Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (job o pixbuster)

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Accessori e trucchi
 Caricabatterie da auto
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

fantaman5
Utente Medio


Emilia Romagna


119 Messaggi

Inserito il - 18/05/2021 : 12:41:33  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Apro una nuova discussione perchè non trovato quello che cercavo esattamente.
Potrei avere la necessità di ricaricare la batteria al litio da 36v della trazione elettrica della sedia a rotelle di mia moglie, è questa: https://www.pswpower.com/products/eu-no-tax-36v-145ah-li-ion-dolphin-electric-bycycle-e-bike-battery-2a-charger-made-of-samsung-inr18650-29e-113

Oltre a ricacarla a casa con il suo caricabatteria in dotazione, vorrei in alcune circostanze ricaricare durante un lungo viaggio in auto, esiste un caricabatterie DC/DC per questi scopi?

Oppure mi conviene prendere un inverter? Ma mi sembra assurdo passare da 12v in continua a 220v in alternata per ritrasformare a 42v.
Avete consigli?

Barba 49
Utente Master



Toscana


33547 Messaggi

Inserito il - 18/05/2021 : 13:37:49  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
La tua batteria al Litio è da 522W, mentre una comunissima batteria per auto è da 600Wh, quindi in qualunque modo tu cerchi di effettuare la ricarica la porti a zero e l'auto NON parte più... Poi le batterie per auto sono da avviamento, ovvero sono nate per erogare fortissime correnti (2-300A) per pochi istanti e NON sopportano assolutamente di essere scaricate lentamente a fondo, di solito non si riprendono più.

Naturalmente potrai fare questa operazione con il motore in moto, in questo caso è l'alternatore che fornisce la corrente, non la batteria, e a questo punto poco importa se le perdite di conversione sono elevate, al limite consumi un po' di combustibile in più!!!

Fai comunque attenzione perchè se il caricabatterie della sedia a rotelle è da 36V-2A significa che a 12V (considerate le perdite per il rendimento d'insieme) devi "spillare" almeno 7-8A di corrente dall'impianto, quindi occhio a dove ti colleghi perchè la maggior parte delle utenze di bordo reggono forse 5A.
Torna all'inizio della Pagina

Miura72
Utente Senior



Veneto


1795 Messaggi

Inserito il - 18/05/2021 : 14:32:17  Mostra Profilo Invia a Miura72 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Scusa Barba ma non puo usare un comunissimo Inverter che da 12V lo trasforma in 220W e li attacca il caricabatterie ?

Esperia al piombo 2009 Comperata 349 euro venduta 100 euro
Bottecchia be 2 Lady fatti 3989 Km da agosto 2014 Comperata 500 euro venduta 100 euro
Bipa artigianale Miura72 full mot BBS01 febbr 2016 fatti circa 10.702 Km

Winora Sinus Dyo-9 Luglio 2017 fatti 9020 Km

Telaio Cube motore HillRaser 250W 48V Novem 2019 fatti 4400 Km, con il motore BBS02 750W 48V 986 Km
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


3976 Messaggi

Inserito il - 18/05/2021 : 14:58:54  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Infatti è ciò che ha scritto, in viaggio può benissimo usare inverter + caricabatterie originale, quello che non deve fare è caricare a motore spento e nemmeno collegare l'inverter alla presa accendisigari ma fare una linea dedicata con cavo grosso e relativo fusibile.
Tanto per fare due conti a spanne, un caricabatteria per batterie cinesi in genere eroga 2A, a 42V sono 84W, supponendo una perdita tra caricabatterie ed inverter del 20% diventano circa 100W che a 12V sono 8,5A; il caricabatteria Bosch e quello yamaha delle mie ebike caricano a 4A quindi gli A diventano 17, una presa accendino se va bene può dare 5A ed ha anche un pessimo contatto

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Xduro AllMtn 3.0 2020
E-MTB moglie : Haibike Xduro AllMtn 3.5 2020
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave
Torna all'inizio della Pagina

fantaman5
Utente Medio


Emilia Romagna


119 Messaggi

Inserito il - 18/05/2021 : 15:50:08  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Vi ringrazio per le risposte e la solerzia nel darle.
Integro le informazioni confermando che il mio carica batteria è da 42v 2A.
Sono anche a conoscenza che devo usare un cablaggio adeguato per le correnti in gioco.
Confermo anche ovviamente che ricaricherò in viaggio, infatti non ho dato i dati della batteria dell'auto perchè non sono rilevanti, l'alternatore farà tutto il lavoro.
Un inverter cinese ma almeno non di primo prezzo, giusto per un minimo di affidabilità, costa almeno 70/80€.
Pensavo quindi esistessero convertitori DC\DC o stepup più economici.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


33547 Messaggi

Inserito il - 18/05/2021 : 19:31:07  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Gli step-up NON incorporano la funzione corrente costante-tensione costante tipica dei caricabatteria per il Litio, quindi NON sono adatti per effettuare la ricarica diretta della batteria!!!

In pratica il tuo caricatore originale durante la prima fase di ricarica eroga una corrente costante ed una tensione inferiore a quella nominale di 42V, poi quando la batteria ha raggiunto una determinata tensione c'è una commutazione e il caricatore mantiene una tensione costante di 42V ma diminuendo via via la corrente fino al completamento della carica, cosa che gli step-up non fanno.
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


11254 Messaggi

Inserito il - 18/05/2021 : 21:12:04  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Penso che vadano bene anche gli inverter economici, i watt sono pochi e anche se l'inveter è a onda quadra non fa nulla, tanto il caricatore è switching, taglia e rimodula l'onda a suo piacimento...
Torna all'inizio della Pagina

fantaman5
Utente Medio


Emilia Romagna


119 Messaggi

Inserito il - 19/05/2021 : 09:47:40  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ora è tutto chiaro
Grazie mille per le spiegazioni, non sapevo di queste modulazioni per la ricarica.
Allora andrò per l'inverter economico.
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


3976 Messaggi

Inserito il - 19/05/2021 : 13:05:49  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
fantaman5 ha scritto:

Ora è tutto chiaro
Grazie mille per le spiegazioni, non sapevo di queste modulazioni per la ricarica.
Allora andrò per l'inverter economico.


caricabatterie con ingresso 12V e presa accendisigari ci sono
ad esempio
https://www.amazon.it/OZO-caricabatterie-batterie-Bicicletta-accendisigari/dp/B07931B52D

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Xduro AllMtn 3.0 2020
E-MTB moglie : Haibike Xduro AllMtn 3.5 2020
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave
Torna all'inizio della Pagina

Miura72
Utente Senior



Veneto


1795 Messaggi

Inserito il - 19/05/2021 : 14:43:06  Mostra Profilo Invia a Miura72 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Steu851 riesci a trovare x me un carica batteria simile pero per 48V 17ah?

Esperia al piombo 2009 Comperata 349 euro venduta 100 euro
Bottecchia be 2 Lady fatti 3989 Km da agosto 2014 Comperata 500 euro venduta 100 euro
Bipa artigianale Miura72 full mot BBS01 febbr 2016 fatti circa 10.702 Km

Winora Sinus Dyo-9 Luglio 2017 fatti 9020 Km

Telaio Cube motore HillRaser 250W 48V Novem 2019 fatti 4400 Km, con il motore BBS02 750W 48V 986 Km
Torna all'inizio della Pagina

blindo7
Utente Master



Lazio


3935 Messaggi

Inserito il - 19/05/2021 : 14:51:38  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di blindo7 Invia a blindo7 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ciao io ci ho smanettato un po' con il charger portatile

http://www.jobike.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=77542

più che altro per ricaricare durante il pranzo lontano da prese,
si può fare con step-up ma da 12V soffre troppo e scalda, sarebbe meglio partire da 24/30V,
per il fatto che che non fa CC-CV non è un problema, a parte che a fine carica in automatico cala l'amperaggio, basta che lo setti a 41V e quindi si fa tutta CC perchè la CV parte oltre i 41V,

il problema serio è che questi stepup cinesi possono arrivare guasti, o rompersi dopo una settimana, io dopo averne bruciato qualcuno, di varie taglie e rivenditori diversi ci ho rinunciato, per me l'affidabilità è fondamentale quindi ho abbandonato il progetto,
e alla bisogna mi porto un extender

la via dell'inverter 12/220v è già più semplice, ma utile solo in auto,
basta però prenderlo sovradimensionato,
ne ho preso uno da 500W e il caricatore da 42V 2A circa 90W lo gestisce, quello Yamaha da 160W lo manda in blocco

enerlab.it
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


3976 Messaggi

Inserito il - 20/05/2021 : 16:02:55  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Miura72 ha scritto:

Steu851 riesci a trovare x me un carica batteria simile pero per 48V 17ah?

Avevo fatto una sola ricerca su google, ho provato anche per 48V ma non ha trovato nulla

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Xduro AllMtn 3.0 2020
E-MTB moglie : Haibike Xduro AllMtn 3.5 2020
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,31 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.