Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 PEDELECafè
 Novità legge di bilancio sull'elettrico
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 2

Arcipelago
Utente Attivo



Lazio


618 Messaggi

Inserito il - 07/12/2018 : 08:07:41  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Arcipelago Invia a Arcipelago un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Un emendamento dovrebbe autorizzare alla circolazione stradale i monopattini elettrici, più facilmente utilizzabili anche negli gli affollatissimi mezzi pubblici rispetto alle bici.
http://www.greenstyle.it/legge-di-bilancio-monopattini-elettrici-ok-a-circolazione-su-strada-254705.html?utm_source=newsletter&utm_medium=email&utm_campaign=Newsletter: Greenstyle&utm_content=06-12-2018 legge-di-bilancio-monopattini-elettrici-ok-a-circolazione-su-strada

Sono poi favorevole a incentivare tutte le auto elettriche e a metano trovando le risorse economiche sfavorendo il diesel e la benzina con un incremento dell'imposta sulle nuove, come previsto dai 5S.

Fondatore
Arcipelago del viaggiatore indipendente www.arcipelago.eu www.arcipelagoverde.it
Aprilia Enjoy con centralina non originale
MTB biammortizzata con bpm
Tandem Bianchi con bpm
Aprilia con Bafang BBS01
Fat bike con Bafang posteriore
Atala B-XGR8 AM80

Barba 49
Utente Master



Toscana


29285 Messaggi

Inserito il - 07/12/2018 : 08:54:07  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Per l'impiego dei monopattini su strada pubblica vedo un gran casino, nessuno avrà certo un'assicurazione e siccome è facile fare del male a qualcuno nella calca abituale mi sa che ne vedremo delle belle.

Poi scusami, mentre le bici elettriche servono a diminuire l'uso di auto e moto i monopattini servono solo a disincentivare cosa? Il sano camminare? Bella roba...

Quanto ad incrementare le tasse sulle auto a benzina e diesel sarei più propenso ad un FORTE incentivo riguardante quelle a metano o elettriche, altrimenti si finisce per penalizzare il settore auto: Sono molte le persone che non acquisteranno mai un'auto a metano ed io sono tra quelle per le esperienze negative che vivo in officina, e quanto alle auto elettriche ritengo immatura la tecnologia e ti spiego (secondo me) il perchè.

Come si fa ad acquistare un mezzo che dopo 6-8 anni di utilizzo non avrà più nessun mercato a causa della inevitabile sostituzione della batteria con spese variabili da 6000Euro a 15000Euro??? E anche qualora decidessi di tenermelo come faccio a spendere una cifra simile?

In pratica le auto elettriche (nonostante che sulla carta siano eterne) hanno una vita più breve di quelle a combustione interna, perchè sicuramente nessuno le acquisterà come usato, già dopo 5 anni la sostituzione della batteria è troppo vicina per rendere appetibile l'acquisto.
Torna all'inizio della Pagina

baldiniantonio
Utente Master



Lazio


4494 Messaggi

Inserito il - 07/12/2018 : 09:06:03  Mostra Profilo Invia a baldiniantonio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
annuncite+retromarcite...

utente dal 2007
BH Emotion IBS Xenion 650 Lite Bosch classic
Lombardo Amantea Bosch classic



Torna all'inizio della Pagina

Arcipelago
Utente Attivo



Lazio


618 Messaggi

Inserito il - 07/12/2018 : 09:25:51  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Arcipelago Invia a Arcipelago un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Barba, io queste misure le vedo utili soprattutto per le metropoli come Roma dove per andare a lavorare o a scuola ci si impiega mediamente 45 min. e poter accorciare i tempi rispettando l'ambiente è sicuramente un vantaggio.
Anche con l'e-bike si può fare danni alle persone se non si sta attenti e l'assicurazione non riduce gli infortuni, paga solo i danni.

Considera anche parlando di auto usate che è vero che attualmente un'auto elettrica a poco mercato considerando l'alto costo delle batterie, ma anche i Diesel usati, fra qualche anno non li vorrà più nessuno e farli comprare oggi per rottamarli fra qualche anno non si fa un buon investimento.

Fondatore
Arcipelago del viaggiatore indipendente www.arcipelago.eu www.arcipelagoverde.it
Aprilia Enjoy con centralina non originale
MTB biammortizzata con bpm
Tandem Bianchi con bpm
Aprilia con Bafang BBS01
Fat bike con Bafang posteriore
Atala B-XGR8 AM80

Modificato da - Arcipelago in data 07/12/2018 09:52:00
Torna all'inizio della Pagina

zeccato
Utente Senior


Puglia


1195 Messaggi

Inserito il - 07/12/2018 : 09:59:56  Mostra Profilo Invia a zeccato un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Barba 49 ha scritto:

[;)

Come si fa ad acquistare un mezzo che dopo 6-8 anni di utilizzo non avrà più nessun mercato a causa della inevitabile sostituzione della batteria con spese variabili da 6000Euro a 15000Euro??? E anche qualora decidessi di tenermelo come faccio a spendere una cifra simile?

In pratica le auto elettriche (nonostante che sulla carta siano eterne) hanno una vita più breve di quelle a combustione interna, perchè sicuramente nessuno le acquisterà come usato, già dopo 5 anni la sostituzione della batteria è troppo vicina per rendere appetibile l'acquisto.


se fosse il caso: io opterei batterie LTO
sperando ad una durata maggiore,
só che pesano ecc.

per il resto: viva la libertà,
le strade sono di tutti,
assumendosi la propria responsabilità,
come in natura, e nell'antichità
i divieti li facciano a casa loro.
senza rompere i co......



Piegh. 20 biammort. bafang gread p. (2011),. batt. 48 25A Life (2012), e 48 7,5A a123 (2018?). Centralina programmabile EB3 12 FET. Charger Balancer 14s: TP1430C. Mercury sp. (collego raramente). Buzzer (coll. rar.).https://www.google.com/url?sa=t&source=web&rct=j&url=http://www.jobike.it/forum/topic.asp%3FTOPIC_ID%3D71613&ved=2ahUKEwinqPCpq-_eAhUSzoUKHT3KAmgQFjAOegQIBxAB&usg=AOvVaw3El2QnD66REG6dXxc9-lNW

Modificato da - zeccato in data 07/12/2018 10:08:46
Torna all'inizio della Pagina

marianor
Utente Medio


Emilia Romagna


375 Messaggi

Inserito il - 07/12/2018 : 10:05:27  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
le elettriche(auto) sono molto vincolanti per varie ragioni,però un ibrida può tranquillamente sostituire un diesel,specialmente per l'uso di tutti quelli che non sono rappresentanti.

hanno già anni di esperienza,toyota ed honda sono 21anni che le producono,certo possono non piacere ma sul lato consumi,inquinamento e manutenzione sono un passo avanti rispetto a benzina e diesel.

ovviamente il metano sarebbe meglio per il discorso co2 (non claudio) :) ed anche per il particolato,da notare che le auto a benzina ad iniezione diretta,cioè quelle più efficienti,devono montare anche loro il fap per il problema della loro combustione che genera particelle (particolato) maggiori rispetto a quelle ad iniezione indiretta.

io ho un vecchio diesel che tutt'ora uso col brutto tempo per andare al lavoro,ma quando lo cambierò non ho idea di cosa prendere,per spendere poco,e per il fatto che il metano non l'ho vicino a casa ed il gpl non mi garba molto.

mentre le ibride serie costano troppo per quello che servirebbe a me.

purtroppo solo con la bipa non ce la faccio,faccio orari che in questa stagione comporta troppi rischi (5.30 di mattina o 22 di sera) per cui ho dovuto scartare l'ipotesi di tenere solo l'auto di mia moglie(che è ibrida) ma sarebbe la cosa migliore da fare,forse potrei elettrizzare un apecar? :)

se la montagna viene da te e tu non sei maometto scappa perchè è una frana
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


29285 Messaggi

Inserito il - 07/12/2018 : 11:31:04  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@Marianor: Puoi farti una bici elettrica coperta, è vero che in questo modo faresti le code insieme alle auto, ma almeno saresti al riparo dalle intemperie!
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


7103 Messaggi

Inserito il - 07/12/2018 : 11:57:58  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Due hub da scooter in un ape :-) sarebbe il massimo, peccato che non te lo fanno omologare neanche morto! (forse se vai in germania si...)
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


29285 Messaggi

Inserito il - 07/12/2018 : 12:05:10  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Una bella Ape Cross elettrica, un sogno!
Torna all'inizio della Pagina

marianor
Utente Medio


Emilia Romagna


375 Messaggi

Inserito il - 07/12/2018 : 12:28:33  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Barba non avrei problemi di code,abito in campagna e lavoro in una zona artigianale,però a parte il problema dell'omologazione l'ape sarebbe una figata pazzesca. Più che altro perché con ghiaccio o neve la bipa rimane un rischio. E spesso quando nevica gli spazzaneve abbandonano le comunali che faccio io. :) ci sarebbe il velomobile ma rimane mi pare a due ruote e poi mi é stato vietato dalla capa :)

se la montagna viene da te e tu non sei maometto scappa perchè è una frana
Torna all'inizio della Pagina

@lby64
Utente Master


Veneto


2066 Messaggi

Inserito il - 07/12/2018 : 12:36:39  Mostra Profilo Invia a @lby64 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Barba 49 ha scritto:

Una bella Ape Cross elettrica, un sogno!


Assolutamente, sempre pensato anch'io.
Ovviamente con batterie custom.
Così nel cassone ricavo un vano batterie modulare usando le stesse batterie delle bipa (una decina da 600 Wh) così da usarlo anche come power bank domestico dove scaricare la corrente dal fotovoltaico in eccesso invece che regalarla alla rete, come gruppo di continuità e magari per staccarmi pure dalla rete con l'aggiunta di un generatorino da 2 kW (250€) per i rari casi di non autosufficenza.



“L’età della pietra non finì perchè finirono le pietre". Ahmed Zaki Yamani
Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


4387 Messaggi

Inserito il - 07/12/2018 : 12:44:51  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Barba 49 ha scritto:

Una bella Ape Cross elettrica, un sogno!



Bellissima!
Altro che le "mini-car"!
Progetti, idee?



Pieghevole Hinergy Click 20", (Pix-test n. 56), 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.

Elettrificazione Tandem pieghevole Graziella con ruote da 20", con Kit Bafang 8Fun motore centrale BBS-01 36V 250W 15A. Batteria 60 celle LG Mh1 18650 E32 10S-6P 19,2Ah.

La mia prima bici elettrica E-bike Elettra26", 36V 250W motore ruota post. con cambio a 7 vel. Batteria LiFePO4 36V 12Ah. Acquistata da WDM Motors di Modena. (Venduta).

-L'esperienza… è il termine che usiamo per i nostri errori!!! Oscar Wilde (1854 - 1900).

Torna all'inizio della Pagina

solenero
Utente Attivo



Piemonte


635 Messaggi

Inserito il - 07/12/2018 : 17:49:43  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di solenero Invia a solenero un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Personalmente non vedo l'ora ora che venga approvata questa legge. Del resto in Europa e in altri paesi i mezzi elettrici leggeri sono già una realtà molto diffusa.io uso ed ho usato molto la bici elettrica per recarmi a lavoro e fare commissioni.attualmente uso molto il segway e mi trovo molto bene in quanto é un mezzo ideale per la intermodalità.si carica facilmente ovunque e non rimane esposto in strada come la bici. Ha una ottima autonomia ovvero 30km più che sufficiente a consentire le più ampie commissioni in ambito cittadino. Il ministero ha già detto che sarà una fase sperimentale per poi adeguare le norme alla situazione che ne deriverà.

Ezio KavalKa una KalKoff Agattu 7G con qualche decina di migliaia di km

TORPADO Full Thor with Bafang Max 11/2018 new entry
Comprare su Amazon e carburanti a meta´ prezzo https://www.sixthcontinent.com/citizen_affiliation/103120/1

http://stores.ebay.it/Vintage-n-rare-Perfumes-Perfume

Modificato da - solenero in data 07/12/2018 17:53:08
Torna all'inizio della Pagina

@lby64
Utente Master


Veneto


2066 Messaggi

Inserito il - 07/12/2018 : 18:12:41  Mostra Profilo Invia a @lby64 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ecco, hai giustamente toccato uno dei maggiori problemi che limita l'uso delle bici e bipa per le commissioni quotidiane. L'assenza di pseudo "stalli" (io li ho usati per decenni da ragazzino e studente poi sono spariti) ed il continuo furto.
Se non ti spiace posteresti il modello che usi con un po di info su tua esperienza? Personalmente non li conosco ma alla luce di questa novità vorrei saperne di più da uno che li usa e non da uno che li vende.


“L’età della pietra non finì perchè finirono le pietre". Ahmed Zaki Yamani

Modificato da - @lby64 in data 07/12/2018 18:17:59
Torna all'inizio della Pagina

claudio02
Utente Master




6791 Messaggi

Inserito il - 07/12/2018 : 18:16:05  Mostra Profilo Invia a claudio02 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
marianor ha scritto:
fare,forse potrei elettrizzare un apecar? :)


fantastico

centralina: minikelly

batteria: 48v 30 Ah

motore. crystalyte HT

Una persona pessimista fa si di creare delle energie che andranno nella direzione delle sue paure piu profonde, fino alla loro realizzazione. Il pessimismo sincronizza anche i semafori.
Torna all'inizio della Pagina

solenero
Utente Attivo



Piemonte


635 Messaggi

Inserito il - 07/12/2018 : 19:47:41  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di solenero Invia a solenero un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@lby64 ha scritto:

Ecco, hai giustamente toccato uno dei maggiori problemi che limita l'uso delle bici e bipa per le commissioni quotidiane. L'assenza di pseudo "stalli" (io li ho usati per decenni da ragazzino e studente poi sono spariti) ed il continuo furto.
Se non ti spiace posteresti il modello che usi con un po di info su tua esperienza? Personalmente non li conosco ma alla luce di questa novità vorrei saperne di più da uno che li usa e non da uno che li vende.



https://www.amazon.it/Ninebot-Segway-MiniPro-320-Nero/dp/B01N9HWYY3/ref=sr_1_3?ie=UTF8&qid=1544207521&sr=8-3&keywords=segway+minipro

Attualmente ci ho percorso ca. 1900km in un anno. Tralascio le caratteristiche tecniche che puoi facilmente leggere sul link. E' un mezzo fantastico un vero capolavoro di ingegneria sale praticamente ovunque e l'autonomia di 30km e' reale. Ci puoi andare comodamente quando piove tenendo un ombrello aperto e supera facilmente quasi ogni tipo di asperita' grazie alla poderosa coppia di 70nm. Personalmente l'ho trovato molto intuitivo e la curva di apprendimento dell'uso e' piuttosto rapida. tempo prima avevo preso una monoruota che poi ho venduto quasi subito poiche' pericolosa ed instabile. Come puoi leggere in firma la kalkhoff ha davvero fatto tanta strada e la uso tuttora a fare commissioni quando ho pacchi da portare in posta o cmq dei carichi troppo ingombranti. Il Minipro sta comodamente nel bagagliaio di qualsiasi auto ed e' facilmente caricabie sul treno, autobus, metro. Come ho gia' scritto lo hai sempre con te ed e' praticamente impossibile da rubare. ha una app dedicata con la quale fai un corso di auto apprendimento, ti registra i km percorsi e un sacco di altri dati, funziona anche da antifurto. Lo puoi anche pilotare in remoto dalla app. Attualmente e' l'unico mezzo del suo genere autorizzato a circolare su marciapiedi e ciclabili ed in mancanza di tali spazi sulle banchine stradali. Il ministero dei trasporti ha normato nel 2007 tali mezzi...ed in attesa di questa nuova legge che finalmente dara' il via libera definitivo alla mobilita' intermodale puoi circolare rispettando le indicazioni descritte dal Ministero dei trasporti.

Ezio KavalKa una KalKoff Agattu 7G con qualche decina di migliaia di km

TORPADO Full Thor with Bafang Max 11/2018 new entry
Comprare su Amazon e carburanti a meta´ prezzo https://www.sixthcontinent.com/citizen_affiliation/103120/1

http://stores.ebay.it/Vintage-n-rare-Perfumes-Perfume
Torna all'inizio della Pagina

@lby64
Utente Master


Veneto


2066 Messaggi

Inserito il - 07/12/2018 : 20:16:23  Mostra Profilo Invia a @lby64 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie! Mi pareva di aver capito la tipologia ma non ne ero sicuro.
Fortissimo!


“L’età della pietra non finì perchè finirono le pietre". Ahmed Zaki Yamani
Torna all'inizio della Pagina

prudente
Utente Medio



157 Messaggi

Inserito il - 08/12/2018 : 03:06:51  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
annuncite+retromarcite...

Le aste dei titoli di stato vanno quasi deserte, lo spread oscilla a quota 300 da mesi, la recessione è alle porte, tutti gli indicatori economici e quelli sociali sono spaventosi, la manovra imposta con fermezza a Bruxelles è già in tremolante riscrittura, il ministro dell'economia è sull'orlo di una crisi di nervi e gli altri ministri giocano col telefonino (per tacere dei parlamentari che scopano spensieratamente nei bagni di Montecitorio).
L'opposizione (!) però porta a casa un emendamento sui monopattini elettrici. Quindi, non tutto è perduto, dai.
Se poi in questo contesto economico troveranno anche i soldi per incentivare le auto da 20mila euro in su, prodotte all'estero (e che da noi non si sa ancora bene nemmeno dove ricaricarle), allora siamo alle brioche di Maria Antonietta.

Torna all'inizio della Pagina

solenero
Utente Attivo



Piemonte


635 Messaggi

Inserito il - 08/12/2018 : 08:00:37  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di solenero Invia a solenero un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
prudente ha scritto:

annuncite+retromarcite...

Le aste dei titoli di stato vanno quasi deserte, lo spread oscilla a quota 300 da mesi, la recessione è alle porte, tutti gli indicatori economici e quelli sociali sono spaventosi, la manovra imposta con fermezza a Bruxelles è già in tremolante riscrittura, il ministro dell'economia è sull'orlo di una crisi di nervi e gli altri ministri giocano col telefonino (per tacere dei parlamentari che scopano spensieratamente nei bagni di Montecitorio).
L'opposizione (!) però porta a casa un emendamento sui monopattini elettrici. Quindi, non tutto è perduto, dai.
Se poi in questo contesto economico troveranno anche i soldi per incentivare le auto da 20mila euro in su, prodotte all'estero (e che da noi non si sa ancora bene nemmeno dove ricaricarle), allora siamo alle brioche di Maria Antonietta.



Ti consiglierei di leggere la firma di Co2

Ezio KavalKa una KalKoff Agattu 7G con qualche decina di migliaia di km

TORPADO Full Thor with Bafang Max 11/2018 new entry
Comprare su Amazon e carburanti a meta´ prezzo https://www.sixthcontinent.com/citizen_affiliation/103120/1

http://stores.ebay.it/Vintage-n-rare-Perfumes-Perfume
Torna all'inizio della Pagina

pilotaDD
Utente Master




5167 Messaggi

Inserito il - 08/12/2018 : 10:23:24  Mostra Profilo Invia a pilotaDD un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Assolutamente favorevole alla legge e sopratutto a far pagare gli incentivi per chi inquina meno a coloro che lo fanno di più. Con una fascia di mezzo senza nè incentivi nè penalizzazioni.

Solo la cosa va calibrata bene.

Molti in malafede stanno scrivendo che chi compra la Panda finanzierà chi compra la Tesla. Venduti imbecilli. Quante Tesla ci sono in Italia? E anzichè la Panda inquinante se la prendessero a gas oppure una delle tante utilitarie che emettono meno. Tanto pure le Panda non sono più made in Italy...
E la FCA tra un anno venderà ibride pure lei.

Certo che se uno è contro metano, contro ibride, e figuriamoci contro l'elettrico, e vuole un macchinone nuovo vroom vroom... paghi!

BH Emotion Xenion Jumper 27.5 del 2017 con Bosch Performance CX e batteria da 500Wh+extender da 200Wh, bipa da...trekking estremo!
ma ancora la vecia BH Emotion City 650 Man del 2010 convertita a MTB sistema Panasonic 26V batteria 10Ah ricellata nel 2018, 7 marce con corona da 41 e pacco pignoni 11-34, ruote da 26" (tutta mia!)
una batteria da 16Ah Flyer come ricambio per le gite più impegnative (la 18Ah Derby del 2012 l'ho regalata)
Kalkhoff Agattu del 2012 con Nexus da 7 marce, batteria 26V 8Ah, per la moglie (ma ogni tanto...)
MTB Btwin con ruote da 26" (era del figlio, ex ottimo accompagnatore in gite per città e campagna ma ormai la usa una volta l'anno...)
pieghevole Faram Alloy con ruote da 20" e cambio 6 marce
biciclette muscolari varie per tutta la famiglia di seconda o terza mano
e mi hanno rubato una Kalkhoff Agattu del 2008 con Panasonic 26V batteria 10Ah,ruote da 28", Nexus 7 sp.(era della moglie, ma ogni tanto ...)
e due E-Sun pieghevoli con ruote da 20" 6V (una per me e una per la moglie)


Modificato da - pilotaDD in data 08/12/2018 10:33:58
Torna all'inizio della Pagina

prudente
Utente Medio



157 Messaggi

Inserito il - 09/12/2018 : 16:27:22  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Appunto, va calibrata bene... l'intera politica economica. Il meccanismo degli incentivi insegna che l'auto che costava 20mila euro, dopo gli incentivi statali sale di prezzo e torna a costare 20mila euro al netto degli incentivi.
Ma prima ancora di discutere sulla teoria del prezzo, rimane la scarsità di risorse nella manovra e la confusione degli obiettivi.
Se vogliono finanziare i manifesti elettorali, allora sì è giusto dare seguito a quegli slogan vaporosi recitati per anni sull'auto elettrica. Se volessero invece diminuire l'inquinamento, farebbero meglio ad investire le scarse risorse disponibili nel trasporto pubblico. Far piovere denaro (che non c'è) su modelli che dato il costo saranno più di nicchia che di massa, non potrebbe cambiare certo la qualità dell'aria neppure nei garage condominiali. E tralascio sull'ingiustizia sociale di disperdere le tasse di tutti a vantaggio di chi può permettersi una Leaf e il posto per ricaricarla, mentre i treni regionali sono carri bestiame e i bus esplodono per le vie del centro. O forse pensano di farci girare in tangenziale con i monopattini elettrici e prenderci per il culo con gli incentivi sul lusso?


Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


3188 Messaggi

Inserito il - 11/12/2018 : 10:44:32  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
solenero ha scritto:

https://www.amazon.it/Ninebot-Segway-MiniPro-320-Nero/dp/B01N9HWYY3/ref=sr_1_3?ie=UTF8&qid=1544207521&sr=8-3&keywords=segway+minipro

Attualmente ci ho percorso ca. 1900km in un anno. Tralascio le caratteristiche tecniche che puoi facilmente leggere sul link. E' un mezzo fantastico un vero capolavoro di ingegneria sale praticamente ovunque e l'autonomia di 30km e' reale. Ci puoi andare comodamente quando piove tenendo un ombrello aperto e supera facilmente quasi ogni tipo di asperita' grazie alla poderosa coppia di 70nm. Personalmente l'ho trovato molto intuitivo e la curva di apprendimento dell'uso e' piuttosto rapida. tempo prima avevo preso una monoruota che poi ho venduto quasi subito poiche' pericolosa ed instabile. Come puoi leggere in firma la kalkhoff ha davvero fatto tanta strada e la uso tuttora a fare commissioni quando ho pacchi da portare in posta o cmq dei carichi troppo ingombranti. Il Minipro sta comodamente nel bagagliaio di qualsiasi auto ed e' facilmente caricabie sul treno, autobus, metro. Come ho gia' scritto lo hai sempre con te ed e' praticamente impossibile da rubare. ha una app dedicata con la quale fai un corso di auto apprendimento, ti registra i km percorsi e un sacco di altri dati, funziona anche da antifurto. Lo puoi anche pilotare in remoto dalla app. Attualmente e' l'unico mezzo del suo genere autorizzato a circolare su marciapiedi e ciclabili ed in mancanza di tali spazi sulle banchine stradali. Il ministero dei trasporti ha normato nel 2007 tali mezzi...ed in attesa di questa nuova legge che finalmente dara' il via libera definitivo alla mobilita' intermodale puoi circolare rispettando le indicazioni descritte dal Ministero dei trasporti.

vedo che in questi giorni c'è in offerta il mini-lite, tutti i segwey sono omologati/abilitati?

https://www.amazon.it/Ninebot-Segway-MiniLITE-Bianco-Taglia/dp/B076BKRFVP/ref=sr_1_1?s=sports&ie=UTF8&qid=1544521436&sr=1-1&keywords=Ninebot+by+Segway+MiniLITE%2C


Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave
Torna all'inizio della Pagina

solenero
Utente Attivo



Piemonte


635 Messaggi

Inserito il - 11/12/2018 : 11:19:43  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di solenero Invia a solenero un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Steu851 ha scritto:

solenero ha scritto:

https://www.amazon.it/Ninebot-Segway-MiniPro-320-Nero/dp/B01N9HWYY3/ref=sr_1_3?ie=UTF8&qid=1544207521&sr=8-3&keywords=segway+minipro

Attualmente ci ho percorso ca. 1900km in un anno. Tralascio le caratteristiche tecniche che puoi facilmente leggere sul link. E' un mezzo fantastico un vero capolavoro di ingegneria sale praticamente ovunque e l'autonomia di 30km e' reale. Ci puoi andare comodamente quando piove tenendo un ombrello aperto e supera facilmente quasi ogni tipo di asperita' grazie alla poderosa coppia di 70nm. Personalmente l'ho trovato molto intuitivo e la curva di apprendimento dell'uso e' piuttosto rapida. tempo prima avevo preso una monoruota che poi ho venduto quasi subito poiche' pericolosa ed instabile. Come puoi leggere in firma la kalkhoff ha davvero fatto tanta strada e la uso tuttora a fare commissioni quando ho pacchi da portare in posta o cmq dei carichi troppo ingombranti. Il Minipro sta comodamente nel bagagliaio di qualsiasi auto ed e' facilmente caricabie sul treno, autobus, metro. Come ho gia' scritto lo hai sempre con te ed e' praticamente impossibile da rubare. ha una app dedicata con la quale fai un corso di auto apprendimento, ti registra i km percorsi e un sacco di altri dati, funziona anche da antifurto. Lo puoi anche pilotare in remoto dalla app. Attualmente e' l'unico mezzo del suo genere autorizzato a circolare su marciapiedi e ciclabili ed in mancanza di tali spazi sulle banchine stradali. Il ministero dei trasporti ha normato nel 2007 tali mezzi...ed in attesa di questa nuova legge che finalmente dara' il via libera definitivo alla mobilita' intermodale puoi circolare rispettando le indicazioni descritte dal Ministero dei trasporti.

vedo che in questi giorni c'è in offerta il mini-lite, tutti i segwey sono omologati/abilitati


Aspetta Stefano a breve uscirà una legge apposita...magari ti prendi il monopattino xiaomi mi365...cmq si se è segway puoi circolare

Ezio KavalKa una KalKoff Agattu 7G con qualche decina di migliaia di km

TORPADO Full Thor with Bafang Max 11/2018 new entry
Comprare su Amazon e carburanti a meta´ prezzo https://www.sixthcontinent.com/citizen_affiliation/103120/1

http://stores.ebay.it/Vintage-n-rare-Perfumes-Perfume
Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


4387 Messaggi

Inserito il - 11/12/2018 : 11:48:28  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Potrebbe essere consigliabile a:flaviopaoletti1982?
http://www.jobike.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=77148

Da usare nel centro storico per i suoi dipendenti?

Grazie






Pieghevole Hinergy Click 20", (Pix-test n. 56), 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.

Elettrificazione Tandem pieghevole Graziella con ruote da 20", con Kit Bafang 8Fun motore centrale BBS-01 36V 250W 15A. Batteria 60 celle LG Mh1 18650 E32 10S-6P 19,2Ah.

La mia prima bici elettrica E-bike Elettra26", 36V 250W motore ruota post. con cambio a 7 vel. Batteria LiFePO4 36V 12Ah. Acquistata da WDM Motors di Modena. (Venduta).

-L'esperienza… è il termine che usiamo per i nostri errori!!! Oscar Wilde (1854 - 1900).

Torna all'inizio della Pagina

mario68
Utente Medio



Piemonte


296 Messaggi

Inserito il - 11/12/2018 : 12:11:07  Mostra Profilo Invia a mario68 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ninebot è proprietà di Xiaomi, e, quando Xiaomi ne ha rilevato le quote e aumnetato il capitale, si è comperata pure Segway, con la quale aveva una causa milionaria per questione di brevetti copiati.

Il monopattino M365 l'ho visto in vendita su Gearbest con due varianti: una è detta "versione europea", secondo me cambia solo il caricabatterie. Vedo ora che è uscita una variante Ninebot Segway ES1 N.9, sempre molto simile.

Però non capisco, se è marchiato CE, qualunque "acceleratore di andatura elettrico" dovrebbe poter circolare su pista ciclabile o marciapiede, indipendentemente dal produttore

Quando non pedalo utilizzo comunque un'ibrida , per non sporcare troppo.

City bike Alpina BPM batteria 36v 29Ah
Rockhopper acciaio BPM gommata Marathon (per il bimbo)
MTB 29" BBS01 KMC9e
Haibike FS RC 2013 2x10
Brompton S6L
Kalkhoff Sahel HS 26 nexus 8 (venduta)
Torna all'inizio della Pagina

solenero
Utente Attivo



Piemonte


635 Messaggi

Inserito il - 11/12/2018 : 16:59:39  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di solenero Invia a solenero un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
mario68 ha scritto:

Ninebot è proprietà di Xiaomi, e, quando Xiaomi ne ha rilevato le quote e aumnetato il capitale, si è comperata pure Segway, con la quale aveva una causa milionaria per questione di brevetti copiati.

Il monopattino M365 l'ho visto in vendita su Gearbest con due varianti: una è detta "versione europea", secondo me cambia solo il caricabatterie. Vedo ora che è uscita una variante Ninebot Segway ES1 N.9, sempre molto simile.

Però non capisco, se è marchiato CE, qualunque "acceleratore di andatura elettrico" dovrebbe poter circolare su pista ciclabile o marciapiede, indipendentemente dal produttore


Ciao Mario finché non verrà promulgata la legge, con il segway puoi circolare poiché nella circolare é chiaramente scritto che questi mezzi non sono da considerarsi acceleratori di andatura.pero' non viene fatto menzione di altre marche ne riferimenti ai monopattini.io ho un segway minipro e giro tranquillamente.ho già questionato con vv.uu. ma quando gli ho mostrato la circolare si sono arresi. Se vai in giro con una qualsiasi altra Marca ti possono fare storie é assurdo ma per ora é così.spero presto sia finita questa assurda limitazione

Ezio KavalKa una KalKoff Agattu 7G con qualche decina di migliaia di km

TORPADO Full Thor with Bafang Max 11/2018 new entry
Comprare su Amazon e carburanti a meta´ prezzo https://www.sixthcontinent.com/citizen_affiliation/103120/1

http://stores.ebay.it/Vintage-n-rare-Perfumes-Perfume
Torna all'inizio della Pagina

solenero
Utente Attivo



Piemonte


635 Messaggi

Inserito il - 11/12/2018 : 17:05:25  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di solenero Invia a solenero un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
luc_maz48 ha scritto:


Potrebbe essere consigliabile a:flaviopaoletti1982?
http://www.jobike.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=77148

Da usare nel centro storico per i suoi dipendenti?

Grazie



Ciao Luc si in teoria si. Ma il segway minipro fa un po'paura per via del fatto che non ha manubrio.dà idea di mezzo instabile.forse #279; meglio considerare i monopattini appena viene promulgata la legge

Ezio KavalKa una KalKoff Agattu 7G con qualche decina di migliaia di km

TORPADO Full Thor with Bafang Max 11/2018 new entry
Comprare su Amazon e carburanti a meta´ prezzo https://www.sixthcontinent.com/citizen_affiliation/103120/1

http://stores.ebay.it/Vintage-n-rare-Perfumes-Perfume
Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


4387 Messaggi

Inserito il - 11/12/2018 : 17:19:00  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

@solenero: puoi gentilmente, segnalarlo tua "flaviopaoletti1982" come utente utilizzatore di quei mezzi? Grazie e buona serata!



Pieghevole Hinergy Click 20", (Pix-test n. 56), 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.

Elettrificazione Tandem pieghevole Graziella con ruote da 20", con Kit Bafang 8Fun motore centrale BBS-01 36V 250W 15A. Batteria 60 celle LG Mh1 18650 E32 10S-6P 19,2Ah.

La mia prima bici elettrica E-bike Elettra26", 36V 250W motore ruota post. con cambio a 7 vel. Batteria LiFePO4 36V 12Ah. Acquistata da WDM Motors di Modena. (Venduta).

-L'esperienza… è il termine che usiamo per i nostri errori!!! Oscar Wilde (1854 - 1900).

Torna all'inizio della Pagina

solenero
Utente Attivo



Piemonte


635 Messaggi

Inserito il - 11/12/2018 : 20:32:03  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di solenero Invia a solenero un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
luc_maz48 ha scritto:


@solenero: puoi gentilmente, segnalarlo tua "flaviopaoletti1982" come utente utilizzatore di quei mezzi? Grazie e buona serata!


Scusa Luc non capisco cosa devo fare

Ezio KavalKa una KalKoff Agattu 7G con qualche decina di migliaia di km

TORPADO Full Thor with Bafang Max 11/2018 new entry
Comprare su Amazon e carburanti a meta´ prezzo https://www.sixthcontinent.com/citizen_affiliation/103120/1

http://stores.ebay.it/Vintage-n-rare-Perfumes-Perfume
Torna all'inizio della Pagina

luc_maz48
Utente Master



Piemonte


4387 Messaggi

Inserito il - 11/12/2018 : 20:39:23  Mostra Profilo Invia a luc_maz48 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Se puoi mandargli un link di quel prodotto e/o del tuo, aggiungendo se credi le tue esperienze dell'uso che ne fai e come/quando lo usi!



Pieghevole Hinergy Click 20", (Pix-test n. 56), 36V 250Watt, 7vel. Batteria Long, con celle Samsung 36V 11,6 Ah.

Elettrificazione Tandem pieghevole Graziella con ruote da 20", con Kit Bafang 8Fun motore centrale BBS-01 36V 250W 15A. Batteria 60 celle LG Mh1 18650 E32 10S-6P 19,2Ah.

La mia prima bici elettrica E-bike Elettra26", 36V 250W motore ruota post. con cambio a 7 vel. Batteria LiFePO4 36V 12Ah. Acquistata da WDM Motors di Modena. (Venduta).

-L'esperienza… è il termine che usiamo per i nostri errori!!! Oscar Wilde (1854 - 1900).

Torna all'inizio della Pagina

mauro1709
Utente Normale



80 Messaggi

Inserito il - 19/12/2018 : 15:06:26  Mostra Profilo Invia a mauro1709 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Seguo con molto interesse.
Non ho seguito tutti i passaggi della legge di bilancio.... che sembra in dirittura di arrivo, c'è ancora dentro l'emendamento?

Edit:
mi correggo...ho trovato info in rete.
l'emendamento sembra approvato ora c'è da aspettare il decreto del Ministro delle infrastrutture....

http://documenti.camera.it/apps/emendamenti/getPropostaEmendativa.aspx?contenitorePortante=leg.18.eme.ac.1334&tipoSeduta=1&sedeEsame=referente&urnTestoRiferimento=urn:leg:18:1334:null:null:com:05:referente&dataSeduta=20181204&idPropostaEmendativa=15.10.&position=20181204

Diffondi la "Cultura", Vivi e lascia vivere e ogni lasciata è persa !!!

Modificato da - mauro1709 in data 19/12/2018 15:16:20
Torna all'inizio della Pagina

Arcipelago
Utente Attivo



Lazio


618 Messaggi

Inserito il - 19/12/2018 : 15:10:08  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Arcipelago Invia a Arcipelago un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
mauro1709 ha scritto:

Seguo con molto interesse.
Non ho seguito tutti i passaggi della legge di bilancio.... che semrba in dirittura di arrivo, c'è ancora dentro l'emendamento?


Si c'è ma bisogna vedere nel dettaglio come è scritto, pare ci siano anche incentivi per moto elettriche ignoro se sono comprese anche le e-bike

Fondatore
Arcipelago del viaggiatore indipendente www.arcipelago.eu www.arcipelagoverde.it
Aprilia Enjoy con centralina non originale
MTB biammortizzata con bpm
Tandem Bianchi con bpm
Aprilia con Bafang BBS01
Fat bike con Bafang posteriore
Atala B-XGR8 AM80
Torna all'inizio della Pagina

claudio02
Utente Master




6791 Messaggi

Inserito il - 19/12/2018 : 15:14:17  Mostra Profilo Invia a claudio02 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Arcipelago ha scritto:
pare ci siano anche incentivi per moto elettriche ignoro se sono comprese anche le e-bike


pare vi siano incentivi per le e-bike, escluse quelle con motore centrale

Una persona pessimista fa si di creare delle energie che andranno nella direzione delle sue paure piu profonde, fino alla loro realizzazione. Il pessimismo sincronizza anche i semafori.
Torna all'inizio della Pagina

Bilbo
Utente Medio



Friuli-Venezia Giulia


462 Messaggi

Inserito il - 19/12/2018 : 16:52:26  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
se ho letto bene sono escluse anche quelle di produttori/distributori francesi :)
Torna all'inizio della Pagina

windfire
Utente Medio



299 Messaggi

Inserito il - 19/12/2018 : 18:03:39  Mostra Profilo Invia a windfire un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Solenero, l'attrezzo di cui hai postato il link è sicuro?
Nel senso è stabile??
Perchè è davvero carinissimo...
Torna all'inizio della Pagina

prudente
Utente Medio



157 Messaggi

Inserito il - 19/12/2018 : 19:54:01  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
mauro1709 ha scritto:

Edit:
mi correggo...ho trovato info in rete.
l'emendamento sembra approvato ora c'è da aspettare il decreto del Ministro delle infrastrutture...


La manovra (quella "sbagliata" da 2,4%) è stata approvata solo alla Camera, quando tra l'altro era già stata bocciata dalla Commissione UE. Ora il Senato (e poi nuovamente la Camera) dovrà approvare la versione concordata con la Commissione (2,04%). Solo a quel punto si potranno scrivere i decreti attuativi. Nel frattempo può succedere ancora di tutto.
Incluso che si incazzino parecchio quelli che si aspettavano le pensioni e i redditi di cittadinanza... e invece vedranno dirottare le risorse sugli incentivi da 6mila euro per chi vorrà/potrà comprare l'auto nuova da 45mila euro. E visto che questi fortunati non saranno certo abbastanza per migliorare o peggiorare la qualità dell'aria nelle loro città, la domanda è: quale priorità rappresentavano questi diversamente bisognosi per meritarsi gli aiuti economici del Governo?
Torna all'inizio della Pagina

blindo7
Utente Master



Lazio


3322 Messaggi

Inserito il - 19/12/2018 : 20:06:46  Mostra Profilo Invia a blindo7 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
da quel che ho capito c'è un massimo di 6000 per spesa fino a max 45000,
magari un contentino,chi spende oltre 45000 euro per un auto,probabilmente ne ha già altre,ed i 6000 euro ci si fa le vacanze di natale,
a parte quei pochi,in tanti si interessano per i 1000/1500 euro in meno per i poveri mortali,
senza entrare nei gusti politici,a me ha fatto riflettere l'ecotassa per i mezzi che superano i 160 grammi/km ci CO2,che in teoria dovrebbe finanziare gli incentivi

michiedo perchè macchinoni che superano i 200 grammi sono omologati EURO6

revisione accumulatori al Litio
www.enerlab.it
blindo7@tiscali.it
Torna all'inizio della Pagina

claudio02
Utente Master




6791 Messaggi

Inserito il - 19/12/2018 : 20:15:50  Mostra Profilo Invia a claudio02 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
mia sorella mi ha fatto provare la sua nuova ibrida

guarda che bella va elettrica!

200 metri ed è partito il motore a benzina, che cagata, ci stanno prendendo per il culo, non comprate niente se potete al momento, son tutte o cagate o troppo care.

è il momento peggiore per l acquisto di un auto.

Una persona pessimista fa si di creare delle energie che andranno nella direzione delle sue paure piu profonde, fino alla loro realizzazione. Il pessimismo sincronizza anche i semafori.
Torna all'inizio della Pagina

claudio02
Utente Master




6791 Messaggi

Inserito il - 19/12/2018 : 20:17:49  Mostra Profilo Invia a claudio02 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bilbo ha scritto:

se ho letto bene sono escluse anche quelle di produttori/distributori francesi :)



Una persona pessimista fa si di creare delle energie che andranno nella direzione delle sue paure piu profonde, fino alla loro realizzazione. Il pessimismo sincronizza anche i semafori.
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


29285 Messaggi

Inserito il - 19/12/2018 : 20:27:47  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@Claudio02: Purtroppo le ibride sono concepite per avere un'autonomia appena sufficiente ad attraversare il centro storico di una città quando ci sono i blocchi del traffico a causa dell'inquinamento, quindi servono quasi esclusivamente a quello!!!

Lo so che grazie al motore a ciclo Atkinson accoppiato al motore elettrico alla fine consumano meno di una normale auto a combustione interna, ma è come uccidere una mosca con un cannone, si mettono in campo enormi tecnologie (e costi) per avere quasi niente in cambio.
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


7103 Messaggi

Inserito il - 19/12/2018 : 21:09:05  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
fatemi inquinare un pò il tread
barba:

Sono molte le persone che non acquisteranno mai un'auto a metano ed io sono tra quelle per le esperienze negative che vivo in officina,


Guarda la buonanima di mio padre fece da solo l'impianto a metano su un'auto tagliata da lui e trasformata a pk nel lontano 1954. (dopo la guerra si poteva fare, lui era falegname ma faceva anche questi lavori, si faceva il cassone con le sponde di legno, tagliando le vecchie balilla anteguerra)
Figurarsi che per ricaricare si sfilavano le bombole e se ne mettevano altre piene, se pensate che una bombola pesa 100kg...
Io col metano ci sono quindi nato l'ho tradito negli ultimi anni per il gpl, ma sempre gas è
C'è stato un scadimento da quando le auto sono a iniezione e si è voluto usare quelli che loro chiamano iniettori, che altro non sono che elettrocalamite che aprono il flusso del metano giudati da una centralina. Il sistema contiene un sacco di pezzettini soggetti ad usura e oltretutto credo di scarsa qualità che dopo un anno cominciano già a dare una marea di problemi.
I vecchi impianti sulle auto a carburatore potevano dare qualche problema in partenza in inverno e se non si usava mai la benzina si seccavano i tubi e saltava la pompa, ma con un uso accorto andavano benissimo e soprattutto erano veramente economici e potevo regolarli col cacciavite.
Tralasciamo il problema delle testate, che se un'auto non è adatta non lo è e basta....
Comunque per ora sono relativamente fortunato col gpl, le ultime due auto nessun problema e circa 170000 km fatti, ma sono impinti usciti dalla casa e forse per ora sono stato fortunato :-)
Dal 1995 al 2010 ho avuto altre tre auto due a metano e una gpl, montati dopo l'acquisto e problemi a non finire...
Mentre la tipo di mia madre a carburatore l'ho rottamata per vecchiaia (a metano) senza nessun problema...
scusate lo sproloquio ma qui in provincia di pesaro e in romagna andiamo a metano da 70anni, siamo esperti ecologisti (o tirchi)
credo sia dovuto alla presenza di giacimenti nazionali, infatti a fano il primo distributore, fino a metà anni 70 sfruttava un piccolo giacimento locale, poi esaurito.
In altre zone d'Italia è stato semiscnociuto per tanto tempo e anche adesso non credo sia diffusissimo, qui abbiamo distributori ogni 20km circa...

Torna all'inizio della Pagina

blindo7
Utente Master



Lazio


3322 Messaggi

Inserito il - 19/12/2018 : 21:38:47  Mostra Profilo Invia a blindo7 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
mah l'ibrida mi pare tanto per ingannare i blocchi del traffico,se vai in autostrada stai sempre a benzina,i costruttori risparmiano sulle batterie,
e l'utente paga una macchina,un motore a scoppio,uno elettrico,una batteria,e tutti i controlli vari,per rientrare di quei diecimila euro in più troppo ci vuole,però in frenata ricarichi 1000W!!!
è giusto per coscienza ecologica o per moda

a questo punto è più ecologica un'auto a molla,quando freni si carica e in partenza schizza via,una sorta di regen

invece una moto/scooter elettrica me la farei,nel traffico freni centomila volte più di un'auto,di viaggiarci non mi interessa,
ma non ho il box,non ho il contatore nel box,quelle poche colonnine in giro sono sempre occupate o ci parcheggiano davanti,non ho soldi da sperperare

revisione accumulatori al Litio
www.enerlab.it
blindo7@tiscali.it

Modificato da - blindo7 in data 19/12/2018 21:40:50
Torna all'inizio della Pagina

ephestione
Utente Normale




72 Messaggi

Inserito il - 19/12/2018 : 22:13:45  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ephestione  Rispondi Quotando
solenero ha scritto:
io ho un segway minipro e giro tranquillamente.ho già questionato con vv.uu. ma quando gli ho mostrato la circolare si sono arresi. Se vai in giro con una qualsiasi altra Marca ti possono fare storie é assurdo ma per ora é così.spero presto sia finita questa assurda limitazione


quando ho letto la tua testimonianza mi si è aperto un mondo.
Ero strasicuro che QUALUNQUE mezzo vagamente simile a questo fosse fuorilegge se non forse sulle piste ciclabili dedicate.
Mi sono detto: lo compro subito!
Unica obbiezione: non ci si pedala né ci si cammina (come sto facendo adesso dopo esser stato messo sotto sulla bipa), poi divento così
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


29285 Messaggi

Inserito il - 19/12/2018 : 22:46:27  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@Andrea104Kg: In parte concordo con quello che scrivi, ovviamente edesso gli impianti a metano e a GPL sono molto più complessi e quindi si guastano assai spesso, gli "iniettori" sono delle carrette e purtroppo visto che gli impianti adesso devono per forza lavorare in simbiosi con le centraline della auto ci sono anche complicazioni elettroniche...

D'altra parte adesso le auto a metano e a GPL partono benissimo anche in inverno e consumano assai meno di quando si bucavano i carburatori nella zona del diffusore e ci si inseriva la cannuccia filettata, quindi come sempre succede ci sono pro e contro: Prima devi ammettere che un'auto modificata a metano perdeva almeno il 35-40% della potenza originale, adesso le cose da quel punto di vista sono migliorate ma si è aperto uno scenario di guasti di vario tipo!

Ci sarebbe comunque la possibilità di far funzionare perfettamente le auto a metano, basterebbe rinunciare alla doppia alimentazione gas/benzina e modificare alcuni parametri del motore (rapporto di compressione in primis) per adattarli alle caratteristiche di questo combustibile: Io l'ho fatto due volte per clienti che vanno SOLO a metano e i risultati sono stati veramente ottimi.
Torna all'inizio della Pagina

ephestione
Utente Normale




72 Messaggi

Inserito il - 19/12/2018 : 23:01:31  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ephestione  Rispondi Quotando
solenero ha scritto:
https://www.amazon.it/Ninebot-Segway-MiniPro-320-Nero/dp/B01N9HWYY3/ref=sr_1_3?ie=UTF8&qid=1544207521&sr=8-3&keywords=segway+minipro

Attualmente ci ho percorso ca. 1900km in un anno. Tralascio le caratteristiche tecniche che puoi facilmente leggere sul link. E' un mezzo fantastico un vero capolavoro di ingegneria sale praticamente ovunque e l'autonomia di 30km e' reale. Ci puoi andare comodamente quando piove tenendo un ombrello aperto e supera facilmente quasi ogni tipo di asperita' grazie alla poderosa coppia di 70nm. Personalmente l'ho trovato molto intuitivo e la curva di apprendimento dell'uso e' piuttosto rapida. tempo prima avevo preso una monoruota che poi ho venduto quasi subito poiche' pericolosa ed instabile. Come puoi leggere in firma la kalkhoff ha davvero fatto tanta strada e la uso tuttora a fare commissioni quando ho pacchi da portare in posta o cmq dei carichi troppo ingombranti. Il Minipro sta comodamente nel bagagliaio di qualsiasi auto ed e' facilmente caricabie sul treno, autobus, metro. Come ho gia' scritto lo hai sempre con te ed e' praticamente impossibile da rubare. ha una app dedicata con la quale fai un corso di auto apprendimento, ti registra i km percorsi e un sacco di altri dati, funziona anche da antifurto. Lo puoi anche pilotare in remoto dalla app. Attualmente e' l'unico mezzo del suo genere autorizzato a circolare su marciapiedi e ciclabili ed in mancanza di tali spazi sulle banchine stradali. Il ministero dei trasporti ha normato nel 2007 tali mezzi...ed in attesa di questa nuova legge che finalmente dara' il via libera definitivo alla mobilita' intermodale puoi circolare rispettando le indicazioni descritte dal Ministero dei trasporti.




Senti ma.... ce la fa tranquillamente a farsi questo pezzo di strada in salita e in discesa, mentre ho in spalla uno zaino da almeno 5kg (a volte lo carico molto di più), in una mano un ombrello e con l'altra leggo il kindle?
E se ci porto in spalla mio figlio di 3aa? :D

E potresti condividere il link alla norma che ne legittima l'uso sui marciapiedi? (ci si può attraversare anche la strada no?)
Torna all'inizio della Pagina

mario68
Utente Medio



Piemonte


296 Messaggi

Inserito il - 20/12/2018 : 08:38:16  Mostra Profilo Invia a mario68 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sono otto anni che guido auto ibride: sono semplicemente vetture che percorrono 20km o più con un litro di benzina calcolati alla pompa, non da CDB.

Molto affidabili, i tagliandi hanno costi contenuti, la frizione non c'è e quindi non si usura, la frenata è per metà rigenerativa e le pastiglie dei freni durano parecchio (Prius mod. 2006 con le originali 170.000km; il mod. 2010 ne consuma un poco di più: primo cambio a 100.000).,

Le ultime generazioni di motori sono ancora più efficienti, ho un amico rappresentante che ne fa 23-24 con un litro, anche lui divide la percorrenza tra statale e città...

Forse in autostrada non si esprimono al meglio, ma rispettando i limiti 16km/l si fanno tranquilli, solo un turbodiesel ha una resa migliore in questo caso.

Insomma 4.50 metri di vettura con buona abitabilità e capacità di carico, io la ricomprerei ancora
P.S. Il prezzo da nuove forse è un poco elevato, ho acquistato usato e con cronologia tagliandi certificata, con queste premesse un'ibrida con 50.000km è come nuova

Quando non pedalo utilizzo comunque un'ibrida , per non sporcare troppo.

City bike Alpina BPM batteria 36v 29Ah
Rockhopper acciaio BPM gommata Marathon (per il bimbo)
MTB 29" BBS01 KMC9e
Haibike FS RC 2013 2x10
Brompton S6L
Kalkhoff Sahel HS 26 nexus 8 (venduta)
Torna all'inizio della Pagina

Steu851
Utente Master



Lombardia


3188 Messaggi

Inserito il - 20/12/2018 : 09:10:20  Mostra Profilo Invia a Steu851 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
blindo7 ha scritto:


michiedo perchè macchinoni che superano i 200 grammi sono omologati EURO6


Le emissioni di CO2 (quello che emetti anche tu ogni volta che respiri) sono indicativi solo del consumo di carburante, la CO2 non è un inquinante, non è tossica, anzi, permette ai vegetali di vivere, ma un gas serra, che concorre ai mutamenti climatici in corso, quindi è corretto che non venga considerata relativamente alla classe di inquinamento.
Considera anche che il tanto vituperato diesel dal punto di vista delle emissioni di CO2 è migliore rispetto al ciclo otto.
Spingere la mobilità elettrica senza a monte rivedere le infrastrutture per la distribuzione e la produzione carbon free a mio giudizio è poco sensato.
Paragonare i 4 spicci destinati ad incentivare la mobilità elettrica ai miliardi necessari al reddito di cittadinanza vuol dire avere poca dimestichezza con l'aritmetica.

Stefano da Brugherio (MB)

E-MTB: Haibike Sduro AllMtn RC 2016
E-MTB moglie : Haibike Sduro AllMtn 7.0 2017
Util-Ebike: Libellula versione 2.6 con step-up e centralina sine wave
Torna all'inizio della Pagina

mario68
Utente Medio



Piemonte


296 Messaggi

Inserito il - 20/12/2018 : 10:21:29  Mostra Profilo Invia a mario68 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
https://www.repubblica.it/economia/2018/04/05/news/portogallo_da_record_l_energia_verde_prodotta_supera_i_consumi_del_paese-192966804/

e ancora

https://www.lifegate.it/persone/stile-di-vita/energia-dalle-maree-record-in-scozia

Se il Portogallo, che era uno dei fanalini di coda dell'Europa, ha potuto fare così tanto perché noi non siamo stati altrettanto bravi? Tra eolico e solare potremmo fare altrettanto o forse meglio.
Una volta indipendenti dal fossile, l'auto elettrica per gli spostamenti di tutti i giorni (in media non superiori ai 50km) sarebbe veramente a emissioni quasi zero

Quando non pedalo utilizzo comunque un'ibrida , per non sporcare troppo.

City bike Alpina BPM batteria 36v 29Ah
Rockhopper acciaio BPM gommata Marathon (per il bimbo)
MTB 29" BBS01 KMC9e
Haibike FS RC 2013 2x10
Brompton S6L
Kalkhoff Sahel HS 26 nexus 8 (venduta)
Torna all'inizio della Pagina

job
Amministratore

fondatore



Friuli-Venezia Giulia


6918 Messaggi

Inserito il - 20/12/2018 : 10:55:59  Mostra Profilo Invia a job un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ephestione ha scritto:

Senti ma.... ce la fa tranquillamente a farsi questo pezzo di strada in salita e in discesa, mentre ho in spalla uno zaino da almeno 5kg (a volte lo carico molto di più), in una mano un ombrello e con l'altra leggo il kindle?
E se ci porto in spalla mio figlio di 3aa? :D

E potresti condividere il link alla norma che ne legittima l'uso sui marciapiedi? (ci si può attraversare anche la strada no?)



Non voglio scoraggiarvi, ma il modello segway mini-pro in questo momento, ufficialmente non può circolare da nessuna parte pubblica (e in certi casi neanche privata) .

La famosa circolare ministeriale del 2007 riguardava solo un mezzo specifico che è il Segway PT .

Dal sito stesso di segway si legge:

Immagine:

50,52 KB

E nella circolare stessa, si equipara il mezzo ad un pedone, quindi in strada potrebbe circolare solo in mancanza di marciapiedi appositi e procedendo sul ciglio della strada in senso opposto di marcia, come dovrebbe fare un pedone appunto.


Comunque mi è appena arrivato uno e ho cominciato a testarlo, se volete apriamo una discussione specifica su questo mezzo particolare... in attesa della nuova normativa

"carrarmatino" Flyer T4 30/9/2006 (22/5/2011 sostituito motore)
"lancillotto" Brompton P6R + nano motor 14/12/2007
"piccola peste" Dahon Speed Pro TT 14/10/2008
"frankenstein" Trek liquid 25 + kit ezee 21/11/2008 dismessa il 28/02/2010
"jobbent" Tw-bents Adventure Plus 08/05/2009 elettrificata con ezee 350W dal 28/02/2010
"the tractor" surly pugsley 27/08/2009 + Cyclone 500 13/11/2009
"the lift" haybike eq xduro fs 12/10/2011
"bumblebee" NCM Milano 24/07/2019
Torna all'inizio della Pagina

blindo7
Utente Master



Lazio


3322 Messaggi

Inserito il - 20/12/2018 : 11:33:44  Mostra Profilo Invia a blindo7 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie Steu per il CO2, quindi tassare i grossi motori, anche se non inquinante, è fuorviante, anche se nessuno di noi ha un mega SUV 5000,fa comunque notizia,
Curioso sentire che in conferenza delle regioni sono tutti per il futuro, ma nessuno vuole nella sua pale eoliche e idroelettrico a causa di un "elevato impatto ambientale"
Io sono al terzo turbodiesel, media di 20km/lt 20000km annui e motore sempre fra i 1500 e 2500 giri, tagliandi fra i 30000 e i 40000km,sempre auto usate, scarto benzina, gas, ibrido, se vinco alla lotteria mi faccio unelettrica pura

revisione accumulatori al Litio
www.enerlab.it
blindo7@tiscali.it
Torna all'inizio della Pagina

pilotaDD
Utente Master




5167 Messaggi

Inserito il - 20/12/2018 : 11:38:53  Mostra Profilo Invia a pilotaDD un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Steu851 ha scritto:

blindo7 ha scritto:


michiedo perchè macchinoni che superano i 200 grammi sono omologati EURO6


Le emissioni di CO2 (quello che emetti anche tu ogni volta che respiri) sono indicativi solo del consumo di carburante, la CO2 non è un inquinante, non è tossica, anzi, permette ai vegetali di vivere, ma un gas serra, che concorre ai mutamenti climatici in corso, quindi è corretto che non venga considerata relativamente alla classe di inquinamento.
Considera anche che il tanto vituperato diesel dal punto di vista delle emissioni di CO2 è migliore rispetto al ciclo otto.
Spingere la mobilità elettrica senza a monte rivedere le infrastrutture per la distribuzione e la produzione carbon free a mio giudizio è poco sensato.
...



visto che non siamo (ancora tutti) vegetali...

..per gli umani la CO2 è tossica, altro che!

Se la concentrazione in atmosfera aumentasse di cento volte moriremmo, e già a concentrazioni minori avremmo disturbi di vario tipo. Basta pensare a quanti soffrono di cefalea in presenza di aria "viziata" (= con CO2 più del normale)



riguardo alla diffusione dell'elettrico... ma magari domattina avessimo tutti uno ZEV e la potenza installata per ricaricarli! Almeno in città sarebbe un toccasana per tutti.

Con il mix energetico italiano di oggi la CO2 prodotta per l'autotrazione sarebbe comunque molto meno.

Negli ultimi decenni la grossa crescita di potenza installata e dei consumi, pensate solo alla diffusione dei climatizzatori, è stata accompagnata da un mix sempre più virtuoso, sostituendo carbone e olio combustibile con metano e fotovoltaico. Poi nell'ultimo decennio la produzione di energia elettrica è calata grazie alla maggiore efficienza ma se sostituiremo benzina e gasolio con ZEV dovrà di nuovo crescere.

Il punto è come aumenterà ulteriormente in futuro la potenza installata in Italia. Se a base di rinnovabili... magari!

BH Emotion Xenion Jumper 27.5 del 2017 con Bosch Performance CX e batteria da 500Wh+extender da 200Wh, bipa da...trekking estremo!
ma ancora la vecia BH Emotion City 650 Man del 2010 convertita a MTB sistema Panasonic 26V batteria 10Ah ricellata nel 2018, 7 marce con corona da 41 e pacco pignoni 11-34, ruote da 26" (tutta mia!)
una batteria da 16Ah Flyer come ricambio per le gite più impegnative (la 18Ah Derby del 2012 l'ho regalata)
Kalkhoff Agattu del 2012 con Nexus da 7 marce, batteria 26V 8Ah, per la moglie (ma ogni tanto...)
MTB Btwin con ruote da 26" (era del figlio, ex ottimo accompagnatore in gite per città e campagna ma ormai la usa una volta l'anno...)
pieghevole Faram Alloy con ruote da 20" e cambio 6 marce
biciclette muscolari varie per tutta la famiglia di seconda o terza mano
e mi hanno rubato una Kalkhoff Agattu del 2008 con Panasonic 26V batteria 10Ah,ruote da 28", Nexus 7 sp.(era della moglie, ma ogni tanto ...)
e due E-Sun pieghevoli con ruote da 20" 6V (una per me e una per la moglie)

Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 1,13 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.