Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Pro e Contro
 vecchia bici elettrica yo-fu
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 4

Barba 49
Utente Master



Toscana


29990 Messaggi

Inserito il - 03/12/2019 : 14:37:37  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Allora se la tensione massima è quella che hai rilevato va tutto bene, quanto alle batterie sono delle banali e poco costose cinesi, niente di speciale, quindi saranno alla frutta!
Torna all'inizio della Pagina

toscanaccio
Utente Normale



82 Messaggi

Inserito il - 04/12/2019 : 11:56:58  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
quanto alle batterie sono delle banali e poco costose cinesi, niente di speciale, quindi saranno alla frutta


questo è sicuro! Ma finché mi portano da casa al lavoro e dal lavoro a casa continuerò a sfruttarle per quello che riusciranno a darmi.
Dopodiché penserò a fare un acquisto un po' più di qualità
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


29990 Messaggi

Inserito il - 04/12/2019 : 12:23:42  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Stai certo che per il percorso che fai sono più che valide, solo che probabilmente presto inizierai a voler fare dei giri più lunghi, così, per divertimento, e allora dovrai passare al Litio!!!
Torna all'inizio della Pagina

toscanaccio
Utente Normale



82 Messaggi

Inserito il - 04/12/2019 : 13:49:48  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
presto inizierai a voler fare dei giri più lunghi, così, per divertimento, e allora dovrai passare al Litio!!!


Mi sa che con questa bici giri tanto più lunghi non ne farò.
Ha una ciclistica strana, è una cinese di primissima generazione e credo fosse stata progettata per essere usata più come un piccolo scooter che come bicicletta.
Per la città va più che bene, sono di Firenze e muovendomi quasi esclusivamente solo in città i Km non sono mai tanti.
Piuttosto, adesso che ho provato un mezzo elettrico sono posseduto dalla scimmia di comprare qualcosa di più serio......... E allora si che potrei divertirmi a fare giri più lunghi. Ma questa è un'altra storia
Torna all'inizio della Pagina

toscanaccio
Utente Normale



82 Messaggi

Inserito il - 07/12/2019 : 12:09:00  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Scusa ancora Barba49,
mi spieghi con due parole la differenza tra litio e piombo:

1. con il litio la bici va più forte? Ha più forza in pianura? Ha più forza in salita?

2. Il litio mi permette di fare più Km?

3. Il litio non risente delle temperature? troppo caldo, troppo freddo
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


29990 Messaggi

Inserito il - 07/12/2019 : 12:36:12  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
A parità di tensione e di capacità in Ah le batterie al Litio hanno solo tre vantaggi rispetto a quelle al Piombo... Pesano circa un terzo, durano tre volte più a lungo e (come ho scritto, a parità di capacità in Ah) permettono autonomie decisamente superiori, una batteria LiIon da 7Ah permette un'autonomia superiore a quella di una batteria al Piombo da 10Ah nuovissima!!!

Le prestazioni della bici ovviamente rimangono invariate, è il tipo di motore e la centralina che decidono questi parametri e non la batteria, e riguardo al caldo/freddo le LiIon si comportano esattamente come qualsiasi altra batteria...

Naturalmente alleggerendo la bici di diversi chilogrammi le prestazioni in salita saranno migliori, anche in funzione del fatto che una BUONA batteria al Litio ha una caduta di tensione sotto sforzo assai inferiore a quelle al Piombo.
Torna all'inizio della Pagina

toscanaccio
Utente Normale



82 Messaggi

Inserito il - 07/12/2019 : 13:14:46  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
grazie!!
Torna all'inizio della Pagina

toscanaccio
Utente Normale



82 Messaggi

Inserito il - 18/12/2019 : 10:51:51  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao a tutti!!
E' un mese scarso che sto usando la mia ebike e, sinceramente, sto iniziando a trovarmi davvero bene. Arrivo a destinazione velocemente e riposato e nelle piccole salite la bici va che è una meraviglia! Certo in quel caso devo aggiungere la forza della pedalata ma io la sento appena. Certo non si parla di salite impegnative.

Ecco alcune domande per voi esperti:

1. Con il mio motore a spazzole ho un po' paura ad affrontare salite impegnative: peso 90 Kg e sono alto un metro e novanta! Non è che potrei correre il rischio di bruciare il motore se provo a fare salite più dure? Scusate la mia ignoranza ma volevo avere chiaro questo punto.

2. Che relazione c'è tra i diversi amperaggi delle batterie? Se compro un pacco di batterie a 17 Ampere la mia bici tira un po' di più in salita oppure vedo la differenza solo nell'autonomia, cioè faccio solo più Km prima di ricaricare?

Come sempre grazie eh....
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


29990 Messaggi

Inserito il - 18/12/2019 : 15:59:45  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Scusami, ma come potrebbe mai bruciarsi il tuo motore? Nelle bici commerciali l'equilibrio tra batteria, centralina e motore è tale da non permettere mai una cosa simile: Potresti fare dei danni solo se usassi l'acceleratore, in questo caso infatti potresti dare tutto gas a ruota bloccata o quasi provocando la morte del motore o della centralina, ma usando il pas non è possibile.

Poi i motori a spazzole NON sono affatto meno robusti di quelli brushless, sono stati abbandonati solo perchè emettono un sacco di radiodisturbi in più, sono più costosi da realizzare e perchè ogni tanto occorrre sostituire le spazzole!

L'aumento della capacità della batteria (quindi a parità di tensione aumentare gli Ah) non provoca alcun miglioramento delle prestazioni ma solo dell'autonomia, mentre se passi al Litio (e ne abbiamo già discusso) le cose migliorano un po' per vari motivi...
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


3478 Messaggi

Inserito il - 18/12/2019 : 16:28:56  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Barba 49 ha scritto:


L'aumento della capacità della batteria (quindi a parità di tensione aumentare gli Ah) non provoca alcun miglioramento delle prestazioni ma solo dell'autonomia, mentre se passi al Litio (e ne abbiamo già discusso) le cose migliorano un po' per vari motivi...


Anche con le piombo aumentando la capacità e quindi anche la corrente erogabile ci sarà un drop (caduta di tensione sotto carico) inferiore e quindi un miglioramento delle prestazioni, certo non paragonabile a quello di una batteria al litio che oltre ad avere un drop decisamente inferiore ha anche un peso notevolmente inferiore. Non capisco perchè toscanaccio si è fatto scappare l'occasione di prenderle col forte sconto l'11/11

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave
Torna all'inizio della Pagina

toscanaccio
Utente Normale



82 Messaggi

Inserito il - 18/12/2019 : 17:15:13  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie Barba. Chiedevo delle salite proprio perché la mia non ha il pas... Purtoppo
A Stefano invece rispondo che ancora con questa vecchia cinese sono in fase di test, nel senso che prima di investirci ancora dei soldi voglio sfruttare al massimo le batterie che ho e poi valutare se vale la pena tenerla. Anche per questo chiedo consigli e spiegazioni su argomenti per me del tutto nuovi
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


8118 Messaggi

Inserito il - 18/12/2019 : 19:28:34  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Dipende molto anche che bici deciderai di prendere. Se prendi una mtb e fai fuoristrada questa è complementare... se prendi una city questa l'abbandoni...
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


3478 Messaggi

Inserito il - 18/12/2019 : 21:25:52  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E la batteria da overboard non va sprecata, diventa un extender

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave
Torna all'inizio della Pagina

toscanaccio
Utente Normale



82 Messaggi

Inserito il - 19/12/2019 : 08:38:59  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Beh, grazie per le vostre considerazioni.
In effetti come bici elettrica avrei bisogno di un mezzo da usare prevalentemente in città anche se, qualora ne dovessi comprare una, prenderei una MTB.
Tipo quelle che vende decathlon, ad esempio.
Però, al momento, avendo questa a disposizione voglio capirne bene i vantaggi e i limiti.
Come dicevo a Barba49, non capendo un acca di questo settore, mi ritrovo con un sacco di domande e dubbi, tipo quella sulle salite.
La mia, ad esempio, non ha il PAS ma solo l'acceleratore; da qui il dubbio sulle salite, nel senso che fino a quando la salita è poco ripida il motore sforza poco, credo. Ma se dovessi per caso affrontare una salita più impegnativa mi chiedo se un mezzo come il mio possa correre il rischio di bruciarsi.
Insomma, la mobilità elettrica è un fatto del tutto nuovo: io ad esempio fino a tre anni fa usavo lo scooter in città, poi sono passato alla bici muscolare. Un po' perché mi sembrava assurdo continuare a sprecare benzina per fare piccoli tratti, un po' perché dovendomi muovere quotidianamente su tracciati non troppo impegnativi mi sono imposto un cambio di "mentalità" che mi ha portato prima a muovermi a piedi o col mezzo pubblico e poi, per una questione di tempi, con la bici.
L'elettrica è stata una sorta di evoluzione: un collega aveva un mezzo inutilizzato, io sono per natura uno curioso, e quindi eccomi qui a discutere con voi di ampere, spazzole, centraline.... Tutte cose di cui, fino a due mesi fa, ignoravo completamente l'esistenza.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


29990 Messaggi

Inserito il - 19/12/2019 : 13:04:41  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se la tua bici ha l'acceleratore naturalmente non è a norma di legge, fai attenzione perchè le multe sono salate!

Oltretutto con l'acceleratore si rischia di chiedere al motore il massimo della potenza quando è quasi fermo e di conseguenza di farlo surriscaldare: Cerca quindi di dare gas in partenza solo dopo aver fatto muovere la bici pedalando, batteria e motore ringrazieranno!
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


3478 Messaggi

Inserito il - 19/12/2019 : 15:47:22  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ma il gas legalizer non era stato pensato proprio per le vecchie bipe cinesi senza pas?

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave
Torna all'inizio della Pagina

toscanaccio
Utente Normale



82 Messaggi

Inserito il - 19/12/2019 : 21:03:47  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ma la mia domanda è : posso fare danni se affronto una salita più impegnativa?
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Senior


Campania


1927 Messaggi

Inserito il - 19/12/2019 : 21:07:03  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Se pedali non fai danni. Se fai piantare il motore, sì.
Torna all'inizio della Pagina

toscanaccio
Utente Normale



82 Messaggi

Inserito il - 19/12/2019 : 21:14:40  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Purtroppo la mia bici è così.
Non credo e non penso convenga fare modifiche.
Torna all'inizio della Pagina

toscanaccio
Utente Normale



82 Messaggi

Inserito il - 19/12/2019 : 21:18:10  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Queste bici erano nate per essere dei piccoli scooter, un po come gli attuali monopattini solo che avevano anche i pedali
Torna all'inizio della Pagina

toscanaccio
Utente Normale



82 Messaggi

Inserito il - 19/12/2019 : 21:20:55  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Confrontandomi con voi, a maggior ragione penso mi convenga sfruttarla al massimo per quello che è fin che dura e spendendo i il minimo
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


8118 Messaggi

Inserito il - 19/12/2019 : 21:25:58  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Un hub si brucia a bassa velocità. Dipende anche dal tipo di motore ma in genere se riesci pedalando a stare sui 9-10 kmh sei in fascia di sicurezza, sotto solo brevi spunti. Se vedi che sale più piano evita quella salita. Non è che si bruci istantaneamente... devi forzarlo ripetutamente e in inverno è molto difficile farlo scaldare..
Torna all'inizio della Pagina

toscanaccio
Utente Normale



82 Messaggi

Inserito il - 19/12/2019 : 22:39:19  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ho capito, fintanto che ho la gamba pedalo poi allucchetto la bici e vado a piedi.....
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Senior


Campania


1927 Messaggi

Inserito il - 19/12/2019 : 22:57:43  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Puoi andare a piedi con la bici... Ha l'acceleratore quindi non ti tocca spingerla.
Torna all'inizio della Pagina

toscanaccio
Utente Normale



82 Messaggi

Inserito il - 20/12/2019 : 08:03:54  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Puoi andare a piedi con la bici... Ha l'acceleratore quindi non ti tocca spingerla.


Vero! E non rischio neppure la multa. Potrebbe essere un modo creativo per affrontare le salite oltre una certa pendenza.
Fai attività cardio ma non ti sforzi eccessivamente..... e soprattutto non bruci il motore
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


8118 Messaggi

Inserito il - 20/12/2019 : 08:36:07  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Anzi la bici ti tira e anche a piedi le salite diventano leggere
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


3478 Messaggi

Inserito il - 20/12/2019 : 08:58:25  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
toscanaccio ha scritto:

Confrontandomi con voi, a maggior ragione penso mi convenga sfruttarla al massimo per quello che è fin che dura e spendendo i il minimo

Invece io sono del parere opposto, questa bici mi pare che soddisfi le tue esigenze per il commuting quotidiano, gli metterei il gas legalizer (è una schedina da interporre tra l'acceleratore e la centralina a cui si collega il pas che darà il consenso all'acceleratore solo se i pedali girano) ed una (due) batteria da overboard, poca spesa tanta resa, poi comprerei un'altra bici, ad esempio una mtb full a motore centrale per le uscite ludico-sportive. La yo-fu la potrai lascere parcheggiata in giro con meno patemi d'animo rispetto ad una bici nuova e la mtb sarà molto più divertente per andar per boschi. Una sola bici nuova sarà solo un compromesso fonte di preoccupazioni se usata per gli spostamenti quotidiani.

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave

Modificato da - Steu851 in data 20/12/2019 09:00:34
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


29990 Messaggi

Inserito il - 20/12/2019 : 09:30:02  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@Stew851: Il problema è che la bici in questione NON ha assolutamente il pas, quindi Toscanaccio dovrebbe per prima cosa acquistarne e montarne uno, poi farsi fare il "gas legalizer" e collegarlo al circuito della bici, non mi pare semplice!!!
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


8118 Messaggi

Inserito il - 20/12/2019 : 10:24:06  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Per l'uso sono completamente d'accordo con Steu. Prendere una bici da migliaia di euro e lasciarla in giri è da infarto coronarico.. Inoltre per le necessità quotidiane non è che dia grossi vantaggi. Due batterie monopattino costano poco e si possono usare come estender di altra bici, ovviamente se presa con motore "aperto". Barba il pas per il legalizer costa pochi euro, certo bisogna farsi fare il legalizer, se non si hanno le competenze per farselo.
Torna all'inizio della Pagina

toscanaccio
Utente Normale



82 Messaggi

Inserito il - 20/12/2019 : 10:56:15  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie a tutti per le dritte,
per il gas legalizer credo che lascerò perdere. Anche perché ho letto da qualche parte - ma approfondirò meglio - che con la nuova finanziaria i monopattini, di cui si fa un gran discutere, saranno equiparati alle bici elettriche. Ora, se mi fanno un articolo di legge che permetterà a questi cosi, per me pericolosissimi in strada, di girare tranquillamente per le vie urbane non vedo come si possa affermare, avendo un po' di cervello che funziona, che una bici come la mia per il fatto ce non ha il pas sia fuorilegge.
Sfido chiunque a provarmi che andare in strada con un monopattino a 25 Km/h sia sicuro come andare con la mia bici. Bisogna arrampicarsi sugli specchi ma non basta!!!
Mi è già capitato, tra le altre cose, di passare difronte a posti di blocco: non mi hanno neppure guardato! Logicamente faccio finta di pedalare eh...
Qui a Firenze qualche multa l'hanno fatta invece in centro città. Hanno beccato uno che con una bici pieghevole, in area pedonale sfrecciava quasi a 40 all'ora. E' ovvio che a quella velocità, in area pedonale, non puoi passare a 40 all'ora difronte ai vigili e poi meravigliarti se ti fermano......

Il discorso sarebbe molto ampio ma un esempio vale per tutti: quanti possessori di scooter 50cc a cui non sono stati tolti i fermi al motore conoscete? Io nessuno. Quelli oltre che fuorilegge sono pericolosissimi in caso di incidente perché se fai danni, e quelli un danno grave possono farlo davvero, l'assicurazione paga ma poi si rivale su di te!!
Ora, se trasliamo la stessa cosa su una bici come la mia vale - almeno in linea teorica - lo stesso principio ma le possibilità di fare del male a qualcuno a mio avviso sono le stesse che avresti con una bici muscolare e quindi quasi zero. A meno che tu, quando procedi, non punti apposta la vecchietta per tirarla sotto. Ma in quel caso sei da ricovero, non c'entra nulla la bici....



Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


8118 Messaggi

Inserito il - 20/12/2019 : 11:04:08  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Infatti se pedali con una bici che non è uno scooter con i pedali messi li per scena, per fortuna non ti ferma nessuno. Però visto che le forze dell'ordine seguono direttive dall'alto, se improvvisamente arriva l'ordine di controllare le bici elettriche sarà una strage Certo la faccenda che i monopattini vanno con acceleratore e le bici no è quantomeno disarmante
Torna all'inizio della Pagina

toscanaccio
Utente Normale



82 Messaggi

Inserito il - 20/12/2019 : 11:16:23  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Comunque, discussioni a parte ho capito queste cose:

1. con la mia bici è meglio evitare salite impegnative, o meglio percorsi dove io - mettendoci la forza della mia pedalata - non riesca a garantire al motore un supporto sufficiente (9/10 Km/h). Quando devo partire non devo usare subito l'acceleratore ma supportare l'avvio del motore con una certa velocità iniziale.

2. se il motore scalda troppo si rischia di bruciarlo. Ho provato dopo aver fatto una decina di Km in città a sentire se era caldo ma, sinceramente non mi pare scaldi. Almeno in questa stagione

3. l'amperaggio di una batteria non modifica velocità e performance ma influenza l'autonomia e in parte anche la forza del motore in salita

4. le batterie al litio durano di più e sono più leggere. E quindi converrebbe, al momento della necessità del cambio, valutare l'acquisto di due pacchi da monopattino da mettere in serie

5. la mia bici è fuorilegge: quindi se devo mettere sotto quell'antipatico del mio vicino mi conviene usare la macchina - lo scooter non ce l'ho più - almeno sono coperto da assicurazione

Torna all'inizio della Pagina

toscanaccio
Utente Normale



82 Messaggi

Inserito il - 20/12/2019 : 11:36:40  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Infatti se pedali con una bici che non è uno scooter con i pedali messi li per scena, per fortuna non ti ferma nessuno


Non è proprio così. La mia bici, anche se va con il gas, un po' di pedalata la richiede perché con la sola spinta del piccolo motore la velocità è scarsa.
Considera che anche una città come Firenze, quasi tutta in piano, dei piccoli dislivelli ce l'ha. Di conseguenza possono capitare tratti dove i pedali non servono per nulla ma altri casi dove invece ogni tanto la pedalata serve per mantenere una velocità di crociera accettabile
Torna all'inizio della Pagina

toscanaccio
Utente Normale



82 Messaggi

Inserito il - 20/12/2019 : 12:27:07  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Scusate se vado OT ma credo sia un contributo importante alla discussione. Da fonte Sole24ore.com su un emendamento alla legge finanziaria in proposito dei monopattini elettrici: leggasi ma questi politici cosa si fumano prima di recarsi in parlamento?

L’orientamento dei ministeri
Era stato anche per questo che il 6 novembre il sottosegretario ai Trasporti Roberto Traversi, rispondendo a un’interrogazione parlamentare sulle sanzioni irrogate a Torino, aveva annunciato che il suo ministero e quello dell’Interno stavano studiando l’equiparazione dei monopattini elettrici agli acceleratori di andatura (come pattini e skateboard).
I due dicasteri stavano ancora lavorando su questa ipotesi, quando è arrivato l’emendamento, presentato dal senatore Eugenio Comincini (Italia Viva).
L’emendamento
Il testo si limita a prevedere che «i monopattini (elettrici, ndr) che rientrano nei limiti di potenza e velocità» fissati dal Dm micromobilità elettrica del 4 giugno 2019 «sono equiparati ai velocipedi di cui al decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285 (il Codice della strada, ndr)».

Dunque:

- la potenza del motore non può superare i 500 Watt;

- la velocità, se il mezzo è in grado di superare i 20 km/h, in base al Dm deve avere un regolatore impostabile in modo da non superare questo limite e che in ogni caso, per poter essere utilizzato in aree pedonali, deve essere possibili impostare il regolatore anche sui 6 km/h.

E oltre i limiti?
Non viene espressamente stabilito come vanno considerati i monopattini che superano questi limiti, ma si può ipotizzare che ai fini del Codice possano rientrare fra i ciclomotori. Quindi passibili di sanzioni per mancanza di assicurazione e immatricolazione; il conducente dovrebbe inoltre avere casco e patente. Nei casi in cui nessuno di questi requisiti venga rispettato, la somma delle sanzioni arriva a circa 6mila euro.


ma ve lo immaginate a 20 all'ora un aggeggio che ha le ruote solo un po' più grandi di un pattino nelle strade di una qualsiasi città italiana? Magari nelle ore di punta con gli automobilisti impazziti per le code, con le innumerevoli buche che caratterizzano i tracciati italici?

Immaginate poi una task force di vigili o poliziotti che dopo un ordine dall'alto battono a tappeto le strade per fermare, non i monopattini elettrici che hanno appena conquistato la loro fetta di legalità, ma le vecchie bici elettriche, che vanno più piano di una muscolare, a caccia di quelle che non hanno il pas!

Beh, in Italia potrebbe anche succedere ma se succedesse a me di essere fermato e magari multato pure, sicuramente mi vedreste sul giornale perché mi sono allucchettato per protesta- assieme alla mia bici ovviamente - al campanile di Giotto
Torna all'inizio della Pagina

toscanaccio
Utente Normale



82 Messaggi

Inserito il - 28/12/2019 : 09:56:53  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Oggi ho misurato la velocità della mia bici su un percorso pianeggiante: siamo quasi ai 30 all'ora scarsi se pedalo, sotto i 25 se mi affido al solo motorino elettrico. Batterie appena caricate ovviamente... Non male secondo me no?
Colgo tra l'altro l'occasione per augurare buon anno a tutti voi, ringraziando ancora una volta per il supporto che mi avete dato in questo progetto di ristrutturazione!!
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


8118 Messaggi

Inserito il - 28/12/2019 : 12:08:59  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ha le stesse prestazioni di una equivalente citybike nuova...e non c'è da stupirsi visto che aveva fatto pochissimi km... inoltre i limiti di legge fanno si che le bici legali almeno in pianura si equivalgono
Torna all'inizio della Pagina

toscanaccio
Utente Normale



82 Messaggi

Inserito il - 28/12/2019 : 12:39:43  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
E comunque dopo questa piacevole esperienza non è detto che tra qualche tempo non ritorni a chiedervi supporto. Stavo girovagando online per capire se potessi elettrificare la mia vecchia bici muscolare, ferma in garage da quando ho attivato questa piccola cinesina e la cosa non mi dispiacerebbe affatto......... Ancora buon anno a tutti!
Torna all'inizio della Pagina

toscanaccio
Utente Normale



82 Messaggi

Inserito il - 18/01/2020 : 13:35:48  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Oggi ho misurato la velocità della mia bici su un percorso pianeggiante: siamo quasi ai 30 all'ora scarsi se pedalo, sotto i 25 se mi affido al solo motorino elettrico.


Mi ero sbagliato! Ho installato un contaKm digitale e l'ho settato alla giusta dimensione della ruota.
A batteria carica siamo a 20 Km all'ora, 21 col vento a favore pedalando....

Probabilmente il mio è un motore piccolo o forse c'è un limite sulla centralina.

Le caratteristiche del motore non le vedo scritte da nessuna parte. Domanda: se ci mettessi una centralina da 500 W rischio di bruciare tutto? Oppure potrebbe essere una soluzione per avere maggiore velocita?
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


29990 Messaggi

Inserito il - 18/01/2020 : 14:15:37  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Aumentare la potenza non fa aumentare la velocità ma solo l'accelerazione e il tiro in salita, devi aumentare la tensione per andare più veloce!!!

Se invece hai il sospetto che quella centralina abbia un limitatore che tu non riesci a rimuovere allora cambiandola potresti aggirarlo, ma se hai un motore a basso numero di giri non risolvi niente.
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


3478 Messaggi

Inserito il - 18/01/2020 : 14:47:42  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Oppure sotto carico la batteria al piombo deteriorata cala di tensione e il motore gira più lento

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Senior


Campania


1927 Messaggi

Inserito il - 18/01/2020 : 16:30:37  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Quoto Steu851
Già le batterie al piombo non sono il massimo, figuriamoci una usurata.
Torna all'inizio della Pagina

toscanaccio
Utente Normale



82 Messaggi

Inserito il - 20/01/2020 : 09:02:00  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ok grazie.
Batterie a parte, forse la poca velocità potrebbe anche dipendere dalla poca forza del motore di cui non riesco da nessuna parte a individuare le caratteristiche.
Non c'è nessuna etichetta, ne' sulla centralina ne' sul motore che mi faccia capire ad esempio se è un 250 watt. Potrebbe essere più piccolo?
La bici è una delle prime elettriche.
Chiedevo della centralina perché in rete ho trovato a prezzi stracciati centraline brushed da 500watt.
La mia paura è se il motore è inferiore a 250 watt magari rischio di bruciare tutto??

Poi ci sta che la centralina non sia il problema e che cambiando le batterie la bici acquisti più spunto ma comunque, anche per avere un ricambio, pensavo di acquistare il kit nuovo della centralina. Però prima volevo essere sicuro che andasse bene...
Torna all'inizio della Pagina

toscanaccio
Utente Normale



82 Messaggi

Inserito il - 20/01/2020 : 09:04:22  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Secondo voi c'è un modo per capire la potenza del mio motore senza aprirlo?
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


3478 Messaggi

Inserito il - 20/01/2020 : 09:22:20  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E' inutile che insisti, devi capire prima i fondamentali.
Semplificando, la potenza del motore è data dalla tensione della batteria per la corrente erogata dalla centralina.
Il motore non ha una potenza sua, ma una potenza che sopporta senza bruciarsi.
La differenza tra i vari motori sono il numero di giri che sviluppano a parità di tensione, più gira veloce più avrà una velocità maggiore ma un minor tiro in salita, ecco spiegato perchè 3 motori che fanno tutti 25 KM/h a parità di diametro ruota, il primo a 24 il secondo a 36 ed il terzo a 48V, in salita il terzo sarà un arrampicatore, col primo ti tocca pedalare forte.
Una centralina legale eroga generlmente 7A continui e 14 di picco.
Una batteria da 36V nominali quindi quindi alla tensione nominale abbiamo 35x7= 252W
ma
una batteria efficiente e carica ha una tensione di 42V quindi 42x7= 294W
una batteria scarica ha una tensione di 30V quindi 210W
Capisci che se la tua batteria da carica droppa a 30V il motortello non assorbirà più di 210W, oltretutto è un motore a spazzole, il rendimento non è 85% come nei brushless ma può scendere anche al 50%
https://www.emanuelestival.eu/aero/pubbl/volo_elettrico_inv_2003_16-19.pdf
quindi ti trovi alla ruota poco più di 100W, se ci avessi dato retta e messo le batterie litio che ha un drop (calo di tensione sotto carico) nettamente inferiore al piombo, a batteria carica otterresti circa 150W continui alla ruota, ben il 50% in più!

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave

Modificato da - Steu851 in data 20/01/2020 09:28:47
Torna all'inizio della Pagina

toscanaccio
Utente Normale



82 Messaggi

Inserito il - 20/01/2020 : 09:40:58  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
E' inutile che insisti, devi capire prima i fondamentali.


Beh, le mie continue domande sono su questioni che ancora non ho chiare proprio perché voglio acquisire almeno in maniera sufficiente i fondamentali. Per voi che siete addentro alle questioni i miei dubbi vi sembreranno delle scemenze ma vi posso garantire che ho imparato di più io sulle bici elettriche in due mesi grazie al forum che persone mie conoscenti che hanno la bici elettrica da più di un anno. E' chiaro che finché non capisco insisto...

Sulle batterie al litio poi non è che non ho voluto dar retta a chi ei consigliava di acquistarle ma più semplicemente siccome le mie ancora vanno (o per meglio dire fanno muovere la bici alkmeno ai venti all'ora...), prima di buttarle, le voglio sfruttare fino all'ultimo e, se non altro cerco di capire se il limite dei venti all'ora non possa dipendere, oltre che dalle batterie come giustamente voi mi state dicendo da un po', anche da altri fattori tipo motore piccolo o centralina limitata.




Torna all'inizio della Pagina

toscanaccio
Utente Normale



82 Messaggi

Inserito il - 20/01/2020 : 09:43:03  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Alla fine di questa discussione chi mi risponde avrà l'esaurimento nervoso ma io sarò diventato espertissimo
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


8118 Messaggi

Inserito il - 20/01/2020 : 09:46:50  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Quoto Steu al 100%. Quel motore 500w in uso normale li regge sicuramente, cosa che le batterie sicuramente non fanno. Prima di cambiare centralina dovresti vedere la tensione sotto sforzo. Cioè collegare in qualche modo un tester al + e - della batteria e vedere che valori ti da mentre ti muovi. Sono sicuro che da 42v da fermo va a 36v... quindi i giri del motore rallentano proporzionalmente ( e quindi la velocità)
Torna all'inizio della Pagina

toscanaccio
Utente Normale



82 Messaggi

Inserito il - 20/01/2020 : 09:53:05  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
A parte gli scherzi, grazie per la pazienza.
la tensione sotto sforzo: se va sotto i 34 Volts il motore stacca e devo ricaricare le batterie. A batteria carica, che nel mio caso significa 39/40 Volts, arrivo in piano a 38 subito dopo al carica ma scendo molto velocemente a 36 dopo qualche Km.

Chiaro quindi che con questi valori, da quanto mi avete già spiegato, il discorso è chiaro
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


3478 Messaggi

Inserito il - 20/01/2020 : 16:31:35  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
toscanaccio ha scritto:

E' inutile che insisti, devi capire prima i fondamentali.


Beh, le mie continue domande sono su questioni che ancora non ho chiare proprio perché voglio acquisire almeno in maniera sufficiente i fondamentali. .


infatti oltre a sgridarti cerco sempre di darti le spiegazioni .

per quanto riguarda le litio si trattava di cogliere l'occasione del prezzo in saldo, il giorno che ti deciderai, a meno di aspettare una nuova occasione, le pagherai di più, vanificando il presunto risparmio e ti sarai dannato col motore che spinge poco e deve portarsi dietro 7-8 kg in più

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave
Torna all'inizio della Pagina

bik3r
Utente Medio



Veneto


279 Messaggi

Inserito il - 20/01/2020 : 18:49:09  Mostra Profilo Invia a bik3r un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Tra l'altro oggi le batterie da hoverboard costano 59€ l'una.

ATALA B-CROSS 400 AM80
Elios city bike TSDZ2 VLCD5 SW By Marcoq 36v 14Ah (2x7Ah Hoverboard)
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 4 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,89 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.