Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Pro e Contro
 Freni a disco meccanici e idromeccanici
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Steu851
Utente Master



Lombardia


3648 Messaggi

Inserito il - 20/11/2019 : 10:08:23  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
I freni a disco meccanici sono sempre stati considerati i parenti poveri dei freni a disco idraulici, il loro grosso limite deriva dal fatto che generalmente una sola pastiglia viene spinta contro al disco, ed è la flessione del disco che lo porta a strusciare contro l'altra pastiglia, questo comporta una continua necessita di recuperare manualmente l'usura della pastiglia, operazione non sempre agevole se c'è un motore hub di mezzo.
Cominciando ad esploare il mondo delle bici sportive da strada ho scoperto che anche i freni a disco meccanici si sono evoluti.
la mia gravel monta i TRP (Tectro) Spyre che spostano entrabe le pastiglie come nei freni idraulici
https://trpcycling.com/product/spyre/

Salendo nella gamma ci sono quelli che definisco ibridi, HY/RD che hanno il comando meccanico a filo e la pompa idraulica integrata nella pinza, https://trpcycling.com/product/hyrd/ sono costosi ma possono essere presi in considerazione volendo conservare i comandi a filo con il cut-off.

Conoscete altri freni simili?


Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave

comesquirol98
Utente Normale


Piemonte


78 Messaggi

Inserito il - 20/11/2019 : 11:02:58  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Per non effettuare la regolazione della pastiglia interna, difficoltosa con il motore Hub, io ho montato questa pinza:

https://bike.shimano.com/it-IT/product/component/altus-m2000/BR-M375.html

è di tipo PM e quindi permette la regolazione assiale; recupero l'usura delle pastiglie con il registro del cavo e poi centro la pinza come con i freni idraulici, rapidissimo ad un prezzo...decente.

Non dico di essere Superman ma vi faccio notare che non mi avete mai visto nella stessa stanza con lui…
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


3648 Messaggi

Inserito il - 20/11/2019 : 12:30:14  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
comesquirol98 ha scritto:

Per non effettuare la regolazione della pastiglia interna, difficoltosa con il motore Hub, io ho montato questa pinza:

https://bike.shimano.com/it-IT/product/component/altus-m2000/BR-M375.html

è di tipo PM e quindi permette la regolazione assiale; recupero l'usura delle pastiglie con il registro del cavo e poi centro la pinza come con i freni idraulici, rapidissimo ad un prezzo...decente.


Questo però mi pare il classico freno con la brugola per registrare la pastiglia sul retro, per te spostare ogni volta tutta la pinza per recuperare l'usura della pastiglia è una operazione semplice, per chi è meno pratico un po' più complesso, specie su certe bici cinesi dove le tolleranze dei fori di fissaggio della pinza sono piuttosto ampie e ci si trova con al pinza a fondo corsa con la pastiglia nuova.

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave
Torna all'inizio della Pagina

ronco
Utente Medio


Emilia Romagna


340 Messaggi

Inserito il - 20/11/2019 : 12:45:52  Mostra Profilo Invia a ronco un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
non è molto potente però. molto meglio le avid bb7

comesquirol98 ha scritto:

Per non effettuare la regolazione della pastiglia interna, difficoltosa con il motore Hub, io ho montato questa pinza:

https://bike.shimano.com/it-IT/product/component/altus-m2000/BR-M375.html

è di tipo PM e quindi permette la regolazione assiale; recupero l'usura delle pastiglie con il registro del cavo e poi centro la pinza come con i freni idraulici, rapidissimo ad un prezzo...decente.
Torna all'inizio della Pagina

MilleMiglia
Utente Master



Liguria


5920 Messaggi

Inserito il - 20/11/2019 : 13:14:49  Mostra Profilo Invia a MilleMiglia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ci sono i juin tech r1
Poi interessante leggere:
https://www.bikeitalia.it/gravel-bike-la-scelta-dellimpianto-frenante/
Da qua se hai tempo e pazienza trovi diverse info


In Vino Rident Omnia
Kit & Fai da me dal 2009
Torna all'inizio della Pagina

comesquirol98
Utente Normale


Piemonte


78 Messaggi

Inserito il - 20/11/2019 : 13:31:12  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Steu851 ha scritto:

Questo però mi pare il classico freno con la brugola per registrare la pastiglia sul retro, per te spostare ogni volta tutta la pinza per recuperare l'usura della pastiglia è una operazione semplice, per chi è meno pratico un po' più complesso, specie su certe bici cinesi dove le tolleranze dei fori di fissaggio della pinza sono piuttosto ampie e ci si trova con al pinza a fondo corsa con la pastiglia nuova.


No, la brugola dietro non ce l'ha proprio....
Ma le asole di fissaggio della pinza sono molto più lunghe, ad esempio, di quelle dei tektro, quindi non ho mai avuto problemi di..."fine corsa"

Non dico di essere Superman ma vi faccio notare che non mi avete mai visto nella stessa stanza con lui…

Modificato da - comesquirol98 in data 20/11/2019 13:35:17
Torna all'inizio della Pagina

claudio02
Utente Master




7271 Messaggi

Inserito il - 20/11/2019 : 14:00:53  Mostra Profilo Invia a claudio02 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
nn voglio fare per forza la voce fuori dal coro, ma con i frenetti idraulici mi trovo egregiamente

e nn ho mai cambiato il liquido idraulico neanche dopo 10 anni.

perfetti e molto potenti

se proprio devo trovare un neo è che nel fuoristrada può succedere di strappare un tubetto idraulico, allora è un casino.

più robusto il classico filo.

Una persona pessimista fa si di creare delle energie che andranno nella direzione delle sue paure piu profonde, fino alla loro realizzazione. Il pessimismo sincronizza anche i semafori.
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


3648 Messaggi

Inserito il - 20/11/2019 : 15:01:31  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sulla haibike ho gli shimano Zee, pinza a 4 pistoncini, dischi semiflottanti e raffreddati da 203 mm, sulla gravel ci sono montati questi 'nuovi' meccanici ne parlano bene ed ho pensato di segnalarli

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave
Torna all'inizio della Pagina

essegi
Utente Attivo



677 Messaggi

Inserito il - 20/11/2019 : 15:30:51  Mostra Profilo Invia a essegi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Steu851 ha scritto:

... sulla gravel ci sono montati questi 'nuovi' meccanici ne parlano bene ed ho pensato di segnalarli

e dopo la segnalazione aspettiamo un bella recensione , li vedo molto molto interessanti, fra l'altro nella semplicità che hanno dovrebbero permettere anche una facile inversione dx/sx dei comandi al manubrio...
ovviamente per quando ritorni in forma
e complimenti per l'acquisto, davvero bella e ad un ottimo prezzo!


il pneumatico, i pneumatici  ———> Accademia della Crusca, Treccani, Zanichelli
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


8438 Messaggi

Inserito il - 20/11/2019 : 18:51:19  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
concordo, sono belli e vogliamo la recensione!
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


8438 Messaggi

Inserito il - 20/11/2019 : 18:53:16  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
claudio02 ha scritto:

nn voglio fare per forza la voce fuori dal coro, ma con i frenetti idraulici mi trovo egregiamente

e nn ho mai cambiato il liquido idraulico neanche dopo 10 anni.

perfetti e molto potenti

se proprio devo trovare un neo è che nel fuoristrada può succedere di strappare un tubetto idraulico, allora è un casino.

più robusto il classico filo.

Successo in un boschetto per il classico ramo infilato tra i raggi... si rimane senza freni e tocca ricomperare tubo, olio, spurgo...
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


8438 Messaggi

Inserito il - 20/11/2019 : 18:55:43  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
comesquirol98 ha scritto:

Steu851 ha scritto:

Questo però mi pare il classico freno con la brugola per registrare la pastiglia sul retro, per te spostare ogni volta tutta la pinza per recuperare l'usura della pastiglia è una operazione semplice, per chi è meno pratico un po' più complesso, specie su certe bici cinesi dove le tolleranze dei fori di fissaggio della pinza sono piuttosto ampie e ci si trova con al pinza a fondo corsa con la pastiglia nuova.


No, la brugola dietro non ce l'ha proprio....
Ma le asole di fissaggio della pinza sono molto più lunghe, ad esempio, di quelle dei tektro, quindi non ho mai avuto problemi di..."fine corsa"

Interessante modo rapido di regolare il consumo sui meccanici, probabilmente applicabile anche ad altri, si tratta di pochi mm, forse ce la fanno anche altri freni, grazie!
Torna all'inizio della Pagina

pacio62
Utente Medio



Umbria


114 Messaggi

Inserito il - 20/11/2019 : 20:01:54  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
essegi ha scritto:

Steu851 ha scritto:

... sulla gravel ci sono montati questi 'nuovi' meccanici ne parlano bene ed ho pensato di segnalarli

e dopo la segnalazione aspettiamo un bella recensione , li vedo molto molto interessanti, fra l'altro nella semplicità che hanno dovrebbero permettere anche una facile inversione dx/sx dei comandi al manubrio...
ovviamente per quando ritorni in forma
e complimenti per l'acquisto, davvero bella e ad un ottimo prezzo!

Io li sto usando da molto tempo(prima sulla 520 e adesso sulla 340)
sono facilissimi da regolare hanno la regolazione brugola su entrambe le pasticche e secondo me sono più potenti sia degli avid della rr540 sia degli shimano della thor, nel senso che se non stai attento rischi di capottare o far scivolare l'anteriore per bloccaggio, forse sono più pesanti degli idraulici? forse, e magari si rischia di rompere il filo e restare senza freni, però sono ottimi.


Immagine:

220,89 KB

Immagine:

193,42 KB
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


8438 Messaggi

Inserito il - 20/11/2019 : 21:42:41  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
pacio62 non ci dici niente??
Torna all'inizio della Pagina

MilleMiglia
Utente Master



Liguria


5920 Messaggi

Inserito il - 20/11/2019 : 21:52:58  Mostra Profilo Invia a MilleMiglia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
pacio62 ha scritto:




Io li sto usando da molto tempo(prima sulla 520 e adesso sulla 340)
sono facilissimi da regolare hanno la regolazione brugola su entrambe le pasticche e secondo me sono più potenti sia degli avid della rr540 sia degli shimano della thor, nel senso che se non stai attento rischi di capottare o far scivolare l'anteriore per bloccaggio, forse sono più pesanti degli idraulici? forse, e magari si rischia di rompere il filo e restare senza freni, però sono ottimi.



Andrea queste righe le ha scritte pacio


In Vino Rident Omnia
Kit & Fai da me dal 2009
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,41 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.