Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Pro e Contro
 Sblocco limite Rockrider st 500
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

michgel
Nuovo Utente


Sicilia


6 Messaggi

Inserito il - 29/04/2019 : 16:07:23  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Salve volevo chiedervi se lo sblocco della velocità di 25 Km/h su una Rockrider st-500 di Decathlon ("imbrogliando" la centralina mediante modifica del diametro delle ruote tramite il display)equivale alla modifica che si fa sempre da display su motori Bafang o Tongsheng (aumentando semplicemente la velocità da 25 a 40).
Nel senso.. non è che modificando e mettendo il diametro piu basso non mi da piu assistenza a 26,27,28 anzichè 25? cioè ci guadagno poco e niente?
Grazie in anticipo a tutti!!

Barba 49
Utente Master



Toscana


29308 Messaggi

Inserito il - 29/04/2019 : 21:22:02  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Come quasi tutte le bici elettriche con il motore nel mozzo ruota può darsi che non abbia nessun tipo di limitatore di velocità da togliere, sono i motori centrali che con appositi apparecchietti si possono ingannare portando la velocità ad oltre 40Km/h...
Torna all'inizio della Pagina

blindo7
Utente Master



Lazio


3335 Messaggi

Inserito il - 30/04/2019 : 11:06:36  Mostra Profilo Invia a blindo7 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
quoto Barba,ed aggiungo che sto provando un eplus su yamaha centrale,e benchè abbia una corona da 38t(diciamo grande vista l'attuale tendenza a montare rampichini da 30t) se non spingi e frulli sui pedali i 40kmh non li vedi,mentre con il bafang senza sensore di sforzo è molto più semplice,
per la cronaca in 18km "veloci" ho consumato mezza batteria,circa il triplo del solito

revisione accumulatori al Litio
www.enerlab.it
blindo7@tiscali.it
Torna all'inizio della Pagina

claudio02
Utente Master




6795 Messaggi

Inserito il - 30/04/2019 : 13:54:29  Mostra Profilo Invia a claudio02 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
guadagni poco e niente

Una persona pessimista fa si di creare delle energie che andranno nella direzione delle sue paure piu profonde, fino alla loro realizzazione. Il pessimismo sincronizza anche i semafori.
Torna all'inizio della Pagina

michgel
Nuovo Utente


Sicilia


6 Messaggi

Inserito il - 30/04/2019 : 17:03:57  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ma non esiste altro modo per sbloccare questo modello di e-bike?
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


7122 Messaggi

Inserito il - 30/04/2019 : 20:40:35  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E' molto probabile, trattandosi di una mtb che il motore sia "corto" di sua natura. I motori al mozzo hanno un numero di giri che dipende dagli avvolgimenti del motore non dall'elettronica. Per affrontare bene le salite si costruisce un motore "corto" con un basso numero di giri che arriva a 25kmh per le sue caratteristiche intrinseche. Se il motore fosse capace di girare veloce, non tirerebbe niente in salita. La stragrande maggiornaza delle bici con motore al mozzo è fatta così. Di solito c'è una lieve tolleranza per cui la bici arriva sui 27-28kmh. Quindi pourtroppo non c'è niente da sbloccare, come invece accade in molti motori centrali. Per ovviare all'inconveniente di solito chi usa i kit, in fase di progetto pianifica l'uso di una batteria a tensione più alta, di solito 48v, perchè la tensione più alta è l'unica cosa che fa girare più veloce quei motori pur mantenendo un buon tiro in salita. Ma non è una modifica conveniente su una bici nuova, bisognerebbe cambiare i pezzi più costosi, batteria centralina, display. Inoltre nel tuo caso avevndo la bici anche un sensore di sforzo non sarebbe possibile modificarla senza perdere la sua funzione. Purtroppo tralasciando il fatto che è illegale, se abiti in pianura non è la bici adatta a spostarti a 40kmh, non li farà mai, mi spiace
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


29308 Messaggi

Inserito il - 30/04/2019 : 21:46:48  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Leggi le risposte? Il 99% delle biciclette elettriche con motore nel mozzo NON ha nessun limitatore di velocità, quindi NON si può sbloccare...

Il 99% delle biciclette con motore centrale invece ha un limitatore di velocità e spendendo qualcosa si può sbloccare fino a circa 40Km/h...

La bici in oggetto appartiene al primo gruppo, perciò...

Modificato da - Barba 49 in data 30/04/2019 21:47:22
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,48 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.