Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (job o pixbuster)

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Prove e collaudi
 NCM Milano 48 volt
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente
Autore  Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 54

job
Amministratore

fondatore



Friuli-Venezia Giulia


7436 Messaggi

Inserito il - 28/08/2020 : 11:30:53  Mostra Profilo Invia a job un Messaggio Privato  Rispondi Quotando


Ne abbiamo già parlato, tendenzialmente è inutile, in quanto il motore della NCM con batteria standard non permette di andare oltre i 32 km/h (con il motore che aiuta significativamente) e comunque questa velocità è ottenibile semplicemente settando il diametro ruota a 20" senza bisogno di marchingegni.


Vedi tu se vale la pena visto poi che loro stessi scrivono:

la velocità massima dipende dalla tensione della batteria e dalle condizioni del motore e della batteria. La velocità massima può essere raggiunta solo con una batteria completamente carica, poiché il livello della batteria diminuisce, diminuisce anche la velocità massima. La velocità massima può essere inferiore a causa delle tolleranze hardware nella batteria e nel motore. Il chip regola fino alla velocità massima che può essere raggiunta con l'hardware.
L'uso del prodotto non è consentito nell'area di validità della StVo e può avvenire solo su proprietà privata! Le biciclette manipolate dal prodotto non possono essere utilizzate o azionate su strade pubbliche.
Non ci assumiamo alcuna responsabilità per danni alla bicicletta (dovuti a sovraccarico del motore, controller del motore difettosi, usura eccessiva o simili). L'installazione e l'uso sono a proprio rischio. La garanzia e le richieste di garanzia nei confronti del produttore / rivenditore possono scadere dopo l'installazione.

"carrarmatino" Flyer T4 30/9/2006 (22/5/2011 sostituito motore)
"lancillotto" Brompton P6R + nano motor 14/12/2007
"piccola peste" Dahon Speed Pro TT 14/10/2008
"frankenstein" Trek liquid 25 + kit ezee 21/11/2008 dismessa il 28/02/2010
"jobbent" Tw-bents Adventure Plus 08/05/2009 elettrificata con ezee 350W dal 28/02/2010
"the tractor" surly pugsley 27/08/2009 + Cyclone 500 13/11/2009
"the lift" haybike eq xduro fs 12/10/2011
"bumblebee" NCM Milano 24/07/2019
"steamroller blues" NCM Aspen 19/12/2019
Torna all'inizio della Pagina

cumasch78
Nuovo Utente


Lombardia


8 Messaggi

Inserito il - 28/08/2020 : 13:50:25  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
job ha scritto:



Ne abbiamo già parlato, tendenzialmente è inutile, in quanto il motore della NCM con batteria standard non permette di andare oltre i 32 km/h (con il motore che aiuta significativamente) e comunque questa velocità è ottenibile semplicemente settando il diametro ruota a 20" senza bisogno di marchingegni.


Vedi tu se vale la pena visto poi che loro stessi scrivono:

la velocità massima dipende dalla tensione della batteria e dalle condizioni del motore e della batteria. La velocità massima può essere raggiunta solo con una batteria completamente carica, poiché il livello della batteria diminuisce, diminuisce anche la velocità massima. La velocità massima può essere inferiore a causa delle tolleranze hardware nella batteria e nel motore. Il chip regola fino alla velocità massima che può essere raggiunta con l'hardware.
L'uso del prodotto non è consentito nell'area di validità della StVo e può avvenire solo su proprietà privata! Le biciclette manipolate dal prodotto non possono essere utilizzate o azionate su strade pubbliche.
Non ci assumiamo alcuna responsabilità per danni alla bicicletta (dovuti a sovraccarico del motore, controller del motore difettosi, usura eccessiva o simili). L'installazione e l'uso sono a proprio rischio. La garanzia e le richieste di garanzia nei confronti del produttore / rivenditore possono scadere dopo l'installazione.
ah ok, mi ero perso il discorso, grazie
Torna all'inizio della Pagina

giuse64
Nuovo Utente


Lombardia


24 Messaggi

Inserito il - 04/09/2020 : 10:34:24  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Secondo voi e' possibile cambiare gli attuali freni a disco meccanici con dei v-brake o sarebbe totalmente antieconomico?
Lo chiedo perche' non mi piace la frenata con questi dischi, preferirei qualcosa di piu' semplice, anche per quanto riguarda le regolazioni.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


31438 Messaggi

Inserito il - 04/09/2020 : 11:30:28  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Guarda che con poche decine di Euro puoi montare i freni a disco idraulici, i V-Brake invece non li puoi impiegare perchè oltre a non esistere gli attacchi sulla forcella e sul carro posteriore i cerchi della Milano NON hanno le piste rinforzate per far lavorare i pattini!

Naturalmente la frenata sarà identica, solo che non dovrai più effettuare nessuna regolazione: Comunque sinceramente visto che per regolare le pastiglie occorrono due minuti esatti non vedo perchè spendere.
Torna all'inizio della Pagina

supersimbol2
Utente Medio


Lazio


274 Messaggi

Inserito il - 05/09/2020 : 19:28:02  Mostra Profilo Invia a supersimbol2 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ma nessuno ha la milano a roma? mi piacerebbe provarla per capire se mi può andare bene......
anche se sono abituato al torsiometro sono sempre più convinto di prenderla.....
Torna all'inizio della Pagina

chicc0zz0
Utente Senior


Liguria


1032 Messaggi

Inserito il - 06/09/2020 : 07:03:49  Mostra Profilo Invia a chicc0zz0 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
io sono passato da torsimetro a pas senza alcun problema, anzi sono più i vantaggi che gli svantaggi.
l'unico problema è se vuoi andare molto piano, per esempio in mezzo al traffico

Kalkhoff ProConnect Panasonic 26V
NCM Milano 48V 28"
Torna all'inizio della Pagina

chicc0zz0
Utente Senior


Liguria


1032 Messaggi

Inserito il - 06/09/2020 : 22:54:46  Mostra Profilo Invia a chicc0zz0 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
secondo voi, si riescono a fare con 624wh 60km con 1500m di dislivello dando un buon aiuto al motore?

Kalkhoff ProConnect Panasonic 26V
NCM Milano 48V 28"
Torna all'inizio della Pagina

claudio02
Utente Master




7572 Messaggi

Inserito il - 07/09/2020 : 05:46:43  Mostra Profilo Invia a claudio02 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
si ci riesci benissimo se i watt necessari all impresa li metti tu con la gamba, meno i 624 della ncm

diventa facile se vai senza fretta in assistenza 1

Una persona pessimista fa si di creare delle energie che andranno nella direzione delle sue paure piu profonde, fino alla loro realizzazione. Il pessimismo sincronizza anche i semafori.
Torna all'inizio della Pagina

chicc0zz0
Utente Senior


Liguria


1032 Messaggi

Inserito il - 07/09/2020 : 10:41:38  Mostra Profilo Invia a chicc0zz0 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
sapevo che alla mia domanda non c'è una risposta giusta e una sbagliata
mettendola diversamente: quanti km e metri di dislivello siete riusciti a fare con una carica?

Kalkhoff ProConnect Panasonic 26V
NCM Milano 48V 28"
Torna all'inizio della Pagina

-sandro-
Utente Medio


Trentino - Alto Adige


498 Messaggi

Inserito il - 07/09/2020 : 11:46:40  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Io con Moscow 27.5 faccio 33km in 1000m di dislivello quindi per me non riesci.
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


9331 Messaggi

Inserito il - 07/09/2020 : 12:58:59  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
chicc0zz0 ha scritto:

secondo voi, si riescono a fare con 624wh 60km con 1500m di dislivello dando un buon aiuto al motore?

Per un hub dipende tantissimo dalla pendenza media. Per un centrale metti il rapportone dietro, vai pianissimo e consumi pochissimo, ovviamente ci metti una vita...
L'hub della Milano se riesce a stare sopra i 10-12kmh con livello basso consuma il giusto, se per salire devi forzare con un livello alto e andare piano consuma un botto...
Ovvio che il peso del ciclista è la variabile più importante. Con un ciclista di max 60kg, l'hub della milano fa le stesse cose di un bosch e con consumi paragonabili...
Torna all'inizio della Pagina

chicc0zz0
Utente Senior


Liguria


1032 Messaggi

Inserito il - 08/09/2020 : 05:47:43  Mostra Profilo Invia a chicc0zz0 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
-sandro- ha scritto:

Io con Moscow 27.5 faccio 33km in 1000m di dislivello quindi per me non riesci.


grazie Sandro, ma in simbolica?
Io prima facevo con un po' meno di una carica 820m di dislivello e 60km (15km di salita, 15 di discesa e 30 di pianura), ma in salita andavo su a livello 6. Per il giro che ho in mente, vorrei fare 38km e 1400m di dislivello, poi avrei ancora 10km di discesa e poi potrei fermarmi a ricaricare. Senza andare su al livello massimo forse sarebbe fattibile...
Poi avrei ancora 800m di dislivello e un botto di km per arrivare a casa, ma principalmente in discesa

Kalkhoff ProConnect Panasonic 26V
NCM Milano 48V 28"
Torna all'inizio della Pagina

claudio02
Utente Master




7572 Messaggi

Inserito il - 08/09/2020 : 06:41:46  Mostra Profilo Invia a claudio02 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
con un ora di ricarica metti dentro meno di un sesto di batteria.

Una persona pessimista fa si di creare delle energie che andranno nella direzione delle sue paure piu profonde, fino alla loro realizzazione. Il pessimismo sincronizza anche i semafori.
Torna all'inizio della Pagina

claudio02
Utente Master




7572 Messaggi

Inserito il - 08/09/2020 : 08:01:42  Mostra Profilo Invia a claudio02 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
servono 2 charger

charger fast (sono in viaggio lontano)

charger slow (non sono in viaggio lontano)

obiezioni:

la mia batteria nn tollera il fast c.

calcola il tuo range e nn inventarti autonomie impossibili

nn voglio spendere nulla, io ho gia il charger di fabbrica

come sopra.

Una persona pessimista fa si di creare delle energie che andranno nella direzione delle sue paure piu profonde, fino alla loro realizzazione. Il pessimismo sincronizza anche i semafori.
Torna all'inizio della Pagina

job
Amministratore

fondatore



Friuli-Venezia Giulia


7436 Messaggi

Inserito il - 08/09/2020 : 09:00:19  Mostra Profilo Invia a job un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
chicc0zz0 ha scritto:

-sandro- ha scritto:

Io con Moscow 27.5 faccio 33km in 1000m di dislivello quindi per me non riesci.


grazie Sandro, ma in simbolica?
Io prima facevo con un po' meno di una carica 820m di dislivello e 60km (15km di salita, 15 di discesa e 30 di pianura), ma in salita andavo su a livello 6. Per il giro che ho in mente, vorrei fare 38km e 1400m di dislivello, poi avrei ancora 10km di discesa e poi potrei fermarmi a ricaricare. Senza andare su al livello massimo forse sarebbe fattibile...
Poi avrei ancora 800m di dislivello e un botto di km per arrivare a casa, ma principalmente in discesa


Non ce la fai secondo me, per il semplice motivo che io ho provato con la ncm a diminuire i consumi il più possibile ma non ho avuto risultati eclatanti come su altre biciclette, persino con l'ausilio dell'acceleratore che è il sistema più parsimonioso che ci possa essere. Non dico che non consumi di meno, ma non certo come ci si aspetterebbe. L'unico modo per dare dei tagli drastici al consumo finale è fare lunghi tratti a motore proprio spento ma visti i dislivelli che devi fare non vedo abbastanza pianura nemmeno per fare questo e in salita è impossibile pedalare la ncm a motore spento .

"carrarmatino" Flyer T4 30/9/2006 (22/5/2011 sostituito motore)
"lancillotto" Brompton P6R + nano motor 14/12/2007
"piccola peste" Dahon Speed Pro TT 14/10/2008
"frankenstein" Trek liquid 25 + kit ezee 21/11/2008 dismessa il 28/02/2010
"jobbent" Tw-bents Adventure Plus 08/05/2009 elettrificata con ezee 350W dal 28/02/2010
"the tractor" surly pugsley 27/08/2009 + Cyclone 500 13/11/2009
"the lift" haybike eq xduro fs 12/10/2011
"bumblebee" NCM Milano 24/07/2019
"steamroller blues" NCM Aspen 19/12/2019
Torna all'inizio della Pagina

cispinox
Nuovo Utente


Abruzzo


4 Messaggi

Inserito il - 09/09/2020 : 16:52:08  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Scusate volevo un chiarimento. Io son entrato nel menu della mia ed ho impostato il diametro su 20 . Ma la velocità riportata dal display mentre si cammina è normale che sia sballata?
Poi mi fa mettere anche 19 come diametro ma poi si rifuta di andare oltre il primo settaggio di velocità.

Modificato da - cispinox in data 09/09/2020 16:55:01
Torna all'inizio della Pagina

job
Amministratore

fondatore



Friuli-Venezia Giulia


7436 Messaggi

Inserito il - 09/09/2020 : 22:40:36  Mostra Profilo Invia a job un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
cispinox ha scritto:

Scusate volevo un chiarimento. Io son entrato nel menu della mia ed ho impostato il diametro su 20 . Ma la velocità riportata dal display mentre si cammina è normale che sia sballata?


E' chiaro che è sbagliata, non puoi volere la botte piena e la moglie ubriaca, se imposti 20 lui pensa che tu abbia ruote da 20 e imposta la velocità per ogni giro di ruota...da 20 . E' proprio perchè è sbagliata la velocità sul display che riesci a fargli fare una velocità reale più alta, sta proprio qui il trucco .

"carrarmatino" Flyer T4 30/9/2006 (22/5/2011 sostituito motore)
"lancillotto" Brompton P6R + nano motor 14/12/2007
"piccola peste" Dahon Speed Pro TT 14/10/2008
"frankenstein" Trek liquid 25 + kit ezee 21/11/2008 dismessa il 28/02/2010
"jobbent" Tw-bents Adventure Plus 08/05/2009 elettrificata con ezee 350W dal 28/02/2010
"the tractor" surly pugsley 27/08/2009 + Cyclone 500 13/11/2009
"the lift" haybike eq xduro fs 12/10/2011
"bumblebee" NCM Milano 24/07/2019
"steamroller blues" NCM Aspen 19/12/2019
Torna all'inizio della Pagina

SuperDuo
Utente Normale



51 Messaggi

Inserito il - 12/09/2020 : 15:17:48  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Domanda, da qualche giorno, quando forzo sui pedali (ad esempio per andare oltre ikmh dell'assistenza)sento molti scricchiolii. Ho oliato un po tutto senza smontare nulla (pedali, esterno del movimento centrale, supporti ruota) ma niente.
Sono andato in officine e mi hanno detto che ogni movimento centrale ha una chiave specifica e che questa non l'aveva.
Avete esperienze in merito? Credo di dover smontare e ingrassare il movimento centrale. Che ne dite?
Torna all'inizio della Pagina

CiuckSteve71
Nuovo Utente


Lombardia


2 Messaggi

Inserito il - 13/09/2020 : 11:13:36  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Buongiorno a tutti sono Stefano, scrivo in questo tread perché ho acquistato da pochi giorni una NCM Venice 28 pollici leggendo qui ho visto come settare i 20 pollici di diametro fittizio della ruota, entrando nel "famoso" menu protetto da pin, per vedere, tramite un altro computerino wireless dove invece ho settato il diametro reale di 28 pollici, quanto si può si potrebbe guadagnare in termini di velocità max con livello di assistenza 6.
La mia domanda è cosa significa il numero 200 ? (come da foto allegata) che poi ho visto cambiare a seconda del valore di diametro che si sceglie.


Immagine:

402,84 KB
Torna all'inizio della Pagina

AsterITA
Nuovo Utente


Campania


9 Messaggi

Inserito il - 13/09/2020 : 15:26:40  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
CiuckSteve71 ha scritto:

Buongiorno a tutti sono Stefano, scrivo in questo tread perché ho acquistato da pochi giorni una NCM Venice 28 pollici leggendo qui ho visto come settare i 20 pollici di diametro fittizio della ruota, entrando nel "famoso" menu protetto da pin, per vedere, tramite un altro computerino wireless dove invece ho settato il diametro reale di 28 pollici, quanto si può si potrebbe guadagnare in termini di velocità max con livello di assistenza 6.
La mia domanda è cosa significa il numero 200 ? (come da foto allegata) che poi ho visto cambiare a seconda del valore di diametro che si sceglie.


Immagine:

402,84 KB

Quel 200 dovrebbe rappresentare la larghezza della ruota in base a ciò che viene spiegato in questo video: https://youtu.be/Xi-c7iuMlM8

Posso chiederti che codice hai utilizzato per entrare nel menù?

Sergiom1961 ha scritto:
Il display ha un menù nascosto protetto da password. Ci sono 3 opzioni
1 eco
2 normal
3 power
Era preimpostato a 2,io l'ho messo a 3
Stamattina ho fatto la salita di Marechiaro al livello 5 su 6 e sono salito in simbolica.


Qualcuno ha informazioni aggiuntive riguardo la differenza tra POWER e NORMAL?
A quanto ho capito la POWER richiede più energia alla batteria ma dato che rimane il limite di 25 km/h non riesco a capire cosa ci si guadagna dal settare questa impostazione.

Modificato da - AsterITA in data 13/09/2020 15:34:09
Torna all'inizio della Pagina

job
Amministratore

fondatore



Friuli-Venezia Giulia


7436 Messaggi

Inserito il - 13/09/2020 : 18:50:04  Mostra Profilo Invia a job un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
AsterITA ha scritto:

A quanto ho capito la POWER richiede più energia alla batteria ma dato che rimane il limite di 25 km/h non riesco a capire cosa ci si guadagna dal settare questa impostazione.


Si confermo, quel valore 200 è legato alla sezione in larghezza della ruota, infatti esistono ruote da 20 pollici strette ma anche molto larghe e quindi il diametro stesso della ruota cambia in genere.

Per quanto riguarda "power", serve proprio a dare più potenza massima, ma è utile solo per fare meglio le salite (dove la bici non riesce a raggiungere i 25 km/h comunque) , per la velocità pura in pianura, invece, è come dici tu inutile perchè la bici comunque stacca verso i 27 km/h .

"carrarmatino" Flyer T4 30/9/2006 (22/5/2011 sostituito motore)
"lancillotto" Brompton P6R + nano motor 14/12/2007
"piccola peste" Dahon Speed Pro TT 14/10/2008
"frankenstein" Trek liquid 25 + kit ezee 21/11/2008 dismessa il 28/02/2010
"jobbent" Tw-bents Adventure Plus 08/05/2009 elettrificata con ezee 350W dal 28/02/2010
"the tractor" surly pugsley 27/08/2009 + Cyclone 500 13/11/2009
"the lift" haybike eq xduro fs 12/10/2011
"bumblebee" NCM Milano 24/07/2019
"steamroller blues" NCM Aspen 19/12/2019
Torna all'inizio della Pagina

AsterITA
Nuovo Utente


Campania


9 Messaggi

Inserito il - 13/09/2020 : 19:16:25  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
job ha scritto:

AsterITA ha scritto:

A quanto ho capito la POWER richiede più energia alla batteria ma dato che rimane il limite di 25 km/h non riesco a capire cosa ci si guadagna dal settare questa impostazione.


Per quanto riguarda "power", serve proprio a dare più potenza massima, ma è utile solo per fare meglio le salite (dove la bici non riesce a raggiungere i 25 km/h comunque) , per la velocità pura in pianura, invece, è come dici tu inutile perchè la bici comunque stacca verso i 27 km/h .


Grazie mille per la delucidazione, quindi potrei comunque settare "power" senza aver paura che consumi più batteria dato che il maggior consumo lo avrò solo nel caso in cui ci saranno salite che richiederanno più energia?
Torna all'inizio della Pagina

job
Amministratore

fondatore



Friuli-Venezia Giulia


7436 Messaggi

Inserito il - 13/09/2020 : 19:54:32  Mostra Profilo Invia a job un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
AsterITA ha scritto:

Grazie mille per la delucidazione, quindi potrei comunque settare "power" senza aver paura che consumi più batteria dato che il maggior consumo lo avrò solo nel caso in cui ci saranno salite che richiederanno più energia?


si esatto, lo dice anche Pix nel suo meticoloso test, vai a vedere alla voce "MODALITA’ DI ASSISTENZA" qui http://www.jobike.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=76538

"carrarmatino" Flyer T4 30/9/2006 (22/5/2011 sostituito motore)
"lancillotto" Brompton P6R + nano motor 14/12/2007
"piccola peste" Dahon Speed Pro TT 14/10/2008
"frankenstein" Trek liquid 25 + kit ezee 21/11/2008 dismessa il 28/02/2010
"jobbent" Tw-bents Adventure Plus 08/05/2009 elettrificata con ezee 350W dal 28/02/2010
"the tractor" surly pugsley 27/08/2009 + Cyclone 500 13/11/2009
"the lift" haybike eq xduro fs 12/10/2011
"bumblebee" NCM Milano 24/07/2019
"steamroller blues" NCM Aspen 19/12/2019
Torna all'inizio della Pagina

CiuckSteve71
Nuovo Utente


Lombardia


2 Messaggi

Inserito il - 14/09/2020 : 09:37:38  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Bene grazie per la info quindi trattasi della larghezza copertone !
Sono entrato nel menu col pin 8018 .

Modificato da - CiuckSteve71 in data 14/09/2020 09:42:28
Torna all'inizio della Pagina

AsterITA
Nuovo Utente


Campania


9 Messaggi

Inserito il - 14/09/2020 : 15:09:42  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
job ha scritto:

si esatto, lo dice anche Pix nel suo meticoloso test, vai a vedere alla voce "MODALITA’ DI ASSISTENZA" qui http://www.jobike.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=76538


Grazie mille!

CiuckSteve71 ha scritto:

Bene grazie per la info quindi trattasi della larghezza copertone !
Sono entrato nel menu col pin 8018 .


Grazie, alla fine ero riuscito a trovarlo.

Oggi ho provato per la prima volta la bici impostando tramite il display le ruote a 20'', sapevo che da quel momento i km/h del display non sarebbero più stati quelli veritieri ma ho notato che il motore finiva di dare assistenza quando riportava sui 20 km/h mentre mi aspettavo che si limitasse sempre al raggiungimento dei 25 km/h, succede anche a voi?

Purtroppo non ho avuto modo di misurare la velocità a cui andavo effettivamente.

Modificato da - AsterITA in data 14/09/2020 15:11:25
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


31438 Messaggi

Inserito il - 14/09/2020 : 15:17:48  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Come puoi pensare che la velocità che leggi adesso sul display sia quella giusta? Se imposti il diametro ruota errato per poter endare più veloce perdi la funzionalità sia del tachimetro che del contachilometri, ovviamente...
Torna all'inizio della Pagina

SuperDuo
Utente Normale



51 Messaggi

Inserito il - 14/09/2020 : 15:38:57  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
SuperDuo ha scritto:

Domanda, da qualche giorno, quando forzo sui pedali (ad esempio per andare oltre ikmh dell'assistenza)sento molti scricchiolii. Ho oliato un po tutto senza smontare nulla (pedali, esterno del movimento centrale, supporti ruota) ma niente.
Sono andato in officine e mi hanno detto che ogni movimento centrale ha una chiave specifica e che questa non l'aveva.
Avete esperienze in merito? Credo di dover smontare e ingrassare il movimento centrale. Che ne dite?


Qualche suggerimento? Oggi ho smontato i pedali e ingrassato (ma già erano belli ingrassati). Sono costretto a pedivelle e movimento centrale quindi?
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


31438 Messaggi

Inserito il - 14/09/2020 : 16:42:20  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Hai smontato i pedali o le pedivelle? Spesso il rumore proviene dall'accoppiamento tra asse del movimento centrale e pedivelle, non dai pedali!!!
Torna all'inizio della Pagina

AsterITA
Nuovo Utente


Campania


9 Messaggi

Inserito il - 14/09/2020 : 16:53:17  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Barba 49 ha scritto:

Come puoi pensare che la velocità che leggi adesso sul display sia quella giusta? Se imposti il diametro ruota errato per poter endare più veloce perdi la funzionalità sia del tachimetro che del contachilometri, ovviamente...



Ti ringrazio per l'informazione ma credo che ti sia perso un passaggio della mia richiesta di delucidazioni:

AsterITA ha scritto:
Oggi ho provato per la prima volta la bici impostando tramite il display le ruote a 20'', sapevo che da quel momento i km/h del display non sarebbero più stati quelli veritieri ma ho notato che il motore finiva di dare assistenza quando riportava sui 20 km/h mentre mi aspettavo che si limitasse sempre al raggiungimento dei 25 km/h, succede anche a voi?

Purtroppo non ho avuto modo di misurare la velocità a cui andavo effettivamente.


Mi chiedevo solo che quest'esperienza fosse stata riscontrata anche da altri per pura curiosità. Domani proverò attraverso un tachimetro sul cellulare per vedere la velocità effettiva.

Modificato da - AsterITA in data 14/09/2020 16:56:08
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


31438 Messaggi

Inserito il - 14/09/2020 : 17:36:22  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Come ho detto sopra ti occorre un GPS, il display è inattendibile dopo la modifica!

Modificato da - Barba 49 in data 14/09/2020 17:36:46
Torna all'inizio della Pagina

chicc0zz0
Utente Senior


Liguria


1032 Messaggi

Inserito il - 14/09/2020 : 23:02:02  Mostra Profilo Invia a chicc0zz0 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
job ha scritto:

chicc0zz0 ha scritto:

-sandro- ha scritto:

Io con Moscow 27.5 faccio 33km in 1000m di dislivello quindi per me non riesci.


grazie Sandro, ma in simbolica?
Io prima facevo con un po' meno di una carica 820m di dislivello e 60km (15km di salita, 15 di discesa e 30 di pianura), ma in salita andavo su a livello 6. Per il giro che ho in mente, vorrei fare 38km e 1400m di dislivello, poi avrei ancora 10km di discesa e poi potrei fermarmi a ricaricare. Senza andare su al livello massimo forse sarebbe fattibile...
Poi avrei ancora 800m di dislivello e un botto di km per arrivare a casa, ma principalmente in discesa


Non ce la fai secondo me, per il semplice motivo che io ho provato con la ncm a diminuire i consumi il più possibile ma non ho avuto risultati eclatanti come su altre biciclette, persino con l'ausilio dell'acceleratore che è il sistema più parsimonioso che ci possa essere. Non dico che non consumi di meno, ma non certo come ci si aspetterebbe. L'unico modo per dare dei tagli drastici al consumo finale è fare lunghi tratti a motore proprio spento ma visti i dislivelli che devi fare non vedo abbastanza pianura nemmeno per fare questo e in salita è impossibile pedalare la ncm a motore spento .



grazie del prezioso consiglio.
Ho in mente un giro tanto bello quanto impegnativo, ma mi sa che con queste premesse sarà impossibile.. nel caso mi toccherebbe fare un tratto di avvicinamento in macchina
peccato...
o magari provo a farlo e vedo fin dove arrivo, a quel punto mi fermo e ricarico

Kalkhoff ProConnect Panasonic 26V
NCM Milano 48V 28"
Torna all'inizio della Pagina

chicc0zz0
Utente Senior


Liguria


1032 Messaggi

Inserito il - 14/09/2020 : 23:04:41  Mostra Profilo Invia a chicc0zz0 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
perché un gps, può anche montare un ciclocomputer

Kalkhoff ProConnect Panasonic 26V
NCM Milano 48V 28"
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


31438 Messaggi

Inserito il - 14/09/2020 : 23:05:53  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Certo, ma con un cellulare col GPS risolve senza montare niente sulla bici e vede a quale velocità sta andando...
Torna all'inizio della Pagina

stefa67
Utente Normale



65 Messaggi

Inserito il - 15/09/2020 : 18:37:33  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
salve a tutti posto in questa sezione visto che la bici in questione è la 'cugina' della Milano si tratta della Moscow (NCM) dopo la disavventura occorsami con la emootika descritta nel suo thread mi mancava la possibilità di muovermi come prima su subito ho trovato un'usato in vendita appetibile qui nella mia zona una MTB Moscow con un anno di vita e 600 km nera con ruote da 29 trovato l'accordo l'ho presa la settimana scorsa motore e software sono gli stessi della Milano che conosco bene visto che mia moglie la possiede sono soddisfatto della componentistica migliore senza dubbio dell'emootika 1) mi manca il wattmetro(segnava la pot. istantanea) poi 2)devo abituarmi al ritardo con cui riprende l'assistenza(circa 2 3 secondi) rispetto all'altra (circa mezzo sec.) 3)la velocità di punta (settata con ruota da 20'') in piano spinge fino a 32 33 km/h con batteria carica l'altra a 37 38 4)la batteria da 13 a/h l'altra da 10 a/h essendo i miei percorsi prettamente extraurbani mi manca un po la velocità di punta per cui mi piacerebbe sapere e qui chiedo la consulenza dei più esperti (job, Barba, Pix ecc.) , se quando dovrò ricellare la batteria potrò aumentare la tensione mi spiego potrei farmi fare una batteria da 52 o 56 o 60V. senza cambiare centralina e display? so che aumentando la tensione con lo stesso motore aumentano i giri e quindi la velocità max in definitiva basterebbero pochi volt x qualche km/h aggiuntivo grazie della pazienza
Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


6013 Messaggi

Inserito il - 15/09/2020 : 19:11:05  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Ciao, sicuramente aspettiamo gli esperti del settore!
Però (secondo me), avresti potuto mettere la discussione in:
http://www.jobike.it/forum/topic.asp?whichpage=8&TOPIC_ID=77917#1343217

Che è appunto la sua!


Pieghevole Hinergy Click 20", 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.
Tandem pieghevole Graziella 20", con Kit Bafang motore centrale BBS01 36V 250W 15A.


Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


31438 Messaggi

Inserito il - 15/09/2020 : 19:31:15  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao, purtroppo passando da 48V a 52V l'aumento di velocità sarà abbastanza trascurabile (da 32 attuali a 34Km/h), e le batterie da oltre 14S di LiIon sono proibite perchè quando sono cariche sfiorano con i loro 58,8V i 60V che sono ritenuti pericolosi per la salute umana...

Oltretutto spesso le bici munite di display non accettano aumenti di tensione e si bloccano, accade anche per alcuni kit.

Torna all'inizio della Pagina

-sandro-
Utente Medio


Trentino - Alto Adige


498 Messaggi

Inserito il - 15/09/2020 : 19:35:15  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Sapete se tornerà mai la Milano da comprare?
Torna all'inizio della Pagina

stefa67
Utente Normale



65 Messaggi

Inserito il - 16/09/2020 : 18:53:31  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
scusa se insisto barba ma se io volessi ricellare una batteria potrei arrivare a a qualsiasi tensione o ci sono degli step obbligati(mi sembra che tu stesso hai creato accumulatori da 72 V) tralasciando la pericolosità se volessi farlo sarei obbligato quindi a cambiare centralina e display? o potrebbero anche funzionare? sul mercato si trovano accumulatori a 52 v perchè non 56 o 60 v grazie del tempo speso con questi neofiti curiosi !!!
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


31438 Messaggi

Inserito il - 16/09/2020 : 20:01:08  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Come ti ho detto sopra le batterie per bici elettriche sono al massimo da 52V effettivi, quindi da 58,8V a carica massima: Le batterie per gli scooter raggiungono tensioni superiori ma solo perchè questi mezzi sono costruiti in modo da avere molta più sicurezza riguardo eventuali "scosse"...

Le auto elettriche infatti raggiungono i 380V, ma come sai sono costruite in maniera assai diversa da una bici elettrica.

Comunque sei libero di sperimentare quello che preferisci, fermo restando che OVVIAMENTE se aumenti la tensione della batteria oltre i 52V nominali sia la centralina che il display andranno sostituiti, solo il motore potrà rimanere al suo posto senza problemi.
Torna all'inizio della Pagina

SuperDuo
Utente Normale



51 Messaggi

Inserito il - 17/09/2020 : 23:07:43  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Barba 49 ha scritto:

Hai smontato i pedali o le pedivelle? Spesso il rumore proviene dall'accoppiamento tra asse del movimento centrale e pedivelle, non dai pedali!!!


Alle pedivelle non avevo pensato. Ho prenotato la manutenzione da un'altra officina ma magari domani provo a ingrassare il giunto pedivelle - movimento centrale. Dovrebbe essere semplice smontare e rimontare le pedivelle...

Modificato da - SuperDuo in data 17/09/2020 23:09:27
Torna all'inizio della Pagina

stefa67
Utente Normale



65 Messaggi

Inserito il - 17/09/2020 : 23:18:05  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
grazie barba sei sempre molto chiaro per ora la batteria è ancora nuova quindi il problema non me lo pongo il fatto è che ho visto il tuo post con i codici motore bafang con relativi giri alimentati a 36 v. e mi si è accesa la lampadina [(ma allora basta ''solo'' aumentare la tensione per ottenere più giri(velocità)da un hub corto)] il fatto che questa Moscow con ruote da 29'' e combinazione corona grande pignone più piccolo sarebbe ben pedalabile anche a 37 38 km/h sulla distanza casa lavoro impiegherei in una situazione ottimale circa 2,30 minuti in meno alla prossima!!!
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


9331 Messaggi

Inserito il - 18/09/2020 : 00:05:02  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Un tentativo facile e poco costoso si può fare con uno step up che oltrettutto avrebbe il vantagio di mantenere costante la velocità mentre la batteria si scarica, vantaggio ben maggiore dei 3-4kmh di punta. solo bisogna avere il coraggio di modificare un pò la bici. Cerca step-up in alto e trovi tutto.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


31438 Messaggi

Inserito il - 18/09/2020 : 08:16:21  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Andrea104Kg: Vero, con uno step-up da 1500W un motore da 250W si riesce ad alimentarlo solo che rimane il problema della centralina e del display, quasi nessuna bici accetta aumenti di tensione come quelli previsti da Stefa67, di solito si bloccano!!!

Stefa67: La soluzione motore corto+sovralimentazione in tensione è la cosa migliore che si possa fare, la bici rimane semplice da gestire e mantenere in efficienza e viaggia come un treno: Costa un po', magari aspetta di avere la batteria da sostituire e poi facci un pensierino, considera che la Milano alimentata a 72V farebbe circa 40m/h effettivi!

Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 54  Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,83 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.