Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (job o pixbuster)

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 La prima bici
 Acquisto ebike per altezza 196,peso 92,cavallo 93
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Tajima
Nuovo Utente



9 Messaggi

Inserito il - 21/11/2020 : 15:03:59  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao a tutti sono Massimo,
da un po' mi frullava l'idea di prendere una e-bike specie per diletto per poter girovagare tra i saliscendi pella penisola sorrentina/amalfitana e usarla saltuariamente per recarmi al lavoro senza però spendere un capitale (budget totale max 1000 euro)
Approfittando del bonus mobilità mi ero dapprima indirizzato verso una pieghevole per.poterla.utilizzare per recarmi al lavoro , ma sia a causa della mia altezza che per il peso elevato delle bike pieghevoli (avevo preordinato una smartway M1 su Unieuro a 770 euro ; ordine poi da me annullato) mi hanno fatto desistere.
L'ala fine mi sono orientato su una original Riverside 920e di decathlon taglia L che dovrebbe arrivare nei prossimi giorni ma potrei ancora cambiare idea nel caso.
Spero di aver fatto la scelta giusta.

Tajima
Nuovo Utente



9 Messaggi

Inserito il - 21/11/2020 : 15:16:21  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Rispondo anche al questionario:
1 - vuoi una bici da usare in città o per farci le escursioni? e che caratteristiche ha il percorso che prevedi? hai in mente di farci un giro ogni tanto o di servirtene come mezzo di trasporto abituale? (anche se piove?)
Utilizzo prevalentemente cittadino con continui saliscendi un paio di volte a settimana. Strade abbastanza dissestate.

2 - prevedi di trasportare carichi (spesa, bambino...)? tu pesi molto?
Non devo trasportare carichi ma peso 93 kg (il carico sono io). E poi c'è il grosso problema dell'altezza.

3 - vuoi che la pedalata sia, per dir così, 'assistita' o piuttosto che sia 'sostituita' dal motore?
Pedalata assistita. Anche assente in piano.

4 - vuoi più una bici veloce o più una bici potente in salita? farai molte salite? e che tipo di salite? e capiterà spesso di doverti fermare e ripartire in salita?
Equilibrata

5 - vuoi una bici ammortizzata, perché il fondo stradale non è granché liscio, o non importa?
Il fondo stradale come detto può presentare sanpietrini e buche

6 - vuoi una bici con quale autonomia? (e il tragitto abituale ti rende facile ricaricare altrove?)
Più è l'autonomia, meglio è (lo so che non vuol dire nulla)

7 - vuoi una bici leggera, ben pedalabile a motore spento, o pensi di usarla sempre con l'assistenza?
Sì, la vorrei ben pedalabile anche da spenta.

8 - quanto è importante per te il servizio di assistenza tecnica e garanzia? sei il tipo che ci sa mettere le mani da sé?
Vorrei assistenza.

9 - conta per te l'estetica? e se è così, qual è secondo te una bella bicicletta?
Non più di tanto

10 - a che spesa hai pensato? (puoi raddoppiarla?)
Vorrei spendere max 1000 euro

Modificato da - Tajima in data 21/11/2020 15:17:47
Torna all'inizio della Pagina

job
Amministratore

fondatore



Friuli-Venezia Giulia


7570 Messaggi

Inserito il - 23/11/2020 : 09:32:53  Mostra Profilo Invia a job un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Messaggio di Tajima

Ciao a tutti sono Massimo,
da un po' mi frullava l'idea di prendere una e-bike specie per diletto per poter girovagare tra i saliscendi pella penisola sorrentina/amalfitana e usarla saltuariamente per recarmi al lavoro senza però spendere un capitale (budget totale max 1000 euro)
Approfittando del bonus mobilità mi ero dapprima indirizzato verso una pieghevole per.poterla.utilizzare per recarmi al lavoro , ma sia a causa della mia altezza che per il peso elevato delle bike pieghevoli (avevo preordinato una smartway M1 su Unieuro a 770 euro ; ordine poi da me annullato) mi hanno fatto desistere.
L'ala fine mi sono orientato su una original Riverside 920e di decathlon taglia L che dovrebbe arrivare nei prossimi giorni ma potrei ancora cambiare idea nel caso.
Spero di aver fatto la scelta giusta.




Ciao, ti posso capire per le misure fuori standard, non dirlo a me che sono sì più basso di te (190) e peso un po' meno (84), ma di cavallo ho ben 96. Quindi ti dico che hai fatto bene a scegliere quella tipologia di bici, anzichè magari modelli più sportivi come le MTB, perchè su questa potrai portare molte regolazioni come l'altezza manubrio e andare per tentativi per trovare un buon confort , eventualmente anche facendo degli upgrade. Essendo poi elettrica c'è molto meno l'esigenza di stendere le gambe nella pedalata.

Per contro, vista anche la spesa, è molto basica, ha poca batteria e questa alloggiando dietro, sbilancia un po' il peso al posteriore (essendoci anche il motore sulla ruota posteriore). Inoltre avendo motore al mozzo e controllo con PAS e non torsimetro, è una bici per lo più a pedalata sostituita (non c'è proporzione tra il tuo sforzo e quello del motore, il motore va alla velocità che preimposti e tu lo aiuti con le gambe. Da spenta andrà abbastanza bene ma solo in perfetta pianura .

"carrarmatino" Flyer T4 30/9/2006 (22/5/2011 sostituito motore)
"lancillotto" Brompton P6R + nano motor 14/12/2007
"piccola peste" Dahon Speed Pro TT 14/10/2008
"frankenstein" Trek liquid 25 + kit ezee 21/11/2008 dismessa il 28/02/2010
"jobbent" Tw-bents Adventure Plus 08/05/2009 elettrificata con ezee 350W dal 28/02/2010
"the tractor" surly pugsley 27/08/2009 + Cyclone 500 13/11/2009
"the lift" haybike eq xduro fs 12/10/2011
"bumblebee" NCM Milano 24/07/2019
"steamroller blues" NCM Aspen 19/12/2019
Torna all'inizio della Pagina

Tajima
Nuovo Utente



9 Messaggi

Inserito il - 23/11/2020 : 10:07:07  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie mille job.
Da stamattina è disponibile anche la Schiano Emoon 28 a 716 euro.
Com'è? I 200 euro di differenza con la Riverside 920e sono giustificati?
Grazie
Torna all'inizio della Pagina

job
Amministratore

fondatore



Friuli-Venezia Giulia


7570 Messaggi

Inserito il - 23/11/2020 : 11:23:23  Mostra Profilo Invia a job un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Tajima ha scritto:

Grazie mille job.
Da stamattina è disponibile anche la Schiano Emoon 28 a 716 euro.
Com'è? I 200 euro di differenza con la Riverside 920e sono giustificati?
Grazie


Lascia perdere, non ha alcuna forma di ammortizzazione e ha il motore anteriore , scelta accettabile solo per percorsi pianeggianti e asfalto liscio.


"carrarmatino" Flyer T4 30/9/2006 (22/5/2011 sostituito motore)
"lancillotto" Brompton P6R + nano motor 14/12/2007
"piccola peste" Dahon Speed Pro TT 14/10/2008
"frankenstein" Trek liquid 25 + kit ezee 21/11/2008 dismessa il 28/02/2010
"jobbent" Tw-bents Adventure Plus 08/05/2009 elettrificata con ezee 350W dal 28/02/2010
"the tractor" surly pugsley 27/08/2009 + Cyclone 500 13/11/2009
"the lift" haybike eq xduro fs 12/10/2011
"bumblebee" NCM Milano 24/07/2019
"steamroller blues" NCM Aspen 19/12/2019
Torna all'inizio della Pagina

Tajima
Nuovo Utente



9 Messaggi

Inserito il - 18/01/2021 : 21:39:12  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao a tutti. Provate le prime uscite con la nuova bici. Non sono un esperto ma fin'ora sono abbastanza soddisfatto per quanto riguarda un uso cittadino e per salire in piccola pendenza.
La sento un filino instabile (da tenere ben salda con le braccia) ma ne avevi già sentito parlare e potrebbe essere dovuto al carico importante sul posteriore (batteria + motore tutto sul posteriore).
Ma, soprattutto (e penso sia anche dovuto al peso passeggero+ bici che raggiunge i 120 chili) l'assistenza diventa davvero insufficiente quando si raggiungono pendenze intorno al 10% (e dalle mie parti ce ne sono molte). Il motore è un BAFANG RM G010.250.D 14 024F1TB181249.
Posso fare qualcosa per migliorare l'apporto dell'assistenza in salita? Dimagrire non è la risposta giusta #128513;. Grazie.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


32432 Messaggi

Inserito il - 18/01/2021 : 21:44:44  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se la tua batteria lo consente (ma ne dubito molto) potresti sostituire la centralina da 250W con una da 500W, avresti la stessa identica velocità di adesso (quindi niente problemi ad un controllo) ma un tiro in salita ed un'accelerazione decisamente superiori: Il collo di bottiglia è la batteria, di solito sono calcolate proprio al limite del progetto e non sopportano aggravi di carico!
Torna all'inizio della Pagina

Tajima
Nuovo Utente



9 Messaggi

Inserito il - 18/01/2021 : 21:56:48  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie per la velocissima risposta.
La batteria è da 36v e 418Wh e - da specifiche- assicura, in modalità di assistenza 2, 70 km di autonomia. Non sono esperto e quindi non saprei neanche quale sarebbe la riduzione di autonomia nel caso.
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Master


Campania


3315 Messaggi

Inserito il - 18/01/2021 : 22:50:25  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Con 418Wh di batteria al massimo ci fai 35km scaricandola del tutto.
Se metti una centralina più potente ce ne fai 20 e dopo pochi mesi butti la batteria.

Modificato da - Sergiom2 in data 18/01/2021 22:51:38
Torna all'inizio della Pagina

Tajima
Nuovo Utente



9 Messaggi

Inserito il - 18/01/2021 : 23:02:12  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Beh, con la prima carica ne ho fatti 55 ed ho ancora il 15%. L'autonomia sembra davvero ottima.
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Master


Campania


3315 Messaggi

Inserito il - 18/01/2021 : 23:50:31  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Va bene, hai una ebike extraterrestre.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


32432 Messaggi

Inserito il - 19/01/2021 : 07:35:59  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bene, se con 36V-11,6Ah riesci a percorrere 70Km penso che tu non abbia bisogno di una bici elettrica, credo che una muscolare leggera potrebbe fare al caso tuo visto che pedali con forza...

Personalmente con una batteria simile non riuscirei a fare più di 55Km portandola a zero, quindi complimenti!!!

Per il resto mi hai già risposto tu, la tua batteria da 36V-11,6Ah NON è assolutamente in grado di alimentare una motorizzazione da più di 250W, quindi in salita usa l'assistenza al massimo anche se questo ti farà perdere molta autonomia e magari una volta che la tua batteria sarà da ricellare perchè a fine vita potrai farla aumentare di capacità in modo che possa essere in grado di lavorare con una centralina da 500W.

Naturalmente l'ideale per te sarebbe stata una bici con motore nel mozzo alimentata a 48V oppure una bici con motore centrale, ma oramai...
Torna all'inizio della Pagina

Tajima
Nuovo Utente



9 Messaggi

Inserito il - 19/01/2021 : 07:49:18  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Sergiom2 ha scritto:

Va bene, hai una ebike extraterrestre.

Come già detto non ne capisco e ho acquistato in base alle caratteristiche dichiarate e alle recensioni. La bici è questa (allego anche screenshot per comodità):

https://www.decathlon.it/p/bici-trekking-a-pedalata-assistita-original-920-e/_/R-p-325430?mc=8586865

Non avrei alcun motivo di dire una corbelleria. Non vorrei che proprio per 'allungare' l'autonomia abbiano sacrificato la spinta. In salita >10% ovviamente metto assistenza 3 ed anche col rapporto minimo è molto dura salire (e vi posso assicurare che non spingo troppo di gamba anche perché non ce la faccio #128513;). Grazie.

Immagine:

438,61 KB

Modificato da - Tajima in data 19/01/2021 08:06:53
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


32432 Messaggi

Inserito il - 19/01/2021 : 11:04:09  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Allora, viste le caratteristiche direi che cambiare il livello di assistenza modifica solo la velocità raggiungibile ma non la potenza, quindi in salita mi sa che andare con l'assistenza ad 1 o a 3 non faccia cambiare le prestazioni della bici: Come vedi poi il motore è molto poco coppioso, 30Nm sono veramente pochi e questo aiuta a capire il perchè dell'autonomia superiore alle aspettative, semplicemente la bici aiuta poco...

Ah, non seguire assolutamente il consiglio di caricare la batteria al 100% dopo ogni impiego, se non hai intenzione di usarla per qualche giorno è meglio che rimanga semiscarica!
Torna all'inizio della Pagina

Tajima
Nuovo Utente



9 Messaggi

Inserito il - 19/01/2021 : 11:13:24  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Quindi diciamo che "nomen omen", è una bici Riverside e non "Mountain". Ribadisco, fino a pendenze al 7-8% mi soddisfa molto. Su terreni vallonati con l'assistenza 2 è un piacere e garantisce una ottima autonomia. Dovrò rassegnarmi a faticare molto (ma molto molto) quando trovo uno strappo. Grazie.
Torna all'inizio della Pagina

Ziokikko
Utente Medio



403 Messaggi

Inserito il - 19/01/2021 : 12:10:03  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Tajima ha scritto:

Quindi diciamo che "nomen omen", è una bici Riverside e non "Mountain". Ribadisco, fino a pendenze al 7-8% mi soddisfa molto. Su terreni vallonati con l'assistenza 2 è un piacere e garantisce una ottima autonomia. Dovrò rassegnarmi a faticare molto (ma molto molto) quando trovo uno strappo. Grazie.

Diciamo che 36V e 32 nm sono un pò pochini per "trascinare" 100 kg di cristiano su per le salite al 10% e oltre...
Io che peso 75 kg ed ho una preparazione atletica come un tavolino da caffè, con una 48v 50 nm il 10% me lo bevo, al 12/13% lo sforzo (se non prolungato) è ancora accettabile, provato uno "strappo" di 2/300 mt al 18% stando in sella ed arrivato alla fine mi sono dovuto fermare a raccogliere la lingua...
Torna all'inizio della Pagina

GTI77
Utente Normale


Toscana


57 Messaggi

Inserito il - 19/01/2021 : 13:49:13  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Scusate, ma non avete sempre detto che la coppia massima di un hub si esprime a motore bloccato? E che quindi un hub ad alta coppia aiuta solo nelle partenze? Se ora dite che con tanta coppia si scalano meglio le salite, allora con il mio da 80 nm sto tranquillo....
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom2
Utente Master


Campania


3315 Messaggi

Inserito il - 19/01/2021 : 17:09:41  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
La coppia massima è allo spunto poi diminuisce con l'aumentare della velocità.
Quindi, per esempio, a 10kmh un motore che ha 50nm avrà comunque più coppia di uno da 30nm.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


32432 Messaggi

Inserito il - 19/01/2021 : 19:25:02  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Quoto Sergiom2, un motore che ha più coppia a ruota bloccata ne avrà sempre di più in tutte le occasioni, quindi anche in salita!
Torna all'inizio della Pagina

pixbuster
Amministratore

fondatore



Veneto


12174 Messaggi

Inserito il - 20/01/2021 : 00:31:06  Mostra Profilo Invia a pixbuster un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
((( Attenzione al confronto della coppia con i motori a mozzo e con quelli centrali: con i centrali la coppia alla ruota è (circa) uguale a quella dell'asse motore solo se si ha un rapporto 1:1
cioè ad esempio corona da 36 e pignone da 36 Se il rapporto minimo è più lungo la coppia alla ruota diminuisce in proporzione
Con i motori a mozzo la coppia dell'albero motore è sempre uguale a quella della ruota )))

Pix su Frisbee Atlas, su pieghevole 20" Kawasaki con kit Bafang centrale e su Cargo muscolare "artigianale"
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


32432 Messaggi

Inserito il - 20/01/2021 : 04:14:59  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Si, tutto chiaro, infatti stiamo parlando di motori nel mozzo ruota...

Modificato da - Barba 49 in data 20/01/2021 04:40:00
Torna all'inizio della Pagina

claudio02
Utente Master




7932 Messaggi

Inserito il - 20/01/2021 : 06:26:15  Mostra Profilo Invia a claudio02 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
e se uno vede tutto chiaro alle 4:14 bisogna ascoltarlo.

Una persona pessimista fa si di creare delle energie che andranno nella direzione delle sue paure piu profonde, fino alla loro realizzazione. Il pessimismo sincronizza anche i semafori.
Torna all'inizio della Pagina

GTI77
Utente Normale


Toscana


57 Messaggi

Inserito il - 20/01/2021 : 08:59:55  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Bene. Allora una bici con motore nel mozzo "più coppioso" affronterà meglio una salita di una con coppia più bassa.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


32432 Messaggi

Inserito il - 20/01/2021 : 09:49:24  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Certo, la coppia è la reazione che il motore oppone al tentativo di bloccaggio, quindi siccome in salita la velocità tende a scendere un motore ad alta coppia ha una reazione più vigorosa rispetto ad uno con coppia inferiore.

Torna all'inizio della Pagina

blindo7
Utente Master



Lazio


3803 Messaggi

Inserito il - 20/01/2021 : 14:43:59  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di blindo7 Invia a blindo7 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
avresti dovuto prendere la 920e con motore centrale, ha 70nM inoltre riducendo con il cambio sali fino al cappottamento,
magari lentamente, ma non schiatti, chiaramente invece di 1000 euro veniva 1500,
io un brose con prezzi e assistenza infinita di decatlhon a quel prezzo l'avrei preso al volo,
la tua motoruota è monomarcia, è come un'auto in terza, non è ne da salita e ne da discesa
visto che ormai ce l'hai, magari con qualche decina di euro puoi accorciare la trasmissione e trovarti meglio

enerlab.it
Torna all'inizio della Pagina

Tajima
Nuovo Utente



9 Messaggi

Inserito il - 21/01/2021 : 10:21:20  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie Blindo.
La bici di cui parli è la Elops 920e (la mia Original 920e).
In effetti hai tutte le ragioni ma mi ero spinto davvero oltre la somma che volevo spendere visto l'uso sporadico.
Proprio per la politica di reso e rimborso di Decathlon, se l'ebiking dovesse diventare una travolgente passione,
dovrei avere la possibilità di poter rendere o cambiare la mia bici entro 365 giorni e magari fare l'upgrade.

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,55 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.