Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Accessori e trucchi
 cambio Xram
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Imer
Utente Medio


Piemonte


455 Messaggi

Inserito il - 10/08/2018 : 19:02:46  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao,
problema di questi giorni.
La mia bici è dotata di cambio Xram 11V è dopo due anni di onorato funzionamento la cordina del cambio ha cominciato a sfilacciarsi e ho dovuto sostituirla.
Primo tentativo cambiando solo la cordina su 11v funzionavano i 4 rapporti centrali verso le marce basse il comando si induriva ed era impossibile l'utilizzo verso le alte non scorreva la cordina.
Secondo tentativo portata dal biciaio a parte il costo due giorni di lavoro finalmente funziona ed è perfetto, dopo un 1 mese all'ultima uscita cambio sento la leva che si indurisce e torna il problema.

Adesso sono a casa in ferie e dopo due giorni di bestemmie il cambio non vuol sapere di funzionare.

Le ho provate tutte cambiata la guaina teflonata, provata a secco lubirificata con olio e con grasso , provato anche con la cordina teflonata , ma nulla da fare il meglio che ho ottenuto funziona dalla prima alla ottava e poi si blocca, il cambio è perfetto e scorrevole non ha la gabbia storta è solo un problema di scorrevolezza della cordina.
Qualche idea ?
Il problema non è il costo del biciaio, ma porca miseria dopo 40 anni che vado in bici non sono più capace a cambiare una cordina del cambio mi fa un po girare le p***e !!

Ciao Imer

Barba 49
Utente Master



Toscana


29553 Messaggi

Inserito il - 10/08/2018 : 21:33:54  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Probabilmente hai commesso un errore e adesso ci stai facendo il "capone", come si dice a Pisa: Riparti da zero controllando che il cavetto faccia tutti i passaggi previsti, anche quello nella guida sotto al movimento centrale...
Torna all'inizio della Pagina

Imer
Utente Medio


Piemonte


455 Messaggi

Inserito il - 11/08/2018 : 10:22:59  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Sono troppo arrabbiato, meglio sbollire e riprovare tra qualche giorno.
Devo aver sbagliato qualcosa o qualcosa è cambiato rotto, grippato non ingrassato non ho idea, ma qualcosa deve esser successo.
La posizione del cavo è corretta sotto al movimento centrale sul pattino ho provato anche infilare un tubetto di teflon sul cavetto per vedere se migliora la scorrevolezza, ma nulla da fare.
Il mio dubbio è sul cambio, c'è una puleggia in plastica per far ruotare la cordina di 180°, ma a mio avviso la curva che impone è troppo stretta per la cordina oppure a furia di essere usata il foro
della puleggia si è ovalizzato e non ruotando blocca il sistema.

Ciao IMer
Torna all'inizio della Pagina

Imer
Utente Medio


Piemonte


455 Messaggi

Inserito il - 24/08/2018 : 19:51:21  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Al ritorno dalle ferie e due giorni di ...... meglio lasciar perdere sono arrivato alla soluzione.
Un altro motivo per non lavare la bici con l'idro-pulitrice , cosa che io non faccio mai, ma quando i progettisti si impegnano di cazzate ne fanno, guardate la foto.

Immagine:

194,36 KB

Se guardate bene all'interno del pezzo nero si vede il perno del pantografo.
Ora la mia domanda ai progettisti è la seguente:
Perché mettete sulla testa dei perni tutta una serie di oring e parapolvere quando in mezzo al cambio in un punto difficilmente raggiungibili c'è una fresata che mette a nudo il perno che volete proteggere da infiltrazioni di acqua.?
Mi sembra veramente stupido fare un cambio del genere con tutta una serie di oring, parapolvere e boccole che si possono sostituire per revisionare il gioco del pantografo e poi in mezzo dove deve essere protetto ci fresate via un pezzo di alluminio.
Io ho capito perché è stato fatto, semplicemente perché la molla di richiamo altrimenti non ci stava.
O questo cambio è stato progettato con una molla più' piccola di diametro e poi non riuscendo a lavorare in corso d'opera hanno fatto questa genialata.
Comunque bella porcata.
Complimenti sram un aumento al progettista !

Ciao Imer

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,32 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.