Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (job o pixbuster)

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 La prima bici
 Consiglio e-bike trekking
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore  Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 2

Nik
Nuovo Utente



20 Messaggi

Inserito il - 13/01/2022 : 09:06:46  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Salve a tutti, ho superato i 50 anni e da oltre 15 che non salgo su un sellino mi è tornata voglia di bicicletta. Ho pensato all'e-bike per avere un "aiutino", in particolare sulle frequenti salite della mia città, Roma.
Della bicicletta farei un uso cittadino, tragitto casa-lavoro, ma penso anche di usarla per escursioni, sia su ciclabili che su strade sterrate, in campagna o su sentieri non troppo accidentati, in zone prive di traffico automobilistico. Per questo motivo mi sto orientando su una "trekking", che dovrebbe mantenere le caratteristiche di una cittadina pur comportandosi bene in altre situazioni.
Cercando soluzioni in rete al momento la mia attenzione è rivolta a due modelli, sia per le caratteristiche che per il prezzo, che non ho avuto modo di provare:
- Atala Clever 8.1 man
- Torpado Ocean T200
Qualcuno di voi le conosce o le ha provate? Per l'uso che ne farei vi sembra una scelta sensata o mi converrebbe puntare direttamente su una mtb?
Un'ultima cosa: sono alto 1.90, per 75Kg, come misure dei telai possono andare bene?
Se avete altri suggerimenti sono molto graditi, vi ringrazio

geny
Utente Medio


Piemonte


154 Messaggi

Inserito il - 13/01/2022 : 10:07:31  Mostra Profilo Invia a geny un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao io ho appena comprato e fatto montare un Kit, se non hai molta esperienza pensaci anche tu perchè le bici industrializzate
hanno i sensori di coppia che vanno bene per chi è sempre andato sulle muscolari... E sanno sfruttare la cosa... Se no rischi di essere deluso e usarla poco.. E consiglio magari di noleggiarla per una giornata prima di acquistare così fai un acquisto ragionato

Se guardi i miei due post ti rendi conto:

http://www.jobike.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=81173

http://www.jobike.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=81222


Io comprerei una bike buona magari usata e farei mettere un kit e spenderai di meno e sarai pù soddisfatto


Per la mia esperienza

Ciao

Giancarlo
Torna all'inizio della Pagina

Nik
Nuovo Utente



20 Messaggi

Inserito il - 13/01/2022 : 11:01:18  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao, ti ringrazio del consiglio e ne terrò conto nella scelta. Al momento preferirei comunque su un prodotto che esca già pronto dalla fabbrica, anche perché un kit decente ha comunque un discreto costo al quale dovrei aggiungere anche quello del montaggio (da solo proprio no). Tra l'altro io le gambe intendo continuare ad usarle, ho giusto bisogno di quella spinta in più che mi può dare sicurezza sulle salite e nei tratti più impegnativi, e non escluderei in futuro di prendere anche una muscolare.
Saluti
Nicola
Torna all'inizio della Pagina

geny
Utente Medio


Piemonte


154 Messaggi

Inserito il - 13/01/2022 : 12:21:03  Mostra Profilo Invia a geny un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ma si l'importante che prima di acquistare provi le varie possibilità per capire quali fanno meglio al caso tuo

Auguri

Giancarlo
old MB Specialized
Bafang 250W posteriore

MB con Nine Continent anteriore

Wise Aprilia Enjoy Rancing
Torna all'inizio della Pagina

supersimbol2
Utente Medio


Lazio


395 Messaggi

Inserito il - 13/01/2022 : 15:12:27  Mostra Profilo Invia a supersimbol2 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
da romano a romano...i 7 colli sfiancano e dopo varie prove le soluzioni sono due, o una bici con motore centrale o un hub ma a 48 volt per le salite come la ncm milano
io le ho provate un pò tutte e alla fine ho preso una bici cesso di decathlon dimenticata in cantina a 2 spiccioli e ci ho messo un centrale tsdz2 che ha il sensore di coppia e quindi si pedala sempre almeno un pò........
oppure ti prendi la milano appena messa nel mercatino bell'è pronta che in salita va alla grande
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


33952 Messaggi

Inserito il - 13/01/2022 : 17:27:47  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Quoto l'intervento di Supersimbol2, per Roma occorre una bici con motore nel mozzo ma alimentata a 48V, molti che avevano acquistato "robe" da 36V hanno dovuto cambiarle: Naturalmente anche l'opzione del motore centrale è validissima, ma più costosa per bici già assemblate!!!
Torna all'inizio della Pagina

Nik
Nuovo Utente



20 Messaggi

Inserito il - 13/01/2022 : 18:51:23  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Io in effetti mi sto orientando verso modelli con il motore centrale, i due che ho indicato, stando alle caratteristiche dichiarate, dovrebbero anche "spingere" parecchio (si parla di 80 Nm), ed avere una discreta autonomia. Ovviamente se riesco a fare delle prove mi rendo conto di persona di cosa voglia dire. Intanto volevo capire se mi sto orientando bene o se per le mie esigenze sto sbagliando il tiro. Come fascia di prezzo volevo tenermi al massimo sui 1.800, e sto cercando anche nell'usato.
Grazie ancora
Torna all'inizio della Pagina

geny
Utente Medio


Piemonte


154 Messaggi

Inserito il - 13/01/2022 : 19:57:04  Mostra Profilo Invia a geny un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Io l’ho fatta kittare da loro magari, essendo molto grossi hanno dei rivenditori a Roma e ti fanno tutto loro prova a chiamarli

http://www.shop.future-bike.it/futurebikeshop/

Io mi sono trovato bene con loro hanno un assortimento enorme

Giancarlo
old MB Specialized
Bafang 250W posteriore

MB con Nine Continent anteriore

Wise Aprilia Enjoy Rancing
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


33952 Messaggi

Inserito il - 13/01/2022 : 20:08:41  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@Nik: Se vuoi faticare solo quando lo desideri e avere l'opzione di pedalare a vuoto facendoti portare dal motore in caso di stanchezza allora devi prendere una bici con motore nel mozzo da 48V, quelle con il motore centrale hanno il sensore di sforzo, quindi se non spingi non vanno!!!
Torna all'inizio della Pagina

Nik
Nuovo Utente



20 Messaggi

Inserito il - 13/01/2022 : 21:34:41  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Si, questo lo avevo abbastanza chiaro, ma non è quello a cui miro. Ho voglia di pedalare e di farmi aiutare alla bisogna. Se non ho voglia di faticare salgo in sella alla mia Enfield
Valuto anche l'ipotesi del kit, come suggerito dagli altri, non mi sento di escludere nulla. Dovrei trovare qualcuno su Roma che faccia questi lavori
Torna all'inizio della Pagina

geny
Utente Medio


Piemonte


154 Messaggi

Inserito il - 13/01/2022 : 23:35:51  Mostra Profilo Invia a geny un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
No Barba anche se io pedalo sempre e fatico tenendo bassa la assistenza a 2 o 3 su 9, il mio kit centrale con ha il sensore di sforzo e per me è divertente

Ciao

@Nik: Se vuoi faticare solo quando lo desideri e avere l'opzione di pedalare a vuoto facendoti portare dal motore in caso di stanchezza allora devi prendere una bici con motore nel mozzo da 48V, quelle con il motore centrale hanno il sensore di sforzo, quindi se non spingi non vanno!!!
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


33952 Messaggi

Inserito il - 14/01/2022 : 09:53:03  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@Geny: Non penso che a Nik interessi montare un kit, credo sia più orientato (e secondo me ha ragione visto che personalmente non ha le capacità di montarlo) su una bici già pronta, cosa che ultimamente è diventata conveniente rispetto ad un BUON kit con una BUONA batteria...
Torna all'inizio della Pagina

Nik
Nuovo Utente



20 Messaggi

Inserito il - 14/01/2022 : 10:27:52  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Esatto, è come dice Barba. Ho visto che buoni kit con buone batterie hanno dei costi non trascurabili, ai quali dovrei aggiungere il costo della manodopera e, non ultimo, il costo della bici. In pratica mi avvicinerei facilmente a quel prezzo che indicavo sopra intorno ai 1.800. Dovrei poi affidarmi totalmente a chi esegue il lavoro, oltretutto con l'incognita di scegliere una bicicletta non adatta a questo tipo di intervento, e non vorrei trovarmi nella condizione di rotture, o lavori eseguiti male ecc... Forse sbaglio, ma penso che una bici che nasce già elettrica dovrebbe avere delle caratteristiche di sicurezza maggiori rispetto ad un fai da te, un telaio più adatto, la sistemazione dei cavi ecc... Poi se ho problemi c'è il discorso garanzia
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


33952 Messaggi

Inserito il - 14/01/2022 : 11:29:21  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il "fai da te" consente di montare motorizzazioni su bici che già possediamo e di cui siamo soddisfatti, se si deve partire da zero i kit NON sono più convenienti a meno che non si desiderino potenze esuberanti non reperibili in commercio.

Io ad esempio ho una bici kittata, ma ha MOLTO più di 250W di potenza e comunque so metterci le mani...

Hai dato un'occhiata alla sezione "Mercatino" dove Norma ha messo in vendita la sua NCM Milano con 200Km di vita??? é una bici con oltre 100Km di autonomia e capace di percorrere salite fino al 20% senza aiuto muscolare (se lo si desidera) quindi adattissima ai percorsi collinari.

Modificato da - Barba 49 in data 14/01/2022 11:31:51
Torna all'inizio della Pagina

geny
Utente Medio


Piemonte


154 Messaggi

Inserito il - 14/01/2022 : 13:27:28  Mostra Profilo Invia a geny un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E' vero Barba io sono stato fortunato di avere una vecchia Giant in ottime condizioni di cui mi fidavo e poi questi di futur Bike m'hanno molto convinto e sono ben felice di non avere acquistato una E Bike industriale.

Sono assolutamente convinto che il Kit abbia una durata intrinseca maggiore ad esempio la mia vecchia Spoecialized d'acciaio kittata posteriore usata aveva tanti anni e tantissimi kilometri percorsi

Nella mia esperienza le bici assistite sono molto longeve la mia vecchia Enjoy del 2000, con tantissimi km effettuati, l'abbiamo smontata nel 2016 con Enzo di ex Geo Bike e abbiamo trovato il motore in perfetta forma con avvolgimenti ancora nuovi.

Ciao

Giancarlo

Giancarlo
old MB Specialized
Bafang 250W posteriore

MB con Nine Continent anteriore

Wise Aprilia Enjoy Rancing
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


33952 Messaggi

Inserito il - 14/01/2022 : 14:59:10  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ho riparato e ricellato molte Enjoy in passato, il motore non difettava mai, ma il sensore di sforzo e la centralina erano veramente critici...
Torna all'inizio della Pagina

Nik
Nuovo Utente



20 Messaggi

Inserito il - 14/01/2022 : 19:00:16  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ho visto la NCM nel mercatino, bella bici ma non credo faccia per me per diverse ragioni: intanto il motore nel mozzo, preferirei motore centrale per poter smontare più facilmente la ruota posteriore; poi la taglia e la ruota da 26", sono alto e preferirei una ruota maggiore; il peso che inizia ad essere piuttosto importante, ho letto in rete 27Kg. E poi sta in Emilia Romagna. Indubbiamente potenza del motore e batteria sono gli assi nella manica del modello
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


33952 Messaggi

Inserito il - 14/01/2022 : 19:30:00  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Guarda che una bici con motore centrale serve solo se devi percorrere salite importanti su terreni sconnessi, per l'asfalto e le salite fino al 15-20% è molto meglio un motore nel mozzo (da 48V) perchè NON ha alcuna manutenzione e non stressa inutilmente la trasmissione: In pratica il motore centrale io lo consiglio solamente se è indispensabile, per tutto il resto sempre e comunque motore nel mozzo.

Sulle MTB ad esempio il motore centrale è essenziale e sicuramente ti sconsiglierei un motore nel mozzo ruota per infiniti motivi, ma su asfalto e strade bianche è il top.
Torna all'inizio della Pagina

Nik
Nuovo Utente



20 Messaggi

Inserito il - 15/01/2022 : 10:35:53  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Sapresti consigliarmi dei modelli che rispecchino quelle caratteristiche, a parte la NCM? Qualcosa che magari possa trovare in un negozio, per poterla provare
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


33952 Messaggi

Inserito il - 15/01/2022 : 12:58:00  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Purtroppo le bici con alimentazione a 48V sono poco diffuse, ovvero, lo sono ma con modelli non a norma di legge sia per potenza che per velocità, vedi ad esempio tutte le Fat con ruote da 20" che girano nelle nostre città.

Ecco che quindi in pratica la scelta è molto limitata, quasi solo la NCM produce bici (di vari modelli) con alimentazione a 48V: Prova a vedere sul sito del produttore (Leoncycle) se trovi un modello di tuo gradimento tenendo presente che comunque si possono acquistare solo su Amazon.

Ho fatto acquistare alcune NCM di vario tipo a parenti ed amici e posso assicurarti che vanno benone.
Torna all'inizio della Pagina

Valier
Utente Medio


Friuli-Venezia Giulia


209 Messaggi

Inserito il - 15/01/2022 : 13:38:37  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
NCM Moscow, ci monti parafanghi e luci. Sulla 29" puoi mettere tutte le gomme da 28" x diversificare i percorsi.
Torna all'inizio della Pagina

mibe
Utente Attivo


Trentino - Alto Adige


873 Messaggi

Inserito il - 15/01/2022 : 16:03:03  Mostra Profilo Invia a mibe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Barba 49 ha scritto:

Purtroppo le bici con alimentazione a 48V sono poco diffuse, ovvero, lo sono ma con modelli non a norma di legge sia per potenza che per velocità, vedi ad esempio tutte le Fat con ruote da 20" che girano nelle nostre città.

Ecco che quindi in pratica la scelta è molto limitata, quasi solo la NCM produce bici (di vari modelli) con alimentazione a 48V: Prova a vedere sul sito del produttore (Leoncycle) se trovi un modello di tuo gradimento tenendo presente che comunque si possono acquistare solo su Amazon.

Ho fatto acquistare alcune NCM di vario tipo a parenti ed amici e posso assicurarti che vanno benone.

In realtà sono anche in vendita in Italia presso alcuni negozi fisici (vedi ad esempio Norma che ha acquistato la sua Milano presso un negozio e non su Amazon).

La vita è come una ruota.
Torna all'inizio della Pagina

Nik
Nuovo Utente



20 Messaggi

Inserito il - 16/01/2022 : 11:24:40  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Vi ringrazio, il modello è interessante. Vista su amazon a 2.100, per me fuori budget al momento. Comunque do un'occhiata anche se ci fossero rivenditori su Roma dove visionare e provare
Torna all'inizio della Pagina

Ziokikko
Utente Medio



488 Messaggi

Inserito il - 16/01/2022 : 12:09:30  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Nella gamma NCM tra la Milano (trekking a scavalco basso) e la Moscow (MTB) c'è anche la Venice che è una trekking a scavalco alto.
Tra le pochissime opzioni ''legali'' di bici hub a 48V ci sono le toscane XP BIKES e tra loro c'è questa che io possiedo e ne son soddisfato.https://www.xpbikes.it/bici-elettriche/28
Torna all'inizio della Pagina

Nik
Nuovo Utente



20 Messaggi

Inserito il - 16/01/2022 : 18:09:22  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Vista anche la Venice, che a vederla così online non sembra male, certo che anche lei sta sui 1900 eurini... Credevo fossero bici più economiche, o magari hanno avuto un generoso ritocco ai prezzi?
In diversi commenti su amazon leggo, tra l'altro, di facili rotture dei raggi, che la farebbero apparire un po' fragile, in particolare su buche e sterrati.
Torna all'inizio della Pagina

Norma
Utente Senior



Emilia Romagna


1018 Messaggi

Inserito il - 16/01/2022 : 20:33:43  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Norma Invia a Norma un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ti confermo che la Milano in salita è davvero impressionante, perchè ha di buono che non solo riesce negli strappi ripidi (che riesco quasi sempre a fare anche con la mia Scoobì con motore al mozzo a 36v) ma soprattutto va bene nelle salite ripide e lunghe, cose che col motore a 36v non riesco purtroppo a fare. Non è leggera, ma se sono riuscita a manovrarla io che son bassetta e più vecchia di te...

In effetti, con le ruote del 26 vedo che saresti al limite per la tua altezza, dovresti proprio provarla. Per me, invece, era troppo alta e me ne rammarico, perchè la sua potenza è incredibile.

Due cose su quella che vendo: come ho già scritto, non so perchè, pur essendo il modello base ha la batteria del modello plus, quindi da 768Kw anzichè 624Wh. Poi, è in conto vendita presso un negozio, che penso potrebbe spedire. Ma il problema grosso è che prima dovresti comunque riuscire a provarla.

Per finire: che sia la mia o una presa da Amazon, la Milano è un vero portento in salita, fidati


BH Emotion Pixo (Pixolina per gli amici) dal 19/7/2013 al 5/9/2016
Brompton H3L dal 1/6/2016 al 22/11/2021
Frisbee Scoobì trattorino dal 25/10/2019
NCM Milano dal 22/11/2021 IN VENDITA
Torna all'inizio della Pagina

geny
Utente Medio


Piemonte


154 Messaggi

Inserito il - 16/01/2022 : 21:52:06  Mostra Profilo Invia a geny un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se interessa c'è questa offerta ora:

https://www.decathlon.it/p/bici-da-citta-elettrica-a-pedalata-assistita-vivobike-roma-28/_/R-p-X8761575?mc=8761575

Giancarlo
old MB Specialized
Bafang 250W posteriore

MB con Nine Continent anteriore

Wise Aprilia Enjoy Rancing
Torna all'inizio della Pagina

Nik
Nuovo Utente



20 Messaggi

Inserito il - 16/01/2022 : 22:15:28  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ti ringrazio Norma, a quanto ho visto la Venice sarebbe una versione della Milano a scavalco alto e ruota da 28, per me sicuramente migliore. Sto vedendo anche nell'usato della mia città e forse qualcosa si trova. Mi hanno molto colpito quelle recensioni negative sui raggi che si rompono, a voi risulta?
Torna all'inizio della Pagina

Valier
Utente Medio


Friuli-Venezia Giulia


209 Messaggi

Inserito il - 17/01/2022 : 10:05:33  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
La Venice 28" ce l'ho da un pò e ne sono soddisfatto, non ho avuto problemi e l'ho,soprattutto, usata x strada ( Carso goriziano) ma anche in sterrato. Lì la forcella lascia un pò a desiderare. Sono alto 1,86 e la misura va bene.
Per adesso devi aspettare x le NCM, quell'offerta da 1.900 euro lasciala perdere, oltre a costare di più della Plus proviene, probabilmente, da un venditore farlocco con il 25% di recensioni negative.
Torna all'inizio della Pagina

Nik
Nuovo Utente



20 Messaggi

Inserito il - 17/01/2022 : 11:07:12  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Quindi non hai riscontrato questo problema di rotture dei raggi. L'hai usata su che tipo di sterrato? Molto compatto o anche un po' sassoso, sentiero o strada bianca? E come si comporta?
Su amazon è la versione plus a costare 1900, ed il venditore, che come giustamente sottolineavi ha il 25% di giudizi negativi, viene linkato direttamente dallo store NCM. Comunque inaffidabile?
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


33952 Messaggi

Inserito il - 17/01/2022 : 11:38:50  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@Nik: La Milano e la Venice sono bici da trekking, se vuoi fare del fuoristrada ti occorre ALMENO una Moscow, altrimenti rimarrai molto deluso!!!

Hanno un'escursione della forcella di 40mm e il posteriore non ammortizzato altre ad avere telaio e ruote da strada, quindi occhio a cosa ti serve veramente!!!

Molto meglio usare una MTB su asfalto che una stradale su sconnesso, fidati...
Torna all'inizio della Pagina

Valier
Utente Medio


Friuli-Venezia Giulia


209 Messaggi

Inserito il - 17/01/2022 : 12:08:38  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Infatti gli avevo indicato la Moscow. La Venice io l'ho pagata, in primavera, 1199 euro e la Plus mi pare costasse 1599 o 1699. Mi riferivo a quei prezzi. Sei sicuro che quel venditore sia linkato da NCM, a parte che su Amazon vende Leon Cycle?
Torna all'inizio della Pagina

Valier
Utente Medio


Friuli-Venezia Giulia


209 Messaggi

Inserito il - 17/01/2022 : 12:12:45  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
https://www.leoncycle.fr/ncm-venice-plus-velo-electrique-urbain-noir-28#
Controlla se spediscono in Italia.
Torna all'inizio della Pagina

Nik
Nuovo Utente



20 Messaggi

Inserito il - 17/01/2022 : 12:17:38  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Barba 49 ha scritto:

@Nik: La Milano e la Venice sono bici da trekking, se vuoi fare del fuoristrada ti occorre ALMENO una Moscow, altrimenti rimarrai molto deluso!!!

Hanno un'escursione della forcella di 40mm e il posteriore non ammortizzato altre ad avere telaio e ruote da strada, quindi occhio a cosa ti serve veramente!!!

Molto meglio usare una MTB su asfalto che una stradale su sconnesso, fidati...


Infatti uno dei grossi dubbi che ho è che poi, portandomela in campagna per prendere qualche strada bianca o qualche sentiero, mi renda conto che non vada bene. Quindi una trekking nasce comunque per asfalto? Meglio una più orientata mtb, come la moscow?


Torna all'inizio della Pagina

Nik
Nuovo Utente



20 Messaggi

Inserito il - 17/01/2022 : 12:22:36  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Valier ha scritto:

Infatti gli avevo indicato la Moscow. La Venice io l'ho pagata, in primavera, 1199 euro e la Plus mi pare costasse 1599 o 1699. Mi riferivo a quei prezzi. Sei sicuro che quel venditore sia linkato da NCM, a parte che su Amazon vende Leon Cycle?


Io in effetti pensavo più a quei prezzi, quando ho visto i nuovi mi sono sembrati eccessivi e mi chiedo se non sia una nuova politica di prezzi.
Io su amazon sono passato per NCM store, che mi rimanda a quel venditore. Se cerco leon cycle mi rimanda comunque a quell'articolo da 1.900 di quel venditore.
Torna all'inizio della Pagina

Valier
Utente Medio


Friuli-Venezia Giulia


209 Messaggi

Inserito il - 17/01/2022 : 13:26:51  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Su Leon Cycles.de c'è disponibile Venice Plus 1.619 euro (sconto da 1.799) e Moscow 27.5" stesso prezzo.
Non se se spediscono in Italia, perchè il problema era proprio quello.
Dovevi acquistare su Amazon tramite Leon Cycle. Effettivamente su NCM c'è questo "nuovo venditore" TradeINN.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


33952 Messaggi

Inserito il - 17/01/2022 : 13:28:55  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Le trekking sono adatte per asfalto, ciclabili e sterrati levigati, niente di sconnesso anche perchè diventano scomodissime da usare!

Pensa che io ho una bici biammortizzata e con copertoni da 26"x2,30" per andare su asfalto, viste le condizioni delle strade nella mia zona!
Torna all'inizio della Pagina

Nik
Nuovo Utente



20 Messaggi

Inserito il - 17/01/2022 : 19:27:23  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Allora mi sa proprio che mi indirizzerò su modelli mtb. Già la NCM Moscow mi sembra interessante, oltretutto dispone di una tripla corona che credo aiuti non poco. Forse meno convincente il freno meccanico anziché idraulico?
Comunque sono andato a vedere sul sito francese e su quello tedesco, i modelli rimasti sono pochissimi, una Moscow da 26" e una plus da 27,5". A parte che dai siti non si capisce se spediscono in Italia, poi a me servirebbe sicuramente una 29". Non trovate strano che abbiano una misura unica e che l'unica variazione in tal senso sia data dalla grandezza della ruota?
Leon Cycle Italia ha una pagina in allestimento che dice "prossimamente disponibile". Ho provato a contattarli tramite facebook, vi farò sapere se rispondono. L'impressione, vedendo la carenza di prodotti, è che sia un'azienda in fase di ristrutturazione. Magari si tratta solo di aspettare.
Io continuo a cercare e nell'usato avrei visto una cube cross pro a 1200; sarebbe un modello del 2016 con motore centrale bosch active line, che se non erro è il più "basic" del marchio e magari non proprio adatto a lunghe ed impegnative salite. Dalla sua ha una certa leggerezza, pesa 20Kg, solo che dovrei capire bene la taglia. Oppure una atala b-cross, motore AM80 (80 Nm di coppia), batteria da 500 vanterebbe un'autonomia fino a 160 Km.
Mi state dando un sacco di informazioni utili, spero di essere in grado di fare altrettanto in futuro con chi ne avrà bisogno
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


11536 Messaggi

Inserito il - 17/01/2022 : 21:10:02  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
del 2016 quanto pensi ti durerà ancora la batteria? Cerca prima quanto costa nuova (la batteria)
160km con Cipollini sopra e a motore spento forse l'atala li fà
un ciclista pesante con 500wh in fuoristrada collinare fa 40km, uno leggero una 60ina...
Se poi va su strada di pianura, sempre in eco e a velocità modesta, sei leggero e hai il vento a favore potresti fare anche 100km, ma a quel punto con una bella bici da corsa fatichi uguale e non hai gli inconvenienti delle elettriche
Torna all'inizio della Pagina

Valier
Utente Medio


Friuli-Venezia Giulia


209 Messaggi

Inserito il - 17/01/2022 : 22:54:35  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Non so se la Leon Cycle sia in fase di ristrutturazione, come dici tu. So solo che da parecchi mesi c è un'altalena di disponibilità dei mezzi, forse dovuta ai rifornimenti provenienti dalla Cina.
Anche io ho dovuto aspettare quando ho preso, prima, la Milano e, poi, la Venice.
Sicuramente la Moscow può essere polivalente rispetto a quelle sopra citate ma non mi è chiaro che tipo di percorsi hai intenzione di fare.
Torna all'inizio della Pagina

Nik
Nuovo Utente



20 Messaggi

Inserito il - 17/01/2022 : 23:20:09  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

del 2016 quanto pensi ti durerà ancora la batteria? Cerca prima quanto costa nuova (la batteria)
160km con Cipollini sopra e a motore spento forse l'atala li fà
un ciclista pesante con 500wh in fuoristrada collinare fa 40km, uno leggero una 60ina...
Se poi va su strada di pianura, sempre in eco e a velocità modesta, sei leggero e hai il vento a favore potresti fare anche 100km, ma a quel punto con una bella bici da corsa fatichi uguale e non hai gli inconvenienti delle elettriche

Sul sito specificano che la batteria è nuova e in garanzia, ma la cosa mi dà da pensare, perché la bici avrebbe poco più di 2000Km. possibile che la batteria originale si sia sfasciata così presto? E perché?
Riguardo atala sicuramente hanno dichiarato un po' troppo, non avevo dubbi.
Torna all'inizio della Pagina

Nik
Nuovo Utente



20 Messaggi

Inserito il - 17/01/2022 : 23:27:09  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Valier ha scritto:

Non so se la Leon Cycle sia in fase di ristrutturazione, come dici tu. So solo che da parecchi mesi c è un'altalena di disponibilità dei mezzi, forse dovuta ai rifornimenti provenienti dalla Cina.
Anche io ho dovuto aspettare quando ho preso, prima, la Milano e, poi, la Venice.
Sicuramente la Moscow può essere polivalente rispetto a quelle sopra citate ma non mi è chiaro che tipo di percorsi hai intenzione di fare.

Io l'ho buttata lì, non ho idea di come stia l'azienda, solo vedendo che non hanno quasi nulla di disponibile mi ha dato da pensare.
I percorsi che farei sarebbero cittadini, asfalto e ciclabili, ma vorrei portarmela anche fuori città per escursioni su strade bianche e sterrati, sentieri non troppo accidentati, nulla di terribilmente impegnativo, mi piace stare a contatto con la natura.
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


11536 Messaggi

Inserito il - 18/01/2022 : 12:03:55  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Nik ha scritto:

andrea 104KG ha scritto:

del 2016 quanto pensi ti durerà ancora la batteria? Cerca prima quanto costa nuova (la batteria)
160km con Cipollini sopra e a motore spento forse l'atala li fà
un ciclista pesante con 500wh in fuoristrada collinare fa 40km, uno leggero una 60ina...
Se poi va su strada di pianura, sempre in eco e a velocità modesta, sei leggero e hai il vento a favore potresti fare anche 100km, ma a quel punto con una bella bici da corsa fatichi uguale e non hai gli inconvenienti delle elettriche

Sul sito specificano che la batteria è nuova e in garanzia, ma la cosa mi dà da pensare, perché la bici avrebbe poco più di 2000Km. possibile che la batteria originale si sia sfasciata così presto? E perché?
Riguardo atala sicuramente hanno dichiarato un po' troppo, non avevo dubbi.

Dal 2016 non è troppo presto, 5 anni per una batteria al litio sono normali, anzi c'è chi fa peggio...
Purtroppo le batterie al litio si deteriorano solo col passare del tempo, dipende da come è conservata la batteria. I cicli dichiarati sono teorici, dopo un certo numero di cicli (variabili) la capacità cala, se abiti in pianura poco male, fai meno km, ma se abiti in collina o montagna, la batteria a un certo punto non regge più l'assorbimento e in salita si spegne dopo pochi km.
Torna all'inizio della Pagina

Valier
Utente Medio


Friuli-Venezia Giulia


209 Messaggi

Inserito il - 18/01/2022 : 12:29:02  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ti rispondo con le parole di Barba49:

"Le trekking sono adatte per asfalto, ciclabili e sterrati levigati, niente di sconnesso anche perchè diventano scomodissime da usare!

Pensa che io ho una bici biammortizzata e con copertoni da 26"x2,30" per andare su asfalto, viste le condizioni delle strade nella mia zona!"
Torna all'inizio della Pagina

Valier
Utente Medio


Friuli-Venezia Giulia


209 Messaggi

Inserito il - 18/01/2022 : 12:36:11  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Moscow da 27.5" più agile, 29" più stabile e con più possibilità di gomme.
Sempre che tu non voglia fare delle salite in fuoristrada, intendo impegnative.
Poi sei tu che devi decidere; io andrei da qualcuno che ti fa provare qualche bici. Certo la NCM non puoi, o meglio puoi entro 10 km., se non ricordo male , e poi restituirla.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


33952 Messaggi

Inserito il - 18/01/2022 : 12:39:08  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@Nik: Ti sfugge il fatto che una batteria al Litio specialmente se conservata male dopo sei anni è andata all'aceto, quindi ricorda che anche se acquisterai un bici nuova dovrai mettere in conto una futura sostituzione o almeno un ricellaggio della batteria: Le celle al Litio se le usi molto muoiono per il numero di cicli, se le usi poco e le conservi male muoiono per vecchiaia!!!
Torna all'inizio della Pagina

Nik
Nuovo Utente



20 Messaggi

Inserito il - 18/01/2022 : 17:25:11  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Barba 49 ha scritto:

@Nik: Ti sfugge il fatto che una batteria al Litio specialmente se conservata male dopo sei anni è andata all'aceto, quindi ricorda che anche se acquisterai un bici nuova dovrai mettere in conto una futura sostituzione o almeno un ricellaggio della batteria: Le celle al Litio se le usi molto muoiono per il numero di cicli, se le usi poco e le conservi male muoiono per vecchiaia!!!


Ah ok, pensavo fossero più legate ai cicli di ricarica e quindi ai Km percorsi, ma sicuramente il modo in cui vengono conservate conta molto. Quindi una batteria nuova potrebbe essere una garanzia di cui tenere conto
Torna all'inizio della Pagina

Nik
Nuovo Utente



20 Messaggi

Inserito il - 18/01/2022 : 17:38:39  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Valier ha scritto:

Ti rispondo con le parole di Barba49:

"Le trekking sono adatte per asfalto, ciclabili e sterrati levigati, niente di sconnesso anche perchè diventano scomodissime da usare!

Pensa che io ho una bici biammortizzata e con copertoni da 26"x2,30" per andare su asfalto, viste le condizioni delle strade nella mia zona!"


Ma certo, infatti avevo già risposto che forse dovrei orientarmi verso una mtb, magari non "specialistica", come potrebbe essere una Moscow. Oltretutto se penso alle strade di Roma, notoriamente piene di buche, potrebbe avere un senso anche per l'uso quotidiano. Sicuramente salite impegnative in fuoristrada, su fondi molto dissestati, tra fango e dirupi sono fuori discussione, io non cerco emozioni forti né esperienze estreme, mi accontento di passeggiare per i boschi in tutta tranquillità
Torna all'inizio della Pagina

Luxcasto
Utente Normale


Lazio


97 Messaggi

Inserito il - 18/01/2022 : 22:13:08  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Messaggio di Nik

Salve a tutti, ho superato i 50 anni e da oltre 15 che non salgo su un sellino mi è tornata voglia di bicicletta. Ho pensato all'e-bike per avere un "aiutino", in particolare sulle frequenti salite della mia città, Roma.
Della bicicletta farei un uso cittadino, tragitto casa-lavoro, ma penso anche di usarla per escursioni, sia su ciclabili che su strade sterrate, in campagna o su sentieri non troppo accidentati, in zone prive di traffico automobilistico. Per questo motivo mi sto orientando su una "trekking", che dovrebbe mantenere le caratteristiche di una cittadina pur comportandosi bene in altre situazioni.
Cercando soluzioni in rete al momento la mia attenzione è rivolta a due modelli, sia per le caratteristiche che per il prezzo, che non ho avuto modo di provare:
- Atala Clever 8.1 man
- Torpado Ocean T200
Qualcuno di voi le conosce o le ha provate? Per l'uso che ne farei vi sembra una scelta sensata o mi converrebbe puntare direttamente su una mtb?
Un'ultima cosa: sono alto 1.90, per 75Kg, come misure dei telai possono andare bene?
Se avete altri suggerimenti sono molto graditi, vi ringrazio

Da Romano a Romano, prendi una mtb che le strade di Roma sono simili a un percorso da enduro. Io ho una ncm milano con la quale ho iniziato a pedalare, sulle salite è gagliardo però non è molto divertente da pedalare perché assai pesante, io la uso quando piove o quando sono stanco altrimenti preferisco una muscolare leggera (anche se sulle salite smadonno). Ho montato un kit motore centrale con sensore di sforzo su una Rockrider biammortizza e decisamente è più divertente della Milano. Buona scelta

Ncm milano
Rockrider 9.1 ex tsdz2
Canyon roadlite 8.0
Torna all'inizio della Pagina

Nik
Nuovo Utente



20 Messaggi

Inserito il - 19/01/2022 : 17:11:06  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Oggi sono riuscito a fare una prima prova presso un rivenditore, sono salito su una Lombardo Selinunte, una mtb con motore centrale Bafang M420 e batteria da 500. La prima impressione è stata di una certa "solidità", una linea discreta data dalla batteria integrata nel telaio, e le prime pedalate, date in piano, mi hanno fornito una buona risposta ai pedali; ero su livello 3 di assistenza (su 5) e senza accorgermene mi sono ritrovato oltre i 25Km/h, senza sentire lo stacco sui pedali. C'è da dire che a quel punto ero in lieve discesa e come niente mi sono trovato anche sui 35. Per tornare indietro dovevo affrontare il percorso in leggera salita e lì ho potuto verificare meglio l'assistenza; pur non essendo nulla di serio in termini di pendenza, il peso della bici si fa sentire e bisogna spingere sui pedali. Nominalmente il motore eroga 80Nm, eppure non sembra di sentire poi tanta differenza tra i livelli 3, 4 e 5, se non in termini di un poco di velocità in più. Devo dire comunque che viaggiavo sui 15-18Km, e l'erogazione sembra molto fluida. Credo di aver capito cosa intendete quando dite che comunque con il centrale bisogna spingere. Il cambio sembra bello fluido, ma devo dire che io ero rimasto alle levette sul telaio. Vorrei provare altri modelli, ma sarei molto curioso di provare un posteriore da 48v come suggerite tutti, magari una Moscow
A proposito, da Leon Cycle finora nessuna risposta...
Torna all'inizio della Pagina

Norma
Utente Senior



Emilia Romagna


1018 Messaggi

Inserito il - 20/01/2022 : 08:16:12  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Norma Invia a Norma un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
In effetti, col centrale si ha la sensazione di avere delle gambe bioniche e la pedalata è molto più naturale, ma anche più faticosa. Quando uscivo con la mia Pixo a motore centrale mi divertivo molto, ma all'inizio l'avrei buttata in un fosso: troppo faticosa

Hai scritto a LeonCycle da Facebook? Non credo rispondano, io sto ancora aspettando una loro risposta da ottobre...


BH Emotion Pixo (Pixolina per gli amici) dal 19/7/2013 al 5/9/2016
Brompton H3L dal 1/6/2016 al 22/11/2021
Frisbee Scoobì trattorino dal 25/10/2019
NCM Milano dal 22/11/2021 IN VENDITA
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2  Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,77 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.