Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility

Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | Links | FAQ |Ricerca Avanzata | le biciclette provate da noi ] mago job
Ultime novità: * è cambiata la denominazione del forum, leggere qui le motivazioni

* per evitare lo spam, l'iscrizione attende l'approvazione degli Amministratori, un po' di pazienza per favore

attenzione che la mail automatica di conferma iscrizione non sempre funziona, provare ad accedere lo stesso o scrivere in amministrazione

* per comunicazioni scrivere a postmaster@jobike.it o contattare uno degli amministratori (elle, job, pixbuster)

* registro bici rubate

* qui tutti i modelli testati da noi a confronto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Discussioni
 Pro e Contro
 Batteria Piega S
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

cecet23
Nuovo Utente



28 Messaggi

Inserito il - 10/05/2019 : 11:42:48  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Buongiorno Ragazzi,
mi chiedevo, le batterie hanno necessità di alcuni cicli di ricarica prima che riescano ad esprimere il meglio?
Attualmente in ECO riesco ad andare tre giorni a lavoro che equivalgono a 33 km circa. Il quarto giorno sulla prima salita (abbastanza ripida) mi si spegne la bipa. Passata la salita poi in pianura arrivo a lavoro.

Considerando che nei test pix è riuscito ad arriva a 60km in modalità "sport", devo preoccuparmi? O sarà meglio aspettare qualche altro ciclo di ricarica?

Grazie a tutti

Barba 49
Utente Master



Toscana


28155 Messaggi

Inserito il - 10/05/2019 : 21:36:03  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
La batteria migliora dopo un paio di cariche complete, dopo casomai inizia lentamente a peggiorare!!!

Da quanti Ah è la batteria? Calcola un consumo di 6-7Wh/Km, quindi se hai una batteria da 36V-10Ah la tua autonomia aiutando con le gambe (cosa che Pix fa) sarà di circa 50-60Km.

Controlla anche con un tester che dal tuo caricatore escano 42V, altrimenti la tua batteria non sarà mai carica al 100%.

La bici scorre bene? I pneumatici sono alla giusta pressione?
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


5956 Messaggi

Inserito il - 11/05/2019 : 01:00:08  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se non è troppo scomodo è meglio ricaricare sempre la batteria ogni giorno, se arriva a spegnersi vuol dire che gli stai "tirando il collo" e le batterie non lo gradiscono.
l'autonomia dipende da troppi fattori, peso ciclista, salite, e anche frequent stop e ripartenze che generano picchi di assorbimento come quelli di una salita...
quoto Barba per il resto, se l'autonomia è importate sempre gomme ben gonfie.
Torna all'inizio della Pagina

cecet23
Nuovo Utente



28 Messaggi

Inserito il - 11/05/2019 : 12:29:37  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ciao Ragazzi, grazie,
i pneumatici sono belli gonfi e in pianura la bici scorre bene (a volte spengo pure il motore). Viaggio sempre in eco e anche io aiuto la bici. La batteria è da 12ah.
Conosco ancora poco la bipa per questo mi è capitato che si è spenta.

Ma il punto è che appena staccato dalla presa elettrica, dopo 5 minuti di pedalata, alla prima salita "importante" l'indicatore di batteria passa da 4 a 3 palline. Finita la salita torna a 4.
Il secondo giorno sullo stesso punto passa a 2 palline e al terzo giorno passa a 1 pallina. Il 4° giorno, se decidessi di provarci, partirei da casa con tre palline ma sulla stessa salita rischierei che la bipa si spegne e questo dopo circa 35/36 km. Probabilmente se fosse tutta pianura o con qualche falso piano riuscirei a fare ancora parecchi km ma non le salite (motivo per cui ho preso la bipa).

Mi chiedo solo se il comportamento è normale. Forse è presto parlarne? Sono alla seconda ricarica.
Nel frattempo mi cerco un tester per fare la prova di Barba.

Grazie!



Modificato da - cecet23 in data 11/05/2019 12:43:41
Torna all'inizio della Pagina

Barba 49
Utente Master



Toscana


28155 Messaggi

Inserito il - 11/05/2019 : 14:24:39  Mostra Profilo Invia a Barba 49 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Che l'indicatore di livello della batteria scenda sotto sforzo è normalissimo, si chiama "drop" e affligge tutte le batterie assemblate con celle standard, ovvero a bassa capacita di scarica...

Che percentuale di pendenza ha quella salita?
Torna all'inizio della Pagina

cecet23
Nuovo Utente



28 Messaggi

Inserito il - 11/05/2019 : 15:30:33  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
All'andata ci sono degli strappi al 14% (La salita incriminata). Al ritorno, quella di casa, ha degli strappi al più o meno uguali.

Registrando il percorso di andata totale con un gps ottengo:

Immagine:

80,18 KB
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


5956 Messaggi

Inserito il - 11/05/2019 : 21:02:42  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
A me pare normale, una batteria media sul 14% ha un calo di voltaggio (drop) di circa 2v, per cui l'indicatore lo segna. Il bms stacca circa 31v, se la tua batteria il 4 giorno è a 33v in pianura, arriva la salita, per effetto del drop va sotto 31v e il bms spegne tutto per evitare sovrascariche mortali delle celle.
Bisogna ricaricare prima non arrivare quasi mai a questa situazione se non vuoi diminuire di molto la durata nel tempo della batteria.
Torna all'inizio della Pagina

cecet23
Nuovo Utente



28 Messaggi

Inserito il - 12/05/2019 : 11:41:27  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Grazie ragazzi. Interessante capire il funzionamento della Bipa.

Ma la mia domanda è:
è normale che dopo tre giorni di uso in "eco" debba già ricaricare? Considerando che pix ha fatto 80 km in modalità intermedia.
Torna all'inizio della Pagina

andrea 104KG
Utente Master


Marche


5956 Messaggi

Inserito il - 12/05/2019 : 14:05:09  Mostra Profilo Invia a andrea 104KG un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Per avere un monitoraggio dei consumi bisognerebbe montare un wattmetro, il solo strumento che ti può dire come e quanto stai consumando, altrimenti è difficile...
Io faccio prevalentemente fuoristrada e posso solo dire che non sono rare le salite di un km o poco più in cui consumo il 10% della batteria (da 600wh) anche se ovviamente sono da ribaltamento o quasi e con fondo scassato...
Torna all'inizio della Pagina

cecet23
Nuovo Utente



28 Messaggi

Inserito il - 13/05/2019 : 14:22:09  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
andrea 104KG ha scritto:

Per avere un monitoraggio dei consumi bisognerebbe montare un wattmetro, il solo strumento che ti può dire come e quanto stai consumando, altrimenti è difficile...
Io faccio prevalentemente fuoristrada e posso solo dire che non sono rare le salite di un km o poco più in cui consumo il 10% della batteria (da 600wh) anche se ovviamente sono da ribaltamento o quasi e con fondo scassato...


La vedo un pò complessa a montare un wattmetro. Farò ulteriori prove e spero in un miglioramento.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility © 2000-06 jobike Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,3 secondi. Versione 3.4.06 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net | Powered By: Platinum Full - Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.