Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Kit e fai da te
 ebike atala
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 2

rikkardo
Nuovo Utente



9 Messaggi

Inserito il - 09/05/2018 : 22:22:13  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Salve, sono in possesso da tre anni di una bici con pedalata assistita atala e dovrei cambiare il pacco batterie perché oramai non mi garantisce più il percorso di circa 10 km che faccio qyasi tutti i giorni.
Ormai la bici è questa (ancora per qualche anno non ho intenzione di cambiarla) e probabilmente se prima di acquistarla facevo un salto sul vostro forum avrei fatto una scelta diversa perché non arriva ai 25 km/h in più nei tratti in salita la velocità cala di brutto.
Il motore elettrico è un Brushless 24 V 10 Ah.
la domanda è questa, è' possibile, per ottenere una maggior potenza per la salita, mettere una batteria più potente, magari 36 o 48 V ? oppure lasciare la batteria a 24 v e aumentare gli Ah ? (sempre che sia possibile)
cosa mi consigliate?
grazie
riccardo

rio9210
Utente Medio



Veneto


284 Messaggi

Inserito il - 09/05/2018 : 23:24:35  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Messaggio di rikkardo

Salve, sono in possesso da tre anni di una bici con pedalata assistita atala e dovrei cambiare il pacco batterie perché oramai non mi garantisce più il percorso di circa 10 km che faccio qyasi tutti i giorni.
Ormai la bici è questa (ancora per qualche anno non ho intenzione di cambiarla) e probabilmente se prima di acquistarla facevo un salto sul vostro forum avrei fatto una scelta diversa perché non arriva ai 25 km/h in più nei tratti in salita la velocità cala di brutto.
Il motore elettrico è un Brushless 24 V 10 Ah.
la domanda è questa, è' possibile, per ottenere una maggior potenza per la salita, mettere una batteria più potente, magari 36 o 48 V ? oppure lasciare la batteria a 24 v e aumentare gli Ah ? (sempre che sia possibile)
cosa mi consigliate?
grazie
riccardo



Per aumentare la potenza devi cambiare la centralina del motore, mettendo una da 36V e 15A aumenti la potenza del motore di circa il 50%, se adesso hai una centralina da 15A e il motore da 24V. Facendo questa modifica, il motore non sarà più legale. Probabilmente riuscirai a fare i 25 km/h, ma sappi comunque che, cambiando la centralina con una che abbia più Ampere, il potere nominale del motore non sarà più 250W. Che poi circolerai lo stesso, questo è un altro paio di maniche.
Se aumenti gli Ah della batteria, avrai più autonomia, ma la potenza del motore rimane la stessa.

Magari se ci dici che motore è, ti si può dire fin dove ti puoi spingere con la modifica centralina/batteria. Senza pretendere di fare i 40 km/h, oppure di fare una batteria esageratamente capiente se il tragitto quotidiano è limitato. Se aumenti la capacità della batteria, aumenterà anche il tempo di ricarica, se usi lo stesso caricatore che usi adesso.
Per come la vedo io, per una bici da usare tutti i giorni, mettendo una centralina da 36V e 15A, e usando una batteria da 14Ah, ottieni il massimo senza andare a spendere cifre stratosferiche. Al limite potresti mettere una centralina da 48V, ma bisogna vedere se il motore la regge. Scrivici la sigla del motore, comunque.


"Una volta ho chiesto a Dio una bicicletta, ma sapevo che Dio non agiva in quel modo.
Allora, ne ho rubata una e ho chiesto a Dio di perdonarmi." - Emo Philips
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


28594 Messaggi

Inserito il - 10/05/2018 : 08:25:45  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Purtroppo parti da una base mediocre, le bici con motore nel mozzo e alimentazione a 24V non sono assolutamente adatte per fare salite importanti, e infatti sono oramai rarissime!

Seguendo i consigli di Rio9210 riuscirai a superare probabilmente i 30Km/h ed a guadagnare qualcosa in salita, ma non aspettarti miracoli: Occorre anche verificare se nel contenitore della tua attuale batteria si può inserire una 36V di capacità adeguata alle richieste della nuova centralina, (come vedi ti è stata consigliata una 36V-14Ah).

Ricordati che se sostituisci la centralina probabilmente dovrai prenderne una completa di nuovo display, quello attuale al 99% non sarà infatti compatibile, e probabilmente nemmeno il sensore di pedalata che hai sul movimento centrale.

Si tratta quindi di una vera e propria piccola rivoluzione, personalmente mi limiterei a far assemblare una nuova batteria da 24V ma di capacità maggiore (10Ah sono niente a 24V) e con celle ad alte prestazioni e poi insieme ad un amico che si intende un po' di elettronica proverei a starare il limitatore di potenza (shunt) posto nella centralina...

Secondo me la tua bici non va bene perchè non ha nemmeno i 250W dichiarati, una batteria da 10Ah infatti non è assolutamente in grado di alimentare nel lungo periodo e senza danni (parliamo di 24V) un motore da 250W effettivi, dovrebbe erogare 10A continui e 20A di picco, mentre su TUTTE le bici da 24V che ho riparato ho trovato centraline da 7A-15A, quindi con potenza effettiva di 180W continui e 360W di picco, veramente una miseria!!!
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


3013 Messaggi

Inserito il - 10/05/2018 : 09:44:47  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non ho l'esperienza di Barba ma un pochino me la sono fatta.
ho 2 bici a 24V e devo dire che il tiro non dipende molto dalla tensione, anzi, una che ha un motore molto veloce ho provato a portarla a 36V ma il tiro in salita era persino inferiore, mentre la pieghevole con ruote da 20' a 24V tira sul il miei 110 kg su cavalcavia e rampa del box quasi senza sforzo.
Prima di tutto ti consiglio di fare una prova, cioè verifica a che velocità arriva a ruota alzata, se rimane vicina ai 25 km/h trasformandola a 36V avrai un incremento della velocità massima del 30% ma il tiro in salita sarà uguale o inferiore all'attuale, se la velocità a ruota alzata è significativamente più alta portandola a 36V avrai un incremento della velocità massima, ma un minor tiro in salita in quanto rallenterà allontanandosi maggiormente dal regime di maggior rendimento. Per aumentare il tiro dovresti sempre cambiare la centralina ma con una che eroghi più ampere, il problema è che centraline da 24V da più di 7/14 A non si trovano, bisognerebbe inoltre verificare se la batteria sarebbe in grado di sopportare il maggior carico, cioè non tanto gli Ah, cioè la capacità del serbatoio, ma gli Ampere erogabili in continuo, cioè il diametro del tubo di uscita del serbatoio, tanto per continuare con la stessa analogia.

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave
Torna all'inizio della Pagina

rio9210
Utente Medio



Veneto


284 Messaggi

Inserito il - 10/05/2018 : 09:52:59  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Infatti, non mi aspettavo niente di buona da una bici Atala da supermercato... Quelle bici nascono così e muoiono così, metterci le mani è una mezza rivoluzione e sinceramente non so se la spesa valga la candela.
Ripeto: cerca di estrapolare il tipo di motore che monta e la centralina, sopratutto l'amperaggio massimo erogato. Magari con una batteria decente riesce a tenere un po il passo in salita - anche se con 24V non aspettarti miracoli.

"Una volta ho chiesto a Dio una bicicletta, ma sapevo che Dio non agiva in quel modo.
Allora, ne ho rubata una e ho chiesto a Dio di perdonarmi." - Emo Philips
Torna all'inizio della Pagina

rikkardo
Nuovo Utente



9 Messaggi

Inserito il - 10/05/2018 : 19:14:52  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Vi ringrazio dei suggerimenti che mi avete dato, allego un file con i dati del motore e le dimensioni del contenitore batterie.. non so se sono sufficienti...
Torna all'inizio della Pagina

rikkardo
Nuovo Utente



9 Messaggi

Inserito il - 10/05/2018 : 19:17:05  Mostra Profilo  Rispondi Quotando


Allegato: batteria 24 V - 10 Ah - bici atala[487].pdf
152,36 KB
Torna all'inizio della Pagina

rio9210
Utente Medio



Veneto


284 Messaggi

Inserito il - 10/05/2018 : 22:04:54  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Quelli sono solo dati generici, servirebbe una sigla del motore e della centralina, per capire fin dove ti puoi spingere coi miglioramenti.

Comunque, quella bici NON è fatta per salite, è una tranquillissima bici da città, a meno di stravolgimenti decisivi che comportano una certa spesa (centralina, display e tutto il resto, come diceva Barba) non potrai ottenere di più. Mettiti il cuore in pace, come si dice da queste parti

"Ghemo parà el musso al ipodromo, ma senpre musso xe restà"

Il minimo che puoi fare è far ricellare la batteria, con una più capiente come amperaggio (13-17 Ah). Se non ricordo male, l'anno scorso ho ricellato la batteria di una Atala Eco, e mi sembra di averci messo dentro 42 celle (7s6p) invece delle classiche 35 (7s5p).

"Una volta ho chiesto a Dio una bicicletta, ma sapevo che Dio non agiva in quel modo.
Allora, ne ho rubata una e ho chiesto a Dio di perdonarmi." - Emo Philips
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


28594 Messaggi

Inserito il - 11/05/2018 : 11:25:40  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Quoto Rio, rimango dell'idea però che una toccatina allo shunt (dopo aver ricellato ovviamente la batteria) sarebbe opportuna per la soddisfazione di guida!!!

Potrebbe anche usare uno step-up per portare la tensione a 32-33V e mantenerla costante per tutto l'arco di scarica della batteria, sarebbe già un bel passo avanti: Avrebbe un leggero incremento delle prestazioni e una velocità massima costante dall'inizio alla fine...
Torna all'inizio della Pagina

blindo7
Utente Master



Lazio


3203 Messaggi

Inserito il - 11/05/2018 : 13:18:47  Mostra Profilo Invia a blindo7 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
se per tre anni ha fatto il suo dovere,io cercherei di tenerla originale,affidabile e senza spenderci oltre il necessario

blindo7@tiscali.it
Torna all'inizio della Pagina

rikkardo
Nuovo Utente



9 Messaggi

Inserito il - 11/05/2018 : 17:17:25  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
motore
MD24V26"250W13010369

per la centralina allego una foto

Immagine:

121,15 KB

---
foto ridimensionata da Pix





Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


28594 Messaggi

Inserito il - 11/05/2018 : 18:18:44  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Come avevo previsto la tua bici è da 168W e non da 250W, ecco perchè non va un tubo... Lo si capisce dalla centralina che è da 7A continui (168W) e 15A di picco (360W), mentre per il codice della strada si possono avere 250W continui e ben 540W di picco, assai di più di quelli erogati dalla tua centralina: Ovviamente senza ricellare la batteria questo è il massimo che si poteva ottenere senza danneggiare le celle, ma una volta effettuato il lavoro di miglioramento capacità e corrente di scarica potresti aumentare la potenza abbastanza facilmente.

Naturalmente la velocità massima rimarrà quasi la stessa, al massimo salirà di 2Km/h, ma l'accelerazione e la capacità di arrampicata miglioreranno.
Torna all'inizio della Pagina

rio9210
Utente Medio



Veneto


284 Messaggi

Inserito il - 11/05/2018 : 21:55:23  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Prima di qualsiasi disquisizione tecnica e aiuto, ho da dire una cosetta con discrezione e in tutta tranquillità:























BASTA CON 'STA BESTIALITA' DELLE FOTO GIGANTI COL CELLULARE !!! CAZZO !























1. Scarichi FastStone Image Viewer (è gratuito) e lo installi

http://www.faststone.org/

2. Apri l'immagine che vuoi ridimensionare con FastStone Image Viewer. Una volta aperta l'immagine, se non è aperta
a schermo intero basta fare doppio click sopra e l'immagine si aprirà a schermo intero.

3. Portando il mouse sul bordo sinistro dello schermo e facendo click sul menu "Ridimensionamento rapido",
ti compare il menu nell'immagine qui sotto





In genere si cerca di rimanere entro i limiti (veramente minimi) di un'altezza immagine di 700-800 pixels,
e larghezza immagine di 1024-1280 pixels. Occhio alle proporzioni; in alternativa, la voce nel menu a sinistra
immediatamente sopra la freccia rossa in alto (la voce menu "Ridimensiona/Ricampiona) ti permette di inserire
manualmente le dimensioni desiderate, con l'opzione in basso di rispettare le proporzioni dell'immagine. Esempio qui sotto






Una volta impostata la dimensione desiderata, puoi salvare l'immagine con un nome diverso, in modo da non modificare l'immagine originale.
E sul forum inserisci l'immagine modificata e rimpicciolita, pronta per essere ammirata da tutti i forumari consumatori di multimedialità...



E mi quoto:

"Non è possibile che per vedere la foto di una bici abbiamo bisogno di un monitor della stessa grandezza della bici..."

"Una volta ho chiesto a Dio una bicicletta, ma sapevo che Dio non agiva in quel modo.
Allora, ne ho rubata una e ho chiesto a Dio di perdonarmi." - Emo Philips
Torna all'inizio della Pagina

rio9210
Utente Medio



Veneto


284 Messaggi

Inserito il - 11/05/2018 : 22:04:12  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
...quindi, a te la decisione: vuoi "pompare" la bici a 36V (con la conseguente spesa aggiuntiva di
centralina, display e tutto il resto) oppure far ricellare solo la batteria con un amperaggio maggiore,
in modo da non soffrire più i 15A di scarica (una batteria da 10Ah li soffre, eccome...) ?
Nel secondo caso te la cavi con una spesa di circa 180 euro - batteria da 17,4Ah (7s6p) con celle Samsung da 2900 mAh.

P.S. Dimenticavo: per le salite serve un motore che abbia coppia (N/m), non velocità (RPM):
portando teoricamente il motore (anche) a 48V, sicuramente aumenti la potenza totale erogata,
ma la coppia rimane invariata (più o meno): dovresti aumentare l'amperaggio massimo della centralina,
ma in tal caso dovresti aumentare la sezione degli avvolgimenti in rame del motore, altrimenti la
sezione di rame non ce la fa a far passare (diciamo) 25 Ampere, i fili di rame si riscaldano e il motore
prima o poi si brucia.

"Una volta ho chiesto a Dio una bicicletta, ma sapevo che Dio non agiva in quel modo.
Allora, ne ho rubata una e ho chiesto a Dio di perdonarmi." - Emo Philips

Modificato da - rio9210 in data 11/05/2018 22:15:49
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


28594 Messaggi

Inserito il - 11/05/2018 : 22:42:36  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Concordo in parte, visto che ha una centralina della mutua (24V-7A-15A) da soli 168W effettivi di potenza mentre il motore è specificatamente da 250V basterebbe che portasse l'amperaggio a 10-20A per avere una bici perfettamente legale (240W) ma con capacità di scalare molto superiore ad adesso!!!

La velocità come ho scritto aumenterebbe impercettibilmente, forse di 2Km/h, ma il tiro sarebbe decisamente migliore, e siccome una centralina da 24V con sei mosfet si può portare a circa 20A lavorando sullo shunt non vedo perchè non possa farlo...

Ovviamente deve prima far ricellare la batteria aumentando la capacità in modo da non farla soffrire per l'aumento della corrente, ma tanto questo lavoro deve comunque farlo perchè la bici non ha più autonomia, quindi...

Naturalmente questa cosa potrà farla solo se ha qualche amico esperto in materia, altrimenti siamo punto e daccapo.

Modificato da - Barba 49 in data 11/05/2018 22:44:12
Torna all'inizio della Pagina

rio9210
Utente Medio



Veneto


284 Messaggi

Inserito il - 12/05/2018 : 00:38:59  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Si, in effetti 160W sono pochini per salire certe pendenze... Diciamo che con una batteria sopra i 15Ah
potrà usare molto spesso alti livelli di assistenza (facciamo 10A-12A), e con 250W-300W fissi e garantiti
dalla batteria decente, qualche salita sul asfalto si può fare tranquillamente. A 2A di assorbimento, una Samsung da 2900 mAh
eroga circa 9,6W, totale batteria circa 400W quindi avrà circa un'ora e mezza di assistenza sostenuta in qualsiasi salita
che il motore riesce a digerire. 10-12 Ampere fissi in uscita non sono noccioline, sopratutto per un motore da 24V.
Potevano scrivere, per correttezza, che con la batteria di fabbrica la pedalata era abbastanza assistita...

"Una volta ho chiesto a Dio una bicicletta, ma sapevo che Dio non agiva in quel modo.
Allora, ne ho rubata una e ho chiesto a Dio di perdonarmi." - Emo Philips
Torna all'inizio della Pagina

elettricooo
Utente Medio



349 Messaggi

Inserito il - 12/05/2018 : 02:20:27  Mostra Profilo Invia a elettricooo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
BASTA CON...

Inutile insistere con queste richieste. Questo forum è online da anni e non so quanto abbia incassato con le inserzioni pubblicitarie adsense di Google, ma l'illeggibilità è sempre la stessa...
Se Google pagasse un tot anche per ogni madonna invocata scrollando le righe a destra e sinistra, i titolari di questo sito sarebbero ricchi sfondati.
Non è comunque il mio caso: io quando c'è da scrollare chiudo e nemmeno leggo.

Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


28594 Messaggi

Inserito il - 12/05/2018 : 09:44:35  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@Rio9210: Mi piace la pedalata "non abbastanza assistita!
Torna all'inizio della Pagina

rikkardo
Nuovo Utente



9 Messaggi

Inserito il - 12/05/2018 : 13:57:57  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
mi scuso per l'immagine troppo grande
provvedo a ridimensionrla

Immagine:

178,04 KB
Torna all'inizio della Pagina

rikkardo
Nuovo Utente



9 Messaggi

Inserito il - 12/05/2018 : 14:00:19  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
speravo di poter eliminare l'immagine troppo grande ma non è possibile...
Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


4126 Messaggi

Inserito il - 12/05/2018 : 14:00:34  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
rikkardo ha scritto:

motore
MD24V26"250W13010369

per la centralina allego una foto




Era meglio se non l'avesse allegata!

A pensare che è utente dal dicembre 2015, non da ieri!






Pieghevole Hinergy Click 20", (Pix-test n. 56), 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.

Elettrificazione Tandem pieghevole Graziella con ruote da 20", con Kit Bafang 8Fun motore centrale BBS-01 36V 250W 15A. Batteria 60 celle LG Mh1 18650 E32 10S-6P 19,2Ah.

La mia prima bici elettrica E-bike Elettra26", 36V 250W motore ruota post. con cambio a 7 vel. Batteria LiFePO4 36V 12Ah. Acquistata da WDM Motors di Modena. (Venduta).

-L'esperienza… è il termine che usiamo per i nostri errori!!! Oscar Wilde (1854 - 1900).

Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


4126 Messaggi

Inserito il - 12/05/2018 : 14:02:31  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
rikkardo ha scritto:

speravo di poter eliminare l'immagine troppo grande ma non è possibile...


Ormai purtroppo, solo più gli amministratori possono (se ci leggono)!


Pieghevole Hinergy Click 20", (Pix-test n. 56), 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.

Elettrificazione Tandem pieghevole Graziella con ruote da 20", con Kit Bafang 8Fun motore centrale BBS-01 36V 250W 15A. Batteria 60 celle LG Mh1 18650 E32 10S-6P 19,2Ah.

La mia prima bici elettrica E-bike Elettra26", 36V 250W motore ruota post. con cambio a 7 vel. Batteria LiFePO4 36V 12Ah. Acquistata da WDM Motors di Modena. (Venduta).

-L'esperienza… è il termine che usiamo per i nostri errori!!! Oscar Wilde (1854 - 1900).

Torna all'inizio della Pagina

rio9210
Utente Medio



Veneto


284 Messaggi

Inserito il - 12/05/2018 : 14:23:33  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ottimo lavoro con l'immagine ridimensionata. Si legge benissimo tutto.

Riassumendo: potenziare il motore in maniera "pesante" cioè cambio centralina, display etc comporta una spesa ulteriore
e lavoro di installazione aggiuntivi. Se lo fai, dovrai farti fare una batteria da 36V.

Optare solo per il ricellaggio della batteria a 15-17 Ah ti fa spendere 180 euro e nessun lavoro aggiuntivo da parte tua,
ma avrai comunque una batteria che reggerà richieste impegnative di corrente (10-12 A) senza calare drasticamente di rendimento
come una batteria base da 10 Ah (appena sufficiente per girare in piano e in città).

P.S. Inutile omettere qualsiasi dato personale per la giusta difesa della privacy (email, città, etc) se poi metti le foto con tanto di coordinate GPS...

"Una volta ho chiesto a Dio una bicicletta, ma sapevo che Dio non agiva in quel modo.
Allora, ne ho rubata una e ho chiesto a Dio di perdonarmi." - Emo Philips

Modificato da - rio9210 in data 12/05/2018 14:34:38
Torna all'inizio della Pagina

rikkardo
Nuovo Utente



9 Messaggi

Inserito il - 12/05/2018 : 14:29:32  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
chiedo se possibile un ulteriore chiarimento perchè non so proprio cosa fare
Ricellando con 24 V la spesa è di circa 180 € ma non avendo un amico esperto per modificare lo shunt mi dovrei rivolgere a rivenditori
di ebike della mia zona e quindi la spesa totale aumenterebbe, all'incirca quanto andrei a spendere?
Invece, optando per i 36 V e sostituendo cenralina ecc.. quale potrebbe essere la spesa?
ma nel caso dei 36 V rischio che prima o poi il motore si brucia?
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom1961
Utente Senior



Campania


1861 Messaggi

Inserito il - 12/05/2018 : 14:41:00  Mostra Profilo Invia a Sergiom1961 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se mandi la centralina a chi ti ricella la batteria (e nel forum ci sono persone bravissime) sicuramente sono in grado di farlo...
Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


4126 Messaggi

Inserito il - 12/05/2018 : 14:43:48  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@rikkardo:

In che zona sei? pura curiosità, grazie.

E' sufficiente anche solo la Regione!



Pieghevole Hinergy Click 20", (Pix-test n. 56), 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.

Elettrificazione Tandem pieghevole Graziella con ruote da 20", con Kit Bafang 8Fun motore centrale BBS-01 36V 250W 15A. Batteria 60 celle LG Mh1 18650 E32 10S-6P 19,2Ah.

La mia prima bici elettrica E-bike Elettra26", 36V 250W motore ruota post. con cambio a 7 vel. Batteria LiFePO4 36V 12Ah. Acquistata da WDM Motors di Modena. (Venduta).

-L'esperienza… è il termine che usiamo per i nostri errori!!! Oscar Wilde (1854 - 1900).


Modificato da - luc_maz48 in data 12/05/2018 14:46:52
Torna all'inizio della Pagina

rio9210
Utente Medio



Veneto


284 Messaggi

Inserito il - 12/05/2018 : 14:52:38  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
rikkardo ha scritto:

chiedo se possibile un ulteriore chiarimento perchè non so proprio cosa fare
Ricellando con 24 V la spesa è di circa 180 € ma non avendo un amico esperto per modificare lo shunt mi dovrei rivolgere a rivenditori
di ebike della mia zona e quindi la spesa totale aumenterebbe, all'incirca quanto andrei a spendere?
Invece, optando per i 36 V e sostituendo cenralina ecc.. quale potrebbe essere la spesa?
ma nel caso dei 36 V rischio che prima o poi il motore si brucia?


Se hai un po di manualità, apri la centralina e posta delle foto (di dimensione UMANA, please) se individuiamo
la collocazione dello shunt lo puoi fare da solo senza andare a scomodare fior-fior di orafi con licenza di assistenza ebike.
Oppure te lo fa un amico in cambio di un...aperitivo (il caffè è un po poco...)

"Una volta ho chiesto a Dio una bicicletta, ma sapevo che Dio non agiva in quel modo.
Allora, ne ho rubata una e ho chiesto a Dio di perdonarmi." - Emo Philips

Modificato da - rio9210 in data 12/05/2018 14:53:32
Torna all'inizio della Pagina

Sergiom1961
Utente Senior



Campania


1861 Messaggi

Inserito il - 12/05/2018 : 14:58:15  Mostra Profilo Invia a Sergiom1961 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se prendi queste celle
https://eu.nkon.nl/rechargeable/18650-size/samsung-inr18650-35e.html
Avrai una batteria da 17ah
Devi prenderne 35 7s5p e spendi compresa la spedizione circa 150 euro.
Poi devi dare qualcosina a chi ti fa il lavoro... Diciamo una 60ntina di euro. Quindi con 210 euro te la cavi. Per lo shunt bastano poche gocce di stagno...
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


28594 Messaggi

Inserito il - 12/05/2018 : 15:02:13  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Nessun ciclista anche esperto è in grado di modificare lo shunt della centralina, ci vuole una persona esperta e i ciclisti non lo sono di certo: Prova comunque a chiedere all'artigiano che ti ricella la batteria se è in grado di fare anche quel lavoretto come suggerisce Sergiom1961, domandare non costa niente!
Torna all'inizio della Pagina

elettricooo
Utente Medio



349 Messaggi

Inserito il - 12/05/2018 : 16:18:41  Mostra Profilo Invia a elettricooo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
A tuo rischio e pericolo,
io inizierei dalla batteria nuova e a questo punto metterei una 36v,
cioè una che spara nella centralina più dei 24v per i quali è stata costruita:
la centralina forse regge
(se non regge, amen, tanto era troppo piccola);
il display led invece si potrebbe bruciare subito,
quindi meglio comprarne subito uno da 36v
oppure staccalo e cerca di capire se la centralina può funzionare anche senza display.
In questo modo faresti passare molta più energia
con buoni vantaggi almeno in pianura
(in salita il motore potrebbe scaldarsi).
Alla peggio, servirà anche la centralina da 36v nuova o usata.

Rimettere una batteria da 24v significa spendere i soldi per non migliorare niente.
La potenza della centralina rimarrebbe scarsa.
Poi anche modificando lo shunt, avresti bisogno di una buona batteria e di un motore adatto alla salita.
Dare più energia in salita ha senso solo se il motore fosse in grado di tradurla in "potente lentezza".




Torna all'inizio della Pagina

rio9210
Utente Medio



Veneto


284 Messaggi

Inserito il - 12/05/2018 : 17:13:29  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Barba 49 ha scritto:

Quoto Rio, rimango dell'idea però che una toccatina allo shunt (dopo aver ricellato ovviamente la batteria)
sarebbe opportuna per la soddisfazione di guida!!!

Potrebbe anche usare uno step-up per portare la tensione a 32-33V e mantenerla costante per tutto l'arco di scarica
della batteria, sarebbe già un bel passo avanti: Avrebbe un leggero incremento delle prestazioni e una
velocità massima costante dall'inizio alla fine...


Bisogna vedere se la centralina regge i 32-33 V. Se avessimo una foto dell'interno della centralina, e magari
anche del motore nel mozzo (di solito c'è stampata sopra qualche sigla di fabbrica), potremo capire meglio
il limite massimo di sfruttamento dell'accoppiata centralina-motore. Comunque, anche settando lo step-up a 29V
(il valore della batteria appena caricata), guadagna qualcosina in assistenza, sempre tenendo conto di un assorbimento
di 10A garantito da una batteria decente.

@ Sergiom1961:

In quel contenitore dovrebbero starci 42 celle, quindi, senza voler strafare/stra-spendere con le celle migliori
in circolazione, con 42 celle Samsung da 2900 mAh e 180 euro ottiene lo stesso risultato. E con i sei paralleli,
avrebbe al massimo 0,86C di assorbimento.

"Una volta ho chiesto a Dio una bicicletta, ma sapevo che Dio non agiva in quel modo.
Allora, ne ho rubata una e ho chiesto a Dio di perdonarmi." - Emo Philips

Modificato da - rio9210 in data 12/05/2018 17:16:01
Torna all'inizio della Pagina

rikkardo
Nuovo Utente



9 Messaggi

Inserito il - 13/05/2018 : 10:21:38  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
ringrazio tutti per i consigli
riguardo al motore ho trovato questa sigla

MD24V26"250W13010369



Immagine:

414,07 KB

Immagine:

278,58 KB

Immagine:

332,28 KB
Torna all'inizio della Pagina

rio9210
Utente Medio



Veneto


284 Messaggi

Inserito il - 13/05/2018 : 11:55:26  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Dalle foto postate non si riesce ad individuare dove è lo shunt.
La sigla della centralina è LSW682-15, se riesci a vedere che sigla hanno i 6 mosfet
(i componenti sotto le viti grosse) potresti capire il voltaggio massimo che supportano.
Se hai c.u.l.o, sono mosfet da oltre 42V, potresti mettere direttamente la batteria da 36V
senza dover cambiare centralina. Magari facevano la centralina unica 24-36-48V, e cambiavano
solo l'etichetta sopra... Ma ne dubito. Son' cinesi, mica discendenti di Babbo Natale.
E poi bisogna vedere se il display supporta i 36V. Insomma, per portarla tranquillamente a 36V
al 90% non te la cavi solo con mosfet fortunati+batteria 36V+shunt.
Comunque quella centralina ha il cut-off del voltaggio a 20,5V che è troppo basso per una batteria
a 36V, quindi anche nell'eventualità di poter mettere la batteria da 36V rischi di ammazzarla entro breve.
Riassumendo, ci sono dei limiti tecnici della centralina che ti impediscono di portare il tutto a 36V
con piccole modifiche.
Il motore potrebbe essere un codice 13 da 201-230 rpm. Non cambia tanto ai fini della modifica, dove
sarà la centralina a fare la differenza.

Quindi, se vuoi portare la bici a 36V devi cambiare centralina, display e tutto il resto. Su Aliexpress
e altri siti cinesi ci sono dei kit a circa 60-80 euro.

Altrimenti, solo ricellaggio batteria a 180 euro.

"Una volta ho chiesto a Dio una bicicletta, ma sapevo che Dio non agiva in quel modo.
Allora, ne ho rubata una e ho chiesto a Dio di perdonarmi." - Emo Philips
Torna all'inizio della Pagina

rikkardo
Nuovo Utente



9 Messaggi

Inserito il - 13/05/2018 : 13:04:03  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
intendi dire che batteria più centralina e display tutto a 80 €?...
posto la foto di un mostef e del "non" display




Immagine:

247,86 KB

Immagine:

212,97 KB
Torna all'inizio della Pagina

rio9210
Utente Medio



Veneto


284 Messaggi

Inserito il - 13/05/2018 : 14:35:01  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
rikkardo ha scritto:

intendi dire che batteria più centralina e display tutto a 80 €?...
posto la foto di un mostef e del "non" display


[cut]




Ma se solo la batteria ti verrebbe 180 euro, come fa a venire a costare il tutto 100 euro meno, con centralina e display inclusi ?
Io non capisco, Babbo Natale è una favola ma siamo ancora disposti a crederci...

180 euro se ti fai ricellare SOLO la batteria. Più 60-80 euro di kit centralina+display+pas.

La sigla del mosfet è parzialmente oscurata. Comunque, come detto nel post precedente, anche se fossero mosfet da 40-50 V,
servirebbe a poco, NON PUOI mettere una batteria da 36V su una centralina con il cut-off a 20V.
Questa possibilità la devi escludere al 100 %.

Quindi, hai due opzioni:

1. Solo ricellaggio a 24V, costo totale 180 euro

2. Cambio centralina+display+pas (circa 70 euro) più ricellaggio batteria a 36V (10s5p con celle Samsung da 2900 mAh, 220 euro) per un totale di quasi 300 euro.

Consiglio mio: quella bici non vale la candela di "migliorarla" drasticamente (ricordati il musso e l'ippodromo), fai solo una batteria decente e amen.

"Una volta ho chiesto a Dio una bicicletta, ma sapevo che Dio non agiva in quel modo.
Allora, ne ho rubata una e ho chiesto a Dio di perdonarmi." - Emo Philips

Modificato da - rio9210 in data 13/05/2018 14:47:56
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


28594 Messaggi

Inserito il - 14/05/2018 : 13:26:20  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Io continuo a consigliarti di ricellare la batteria migliorandone le caratteristiche di capacità e corrente di scarica e poi trovare il modo do modificare lo shunt: Lo vedi bene sulla scheda della centralina (non nelle tue foto) perchè è un "ponticello" di metallo lucido lungo un paio di centimetri sporgente dal circuito stampato: Nessun altra miglioria si può fare se non spendendo molti soldi, sovralimentare la centralina di solito fa danni...
Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


4126 Messaggi

Inserito il - 17/05/2018 : 21:00:13  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando


Grazie grande Pix per il ridimensionamento anche di questa immagine fuori monitor!



Pieghevole Hinergy Click 20", (Pix-test n. 56), 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.

Elettrificazione Tandem pieghevole Graziella con ruote da 20", con Kit Bafang 8Fun motore centrale BBS-01 36V 250W 15A. Batteria 60 celle LG Mh1 18650 E32 10S-6P 19,2Ah.

La mia prima bici elettrica E-bike Elettra26", 36V 250W motore ruota post. con cambio a 7 vel. Batteria LiFePO4 36V 12Ah. Acquistata da WDM Motors di Modena. (Venduta).

-L'esperienza… è il termine che usiamo per i nostri errori!!! Oscar Wilde (1854 - 1900).

Torna all'inizio della Pagina

Petersound
Nuovo Utente



12 Messaggi

Inserito il - 29/12/2018 : 15:37:26  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Sono un new entry. Ho la centralina uguale a questa in discussione fuori uso, dove ne trovo una uguale o compatibile?
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


28594 Messaggi

Inserito il - 29/12/2018 : 16:07:51  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao, purtroppo se non la trovi originale è difficile che una centralina diversa (anche con le stesse caratteristiche elettriche) possa lavorare bene con il resto dell'impianto della tua bici.

Probabilmente il sensore di pedalata che hai adesso non sarà compatibile con una centralina non originale, e quasi sicuramente i connettori per il collegamento al tuo impianto saranno del tutto diversi, quindi se non hai un bel po' di pratica la vedo dura!

Hai provato a reperire il ricambio originale?
Torna all'inizio della Pagina

Petersound
Nuovo Utente



12 Messaggi

Inserito il - 29/12/2018 : 16:32:41  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ho provato, ma uguale non ne trov. Ho interessato anche il rivenditore. Che soluzione non particolarmente dispendiosa mi suggerisco? Grazie per le info che vorrai darmi.
Torna all'inizio della Pagina

Petersound
Nuovo Utente



12 Messaggi

Inserito il - 29/12/2018 : 16:59:12  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Cambiare centralina e display può bastare ? Ovviamente stesso voltaggio e wattaggio?
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


28594 Messaggi

Inserito il - 29/12/2018 : 19:52:41  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Temo che una normale centralina di pari prestazioni (anche completa di display) abbia difficoltà a lavorare con il sensore di pedalata della tua bici, quindi ti consiglierei di comperare anche questo (pas) sullo stesso sito di acquisto, almeno sei certo che è compatibile con la nuova centralina, tanto il costo è irrisorio...

Questi oggetti non sono particolarmente costosi, se guardi ad esempio su eBay alla voce "24V brushless controller" ne trovi molte: https://www.ebay.it/sch/i.html?_from=R40&_trksid=m570.l1313&_nkw=24V+brushless+controller&_sacat=0
Torna all'inizio della Pagina

Petersound
Nuovo Utente



12 Messaggi

Inserito il - 29/12/2018 : 19:58:33  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ma dovrei anche cambiare i sensori dei freni?
Torna all'inizio della Pagina

Petersound
Nuovo Utente



12 Messaggi

Inserito il - 29/12/2018 : 20:11:57  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Inoltre ti chiedo posso collegare il motore direttamente alla batteria? Giusto per capire se è funzionate.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


28594 Messaggi

Inserito il - 29/12/2018 : 20:25:02  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non è possibile collegare un motore brushless direttamente alla batteria, faresti solo una bella fiammata: La centralina infatti serve proprio per "trasformare" la corrente continua proveniente dalla batteria in corrente alternata adatta a pilotare il motore, quindi niente da fare!!!

I sensori dei freni sono identici su tutte le bici e per tutte le centraline...

Ma dimmi, chi è che ti ha diagnosticato che la centralina e rotta?

Modificato da - Barba 49 in data 29/12/2018 20:26:47
Torna all'inizio della Pagina

Petersound
Nuovo Utente



12 Messaggi

Inserito il - 29/12/2018 : 20:35:25  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
È un riparatore rivenditore di bici il quale ha verificato le connessioni e quant'altro, almeno questo è la sua diagnosi. Comunque il display è spento quando accendo la batteria che è perfettamente funzionante (l'ho ricellulata recentemente).
Torna all'inizio della Pagina

Petersound
Nuovo Utente



12 Messaggi

Inserito il - 30/12/2018 : 08:10:37  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ultimamente mentre pedalavo improvvisamente si spegneva il display e non "assisteva" più la pedalata; dqvo dei colpettini sulla centralina e riprendeva a funzionare per ripresentarsi nuovamente il problema successivamente. Diciamo che succedeva più volte durante la settimana. DQ premettere che da sei anni uso la bici quotidianamente tutti i giorni dell'anno. Infatti adesso ho difficoltà proprio perché uso la bici per recarmi al lavoro.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


28594 Messaggi

Inserito il - 30/12/2018 : 11:45:20  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bene, se il display rimane spento allora i casi sono due, è danneggiato il display stesso oppure è andata la centralina: Mi pare strano comunque che una centralina possa avere dei "falsi contatti" tali da essere sensibile a dei colpetti dati sul contenitore, sarebbe da controllare se ci sono saldature difettose sulla scheda.
Torna all'inizio della Pagina

Petersound
Nuovo Utente



12 Messaggi

Inserito il - 30/12/2018 : 13:10:27  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
È quello che faro. Nel frattempo la centralina é stata smontata dal riparatore per facilitare la possibilità di trovarne una uguale. Comunque è quello che faro, controllare le saldature.
Torna all'inizio della Pagina

Petersound
Nuovo Utente



12 Messaggi

Inserito il - 01/01/2019 : 10:08:27  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Buon anno.
Torna all'inizio della Pagina

Petersound
Nuovo Utente



12 Messaggi

Inserito il - 01/01/2019 : 19:18:14  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ma si può riparare una centralina?
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 1,06 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.