Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (job o pixbuster)

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Prove e collaudi
 Motore Olisport si pianta
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

berna_48
Utente Medio


Toscana


331 Messaggi

Inserito il - 10/05/2020 : 19:31:58  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ho una Bianchi, questa, che monta il motore Oilsport che la maggior parte di voi conosce, è un bel motore
In questi giorni, dopo il periodo di clausura, sto cercando di riprendere un po di gamba e di fiato
Come esco mi trovo spesso ad affrontare delle salite alquanto impegnative, tanto per darvi un'idea, il display mi dice che la potenza del motore varia dai 600 ai 750W e ai pedali, cioè io, dai 200 ai 250W e questo per qualche chilometro
Oggi mi è capitata una cosa strana, ripensandoci, forse mi è capitata un'altra volta
In una di queste salite, per stare dietro a mia moglie che con il bbs sale senza tanto sforzo, con assistenza 4 e molto impegno dopo circa 4 chilometri mi sono ritrovato come quando si superano i 25 orari, quasi senza assistenza, faticavo da matti, ho messo l'assistenza 5, peggio, ho guardato il display mi segnava i soliti 250w del sottoscritto e poco più di 200 del motore.
Mi sono fermato un minuto e quando sono ripartito il motore dava tutta la potenza di cui è capace, ho fatto altri 15km di salite e discese senza problemi
Se avete digerito tutto questo polpettone, vi chiedo: per caso qualcuno di voi sa se il motore oli, ha un sensore di temperatura che limita la potenza?
E' l'unica cosa che mi è venuta in mente

windfire
Utente Medio



417 Messaggi

Inserito il - 10/05/2020 : 20:18:52  Mostra Profilo Invia a windfire un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il mio (parlo di impulse 2) ha il sensore di temperatura che come dici tu stacca la potenza.
E' intervenuto solo una volta...ma lo stavo veramente martoriando....
Torna all'inizio della Pagina

berna_48
Utente Medio


Toscana


331 Messaggi

Inserito il - 10/05/2020 : 20:29:09  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie windfire, mi dai un po di tranquillità, anche se non è lo stesso motore, ma il sapere che a qualcun'altro è successo...
Se anche il mio ha sto benedetto sensore cercherò di non portarlo troppo a lungo al limite.
Se nessuno è a conoscenza di questo credo che manderò un mail alla Olieds per avere più info
Torna all'inizio della Pagina

tiz_bike
Utente Medio



163 Messaggi

Inserito il - 10/05/2020 : 20:42:59  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Da assoluto profano, per me non dovresti tentare di correre dietro a tua moglie (ormai l'hai sposata... non serve più) .
Lei ha un "motorino" finchè ce la fa, va al massimo.
Un centrale è ottimo perchè puoi decidere la velocità senza tenerlo sempre al limite massimo.
Già dai 200/250 W (complimenti!) di tuo, con assistenza 3 sali già bene, anche se un po' più lento.
Le altissime assistenze usale per tratti brevi ma con pendenze dove il bbs non ce la farebbe.
Torna all'inizio della Pagina

bik3r
Utente Medio



Veneto


329 Messaggi

Inserito il - 10/05/2020 : 21:12:33  Mostra Profilo Invia a bik3r un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Possiedo un atala con il motore Am80 (oli), ma la generazione prima della tua e mi è successo un paio di volte che non fosse il motore, ma la batteria a staccare per eccessivo sovraccarico con conseguente spegnimento del display e per ripartire bisogna riaccendere o addirittura staccare e rimettere la batteria.
Comunque se ti capita ancora, entra nel menu AVANZATE --> DIAGNOSTICA dove puoi vedere la temperatura del motore e quella del display.

ATALA B-CROSS 400 AM80
Elios city bike TSDZ2 VLCD5 SW By Marcoq 36v 14Ah (2x7Ah Hoverboard)
Torna all'inizio della Pagina

berna_48
Utente Medio


Toscana


331 Messaggi

Inserito il - 10/05/2020 : 21:46:19  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
tiz_bike ha scritto:

Da assoluto profano, per me non dovresti tentare di correre dietro a tua moglie (ormai l'hai sposata... non serve più) .



...Lei ha un "motorino" finchè ce la fa, va al massimo...

In più pesa 25kg meno di me , ha una bici più leggera e più scorrevole, quasi quasi mi pento di avergliela kittata io

Un centrale è ottimo perchè puoi decidere la velocità senza tenerlo sempre al limite massimo.
Già dai 200/250 W (complimenti!) di tuo, con assistenza 3 sali già bene, anche se un po' più lento.
Le altissime assistenze usale per tratti brevi ma con pendenze dove il bbs non ce la farebbe.


In effetti quando sono solo vado in posti che con il bbs sarebbe un po problematico andare, sia per la pendenza che per la disconnessione del fondo, non si riuscirebbe ad avere un controllo sicuro sulla pedalata

bik3r ha scritto:
Possiedo un atala con il motore Am80 (oli), ma la generazione prima della tua e mi è successo un paio di volte che non fosse il motore, ma la batteria a staccare per eccessivo sovraccarico con conseguente spegnimento del display e per ripartire bisogna riaccendere o addirittura staccare e rimettere la batteria.


A me il display rimane acceso, proprio si sente il motore che perde potenza.
Comunque se dovesse risuccedermi, se faccio in tempo, vado sulla schermata della batteria e vedere se la tensione delle celle è regolare.

Comunque se ti capita ancora, entra nel menu AVANZATE --> DIAGNOSTICA dove puoi vedere la temperatura del motore e quella del display.


Questa mi era sfuggita , non ho fatto caso che nella diagnostica ci fosse la temperatura del motore

Grazie a tutti e due per i consigli
Torna all'inizio della Pagina

andrea28
Utente Medio



Lombardia


417 Messaggi

Inserito il - 11/05/2020 : 10:45:44  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
A me con bosch CX del 2017 a metà luglio dopo oltre 30 Km. di salita(con 2 Livello) ho messo 3 Liv. per riposare ed ha iniziato a "sfregare" ad ogni pedalata molto forte, non sfregava a pedalata "normale".
Dopo la discesa del ritorno a casa tutto a posto.
Boh ! Ho pensato sia stato il caldo

Atala B-cross cx 500 Marzo '18
Torna all'inizio della Pagina

berna_48
Utente Medio


Toscana


331 Messaggi

Inserito il - 11/05/2020 : 11:49:47  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
andrea28 ha scritto:

A me con bosch CX del 2017 a metà luglio dopo oltre 30 Km. di salita(con 2 Livello) ho messo 3 Liv. per riposare ed ha iniziato a "sfregare" ad ogni pedalata molto forte, non sfregava a pedalata "normale".
Dopo la discesa del ritorno a casa tutto a posto.
Boh ! Ho pensato sia stato il caldo

Quando un problema si presenta sporadicamente se non addirittura una sola volta diventa difficile venirne a capo e, magari, uno non ci fa caso e va oltre senza farsi tante ossessioni
Mi scoccerebbe se si dovesse ripresentare ancora, magari la colpa è mia che pretendo troppo da questo motore, per esempio, a mio figlio, se fa gli stessi percorsi, non succede, ma lui meno pesante di me e, soprattutto ha 30 anni meno di me il che tradotto in soldoni vuol dire avere più prestanza fisica

bk3r ha scritto:
Comunque se ti capita ancora, entra nel menu AVANZATE --> DIAGNOSTICA dove puoi vedere la temperatura del motore e quella del display.

Ho guardato attentamente nelle impostazioni avanzate, ma la temperatura del motore non c'è, non ne parla nemmeno nelle istruzioni, in compenso ho trovato due codici di errore
804 temperatura eccessiva controller
805 temperatura eccessiva motore
Questo significa che i sensori temperatura ci sono, magari, prima di bloccare tutto e far apparire il codice, viene limitata la potenza erogata
Torna all'inizio della Pagina

job
Amministratore

fondatore



Friuli-Venezia Giulia


7440 Messaggi

Inserito il - 11/05/2020 : 15:10:01  Mostra Profilo Invia a job un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Messaggio di berna_48
...il display mi segnava i soliti 250w del sottoscritto ...


I soliti ? delle 2 l'una, o questo valore è un po' farlocco o tu sei un atleta, esprimere in continuo 250 W non dico che sia da professionisti del pedale ma quasi . E se è vero che riesci a spingere per 250 W , il motore non dovrebbe essere poi così sollecitato a tal punto da surriscaldarsi, qualcosa non mi torna.

Nell'immagine seguente sono rappresentate 8 categorie di ciclisti con un dato standardizzato di peso complessivo di 70 kg .

Calcolate che un ciclista amatoriale un po' sovrappeso e che non si allena con regolarità è già nella categoria 8, credo che molti jobiker siano dalla 9 in su, io sicuramente .

Immagine:

20,94 KB

Altro esempio: a spanne in pianura con una bici da corsa ci vogliono questi watt:

30 km/h —> 186 watt
32 km/h —> 215 watt
34 km/h —> 248 watt
36 km/h —> 284 watt

io di gente che vada a 32 km/h di media (non brevi tratti) non ne vedo proprio mai (a meno che non siano in gruppo) tanto per capire il livello di allenamento che si deve avere per esprimere 200 watt continuativi .



"carrarmatino" Flyer T4 30/9/2006 (22/5/2011 sostituito motore)
"lancillotto" Brompton P6R + nano motor 14/12/2007
"piccola peste" Dahon Speed Pro TT 14/10/2008
"frankenstein" Trek liquid 25 + kit ezee 21/11/2008 dismessa il 28/02/2010
"jobbent" Tw-bents Adventure Plus 08/05/2009 elettrificata con ezee 350W dal 28/02/2010
"the tractor" surly pugsley 27/08/2009 + Cyclone 500 13/11/2009
"the lift" haybike eq xduro fs 12/10/2011
"bumblebee" NCM Milano 24/07/2019
"steamroller blues" NCM Aspen 19/12/2019
Torna all'inizio della Pagina

berna_48
Utente Medio


Toscana


331 Messaggi

Inserito il - 11/05/2020 : 15:50:57  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
job ha scritto:
...
I soliti ? delle 2 l'una, o questo valore è un po' farlocco o tu sei un atleta,...


Ciao job
Io non sono un'atleta, se un po di pancia può aiutare ad andare in bici allora si, ma ho i miei dubbi
Quanto al display, è vero che segna (i soliti) 250w ai pedali e che è un valore inverosimile data la mia età e, soprattutto la forma, sinceramente non ho mai pensato di essere a questi livelli, naturalmente segna anche la potenza del motore a circa 750w, probabilmente qualcosa non va.
Facendoci sopra un piccolo ragionamento, mettiamo che io fossi in grado di esprimere una potenza di 100w, al livello 4 il motore dovrebbe assistermi con altri 300w, non credo che questo motore possa surriscaldarersi con un'erogazione di 300w , anche se continui per 4 o 5km
Magari il problema è in tutti questi watt farlocchi, non so come funziona la logica di questa centralina, ma vedendo che quà si sta "pompando" una marea di watt decide di darci un taglio prima che salti tutto
E' una cosa da approfondire nel caso mi dovesse capitare un'altra volta
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


9376 Messaggi

Inserito il - 12/05/2020 : 20:43:52  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Seee ancora credete che i motori moltiplichino per 3? Le grandi marche vogliono farci sentire super... a spanne sull'hub con wattmetro ho visto da tanti anni che se pedalo l'assorbimento cala al massimo di 120-140w. Poi vedo che la levo supera i 750w.. ho cambiando bici divento superman o loro barano.. a voi l'ardua sentenza
Torna all'inizio della Pagina

berna_48
Utente Medio


Toscana


331 Messaggi

Inserito il - 12/05/2020 : 21:44:45  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
In effetti ho notato anche che partendo da fermo con assistenza 3 e cercando di accelerare il più possibile lo "pseudowattometro" del dislay raggiunge quasi istantaneamente i 500w, se per raggiungere 25kmh ci vuole tutta questa potenza, più qualcosina che ci metto anch'io, per fare una salita, diciamo, al 20% quanti watt ci vogliono?
Se tutto questo è solo apparenza, beh, illudiamoci pure, quello che mi preoccupa se tutta questa abbondanza di watt va ad influire sulla logica della centralina e questa ti taglia un po di potenza quando più ne hai bisogno
Spero di no, ma lo scherzetto che mi ha fatto va indagato se dovesse ripresentarsi
Torna all'inizio della Pagina

bik3r
Utente Medio



Veneto


329 Messaggi

Inserito il - 12/05/2020 : 23:32:33  Mostra Profilo Invia a bik3r un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

bk3r ha scritto:
Comunque se ti capita ancora, entra nel menu AVANZATE --> DIAGNOSTICA dove puoi vedere la temperatura del motore e quella del display.

Ho guardato attentamente nelle impostazioni avanzate, ma la temperatura del motore non c'è, non ne parla nemmeno nelle istruzioni, in compenso ho trovato due codici di errore
804 temperatura eccessiva controller
805 temperatura eccessiva motore
Questo significa che i sensori temperatura ci sono, magari, prima di bloccare tutto e far apparire il codice, viene limitata la potenza erogata



Riesci a fare una foto al display in quel menù per vedere cosa ha di differente dal mio?
Io lo vedo così, con le due temperature


ATALA B-CROSS 400 AM80
Elios city bike TSDZ2 VLCD5 SW By Marcoq 36v 14Ah (2x7Ah Hoverboard)
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


3731 Messaggi

Inserito il - 13/05/2020 : 09:16:42  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

Seee ancora credete che i motori moltiplichino per 3? Le grandi marche vogliono farci sentire super... a spanne sull'hub con wattmetro ho visto da tanti anni che se pedalo l'assorbimento cala al massimo di 120-140w. Poi vedo che la levo supera i 750w.. ho cambiando bici divento superman o loro barano.. a voi l'ardua sentenza


Andrea, possibile che dopo tutti questi anni fai ancora confusione tra potenza elettrica assorbita e potenza meccanica alla ruota?
I 750W che vedi di assorbimento approssimativamente diventano 637 all'albero motore e 550 alla ruota, credi seriamente di essere così moscio da non riuscire a dare 180W di gamba?



Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave
Torna all'inizio della Pagina

job
Amministratore

fondatore



Friuli-Venezia Giulia


7440 Messaggi

Inserito il - 13/05/2020 : 15:15:08  Mostra Profilo Invia a job un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Steu851 ha scritto:
Andrea, possibile che dopo tutti questi anni fai ancora confusione tra potenza elettrica assorbita e potenza meccanica alla ruota?
I 750W che vedi di assorbimento approssimativamente diventano 637 all'albero motore e 550 alla ruota, credi seriamente di essere così moscio da non riuscire a dare 180W di gamba?


Non l'ho ben capito questo conto: dall'asse alla ruota perderebbe il 13% di rendimento ? E se sì, allora anche la potenza di Andrea perderebbe tale percentuale dal pedale alla ruota o no ?

Tendenzialmente io non mi addentro in discussioni sui dati dichiarati dalle case nè di bici elettriche nè di automobili , motociclette et similia, non si sa mai cosa e come misurano le cose, resta il fatto che al lato pratico sono sempre dati veramente poco significativi per l'utilizzatore finale, vedere i consumi dichiarati o certe emissioni di inquinanti dichiarate

Per quanto riguarda il problema di Berna, sarei più propenso a pensare a drop della batteria, come è successo a bik3r, anche a me recentemente è successa una cosa simile con motore bosch, su una salita media ho sfidato mio fratello a starmi dietro, io con NCM Aspen e lui con Haibike bosch, al massimo dello sforzo su assistenza massima, la batteria ha droppato (sono batterie d'annata), senza causare particolari errori o spegnimenti per poi riprendersi subito chiedendo meno watt ovviamente. Non c'entrava nessun riscaldamento, lo dimostra anche il fatto che pure l'hub era freddo, le velocità erano alte infatti .

Quando ti è successo la batteria quanto era carica ?


"carrarmatino" Flyer T4 30/9/2006 (22/5/2011 sostituito motore)
"lancillotto" Brompton P6R + nano motor 14/12/2007
"piccola peste" Dahon Speed Pro TT 14/10/2008
"frankenstein" Trek liquid 25 + kit ezee 21/11/2008 dismessa il 28/02/2010
"jobbent" Tw-bents Adventure Plus 08/05/2009 elettrificata con ezee 350W dal 28/02/2010
"the tractor" surly pugsley 27/08/2009 + Cyclone 500 13/11/2009
"the lift" haybike eq xduro fs 12/10/2011
"bumblebee" NCM Milano 24/07/2019
"steamroller blues" NCM Aspen 19/12/2019
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


31438 Messaggi

Inserito il - 13/05/2020 : 15:31:50  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@Job: Se analizzi la "catena" di elementi che trasformano la corrente assorbita dalla batteria in energia meccanica disponibile "alla ruota" ti prende un colpo, una centralina come le nostre è festa se rende il 90% di quanto assorbe, quindi dei 750W letti sul display restano solo 675W inviati al motore... Un brushless di buona qualità rende al massimo l'85% di quanto assorbe, quindi siamo già a 574W che dal motore vanno al riduttore di giri che a sua volta essendo ottimisti renderà un altro 85%, e siamo scesi a 488W che raggiungono la corona della trasmissione delle bici con motore centrale: Se a questo aggiungi (anzi togli) il rendimento di una trasmissione a catena efficientissima (95%) ecco che la potenza scaricata a terra non supera i 464W!!!

La potenza scaricata a terra dal ciclista invece viene decurtata solo delle perdite della trasmissione della bici, quindi se metti di tuo 150W ecco che alla ruota ti rotroverai con 143W, niente male direi!!!
Torna all'inizio della Pagina

berna_48
Utente Medio


Toscana


331 Messaggi

Inserito il - 13/05/2020 : 17:33:01  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
bik3r ha scritto:

Riesci a fare una foto al display in quel menù per vedere cosa ha di differente dal mio?
Io lo vedo così, con le due temperature




Ecco la foto

Immagine:

115,25 KB

Come vedi mancano proprio i due valori delle temperature
Meno dati riusciamo a vedere meno rompiamo le scatole

Comunque devo annunciare a tutti che mi sono preoccupato per niente
Questa mattina sono uscito con un mio amico ( quello con la la Orbea con motore bosch), abbiamo fatto quel tratto di strada in salita dove era avvenuto il problema ho mandato avanti lui e io mi sono messo dietro, premetto che lui è più allenato di me, in questi due mesi passava quasi un'ora al giorno sui rulli, io invece dei rulli usavo i rotoli sui fianchi
La velocità più alta è stata di 15kmh, nei punti più critici anche 11, il che ha voluto dire, non solo non si è presentato il problema, ma siamo arrivati in cima abbastanza freschi tanto che, poi, ci siamo avventurati per una decina di chilometri su per un sentiero talmente scassato che in alcuni punti siamo dovuti scendere.
Tirando le somme il problema era che volendo stare dietro a quel motorino del bbs di mia moglie mettevo in crisi me (fiatone e cuore che usciva dalle orecchie) e il povero Oli.
Molto probabilmente non era la temperatura, ma, come dice job, un drop della batteria, in effetti per stare dietro a mia moglie ne consumavo un bel po
Torna all'inizio della Pagina

Mister D
Utente Medio


Trentino - Alto Adige


456 Messaggi

Inserito il - 13/05/2020 : 23:32:24  Mostra Profilo Invia a Mister D un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ho una Atala AM80 prima serie come quella di Bik3r. Anch'io ho sofferto del problema del drop batteria che provocava lo spegnimento del sistema. Nel tempo ho imparato che si manifesta solo ad assistenza 5 con cadenza di pedalata molto alta e quindi con alti giri del motore. E' sufficiente utilizzare la assistenza 4 e il problema non si manifesta.
Tra la assistenza 4 e la 5 la spinta è quasi identica, quindi, in pratica, non cambia molto se si usa poco il livello 5. La spinta del motore è corposa anche con il livello 3 che è sufficiente per completare qualsiasi percorso se si hanno un po' di allenamento e i rapporti giusti. La Olieds, contattata all'epoca, mi aveva subito risposto e si era offerta di aggiornarmi gratuitamente il software, ma, non avendo la prima versione del display la presa USB, avrei dovuto portarla o spedirla in sede. Con le nuove versioni il difetto dovrebbe essere risolto e probabilmente gli aggiornamenti sono disponibili ed eseguibili anche dai rivenditori.
E' possibile che il nuovo software, per evitare il rischio di drop batteria con conseguente spegnimento, metta in atto delle limitazioni di potenza, quando necessario.
Potrebbero essere analizzati contemporaneamente tensione delle celle, drop delle stesse e temperatura del sistema.
La mia impressione del motore AM80, dopo più di due anni e mezzo di utilizzo, è di una ottima efficienza e robustezza.
I consumi, ad assistenza 1 e 2, mettendo quindi impegno fisico, sono ridottissimi, ho fatto oltre 100 km con batteria da 400. Con assistenza 3 i consumi rimangono comunque bassi, se si mantiene una andatura regolare.
Un saluto da Marco!

Modificato da - Mister D in data 13/05/2020 23:33:20
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


31438 Messaggi

Inserito il - 14/05/2020 : 09:46:34  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Credo che questo motore usando l'assistenza 5 venisse controllato solo dal pas consentendo una pedalata "simbolica" e quindi assorbisse veramente molta corrente...
Torna all'inizio della Pagina

berna_48
Utente Medio


Toscana


331 Messaggi

Inserito il - 14/05/2020 : 11:06:17  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Mister D ha scritto:
Ho una Atala AM80 prima serie come quella di Bik3r. Anch'io ho sofferto del problema del drop batteria che provocava lo spegnimento del sistema. Nel tempo ho imparato che si manifesta solo ad assistenza 5 con cadenza di pedalata molto alta e quindi con alti giri del motore. E' sufficiente utilizzare la assistenza 4 e il problema non si manifesta.
...

Credo che questo problema lo abbiano risolto

Immagine:

51,01 KB

Immagine:

71,46 KB

Questi sono due grafici presi dal sito di Olieds, mostrano che riescono ad arrivare a rpm molto alti senza grossi cedimenti del motore, naturalmente non è detto che sia "la verità assoluta", comunque danno in'idea di come lavorano.
La stessa cosa non so dirti della batteria, della quale non ho dati specifici in merito, considerando la serietà di una ditta come la Bianchi non credo che montino accrocchi cinesi
Non so cosa sia successo con precisione quel giorno, comunque andando ad un andatura più umana non è successo niente, andava su spedita che era una meraviglia, anzi, posso aggiungere che in un tornante, mentre lui ha dovuto mettere il turbo, io gli stavo dietro con l'assistenza al 4 senza affanno, come dici tu con il 4 si riesce ad ottenere la potenza massima di questo motore e si va quasi dappertutto, probabilmente con il 5 si arriva alla stessa potenza con minore sforzo sui pedali

Barba 49 ha scritto:
Credo che questo motore usando l'assistenza 5 venisse controllato solo dal pas consentendo una pedalata "simbolica" e quindi assorbisse veramente molta corrente...


Dipende da cosa chiede la ditta, può essere simbolica oppure 400%
La Bianchi è programmata per il 400%, che, almeno a display, corrispondono, con 150 watt si ottengono circa 600 watt, se poi sono "gonfiati" questo non lo so
Torna all'inizio della Pagina

blindo7
Utente Master



Lazio


3691 Messaggi

Inserito il - 14/05/2020 : 18:47:34  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di blindo7 Invia a blindo7 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
quando lo provai rimasi molto soddisfatto della spinta, e in salita arrivai a un picco di 680 w, quindi poteva essere illegale o gonfiato, invece è regolare, come ha già scritto Steu,

per paragone immaginiamo un semplice legale motore hub gearless da 250 w, con il suo picco di 500 w, un bel wattmetro e quella sarà la potenza effettiva alla ruota,
se lo stesso motore lo mettiamo in un piccolo carterino, con tre quattro rinvii di ingranaggi e ruote libere, corona catena deragliatore pignoni,una decina di cuscinetti e boccole sparse per la bici, lo strumento darà lo stesso wattaggio di prima ma alla ruota ne avremo magari 350 w per le perdite varie,
quindi la potenza misurata sul centrale è sfalsata, e non stanno barando, solo che per avere 500 alla ruota, al motore centrale ne servono di più

messa così pare una fregatura, ma tornando all'hub monomarcia che ha per esempio il massimo rendimento a 22,4 kmh, poi sotto scalda e sopra cala, la possibilità di cambiare i rapporti sul centrale ci permette di sfruttare il massimo rendimento a tutte le velocità, basta scegliere la marcia giusta!

revisión de acumuladores

https://instagram.com/enerlab.it
Torna all'inizio della Pagina

job
Amministratore

fondatore



Friuli-Venezia Giulia


7440 Messaggi

Inserito il - 15/05/2020 : 14:32:40  Mostra Profilo Invia a job un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Guardate cosa ho scovato (se lo sapevate già vi ammazzo) , una rivista tedesca ha fatto un test serio nel 2018 su alcuni motori in voga, spremendoli alla massima potenza su una salita di 30 minuti e misurando accuratamente la potenza e la temperatura del motore, ne emerge più o meno quello che si è detto, cioè che alla ruota siamo sull'ordine dei 500 W ma emerge anche che tutti hanno sistemi di taglio di potenza in caso di innalzarsi della temperatura e qualcuno come shimano ne esce maluccio con tagli continui . Poi c'è il TQ che ha una potenza di picco esagerata .


Immagine:

133,77 KB

Immagine:

97,06 KB


"carrarmatino" Flyer T4 30/9/2006 (22/5/2011 sostituito motore)
"lancillotto" Brompton P6R + nano motor 14/12/2007
"piccola peste" Dahon Speed Pro TT 14/10/2008
"frankenstein" Trek liquid 25 + kit ezee 21/11/2008 dismessa il 28/02/2010
"jobbent" Tw-bents Adventure Plus 08/05/2009 elettrificata con ezee 350W dal 28/02/2010
"the tractor" surly pugsley 27/08/2009 + Cyclone 500 13/11/2009
"the lift" haybike eq xduro fs 12/10/2011
"bumblebee" NCM Milano 24/07/2019
"steamroller blues" NCM Aspen 19/12/2019
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


31438 Messaggi

Inserito il - 15/05/2020 : 15:12:27  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non lo conoscevo, grazie mille Job!
Torna all'inizio della Pagina

pixbuster
Amministratore

fondatore



Veneto


12098 Messaggi

Inserito il - 15/05/2020 : 21:32:49  Mostra Profilo Invia a pixbuster un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Interessantissimo, Job !

Pix su Frisbee Atlas, su pieghevole 20" Kawasaki con kit Bafang centrale e su Cargo muscolare "artigianale"
Torna all'inizio della Pagina

blindo7
Utente Master



Lazio


3691 Messaggi

Inserito il - 16/05/2020 : 11:38:47  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di blindo7 Invia a blindo7 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
grazie mille job!
ed anche se ho l'SE e non l'X ,rimane sempre all'altezza lo Yamaha

revisión de acumuladores

https://instagram.com/enerlab.it
Torna all'inizio della Pagina

berna_48
Utente Medio


Toscana


331 Messaggi

Inserito il - 17/05/2020 : 09:43:45  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Guardando questo test mi sono tranquillizzato, chi più chi meno, tutti i motori tagliano la potenza se stressati.
Ho voluto fare un'altra prova con l'Oli
Ho rifatto la stessa salita tenendo d'occhio i consumi (quelli che appaiono sul display), se mantengo i valori su un range dai 450 ai 550 watt, con punte anche di 600, va tranquillo senza intoppi, come cerco di forzare arrivando sui 700 watt e oltre, sempre a display, dopo un paio di minuti inizia a tagliare portando la potenza a poco oltre i 300 watt.
Non so come si piazzerebbe l'Oli in quel test, non credo che sfigurerebbe
Appurato l'arcano a me va bene così come è, e da buon novellino ho imparato qualcosa in più per gestire questi motori
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,55 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.