e il terzo pin una resistenza da 10Kohm; e funziona tutto, legge anche la capacità della batteria.
Questo tentativo ha funzionato per una singola cella 3.7v; il tuo sistema come d'altronde quello dei moderni avvitatori al litio potrebbe ragionare in maniera diversa, visto che solitamente le batterie da 18v in sù, hanno integrato già un bms che protegge da eccessiva scarica.
Come test potresti verifivare le tensioni che hai sul terzo pin con la tua batteria collegata. Tra " + e il 3° pin" e tra " - e il 3° pin".

guarda questo video, anche se potrebbe centrare poco con il tuo sistema:
https://youtu.be/-E3maZoe3Kk

ATALA B-CROSS 400 AM80
Elios city bike TSDZ2 VLCD5 SW By Marcoq 36v 14Ah (2x7Ah Hoverboard)

Modificato da - bik3r in data 16/08/2019 14:32:23
Torna all'inizio della Pagina

bik3r
Utente Medio



Veneto


222 Messaggi

Inserito il - 16/08/2019 : 22:50:56  Mostra Profilo Invia a bik3r un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Altra cosa che potresti fare è controllare se tra il polo - e la saldatura "5v" ci sono realmente 5v per capire se l'eletronica di controllo è alimentata.

ATALA B-CROSS 400 AM80
Elios city bike TSDZ2 VLCD5 SW By Marcoq 36v 14Ah (2x7Ah Hoverboard)
Torna all'inizio della Pagina

bik3r
Utente Medio



Veneto


222 Messaggi

Inserito il - 17/08/2019 : 00:13:02  Mostra Profilo Invia a bik3r un Messaggio Privato  Rispondi Quotando


https://endless-sphere.com/forums/viewtopic.php?f=14&t=55790

qui ne hanno parlato, ma sinceramente ho capito poco

ATALA B-CROSS 400 AM80
Elios city bike TSDZ2 VLCD5 SW By Marcoq 36v 14Ah (2x7Ah Hoverboard)
Torna all'inizio della Pagina

arper
Nuovo Utente



35 Messaggi

Inserito il - 17/08/2019 : 15:46:54  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
la mia idea, prima di passare alla soluzione adottata da andrea104, era di ordinare su amazon la batteria originale, fare la misurazione col tester per capire cosa esce dal terzo polo (che va al filo blu) , cercare di riprodurre in qualche modo quella tensione, fare il reso e falciare con la mia batteria da 13,6 ah.
ma la vedo dura...
Siccome Andrea aveva detto che con il collegamento diretto della batteria al motore aveva notato un riscaldamento anomalo, non vorrei che la batteria subisse qualche forma di stress tale da modificarne le prestazioni sulla bici. E' una batteria con celle panasonic da 3400mh.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,62 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.