Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (job o pixbuster)

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Kit e fai da te
 rottura catena
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

tarmax
Utente Medio


Piemonte


282 Messaggi

Inserito il - 27/08/2021 : 15:47:27  Mostra Profilo Invia a tarmax un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Buongiorno.
Ho bisogno di una consulenza tecnica.
Ieri ho avuto l'idea di aprire la catena per togliere il deragliatore anteriore che dopo l'installazione del tsdz2 era solo di impiccio, e no sul deragliatore non c'era alcuna vite per aprirlo.
Dopo aver rimontato la catena con varie insulti, durante il giro di prova la catena si apre lasciandomi a piedi.
Dopo altri insulti ho portato a casa il trike, ho rimontato la catena perdendo 4 maglie, 2 per necessità e 2 per errore mio, ma su un trike ho pensato che la perdita fosse accettabile; poi tutto regolare.
Il problema è che oggi durante un giretto la catena si è di nuovo aperta!
Ci sono accorgimenti particolari quando di chiude una catena, oppure è una pratica che NON si deve fare?
Oppure ancora devo montare una falsa maglia?
La marca della catena è shimano, cambia qualcosa da una marca all'altra?
Grazie
Massimo

Steu851
Utente Master



Lombardia


3973 Messaggi

Inserito il - 27/08/2021 : 16:02:46  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Messaggio di tarmax

Buongiorno.
Ho bisogno di una consulenza tecnica.
Ieri ho avuto l'idea di aprire la catena per togliere il deragliatore anteriore che dopo l'installazione del tsdz2 era solo di impiccio, e no sul deragliatore non c'era alcuna vite per aprirlo.
Dopo aver rimontato la catena con varie insulti, durante il giro di prova la catena si apre lasciandomi a piedi.
Dopo altri insulti ho portato a casa il trike, ho rimontato la catena perdendo 4 maglie, 2 per necessità e 2 per errore mio, ma su un trike ho pensato che la perdita fosse accettabile; poi tutto regolare.
Il problema è che oggi durante un giretto la catena si è di nuovo aperta!
Ci sono accorgimenti particolari quando di chiude una catena, oppure è una pratica che NON si deve fare?
Oppure ancora devo montare una falsa maglia?
La marca della catena è shimano, cambia qualcosa da una marca all'altra?
Grazie
Massimo



le catene shimano non usano generalmente la fasamaglia, occorre però usare ogni volta un perno nuovo, i perni riciclati possono creare il problema che hai avuto.
Kmc ha una linea di catene specifiche per ebike (a motore centrale) con falsa maglia

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Xduro AllMtn 3.0 2020
E-MTB moglie : Haibike Xduro AllMtn 3.5 2020
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


33529 Messaggi

Inserito il - 27/08/2021 : 16:52:36  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ma la hai aperta in che modo??? Se non aveva una maglia di giunzione e tu hai forzato i perni è ovvio che poi ti si apra ogni dieci minuti!!!

Le catene che NON presentano di serie una maglia di giunzione (la falsa maglia è un'altra cosa assai diversa) si aprono con l'apposito estrattore, ma poi dopo il rimontaggio i perni vanno ribattuti o sostituiti.
Torna all'inizio della Pagina

tarmax
Utente Medio


Piemonte


282 Messaggi

Inserito il - 27/08/2021 : 19:48:39  Mostra Profilo Invia a tarmax un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ecco! Ho sempre da imparare.
Non so cosa sia la maglia di gunzione ... adesso lo cerco, grazie per la dritta, ho preso una maglia a caso, l'ho aperta con apposito smagliacatena, e con lo stesso attrezzo ho richiuso, usando lo stesso perno non avevo neanche lontanamente pensato esistesse la possibilità di cambiare perno.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


33529 Messaggi

Inserito il - 27/08/2021 : 21:45:14  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se vuoi aprire e chiudere una catena che NON ha la maglia di giunzione devi acquistare l'apposito attrezzo per ribattere i perni che hai smontato, quando li "sfili" la testa diventa più sottile e non regge più quando li rimetti in sede!!!

Naturalmente quando si deve aprire una catena per prima cosa si cerca la maglia di giunzione, solo se non è presente occorre l'estrattore e tutto il resto.
Torna all'inizio della Pagina

tarmax
Utente Medio


Piemonte


282 Messaggi

Inserito il - 27/08/2021 : 22:01:47  Mostra Profilo Invia a tarmax un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
SuperBarba
grazie
Torna all'inizio della Pagina

docelektro
Utente Attivo



Piemonte


523 Messaggi

Inserito il - 28/08/2021 : 14:49:01  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di docelektro  Rispondi Quotando
i perni a ribadire sono la vaccata estrema del mondo ciclistico ,una volta aperti si aprono sempre . Confermo e sostengo quanto detto finora .

E non sono c'era in giro una partita di catene sfigate (pure marchiate shimano)che si aprivano solo sbagliando marcia

la felicità è una merce rara che si deve tenere stretta e non fare vedere agli altri perchè saranno sempre invidiosi [A.Petrucci *1970+1985]
Torna all'inizio della Pagina

ronco
Utente Medio


Emilia Romagna


438 Messaggi

Inserito il - 28/08/2021 : 16:48:50  Mostra Profilo Invia a ronco un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
se uno non è pretico di biciclette è meglio che si rivolga ad un meccanico. le catene delle biciclette moderne con cambi a 10 11 o 12 velocità sono molto delicate. Coi si può fare male. poi con un motore centrale ancora di più.



Messaggio di tarmax

Buongiorno.
Ho bisogno di una consulenza tecnica.
Ieri ho avuto l'idea di aprire la catena per togliere il deragliatore anteriore che dopo l'installazione del tsdz2 era solo di impiccio, e no sul deragliatore non c'era alcuna vite per aprirlo.
Dopo aver rimontato la catena con varie insulti, durante il giro di prova la catena si apre lasciandomi a piedi.
Dopo altri insulti ho portato a casa il trike, ho rimontato la catena perdendo 4 maglie, 2 per necessità e 2 per errore mio, ma su un trike ho pensato che la perdita fosse accettabile; poi tutto regolare.
Il problema è che oggi durante un giretto la catena si è di nuovo aperta!
Ci sono accorgimenti particolari quando di chiude una catena, oppure è una pratica che NON si deve fare?
Oppure ancora devo montare una falsa maglia?
La marca della catena è shimano, cambia qualcosa da una marca all'altra?
Grazie
Massimo

Torna all'inizio della Pagina

berna_48
Utente Attivo


Toscana


611 Messaggi

Inserito il - 28/08/2021 : 18:35:05  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Una volta le maglie di giunzione erano così

Immagine:

9,02 KB

ora sono così

Immagine:

13,17 KB

e si mettono esi tolgono con una pinza come questa

Immagine:

5,47 KB
Torna all'inizio della Pagina

docelektro
Utente Attivo



Piemonte


523 Messaggi

Inserito il - 29/08/2021 : 07:00:53  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di docelektro  Rispondi Quotando
si tolgono anche piegando più volte la catena destra/sinistra.

Le prime le uso ancora sulla moto anche se i malati della sicurezza vogliono quella a ribattere.

Sulle mie moto non se ne è MAI sganciata una (se le monti nel senso corretto ovvio nè)

la felicità è una merce rara che si deve tenere stretta e non fare vedere agli altri perchè saranno sempre invidiosi [A.Petrucci *1970+1985]

Modificato da - docelektro in data 29/08/2021 07:22:12
Torna all'inizio della Pagina

ronco
Utente Medio


Emilia Romagna


438 Messaggi

Inserito il - 30/08/2021 : 01:49:12  Mostra Profilo Invia a ronco un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
primo, nelle moto la catena sta sempre allineata
secondo, la catena è larga a sufficienza e ha tutto lo spazio per i perni da ribattere
terzo, una bicicletta non è una moto e le catene non si ribattono, almeno i 9 10 e 11 velocità

docelektro ha scritto:

si tolgono anche piegando più volte la catena destra/sinistra.

Le prime le uso ancora sulla moto anche se i malati della sicurezza vogliono quella a ribattere.

Sulle mie moto non se ne è MAI sganciata una (se le monti nel senso corretto ovvio nè)
Torna all'inizio della Pagina

frenirotti
Utente Medio


Lazio


142 Messaggi

Inserito il - 30/08/2021 : 14:23:53  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
ronco ha scritto:

primo, nelle moto la catena sta sempre allineata
secondo, la catena è larga a sufficienza e ha tutto lo spazio per i perni da ribattere
terzo, una bicicletta non è una moto e le catene non si ribattono, almeno i 9 10 e 11 velocità



primo: questa è una pia illusione

secondo: la "falsamaglia" con la molletta è ben più spessa di quella a ribadire

terzo: è vero le giunzioni nuove come quella postata da berna48 sono più comode su una bici
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,39 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.